Sei sulla pagina 1di 15

Henry Purcell

DIDO AND AENEAS


Opera in tre atti
Libretto di Nahum Tate
Traduzione Italiana di Olimpio Cescatti

PERSONAGGI
Didone (Elissa), regina di Cartagine mezzosoprano
Belinda, sua sorella soprano
Seconda Donna mezzosoprano
Maga mezzosoprano
Prima strega mezzosoprano
Seconda strega mezzosoprano
Spirito soprano
Enea, principe troiano tenore/baritono
Marinaio tenore

Coro (con danzatori) di cortigiani, streghe etc.

Prima rappresentazione
Londra, Collegio di Josias Priest, (?) ottobre 1689
Purcell: Dido & Aeneas - atto primo
[Ouverture]

ATTO PRIMO
Scena I°
Il Palazzo.
Entrano Didone, Belinda e seguito.

BELINDA BELINDA
Scuoti la nube dal tuo ciglio, Shake the cloud from off your brow,
Il fato adempie i tuoi voti: fate your wishes does allow.
S’estende l’impero, abbondano i piaceri, Empire growing,pleasures flowing,
La fortuna sorride, e tu pure dovresti. fortune smiles and so should you.

CORO CHORUS
Bandisci la tristezza, Banish sorrow,
bandisci l’affanno banish care,
Mai dovrebbe il dolore grief should ne’er
appressarsi alla beltà. approach the fair.

DIDONE DIDO
Ah! Belinda, sono oppressa Ah! Belinda, I am press’d
Da un tormento with torment
che non so confessare. not to be confess’d,
La pace è ormai peace and I
straniera per me. are strangers grown.
Languisco fin che I languish till
nota sia la mia angoscia my grief is known,
Eppure non vorrei si indovinasse. yet would not have it guess’d.
[Ritornello]

BELINDA BELINDA
L’angoscia si accresce Grief increases by
dissimulandola; concealing.

DIDONE DIDO
La mia non vuol Mine admits of no
che si riveli. revealing.

BELINDA BELINDA
Ma lasciami parlare: Then let me speak;
l’ospite troiano the Trojan guest
È penetrato into your tender
nei tuoi soavi pensieri. thoughts has press’d;

SECONDA DONNA SECOND WOMAN


La più lieta sorte the greatest blessing
che il fato può concedere Fate can give
Per rafforzar Cartagine, our Carthage to secure
1
Purcell: Dido & Aeneas - atto primo

e far riviver Troia. and Troy revive.

CORO CHORUS
Quando i sovrani si alleano, When monarchs unite,
qual felicità per i loro stati; how happy their state,
Trionfano insieme they triumph at once o’er
sui loro nemici e sul loro destino. their foes and their fate.

DIDONE DIDO
Donde potè nascere Whence could so
tanta virtù? much virtue spring?
Quali tempeste, What storms,
quali battaglie non ci cantò? what battles did he sing?
Il valore di Anchise misto Anchises’ valour mix’d
alle grazie di Venere: with Venus’ Charms,
Sì soave in pace, how soft in peace,
eppur and yet
sì fiero in armi! how fierce in arms!

BELINDA BELINDA
Un racconto sì possente A tale so strong
e colmo di sventure and full of woe
Fonderebbe le rocce, might melt the rocks
e anche te. as well as you.

SECONDA DONNA SECOND WOMAN


Qual cuore ostinato What stubborn heart
assisterebbe impassibile unmov’d could see
A tanta pena, such distress,
a tanta pietà? such piety?

DIDONE DIDO
Il mio, oppresso Mine with storms
dalle tempeste del fato, of case oppress’d
Apprese ad avere pietà is taught to pity
della miseria; the distress’d.
Il dolore dei miseri Mean wretches’
infelici sa toccare grief can touch,
Con sì tenera, so soft,
intensa forza il mio petto, so sensible my breast,
Ma, ah!, But ah!
temo di aver troppa pietà del suo. I fear, I pity his too much.

BELINDA E SECONDA DONNA BELINDA, SECOND WOMAN


Non temer pericoli nel conquistarlo, Fear no danger to ensue,
L’eroe ama come tu ami. the hero loves as well as you,
Sempre gentile, sempre sorridente, ever gentle, ever smiling,
Dominando gli affanni della vita. and the cares of life beguiling,
Cupìdo cosparse i tuoi sentieri con fiori Cupid strew your path with flowers
Raccolti nei luoghi ombrosi d’Eliso. Gather’d from Elysian bowers.

