Sei sulla pagina 1di 3

Accento fonico e accento tonico

L’ accento fonico ha la proprietà di chiudere o aprire un suono. In grafia per distinguere l’ accento fonico si
usano due segni:

suono chiuso o acuto il segno grafico va obliquamente da sinistra verso destra e dal basso verso l’ alto:
´accento acuto

suon aperto o grave va da destra verso sinistra e dal basso verso l’ alto:

`accento grave

L’ accento tonico : tra le sillabe che compongono una parola ce n’è sempre una la cui vocale si pronuncia
con una intensità maggiore, nella quale la voce si alza di tono e alla quale sembra appoggiarsi:

es. capito – capito – capitò (sdrucciole, piane,tronche) , capitano (bisdrucciole).

Ora facciamo degli esempi con l’ italiano e il cimbro prendendo in considerazione é/è, ò/ó.

è
leggèndo Ghèl
Vicènza Ghènebe
tèsi pèrg
avènte èkke
vèngo lèzan
dièci prèchtan
brève bèdara
bène pèero
pèsca khèztle
rè (nota musicale) khèar

pésca Sléghe
tré bar ségansich
bére hénna
dolceménte pérch
scémo khésta
vérde ghéel
réte bénne
mé - té ébane
ré ( sovrano) énte
ò

ròba bròst
pòco ròat
respònso hòltz
òrbo billagòas
bòsco Ròtz
buòno Ròan
tòrto mòrgont
nònno khòpf

ò
sógno bóol
trómba lóofan
velóce órna sàit
enórme órnes hòizle
dóno hóllar
pastóre khóolar

In italiano la consonante Z si pronuncia sorda come “bellezza” , corrisponde al cimbro “ tz “ come “spitz”.

La consonante Z si pronuncia in cimbro come S sonora in italiano .

La consonante S in cimbro è sempre sorda

Z Sorda -tz-

stanza kratzan

grazia khatza

pozzo tzimbris

zucchero hitze

zucche Ròtz

zampa sbantz

zitto piitz

lenza mintzig

S Sonora -z- come –s- sonora in italiano


rosa pöoze
asilo bar zégansich
esame zaastakh
asma zi
base zun
bisonte zuumar
centesimo zuntakh
muso ziich
tesoro zibane
esonero zèkse

S sorda -s-
sasso sunga
sole haus
sazio sèera
bis sant
orso sait
rosso groas
senza saafar
falso bais
sapere suul

La consonante italiana H è muta, al contrario in cimbro deve essere sempre espirata!

ho hòltz
hai hòam
ha haazo
herpes hüppes
handicappato huunig
hanseatico hèmmest

Minimal pairs

Aus ≠ Haus fuori / casa

Azò ≠ Haazo così / lepre

Au ≠ Hau su / vanga

Abe ≠ dat ich habe giù / che io abbia

Akkar ≠ èkkar campo / colline

Zunna ≠ zummar sole / estate