Sei sulla pagina 1di 2

IL KOMBUCHA È UN PROBIOTICO?

Oltre ad essere un buon antiossidante, il kombucha viene spesso definito un probiotico. Ma


quali sono i probiotici e perché li vuoi?

Bene, un corpo sano ha un sacco di microbi che ci vivono e su di esso. Gli umani sono
fondamentalmente colonie ambulanti di vita microbica.

I microbi più importanti per la nostra salute vivono nel nostro intestino - questo è ciò che
chiamiamo flora intestinale o flora intestinale. Contiamo su questi microbi per aiutarci a
digerire il nostro cibo per noi. È un lavoro di squadra in un certo senso: digerisce alcune
delle cose che troviamo difficili da abbattere, rendendo facile per noi assorbire i nutrienti e,
a sua volta, forniamo loro una fornitura costante di cibo. Aiutano anche a proteggerci dai
batteri "cattivi" e possono essere pensati come parte del nostro sistema immunitario.

Se l'ambiente intestinale viene disturbato o interrotto, la comunità di microbi nell'intestino


può perdere l'equilibrio, il che può significare che alcuni di quei processi vitali di tipo
digestivo non avvengono correttamente.
Pensa al tuo istinto di essere come una giungla tropicale, un estuario delle maree o qualche
altro ecosistema complesso. Ci sono molti animali e piante che vivono lì, speriamo tutti in
equilibrio, il tutto mantenendo la giungla o l'estuario che operano come dovrebbe,
producendo ossigeno, aumentando la fertilità del suolo, sostenendo la vita in abbondanza.

Ora pensa a cosa succede in quei luoghi in cui c'è un disastro di qualche tipo - o un disastro
naturale come uno scivolo di fango o un incendio boschivo, o un disastro creato dall'uomo
come la pesca eccessiva di particolari specie o la compensazione degli alberi per convertirsi
in pascolo. Il sistema diventa sbilanciato. C'è spesso una reazione a catena di effetti e
conseguenze non intenzionali, e la giungla o l'estuario non funziona più come prima.

La complessa comunità nel tuo intestino può anche perdere l'equilibrio e smettere di
funzionare al meglio. Questo a volte è chiamato disbiosi intestinale. Alcune delle cause
registrate di disbiosi intestinale sono l'uso prolungato o inappropriato di antibiotici, non il
consumo di una buona varietà di alimenti (fame di alcuni dei vostri batteri buoni e eccesso
di alimentazione di alcuni degli altri) e abuso di alcool. Vale anche la pena notare che i
neonati hanno un intestino sterile, quindi tutti gli esseri umani hanno bisogno di acquisire
i nostri batteri intestinali dal nostro cibo e dall'ambiente - non è qualcosa che accade solo
magicamente. Forse questa è l'origine del racconto delle vecchie mogli che i bambini hanno
bisogno di mangiare un bacio di terra per essere sani.
In questo giorno e in un'era molto industriale dove non molte persone hanno
quotidianamente contatto con il suolo e gran parte di ciò che mangiamo è sterile,
altamente raffinato e lavorato, è del tutto probabile che alcuni di noi non abbiano mai
acquisito un buon mix di microbi intestinali sani .

Il modo più semplice per affrontare una situazione dell'intestino fuori dai guai è con i
probiotici.
I crauti fermentati naturalmente sono probiotici.

I probiotici sono alimenti o bevande che


contengono colture viventi di microbi che
fanno bene al tuo intestino. Molti di questi
ne saprete già, e alcuni sono parte integrante
di deliziosi piatti internazionali. Yogurt
naturale, formaggi crudi, kimchi coreano,
crauti fermentati naturalmente, curtido
centroamericano, lassi indiani, kefir di latte
dell'Europa orientale e naturalmente
kombucha sono tutti probiotici.
Fondamentalmente tutto ciò che è
naturalmente fermentato o in salamoia e comporta fermentazione dell'acido lattico è un
probiotico.

Proprio come un lato, i tipi di fermentazione che sono a base di lievito e producono
principalmente alcol non sono probiotici. Un sacco di alcol tende ad uccidere i microbi,
quindi non è buono per il tuo intestino, e troppo lievito può causare problemi ad alcune
persone.

I probiotici sono disponibili in forma di capsule come supplementi di salute, ma di gran


lunga il modo più semplice per ingerire i probiotici è quello di mangiare una varietà di cibi
fermentati naturalmente.

Ogni tipo di cibo probiotico avrà il suo mix di microbi. I microbi nello yogurt saranno
diversi da quelli del kimchi. In effetti, la cultura o la birra di ogni persona e ogni ricetta
diversa produrranno anche un mix unico di microbi - quindi il mio kombucha sarà diverso
dal tuo. Per ottenere una buona varietà di microbi probiotici nell'intestino, è una buona
idea mangiare una serie di alimenti probiotici nella dieta.

Un paio di studi hanno esaminato le proprietà probiotiche del kombucha. ( Riassumo uno
di questi qui ). Hanno trovato un'ampia varietà di batteri e lieviti benefici, e hanno anche
scoperto che i microbi particolari erano variabili dalla miscela alla miscela, quindi alcuni
lotti erano più vantaggiosi di altri.

Quindi il kombucha ha sicuramente il potenziale per essere un buon probiotico, ma per


avere le migliori possibilità di avere una varietà di batteri benefici, è bene mangiare anche
altri alimenti fermentati naturalmente.

Questo articolo è stato adattato dal capitolo "Health Claims" nel mio libro Simply
Kombucha .

La condivisione è la cura!