2
Purcell: Dido & Aeneas - atto primo

CORO CHORUS
Non temer pericoli nel conquistarlo, Fear no danger to ensue,
L’eroe ama come tu ami. the hero loves as well as you,
Sempre gentile, sempre sorridente, ever gentle, ever smiling,
Dominando gli affanni della vita. and the cares of life beguiling,
Cupìdo cosparse i tuoi sentieri con fiori Cupid strew your path with flowers
Raccolti nei luoghi ombrosi d’Eliso. Gather’d from Elysian bowers.

(Entra Enea col seguito)

BELINDA BELINDA
Ecco, compare il tuo ospite regale; See, your royal guest appears,
La sua bellezza how godlike is
è quella di un dio! the form he bears!

ENEA AENEAS
Quando, bellezza regale, When, royal fair,
sarò felice, shall I be bless’d
Afflitto qual sono da affanni with cares of love
d’amore e di stato? and state distress’d?

DIDONE DIDO
Lo vieta il fato Fate forbids
quel che tu cerchi. what you pursue.

ENEA AENEAS
Enea non ha altro destino Aeneas has no fate
che te! but you!
Se Didone sorride, io sfiderò Let Dido smile and I’ll defy
L’iniquo colpo del destino. the feeble stroke of Destiny.

CORO CHORUS
Solo Cupido lancia frecce Cupid only throws the dart
Terribili that’s dreadful
al cuor d’un guerriero, to a warrior’s heart,
E sol chi ferisce, and she that wounds can
può lenire only cure
il dolore. the smart.

ENEA AENEAS
Se non per me, almen per l’impero, If not for mine, for Empire’s sake,
Abbi un po’ di pietà del tuo amante: some pity on your lover take;
Ah! non far piombare Ah! make not,
un disperato ardore in a hopeless fire,
Un eroe, a hero fall,
e Troia morire ancora una volta. and Troy once more expire.

BELINDA BELINDA
Prosegui nella tua conquista, Amore – Pursue thy conquest, Love;
i suoi occhi confessan la fiamma, her eyes confess the flame
che la sua lingua nega. her tongue denies.

3
Purcell: Dido & Aeneas - atto primo
[Una danza: Ciaccona di chitarre]

CORO CHORUS
Fra colline a valli, To the hills and the vales, to the
fra rocce e montagne, rocks and the mountains,
Fra boschetti risonanti to the musical groves and the cool
e fonti fredde ombrose shady fountains.
Si compiano i trionfi d’amore Let the triumphs of love and of
e di beltà; beauty be shown.
Tripudiate, o Amori; Go revel, ye Cupids,
il giorno è vostro. the day is your own.

[La danza trionfale]

4
Purcell: Dido & Aeneas - atto secondo

ATTO SECONDO
Scena I°
La grotta
Entra la maga
[Preludio delle streghe]

MAGA SORCERESS
Indocili sorelle, Wayward sisters,
voi che atterrite you that fright
Il solitario viandante nella notte, the lonely traveller by night.
Voi che, Who,
urlando come lugubri corvi, like dismal ravens crying,
battete alle finestre beat the windows
del morente, of the dying,
apparite al mio comando Appear! Appear at my call, and
e condividete la gloria share in the fame
d’un misfatto che of a mischief shall make
brucerà tutta Cartagine. all Carthage flame.
Apparite! Apparite! Appear!

(Entrano le streghe)

PRIMA STREGA FIRST WITCH


Di’, Megera, di’, Say, Beldam,
qual’è il tuo volere? say what’s thy will.

CORO CHORUS
Il male è la nostra gioia, Harm’s our delight
il misfatto tutta la nostra arte. and mischief all our skill.

MAGA SORCERESS
La regina di Cartagine The Queen of Carthage,
che detestiamo, whom we hate,
al par di chi abbia fortuna o potenza, as we do all in prosp’rous state,
prima del tramonto ere sunset,
piomberà nella sventura, shall most wretched prove,
priva di gloria, depriv’d of fame,
di vita of life
e amore. and love!

CORO CHORUS
Ho ho ho! Ho, ho, ho, ho, ho, ho!

PRIMA STREGA FIRST WITCH


Perduta prima del tramonto del sole? Ruin’d ere the set of sun?

