Sei sulla pagina 1di 12

Il Mondo di Zhong Guo

di
Emanuele Nicolosi

Nel mondo di Zhong Guo, nei decenni seguenti, avvenne una rivoluzione scientifica-tecnologica,
una rivoluzione tecnologica “Steampunk”, che causò una diffusione di massa, di evolute e avanzate
tecnologie Steampunk, che si diffusero nel mondo di Zhong Guo, detto anche “Mondo delle Rive”,
tra cui “Navi volanti aereostatiche” o “Aereostato-navi”, tecnologie retrofuturistiche simil-
ottocentesche, cannoni a ripetizioni e mitragliatrici simili a delle “Gatling” o a delle “Maxim” nel
campo bellico e militare...

le maggiori potenze tecnologiche o con un uso maggiore delle tecnologie avanzate nel mondo di
Zhong Guo, sono l'impero delle Fenici Bianche e l'Impero dei Dragoni di Giada, anche l'impero dei
Garuda, fa uso di tecnologie “Steampunk”, ma con un uso minore e scarso, rispetto alle altre
potenze...

il mondo di Zhong Guo, sembra, basicamente o di base o di livello basico, tecnologicamente fermo
al XIX°secolo o al Ottocento, a un epoca tra il 1850 e il 1890, ma con elementi tecnologico del
1901-1910, dei primi anni del XX°secolo, con elementi tecnologico del 1910-1920 e anche del
XVIII°secolo, ma in maniera scarsa e minoritaria...

Impero delle Fenici:

in varie casate reali, ognuna interessata al trono imperiale del Imperatore Fenice o Imperatore
Zharpitsa o Zar Fenice, le varie casate nobiliari e aristocratiche, casate molto antiche e ancestrali,
sono segnate da sempre, da una continua e costante lotta per il potere, tra congiure e intrighi di
corte, per imposessarsi del trono imperiale, poiché, per una casata nobiliare e aristocratica, per una
“Casata Imperiale”, ottenere il trono imperiale o avere un parente come Imperatore Fenice e un
titolo d'alto rango e d'alto prestigio, per la propria casata nobiliare e aristocratica...

ci sono al interno della politica del impero delle fenici, numerose casate nobiliari e aristocratiche di
Zharpitse o Fenici, per la precisione di Nobili e aristocratici Zharpitse o fenici bianche, le varie
casate nobiliari e aristocratiche delle fenici Russe, sono chiamate “le Famiglie”...

le varie casate nobiliari e aristocratiche delle fenici bianche o Zharpitse, sono chiamate “Domov” o
“Domoy”, le varie “Domov”, sono composte di nobili fenici e aristocratici fenici d'alto rango e
d'alto livello, le varie “Domov” o “Domoy”, sono in conflitto e rivalità tra di loro, in continua e
costante competizione, per il controllo e il dominio de potere imperiale e per il controllo dello
“Zharpitsi Mir” o “Tsargradovich”, ovvero, il Trono imperiale delle Zharpitse o fenici bianche...

tra le casate nobiliari fenici ci sono:


Borogomil Domov:
Zhagomir Domov:
Pavelovich Domov:
Gorovizhin Domov:
Terenkevo Domov:
Boguslav Domov:
come “la Famiglia di Zerenograd” o la Famiglia di Irshukhin o la Famiglia di Gabrilovich o la
“Casata di Jarsaganovich”

La tribù di Svarog o Clan di Svaroghin: una tribù di Maghi e di umani magici, di umani dotati del
sangue Magico, ma che sono alleati delle Zharpitse o Fenici Bianche, sono una tribù di Maghi,
soldati e guerrieri e combattenti magici, sono umani, ma fedeli alla monarchia delle fenici Bianche
e al Impero delle Fenici bianche...
culturalmente, somigliano a Russi

la Tribù di Kolonav o Clan di Kolonavich: un clan ricco e potente di Bogatyr, sono comuni esseri
umani, non hanno il Sangue magico, ma il comune sangue umano-mortale, ma sono lo stesso, abili
lottatori e combattenti...

