Sei sulla pagina 1di 18

*44/ 

7FOFSEÖ  BQSJMF  %*3&5503&


"OOP 9997**  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

-JODIJFTUB TVMMB TBOJUË CMPDDB MBUUJWJUË MFHJTMBUJWB B SJTDIJP  NJMJPOJ *M  NBHHJP EJCBUUJUP JO BVMB TVMMF EJNJTTJPOJ EFMMFY HPWFSOBUSJDF

*OEBHBUJ J QSPUFUUJ EB #PDDJ F .BSJOJ


1SJNP QJBOP 1&36(*"

*M MFHIJTUB OPO TJ EJNFUUF Duca resta muto davanti al gip ! /FMMPDDIJP EFM DJDMPOF
EFMMJODIJFTUB TVJ DPODPSTJ
USVDDBUJ BODIF &MJTBCFUUB
Corruzione, accusato $FDDBSFMMJ F "OOB $BUBMEJ
il sottosegretario Siri -F iSBDDPNBOEBUFu EB #PD
DJ F .BSJOJ TPOP TUBUF JTDSJU
UF OFM SFHJTUSP EFHMJ JOEBHBUJ
QFS DPODPSTP JO SJWFMB[JPOF
EVGGJDJP BTTJFNF BJ MPSP
TQPOTPS QPMJUJDJ

! $BUJVTDJB .BSJOJ UPSOF


SÆ JO DPOTJHMJP SFHJPOBMF QFS
NPUJWBSF MF TVF EJNJTTJPOJ
JM  NBHHJP MIB EFDJTP MB
¼ B QBHJOB  DPOGFSFO[B EFJ DBQJHSVQQP
.B MF FMF[JPOJ OPO TJ TWPMHF
3BQUVT EJ GPMMJB OFM 'SVTJOBUF SBOOP QSJNB EJ PUUPCSF P OP
WFNCSF
Mamma uccide figlio
! *OUBOUP MBUUJWJUÆ MFHJTMB
“Piangeva troppo” UJWB TJ CMPDDB "MDVOJ BUUJ EJ
JOEJSJ[[P EFDBESBOOP & JM
DBTP EFM QJBOP EJ BCCBUUJ
NFOUP EFMMF MJTUF EBUUFTB JO
BNCJUP TBOJUBSJP %B BQQSP
WBSF JM SFOEJDPOUP GJOBO[JB
SJP F MB MFHHF TVJ WJUBMJ[J QF
OB MB QFSEJUB EJ  NJMJPOJ
EJ GPOEJ EBMMP 4UBUP
¼ BMMF QBHJOF  F 
¼ B QBHJOB  ¼ BMMF QBHJOF  .BSSVDP "OUPMJOJ F .BSSVDP

"MMJOUFSOP -B 1SPDVSB EJ 1BMFSNP DPOUFTUB JM SFBUP EJ DPOUSBGGB[JPOF BM DVSBUPSF EFMMB NPTUSB F BM QSFTJEFOUF EFMMJTUJUVUP EFEJDBUP BMMBSUJTUB
Anteprime e novità
del mondo dell’auto
Sequestrati quadri falsi di Modigliani, perquisizioni a Spoleto
410-&50 5&3/*
.BS[P DPO WFOEJUF BVUP (SVQQP 7PMLTXBHFO QSPNFUUF 7JB MJCFSB EFMMB 6F BJ "TTPHPNNB F 1PMTUSBEB
JO QJDDIJBUB    NPEFMMJ FMFUUSJDJ B SJDBSJDB MJNJUBUPSJ EJ WFMPDJUË JO *UBMJB JM  QFS DFOUP

5SBEJ[JPOF 1&36(*"
1FS 6OSBF FDPUBTTB FE WFMPDF FOUSP JM  B QSF[[J TVMMF BVUPWFUUVSF B EFJ HPNNJTUJ Ò DPTUJUVJUP

¼ B QBHJOB 
FDPCPOVT EJTPSJFOUBOP BMUBNFOUF DPNQFUJUJWJ QBSUJSF EBM  EB WFOEJUPSJ BCVTJWJ

A tavola la torta della festa ! * DBSBCJOJFSJ EJ 1BMFSNP Fiera di Pasqua in centro


"13*-&  IBOOP TFRVFTUSBUP EVF EJ Idraulico ammazzato dal rivale
QJOUJ GBMTBNFOUF BUUSJCVJUJ Da rifare il processo all’omicida
1FS *CJ[B "SPOB F -FPO
WFSTJPOJ DPM HBT B[[VSSP
1PUFO[F EB  B  $W

BM QJUUPSF .PEJHMJBOJ FTQP


F QPTTJCJMJUË EJ DBNCJP BVUPNBUJDP

TUJ B 1BMFSNP GJOP BM  NBS


[P "DDVTBUJ EJ DPOUSBGGB[JP
OF EJ PQFSF EBSUF MP TQPMFUJ
OP "MCFSUP %"UBOBTJP DV '0-*(/0 ¼ B QBHJOB 
SBUPSF EFMMB NPTUSB F JM QSF

4FBU QBTTB BM NPOPGVFM B NFUBOP
EJ (JPWBOOJ .BTTJOJ SJHJEB NFOP  HSBEJ
P RVBOEP JM iHBT EJ QBMVEFw DPNF MP IB
EFGJOJUP JM HSBOEF "MFTTBOESP 7PMUB Ò FTBVSJUP *M TFSCBUPJFUUP EFMMB
CFO[JOB JOGBUUJ DPOUJFOF QPDIJ MJUSJ F RVFTUB DPNCJOB[JPOF EJ
NB MB -FPO HBSBOUJTDF TQVOUJ QSFTUB[JPOBMJ EBWWFSP EJWFSUFOUJ
-B 4FBU QPJ TUB BOEBOEP PMUSF FE JO 4QBHOB TUB TQFSJNFOUBOEP
MB QSPEV[JPOF EJ CJPNFUBOP EB BDRVF SFGMVF F SJGJVUJ F MB DPTB TJEFOUF EFMMJTUJUVUP .PEJ Il racconto di Francesco Lucidi
-
B 4FBU OFM  IB GBUUVSBUP  NJMJPOJ EJ VUJMF GBUUPSJ GB SJFOUSBSF MF BVUP OFJ CFOFGJDJ EJ MFHHF TVMMB UBTTB EJ GVO[JPOB -B DBTB TQBHOPMB EFM HSVQQP 7PMLTXBHFO TJ TUB JNQF

HMJBOJ -VDJBOP 3FO[J “Io, batterista nel film su Elton John”


OFUUP FE BODIF JO *UBMJB B GSPOUF EJ VO DBMP EFM QPTTFTTP DIF TFDPOEP MF 3FHJPOJ WJFOF UPUBMNFOUF FMJNJOBUB P HOBOEP UBOUP BODIF TVM GSPOUF EFMMB DPNNFSDJBMJ[[B[JPOF EFM
NFSDBUP BVUP IB GBUUP SFHJTUSBSF VO JODSFNFOUP BCCBUUVUB EFM  QJá UVUUB VOB TFSJF EJ BHFWPMB[JPOJ EB WBMVUB CJPNFUBOP JO *UBMJB UVUUJ J NPUPSJ TPOP HJË QSFEJTQPTUJ
F EFMMB
WFOEJUF EFMM SJGFSJUP BM QSJNP USJNFTUSF EFMMBOOP *M SF DBTP QFS DBTP EJGGVTJPOF EFMMB SFUF EJ EJTUSJCV[JPOF HSB[JF BE BDDPSEJ DPO MB
UVUUP TFO[B DPOUBSF DIF MB HBNNB NFUBOP FSB SJNBTUB VO &OUSBOEP OFM WJWP MB *CJ[B F MB "SPOB QSJNP TVW EFMMB TVB DBUFHP 4OBN
CFM QP THVBSOJUB NB CFO  JUBMJBOJ OFM  IBOOP SJB B NFUBOP
BEPUUBOP JM  DJMJOESJ EB  MJUSJ DBQBDF EJ  $W F *O QSBUJDB J DPODFTTJPOBSJ 4FBU DIF OF GBSBOOP SJDIJFTUB DPO
TDFMUP VOB 4FBU B NFUBOP MB -FPO VO OVPWP  MJUSJ EB  $W UVUUJ BCCJOBCJMJ BMMBVUPNBUJDP TQB[JP TVGGJDJFOUF B EJTQPTJ[JPOF QPUSBOOP FTTFSF BTTJTUJUJ QFS MB
B EPQQJB GSJ[JPOF %4( NFTTB JO PQFSB EJ VO EJTUSJCVUPSF -B 4FBU IB JO NFOUF BODIF VOB

¼ B QBHJOB 
0SB MB HBNNB QBSUF BMMB SJTDPTTB F MB .JJ WJFOF BGGJBODBUB EB -B -FPO QPJ NPOUB  CPNCPMF VOB JO BDDJBJP BGGJBODBUB BM i$BSUB DBSCVSBOUJw

¼ BMMF QBHJOF  F  #PJOJ ¼ B QBHJOB  'BCSJ[J


*CJ[B "SPOB F -FPO F OPO TJ USBUUB TPMUBOUP EJ VO BHHJPSOBNFOUP EJ TFSCBUPJP CFO[JOB F EVF JO NBUFSJBMJ DPNQPTJUJ VMUSB MFHHFSJ TVM 1FS RVBOUP SJHVBSEB MB DPNNFSDJBMJ[[B[JPOF MB -FPO QBSUF EB
QSPEPUUP NB EJ VOPQFSB[JPOF DIF IB USBTGPSNBUP RVFTUF BVUP QPTUFSJPSF QFS VO UPUBMF EJ   LH QSBUJDBNFOUF  LN B  FVSP MB "SPOB EB  F MB *CJ[B EB  NB DJ TPOP
EB CJGVFM B NPOPGVFM NFUBOP F  JO UPUBMF  JO UPUBMF QFS MB "SPOB F QFS MB *CJ[B
 JOUFSFTTBOUJ QSPQPTUF GJOBO[JBSJF QBSUPOP EB  FVSP BM NFTF
F
-F VMUJNF USF BSSJWBUF QBSUPOP B NFUBOP F MBMJNFOUB[JPOF CFO[JOB "CCJBNP UFTBUP JO TUSBEB MB "SPOB F MB -FPO F TJB JM  DIF JM  TDPOUJ BM DPODFTTJPOBSJP MB -FPO BE FTFNQJP TJ QPSUB B DBTB DPO
WJFOF BWWJBUB TPMP RVBOEP MB UFNQFSBUVSB TJ GB QBSUJDPMBSNFOUF $W TPOP QJá DIF BQQSPQSJBUJ B QPSUBSF B TQBTTP MJOUFSB GBNJHMJB   FVSP
-F "OUFQSJNF

4QPSU
$"-$*0 70--&:
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

(SJGP FNFSHFO[B JO EJGFTB QFS MVOFEÖ 4JS $POBE B .PEFOB QFS JM CJT JO TFNJGJOBMF
(ZPNCFS UJFOF BODPSB JO BOTJB /FTUB
"M $VSJ UPDDB B &M :BNJR F $SFNPOFTJ 4UBWPMUB DÒ BODIF "UBOBTJKFWJD JO DBNQP
¼ B QBHJOB  'PSDJOJUJ

$"-$*0
(JPWBOJTTJNJ FMJNJOBUJ EBM 5PSOFP EFMMF 3FHJPOJ
¼ B QBHJOB 

$"-$*0
(JPWFEÖ OFSP QFS MF VNCSF EJ TFSJF %
-B TBMWF[[B Ò SJOWJBUB B #BTUJB
¼ BMMF QBHJOF  F  ¼ B QBHJOB  .FSDBEJOJ
VENERDÌ 19 APRILE 2019
Anno 161 - Numero 108
PERUGIA
& UMBRIA www.lanazione.it/umbria
e-mail: cronaca.perugia@lanazione.net

ASSISI ANTIQUARIATO
XLVII MOSTRA MERCATO NAZIONALE I NOSTRI SOLDI CESTINATE 2.500 RICHIESTE. PIÙ DELLA MEDIA NAZIONALE ASSISI ANTIQUARIATO
XLVII MOSTRA MERCATO NAZIONALE

Il reddito di cittadinanza non sfonda


25 APRILE - 1 MAGGIO 2019
Umbriafiere - Bastia Umbra (PG)
w w w . a s s i s i a n t i q u a r i a t o . i t
ORARI MOSTRA:
25 / 27 / 28 Aprile / 1 Maggio ................................10:00-20:00
Una domanda su tre è stata respinta 25 APRILE - 1 MAGGIO 2019
Umbriafiere - Bastia Umbra (PG)
w w w . a s s i s i a n t i q u a r i a t o . i t
ORARI MOSTRA:
25 / 27 / 28 Aprile / 1 Maggio ................................10:00-20:00
26 / 29 / 30 Aprile...................................................15:00-20:00 26 / 29 / 30 Aprile...................................................15:00-20:00
PER INFORMAZIONI: Tel. 075.8001311 - Cell. 333.2209221 - E.mail: info@assisiantiquariato.it
NUCCI · A pagina 7 PER INFORMAZIONI: Tel. 075.8001311 - Cell. 333.2209221 - E.mail: info@assisiantiquariato.it

PROVINCIA PROVINCIA
DI PERUGIA DI PERUGIA

BENEDETTO
LAVORO
L cardinale Gualtiero
I Bassetti ieri, durante la
Coena Domini del
Giovedì Santo, ha voluto
anche ricordare che nella
cattedrale di San Lorenzo di
Perugia, con i giovani
c’erano alcuni lavoratori,
«per richiamare l’attenzione
al mondo del lavoro caro
alla Chiesa, in un’epoca non
facile per chi è in cerca di
occupazione, e dei profughi
anch’essi giovani. Questi,
grazie a concrete
opportunità di lavoro in
campo agricolo offerte loro
dalla società cooperativa “I
Resilienti”, che collabora
con la nostra Diocesi – ha
detto –, sono un esempio di
integrazione nella nostra
comunità. Io benedico dal
profondo del cuore tutte
queste iniziative che
nascono in ambiente
ecclesiastico ma anche laico
per favorire il lavoro di
questi giovani».