PRIMA E SECONDA STREGA TWO WITCHES


Di’ su, Tell us,
come avverrà tutto questo? how shall this be done?
5
Purcell: Dido & Aeneas - atto secondo

MAGA SORCERESS
Il principe troiano, The Trojan Prince,
sapete, è costretto you know, is bound
Dal fato a cercare by Fate to seek
l’Italo suolo; Italian ground;
La regina e l’eroe The Queen and he
ora sono a caccia. are now in chase.

PRIMA STREGA FIRST WITCH


Senti! Hark! Hark!
giunge da presso il grido! the cry comes on apace.

MAGA SORCERESS
Ma quando torneranno alla reggia, But, when they’ve done,
il mio fido folletto, my trusty Elf,
Nelle sembianze di Mercurio in form of Mercury himself,
Inviato da Giove, as sent from Jove
lo accuserà dell’indugio, shall chide his stay,
E lo costringerà and charge him
a salpare stanotte sail tonight
con tutta la flotta! with all his fleet away.

CORO CHORUS
Ho ho ho! Ho, ho, ho, ho, ho, ho!

PRIMA E SECONDA STREGA TWO WITCHES


Ma But
prima di compiere questo, ere we this perform,
evocheremo una tempesta we’ll conjure for a storm
che guasti to mar
loro la caccia, their hunting sport
e li spinga di nuovo alla corte. and drive ‘em back to court.

CORO CHORUS
(al modo di un’eco)
Nella nostra grotta profonda, In our deep vaulted cell
l’incantesimo prepareremo, the charm we’ll prepare,
Un rito troppo orribile too dreadful a practice
per questi luoghi ameni. for this open air.

[Danza ad eco di Furie]

(Tuoni e lampi, musica terribile. le Furie sprofondano nella grotta. gli altri si involano)

6
Purcell: Dido & Aeneas - atto secondo

Scena II°
Il boschetto
[Ritornello]

Entrano Enea, Didone, Belinda e il loro seguito


BELINDA BELINDA
Grazie a queste valli solitarie, Thanks to these lonesome vales,
A questi deserti these desert
colle e anfratti hills and dales,
Buona è la caccia, so fair the game,
copiosi i piaceri; so rich the sport,
Diana stessa frequenterebbe Diana’s self might
questi boschi. to these woods resort.

CORO CHORUS
Grazie a queste valli solitarie, Thanks to these lonesome vales,
A questi deserti these desert
colle e anfratti hills and dales,
Buona è la caccia, so fair the game,
copiosi i piaceri; so rich the sport,
Diana stessa frequenterebbe Diana’s self might
questi boschi to these woods resort.

[Ground di chitarra]

SECONDA DONNA SECOND WOMAN


Sovente Oft
ella visita questa solinga montagna, she visits this lone mountain,
Sovente oft
ella si bagna in questa fonte, she bathes her in this fountain;
Qui here,
Atteone trovò la morte, Actaeon met his fate,
Braccato dai propri cani, pursued by his own hounds,
E per le mortali ferite and after mortal wounds
Troppo, troppo tardi scoperte. discover’d, too late.
[Ritornello]

[Danza delle donne di Didone per intrattenere Enea]


ENEA AENEAS
Vedi, Behold,
sulla mia lancia piegata upon my bending spear
La testa sanguinante a monster’s head
di un mostro, stands bleeding,
Con zanne ben più formidabili with tushes far exceeding
Di quelle che straziarono those did Venus’
il cacciatore di Venere! huntsman tear.

DIDONE DIDO
Il cielo s’annuvola: ascolta! come il tuono The skies are clouded, hark! How

7
Purcell: Dido & Aeneas - atto secondo

spezza le querce dei monti! thunder Rends the mountain oaks asunder.

BELINDA BELINDA
Presto, Haste,
presto in città! haste to town,
Questa aperta campagna this open field no shelter
non può dar riparo alla tempesta. from the storm can yield.

CORO CHORUS
Presto, Haste,
presto in città! haste to town,
Questa aperta campagna this open field no shelter
non può dar riparo alla tempesta. from the storm can yield
(Escono – Scende lo spirito della Strega nelle sembianze di Mercurio)
SPIRITO SPIRIT
Fèrmati, principe, Stay, Prince
e ascolta and hear
il comando del grande Giove: great Jove’s command;
Egli ti chiama lungi he summons thee
da qui stanotte. this night away.

ENEA AENEAS
Stanotte? Tonight?

