Sei sulla pagina 1di 5

Biscotti digestive integrali

Biscotti digestive integrali


blog.giallozafferano.it/paola67/digestive-integrali/

paola67 April 5, 2016

Share:
Oggi vi propongo dei golosi biscotti digestive preparati con farina integrale e fiocchi di avena.
Sono perfetti per la prima colazione, ma anche da sgranocchiare come snack a merenda o in
qualsiasi altro momento della giornata in cui ci venga un po’ fame. Ho trovato questa ricetta
semplicissima nella collezione “Dolci da forno” de “Il cucchiaio d’argento” e poiché questi
biscotti non contengono uova li ho subito preparati, essendo io intollerante. Pensavo che me li
sarei gustati solo io; e pensavo male! Infatti sono piaciuti a tutti. Be’….vorrà dire che la
prossima volta che li farò raddoppierò le dosi.

BISCOTTI DIGESTIVE INTEGRALI

1/5
INGREDIENTI

Con queste quantità ho preparato 14 biscotti digestive.

100 g di fiocchi d’avena


100 g di farina integrale
3 g di lievito in polvere per dolci (1 cucchiaino)
50 g di zucchero di canna
100 g di burro
2 cucchiai di latte
1 pizzico di sale

PROCCEDIMENTO

Mettere i fiocchi di avena in un mixer e tritarli fino a ridurli in polvere.

2/5
Unire la farina integrale, il lievito setacciato, lo zucchero di canna ed un pizzico di sale.

Amalgamare il tutto, poi aggiungere il burro a pezzetti.

3/5
Lavorare con il mixer fino ad ottenere un composto molto sbriciolato.

A questo punto, con il mixer in azione, unire un cucchiaio di latte per volta ed impastare.

Modellare una palla.

Avvolgerla nella pellicola e metterla in frigorifero a riposare per una ventina di minuti.

Trascorso il tempo del riposo, stendere l’impasto tra due fogli di carta da forno ad uno
spessore di circa 3 mm.

Con un coppapasta o un bicchiere, ricavare dei dischi del diametro di 7 cm.

4/5
Trasferirli man mano sulla placca rivestita con carta da forno. Impastare di nuovo i ritagli e
procedere fino ad esaurimento di tutto l’impasto.

Bucherellare i biscotti digestive con un bastoncino.

Cuocerli in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.

Sfornarli e lasciarli raffreddare.

Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle


nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a
destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

5/5