Tribù di Heranov: una tribù di pastori e contadini, ma abili nella magia e poteri magici, umani
dotati del “Sangue magico”...
culturalmente, somigliano a Bulgari

Tribù di Sajanac: un clan ricco e potente di Bogatyr e lottatori di spada, sono comuni esseri umani,
non hanno il Sangue magico, ma il comune sangue umano-mortale, ma sono lo stesso, abili lottatori
e combattenti...
culturalmente, somigliano a Serbi

la Setta di Zharpitso-Vorye: una setta di umani, che venera le Fenici Bianche o Zharpitse, come
degli Dei, come delle divinità supreme, creando un culto religioso, attorno alla figura delle
Zharpitse o Fenici, una specie di “Chiesa” delle Fenici, diffuso tra i popoli umani e i comuni mortali
senza magia, che vivono e risiedono nel Impero delle Fenici Bianche, simile sia una setta religiosa,
che a una chiesa, basato sul culto e venerazione delle Zharpitse o Fenici bianche, una religione
diffusa tra i popoli contadini e rurali, dei comuni esseri umani senza magia, che venerano le Fenici
perchè li difendano da forze oscure e ostili e perchè custodiscano le forze della luce sul mondo, per
impedire che il mondo possa cadere nel oscurità o nelle tenebre...

qui, l'Impero zarista Russo, in questa Ucronia e timeline e un impero PanContinentale, un impero
InterContinentale, un impero esteso tra Europa, Asia e Africa, un impero Esteso tra l'Eurasia e la
Afro-Asia, tra la massa EuroAsiatica e la massa AfroAsiatica...

l'Impero ha il controllo della Finlandia, ma anche del Europa del Est e dei Balcani e della
Yugoslavia, ha il controllo anche di Grecia, Bulgaria, Serbia e Yugoslavia e di larghe porzioni del
Europa e del continente Europeo...

L'Impero zarista Russo, conquista l'India e il subcontinente indiano, fondando l'Indiskiye Tzarom o
"Regno indiano" o "Reame indiano", l'equivalente Russo del "British Raj" del Impero Britannico...

un impero non solo Europeo, ma anche asiatico, che ha il controllo di India e Mongolia e Penisola
Coreana e ha un forte peso e influenza in Cina e sul territorio cinese...

i vari possedimenti coloniali, sono chiamati "Tzarom" o "Tzaromich" o Tzarovich, ogni Tzarom o
Tzaromich e retto da un principe o parente della famiglia reale russa, per la precisione, da un
principe o parente o aristocratico della casata Grigorov, una casata nobiliare e aristocratica delle
Fenici Bianche, i cui parenti, avendo titoli nobiliari, potevano essere nominati come Re o Monarchi
dei possedimenti imperiali al estero o situati negli altri continenti e nei territori d'oltremare...

ma i possedimenti coloniali e imperiali Russi, retti da nobili e aristocratici Russi o da membri di


casate nobiliari e aristocratiche russe, sono chiamati anche "Korolevich" o "Korolemich" o
"Korolevtsovo" o "Korolevtsovich"...

il Re d'oltremare o governatore coloniale, spesso un nobile o aristocratico Zharpitsa o fenice bianca


e chiamato "Korolev" o "Korolevich"...

i possedimenti Afro-Asiatici del Impero Zarista Russo, sono stati colonizzati da popolazioni, etnie,
razze, culture e religioni del Impero zarista Russo, che hanno colonizzato i possedimenti asiatici e
Africani del Impero zarista Russo, ovvero, popolazioni come Ucraini, Georgiani, Moldavi,
Finlandesi, Armeni, Azeri, Ucraini, popolazioni Baltiche, popolazioni ed etnie Caucasiche e del
Asia centrale, popoli indigeni e nativi Siberiani come Yakuzi, Tatari, Evenki, Nenets... ma anche
Cosacchi e popolazioni cosacche, che vengono mandati dal impero delle Fenici bianche o
Zharpitse, a colonizzare e popolare i possedimenti imperiali di Asia e Africa e Oceania e
Americhe...

