Sei sulla pagina 1di 4

FeedJournal Basic 9/29/2010 - 11/2/2010 feedjournal.

com

Per la Tenuta Cocci Grifoni la Il nuovo CAP


prima vendemmia con energia verde di Offida:
by Alberto Premici (Ophis) 63073
Submitted at 9/30/2010 2:37:08 AM by Alberto Premici (Ophis)
La vendemmia è ormai in corso per Submitted at 10/31/2010 12:13:32 PM
la Tenuta Cocci Grifoni che, alle
porte dell’estate, aveva annunciato di Cambia il Codice di Avviamento
non partecipare al consueto Postale (CAP) in 66 località della
appuntamento di Cantine Aperte a provincia di Ascoli Piceno, dopo la
causa di lavori di risistemazione e costituzione della nuova provincia di
ampliamento dell’azienda. A qualche Fermo. A San Benedetto del Tronto il
mese di distanza ecco l’importante 63039 sarà sostituito dal 63074,
novità: il passaggio al fotovoltaico Grottammare con 63066, Cupra con
che ha reso possibile la prima 63064, Monteprandone con 63076,
vendemmia della zona a energia Spinetoli con 63078 e Castel di Lama
verde. L’annuncio di lavori di con 63082 e via via tutti gli altri.
media insolazione la produzione di 18 scomparso lo scorso 11 luglio, n.d.r.] Offida prenderà il 63073 in
sistemazione dell’azienda che ha
KWH, permetterà all’azienda di all’insegna di un rispetto del territorio sostituzione del 63035. Invariato
accompagnato la scelta di non
proseguire in maniera ancora più che passa anche attraverso l’impiego quello di Ascoli Piceno (63100).
prendere parte come di consueto a
concreta la propria filosofia di di fonti rinnovabili di energia. Come L’elenco completo delle variazioni.
Cantine Aperte ha portato con sé
rispetto e valorizzazione del azienda crediamo infatti che anche Filed under: Ophis News
un’importante novità: la Tenuta Cocci
territorio, grazie all’impiego di questa sia una forma di
Grifoni è la prima azienda
energia verde per la metà del valorizzazione della nostra area: ci
vitivinicola del Piceno a lavorare
fabbisogno aziendale, diminuendo via permette di utilizzarne al meglio le
utilizzando energia verde proveniente
via il proprio impatto ambientale. “ Il risorse, riducendo il complessivo
da un impianto fotovoltaico installato
passaggio al fotovoltaico era in impatto ambientale. Ci auguriamo
in loco. L’installazione dei pannelli
programma da qualche tempo” che questa scelta possa essere
solari, realizzata sul tetto
commenta Marilena Cocci Grifoni, conosciuta e apprezzata tanto in Italia
dell’impianto di copertura dei vasi
responsabile commerciale quanto all’estero, in un momento in
vinari in acciaio (una scelta che ha
dell’azienda per il mercato estero, che cui le problematiche ambientali sono
permesso sia di rispettare i terreni sia
con la sorella Paola e la madre Diana questioni così vive e per le quali è
di eliminare completamente
Marchetti è alla guida dell’azienda “ necessario mettere in atto il prima
l’impianto visivo), è stata ultimata nei
E la sua realizzazione ci sembra un possibile soluzioni concrete”.
mesi scorsi e poi è avvenuto lo switch
buon modo per proseguire sulle orme Filed under: Ophis News
-off proprio mentre la vendemmia
degli insegnamenti che ci ha lasciato
prendeva il via. Il passaggio al
nostro padre[ Guido Cocci Grifoni,
fotovoltaico, che garantirà con una