LE NUOVE ANALISI
E L’INVITO DELLA USL1 ASSISI ANTIQUARIATO
XLVII MOSTRA MERCATO NAZIONALE

«Non mangiate 25 APRILE


quelle uova»: 1 MAGGIO 2019
allarme Umbriafiere - Bastia Umbra (PG)
inquinamento w w w . a s s i s i a n t i q u a r i a t o . i t

ORARI MOSTRA:
L’incendio a
Ponte San
E dopo il rogo 25 / 27 / 28 Aprile / 1 Maggio ................................10:00-20:00
26 / 29 / 30 Aprile...................................................15:00-20:00
Giovanni
I controlli
torna la paura PER INFORMAZIONI: Tel. 075.8001311 - Cell. 333.2209221 - E.mail: info@assisiantiquariato.it

dell’Arpa PROVINCIA
DI PERUGIA

· A pagina 8
1FSVHJB

WFOFSEÖ
 BQSJMF


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

3JMFWBUB MB QSFTFO[B EJ TPTUBO[F JORVJOBOUJ TVMMBMJNFOUP JM EJQBSUJNFOUP QSFWFO[JPOF EFMMB 6TM OF TDPOTJHMJB JM DPOTVNP

*ODFOEJP #JPOEJ OVPWP BMMBSNF QFS MF VPWB


EJ $BUJB 5VSSJPOJ 5FTU
1&36(*" (MJ -VPNP USPWBUP DPO  EPTJ EJ DPDBJOB F BSSFTUBUP
! *M EJQBSUJNFOUP QSFWFO BDDFSUBNFOUJ
[JPOF EFMMB 6TM TDPOTJHMJB JM
DPOTVNP EFMMF VPWB QSPEPU
TPOP TDBUUBUJ Sorpreso a spacciare
TV VO
UF EB BOJNBMJ EB DPSUJMF JO
UVUUB MBSFB JOUFSFTTBUB
EBMMJODFOEJP BMMB #JPOEJ 3F
DBNQJPOF
SBDDPMUP
davanti al carcere
DVQFSJ 6OB NJTVSB EFGJOJUB 0QFSB[JPOF
iQVSBNFOUF QSFDBV[JPOB B 1POUF
MFu TDBUUBUB B PMUSF VO NFTF 7BMMFDFQQJ * DBSBCJOJFSJ
EBMMFNFSHFO[B EJ 1POUF TPOP
4BO (JPWBOOJ F EPQP DIF JOUFSWFOVUJ
BQQFOB VO QBJP EJ TFUUJNB 3JMJFWJ *O UVUUB
OF GB FSB TUBUP EBUP JM WJB MB [POB JOUFSFTTBUB QSPQSJP
MJCFSB BMMVUJMJ[[P 6OB NBS EBHMJ FGGFUUJ OFM NPNFOUP
DJB JOEJFUSP NPUJWBUB EBJ EFMMJODFOEJP EFMMP
OVPWJ UFTU FGGFUUVBUJ TV VO BMMB #JPOEJ
DBNQJPOF EJ VPWB EJ BOJNB TDBNCJP
MJ EB DPSUJMF SBDDPMUF QSFTTP EFMMF BOBMMJTJ TV MBUUF F VP JM EJSFUUPSF EFMM"SQB 8BM UFNQP DPO MPCJFUUJWP EFMMB
VO QSJWBUP DJUUBEJOP EJ 1PO WB BSSJWBUJ OFJ HJPSOJ JNNF UFS (BOBQJOJ IB QJÜ WPMUF NBTTJNB BUUFO[JPOF BMMB TB
UF 7BMMFDFQQJ [POB DIF JO EJBUBNFOUF TVDDFTTJWJ BWF FWJEFO[JBUP MB OFDFTTJUÆ EJ MVUF QVCCMJDB %B RVJ JM OVP "SSFTUP
UFPSJB EPWFWB FTTFSF TUBUB WBOP NPTUSBUP WBMPSJ EJ EPWFS NPOJUPSBSF DPOUJOVB WP DBNQJPOBNFOUP DIF IB & TUBUP FGGFUUVBUP
DPMQJUB EBMMFWFOUP TPMP NBS EJPTTJOF F EJ QPMJDMPSPCJGF NFOUF MB TJUVB[JPOF J DBN EBUP SJTVMUBUJ OPO QSPQSJP EBJ DBSBCJOJFSJ
HJOBMNFOUF (MJ FTBNJ UPTTJ OJMJ DPNQBUJCJMJ DPO JM OPS QJPOBNFOUJ IB TQJFHBUP DIJBSJTTJNJ QFS DVJ JO WJB JNQFHOBUJ
DPMPHJDJ IBOOP FWJEFO[JBUP NBMF DPOTVNP BMJNFOUBSF QSPTFHVJSBOOP QFS BWFSF VM QSFDBV[JPOBMF TJ Í EFDJTP JO VOBUUJWJUË
MB QSFTFO[B EJ JOEJDBUPSJ JO EJ RVFTUJ QSPEPUUJ 5VUUBWJB UFSJPSJ EBUJ DPOGSPOUBCJMJ OFM QFS JM OVPWP TUPQ EJ DPOUSPMMP
RVJOBOUJ EFSJWBOUJ QSPCB
CJMNFOUF EB VOB QSFHSFTTB
DPOUBNJOB[JPOF EFM UFSSF 1&36(*"
OP EB DPNQPTUJ PSHBOP DMP 0TTFSWBUPSJP 4JDVSF[[B
SBUJ 5VUUBWJB TJDDPNF OPO ! 4PSQSFTP B TQBDDJBSF EBWBOUJ BM DBSDFSF EJ $B
TJ QVÖ FTDMVEFSF JO NBOJFSB
DBUFHPSJDB VO MFHBNF DPO 4DPQQJP EJ QSPWB $POUSPMMJ QPUFO[JBUJ QBOOF F BSSFTUBUP -PQFSB[JPOF Í TUBUB QPSUBUB B
UFSNJOF EBJ DBSBCJOJFSJ EFM /VDMFP PQFSBUJWP F SB
MJODFOEJP EJ #JPOEJ 3FDV
QFSP NPUJWP QFSDVJ MB EJSF
EFMMF NJOF OFMMB DBWB TVMMF TUSBEF QJá B SJTDIJP EJPNPCJMF EFMMB DPNQBHOJB EJ "TTJTJ * NJMJUBSJ
EFMM"SNB NFOUSF USBOTJUBWBOP OFJ QSFTTJ EFMMJTUJ
[JPOF EFM EJQBSUJNFOUP TJ Í 1&36(*" 1&36(*" UVUP QFOJUFO[JBSJP IBOOP OPUBUP MP TUSBOP NPWJ
TFOUJUB JO EPWFSF EJ BDDFO NFOUP EJ VOBVUP JM DVJ DPOEVDFOUF B QBTTP EVP
EFSF EJ OVPWP JM TFNBGPSP ! -PTTFSWBUPSJP #PSHPHJHMJPOF GB TB ! .BTTJNB BUUFO[JPOF BMMF TUSBEF EP NP SBHHJVOHFWB VOB WJB TFDPOEBSJB QFS QPJ GFS
SPTTP BODIF UFOFOEP DPOUP QFSF EJ BWFSF BTTJTUJUP BMMP TDPQQJP EJ WF OFMMVMUJNP QFSJPEP TJ Í WFSJGJDBUP NBSTJ TVM DJHMJP EFMMB TUSBEB * DBSBCJOJFSJ IBOOP
EFM QSFWFEJCJMF JODSFNFOUP QSPWB EFMMF NJOF OFMMB DBWB EJ .POUF JM NBHHJPS OVNFSP EJ JODJEFOUJ & EFDJTP EJ BQQSPGPOEJSF F TJ TPOP NFTTJ BE PTTFSWB
EFMMBMJNFOUP OFM QFSJPEP 1FUSPTP EBJ DBODFMMJ EFMMB 7JMMB EFM $PM RVBOUP TUBCJMJUP JFSJ NBUUJOB OFM DPSTP SF JO BQQPTUBNFOUP 1PDP EPQP MB NBDDIJOB Í TUB
QBTRVBMF 6OB NJTVSB QSF MF EFM $BSEJOBMF i*O BUUFTB EJ DPOPTDFS EFMMB SJVOJPOF EFMM0TTFSWBUPSJP QSP UB BGGJBODBUB EB VOBMUSB B RVFTUP QVOUP MBDRVJ
TB B MJWFMMP DBVUFMBUJWP (JÆ OF HMJ FGGFUUJ EBHMJ FTQFSUJ EFMMB 3FHJPOF WJODJBMF QSFTJFEVUP EBM QSFGFUUP $MBV SFOUF Í TDFTP F TJ Í BWWJDJOBUP BM HJPWBOF BQQFOB
VOB EFDJOB EJ HJPSOJ EPQP 6NCSJB  FWJEFO[JB  F EJ QPUFS TFHVJSF EJP 4HBSBHMJB F B DVJ IBOOP QBSUFDPQB BSSJWBUP EPQP FTTFSTJ HVBSEBUP JOUPSOP QFS BTTJDV
MJODFOEJP JOGBUUJ $PNVOF OFMMF QSPTTJNF TFUUJNBOF JM QSPDFEJ UP SBQQSFTFOUBOUJ EJ QPMJ[JB TUSBEBMF SBSTJ DIF OPO WJ GPTTF OFTTVOP MVPNP IB GBUUP VO
6TM F "SQB SBTTJDVSBWBOP NFOUP BVUPSJ[[BUJWP EFM 1SPHFUUP EJ DBSBCJOJFSJ "OBT 6NCSJB QPMJ[JB QSP SBQJEP TDBNCJP QFS QPJ BMMPOUBOBSTJ SBQJEBNFOUF
TVMMB RVBMJUÆ EFMMBSJB UPSOB NPEJGJDB EFMMF UFDOJDIF EJ DPMUJWB[JPOF WJODJBMF F NVOJDJQBMF *O QBSUJDPMBSF * DBSBCJOJFSJ TPOP QFSUBOUP JOUFSWFOVUJ F IBOOP
UB B FTTFSF CVPOB EPQP DIF NFEJBOUF MhJNQJFHP EJ FTQMPTJWJ SJDPS TPUUP TUSFUUB PTTFSWB[JPOF GJOJTDF MB CMPDDBUP JM HJPWBOF TUSBOJFSP DPO BODPSB JO NBOP J
JM MJWFMMP EJ FSB BSSJWBUP B FT EJBNP B UVUUJ J EFDJTPSJ QPMJUJDJ DIF RVF TUBUBMF  (VCCJP  1JBO E"TTJOP USFOUB FVSP SJDFWVUJ QFS MB DFTTJPOF PMUSF BE BMUSF 
TFSF EJ WFOUJ WPMUF TVQFSJPSF TUhBSFB Í TPUUPQPTUB EB EFDFOOJ B NPMUF QFS MB RVBMF Í TUBUP DPODPSEBUP EJ BN EPTJ EJ DPDBJOB QSPOUF QFS MB EJTUSJCV[JPOF -B QFS
BMMB NFEJB F TVJ SJTVMUBUJ QMJDJ OPSNF EJ UVUFMB BNCJFOUBMF F QBF QMJBSF JM USBUUP TUSBEBMF P JOTUBMMBSF EJ RVJTJ[JPOF IB DPOTFOUJUP EJ USPWBSF BODIF  FV
EFMMF BOBMJTJ FGGFUUVBUF TVJ TBHHJTUJDB FE BTQJSB B EJWFOUBSF VO TQPTJUJWJ QFS MB SJMFWB[JPOF B EJTUBO[B SP JO DPOUBOUJ DIF TPOP TUBUJ TFRVFTUSBUJ -VPNP
WFHFUBMJ /PO SJTVMUBWBOP FDPEJTUSFUUP JO DPOUSBTUP DPO J GBUUPSJ EFMMF WJPMB[JPOJ TUSBEBMJ $POUSPMMJ TQF TFO[B GJTTB EJNPSB JO *UBMJB OPO SJTVMUB TWPMHFSF
JOGBUUJ EJGGFSFO[F OPUFWPMJ EJ QSFTTJPOF SBQQSFTFOUBUJ EBMMB DBWB F DJGJDJ WFSSBOOP QPUFO[JBUJ JO UVUUF MF BUUJWJUÆ MBWPSBUJWB %PQP MB DPOWBMJEB EFMMBSSFTUP
SJTQFUUP BE BMUSF [POF MJNJ EBMMB EJTDBSJDB EJ #PSHPHJHMJPOFu NBHHJPSJ BSUFSJF EJ DPMMFHBNFOUP TBSBOOP BWWJBUF MF QSBUJDIF SFMBUJWF BMMB TVB FTQVM
USPGF DPTÑ DPNF J SJTVMUBUJ TJPOF EBM UFSSJUPSJP OB[JPOBMF

DOP

1,99

1,29 6,99
5FSOJ

WFOFSEÖ
 BQSJMF


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

"MMB TUB[JPOF GFSSPWJBSJB


%BMMF WFSJGJDIF Ò SJTVMUBUP DIF HMJ JOUFTUBUBSJ EFMMF BVUPSJ[[B[JPOJ TJ USPWBWBOP B DBTB WP J WJHJMJ DIF IBOOP DPNQJVUP
MF WFSJGJDIF EFM DBTP & DPTÑ WF
Parcheggiavano nel posto disabili, ma in realtà erano pendolari OVUP GVPSJ DIF J UJUPMBSJ EFMMBVUP
SJ[[B[JPOF DVJ FSB TUBUB SJMBTDJB
5&3/* NBUUJOB BMMB TFSB QSFDMVEFOEP MB TUB[JPOF EJ QJB[[B %BOUF UB JO RVBOUP EJTBCJMJ JO SFBMUÆ
MB QPTTJCJMJUÆ EJ VTVGSVJSOF B DIJ %BJ DPOUSPMMJ Í FNFSTP DIF FSBOP OFMMF MPSP BCJUB[JPOJ VOP
! 4GSVUUBWBOP JM QFSNFTTP EJTB JOWFDF OF IB WFSBNFOUF EJSJUUP VOBVUP FSB TUBUB MBTDJBUB OFM QP JO 7BMTFSSB F MBMUSP B $PMMFTDJQP
CJMJ EJ VO DPOHJVOUP QFS QBS " TNBSTDIFSBSF MB iGVSCBUBu TP TUP EJTBCJMJ TFO[B DIF BWFTTF BM MJ F DIF RVJOEJ BMMB TUB[JPOF
DIFHHJBSF OFM QPTUP SJTFSWBUP BJ OP TUBUJ HMJ BHFOUJ EFMMB 1PMJ[JB DVOB BVUPSJ[[B[JPOF QFS DVJ Í OPO DFSBOP QSPQSJP BOEBUJ &
QPSUBUPSJ EJ IBOEJDBQ OFJ QSFTTJ MPDBMF DIF IBOOP DPNQJVUP VOB TUBUB TVCJUP FMFWBUB MB DPOUSBW TDBUUBUB DPTÑ MB NVMUB QFS J GBNJ
EFMMB TUB[JPOF GFSSPWJBSJB TFSJF EJ WFSJGJDIF JO WBSJF QBSUJ WFO[JPOF "MUSF EVF NBDDIJOF MJBSJQFOEPMBSJ GVSCFUUJ QBSJ B
*O SFBMUÆ FSBOP QFOEPMBSJ DIF PD EFMMB DJUUÆ F OFMMP TQFDJGJDP QSP JOWFDF DIF JOWFDF JM UBHMJBOEP  FVSP
DVQBWBOP DPTÑ JM QPTUP EBMMB QSJP OFJ QBSDIFHHJ DIF TFSWPOP MP FTJCJWBOP IBOOP JOTPTQFUUJ 'VSCBUB & DPTUBUB  FVSP EJ NVMUB 1(

* WJHJMJ QSPDMBNBOP MP TUBUP EJ BHJUB[JPOF QFS MF DPOEJ[JPOJ EJ MBWPSP F MF EPUB[JPOJ NBODBOUJ OFJ TFSWJ[J EJ UVUFMB EFMMPSEJOF QVCCMJDP