con il risultato che si creano popolazioni coloniali e comunità coloniali, di Cosacchi e popolazioni
cosacche in Asia e Africa, ma si vengono a creare anche comunità di Ucraini, Georgiani, Armeni,
Kazakhi,Turkmeni e Uzbeki in territori asiatici e Africani,sopratutto in India e Africa, con
popolazioni Slave, Ugro-Finniche e Turco-Turaniche sparsi nei territori Afro-Asiatici ed
Euroasiatici del Impero delle Fenici bianche...

per esempio, la Mongolia e il "Mongolskoye Tzarom", la Corea e il "Koreyskoye Korolevstvo",


mentre il Vietnam e il "Vyetnamskoye Korolevstvo", ma i possedimenti imperiali, sono chiamati
anche "Mir" o "Oblast", per esempio, il Magyari Mir (Ungheria), il Kroati Mir (Croazia), il
Iranianski Mir (Iran\Persia)...
ma anche il Hawaii Oblast o Oblast delle Hawaii o il "Alaska Oblast" e il "California Oblast"

i possedimenti territoriali sono chiamati anche "Mir" e "Oblast", che sono retti da Re Fenici o
Monarchi Fenici, da Re Zharpitse o Monarchi Zharpitse, da vari "Zar" locali...

un impero che ha largo peso e presenza in Africa...

L'Impero delle Fenici Bianche o Zharpitsa, somiglia al Impero Zarista Russo del XIX°secolo, ma
in una versione molto più grande, vasta e immensa, in una versione pan-continentale e inter-
continentale, in una versione Euroasiatica e AfroAsiatica del Impero zarista Russo, somigliante a un
impero zarista Russo, ma con un impero coloniale d'oltremare, con un impero coloniale vasto e
immenso, esteso tra Asia e Africa...

un Impero zarista Russo, in versione multirazziale, multiculturale, cosmopolita e multietnica..

un impero dove regna un sincretismo culturale tra cultura Russa-Slava, con elementi di cultura
Greca, Cinese e Indiana, con popoli ed etnie che culturalmente, somigliano a Greci, Serbi, Ucraini,
Bulgari, Armeni e Finlandesi e Mongoli , con elementi culturali greci-ellenici, ma anche bizantini
ed elementi delle culture Slave e dei popoli Slavi...
esso e alleati vari regni alleati o regni clienti, tra cui Regno di Eilenes (Grecia), Regno di Saraban
(Serbia), Regno di Varnaji (Bulgaria), dei regni e stati clienti, che ricalcano gli stati balcanici e del
Europa del Est

l'Esercito imperiale delle fenici Bianche, ricalca l'Esercito Zarista Russo del XIX°Secolo, ma
ricalca anche l'Esercito Imperiale Russo Riformato del XVIII°Secolo, nato dalle riforme di Pietro I°
di Russia, detto Pietro il Grande...

nelle truppe imperiali Zharpitse, nelle forze umane o battaglioni Chelovek ("Umani" in Russo), ci
sono neri, asiatici, Biondi e umani dai tratti meditteranei...

al interno del Impero delle fenici Bianche, si trovano innumerevoli Razze magiche, slavizzate o
russizzate, come Satiri, centauri e Driadi e Fate, che si sono integrate nella cultura imperiale delle
Fenici Bianche o Zharpitse...

nelle terre a Nord-Est del continente di Euran, si trovano grandi steppe e grandi pianure, un "Mare
d'erba", un "Oceano d'erba", dominato da popolazioni nomadi e di allevatori di cavalli, come di
"Karasan" o "Kasaran", un insieme eterogeneo di tribù nomadi e popolazioni nomadi, di popoli
che vivono ai margini del impero...

i Karasan, somigliano i ricalcano ai Cosacchi Russi...

al interno del Impero delle Fenici Bianche, ci sono innumerevoli Tribù e clan tribali, sia tribù di
umani, che tribù di razze magiche e creature magiche

Impero Garuda:

l'Impero dei Garuda o Impero Garudhai, si tratta del impero più grande, vasto, immenso ed esteso
nel mondo di Zhong Guo o mondo delle Rive, un impero molto più grande, vasto e immenso, sia
del Impero dei Dragoni di Giada, che del Impero delle Fenici Bianche, ma e un impero molto più
arretrato a livello scientifico e tecnologico, un impero più orientato su Magia e Alchimia, che sulla
scienza e la tecnologia, a differenza del Impero dei Dragoni di Giada e del impero delle fenici
Bianche...