Colle Vecchio 2009: il pecorino di Tenuta Cocci


Grifoni è “Slow Wine”
by Alberto Premici (Ophis) La ragione della selezione accurata, segnalazione” ha commentato
come spiega la stessa Slow Food, è di Marilena Cocci Grifoni, responsabile
Submitted at 10/14/2010 3:02:04 AM
segnalare quelle etichette che “oltre a commerciale per il mercato estero,
Colle Vecchio 2009, il Pecorino una qualità organolettica eccellente, che con la sorella Paola e la madre
della Tenuta Cocci Grifoni, e una riescono a condensare nel bicchiere Diana Marchetti è alla guida
delle etichette più rappresentative caratteri legati a territorio, storia e dell’azienda “Perché ratifica il nostro
dell’azienda vitivinicola picena, è ambiente”. Un premio al lavoro della impegno ormai trentennale nella
stato inserito all’interno di “Slow cantina che da sempre si è distinta per tutela di un vitigno autoctono come il
Wine 2011 – Storie di vita, vigne, la valorizzazione dei vitigni autoctoni Pecorino ed evidenzia come il nostro
vini in Italia”, la nuova guida di Slow e la sua storia è segnata dalla pietra know-how sia in grado di dare vita a
Food Editore. Si tratta di un miliare della riscoperta e della un vino di alta qualità che è piena
riconoscimento davvero importante, valorizzazione proprio del Pecorino a espressione della storia e del territorio
quello che Slow Food ha attribuito cui Guido Cocci Grifoni, fondatore piceno. Ci auguriamo che questo
alla Tenuta Cocci Grifoni, dell’azienda scomparso l’estate successo dia il via a un
selezionando Colle Vecchio, il vino e le cantine secondo un punteggio ma
scorsa, ha dedicato il tempo e le riconoscimento di respiro sempre più
da vitigno Pecorino della casa di esprimere un giudizio complessivo
energie di buona parte della sua vita. ampio a realtà che, come la nostra, si
vitivinicola picena: sono solo 186 i nei confronti del vino, della cantina e
La Guida, che verrà presentata il 20 pongono l’obiettivo di salvaguardare
“Vini Slow” selezionati in tutta Italia del suo operato.
ottobre prossimo al PalaIsozaki di le tipicità vitivinicole del loro terroir
dopo oltre 21.000 degustazioni “Nell’ottica Slow Food, siamo
Torino in occasione del Salone del senza rinunciare alla qualità ”. (red)
effettuate. estremamente orgogliosi di questa
Gusto, ha scelto di non valutare i vini Filed under: Ophis News
2 FeedJournal Basic

Regolarizzazione
dei fabbricati
by Alberto Premici (Ophis)
Submitted at 10/13/2010 12:06:05 PM

Nel sito dell’Agenzia del Territorio è


consultabile l’elenco dei Comuni in
cui risultano presenti fabbricati non
ancora inseriti nelle mappe catastali o
difformi per ampliamenti. L’indagine,
attraverso un’attività di foto-
identificazione da immagini
territoriali, si è conclusa il 30
settembre, ed è stata svolta dall’Agea
(Agenzia per le erogazioni in
agricoltura) e dall’Agenzia del
Partono le iscrizioni per la Farfalla Territorio. Sono stati individuati su
tutto il territorio nazionale circa
2.000.000 di edifici non ancora
d’Oro di Offida accatastati e 800.000 che hanno perso
i requisiti di ruralità e che pertanto
by Alberto Premici (Ophis) serata finale della rassegna. Inoltre, al infatti sono i bambini ad essere vanno regolarizzati di conseguenza.
di là dello spettacolo, la protagonisti, tutto è sempre bello e Secondo quanto stabilito dal Decreto
Submitted at 11/2/2010 8:24:26 AM
manifestazione persegue anche scopi piacevole, se poi vi si aggiunge la 78/2010, i proprietari sono tenuti alla
Offida – Il direttivo dell’associazione umanitari dal momento che, da buona musica con l’orchestra e il coro presentazione della dichiarazione di
musicale Farfalla d’Oro ha messo a sempre, l’organizzazione della della Farfalla d’Oro diretta dal nuovo fabbricato o di variazione,
punto il programma per la ventesima Farfalla d’Oro devolve gli utili della maestro Ciro Ciabattoni, il risultato è (procedura DOCFA), entro sette mesi
edizione della nota rassegna canora serata ad enti o associazioni che si assicurato. E anche per questa volta è dalla data di pubblicazione del
per bambini che si svolgerà il 5 occupano di problematiche legate prevista la presenza dell’ospite comunicato nella G.U., riportata in
gennaio prossimo, alle ore 21, al all’infanzia o che sviluppano progetti d’onore. Nella scorsa edizione, il corrispondenza della particella
teatro Serpente Aureo di Offida. per miglioramenti sostenibili di lungo personaggio intervenuto è stato il interessata. E’ possibile provvedere
Potranno iscriversi bambini e periodo a beneficio dei bambini. A noto giornalista capo servizio del Tg5 all’iscrizione in catasto dei fabbricati
bambine che non abbiano compiuto vincere il titolo di “Farfalla d’Oro” Remo Croci, mentre due anni fa, il che risultano non dichiarati anche una
11 anni di età, dando le proprie nell’ultima edizione è stata Chiara compositore e direttore d’orchestra volta scaduti i 7 mesi informando
generalità ai numeri dell’associazione Screpanti (10 anni) di Montegranaro Federico Capranica. Il tutto è affidato l’Agenzia del Territorio con apposito
0736 889815 (Sandro Simonetti) che ha incantato tutti con la canzone alla regia dell’ideatore della rassegna, modulo e specificando che si è già
oppure allo 0736 880009 (segreteria “Attenti alla musica”. E visti gli Sandro Simonetti, e alla conduzione provveduto ad incaricare un tecnico
della manifestazione) e concordando ottimi risultati degli anni precedenti, del bravissimo presentatore Luca abilitato per l’iscrizione in catasto del
la prova d’ammissione. anche per l’edizione della Sestili affiancato, come sempre, da proprio fabbricato. Ciò al fine di
Ai primi 10 bambini ritenuti idonei manifestazione che si svolgerà il 5 graziose vallette. (Fonte: Corriere evitare che, nel frattempo, gli Uffici
sarà di seguito assegnata una canzone gennaio prossimo il successo Adriatico – autore: Nicola Savini) Provinciali dell’Agenzia provvedano
con la quale parteciperanno alla dovrebbe essere garantito. Quando Filed under: Ophis News all’accatastamento in surroga dei
soggetti obbligati ancora