1PMJ[JB MPDBMF TPUUP PSHBOJDP EJ  VOJUË


EJ 4JNPOB .BHHJ UP HMJ BSSFUSBUJ QFS J TFSWJ[J EPWVUB JO RVBOUP QSFWJTUB
OPUUVSOJ EFM GJOF TFUUJNB EBM DPOUSBUUP EJ MBWPSP OB
5&3/*
OB QFS MBOOP  DPO [JPOBMF RVBOUJGJDBUB JO 
! 4UBUP EJ BHJUB[JPOF QFS HJVOUJ DPO 1PMJ[JB EJ 4UBUP FVSP MPSEF HJPSOBMJFSF EB
MB 1PMJ[JB MPDBMF DIF MBNFO F DBSBCJOJFSJ "VTQJDIJB VO UBWPMP UFDOJDP GPSNBUP
UB EJ OPO WFEFSTJ SJDPOP NP DIF UBMJ DPNQFOTJ TJB EB DPNBOEP BNNJOJTUSB
TDJVUJ J QSPQSJ EJSJUUJ RVJO OP JOTFSJUJ OFMMB QSPTTJNB [JPOF DPNVOBMF TJHMF TJO
EJ EJ FTTFSF TPUUP PSHBOJDP CVTUB QBHB EJ NBHHJP *OWF EBDBMJ F 3TV i"ODIF JO
EJ  VOJUÆ
DPO VOFUÆ DF QFS MBOOP  EBUB MB RVFTUP DBTP m TPUUPMJOFB
NFEJB EJ  BOOJ F EJ MBWP TJUVB[JPOF EJ EJTTFTUP EFM BODPSB %F "OHFMJT m DÍ EB
SBSF TFO[B MF EPWVUF EPUB $PNVOF PHOJ TJHMB TJOEB BUUFOEFSF MBTTFNCMFB JO
[JPOJ DPNF IBOOP BMUSF GPS DBMF EFDJEFSÆ MB TUSBEB EB QSPHSBNNB M NBHHJP "M
[F EFMMPSEJOF " RVFTUP SJ QFSDPSSFSF QFS GBSTJ SJDPOP USP QSPCMFNB MBUUSJCV[JP
TDFSF UBMJ SF OF EFMMF QPTJ[JPOJ PSHBOJ[
USJCV[JPOJ [BUJWF TPOP GVO[JPOBSJ
*O BUUFTB EFHMJ BSSFUSBUJ .FOUSF QFS DPO SFTQPOTBCJMJUÆ EJ HF
%FWPOP BODPSB FTTFSF DPSSJTQPTUJ JM  BODP TUJPOF
 *M OPTUSP TFUUPSF
SB DÍ EB USP TJO EBMMF QSFDFEFOUJ BNNJ
RVFMMJ QFS J UVSOJ OPUUVSOJ EFM  WBSF VOB TP OJTUSB[JPOJ IB TVCJUP VO UB
MV[JPOF BM HMJP EB TFJ TJ TPOP SJEPUUF B
HVBSEP TPOP PSNBJ NFTJ QSPCMFNB QFSDIÊ RVFTUJ EVF F RVJOEJ JOTVGGJDJFOUJ B
DIF NBODBOP HMJ TQSBZ BM TFSWJ[J WFOHPOP BODPSB HFTUJSF VO DPSQP EJ 
QFQFSPODJOP F OPO TFN TWPMUJ NB OPO TBQQJBNP BHFOUJ DPO VO DPNBOEBO
CSB WFEFSTJ VOB TPMV[JPOF DIJ DF MJ SJDPOPTDFSÆ B MJWFM UF DIF OPO QPUSÆ TFHVJSF JM
BMMPSJ[[POUF i3FDFOUF MP FDPOPNJDP 1FS MFHHF J DPSQP JO NBOJFSB UPUBMF JO
NFOUF m TQJFHB (JPWBOOJ DPNQFOTJ DIF DJ TQFUUBOP RVBOUP BWSÆ JO BHHJVOUB BE
%F "OHFMJT SFTQPOTBCJMF EPWSFCCFSP BSSJWBSF EBJ *OBTDPMUBUJ * WJHJMJ VSCBOJ QSPOUJ BE JODSPDJBSF MF CSBDDJB TF OPO BWSBOOP SJTQPTUF JO UFNQJ SBQJEJ FTTP MB EJSF[JPOF NPCJMJ
SFHJPOBMF EFM $TB 0TQPM  JM QSPWFOUJ EFMMF TBO[JPOJ F UÆu
DPOTJHMJP DPNVOBMF IB EVORVF OPO WBOOP B HSB OPUUVSOJ QFS MB TJDVSF[[B UFO[JPOF JO RVFJ MVPHIJ F DIF TVMMB 1PMJ[JB MPDBMF B -B 1PMJ[JB MPDBMF OPO DIJF
QSPWWFEVUP BMMBQQSPWB[JP WBSF TVM TBMBSJP BDDFTTPSJP EFJ DJUUBEJOJ DFSUBNFOUF JO RVFMMF [POF EFMMF DJUUÆ 5FSOJ BUUVBMNFOUF TPUUP PS EF OVMMB JO QJÜ EJ RVBOUP
OF EFM CJMBODJP F DPO FTTP EJ UVUUJ J EJQFOEFOUJ DPNV BVNFOUFSBOOP WJTUP DIF QBSUJDPMBSNFOUF B SJTDIJP HBOJDP F TFO[B MF EPWVUF EPWVUP NB TPMP SJTQFUUP F
DÍ TUBUP BTTJDVSBUP EBMMBT OBMJu (MJ BHFOUJ EFMMB 1PMJ MB SFDFOUF DJSDPMBSF EFM NJ TJDVSF[[B EPUB[JPOJ "MUSB OPUB EP JM SJDPOPTDJNFOUP EFMMB EJ
TFTTPSF DPNQFUFOUF DIF JM [JB MPDBMF TPOP QSFPDDVQB OJTUFSP EFMMJOUFSOP JNQP $PNQJUJ DIF BOESBOOP B SJ MFOUF MJOEFOOJUÆ DPOUSBU HOJUÆ EFJ MBWPSBUPSJ TQFTTP
QFSTPOBMF BWSFCCF SJDFWV UJ BODIF QFSDIÊ J TFSWJ[J OF BJ TJOEBDJ NBHHJPSF BU DBEFSF TFO[B EVCCJP BO UVBMF QFS TFSWJ[JP FTUFSOP NFTTB JO EVCCJP

$POGFSNBUP BJ TJOEBDBUJ JM NBOUFOJNFOUP EFJ MJWFMMJ PDDVQB[JPOBMJ OFM TJUP UFSOBOP 4BSË DPTUSVJUP VO OVPWP DBQBOOPOF DPO VO JODSFNFOUP PDDVQB[JPOBMF EJ  SJTPSTF

Treofan, l’azienda prende impegni In arrivo 6,6 milioni a Fucine Umbre


“Aumenteremo la produttività” dai fondi dell’area di crisi complessa
5&3/* "OESJFMMJ 1FS JM TJUP EJ 5FSOJ MB[JFOEB IB 5&3/* [JPOF EJ NBUFSJBMJ NFUBMMJDJ F OFMMB GPSOJ
SJCBEJUP MB WPMPOUÆ EJ GPDBMJ[[BSTJ TV QSP UVSB EJ QF[[J QSPOUJ QFS FTTFSF NPOUBUJ
! *M NBOBHFNFOU EJ 5SFPGBO IB DPOGFS EPUUJ BE BMUP WBMPSF BHHJVOUP F JM DPOTF ! 0UUP NJMJPOJ F  NJMB FVSP DPN OFMMF MJOFF EJ BTTFNCMBHHJP DIF Í TUBUB
NBUP HMJ JNQFHOJ QFS JM TJUP EFM QPMP DIJ HVFOUF BVNFOUP EFMMB QSPEVUUJWJUÆ F EFM QMFTTJWJ EJ JOWFTUJNFOUP GJOBMJ[[BUP BNNFTTB BMMF BHFWPMB[JPOJ QSFWJTUF
NJDP EFMMB 1PMZNFS * TFHSFUBSJ UFSSJUPSJB MB SFEEJUJWJUÆ JM NBOUFOJNFOUP EFJ MJWFMMJ BMMBNQMJBNFOUP EFMMB DBQBDJUÆ QSP OFMMBWWJTP QVCCMJDP EFM .JTF QFS JM SJMBO
MJ EJ 'FNDB $JTM 'JMDUFN $HJM 6JMUFD 6JM F PDDVQB[JPOBMJ F MB DPOGFSNB EFM CVEHFU EVUUJWB QFS MFEJGJDB[JPOF EJ VO OVPWP DJP EFM UFSSJUPSJP EFMMBSFB EJ DSJTJ JOEV
6HM DIJNJDJ TJ TPOP DPOGSPOUBUJ JO UFMF NBOVUFOUJWP DPNF EBM QJBOP USJFOOBMF DBQBOOPOF JOEVTUSJBMF BEJBDFOUF B TUSJBMF DPNQMFTTB EJ i4JTUFNB -PDBMF EFM
DPOGFSFO[B DPO J QSFTFOUBUP BM .JTF RVFMMP FTJTUFOUF -BWPSP EJ 5FSOJu -F
WFSUJDJ EFM HSVQQP JM  GFCCSBJP TDPS MJOUSPEV[JPOF EJ BHFWPMB[JPOJ DPO
5SFPGBO+JOEBM DPM *M QJBOP JOEVTUSJBMF TP /FM QJBOP JOEV OVPWJ JNQJBOUJ F -FBEFS OFJ NBUFSJBMJ NFUBMMJDJ DFTTF EBMMh"HFO[JB
MFHBUJ JM DFP .BO
1SFWJTUJ JOWFTUJNFOUJ BMMB 1PMZNFS TUSJBMF TPOP QSFWJ NBDDIJOBSJ UFD .BHHJPSJ WPMVNJ QSPEVUUJWJ BNNPOUBOP B DJSDB
GSFE ,BVGNBOO TUJ JOWFTUJNFOUJ EJ OPMPHJDBNFOUF   NJMJPOJ EJ DVJ
%FFQBL +BJO DPO MB QFS VO NJMJPOF F NF[[P JO USF BOOJ   NJMJPOJ BOOVJ BWBO[BUJ F QFSGPS QFS MF OVPWF DPNNFTTF BDRVJTJUF   OFMMB GPSNB EJ GJ
DPOTVMFO[B EFMMBW QFS USF BOOJ 5SFBP NBOUJ MBEP[JP OBO[JBNFOUP BHFWP
WPDBUP %BOJFMF 3PTTJ QFS EJTDVUFSF EFM GBO+JOEBM IB TQFDJGJDBUP DIF VOB QBSUF OF EJ TJTUFNJ )8 F 48 QFS MBVUPNB MBUP F   B GPOEP QFSEVUP & QSFWJTUP VO
QJBOP JOEVTUSJBMF * WFSUJDJ B[JFOEBMJ IBO SJHVBSEFSBOOP MF NBOVUFO[JPOJ MBMUSB MB [JPOF EFMMB HFTUJPOF F EFMMF GBTJ QSPEVU JODSFNFOUP PDDVQB[JPOBMF EJ  OVPWF
OP SJTQPTUP BMMF EPNBOEF QJÜ UFDOJDIF RVBMJUÆ F MP TWJMVQQP RVBMJUBUJWP EFM QSP UJWF B[JFOEBMJ JO VOPUUJDB EJ iJOEV SJTPSTF -JOWFTUJNFOUP DPOTFOUJSÆ EJ TVQ
FMBCPSBUF EBMMF PSHBOJ[[B[JPOJ TJOEBDBMJ EPUUP -F QBSUJ TJ JODPOUSFSBOOP QFS BMUSJ TUSJB u QPSUBSF MBVNFOUP EFJ WPMVNJ QSFWJTUP B
OFMMB TFDPOEB QBSUF Í JOUFSWFOVUB BODIF BQQSPGPOEJNFOUJ BE JOJ[JP NBHHJP & RVBOUP TJ QSFQBSB BE BUUVBSF 'VDJOF TFHVJUP EJ OVPWF DPNNFTTF BDRVJTJUF
MB 3FHJPOF 6NCSJB DPM EJSJHFOUF .BVSP $'FS 6NCSF TPDJFUÆ MFBEFS OFMMB SFBMJ[[B 1(
•• 4 PRIMO PIANO PERUGIA VENERDÌ 19 APRILE 2019

L’INCHIESTA-CHOC
L’INTERIM IL VICEPRESIDENTE DELLA GIUNTA

Paparelli al lavoro
«Ma non commento»
– PERUGIA – tarle in Consiglio (ipotesi me-
no propabile, se non impossibi-
«MI STO occupando di atti
le) o se le confermerà nonostan-
amministrativi improrogabili
te la rinnovata fiducia dei
e non intendo commentare la
“suoi” in assemblea. Solo una
situazione». Il vicepresidente volta trascorsi i “tempi tecni-
della Giunta regionale, Fabio ci”, quindi, Paparelli diventerà
Paparelli, è irremovibile nel il numero uno protempore di
suo garbato silenzio. Al telefo- Palazzo Donini, fino alle ele-
no non si sottrae, ma si limita zioni. Si tratterà di portare
all’indispensabile: «Peraltro, avanti l’ordinaria amministra-
per essere chiari la presidente zione in campagna elettorale e
Marini è tuttora in carica, è di- nell’attesa di tornare al voto.
missionaria ma in carica». Pa- «Ognuno politicamente tirerà
parelli assumerà la guida della le proprie conclusioni», chiude
Regione se e quando le dimis- Paparelli quantomai sibillino,
sioni della Governatrice diven- in una fase di governo regiona-
teranno irrevocabili: ovvero se le e del suo partito ben più che
la maggioranza dovesse accet- complicata.

Focus La Marini & le dimissioni: in aula il 7 maggio


– PERUGIA – sibile per sfruttare la scia del mal- 8mila euro al mese. Dal punto di non verrà insomma sfiduciata dai
contento, è naturale che le elezio- vista strettamente normativo, lo «suoi», che motiveranno la scelta
Libera Umbria MARTEDÌ 7 maggio la governa- ni in piena estate non farebbero Statuto regionale (articolo 64, con il fatto che nella riunione dei
trice dimissionaria della Regione,
«Solidarietà Catiuscia Marini, parlerà in Aula
comodo a nessuno. E i consiglieri
si sono comunque fatti i conti in
comma 3) nella ipotesi di «dimis-
sioni volontarie non determinate
capigruppo di martedì si era co-
munque deciso di andare avanti.
ai nostri giovani» per spiegare le motivazioni del
proprio abbandono. È questa la
da ragioni personali», il presiden- Dopo due settimane (il 22) Mari-
te della Giunta deve motivarle di ni confermerà le dimissioni e nei
data decisa ieri dalla presidente COSA SUCCEDERÀ fronte all’Assemblea legislativa successivi 90 giorni si deciderà la
dell’Assemblea legislativa, Dona- che, a maggioranza assoluta dei data del voto, pronto a slittare a ot-
tella Porzi, sentiti l’Ufficio di pre- La Governatrice spiegherà
componenti, può invitarlo a rece- tobre/novembre, nonostante il ri-
sidenza e la Conferenza dei presi- i motivi della sua scelta dere dalle dimissioni. Entro quin- schio di ricorsi al Tar. Sempre dal
denti dei gruppi consiliari. In un Ecco gli scenari per il futuro dici giorni ils presidente stesso co- 22 maggio prenderà la guida della
primo momento si pensava che la munica, quindi, davanti all’As- Regione il vicepresidente Fabio
discussione potesse tenersi marte- tasca: andare alle urne a metà lu- semblea se intende confermare le Paparelli e qui i maligni già dico-
dì 30 e invece tutti hanno pratica- dimissioni o recedere dalle stesse. no che potrebbe tirare la volata
mente concordato di allungare i glio, oltre che inopportuno, sareb- A quanto emerso il 7 maggio la per la candidatura di Walter Veri-
tempi fino a martedì 7 maggio. Il be sconveniente anche per le pro- maggioranza farà l’atto di cortesia ni alla presidenza. Ma questa è tut-
motivo? Beh, anche se il centrode- prie tasche, visto che comunque istituzionale e politica di respinge- ta un’altra storia...
stra vorrebbe votare il prima pos- un consigliere porta a casa circa re quelle dimissioni: la Marini m.n.

Libera Umbria esprime


«un’amarezza profonda per IL CENTRODESTRA SALVINI L’HA CANDIDATA ALLA REGIONE
lo scandalo dei concorsi
truccati nella nostra regione
e per il sistema di
corruzione e di ingiustizia
che emerge dalle indagini
Tesei frena: «Tutto prematuro»
condotte dalla magistratura. – PERUGIA – bri devono valutare più il sistema che le vi-
La nostra solidarietà – IL LEADER della Lega Matteo Salvini ha cende giudiziarie». «Quella emersa – ha
afferma il coordinatore «lanciato» la candidatura della senatrice e concluso la senatrice – non è una bella pagi-
regionale, Walter Cardinali sindaco di Montefalco, Donatella Tesei, na, ma tutto andrà accertato nei tempi e
– va soprattutto a quei per la presidenza della Regione per il cen- modi previsti».
giovani capaci e preparati tro-destra. Ma la stessa parlamentare invita
che, nell’interesse di tutti, alla calma: «Prendiamo atto delle parole L’USCITA di Matteo Salvini (a quanto pa-
dovrebbero coprire i posti di del ministro Salvini – ha detto all’Ansa –, re aveva comunque avvertito gli alleati di
responsabilità che invece ne ma credo che sia ancora prematuro parlare centrodestra) ha provocato la reazione del-
di una mia candidatura ufficiale alla presi- la deputata umbra, Anna Ascani, per nien-
sono esclusi da un sistema te morbida con la Tesei e con il leader della
iniquo e corrotto. Le denza della Regione».
Lega: «A quanto pare Salvini proporrà co-
inchieste, tuttavia non me candidata alla presidenza della Regione
risolvono, nè bastano le «OCCORRE fare tutte le riflessioni del ca-
so» ha aggiunto. Sul fatto che l’investitura la senatrice Tesei, salita agli onori della cro-
buone intenzioni ed i sia arrivata in un comizio del leader del naca perché da sindaco di Montefalco
proclami elettorali di Carroccio in una piazza stracolma e davan- avrebbe generato un gigantesco buco di bi-
onestà. Occorre approntare ti alla sede dell’Assemblea legislativa, la se- lancio (si parla di 1milione e 400mila euro
misure legislative e natrice afferma sorridendo: «Diciamo che in un comune di 5500 abitanti: roba da
regolamentari che rendano Matteo Salvini ha una simpatia per me». guinness). Visto lo stile con sta governan-
almeno difficile il Sull’inchiesta che ha toccato la sanità um- do l’Italia direi che è tutto perfettamente
clientelismoe la bra Tesei ha spiegato che lei è una «garanti- coerente. E gli italiani (in questo caso gli SALVINI A PERUGIA
corruzione». sta per natura», aggiungendo che «gli um- umbri) pagheranno il conto». Alla sinistra di Matteo c’è Donatella Tesei
0
MANUTENZIONE DELLE STRADE IL GOSPEL AL SANTUARIO
IL CONSIGLIO comunale di Terni ha NELL’AMBITO di Umbria Jazz Spring
approvato la spesa di 20mila euro, c’è attesa oggi per uno degli eventi più
relativa a interventi urgenti di suggestivi del festival: il concerto del
manutenzione ordinaria delle sedi Virginia State Gospel Choir al
stradali per i danni causati dalle Santuario di San Francesco, alle 21,30.
piogge di febbraio. Secondo le novità Il Virginia Gospel Choir è il coro che
di legge, il riconoscimento di spesa è nel 1997, nel corso di un tour in Italia,
previsto per tutti i lavori d’urgenza. cantò in Vaticano per il Papa.