l'Impero dei Garuda e un impero PanContinentale, un impero InterContinentale, esteso su più


continenti e masse continentali assieme e contemporaneamente...

il continente di Bharghari e un continente vasto e immenso, una massa continentale, un continente


quasi sconfinato e illimitato, con una grande varietà di climi e ambienti e biosfere e Habitat
naturali...

il continente di Bharghari, di base e un continente caldo e tropicale, ma ha una grande varietà di


Climi e ambienti, tra cui Deserti, Giungle, Steppe, Savane, Montagne, foreste temperate e anche
zone simil-tropicali...
nel centro e Sud est di Bhargari, si trovano vaste e immense giungle, simili a giungle tropicali o
Giungle equatoriali...

i Garuda o Garudhai, sono suddivisi in varie casate nobiliari e aristocratiche, in varie casate reali,
ognuna interessata al trono imperiale del Imperatore Garuda, le varie casate nobiliari e
aristocratiche, casate molto antiche e ancestrali, sono segnate da sempre, da una continua e costante
lotta per il potere, tra congiure e intrighi di corte, per imposessarsi del trono imperiale, poiché, per
una casata nobiliare e aristocratica, per una “Casata Imperiale”, ottenere il trono imperiale o avere
un parente come Imperatore Garuda e un titolo d'alto rango e d'alto prestigio, per la propria casata
nobiliare e aristocratica...

le varie casate nobiliari e aristocratici dei nobili e aristocratici Garuda, sono chiamate “Clan” o
“Ashrai” o “Ashrin”, le varie Ashrin sono composte solo da Garuda, per la precisione da Nobili e
aristocratici Garuda,le Ashrin sono delle Casate nobiliari, delle casate aristocratiche, dei Clan e
famiglie nobiliari, composte da Garuda nobili e aristocratici, i vari Ashrin sono in conflitto e rivalità
tra di loro, per il controllo e dominio del GarudaRaja o Garuda-Raj, il Trono imperiale dei Garuda

come il “Ashrin di Karnakhuri” o il “Ashrin di Vidyamatha” o il “Ashrin di Tharghori”,

ma i Garuda, sono una popolazione molto variegata, eterogenea e multiforme, non esiste un solo e
unico tipo di Garuda, ma tanti tipi e generi di Garuda, che sono:

Garuda di Perla o Garuda Bianchi:


Garuda di Diamante:
Garuda d'Oro:
Garuda Neri:
Garuda Rossi:
Garuda Verdi:
Garuda d'Ombra:
Garuda di Luce:

la Tribù di Krishni: una tribù di umani dalla pelle blu, ma dotati di poteri magici e sovrannaturali,
hanno un proprio Sangue magico, sono considerati i diretti eredi e discendenti del Dio Krishna,
sono simili ad umani, sono dei semi-umani, una razza mezza umana e mezza divina, discendenti di
antichi dei decaduti della Terra...

La tribù di Hanuma: una tribù di mutantropi scimmia, vivono suddivisi in clan e tribù nel profondo
delle grandi e immense giungle pluviali ed equatoriali del continente di Bharghari...

la Tribù di Dakin: una tribù di Dakini o Dakin, delle specie di amazzoni Indiane, le Dakin o Dakini
sono simili a una via di mezzo tra una Strega, un Amazzone e una Sciamana, vivono suddivisi in
vari clan e tribù nel profondo delle giungle, montagne e foreste, deserti e savane del continente di
Bharghari

la Tribù di Ganesh: una tribù di mutantropi elefante

la Tribù di Nagin: una tribù di mutantropi serpente, sono delle specie di “Meduse” o “Gorgoni”
Indiane, chiamate Nagin o Nagini, sono un insieme eterogeneo di Clan e tribù, sono delle
popolazioni matriarcali e ginocentriche, vivono suddivisi in vari clan e tribù nel profondo delle
giungle, montagne e foreste, deserti e savane del continente di Bharghari