7-8 chili a Nuove Sensibilità 2010 inadempienti dopo la scadenza dei


termini. In Offida sarebbero 498 i
fabbricati da regolarizzare. Per il
by Alberto Premici (Ophis) generazioni, con lo spettacolo Piano dettaglio è possibile consultare
finalista del Premio Scenario infanzia l’elenco ufficiale (foglio e particella
Submitted at 10/12/2010 2:49:07 AM
2010. Parallelamente alla produzione interessata). (Alberto Premici)
7-8 chili nasce ad Offida nel 2005. di spettacoli teatrali 7-8 chili riparte Filed under: Ophis News
E’ un collettivo composto da giovani con i progetti educativi in
artisti, educatori e operatori sociali, collaborazione con scuola e enti, da
dai percorsi di vita e di formazione ottobre infatti riparte l’ "Accademia
eterogenei ma che, da alcuni anni, della Fantasia", realizzato con il
condividono il disegno di sostegno dell’ Unione dei Comuni
Calvaresi, Valeria Colonnella,
un’operazione artistica globale, della Vallata del Tronto che vedrà
Stefania Michetti, Ivana Pierantozzi.
capace di agire la creatività in una l’attivazione di laboratori creativi-
7-8 chili sarà presente a Napoli alla
prospettiva di crescita culturale e educativi territoriali per bambini dai 5
finale di Nuove Sensibiltà 2010, il
quindi di rinnovamento sociale. Il agli 11 anni. 7-8 CHILI aderisce al
prossimo Novembre con lo spettacolo
gruppo segue un metodo di lavoro progetto Matilde piattaforma
Buio già presentato ad Ars Amando
volutamente privo di regia e di regionale per la nuova scena
2010 festival delle arti sceniche
disposizioni gerarchiche, lasciando marchigiana REGIONE MARCHE
realizzato da Comune di Amandola
che le diverse identità e competenze Assessorato ai Beni e Attività
ed AMAT. Inoltre 7-8 chili sarà
convergano criticamente nella Culturali e AMAT per maggiori
presente a Parma il 3 novembre 2010
realizzazione dei progetti. 7-8 chili è informazioni www.7-8chili.it(red)
all’interno di ZONA FRANCA
attualmente composto da: Davide Filed under: Ophis News
Festival internazionale per le nuove
Calvaresi, Giulia Capriotti, Maria
FeedJournal Basic 3

Esenzione canone RAI


by Alberto Premici (Ophis) modelli devono essere spediti o
consegnati all’Agenzia delle Entrate
Submitted at 10/18/2010 4:31:46 AM
entro la scadenza del 30 novembre
L’ufficio ANAP della 2010. Requisiti per la fruizione
Confartigianato comunica che una dell’agevolazione: il richiedente
A Offida si costituisce recente circolare dell’Agenzia delle
Entrate ha chiarito le regole per
usufruire dell’esenzione dal
l’agevolazione deve aver compiuto 75
anni di età e non deve convivere con
altri soggetti diversi dal coniuge;
la protezione civile pagamento del canone RAI per le
persone di età pari o superiore a 75
anni. Con la stessa circolare sono stati
l’apparecchio televisivo deve essere
ubicato nel luogo di residenza. Il
richiedente deve possedere un reddito
by Alberto Premici (Ophis) pervenire al Comune di Offida entro
il prossimo 30 ottobre al protocollo pubblicati i modelli da compilare ed che, unitamente a quello del proprio
Submitted at 10/5/2010 7:42:20 AM
generale o trasmesse via e-mail: inviare per ottenere l’esenzione dal coniuge convivente, non sia superiore
Offida – Con lo scopo di tutelare poliziamunicipale@comune.offida.ap pagamento del canone RAI e per complessivamente ad € 516,46 per
l’integrità della vita, i beni, gli .it o a mezzo fax 0736 888679. Per richiedere il rimborso dei canoni tredici mensilità. Gli uffici ANAP
insediamenti e l’ambiente dai danni ulteriori informazioni, contattare eventualmente pagati negli anni 2008 della Confartigianato di Ascoli
derivanti da eventuali calamità, l’Ufficio polizia municipale, telefono -2009-2010. Per poter beneficiare Piceno e Fermo sono a disposizione:
catastrofi e altri eventi naturali, 0736 888761 oppure l’Assessorato dell’esenzione per l’anno in corso ed 0736.336402, 0735.81195,
l’Amministrazione comunale, su alla protezione civile comunale, eventualmente per gli anni 2008 e 0 7 3 4 . 2 2 1 6 5 3 ,
deliberazione di consiglio, rende noto telefono 0736 888720. Al gruppo 2009, nonché per ottenere il rimborso www.confartigianato.apfm.it(red)
che sono aperte le iscrizioni per il comunale di volontariato di dei canoni eventualmente già pagati Filed under: Ophis News
reclutamento ai fini della costituzione protezione civile possono aderire negli anni 2008-2009-2010, i suddetti
del gruppo comunale di volontariato cittadini di ambo i sessi, maggiorenni,
di protezione civile. Il numero di che vivano preferibilmente nel
reclutamento e l’iscrizione al gruppo comune. Possono essere ammessi
comunale saranno subordinate ad anche soggetti che appartengano ad
insindacabile accettazione e giudizio altre associazioni di volontariato, in
degli organi dell’Ente. Gli aspiranti questo caso però, il volontario dovrà
devono presentare apposita istanza indicare in quale struttura presterà la
rivolta al sindaco redatta su modello propria opera in caso di emergenza.
da ritirare al comando polizia (Fonte: Corriere Adriatico)
municipale o scaricabile dal sito Filed under: Ophis News
internet www.comune.offida.ap.it. Le
domande di ammissione dovranno