Uccise per gelosia, può avere lo sconto di pena


La Cassazione “rivede” la condanna a 30 anni dell’assassino di Sandro Bellini
– TERNI – ca la Suprema Corte ha accolto, sconto di pena, rimediando la rico dell’ucraino per quanto ri-
sancendo così un nuovo princi- condanna a 30 anni sia in primo guarda l’accusa di occultamento OMICIDIO RAGGI
SI PROFILA un forte sconto di pio giurisprudenziale, il ricorso di cadavere. L’auto del povero
pena per Andriy Halan, il 48en- che in secondo grado.
ne ucraino condannato a 30 an-
ni per l’omicidio di Sandro Belli-
degli avvocati difensori che con-
testavano l’inserimento delle ag- LA QUESTIONE delle aggra-
Sandro Bellini, 53 anni, venne
trovata incendiata nella zona
delle Marmore, diversi giorni
Si aprono spiragli
gravanti (crudeltà, premeditazio-
ni, ucciso nel maggio di tre anni
fa per gelosia e il cui cadavere ne e futili motivi) da parte del
pm a carico del proprio assistito
vanti «fuori-tempo» era stata
contestata e rigetta in appello, prima del ritrovamento del cor-
po. Per l’accusa la vittima, un
per la revisione
venne ritrovato senza vita nella
acque del Velino dopo quasi un
mese di ricerche, dopo il ritrova-
in una fase del procedimento
che no lo avrebbe permesso. Lo
prima di finire al vaglio della
Cassazione a sezione unite che,
tra l’altro, ha ritrasmesso gli atti
operaio da tutti stimato e benvo-
luto, frequentava l’ex compagna dell’indennizzo
mento dell’auto incendiata a straniero era stato giudicato in dell’assassino, che avrebbe ucci-
alla Procura di Terni affinché so per gelosia. – TERNI –
Marmore. La Corte di Cassazio- primo grado con giudizio abbre-
viato, che consente un sensibile istruisca un nuovo processo a ca- Stefano Cinaglia SPIRAGLI per la “revisione” dei
ne a sezione unite ha accolto il
vergognosi 21.600 euro d’indennizzo che
il Tribunale civile di Roma ha
DI NUOVO IN AULA riconosciuto alla famiglia di David
Montoro Raggi, il 27enne ternano barbaramente
Accolto il ricorso ucciso nel 2015 da un pregiudicato
gli atti del processo clandestino, che lo aggredì senza motivo.
trasmessi a Firenze I familiari, assistiti dall’avvocato
Massimo Proietti, hanno intentato causa
ricorso degli avvocati difensori
Vola di sotto con l’auto ai ministeri di Interno e Giustizia,
nonché alla Presidenza del Consiglio, per
Francesco Mattiangeli e Luca Pauroso incidente stradale il fatto che l’omicida (Amine Aassoul,
Maori e trasmesso gli atti alla nella notte tra mercoledì e ie- condannato a 30
Corte d’assise di Firenze per la ri nella zona di Montoro, a anni) fosse
rideterminazione della pena, Narni. Una Punto che percor- clandestino e che
che ora potrebbe scendere an- sarebbe dovuto
che sotto i 20 anni. reva in discesa la strada di
Montoro-Villaggio è caduta essere in carcere,
sulla sottostante strada Orta- avendo accumulato
LA QUESTIONE è prettamen- condanne per oltre
te giurisprudenziale ma diventa na, nei pressi della zona indu- sette anni. Un
sostanziale, in quanto pur a fron- striale. Soccorso da un’ambu- giudice del
te di una responsabilità penale lanza del 118 e dai vigili del Tribunale civile di
che non viene messa in discus- fuoco di Amelia il conducente Roma ha escluso
sione e che quindi conferma dell’auto, un ragazzo albane- però responsabilità
l’ucraino come l’autore del delit- se che per miracolo non ha ri- dello Stato,
to, la condanna potrebbe essere portato gravi ferite limitandosi ad David Raggi
addirittura dimezzata. In prati- VITTIMA Sandro Bellini, ucciso tre anni fa applicare la legge
sugli indennizzi per le vittime di reati
violenti. Ora però un diverso giudice
Montecastrilli, gli amministratori si tagliano lo stipendio dello stesso Tribunale, per un caso
analogo (l’omicidio Raccagni, a Brescia),
ha deciso di attendere la decisione della
– MONTECASTRILLI – soggetti maggiormente penalizzati. Previ- senziali – aggiunge l’amministrazione – è Corte europea prima di pronunciarsi. Già
sti anche l’ampliamento dei criteri per otte- rimasta pressoché invariata rispetto ai pre- perché la Corte europea, interpellata
NESSUN aumento di tasse e tariffe, più dalla Cassazione, dirà entro l’estate se la
nere rimborsi Tari, l’aumento della soglia cedenti esercizi e, in alcuni casi, è aumenta-
agevolazioni per la Tari e decurtazione del Isee per accedervi e la riduzione generaliz- ta per venire incontro alle esigenze delle fa- legge italiana sugli indennizzi sia
10% del compenso degli amministratori: zata della Tari per le utenze domestiche. miglie meno abbienti. In particolare ver- legittima. La mossa del Tribunale di
sono alcune delle misure del bilancio di L’amministrazione comunale sottolinea ranno potenziati i servizi socio-assistenzia- Roma crea le condizioni di un eventuale
previsione approvato dal Consiglio comu- ricorso d’appello della famiglia Raggi. Se
che l’addizionale Irpef rimane allo li, per i quali sono state stanziate risorse ag- la Corte Europea dovesse sancire
nale. La manovra prevede anche il poten- 0,60.Contestualmente gli amministratori giuntive da destinare a sussidi per i sogget- l’illegittimità della legge italiana sui
ziamento delle risorse per il sociale, in par- hanno rinunciato ad un ulteriore 10% del- ti più deboli e al rimborso della Tari per le micro-indennizzi, la questione potrebbe
ticolare sussidi per i soggetti più deboli e le proprie indennità di carica, a decorrere famiglie ritenute maggiormente in difficol- decisamente riaprirsi, ridando parziale
rimborso della tassa sui rifiuti in favore dei dalla loro nomina. «La spesa dei servizi es- tà economica. giustizia ai parenti della vittima.

NARNI PER L’ORGANIZZAZIONE DELLA 25ESIMA EDIZIONE DELL’EVENTO


Vie del Cinema, il Comune cerca volontari
– NARNI – zi alle fasi di allestimento, dalla divulgazione delle
IL COMUNE cerca volontari per la 25esima edizio- informazioni alla documentazione. Per la comunica-
ne delle Vie del Cinema, in programma come tradi- zione invece l’apporto sarà relativo alla distribuzio-
zione al Parco dei Pini di Narni scalo. È finalizzato a ne di materiali informativi in luoghi di interesse
dare la possibilità di impegnarsi nell’organizzazione culturale della città e della provincia, accoglien-
dell’evento, infatti, il bando del Comune che è rivol- za ed assistenza all’ingresso del luogo di svolgimen-
to a volontari e riguarda diversi settori d’attività , in to della rassegna. Per le attività generali si richiede
particolare segreteria organizzativa, comunicazione, il supporto tecnico e creativo nelle fasi di allestimen-
attività generali e video, foto e social network. Per to degli spazi e per i servizi tecnologici. Nel settore
quanto riguarda la segreteria organizzativa, informa fotografia, video e Instagram ci sarà l’opportuni-
il Comune, l’affiancamento prevede tutte le fasi or- tà di seguire ogni momento della rassegna con il
ganizzative della rassegna, dagli aspetti economici a compito di raccontarla con foto e video, utilizzando
quelli amministrativi, dalla progettazione degli spa- il social network per la diffusione capillare.
0
VENERDÌ 19 APRILE 2019 www.corriere.it In Italia EURO 1,50 ANNO 144 - N. 93

Milano, Via Solferino 28 - Tel. 02 62821 Servizio Clienti - Tel. 02 63797510


Roma, Via Campania 59/C - Tel. 06 688281 FONDATO NEL 1876 mail: servizioclienti@corriere.it

Chi c’è dietro foto e frasi Calcio


Impiegato di giorno IlNapoliperdecontrol’Arsenal
edescedall’EuropaLeague
Osho e la satira di sera TutteleitalianefuoridalleCoppe
di Fabrizio Roncone di Arianna Ravelli
a pagina 23 e Monica Scozzafava a pagina 44

I torti e le debolezze La maggioranza L’esponente del Carroccio: sono tranquillissimo, non lascio. La sindaca: audio rubati, dico cose normali
LA TREGUA
(AMBIGUA) Il governo vacilla sulle inchieste
IN LIBIA IlsottosegretarioSiriindagato,i5Stellechiedonoledimissioni.UnespostosullepressionidiRaggi
di Paolo Mieli

L
Tensione nella maggioranza sulla giustizia.
a parola «tregua»
sembra essere la
LE INTERCETTAZIONI
● GIANNELLI Armando Siri, sottosegretario leghista, è inda-
gato per corruzione. I Cinque Stelle chiedono
L’ATTIVISTASVEDESE

più adatta ad
affrontare momenti
«Ci è costato le sue dimissioni. E il ministro Danilo Toninel-
li gli ritira le deleghe. «Non me ne vado» repli-
di tensione come
quelli prodottisi con
30 mila euro» ca Siri. Esposto contro la sindaca di Roma Vir-
ginia Raggi. La Lega attacca: è inadeguata, la-
l’attacco a Tripoli del di Fiorenza Sarzanini sci. «Audio rubati, dico cose normali» la difesa
generale Haftar iniziato della sindaca. da pagina 2 a pagina 8
nella notte tra il 3 e il 4
aprile. Ma è solo «Q uesta operazione ci è
costata 30 mila euro», DUE FORZE SEMPRE PIÙ DIVISE
apparenza. In realtà il dice l’imprenditore Paolo
termine «tregua» contiene
qualcosa di ambiguo,
Arata al figlio Francesco,
riferendosi ai compensi
La strategia degli strappi
ambiguità che indebolisce destinati ad Armando Siri per di Massimo Franco Greta Thunberg, 16 anni
la prospettiva di una pur modificare i provvedimenti
momentanea
pacificazione. Prima di
legislativi. Una «cimice» della
Dia registra la conversazione. V edere due forze giustizialiste che si
azzuffano accusandosi l’una con l’altra di
Greta: «Odio
tutto perché accantona la
distinzione tra aggressori
E ci sono altre intercettazioni
che documentano i tentativi
incoerenza sulla questione morale dovrebbe
far riflettere in primo luogo i protagonisti. E
la conversazione
(Khalifa Haftar) e aggrediti
(Fayez Al Sarraj). Poi perché
di far uscire quei soldi dai
bilanci delle società.
potrebbe anche risultare salutare per avere un
approccio meno demagogico alla realtà.
Parlo se serve»
trascura il fatto che Sarraj, a pagina 4 continua a pagina 26 di Sara Gandolfi
alla guida di un «governo

❞ G
di salvezza nazionale» reta Thunberg,
riconosciuto dalle Nazioni la sedicenne
Unite, può vantare titoli di
Stati Uniti Il procuratore: tentò di ostacolare gli inquirenti ma non è impeachment che si batte per
legittimità del tutto salvare il pianeta, ricevuta ieri
sconosciuti ad Haftar. dalla presidente del
Infine perché la richiesta di Senato Maria Elisabetta
un «cessate il fuoco» Alberti Casellati, ammette di
sorvola sulla circostanza essere «poco socievole e
che quindici giorni fa le ribelle» ma di «parlare solo
truppe dell’Esercito se serve».
nazionale libico hanno a pagina 11
percorso mille e
cinquecento chilometri per ACCUSE A UN CARABINIERE
portarsi alla periferia di
Tripoli da dove hanno «Indagini inutili
iniziato a cannoneggiare la
capitale. Sicché queste per pagare
milizie hanno occupato
un’area assai vasta del il consulente»
Paese, area che — lo
sappiamo fin d’ora — in di Luigi Ferrarella
caso di sospensione delle
AP PHOTO/ANDREW HARNIK

ostilità, non verrebbe certo


restituita, o comunque non
del tutto, al regime
I ndagini inventate nel 2009-
2011 nelle Procure di
Milano e Brescia per
aggredito. strapagare 1 milione di
L’attuale crisi libica consulenze a un
conferma poi che il imprenditore informatico,
sostegno delle Nazioni corruttore del carabiniere
Il presidente americano Donald Trump (72 anni) durante un evento, ieri, alla Casa Bianca con alle spalle il quadro che ritrae George Washington
Unite conta assai poco. In braccio destro del pm che
ogni caso meno
dell’appoggio dato ad Trump e le interferenze russe D onald Trump tentò di ostacolare l’inchiesta sul Russiagate ma
non c’è prova di collusione. Il procuratore Robert Mueller ha
oggi guida la Procura di
Trento: e ora, con l’arresto
Haftar da Egitto, Arabia
Saudita, Emirati, Francia e «Non c’è prova di collusione» elencato i dieci tentativi condotti dal presidente americano per
bloccare o arginare il caso sulle presunte interferenze del Cremlino
dell’imprenditore, si scopre
che nel 2015 un giudice fece
sullo sfondo la Russia di un esposto, ma Csm e pm di
sulle elezioni per la Casa Bianca.
Putin. di Giuseppe Sarcina Venezia archiviarono tutto.
a pagina 12
continua a pagina 26 a pagina 18

IL CAFFÈ
di Massimo Gramellini Gli Insopportabili
A llora, riassumendo. Salvini vuole li-
cenziare la Raggi, la sindaca inter-
cettata in quota Di Maio. Di Maio
vuole licenziare Siri, il sottosegretario in-
dagato in quota Salvini. Salvini e Di Maio
gomati: farebbero meno danni e verreb-
bero persino meglio nei selfie.
Nessuno sopporta nessuno, eppure si
supportano a vicenda. Come in quelle fa-
miglie dove ci si scanna solo fino al mo-
vorrebbero licenziare Tria, che non è in- mento di andare a tavola. Forse si amano a
tercettato né indagato, ma è parecchio telefoni spenti e, se fanno finta di dete-
scoraggiato. Tria vorrebbe licenziarsi e starsi in pubblico, è perché hanno intuito
90419

andare in pellegrinaggio in India, a condi- che la rissa perpetua porta voti. Gli italiani
zione di non trovarci Di Battista. Di Batti- la considerano una prova di vitalità. Sono
sta, prima di partire per l’India, vorrebbe cresciuti con i «Che fai mi cacci?» del tan-
licenziare Salvini, e lo dice, ma pure Di dem Berlusconi-Fini e con le correnti del-
9 771120 498008

Maio, anche se non lo dice. Nemmeno a l’Ulivo, più numerose delle tribù libiche,
Conte, che nessuno si sogna di licenziare, ma soprattutto molto più litigiose. Poi pe-
per la semplice ragione che forse si sono rò arriva sempre un momento in cui an-
dimenticati di averlo assunto. Quanto a che gli italiani si stufano di chi vuole li-
Giorgetti, a occhio il più serio della com- cenziare gli altri. E corrono alle urne per
pagnia, se fosse per lui licenzierebbe tutti, licenziarlo.
e al posto dei ministri metterebbe dei sa- © RIPRODUZIONE RISERVATA
9 771124 883008
90419
il Giornale
VENERDÌ 19 APRILE 2019
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVI - Numero 92 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)

Domani in edicola il ventiseiesimo volume della «Storia militare d’Italia»


VOLANO GLI STRACCI
MANETTE & DIMISSIONI
IL GOVERNO STA PER CADERE
M5s fa fuori il salviniano Siri, indagato per corruzione. La Raggi
nei guai per pressioni sui bilanci. La Lega: così si vota a giugno
di Adalberto Signore SGARBO VATICANO L’ANALISI

I
n quasi undici mesi di governo, mai come ieri
il livello di scontro tra Lega e M5s ha raggiun- Il gran rifiuto di Papa Francesco Il giustizialismo ipocrita
to picchi così pericolosamente vicini allo
show down. Al punto che in tarda mattinata (...) Non vuole andare a Notre-Dame
segue a pagina 3 di Fabio Marchese Ragona
dei 5 Stelle di Palazzo
servizi da pagina 2 a pagina 5 di Augusto Minzolini avanti ormai da un quarto di secolo.
Con un rigurgito di giustizialismo,

C
hi di giustizialismo ferisce, di proprio della cultura gialloverde,
giustizialismo perisce. L’iper- che alla fine si dimostra un’arma a
IL CIGNO NERO bole è tutt’altro che bizzarra.
Sarà l’epoca del governo del cambia-
mento, ma di fatto non è mutato
doppio taglio.
Per tutti: due giorni fa Matteo Salvi-
ni ha preteso e ottenuto le dimissioni
di Alessando Sallusti niente. Sicuramente non sono diver- della governatrice piddina dell’Um-
se le campagne elettorali segnate da bria, Catiuscia Marini, finita (...)