la Tribù di Trish: una tribù di semi-dei, di entità mezzi umani e mezzi dei, una tribù di guerrieri, che
vivono nelle zone contadine e rurali, ma nelle rive del mare e dei grandi fiumi

la Tribù di Agarshi: una tribù e clan di Djinn o Djinni nativi del continente di Bharghari, composto
da popolazioni di Djinn, nativi del continente di Bharghari

la Tribù di Sumayrun: una Tribù e clan di Djinn o Djinni, provenienti dal “Rajapat Mesopotamico”,
da Djinn delle Terre dei deserti, esterne al grande continente di Bharghari, sono dei Djinni guerrieri,
fedeli e devouti ai Garuda e al Impero Garudhai...

la Tribù di Gallanor: una tribù e Clan di Tuathai, una popolazione di creature magiche, provenienti
dalle “Isole Verdi”, sono una tribù di umani, ma dotati del Sangue magico, quindi, umani con poteri
magici, sono suddivisi in vari clan e tribù e vengono da “Rajapat di Gael” o “Rajapat di Hibernia”
o “Rajapar di Eirrea”, che ricalca l'Irlanda, ma dominata dai Garuda, le Tribù di Gallanor, a livello
somatico, somigliano un incrocio razziale, tra dei Celti o Irlandesi e degli Hindi o Indiani del India,
sono abili nella Magia e nel combattimento magico e nelle arti magiche, sono impiegati come Forze
Magiche nel esercito Imperiale Garudhai...

somigliano a una via di mezzo tra Hindi e Irlandesi, la loro cultura, si basa su un sincretismo
culturale Indiano-Irlandese o Indiano-Gaelico o Indiano-Celtico, ricalcando nella società una via di
mezzo tra i Clan Irlandesi e tribù irlandesi del Irlanda Medioevale e le tribù Adivasi delle zone
rurali del India...

la Setta di Garudavitri: una setta di umani, che venera i Garuda, come degli Dei, come delle
divinità supreme, creando un culto religioso, attorno alla figura dei Garuda, il loro culto religioso e
detto “Garudavitri” o “Garudavitra” e si basa sul idea secondo cui i Garuda, siano creature celesti,
i portatori e custodi della Luce e delle forze luminose, che incarnino un emanazione stessa del
Cosmo, del ordine cosmico e che il loro scopo sia difendere l'Ordine cosmico conto il Caos
primordiale e il disordine primordiale...

esso e chiamato anche Impero Raja o Impero Raj


qui, il British Raj, in questa Ucronia e Timeline e un impero Pancontinentale, un impero inter-
continentale, un impero esteso tra Europa, Asia e Africa, un impero esteso tra l'Eurasia e la Afro-
Asia, tra la Massa Euro-asiatica e la Massa Afro-Asiatica...

i vari possedimenti coloniali sono chiamati "Raj" o "Dominions", ma il termine "Raj" o "Raja"
("Regno" in Hindi) e più usato e diffuso...

in questa Ucronia, non esiste l'Impero Britannico o il Commonwealth, ma l'Impero Anglo-Indiano,


qui l'Impero britannico del XIX°secolo, come il Commonwealth, non è guidato dal Inghilterra, ma
dal India, non è un impero Inglese, ma un Impero Anglo-Indiano, dominato da un sincretismo
culturale e linguistico anglo-Indiano, qui, la potenza guida del Impero britannico e del
Commonwealth, non è l'Inghilterra, ma l'India...

qui, l'Impero Anglo-Indiano e un impero più grande, vasto e immenso, un impero quasi sconfinato e
illimitato, ma qui anche l'Impero Russo e l'Impero Cinese, sono imperi vasti e immensi...

l'Impero Raja o Impero Raj ha ratificato delle alleanze con Irlanda, Scozia, Nigeria, Sudafrica,
Uganda, Kenya, Tanzania, Camerun, Malesia, Birmania, Nepal, Bhutan, Ceylon, Maldive,
Australia e Hong Kong

l'Impero Raja e un impero federale, un impero dotato di un sistema politico, simile al Federalismo,
con un sistema politico simil-federale, dove i governi imperiali e i governi coloniali, hanno larghe
autonomie locali e molti poteri autonomi a livello locale...