MDC Marche incontra gli studenti: focus sulle


etichette
by Alberto Premici (Ophis) Via S. Serafino da Montegranaro a ritiro dal commercio dei preparati non
Borgo Solestà di Ascoli. L’incontro si conformi. La prossima tappa del
Submitted at 10/31/2010 11:49:26 AM
concentrerà sulla qualità degli progetto si svolgerà sabato 6
Focus sulle etichette nella prossimo alimenti e sui rischi di novembre, con il convegno a Offida
seminario nelle scuole del progetto " contaminazione presenti nella filiera sul tema "Olio e Olive", nel corso del
Le Marche a tavola. Sicurezza e di produzione, con particolare quale si svolgeranno degustazioni
qualità alimentare dal campo al attenzione sull’etichetta che guidate da esperti e sarà possibile
consumatore", promosso dal accompagna il preparato alimentare, seguire le fasi di estrazione dell’olio
Movimento Difesa del Cittadino considerata come uno strumento utile grazie alla presenza di un mini-
Marche. Domani Ernesto Corradetti non solo per conoscere la frantoio. (Fonte: Help Consumatori)
dell’Arpam e Gianluca Baiocchi del composizione chimica e il valore Filed under: Ophis News
Corpo Forestale dello Stato studenti verranno informati
energetico dell’alimento, ma anche
incontreranno le classi della Scuola sull’attività istituzionale di controllo
per evitare di acquistare alimenti di
Media (Secondaria di primo grado) di degli alimenti e sulle procedure di
scarsa qualità o contaminati. Gli
4 FeedJournal Basic

TEMPLARIA
LITTERAE: LINGUA
E CULTURA
by Alberto Premici (Ophis) 18 ottobre prenderanno il via corsi di
lingua spagnola, inglese e tedesca sia
Submitted at 9/29/2010 9:55:15 AM
di livello base che di livello
Inizia la stagione autunnale e con intermedio, nel rispetto dei parametri
essa i corsi di lingue e culture del Quadro Comune Europeo di
straniere dell’associazione Templaria Riferimento per le Lingue. Per le
Litterae con una novità: dopo quella iscrizioni ai corsi è possibile recarsi
offidana anche l’amministrazione ad Offida i giovedì che precedono la
comunale di Castel di Lama ha deciso data di inizio, dalle 18.00 alle 19.00
di offrire il proprio patrocinio ed presso la sala polivalente Sandro
ospitare le iniziative culturali ed i Pertini (al lato della biblioteca
corsi di lingue della suddetta comunale), mentre a Castel di Lama
associazione che, in zona, rappresenta ogni venerdì antecedente ai corsi,
ormai un riferimento per quanto presso la scuola elementare di via
concerne la possibilità di formazione Adige, sempre dalle 18.00 alle 19.00.
in lingua e cultura spagnola. Per ulteriori informazioni è possibile
Templaria Litterae vanta infatti tra i contattare telefonicamente
propri docenti anche madrelingua, l’associazione al numero
insegnanti universitari, nonchè 345.2850308.
esaminatori dell’esame ufficiale Filed under: Ophis News
DELE dell’Instituto Cervantes. Dal