P
otrebbe essere il classico «cigno nero», inchieste, avvisi di garanzia, arresti e
cioè l’evento imprevedibile che cam- intercettazioni. Un andazzo che va segue a pagina 2
bia il corso della storia. Armando Siri,
leghista, sottosegretario alle Infrastrut-
ture, è stato infatti raggiunto ieri da un avviso di SCONTRO SULLA MISURA ASSISTENZIALISTA
garanzia per corruzione (una presunta tangente
di trentamila euro) nell’ambito di un’inchiesta
sull’eolico in Sicilia finito in mano alla mafia del
capo boss Matteo Messina Denaro. Il suo capo,
Il reddito M5s vale 40 euro
il ministro Toninelli, gli ha tolto le deleghe e Di
Maio ne chiede le dimissioni immediate. Ma
Matteo Salvini non ne vuole sentire parlare, Siri
In Rete è lite cittadini-Inps
gode della sua fiducia e deve stare al governo Lodovica Bulian e Paolo Bracalini
fino a sentenza. IL CASO RUSSIAGATE
Qui non parliamo della solita lite quotidiana Si svela già il bluff del reddito di cittadinan-
per infiammare la campagna elettorale a pro- za. Dopo le prime comunicazioni ufficiali molti La gola profonda
prio vantaggio. No, questo è un caso serio e a italiani hanno scoperto di avere diritto solo a
prima vista irrisolvibile. Ed è un caso non costrui- sussidi irrisori. Intanto sul Web i cittadini litiga- e l’ateneo «grillino»
to a tavolino direttamente dalla politica per fare no con i rappresentanti dell’Inps.
ascolto, ma gettato in campo a sorpresa dalla SETTIMANA SANTA Papa Francesco è stato invitato a Parigi di Luca Fazzo
magistratura che ancora una volta irrompe sulla alle pagine 8 e 9 a pagina 14

C
scena elettorale per provare a condizionarne hi sperava che Francesco potesse celebrare una mes-
l’esito. sa a sorpresa davanti a Notre-Dame in tempi brevi,
Che questa inchiesta deflagri proprio oggi è rimarrà deluso. Emmanuel Macron, dopo il terribile INTERVISTA AL MINISTRO DELL’INTERNO DI TRIPOLI
quantomeno sospetto. Ed è inquietante che ciò incendio che ha devastato la cattedrale, ha invitato il Ponte-
avvenga lo stesso giorno in cui l’Espresso svela fice a Parigi, ma Bergoglio, ringraziando sentitamente per «In Libia è caos, l’Italia rischia l’invasione»
delle registrazioni dell’inchiesta sull’azienda ri- l’invito, ha risposto che per il momento non è possibile.
fiuti di Roma nelle quali la Raggi fa pressioni a pagina 16 Biloslavo a pagina 12
sull’ex ad dell’Ama per sistemare il bilancio in
un certo modo. Un colpo alla Lega, l’altro ai
Cinque Stelle: più che pareggiare i conti, sembra-
no fatti apposta per mettere entrambi con le spal-
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

le al muro. Di Maio non può permettere che Siri LA STORIA NELLE MARCHE
SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

resti al suo posto, Salvini non può sacrificare Siri


se quantomeno prima non ottiene la testa della A 102 anni prenota una visita
Raggi (ipotesi assai remota). Morale: o saltano
insieme Siri e la Raggi o a questo punto può «Tutto pieno, torni tra 12 mesi»
davvero saltare il governo prima del previsto,
perché il primo dei due che molla ha perso tutto. di Daniele Abbiati
Non ci facciamo illusioni politiche. Nel merito LA MUSICA MERITA RISPETTO
l’inchiesta su Siri appare come una delle tante
bufale cui la magistratura ci ha abituato negli
anni e la Raggi, almeno al momento, non è nep-
A chi ha cent’anni, proba-
bilmente la vita sembra
una piacevole malattia. Forse
«Basta foto
pure indagata. Ma in questo governo la sostanza si torna davvero bambini, e si ai concerti»
è un optional e la fragile tregua firmata sul caso ripensa a quando, quasi un se-
Salvini-Diciotti tra i giustizialisti dei Cinque Stel- colo addietro, quella tal febbri- Dylan spegne
le e i garantisti della Lega non può reggere l’urto ciattola e quella tal brutta tos-
di oggi. Entrambi i contendenti sono al bivio tra se servirono a starsene due o i telefonini
governo e dignità, la terza via non c’è. Questa tre giorni buoni buoni (...)
volta il «cigno nero», chiunque esso sia, l’ha co- rehash.it di Paolo Giordano
struita bene. segue a pagina 17 a pagina 29
Russiagate: il rapporto Mueller scagiona di fatto Trump e sfila ai Democratici
l’arma per accusarlo di “ostruzione alla giustizia”. Sfumato l’impeachment? y(7HC0D7*KSTKKQ( +;!"![!=!;

Venerdì 19 aprile 2019 – Anno 11 – n° 108 a 1,50 -Arretrati: a 3,00 - a 14,00


e 1,50con– ilArretrati:
libro “Perchéeno3TAV”
,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

Roma e i rifiuti È l’Arata che


IL SOTTOSEGRETARIO
SALVINI,
traccia il solco
La Raggi al capo
di Ama: “Bilancio INDAGATO: “TANGENTI » MARCO TRAVAGLIO
da cambiare, DA SOCIO DELL’UOMO

SIRI M
entre si discute se il
città nella merda” DI MESSINA DENARO”. sottosegretario leghi-
sta Armando Siri, in-
DI MAIO: “SI DIMETTA”. dagato per corruzione in una
brutta storia siciliana, debba la-

E QUEI
MA LA LEGA LO sciare il governo o no, diciamo
subito una cosa: Siri non avreb-
be mai dovuto entrarci, nel go-
DIFENDE E CHIEDE LA verno, avendo patteggiato 1 an-
no e 8 mesi per bancarotta frau-
TESTA DELLA RAGGI

COMPARI
dolenta. Se ci avessero chiesto di
scommettere su chi avrebbe
provocato il primo scandalo
giallo-verde, avremmo puntato
q BARBACETTO A PAG. 5 su Siri. Specie alla luce delle sue
incredibili interviste a favore

IN SICILIA
del Tav, dei condoni, della dere-
Dl Dignità gulation sugli appalti e contro
l’Anticorruzione (“Per combat-
Gennaio-febbraio: q LILLO, SANSA E ZANCA DA PAG. 2 A 4 tere le tangenti basta il buon
senso”). Eppure Salvini, dopo a-
i contratti precari ver tentato di promuovere il
divenuti stabili bancarottiere a ministro (bec-
candosi il niet del M5S), riuscì a
salgono dell’82% piazzarlo come vice di Toninel-
li, a far la guardia alle grandi o-
q CANNAVÒ A PAG. 11 pere tanto care al Partito degli
Affari. Ora però, oltre alla ban-
carotta, c’è un’altra ottima ra-
Pm preoccupati gione perché Siri tolga il distur-
bo: l’accusa di aver asservito le
Il pentito Messina pubbliche funzioni di membro
del governo e del Parlamento
accusò Andreotti per far approvare – in cambio di
Ora non si trova 30 mila euro – norme a favore di
un imprenditore del ramo ener-
da oltre tre mesi gia eolica, a sua volta ritenuto
socio occulto di un uomo legato
q CALAPÀ A PAG. 16 a Matteo Messina Denaro.
I dettagli li trovate alle pagg.
2-5 nelle cronache di Valeria Pa-
celli e nell’analisi di Marco Lillo.
Qui bastano pochi elementi per
» I COMMENTI illustrare la gravità dei fatti. Non
solo per l’indagato Siri, ma an-
che per il non indagato Salvini. Il
IL DL “SBLOCCA 16 luglio 2017 il leader leghista
invita a parlare al convegno pro-
CANTIERI” È PURA grammatico a Piacenza un certo
FOLLIA GIURIDICA Paolo Arata, genovese come Si-
ri, ex deputato di Forza Italia, o-
q BELTRAMI GADOLA A PAG. 13 ra imprenditore dell’eolico con
varie società fra cui Etnea Srl di
Trapani. E lo accredita con tre
LE IDEE MALSANE Il buco nell’indagine Intervista a Di Battista tweet che lo esaltano come au-
tore del programma della Lega
DI MACRON Arata va a cena con Siri a Roma “Noi e il Carroccio agli antipodi sull’energia. Come far scrivere
SU NOTRE-DAME il programma sui trasporti alla
e i pm smettono d’intercettarlo sulla legalità: fuori chi sbaglia” Fiat o quello sulla sanità alla Ba-
q MONTANARI A PAG. 15 yer. Il 1° giugno 2018 Salvini di-
q PACELLI A PAG. 2 q DE CAROLIS A PAG. 6 venta vicepremier e ministro
dell’Interno. E ancora una volta
se ne infischia del plateale con-
flitto d’interessi di Arata, ten-
tando di piazzarlo addirittura
La cattiveria PAN PER FOCACCIA Segnalateci quelli che lui ha insultato impunemente alla presidenza dell’Autorità di
Regolazione per Energia Reti e

Renzi querela tutti: querelatelo tutti


Di Maio chiede Ambiente (Arera). La volpe a
le dimissioni di Siri. guardia del pollaio. Ma il mini-
Toninelli quelle stro responsabile della nomina
di Ok Google » DANIELA RANIERI witter possa fare da delato- è Di Maio, e Arata non passa. Ora
WWW.FORUM.SPINOZA.IT re, offriamo qui uno stringa- i pm di Palermo che danno la

VISITA AL SENATO
T remebondi, ci accingia-
mo a scrivere ancora del
Dottor Matteo Renzi, ma so-
to compendio di insolenze,
insulti, sarcasmi e allusioni
che negli anni Renzi ha ri-
Il film di McEnroe
caccia a Messina Denaro sco-
prono alcune cosette. 1) Arata è
socio occulto e prestanome del
lo perché lui torna da par suo volto a questo e quello. È sta- Ulisse-Paolini “re dell’eolico”, Vito Nicastri, ai
Greta: “I potenti a far parlare di sé. Imploran- to calcolato che se tutti i ber- domiciliari dopo una condanna

applaudono, poi
do il Cielo di non essere sagli dei suoi strali lo quere- e le foto dei party definitiva per corruzione e truf-
nell’et cetera della lista dei non essere (stati) segnalati lassero, i tribunali sarebbe- fa nell’eolico e una misura di

non fanno nulla”


querelati resa pubblica da dalla sua polizia privata so- ro ingolfati di cause da e della I Repubblica prevenzione antimafia con con-
lui ieri l’altro sui s ocia l, e cialalla casella mail che il se- contro Renzi per circa 130 fisca-record di 1,3 miliardi per i
pregando due volte al gior- natore ha predisposto affin- anni. legami con Messina Denaro.
q AMBROSI E NATANGELO A PAG. 18 no, al mattino e alla sera, di ché anche l’ultimo troll di T- SEGUE A PAGINA 13 DA PAG. 20 A PAG. 23 SEGUE A PAGINA 24
Filippo Gentiloni Comics Visioni
IL NOSTRO DIVINO A un anno dalla I SOPRAVVISSUTI Come ogni venerdì, CANNES 72 Da Malick ai Dardenne,
scomparsa, cinque riflessioni laiche in esclusiva, la nuova storia la selezione ufficiale. Unico italiano
per tutti i credenti: cattolici, ortodossi completa disegnata da Hurricane in concorso «Il traditore» di Bellocchio
ed ebrei. «Buone pasque» ai lettori solo per i lettori del «manifesto» Cristina Piccino pagina 16

quotidiano comunista

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

VENERDÌ 19 APRILE 2019 – ANNO XLVIII – N° 93 www.ilmanifesto.it euro 1,50

LA PROTESTA DEL MOVIMENTO AMBIENTALISTA PARALIZZA LA CAPITALE


L’«ordine» di Salvini

Extinction Rebellion si prende Londra Le zone rosse


di Genova 2001
tornano nelle città
II La protesta del gruppo am- trebbe toccare all’aeroporto di discussioni e incontri, è rilassa- FRIDAY FOR FUTURE
bientalista Extinction Rebel- Heathrow. È la colorata e paci- ta. L’happening carnascialse-
lion non si ferma e paralizza fista Glastonbury per il piane- co è una nota dominante del Greta a Roma, «non per i selfie» ENZO SCANDURRA
Londra. Da lunedì mattina con- ta di un movimento essenzial- gruppo e il veicolo principale
tinuano a essere bloccati i prin- mente middle-class, istruito, con cui catturano l’attenzione II Il Friday for future italiano polo, alimentato da 128 bici- ttraverso tutto lo svi-
cipali gangli della città, con oc-
cupazione di Parliament Squa-
re, Marble Arch, Oxford Circus
transgenerazionale e «oltre la
politica». Già oltre 300 gli arre-
sti, ma la polizia, tra reading di
dei media. E anche David At-
tenborough, decano dei docu-
mentaristi naturalisti, ora li so-
oggi può contare su un’ospite
speciale, l’attivista svedese
Greta Thunberg parlerà verso
clette. «Siamo qui per il clima
non per i selfie», ha ricordato
ieri durante il suo discorso al
A luppo storico delle
diverse forme di cit-
tà, dalla agorà greca (la piaz-
e Waterloo Bridge. Oggi po- poesia, cucina, sound system, stiene. CLAUSI A PAGINA 9 le 12 dal palco di piazza del Po- Senato. SHENDI VELI A PAGINA 9 za della polis) fino alla me-
tropoli moderna, la piazza
foto di Roberto Monaldo / LaPresse è sempre stato il luogo de-
putato agli incontri, allo
stare insieme, il nucleo e il
cuore della città, uno dei
suoi simboli più rappresen-
tativi. Il luogo della demo-
crazia, quello dove si ese-
guivano le condanne pub-
bliche, ma anche il luogo
dove venivano celebrate le
feste o le manifestazioni di
protesta o di consenso al
potere politico.
— segue a pagina 18 —