l'Impero Raja ha il controllo del Medio Oriente e della Penisola Arabica, ha il controllo sopratutto di
Yemen, Oman e degli Emirati Arabi uniti, chiamati "Stati Truciali" o "Stati della Tregua",

ha il controllo del "Raj Mesopotamico" o "Rajapat della Mesopotamia", che sarebbe l'Iraq o la
Mesopotamia, ma come regno alleato del British Raj, un regno molto grosso, ricco e importante nel
Medio Oriente, che ha il controllo delle valli fluviali del Tigri e del Eufrate

il Raj Egiziano o Rajapat d'Egitto, che sarebbe l'Egitto, un regno Indiano-Egiziano o Anglo-
Indiano-Egizio, che ha il controllo di Egitto e Sudan, dove regna una fusione di cultura Araba,
Egiziana, Inglese e Indiana,

il Raj Birmano o Rajapat di Birmania, che sarebbe la Birmania o Myanmar

il Raj Yemenita o Rajapat dello Yemen, che sarebbe lo Yemen, una specie di "Grande Yemen" o
"Unione Yemenita", che fa parte del Impero Garudhai e che e retto da dei monarchi Garuda...

La Birmania è a volte definita "la colonia scozzese", a causa del pesante ruolo svolto dagli scozzesi
nel colonizzare e dirigere il paese, uno degli esseri più importanti Sir James Scott e la Irrawaddy
Flotilla Company .

(https://en.wikipedia.org/wiki/British_rule_in_Burma)

il Rajapat e un termine che indica "Regno" o "Reame", ovvero, regni e reami d'oltremare, retti da
Re o Monarchi o principi, che sono parenti di famiglie nobiliari Garuda, o che fanno parte di casate
nobiliari Garuda o di stirpi aristocratiche Garudhai, con i troni e reami e titoli monarchici dei vari
Rajapat sparsi e diffusi nel Impero Garudhai, sono assegnati tra i vari parenti di famiglie nobiliari
Garudhai...

l'Impero Raja ha largo peso e presenza in Africa, ma anche in Oceania e Sud Est asiatico, ma anche
come una potenza EuroAsiatica e Afro-Asiatica, estesa nelle masse continentali di Eurasia e
AfroAsia...

i possedimenti coloniali del impero Raja, sono stati colonizzati da popolazioni, etnie, razze, culture
e religioni del India e del Subcontinente Indiano, che hanno colonizzato i possedimenti Asiatici e
Africani del Impero Raja o Impero Anglo-Britannico...
tali etnie sono per esempio Hindi, Tamil, Bengalesi, Pakistani, Nepalesi, Sindhi, Keralesi, Awadhi,
Orissi (abitanti del Orissa), Singalesi

ma i possedimenti coloniali del Impero Raja, sono stati colonizzati anche da popolazioni ed etnie
della Gran Bretagna e delle isole Britanniche, da popolazioni Celtiche e gaeliche, sopratutto da
Irlandesi e Scozzesi e Gallesi e Cornovalesi (o Cornish) ed etnie e popolazioni celtiche delle isole
Britanniche, con una larga presenza di Scozzesi e Irlandesi, Gallesi e Cornish...

altro maggiore alleato del Impero Raja o "Raja Empire" sono gli Stati Truciali o Trucial States o
Stati della Tregua, ovvero, gli Emirati Arabi Uniti...
esso e chiamato anche "Raja Emirato" o "Rajapat Emiratino"...

questo territorio e abitato da Djinn o Djinni, una razza magica di creature, che hanno forti rapporti e
legami, con la popolazione locale Araba-Mediorientale, che venera i Djinni, come delle creature
sacre...