SPIRITO SPIRIT
Stanotte devi lasciar Tonight thou must forsake
questa terra, this land,
Il dio irato the Angry God
non sopporterà un più lungo indugio. will brook no longer stay.
Giove ti comanda, non consumare più oltre Jove commands thee, waste no more
In piaceri d’amore in Love’s delights,
queste ore preziose those precious hours,
Concesse dalle forze allow’d by th’Almighty
onnipotenti powers.
Per raggiunger la sponda esperia To gain th’Hesperian shore
e riedificare la distrutta Troia. And ruined Troy restore.

ENEA AENEAS
Ubbidirò agli ordini di Giove, Jove’s commands shall be obey’d,
Stanotte si leveranno tonight our anchors shall be
le ancore. weighed.

(Lo Spirito esce)


Ma ah! But ah!
che parole trovo, what language can I try
per placare la mia my injur’d Queen
offesa regina? to Pacify:
Ella m’ha appena donato il suo cuore no sooner she resigns her heart,
Ma son costretto a but from her arms
strapparmi dalle sue braccia. I’m forc’d to part.
8
Purcell: Dido & Aeneas - atto secondo

Come si può sopportare una sì dura sorte? How can so hard a fate be took?
Goduta One night
per una notte, abbandonata nell’altra. enjoy’d, the next forsook.
Vostra sia la colpa, o dèi! Yours be the blame, ye gods!
Ubbidisco alla vostra volontà, For I obey your will,
ma con più gioia but with more ease could
morirei. die.

[Ritornello]

9
Purcell: Dido & Aeneas - atto terzo

ATTO TERZO
Scena I°
Le navi
[Preludio]

Entrano i marinai

PRIMO MARINAIO FIRST SAILOR


Venite su, amici marinai, Come away, fellow sailors,
si levino le ancore, your anchors be weighing,
Tempo e marea time and tide
non concedono indugi; will admit no delaying,
Prendete un breve, ebbro commiato take a boozy short leave
dalle vostre belle sulla riva of your nymphs on the shore,
E rasserenate il loro lutto and silence their mourning
Con la promessa del ritorno, with vows of returning
Ma senza pensiero but never intending
di più rivederle. to visit them more.

CORO CHORUS
Venite su, amici marinai, Come away, fellow sailors,
si levino le ancore, your anchors be weighing,
Tempo e marea time and tide
non concedono indugi; will admit no delaying,
Prendete un breve, ebbro commiato take a boozy short leave
dalle vostre belle sulla riva of your nymphs on the shore,
E rasserenate il loro lutto and silence their mourning
Con la promessa del ritorno, with vows of returning
Ma senza pensiero but never intending
di più rivederle. to visit them more.

[Danza di marinai]

(Entrano la maga e le streghe)

MAGA SORCERESS
Ecco, See
garriscono insegne e pennoni, the flags and streamers curling,
Si levano l’ancore, anchors weighing,
si spiegan le vele! sails unfurling.

PRIMA STREGA FIRST WITCH


I pallidi, ingannevoli raggi di Febo Phoebe’s pale deluding beams
Indorano le fallaci correnti. gilding more deceitful streams.

SECONDA STREGA SECOND WITCH


È riuscita la nostra congiura, Our plot has took,
La regina è abbandonata! the queen’s forsook.

10
Purcell: Dido & Aeneas - atto terzo

PRIMA E SECONDA STREGA TWO WITCHES


Elissa è perduta! oh oh! Elissa’s ruin’d, ho, ho!
È riuscita la nostra congiura, Our plot has took,
La regina è abbandonata! the queen’s forsook,
Oh oh oh! ho, ho, ho!

MAGA SORCERESS
La nostra prossima mossa Our next motion
Sarà di assalire must be to storm her
il suo amato sull’oceano. lover on the Ocean!
Troviamo la nostra gioia From the ruin of others our
nell’altrui rovina; pleasures we borrow,
Elissa sanguinerà stanotte, Elissa bleeds tonight,
e Cartagine brucerà domani! and Carthage flames tomorrow.

CORO CHORUS
La distruzione Destruction’s
è il nostro piacere, our delight,
L’altrui piacere è il nostro maggior affanno, delight our greatest sorrow!
Elissa sanguinerà stanotte, Elissa dies tonight and
E Cartagine brucerà domani! Carthage flames tomorrow.
Ho ho ho Ha!ha!
(Jack of the Lanthorn trascina i marinai via dalle streghe)

Scena II°
Il Palazzo
[Danza delle streghe]

Entrano Didone, Belinda e donne


DIDONE DIDO
E inutile ogni Your counsel all
tuo consiglio, is urged in vain,
Voglio lamentarmi to Earth and Heaven
con terra e cielo; I will complain!
Perché m’appello To Earth and Heaven
a terra e cielo? why do I call?
Terra e cielo Earth and Heaven
cospirano alla mia rovina. conspire my fall.
Priva d’ogni altro rimedio, To Fate I sue,
ricorro al destino, of other means bereft,
Il solo rifugio the only refuge
concesso agli infelici. for the wretched left.