Sinistra
Dovrebbero essere
i Big Data a pagare
il welfare del futuro
MAURIZIO FERRARIS

a sinistra è in difficol-

L tà non perché abbia


mancato i suoi obiet-
tivi, ma perché li ha conse-
guiti, e stenta a darsene
dei nuovi. Il mandato no-
vecentesco, la socializza-
zione del plusvalore del
capitale industriale, è sta-
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

to realizzato dalle social-


democrazie europee, e i
tradizionali elettori della
sinistra si dividono. Una
minoritaria, “l’élite”, per
la quale in effetti i cambia-
Tra Lega e M5S è guerra giudiziaria. Il ministro Toninelli toglie le deleghe al sottosegretario menti politici contano po-
co, visto che vota a sini-
Siri indagato per corruzione in un’inchiesta sull’eolico e Di Maio ne chiede le dimissioni. stra in base a convinzioni
etiche.
Poi escono gli audio della sindaca Raggi su Ama e Salvini chiede la sua testa pagine 2, 3
— segue a pagina 19 —

biani FILIPPO NOGARIN (M5S) IL PREMIER CONTE MEDITERRANEA all’interno


«L’attacco ai sindaci Libia: «Il rischio è alto, «Le registrazioni
è insopportabile» ma la linea è giusta» incastrano l’Italia» Editoria L’Fnsi: «Salvare
II Il team della Mare Jonio Radio radicale e manifesto»
pubblica gli audio delle conver-
sazioni tra il centro di coordina- ELEONORA MARTINI PAGINA 6
mento del soccorso marittimo
di Roma e i referenti a Tripoli
acquisiti durante le indagini di-
fensive nel procedimento che Cuba Nuove sanzioni Usa
riguarda Luca Casarini, capo
della missione, e Pietro Marro-
per strangolare l’isola
ne, comandante della Mare Jo- ROBERTO LIVI PAGINA 10
II Il sindaco di Livorno Filippo Noga- II Insistiamo. A parlare con tutte le fa- nio. Alessandra Sciurba, coordi-
rin del M5s (è candidato alle Europee e zioni e a tentare di recuperare l’unità natrice del team legale di Medi-
dunque lascerà eventualmente l’inca- nella comunità internazionale. La guer- terranea Saving Humans attac-
rico) interviene sull’attacco ai sindaci ra in Libia non dimostra il fallimento del- ca: «Potrebbero venire a galla Ucraina Poroshenko contro
del ministro dell’interno: «Se proprio
vuole mettersi nei nostri panni, si can-
la diplomazia italiana, ma che «stavamo
procedendo nella direzione giusta e si è
responsabilità strutturali nei
casi di stragi in mare in cui non
Zelensky: duello allo stdio
didi da qualche parte e si faccia elegge- fatto deliberatamente deragliare il pro- sono stati effettuati soccorsi». YURII COLOMBO PAGINE 12,13
re». GIULIANO SANTORO A PAGINA 2 cesso». Lo ha detto ieri Conte. A PAGINA 8 MERLI A PAGINA 6
y(7HA3J1*QTTKLP( +;!"![!=!;

Venerdì 19 aprile 2019 € 1,20


S. Emma di Sassonia vedova Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366, tel 06/675.881 * Abbinamenti a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,20 www.iltempo.it
a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,20 – A Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50
Anno LXXV - Numero 108 a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50– a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell’Umbria €1,20 e-mail: direzione@iltempo.it

I romani alla finestra «vedono merda»


Virginia Raggi intercettata mentre ammette con crudezza la sporcizia della Capitale
«E se aumento la Tari, i cittadini mettono la città a ferro e fuoco, Altro che gilet gialli!»
Indagato per corruzione Siri, il papà della flat tax di Salvini. Di Maio: «Lasci»
IL TEMPO di Oshø
■ Nuovo terremoto nel governo. Il sottose-
gretario ai Trasporti Armando Siri (Lega) è
indagato per corruzione. Il capo M5S Di
Maio ne chiede le dimissioni e il ministro
Toninelli ritira le deleghe. Vana la difesa a
oltranza di Salvini, che va su tutte le furie e
contrattacca prendendosela col sindaco di
Roma Virginia Raggi, al centro di una bufera
sui bilanci Ama: «È incapace di governare la
Capitale, si dimetta».
Di Corrado, Di Mario, Mineo, Novelli e Rocca
➔ alle pagine 2, 3, 4 e 5

Le microspie
della verità
di Franco Bechis

hiedo subito scusa ai lettori de Il Tempo

C per il titolo un po' forte oggi in prima


pagina. Non mi piacciono le parolacce
e vorrei non usarle, ma quel virgolettato non
è mio. È stato usato in un colloquio registrato
a sua insaputa dalla sindaca di Roma, Virgi-
nia Raggi. Non ho trovato il modo di tradurlo
e renderlo più digeribile, anche perché la
prima cittadina della capitale ha reso in mo-
do efficacissimo l'impressione che i suoi citta-
dini hanno della pulizia in gran parte di Ro-
ma. In qualche modo quella frase un po' rude
ci dice forse per la prima volta in modo chiaro
che la Raggi non vive sulla luna, ma è ben
cosciente delle condizioni pessime (...)
segue ➔ a pagina 6

Scontro ferocissimo tra alleati


Tragedia vicino Frosinone. La donna prova a incolpare un’auto pirata ma la sua versione crolla subito Giustizia e salva-Roma
È rappresaglia leghista
«Piangeva troppo». E la mamma strangola il bimbo Di Mario ➔ a pagina 4

■ «Piangeva, voleva tornare dalla nonna e


l’ho strozzato». Alla fine ha confessato
Caos negli ospedali del Lazio l’agghiacciante verità: è stata la mamma a Arrestato un marmista Altolà alla misura cara al Carroccio
uccidere il piccolo Gabriel, 28 mesi, soffoca-
Un medico su quattro to perché «faceva i capricci». Non era stato
investito da un’auto pirata come aveva det-
Nelle tombe del Verano Tria fa contenti i grillini
lavora «a singhiozzo» to. Interrogata nella caserma di Cassino,
Donatella Di Bona ha ammesso il delitto.
100mila dosi di cocaina Frenata sull’Autonomia
Sbraga ➔ a pagina 16 Di Pietro ➔ a pagina 11 Meloni ➔ a pagina 19 Frasca ➔ a pagina 7

Con «Eureka Roma 2019» laboratori, gite e mostre fino al 2 giugno

La Capitale è la città della Scienza COMPRO E VENDO


■ La scienza torna protago-
nista della primavera romana,
ROLEX
fino al 2 giugno, con la secon-
da edizione di «Eureka! Roma PatEk PhiLiPPE
2019», manifestazione ideata
e promossa da Roma Capitale auDEMaRs PiguEt
–Assessorato allaCrescitaCul-
turale,dedicataalla promozio- OCCASIONI GRANDI MARCHE
nee divulgazione della cultura
scientifica, parte essenziale www.laurenti.info
del patrimonio culturale della Piazza Monte di Pietà, 31 Roma
città.
06 68.30.84.81 • 393 91.96.122
Via Dei Rocciatori snc (fronte civico 64)
WWW.LACASETTDEIGATTI.ORG
TEL. 335 678 7207 De Matteis ➔ a pagina 23
y(7HB5J1*KOMKKR( +;!"![!=!;

Venerdì 19 aprile 2019 € 1,50* DIRETTORE VITTORIO FELTRI


Anno LIV - Numero 108 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Così si incentiva l’illegalità


Se sale l’Iva, crescono gli evasori
Tria pensa che aumentare l’imposta sui consumi sistemerà i conti. Ma è una pia illusione: più tasse
da sempre significano più nero. Fattura elettronica: sistema in palla, si devono fare i calcoli a mano
Il reddito di cittadinanza è già fallito: protesta pure chi lo riceve
SANDRO IACOMETTI
Vertice di governo in Calabria Chi è la Trenta, dal Ccd a M5S La svedese in Parlamento
Le stime circolate nei giorni scorsi fanno
drizzare i capelli in testa. Secondo Conf-
commercio l’aumento dell’Iva (...) Conte promette al Sud La ministra della Difesa Lei li insulta,
segue ➔ a pagina 3 i senatori gretini
ATTILIO BARBIERI
una pioggia di quattrini che bombarda Salvini la applaudono
➔ a pagina 2 RENATO FARINA ➔ a pagina 5 COSTANZA CAVALLI ➔ a pagina 9
PIETRO SENALDI

La solita mezza Italia


dell’odio mi sta attaccando
La mancia grillina per il titolo di ieri di Libero,
«La rompiballe va in Vatica-
no», che alludeva alla visita
è un bidone vuoto di Greta Thunberg a Papa
Bergoglio. Il sindacato di
categoria, al quale non ap-
VITTORIO FELTRI partengo, ha fatto un espo-
sto contro di me e molti gre-
Senza entrare troppo in particolari disper- tini, così sono affettuosa-
sivi, siamo autorizzati dalla realtà sotto os- mente (...)
servazione a dire che al momento il reddi- segue ➔ a pagina 11
to di cittadinanza, preteso dai grillini, è un
bidone vuoto, non contiene palanche a
sufficienza onde soddisfare tutti i richie-
denti sussidi. Sapevamo da tempo che il A parte la iattura profughi
provvedimento era velleitario, tuttavia
non pensavamo che si rivelasse un flop
ancor prima di essere esecutivo. Oggi ab-
Del caos in Libia
biamo la prova che i nostri sospetti erano
fondati. Siamo nel caos. La Previdenza so-
non importa
ciale non è in grado di capire a chi spetti-
no soldi e quanti ne debba sborsare. A
Miracolo dalla D’Urso nulla a nessuno
coloro che bussano a cassa, i funzionari FILIPPO FACCI
Inps rispondono malamente ignorando Riconosce la figlia
come devono comportarsi. Li mandano al Sostenere che «della Libia
diavolo. Replicano di applicare il regola- in tv dopo 34 anni non frega niente a nessu-
mento benché essi stessi dimostrino di no» (s’intende della guerra
non conoscerlo se non per sommi capi. AZZURRA BARBUTO civile, la terza in dieci anni)
Risultato, i cosiddetti poveri che pieti- non è soltanto un disfatti-
scono qualche euro sono in difficoltà, pro- È stato il momento più emo- smo operato da coloro ai
testano, insorgono, bestemmiano. Di Ma- zionante di sempre della tele- quali non frega più niente
io travolto dal casino generale non fiata, visione italiana, quello tra- di niente, e non è neppure
non si rende neppure conto di aver creato smesso in diretta mercoledì l’esito sconfortante fornito
un meccanismo destinato ad aggiungere sera su Canale 5 (...) da motori di ricerca che, di-
confusione alla confusione. Il dato (...) segue ➔ a pagina 17 gitando «Libia», (...)
segue ➔ a pagina 5 segue ➔ a pagina 8

A Pasqua più della metà mangerà l’agnello. Pasto vegano solo per il 3%
Italiani animalisti in salotto ma non a tavola
SIMONA BERTUZZI PAGHI CENTO EURO E NON FAI CODE
«Gli animali vanno amati per-
ché sono eterni bambini, per-
Il pronto soccorso privato funziona
ché non sanno cosa è l’odio e BRUNELLA BOLLOLI saici in marmo e i quadri alle
neppure la guerra. Perché il pareti. Il giardino esterno che
loro sguardo è puro come C’è il servizio di portineria ge- profuma di primavera e risuo-
l’anima» e non ha tormenti stito da una gentilissima signo- na del vociare dei ragazzi nel
salvo quelli che gli infligge ra con gli occhi a mandorla. campetto vicino. (...)
l’uomo… Lo scriveva (...) Un lungo corridoio con i mo- segue ➔ a pagina 16
segue ➔ a pagina 19

* Con: Rivista "INVESTIRE" - € 4,00 (solo Milano città e Provincia di Milano). Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50
VENERDÌ

19
04
19ANNO 44
N° 93
Fondatore Eugenio Scalfari

Il governo mai così diviso Ieri in Senato oggi in piazza


In Italia

Mazzette
€ 2,00
con il Venerdì

&
Roma

Mazzate
Min 12˚C
Max20˚C

Milano

Min 9˚C
Max20˚C

Caso Siri. Il sottosegretario Caso Raggi. Audio rivelano


leghista indagato per corruzione l’ordine al manager dell’Ama
M5S ne chiede le dimissioni “Devi cambiare il bilancio”
Ma Salvini: “Non se ne parla” La Lega: lasci il Campidoglio
Il commento Il caso

I RE SONO NUDI LA SINDACA


MA LO È FUORI
ANCHE L’ITALIA CONTROLLO

Domani Indecisi a tutto


Massimo Giannini Sergio Rizzo

iovono rane su un Paese che i chiedevamo perché

P non ha protezione, volano


materassi in un governo C a Virginia Raggi venisse
l’orticaria ogni volta che
che non ci meritiamo. Mentre
a Reggio Calabria il sor Contento
avvocato Giuseppe Conte officia
sereno un surreale Consiglio
si parlava di emergenza rifiuti
nella capitale. Come se
la sindaca di Roma non
vedesse in che condizioni fosse
Voi ci guardate
dei ministri itinerante, a Roma
gli eserciti della rissosa macchina
da guerra gialloverde ingaggiano
una battaglia senza precedenti.
Da una parte campeggia il Armando Siri (Lega)
la città che amministra.
Ora scopriamo che le vedeva
eccome, al punto da parlare
di una città «fuori controllo»:
altro che emergenza.
e non capite
Greta Thunberg
glorioso sottosegretario leghista e Virginia Raggi (M5S) Ma forse il ruolo del sindaco
Siri indagato per corruzione, prevede pure che si debba
contro il quale si scaglia l’intero Claudio Tito evitare il panico. Luca Fraioli
stato maggiore pentastellato che Quello che però di sicuro non
grida «dimettiti subito». Dall’altra Siri non si dimette. Né ora né rientra nei compiti di una l ceffone della piccola Greta La bambina (a dispetto dei suoi
parte si staglia la festosa sindaca
grillina Raggi accusata di aver
fatto falsificare i bilanci dell’Ama,
mai», mette in chiaro Salvini. La
giornata gialloverde ad altissima
tensione ieri è cominciata con
sindaca è scaricare su altri
responsabilità della propria
amministrazione,
IThunberg colpisce a freddo
la politica italiana schierata
nelle primissime file della Sala
16 anni) ha coraggio da vendere:
parla davanti a una foresta
di telecamere e a una platea
contro la quale si schiera l’intero un litigio quasi pubblico. Una dal complotto dei frigoriferi Koch, in Senato. «Non capisco che potrebbe intimidire
quartier generale leghista che scena da separati in casa. al governatore della Regione perché vi congratuliate con me, chiunque. Ma non usa giri
urla «vattene a casa». pagina 8 Lazio, o a chi c’era prima. visto che continuate a non fare di parole.
continua a pagina 29 I servizi da pagina 2 a pagina 9 continua a pagina 28 I nulla per salvare il Pianeta». pagina 23

Il rapporto Mueller Cronache del Muro

Russiagate, su Trump Arrivò Kennedy e gridò


Prezzi di vendita
all’estero:
Austria, Germania
€ 2,20 – Belgio,

il brivido dell’impeachment “Io sono un berlinese” Francia, Isole


Canarie,
Lussemburgo,
Monaco P., Grecia,
Malta, Olanda,
Slovenia € 2,50 -
Federico Rampini Ezio Mauro Croazia
KN 19 – Regno
Unito GBP 2,20 –
Svizzera CHF 3,50
iù che un’assoluzione è una non colpevolezza

P per mancanza di prove. Il Congresso è libero


di riaprire le indagini su Donald Trump
e il Russiagate, per verificare «l’ostruzione
della giustizia», reato da impeachment. È questa la
principale conclusione del Rapporto Mueller, che
ieri è stato finalmente consegnato al Parlamento
americano, sia pure in una versione censurata
da omissis. La palla è nel campo dei democratici,
che in passato si erano divisi sull’opportunità
di perseguire l’interdizione del presidente. 26 giugno 1963: John F. Kennedy a Berlino
pagine 16 e 17 da pagina 31 a 34 con un articolo di MASTROBUONI

Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 - Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 - Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 Febbraio 2004 - Roma - Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Milano - via Nervesa, 21 - Tel. 02/574941, e-mail: pubblicita@manzoni.it
T1 CV PR T2 ST XT PI