l'Impero dei Garuda o Impero Garudhai somiglia al British Raj o Impero Anglo-Indiano del
XIX°secolo, ma in una versione molto più grande, vasta e immensa, in una versione pan-
continentale e inter-continentale, in una versione Euroasiatica e AfroAsiatica del Impero Anglo-
Indiano o Impero Indo-Britannico, somigliante a un impero Anglo-Indiano, ma con un impero
coloniale d'oltremare, con un impero coloniale vasto e immenso, esteso tra Asia e Africa,

esso, somiglia e ricalca in parte, al Impero coloniale britannico del XIX°secolo e al Commonwealth,
ma in una versione "Indiana", in una versione fortemente e largamente Indianizzata...

un Impero Anglo-Indiano o un Impero Indo-Britannico, in versione multirazziale, multiculturale,


cosmopolita e multietnica..

l'Esercito imperiale del Impero Garudhai, ricalca il British Indian Army, l'esercito e forza armata
del British Raj o Impero Anglo-Indiano, divenuto il Indian Army dal 1895, restando attivo fino al
1947, mentre British Indian Army viene fondato nel 1867, restando attivo fino al 1895...

l'impero Garudhai e affiancato dalla "Royal Garuda Navy", la marina militare e forza militare del
Impero Garuda o Impero Garudhai o "Garudhai Imperial Navy"...
si basa e ricalca sulla "Royal Indian Navy", la marina militare del British Raj o Impero anglo-
Indiano, attiva dal 1850 fino al 1947

al interno del Impero dei Dragoni di Giada, si trovano innumerevoli razze magiche Indianizzate o
Hindizzate, come Satiri, centauri e Driadi e Fate, che si sono integrate nella cultura imperiale dei
Garuda o casate nobiliari Garudhai...

al interno del Impero dei Garuda, ci sono innumerevoli Tribù e clan tribali, sia tribù di umani, che
tribù di razze magiche e creature magiche...

l'Impero Garudhai, controlla dei territori, che ricalcano il Medio Oriente, l'Africa e il Sud Est
asiatico, controllando intero continenti che somiglia al Asia e al Africa...
-

l'Impero Garudhai e sopratutto, una potenza navale, molto forte nella marina militare...

Impero dei Dragoni:

i Dragoni cinesi o Long o “Dragoni di Giada”, sono suddivisi in varie casate nobiliari e
aristocratiche, in varie casate reali, ognuna interessata al trono imperiale del Imperatore Dragone, le
varie casate nobiliari e aristocratiche, casate molto antiche e ancestrali, sono segnate da sempre, da
una continua e costante lotta per il potere, tra congiure e intrighi di corte, per imposessarsi del trono
imperiale, poiché, per una casata nobiliare e aristocratica, per una “Casata Imperiale”, ottenere il
trono imperiale o avere un parente come Imperatore Dragone e un titolo d'alto rango e d'alto
prestigio, per la propria casata nobiliare e aristocratica...

le casate nobiliare dei dragoni, sono dette “Casate imperiale” o “Case dei Dragoni” o
semplicemente “le Case”...

come per esempio, la “Casata imperiale di Zhu Tian Lu” o la “Casa di Wei Tian Zhi” o “la Casata
di Mei Long”

queste casate imperiale, sono composte interamente da Dragoni e fungono da vere e proprie fazioni
politiche o “Partiti Politici” dei Dragoni o Long al interno del potere imperiale del Impero dei
Dragoni di Giada...

ma la razza dei “Long” non è una sola e unica razza, ma un insieme eterogeneo di razze e specie di
“Dragoni”, con Dragoni cinesi di ogni specie, genere e tipo, così suddivisi:

Dragoni di Ferro:
Dragoni di Giada:
Dragoni d'Ocra:
Dragoni d'Oro:
Dragoni d'Argento:

la Tribù di Tian Guo: un clan e tribù di Dragoni nobili e aristocratici

la Tribù di Zhong Lei: una tribù di umani comuni, umani guerrieri, abili nel combattimento corpo a
corpo, nel combattimento di spada e con le arti marziali, sono umani alleati dei Dragoni e
sostenitori del Impero dei dragoni di Giada e delle autorità imperiali

la Setta di Duo Mai: una setta di umani, che venera i Dragoni di Giada, come degli Dei, come delle
divinità supreme, creando un culto religioso, attorno alla figura dei Dragoni

qui, l'Impero Qing in questa ucronia e Timeline e un impero Pancontinentale, un impero


