Sei sulla pagina 1di 1

24 Serie B R I casi VENERDÌ 22 MARZO 2019 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Il pallone in tribunale
Irregolarità
con imminenti richieste di rinvio
a giudizio. Per questo il procura-
tore federale Giuseppe Pecoraro
guarda con interesse alle mano-

Palermo:
vre del Tribunale fallimentare,
che avrebbe pronta una nuova
istanza di fallimento della socie-
tà, dopo quella rocambolesca-
mente respinta a marzo. Ipotesi

contatto
che potrebbe anche restare in
stand-by, in attesa di capire se il
club sarà venduto e se otterrà la
promozione in A, che portereb-
be introiti (circa 50 milioni di

Figc-Procura
euro, soprattutto dai diritti tv) in
grado di assestare i bilanci della
società.

EVOLUZIONI Non è da escludere

1La Federcalcio chiede ai pm


a priori che la posizione dei pm
palermitani possa cambiare nel
medio termine e portare a una
di poter interrogare Zamparini nuova richiesta al Tribunale fal-
limentare. Dipenderà dalle evo- David Okereke, 21 anni, attaccante nigeriano, allo Spezia dal gennaio 2016 LAPRESSE
luzioni della trattativa per la

Okereke,
rali hanno ascoltato l’ex presi- vendita del Palermo, a cui stan- dello Spezia, Gabriele Volpi.
Alessandro Catapano dente Giovanni Giammarva e no lavorando il presidente Rino
Fabrizio Vitale hanno chiesto al Gip di Palermo Foschi e l’a.d. Daniela De Angeli, NON FINISCE QUI Sulla società
l’autorizzazione a poter interro- dopo che, tra l’altro, lo scorso 13 ligure, comunque, la Procura

A
desso sul caos Palermo gare Zamparini (attualmente marzo è scaduta l’opzione dete- federale continua a tenere i fa-

gioia Spezia
interviene anche la Figc. agli arresti domiciliari). nuta della famiglia Mirri per ri accesi. Sul tavolo di Pecoraro
La Federazione, infatti, trattare la cessione del club in fa- c’è la vicenda, ben più grave
martedì scorso ha denunciato al DUBBI Nonostante il pagamento vore di un gruppo d’imprendito- dell’omologazione di un risul-
Tribunale del capoluogo sicilia- entro la scadenza degli stipendi ri riconducibile a Enrico Prezio- tato, della presunta violazione

La classifica
no il sospetto di gravi irregolari- di gennaio e febbraio che hanno si. Insomma, i tempi stringono, delle norme sul tesseramento
tà gestionali nel club rosanero scongiurato la penalizzazione di soprattutto per la Procura fede- sportivo. Un’indagine avviata
(procedura ex articolo 2409 del due punti in classifica, la Federa- rale che vuole vederci chiaro, e prima dei ricorsi di Livorno e
Codice civile). Si tratta della zione resta molto preoccupata, e per gli attuali gestori del Paler- Benevento, scaturita dall’in-
stessa procedura che lo scorso la Procura federale vuole capire mo, impegnati in questo delicato chiesta penale della Procura

ora è salva
anno è stata seguita per il Cese- in che modo il club abbia accu- momento di transizione a trova- della Repubblica di La Spezia,
na, che poi è fallito e a cui hanno mulato il debito di circa cinquan- re un nuovo proprietario. Secon- per cui il gip ha già disposto
revocato l’affiliazione. Un atto ta milioni di euro che risulta an- do molti, l’identikit del miglior l’interdizione dalle loro attività
dovuto, su segnalazione della che ai magistrati siciliani. I tem- offerente corrisponderebbe al del presidente Stefano Chisoli
Covisoc e sulla base del materia- pi dell’indagine federale, però, fondo americano York Capital e dell’a.d. Luigi Micheli, e in

1Verso la conferma dei punti


le raccolto dalla Procura federa- non coincidono con quelli del- Management, che però a Geno- cui risultano indagati anche il
le, che ha aperto un fascicolo su l’inchiesta penale a carico di va è dato in pole position per ri- patron Gabriele Volpi, il mana-
un possibile falso in bilancio a Zamparini per reati dal riciclag- levare la Sampdoria di Massimo ger Gianpiero Fiorani e il consi-
carico del club. Per questo, nei
giorni scorsi, i procuratori fede-
gio al falso in bilancio, che si sta-
rebbe avviando a conclusione
Ferrero.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ma resta il rebus tesseramento gliere Maurizio Felugo. Secon-
do i magistrati spezzini, Volpi e
i suoi sodali in spregio delle