BELINDA BELINDA
Ecco, signora, See, Madam, see where
s’appressa il Principe! the Prince appears;

(Entra Enea)
Sì grande è l’affanno che porta nei suoi sguardi such sorrow in his looks he bears,

11
Purcell: Dido & Aeneas - atto terzo

Da convincerti as would convince you still


ch’è ancora fedele. he’s true.

ENEA AENEAS
Che farà il misero Enea? What shall lost Aeneas do?
Come, mia bella regina, t’annuncerò How, Royal Fair, shall I impart
Il decreto del dio, e ti dirò che the God’s decree, and tell you we
dobbiam partire? must part?

DIDONE DIDO
Come sulla fatale sponda Thus on the fatal Banks
del Nilo of Nile,
Piange il falso coccodrillo, weeps the deceitful crocodile;
Così gli ipocriti, thus hypocrites,
rei d’assassinio, that murder act,
Chiaman cielo e dèi make Heaven and Gods
responsabili del fatto! the authors of the fact.

ENEA AENEAS
Per tutto quel bene… By all that’s good ...

DIDONE DIDO
Per tutto quel bene… By all that’s good,
non più! no more!
A tutto quel bene All that’s good
tu fosti spergiuro. you have forswore.
Vola al tuo promesso impero, To your promis’d empire fly
E lascia morire and let forsaken
l’abbandonata Didone. Dido die.

ENEA AENEAS
Ad onta del comando di Giove, In spite of Jove’s command,
io resterò: I’ll stay,
oltraggio gli dèi, offend the Gods,
e ubbidisco ad Amore. and Love obey.

DIDONE DIDO
No, sleale, prosegui per la tua via, No, faithless man, thy course pursue;
Ora io son risoluta I’m now resolv’d
come te. as well as you.
Nessun pentimento ridesterà No repentance shall reclaim
L’amore disdegnato The injur’d Dido’s
nell’offesa Didone, slighted flame,
ché, qualunque sia for ‘tis enough,
ora la tua decisione, mi basta what’er you now decree,
ch’una sola volta that you had once
hai meditato a thought of
di lasciarmi. leaving me.

ENEA AENEAS
Dica Giove quel che vuole, Let Jove say what he will:
12
Purcell: Dido & Aeneas - atto terzo

io resterò! I’ll stay!

DIDONE DIDO
Via, via! Away, away!
No, no, via, No, no, away!

ENEA AENEAS
No resterò, No, no, I’ll stay,
e ubbidirò ad Amore! and Love obey!

DIDONE DIDO
Correrò alla morte To Death I’ll fly
se ancora tu indugi. if longer you delay;
Via, via! away, away!...

(Enea esce)
Ma la morte, ahimè! But Death, alas!
non posso evitarla: I cannot shun;
La morte deve giungere quando egli è partito. Death must come when he is gone.

CORO CHORUS
I nobili cuori Great minds
rovinan se stessi, against themselves conspire,
E fuggono il rimedio and shun the cure
che più bramano. they most desire.

DIDONE DIDO
La tua mano, Belinda; Thy hand, Belinda,
le tenebre mi fan velo, darkness shades me.
Lascia ch’io riposi sul tuo seno; On thy bosom let me rest,
Di più vorrei, more I would,
ma la morte mi assale; but Death invades me;
Ora la Morte è un’ospite gradita. Death is now a welcome guest.
Quando distesa sarò nella terra, When I am laid in earth,
i miei mali non suscitino May my wrongs create
Alcun tormento nel tuo petto. no trouble in thy breast;
Ricòrdati di me! ma, remember me, but
ah! dimentica la mia sorte! ah! forget my fate.

[Ritornello]

(Fra le nubi appaiono gli Amori sopra la tomba)

CORO CHORUS
Con ali abbassate, With drooping wings
o Amori, venite, you Cupids come,
E sulla tomba spargete rose and scatter roses on her tomb,
Morbide e delicate come il suo cuore; soft and Gentle as her heart.
Vegliate qui, Keep here your watch,
e mai v’allontanate. and never part.

[Danza di Amori]
13