Il libro Il dovere di farsi domande Tennis Con Fognini e Sonego Champions Juve, City e Psg:
per imparare a essere felici Montecarlo si tinge di azzurro non bastano i soldi per vincere
FEDERICO TADDIA — P. 25 STEFANO SEMERARO — P. 37 GIULIA ZONCA — P. 35

LA STAMPA VENERDÌ 19 APRILE 2019

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1,70 € II ANNO153 II N.108 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB - TO II www.lastampa.it

INCHIESTA DELL’ANTIMAFIA: IL LEGHISTA ACCUSATO DI AVERE RICEVUTO MAZZETTE STAMPA


PLUS ST+ RAPPORTO SUL RUSSIAGATE

Corruzione, Siri indagato GRETA IN SENATO


FABIO POLETTI
Mueller: Trump
provò a ostacolare

M5S: prove di colpevolezza La sabbia del Sahara


scioglie
la neve delle Alpi
la giustizia
GIANNI RIOTTA
NEW YORK

La Lega è pronta al voto


e prove che abbiamo ot-
P. 16

«L tenuto sulle azioni del


Presidente e i suoi mo-
venti presentano temi difficili da ri-
solvere, secondo i canoni tradiziona-
li dell’accusa. Al tempo stesso se po-
I grillini: andiamo dai magistrati con i documenti. Ma Salvini lo difende tessimo avere, dopo un’accurata in-
dagine sui fatti, fiducia che il Presi-
dente non abbia in alcun modo
GOVERNO PARALIZZATO Il sottosegretario alle Infrastrutture ROMA, LA GUERRA DEI RIFIUTI commesso “il reato di” ostruzione al-
Armando Siri, braccio destro di Sal- la giustizia, lo certificheremmo. Sul-
QUELLE LITI vini, indagato per corruzione. Di
Maio: «Si dimetta». E Toninelli gli
Ama, un’intercettazione la base delle prove e delle norme giu-
ridiche applicabili al caso, non siamo
CHE PORTANO ritira le deleghe. Ma il leader leghi- mette nei guai la Raggi invece in grado di formulare questo
sta lo difende. E i suoi si preparano Lombardi: ora chiarisca FRANCIA giudizio»: le parole del procuratore
ALLE URNE al voto dopo le elezioni europee.
ARENA, CAPURSO, IZZO, LA MATTINA, GRIGNETTI, SALVAGGIULO
MARTINELLI E MATTIOLI
speciale Robert Mueller, nel suo rap-
porto sulle infiltrazioni russe nel vo-
FRANCESCO BEI — P. 25 LOMBARDO, PAOLUCCI E SORGI — PP. 2-5 E SCHIANCHI — PP. 6-7 Macron si piega to Usa 2016 e sui tentativi di insab-
biarle da parte del presidente Do-
ai gilet gialli e chiude nald Trump, entrano nella storia e
divideranno la politica fino alla cor-
la scuola delle élite sa per la Casa Bianca 2020. — P. 25
Bellocchio racconta il traditore Buscetta al festival di Cannes P. 12
PAOLO MASTROLILLI — PP. 10 E 11

IL RUOLO DI MIFSUD

Quel prof italiano


fra troll russi
e account militari
JACOPO IACOBONI
LE STORIE
l professor Joseph Mifsud era
MATTEO PRIA

Biella, il network
I in connessione con un uomo
un tempo dipendente della
troll factory di San Pietroburgo, e
con un account collegato a un
dell’insegnante funzionario della Difesa russa,
che difende il clima che controllava una serie di ac-
P. 32
count social direttamente gestiti
dai servizi segreti militari russi,
tra i quali account che viralizzaro-
MARCELLO GIORDANI no poi i DcLeaks, i micidiali leaks
guidati e puntati dai servizi segre-
Da sinistra Pierfrancesco Favino e Marco Bellocchio sul set de «Il Traditore» CAPRARA — P. 26 Il paese che a Pasqua ti russi contro Hillary Clinton.
diventa una piccola È una delle nuove, importan-
COSÌ ABBIAMO SCOVATO FRANCESCO LA LICATA
on Masino Buscetta ha avuto due grandi nemici, due Gerusalemme
tissime rivelazioni contenute
nella versione integrale (sia pu-
L’ANIMA DI DON MASINO D implacabili che lo hanno accompagnato per gran par-
te della sua esistenza: Totò Riina e Pippo Calò. — PP. 26-27
P. 32 re «redazionata») del report
Mueller rilasciata ieri. — P. 10

BUONGIORNO Orecchie di coniglio MATTIA


FELTRI importante e seria
ENOTECA
Tutto lo spettacolo di questo meraviglioso Paese era rac- un’idea della levatura). E più le rimostranze erano feroci COMPRA
chiuso, in questi giorni, nella pagina Facebook di Inps per e bislacche, più il profilo istituzionale dell’Inps cedeva al VECCHIE
la famiglia, equipaggiata di quattro arditi deputati a ri- dozzinale, per lo spasso dei visitatori antigovernativi e la
spondere alle domande dei pretendenti al reddito di citta- costernazione di quelli governativi, intervenuti per dibat- BOTTIGLIE
90419

dinanza. Nemmeno abbiamo il tempo per la pausa pranzo, tere di alta sociologia applicata alle masse, specialmente IN TUTTA ITALIA
scrivevano ai più accaniti e più arrabbiati, che scambiava- proletarie. E tutto lo spettacolo si è sublimato quando un
no l’Inps per il governo o l’ufficio reclami - e in effetti una povero padre ha chiesto che dovesse fare il figlio, per spun- Barolo | Brunello
Barbaresco
certa somiglianza c’è. A un certo punto uno di loro ha per- tare il reddito, visto che lavora in nero. Per l’amor di Dio,
9 771122 176126

duto l’aplomb: alla signora inabile a procurarsi il Pin e lo non lo scriva qua, ché rischia sei anni di galera, hanno ri- Whisky
Macallan | Samaroli
Spid (alla sola idea di rimediare un Pin o uno Spid io sento sposto dall’Inps. In effetti è un po’ come dire a un carabi-
il bisogno di una flebo) ha risposto che una capace di dif- niere: scusi ho ucciso mia zia, dove posso smaltire il cada- Champagne
fondere selfie con le orecchie di coniglio poteva ingegnarsi vere? E il carabiniere: ma proprio a me lo chiede, che poi
un po’, senza rifilare tante scocciature (doveva essere en- mi tocca arrestarla? Meravigliosa Italia, dove anche gli 349 499 84 89
enocaffedamauro@yahoo.it
trato nella pagina Facebook della richiedente per farsi onesti esercitano il diritto alla disonestà. —
1.926.000 lettori (dati Audipress 2018/III)
CONOSCERE E AMARE GLI ANGELI IN EDICOLA A €7,90 IN PIÙ

VENERDÌ 19 APRILE 2019 | € 1,50 | Anno 161 - Numero 108 | Anno 20 - Numero 108 | www.lanazione.it FIRENZE

IL CASO A FIRENZE IN APPLICAZIONE DEL DECRETO SICUREZZA

Zona rossa, prima denuncia


«Ma io aspettavo l’autobus»
BROGIONI · A pagina 18

M5s e Lega, la guerra giudiziaria


NEL GOVERNO
L’ORDALIA
FINALE
di RAFFAELE MARMO
Siri indagato per tangenti. Rifiuti, esposto contro Raggi. Rissa sulle dimissioni Servizi
· A p. 2, 3, 4 e 5
ALLE PARTI di 5 Stelle IL PIL RIALZA LA TESTA
D e Lega devono aver
premuto il tasto di
quella modalità che un uomo Spiraglio di luce
politico della Prima
Repubblica, il socialista Rino
Formica, ha definito «m... nel
da Bankitalia:
ventilatore». E quando si recessione finita
innesca il meccanismo SCUOLECHIUSEDAIERI PEREGO · A pagina 19
mediatico-giudiziario «dei
pesci in faccia» tra sempre MOLTERI
APRIRANNOIL2MAGGI O:
più presunti alleati non solo «VACANZETROPPOLUNGHE»
appare complicato, se non
impossibile, fermarlo. E il ESCOPPI
ALAPOLEMI DI REDDITO CITTADINANZA
CA COIPRESI
livello dello scontro compie
un salto ‘di qualità’. Ecco il bando
· A pagina 2
per i navigator
GIUSTIZIA E POLITICA Ma è rabbia web
UN AVVISO MARIN · A pagina 6

È UN AVVISO
RdC
GRETA IN SENATO
di GABRIELE CANÈ
ON IL CONFETTO
C Falqui bastava la
parola. Con la giustizia
basta una promessa. I
30mila euro (non denari) per
la sua presunta corruzione,
pare che il sottosegretario
Siri li stia ancora
aspettando. Nel frattempo, è
arrivato l’avviso di garanzia.
Doveroso. Come penoso, PASSERI · A pagina 8
Siluro ai politici
stantio, è il rituale politico
che è seguito. Da
«Basta selfie,
Tangentopoli ci poniamo la
domanda: un avviso di
garanzia è una garanzia, o è
già di per sé una condanna?
Mamma soffoca il figlio di due anni curate il clima»
FARRUGGIA · A pagina 10
· A pagina 4 Gabriel si è difeso con le unghie. Lei: «È stato un incidente». Poi il crollo: piangeva troppo Servizio · A p. 12

FILM DI BELLOCCHIO MOSTRA A BOLOGNA

Favino Icona Jackie


è Buscetta La regina
a Cannes di Camelot
y(7HA3J1*QSQPTQ( +;!”![!=!; MARTINI · A pagina 25 DE CARLO · A pagina 27
Venerdì 19 aprile
2019

ANNO LII n° 93
1,50 €
Venerdì Santo

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale
VELLETRI Francesco ha celebrato la Messa in Coena Domini nella casa circondariale. La lavanda «un gesto da schiavi a imitazione di Gesù»
La Croce e la vittoria sulla solitudine

NON SCENDERE Il Papa lava


DALL'AMORE
MAURO LEONARDI
i piedi
Q
uando pensiamo al Venerdì Santo
possiamo riflettere sulle grandi
tragedie dell’umanità: dalle cose
ai carcerati:
terribili che stanno accadendo in
queste ore in Libia ai resti fumanti di Notre-
Dame. Ma Venerdì Santo è soprattutto il
giorno della Croce di Cristo. Nel Vangelo
siate fratelli
Gesù ci parla della sua Croce due volte: «Chi
non prende la sua croce e non mi segue,
non è degno di me» (cfr Mt 10, 38; Lc 14, 27);
«se qualcuno vuol venire dietro a me,
nel servire
rinneghi sé stesso, prenda la sua croce ogni
giorno e mi segua» (cfr Lc 9, 23; Mt 16, 24; GIANNI CARDINALE
Mc 8, 34). Ora, se mettiamo al posto della Gesù «aveva tutto il potere», eppure si chinò per
parola «croce» la parola «amore» non solo le lavare i piedi ai suoi, con un gesto «da schiavi».
espressioni di Gesù non perdono il loro Così la Chiesa «vuole» che anche il vescovo faccia
senso, ma ne mostrano uno più profondo questo «tutti gli anni, una volta l’anno, almeno il
ed ulteriore: "chi non prende il suo amore e Giovedì Santo, per imitare il gesto di Gesù e per
non mi segue, non è degno di me", "se fare bene con l’esempio pure a se stesso».
qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi
se stesso, prenda il suo amore ogni giorno e Cozzoli, Falasca e Mira alle pagine 4 e 5
mi segua". Non sono giochetti di parole ma
frasi piene di senso che confermano, in
modo suggestivo, che il significato della
croce è proprio l’amore. IL FATTO Rissa M5s-Lega per il sottosegretario Siri indagato per corruzione e la sindaca Raggi intercettata ■ I nostri temi
Gesù quando ci parla della croce ci insegna

Roma e maggioranza
che "amare la croce" significa propriamente
amare fino in fondo le persone che già NOTRE-DAME
amiamo dando del tutto la nostra vita per
loro. Prendere la croce su di sé, stare in Cattedrali
croce, moltissime volte, non significa
banalmente accettare la disgrazia di pietra
improvvisa (cosa, oltretutto, spesso
e delle vittime

«fuori controllo»
inevitabile), ma rimanere in un amore
prendendolo fino in fondo su di sé. A
ulteriore conferma di questa lettura avviene
MAURO ARMANINO
che, in un giorno come oggi di duemila
anni fa, i sommi sacerdoti, gli anziani e gli Sappiamo cosa sono le di-
scribi, mentre Gesù era in Croce lo struzioni di chiese. Nel 2015
invitavano proprio a salvare se stesso Zinder e Niamey sono state
scendendo dalla Croce: «Se tu sei Figlio di Da un lato l’inchiesta per corruzio- colpite dal fuoco di fanatici.
Dio salva te stesso scendendo dalla croce» ne sul sottosegretario leghista Ar-
(Mt 27,40). Anche in questo caso, sostituire L’INCHIESTA DI «AVVENIRE» mando Siri, dall’altro le registra- A pagina 2. Servizi pagine 6-7
«croce» con «amore» illumina, non oscura: zioni audio imbarazzanti della sin-
"se tu sei Figlio di Dio, salva te stesso Libia, migliaia intrappolati daca pentastellata di Roma Virgi-
scendendo dall’amore". Amare è vincere la nia Raggi. Due casi che scatenano LA RIFLESSIONE
tentazione di salvare se stessi "uscendo" Sui respingimenti illegali una bufera politico-giudiziaria in
dalla relazione, uscendo da un amore. grado di mettere in crisi il governo Popoli crocifissi
Da dove nasce la spinta a uscire, ad «si muova il Parlamento» giallo-verde, innescando richieste
andarcene, a scendere da un amore che è di dimissioni, affondi verbali e veti tra il dolore
diventato la nostra croce? Dal desiderio di L’allarme di Onu e Oim: sono almeno tremila incrociati. «Siri lasci», chiede il vi-
allontanarci dal dolore che quella relazione le persone rinchiuse nelle strutture di deten- cepremier Di Maio, mentre il mini- e la speranza
ci causa. Quella tentazione viene dal zione libiche. La Ong italiana Intersos avver- stro Toninelli gli toglie le deleghe ai
demonio proprio perché noi siamo te che nel conflitto la parte più a rischio è quel- Trasporti. Ma lui si dice «tranquil-
LUCIA CAPUZZI
chiamati a guarire quel dolore con la nostra la dei migranti, perchè sono i più poveri. In- lo» e Salvini e la Lega fanno qua-
presenza, dal momento che la radice di ogni tanto nuovi dettagli sugli audio segreti dei soc- drato, contrattaccando sulla vicen- «Un popolo crocifisso ri-
dolore, in ultima analisi, è sempre la corsi confermano che le persone rimangono da della prima cittadina di Roma, fi- sorge sempre». Con queste
solitudine, cioè esattamente la ferita che per ore in balia del mare. Il premier Conte, ri- nita nel mirino per presunte pres- parole del vescovo Báez, il
curiamo con la nostra presenza, come ha ferendo al Senato, parla di 18mila sfollati. Per sioni sull’amministratore delegato Nicaragua ha cominciato
fatto Cristo in Croce. Caritas c’è il rischio di una crisi umanitaria. dell’Ama e per le frasi sulla capita- la sua Settimana Santa.
Joseph Ratzinger ne era convinto già alla le, da lei definita «fuori controllo».
fine degli anni Sessanta. Nella sua Lambruschi e Scavo A pagina 3
Introduzione al cristianesimo scriveva: nel primopiano a pagina 8 Armando Siri Virginia Raggi Servizi pagine 8 e 9. Paolini a pagina 3
«Nell’estrema preghiera di Gesù sulla Croce
(«Dio mio, Dio mio perché mi hai
abbandonato»«Dio mio, Dio mio perché mi IL RAPPORTO CORTE EUROPEA
hai abbandonato» - Mc 15, 34), come del
resto anche nella scena dell’orto degli ulivi,
SUL RUSSIAGATE Trump, assoluzione Padri separati e figli
MERCATO DELLʼAUTO
Crisi Usa: tre milioni
il nucleo più profondo della Passione non
sembra essere qualche dolore fisico, bensì la
radicale solitudine, il completo abbandono.
«a metà». Lui esulta lʼItalia condannata di veicoli in eccesso
Molinari a pagina 22 Moia a pagina 20 Caprotti a pagina 26
In ciò viene in luce, in definitiva,
semplicemente l’abissale solitudine
dell’uomo in genere: dell’uomo che nel suo
intimo è solo, tragicamente solo. Pur Una bellezza che ci appartiene
camuffata, questa solitudine rimane la vera José Tolentino Mendonça
situazione dell’uomo, e denota al contempo
la più stridente contraddizione con la
natura stessa dell’uomo, che non può caratteristica permanente del
sussistere da solo, ma abbisogna invece di Svuotarsi e rivelarsi cammino di Gesù, al punto che
una vita con altri. La solitudine è perciò la possiamo dire che tutto il suo

