Sei sulla pagina 1di 15

Introduzione

Formule interpolatorie
Quadratura composita

Quadratura Numerica

Stefano Berrone

Dipartimento di Matematica
tel. 011 0907503
stefano.berrone@polito.it
http://calvino.polito.it/~sberrone

Laboratorio di modellazione e progettazione materiali

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule interpolatorie
Quadratura composita

Vogliamo approssimare
Z b
f (x)dx
a
Difficoltà se:
f (x) nota solo per punti: (xi , f (xi )), i = 0, ..., n
per f (x) non individuabile una primitiva elementarmente, es:
f (x) = exp(−x 2 )
Le formule di quadratura numerica consentono di approssimare
l’integrale definito usando i valori di f in punti assegnati
Z b n
X
f (x)dx ' wi f (xi )
a i=0

xi : nodi
wi : pesi
Come costruire formule di quadratura?
Stefano Berrone Quadratura Numerica
Introduzione
Formule di Newton-Cotes
Formule interpolatorie
Errore di quadratura
Quadratura composita

Formule interpolatorie
Fissati xi , i = 0, ..., n, nodi distinti ∈ [a, b], sia
n
X
pn (x) = f (xi )`i (x)
i=0

il polinomio interpolante f nei nodi xi


Z b Z b n
X Z b
f (x)dx ' pn (x)dx = f (xi ) `i (x)dx
a a i=0 a
| {z }
wi

Se i nodi sono equidistanti le formule inteporlatorie che si


ottengono sono dette di Newton-Cotes.
Si parla di formule chiuse se a e b sono tra i nodi, aperte
altrimenti.
Stefano Berrone Quadratura Numerica
Introduzione
Formule di Newton-Cotes
Formule interpolatorie
Errore di quadratura
Quadratura composita

Formule del rettangolo e del punto medio

n=0
Rettangolo:
f (x) ' p0 (x) = f (a)  
Rb
a f (x)dx ' (b − a) f |{z}
| {z }
a 
w0 x0
Punto medio:
a+b

f (x) ' p0 (x) = f 2  
Rb a + b
a f (x)dx ' (b − a) f  
| {z } | {z 2 }
w 0
x0

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule di Newton-Cotes
Formule interpolatorie
Errore di quadratura
Quadratura composita

Formula del trapezio


n=1
f (x) ' p1 (x) = f (a) x−b
a−b + f (b) x−a
  b−a  
Rb b−a  b − a
a f (x)dx ' 2 }
f |{z}a +
2 }
f |{z}
b 
| {z x0 | {z x1
w0 w1
Rb b−a
NB: a f (x)dx ' (f (a) + f (b)) 2

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule di Newton-Cotes
Formule interpolatorie
Errore di quadratura
Quadratura composita

Formula di Cavalieri-Simpson

n=2
Sia c = a+b2
f (x) ' p2 (x) = f (a) (x−c)(x−b) (x−a)(x−b) (x−a)(x−c)
(a−c)(a−b) + f (c) (c−a)(c−b) + f (b) (b−a)(b−c)
Rb b−a 4 b−a
a f (x)dx ' 6 f (a) + 6 (b − a)f (c) + 6 f (b)

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule di Newton-Cotes
Formule interpolatorie
Errore di quadratura
Quadratura composita

Errore di quadratura

Definizione (Errore di quadratura)


Data una formula di quadratura l’errore è
Z b n
X
Rn = f (x)dx − wi f (xi )
a i=0

Se formula interpolaria,
Z b Z b
Rn = (f (x) − pn (x))dx = En (x)dx
a a

Definizione
Se Rn = 0 la formula di quadratura si dice esatta

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule di Newton-Cotes
Formule interpolatorie
Errore di quadratura
Quadratura composita

Proprietà
Una formula di quadratura interpolatoria costruita su n + 1 nodi è
sicuramente esatta per tutti i polinomi di grado ≤ n (En (x) ≡ 0
∀x ∈ [a, b])

Proposizione
Le formule di Newton-Cotes costruite su n + 1 nodi sono esatte per
polinomi di grado fino a d = n, se n + 1 è pari, e d = n+1 se n + 1
dispari.

