Sei sulla pagina 1di 2

Il passato dei verbi

Per creare la forma passata dei verbi è necessario aggiungere ㅆ sotto la sillaba grafica della forma
Base e poi aggiungere 어:
Aggiungere ㅆ e poi
É bello/buono aggiungere 어 Era buono/bello

• 좋아 • 좋았어 • 좋았어

Esempi: I verbi come 있다


hanno un suono
어제는 추웠어요. doppio al passato. Ieri era freddo./Era freddo ieri.
집에 있었어요. Ero a casa.
고양이가 없었어요. Non c’era il gatto/ Il gatto non c’era.
그 김밥은 매웠어요. Senza 요 la frase Quel kimbap era piccante.
è informale.
그 주스는 달았어! Quel succo era dolce!

Il futuro dei verbi

Ci sono diversi modi per “creare” la forma futura dei verbi: la forma in ㄹ/을 거예요 e quella basata
sulla forma Base e il contesto “forzato” da parole come 내일 (domani), 매일 (ogni giorno), 오늘 (oggi) e
지금 (adesso).
Prima vedremo come il cambiamento di una sola parola fa cambiare il tempo della frase:
Questa frase rimane al presente in
L’uso di 내일 quanto 매일 (ogni giorno) implica che
(domani) E rende la 매일 가요. Vado ogni giorno. è un’azione che si fa sempre,
potenzialmente anche in quel
frase “al futuro” 내일 가요. Andrò domani.
nonostante il verbo momento.
sia al presente.

La forma in ㄹ/을 거예요 è lievemente più complicata in quanto ha due forme, una per verbi con 받침 e
una senza, ma presenta un notevole vantaggio: non è più necessario fare affidamento al contesto che
può creare confusioni.

Le regole riportate nelle seguenti tabelle valgono per i verbi regolari e irregolari in 르1.

1
Nel gruppo non sono stati ancora fatti, per il momento sappiate solo che anche quei verbi seguono queste
regole.
Tempo futuro senza 받침 si aggiunse ㄹ

TOGLIERE 다 AGGIUNGERE ㄹ ALLA RADICE AGGIUNGI 거예요 TRADUZIONE


가 갈 갈 거예요 andrò
오 올 올 거예요 verrò
빠르 빠를 빠를 거예요 sarò veloce

Tempo futuro con 받침 si aggiunge 을

TOGLIERE 다 AGGIUNGERE 을 DOPO LA RADICE AGGIUNGI 거예요 TRADUZIONE


있 있을 있을 거예요 sarà/avrà
많 많을 많을 거예요 saranno molti
없 없을 거예요 없을 거예요 non sarà/ non avrà

Esempi:

서울에 갈 거예요. Andrò a Seul.


내일 사람이 많을 거예요. Domani ci saranno molte persone.
오늘은 집에 있을 거예요. Oggi sarò a casa.