P
ragione dell’angoscia, radicata nel fatto ur non essendo un termine itinerario in mezzo agli uomini fu
stesso che l’essere è gettato allo sbaraglio, biblico, il termine kenosis si una pratica "kenotica" di LETTURE
eppure deve ugualmente esistere, anche ispira indiscutibilmente alle abbassamento, espressa nel dono
trovandosi costretto ad affrontare Scritture, in particolare a quella rara radicale di sé. Il modo in cui Gesù Kazantzakis,
l’impossibile» (p. 242). forma che appare nell’inno assunse la condizione umana fu, lo scrittore
In un giorno come oggi Cristo ci insegna cristologico della Lettera ai Filippesi sino alla fine, un servizio d’amore ai
che stare in Croce è stare nell’amore della (Fil 2,7) là dove esso dice che Cristo fratelli, riservando per se stesso sulla croce
propria vita e vincere la tentazione di «svuotò se stesso». È questa l’unica l’ultimo posto, disponendosi a una Zaccuri a pagina 11
salvare la propria vita "scendendo" da volta in tutta la Sacra Scrittura che il progressiva umiliazione, ubbidendo
quell’amore visto che quell’amore stesso ci verbo "spogliare", "svuotare", fino alla morte, e morte di croce.
chiede l’amore necessario per essere salvato "privare di forza", "ridurre a niente" Ma questa kenosis volontaria di Gesù
dalla malattia della solitudine. E così - un verbo che nel Nuovo non eclissò la sua divinità: anzi,
facendo salveremo anche la nostra vita Testamento Paolo soltanto utilizza - precisamente attraverso di essa Gesù SPORT
perché, chi scende dalla propria croce, chi conosce l’uso riflessivo. È Gesù rivelò la propria divinità e quella del
esce dal proprio amore, apparentemente stesso che prende l’iniziativa di Padre, perché «Dio è amore» (1Gv Vita di Boskov
salva la propria vita, ma rimane solo. E svuotarsi, assumendo la condizione 4,8). La kenosis è diventata così la via Il calcio da Tito
viene così gettato nello sbaraglio della di servo. In verità, non fu uno di accesso perché noi possiamo
propria solitudine dove trova la morte. "svuotamento" puntuale, ma esso è toccare la bellezza di Cristo. alle polpette di Mao
© RIPRODUZIONE RISERVATA diventato, ai nostri occhi, la © RIPRODUZIONE RISERVATA Castellani a pagina 17
90419

€ 2,50* in Italia — Venerdì 19 Aprile 2019 — Anno 155°, Numero 108 — www.ilsole24ore.com *solo per gli acquirenti edicola e fino ad esaurimento copie in vendita abbinata
obbligatoria con HTSI – How To Spend It (Il Sole 24ORE € 2,00 + HTSI € 0,50)
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Oggi in edicola Ispettorato lavoro


How To Spend It: L’anno scorso
la responsabilità recuperati
ambientale 1,3 miliardi
diventa un valore di contributi evasi
—a 0,50 euro Claudio Tucci
più il quotidiano —a pagina 21
—servizio
a pagina 9

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 21956,59 -0,20% | €/$ 1,1250 -0,45% | SPREAD BUND 10Y 259,10 +6,30 | BRENT DTD 70,45 -1,04% | Indici&Numeri w PAGINE 30-33

Alitalia, incamerati V IA LIBERA BIS AL DECRETO S BLOCCA CANTIERI


AFP
PANORA MA

SANITÀ

i 900 milioni
Medicina: servono
5mila studenti
in più all’anno

del prestito pubblico


Per rimpiazzare tutti i 56mila medici
che nei prossimi 15 anni lasceranno il
servizio sanitario nazionale saranno
necessarie 13.500 immatricolazioni
a Medicina – circa 5mila studenti in
più da formare ogni anno – e 11mila
Dopo tre proroghe, il governo elimina ra le adesioni sono ferme al 60% del posti di specializzazione. È la tesi del-
RESTITUZIONE SENZA DATA il termine fissato dal decreto semplifi- capitale. Su questo fronte c’è da regi- l’Osservatorio nazionale sulla salute
cazioni (30 giugno 2019) per la resti- strare la chiusura di Atlantia sull’ipo- nelle Regioni italiane. —a pagina 9
Una norma del Dl crescita tuzione del prestito-ponte di 900 mi- tesi di un ingresso nella newco: per
cancella dopo tre proroghe il lioni concesso ad Alitalia dal ministe- l’ad Castellucci «non c’è nulla, il cda
ro dell’Economia dopo il commissa- non ha mai affrontato questo tema». L’ASSEMBLEA
termine del 30 giugno riamento. La novità è prevista nelle Una chiusura che non esclude che in Fininvest blinda Mediaset:
prime bozze del decreto legge cresci- futuro le cose possano cambiare. Vivendi esclusa dal voto
L’eventuale restituzione ta, nell’articolo 38, norma «volta a Tornando al decreto, a meno di
condizionata all’entità consentire l’eventuale ingresso del modifiche al testo, il prestito sarà re- Il Cda Mediaset ha negato a Vivendi
Mef nel capitale sociale della Newco stituito «nell’ambito della procedura (che ha quasi il 30% del gruppo) il di-
dell’attivo disponibile Nuova Alitalia». È previsto infatti che di ripartizione dell’attivo dell'ammi- ritto di voto nell’assemblea che ha
il ministero possa usare i proventi de- nistrazione straordinaria a valere e blindato il controllo di Fininvest. Sul-
La compagnia cerca soci gli interessi sul prestito, «stimati in nei limiti dell'attivo disponibile di Ali- l’attesa alleanza internazionale Pier
No (superabile) di Castellucci 145 milioni», per sottoscrivere quote talia». Potrebbero volerci anni, consi- Silvio Berlusconi ha parlato di luglio;
di capitale dell’ipotizzata «nuova Ali- derando i tempi delle procedure. Dalla il titolo è salito in Borsa. —a pagina 13
su un ruolo per Atlantia talia», la società che verrà costituita se norma si comprende anche che i soldi,
avrà successo il progetto delle Fs con o una parte, potrebbero non essere re-
altri soci per rilevare l’aviolinea; fino- stituiti. Dragoni e Galvagni —a pag. 4
LO STOP DAL 18 LUGLIO
Amazon lascia
la Cina e spiana
I casi Siri-Raggi scuotono il governo la strada a JD.com
Esplode la tensione tra Lega e M5S e Alibaba
Monica D’Ascenzo —a pag. 15

LE ACCUSE
WALL STREET
Il sottosegretario indagato La novità. Il decreto prevede un ampio ricorso alla figura del commissario straordinario per sbloccare le opere in stallo Hi-tech, debutto col botto
per corruzione, dalla sindaca per Pinterest e Zoom
pressioni sul bilancio Ama Appalti, escluso dalle gare chi evade Debutto con il botto a Wall Street per
due matricole dell’hi-tech americano:
Due casi hanno fatto esplodere la ten- Manuela Perrone e Mauro Salerno —a pag. 2 Pinterest (social media dedicato alla
sione tra Lega e M5S. Il sottosegreta- ricerca d’immagini) e Zoom (servizi
rio Siri è indagato per corruzione in di video-conference sul cloud). Zoom
relazione a una presunta tangente. ha toccato il +80%, per Pinterest balzi
Toninelli gli ha revocato le deleghe.
Sotto accusa anche la sindaca di Roma
Raggi: secondo alcune registrazioni
I Pir rendono ma la raccolta è ferma superiori al 20 per cento. —a pagina 16

VERSO LE ELEZIONI UE
fece pressioni sull’ex ad dell’Ama per
cambiare il bilancio. Salvini: «Inade- Sotto tiro. Armando Siri (Lega) di guadagno da gennaio, visto che Euroscettici più forti
guata a guidare Roma». —a pagina 6 e Virginia Raggi (Cinque Stelle) RISPARMIO GESTITO il mercato dei Pir è ancora fermo in PLUS 24 ma senza maggioranza
attesa dei regolamenti attuativi

IL BOLLETTINO S UL PRIMO TRIME ST RE


Poco meno del 20% in quattro me-
si; tanto ha guadagnato il miglior
che dovrebbero consentirne l’ope-
ratività. Questa fase di stallo si è ri-
Quanto costa Le ultime proiezioni in vista del rin-
novo del Parlamento Ue confermano
fondo Pir da inizio anno a oggi.
Quello che è andato peggio nello
percossa anche sulla raccolta che
nel primo trimestre del 2019, se-
quell’attesa la frammentazione, con i principali
partiti in calo rispetto alle forze euro-
Bankitalia: Pil a +0,1% ma segni di credit crunch stesso periodo ha spuntato il 3,6 %.
Questi rendimenti evidenziano co-
condo le stime dell’Osservatorio di
Plus24, è stata di soli sei milioni.
ai risparmiatori scettiche, che però non hanno la mag-
gioranza. —a pagina 5 con l’analisi di
Davide Colombo —a pag. 7 me sia stata sprecata un’occasione Isabella Della Valle —a pag. 12 —domani con il quotidiano Roberto D’Alimonte

SCOPRI I NOSTRI
Bonus ristrutturazioni salvo
NUOVI CERTIFICATI
DI INVESTIMENTO SU
anche senza invio dati all’Enea INDUSTRIA
STILE
BELLEZZA

50
certificati.leonteq.com casa “generico” del 50 per cento.
CASA E FISCO L’attesissima risposta è conte-
nuta in una risoluzione (n.46/
La mancata comunicazione E/2019), pubblicata ieri dall’agen-
non comporta la revoca zia delle Entrate, che cita anche un
parere del ministero dello Sviluppo
MESSAGGIO PUBBLICITARIO
dell’agevolazione fiscale
LA TECNOLOGIA FINANZIARIA Non c’è revoca del diritto alla detra-
per cento economico, orientato nella stessa
direzione. Rispondendo così a un
dubbio diffuso tra i contribuenti dal
SVIZZERA AL TUO SERVIZIO zione. Niente sanzione, quindi, per
l’invio mancato o in ritardo della
La detrazione fiscale prevista
per gli interventi di recupero
momento dell’attivazione del nuo-
vo adempimento dedicato alle ri- Il lusso resiste
nuova comunicazione Enea dedi- del patrimonio edilizio strutturazioni.
• Più di 28.000 prodotti emessi a livello globale nel 2018 cata ai lavori che accedono al bonus Giuseppe Latour —a pag. 23 all’e-commerce
• 10.5 miliardi di EUR investiti nei nostri certificati
con popup e spazi
• Italian Certificate Awards 2017 & 2018
Miglior certificato | Secondo miglior certificato a capitale non protetto
LA RIS POS TA DI M ACRON AI G ILET G IALLI
«esperienziali»
• Swiss Derivative Awards 2019
Miglior Servizio ai clienti | Miglior Prodotto su Azioni
Francia, balzo Una Francia impoverita? Non
proprio, non tutta. Quest’anno, in
Macron avrebbe dovuto annun-
ciare il giorno dell’incendio di Gli studi presentati da Altagamma
del potere media, ogni famiglia francese
vedrà il suo potere d’acquisto
Notre-Dame, dovrebbero ulte-
riormente migliorare la situazio-
di Boston Consulting Group e Bern-
stein indicano che negli ultimi cin-
d’acquisto
Leonteq Securities (Europe) GmbH, London branch
Prima di assumere qualsiasi decisione di investimento, leggere attentamente il Prospetto di Base, ogni eventuale supplemento aumentare al ritmo più rapido dal ne. Secondo indiscrezioni vi que anni i negozi fisici dei top
e la relativa Nota di Sintesi nonché le Condizioni Definitive (Final Terms) e il Documento contenente le informazioni chiave 2007: 850 euro, e di questi alme- sarebbero importanti riduzioni brand sono saliti del 6,3%, supera-
delle famiglie
(KID) del prodotto, con particolare attenzione alle sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all’investimento. Il Prospetto
di Base e gli altri documenti relativi al prodotto sono disponibili sul sito https://structuredproducts-it.leonteq.com/ oppure no 440 sono direttamente legati delle tasse per i redditi medio- no i 6mila monomarca nel mondo.
gratuitamente presso Leonteq Securities AG, Europaallee 39, 8004 Zurigo, Svizzera. Il valore dei prodotti finanziari è soggetto
a oscillazioni del mercato, che possono condurre alla perdita, totale o parziale, dei capitali investiti nei prodotti finanziari. Si
alle misure introdotte dall’attuale bassi e un ripristino dell’indiciz- A trainare il settore, i cinesi di ogni
raccomanda agli investitori di consultare un consulente finanziario competente prima di investire nei prodotti finanziari. Governo per aiutare la classe zazione piena per le pensioni età e i Millennial.
Riccardo Sorrentino —a pag. 19 media. Altri provvedimenti, che inferiori ai 2mila euro. Beghelli e Crivelli —a pag. 28
Prima per Agenzie Edizione 19 04 2019:Layout 1 18/04/2019 21:57 Pagina 1

www.nuovocorrIerenazIonaLe.com | facebook.com/nuovocorrIerenazIonaLe venerdì 19 aprILe 2019 | anno 1 | numero 285

l’InteRvento
L’Intervento L’IntervIsta
Macron: notre
DaMe, La granDe Di Maio: togliere giorgio Mulé (FI):
reazione francese il prima possibile questo governo
e DeL MonDo alla politica delle tasse occulte
di EmmanuEl macron le nomine in sanità presto imploderà
paGina 8 vEndiTTi, paGina 11

Quant’è brutta L’Intervento. Il ministro: anche l’industria è in ripresa da gennaio

recessione che
L’
incendio di Notre-
Dame de Paris ha
profondamente toc-
cato i parigini, i francesi e
il mondo intero nei loro
cuori. La notte dell’incen-
si fugge tuttavia
dio siamo entrati in (...)

sEGuE a paGina 14
Bankitalia: la recessione s’allontana
l’AnAlIsI Il Paese torna a crescere, anche se poco
Lo sbLocca E il saldo di conto corrente è positivo
cantieri arriverà,
intanto Le opere
di sandro roazzi tria: gli investimenti
Languono
C
i pensa Bankitalia questa volta a provare a rassicu-
rare il traballante edificio economico del Paese:
con tutte le cautele del caso, secondo il bollettino
pubblici finalmente
sono in accelerazione
di GiusEppE scanni di via Nazionale, la recessione (...)
sEGuE allE paGinE 4-5

lA RIsoluzIone

S
ull’aumento Iva Lega sione sociale, ridurre pro-
di Giovanni Tria gressivamente il gap di
e Cinquestelle cor-

La maggioranza rono ai ‘ripari’: una crescita con la media eu-

I
risoluzione della maggio- l Def conferma i pila- ropea e il rapporto de-

alla Camera ranza alla Camera sul Def stri dell’azione gover- bito/Pil. La strategia che
impegna il governo a non nativa: rafforzare la si intende perseguire (...)
far scattare le clausole di rete di protezione e inclu-
blinda l’Iva: salvaguardia a proseguire
sulla flax tax per famiglie.
sEGuE allE paGinE 6-7

niente aumento paGinE 4-5 l’AnAlIsI Il J’Accuse


MattEo saLvInI, BagnaI: La BrExIt
I
l Cnel, nella audizione
a commissioni con-
giunte Camera e Se-
IL LEaDEr LEghIsta CI DIMostra quanto
nato per riferire
l’opinione maturata dalle PIù BatMan L’EuroPa
parti sociali, sindacali e
datoriali del lavoro, (...) ChE vICE PrEMIEr sIa ILLIBEraLE
sEGuE a paGina 10 maGliE, paGina 9 paGina 15