Quindi ad esempio formula di Simpson integra esattamente le


parabole per costruzione, ma si può dimostrare che integra
esattamente anche i polinomi di grado 3, mentre Trapezi si ferma
alle rette.

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule di Newton-Cotes
Formule interpolatorie
Errore di quadratura
Quadratura composita

Definizione (Convergenza)
Formula di quadratura convergente se

lim Rn = 0
n→∞

Teorema
Se f ∈ C [a, b] e i pesi soddisfano la condizione ni=0 |wi | ≤ K con
P
K costante indipendente da n allora la formula di quadratura è
convergente.

Purtroppo in generale i pesi delle formule di Newton-Cotes non


soddisfano le condizioni del teorema precedente convergenza
non garantita.
Ciò non sorprende se pensiamo al comportamento
dell’interpolazione polinomiale su nodi equidistanti...

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule interpolatorie
Quadratura composita

Quadratura composita

Stesso spirito dellinterpolazione polinomiale a tratti:


1 Si partiziona l’intervallo di integrazione in N intervallini
[xj , xj+1 ], a = x0 ≤ . . . ≤ xN = b
2 Additività dell’integrale:
Z b N−1
X Z xj+1
f (x)dx = f (x)dx
a j=0 xj

3 Si sceglie una formula di interpolazione base costruita su un


numero prefissato r di nodi (piccolo)
4 Si applica la formula di Newton-Cotes a r nodi a ciascuno
degli integrali a destra

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule interpolatorie
Quadratura composita

Esempio (Formula dei trapezi compositi)

b N−1
X Z xi+1 N−1
xi+1 − xi
Z X
f (x)dx = f (x)dx ' (f (xi ) + f (xi+1 ))
a xi 2
i=0 i=0

b−a
Prendiamo per semplicità nodi equidistanti: ∀i xi+1 − xi = h = N

N−1 N−1
X h hX
INT = (f (xi ) + f (xi+1 )) = (f (xi ) + f (xi+1 ))
2 2
i=0 i=0
N−1
!
h X
= f (x0 ) + 2 f (xi ) + f (xN )
2
i=1

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule interpolatorie
Quadratura composita

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule interpolatorie
Quadratura composita

Esempio (Formula di Simpson composita)

b N−1  
xi+1 − xi
Z X xi + xi+1
f (x)dx ' f (xi ) + 4f ( ) + f (xi+1 )
a 6 2
i=0

b−a
Con nodi equidistanti: xi+1 − xi = h = N xi = a + ih

N−1  
hX h
INS = f (xi ) + 4f (xi + ) + f (xi+1 )
6 2
i=0
N−1 N−1
!
h X X h
= f (x0 ) + 2 f (xi ) + 4 f (xi + ) + f (xN )
6 2
i=1 i=0

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule interpolatorie
Quadratura composita

Convergenza dell’interpolazione composita

Valgono le seguenti stime dell’errore per le formule composite dei


trapezi e Simpson (nodi equidistanti per semplicità):

b − a 2 00 b−a
RNT = − h f (c), c ∈ (a, b), h = , f ∈ C 2 [a, b]
12 N
b − a 4 iv b−a
RNS = − h f (c), c ∈ (a, b), h = , f ∈ C 4 [a, b]
2880 N
Se f ha la regolarità richiesta quindi:
RNT = O(h2 ) per h → 0 i.e. N → ∞
RNS = O(h4 ) per h → 0 i.e. N → ∞

Stefano Berrone Quadratura Numerica


Introduzione
Formule interpolatorie
Quadratura composita

Formule adattative

Nodi equidistanti è una semplifi-


cazione forte. In realtà nelle ap-
plicazioni pratiche si usano distri-
buzioni di nodi adattative in cui i
nodi vengono addensati in modo
automatico dove necessario (es.
in zone con brusche variazioni).

Comandi matlab:
1 I = quad(f,a,b), I = quad(f,a,b,tol)
2 quadl

Stefano Berrone Quadratura Numerica