L
o Spezia può tirare un dall’Ufficio tesseramenti della norme sull’immigrazione clan-
sospiro di sollievo, al- Figc alla Procura federale, a cui destina e sul tesseramento
meno per il momento. il giudice sportivo della Lega B sportivo, avrebbero messo in
Dovrebbero essere salvi, e si era rivolto per dirimere la piedi un vero e proprio sistema
in via di omologazione, i questione. In base al materiale di reclutamento di giovani cal-
due risultati che il giudice fornito a Pecoraro e girato a ciatori nigeriani, fatti transita-
sportivo Emilio Battaglia ha Battaglia, l’impiego dell’attac- re tutti per l’Abuja Football
messo sub judice, i successi cante nigeriano David Okereke Academy, portati in Italia non
ottenuti contro il Livorno (il nelle due partite oggetto dei ri- ancora maggiorenni come «di-
27 febbraio, 3-0) e il Bene- corsi sarebbe da considerarsi lettanti extracomunitari mai
vento (sabato scorso, 2-3). regolare, probabilmente in vir- tesserati per una federazione
Due affermazioni, in mezzo tù del visto di esecutività che la straniera», parcheggiati in club
a cui sono arrivate le scon- Lega B ha regolarmente con- satellite prima di passare nello
fitte di Pescara e con il Pado- cesso al giocatore perché po- Spezia e finire sul mercato per
va, che consentono alla tesse scendere in campo. Op- realizzare ricche plusvalenze.
squadra di Pasquale Marino pure, non sarebbe sufficiente- Un sistema su cui stanno inda-
di lottare per un posto nei mente probante la circostanza gando privatamente anche al-
playoff. opposta dal Livorno nel suo ri- cuni club di B che hanno invia-
corso della partecipazione del to propri emissari in Nigeria a
OMOLOGATI I ricorsi pre- ragazzo – nel 2014, un anno caccia di prove. In ballo ci sono
sentati da Livorno e Bene- prima del suo sbarco in Italia e diversi punti di penalizzazio-
vento, infatti, starebbero del tesseramento con la Lava- ne, logico che in molti si siano
per essere respinti. Decisi- gnese – al torneo giovanile or- ingolositi.
ve, in questo senso, sarebbe- ganizzato dal Rijeka, club a.cat.
Roberto Stellone, 41 anni, tornato sulla panchina del Palermo il 26 settembre del 2018 IPP ro le informazioni fornite croato della galassia del patron © RIPRODUZIONE RISERVATA

NOTIZIE TASCABILI LIVORNO


Caso Mazzoni
BRESCIA
Test a Ospitaletto Ravenna-Foschi
SERIE C, GIRONE B IPOTESI COMBINE 2013
Chiesto processo
Memoria difensiva Lo stadio locale c’è il rinnovo: a ex n°1 di Avellino
SERIE B ● Classifica Brescia* 50;
Palermo* 49; Verona 46; Lecce*, il 29 all’Antidoping dedicato a Corioni intesa al 2021 e Catanzaro
La situazione: Pescara 45; Benevento* 43;
Perugia* 41; Cittadella*, Spezia ● BRESCIA (g.p.l.) Il Brescia ● CATANZARO (a.c.m.)
domani recupero 40; Salernitana, Cosenza 34; scalda il motore in vista del Catanzaro-Avellino del 5 maggio
Ascoli** 32; Cremonese* 31; ritorno in campionato con il 2013 è una gara ancora aperta: il
Lecce-Ascoli Livorno* 30; Venezia* 28; Foggia, il 30 marzo, tre settimane sostituto procuratore di
Crotone, Foggia (-6) 27; Padova dopo l’ultima partita. Alle 15 test Catanzaro, Anna Chiara Reale,
23; Carpi* 22. (*gare in meno). con il Lugano a Ospitaletto, dove ha chiesto il rinvio a giudizio per
Domani, ore 18, si recupera nell’occasione sarà intitolato lo frode sportiva nei confronti di
Lecce-Ascoli, interrotta il 1 stadio a Gino Corioni, storico Giuseppe Cosentino, Armando
febbraio per l’incidente di gioco Luca Mazzoni, 34 anni patron di Brescia e Ospitaletto, e Ortoli e Andrea Russotto, ex
che fece perdere conoscenza al Federico Gozio, dirigente locale. Luciano Foschi, 51 anni LAPRESSE presidente, d.s. e giocatore del
leccese Manuel Scavone ● LIVORNO (f.f.) Le controanalisi Catanzaro, Walter Taccone e
(ricoverato in ospedale per hanno confermato la «positività ● RAVENNA (s.cam.) Il Ravenna Vincenzo De Vito, all’epoca
accertamenti e poi dimesso). Il ai metaboliti della cocaina» per il (Serie C, girone B, 7° posto in presidente e d.s. dell’Avellino. Il
n°1 di Lega B, Mauro Balata, sarà portiere Luca Mazzoni (Livorno), classifica) ha rinnovato fino a gup deciderà il 20 settembre. La
presente alla partita e sospeso dopo il controllo del 17 giugno 2021 il contratto con presunta tentata combine
consegnerà ai presidenti dei due febbraio. Il legale De Rensis: «Il l’allenatore Luciano Foschi: (stralcio dell’inchiesta «Money
club una targa in segno di quantitativo è basso, Luca non è l’accordo precedente sarebbe gate», Procura di Palmi) è già
riconoscenza per la sensibilità un consumatore abituale». Il 29 il scaduto alla fine di questa giudicata in ambito sportivo un
dimostrata in campo quella legale presenterà la memoria stagione, la prima sulla panchina anno fa: furono prosciolti i due
L’infortunio a Scavone LAPRESSE drammatica sera. davanti alla Procura antidoping. Corioni con Baggio nel 2002 romagnola. club e tutti gli imputati.