Intercontinentale, un impero esteso tra Asia e Africa, tra la massa EuroAsiatica e la massa Afro-
Asiatica...
in questa Timeline e ucronia, l'Impero Qing ha colonie e possedimenti in Africa e Oceania e si è
espansa nel Oceano Pacifico...

i possedimenti coloniali e imperiali del Impero Qing, sono chiamate "Prefetture" (Fu o ZhiFu in
Cinese), o "Governatorati" (Xunfu o Xenfu in Cinese) ma anche "Contee", dette "Xian" o
"Sanzhou" (indica anche le Prefetture) ma anche in vari Vicereami, retti da dei Vicerè, ovvero, i
"Zongdu" o "Zhongdu"...

nei possedimenti esterni al continente di Zhongara, ci sono varie "Prefetture Imperiali" e


"Amministrazioni imperiali", dette Zhongdi...

la Cina ha delle Prefetture e amministrazioni in Indonesia, Malesia, Filippine, Sud Est asiatico,
Papua Nuova Guinea, Australia, Isole e atolli del oceano Pacifico...

tali possedimenti, sono chiamati "Xun Fu" o "Xie Fu", ma anche "Zhong Di", per esempio il
"Zhong Di Filippino", il "Zhong Di Papuanesiano" o "Zhong Di della Papua nuova Guinea"...
ma detti anche "Xun Fu delle Samoa" e "Xie Fu delle Tonga" o "Xie Fu Tongano"...

un grande e importante possedimento imperiale d'oltremare e il Zhong Di Malgascio, ovvero, il


Madagascar, qui, colonizzato da una grossa popolazione cinese-sinica e con una forte influenza
culturale cinese, che funge da maggior possedimento imperiale del Impero dei Dragoni di Giada nel
Oceano Indiano...

nelle varie prefetture, sono presenti guarnigioni militari e forze militari coloniali del Impero Qing...

nelle varie "Prefetture esterne", l'Impero Qing si è dotato di una specie di Legione straniera, di una
forza militare d'Oltremare...

i vari Zhong Di o Xie Fu, sono retti da monarchi Dragoni o Imperatori dragoni locali, che ottengono
il trono locale, facendo parte di casate nobiliari e aristocratiche di "Long" o Dragoni cinesi...

ogni Xie Fu, ha il proprio "Stendardo" militare e "Bandiera" militare, ovvero, il proprio esercito
locale...

i possedimenti d'oltremare del Impero Qing, sono stati colonizzati da popolazioni, etnie, razze,
culture e religioni della Cina e del territorio cinese

l'Impero dei Dragoni di Giada o Impero dei Long, somiglia al Impero Qing o Dinastia Qing,
ovvero, l'Impero cinese del XIX°Secolo, ma in una versione molto più grande, vasta e immensa, in
una versione pan-continentale e inter-continentale, i una versione EuroAsiatica e AfroAsiatica del
Impero cinese Qing o Impero Qing o dinastia Qing, un impero somigliante alla Cina del
XIX°secolo, ma con un impero coloniale d'oltremare, con un impero coloniale vasto e immenso,
esteso tra asia e africa...
essi, hanno conquistato dei continenti che ricalcano l'Africa o l'Asia o l'Oceania, rendendone
suddite le popolazioni locali...

un Impero Qing in versione multirazziale, multiculturale, cosmopolita e multietnica

al interno del Impero dei Dragoni di Giada, si trovano innumerevoli razze magiche cinesizzate o
Sinizzate, come Satiri, centauri e Driadi e Fate, che si sono integrate nella cultura imperiale dei
Dragoni di Giada...

l'Esercito del Impero dei Dragoni di giada, ricalca il "New Army" o il "Nuovo Esercito" del Impero
Qing, l'Esercito imperiale Qing riformato del 1904-1905...
ma che ricalca in parte, anche "l'Esercito Beiyang" della Repubblica Cinese (1912-1930),

al interno del Impero dei Dragoni di Giada, ci sono innumerevoli Tribù e clan tribali, sia tribù di
umani, che tribù di razze magiche e creature magiche

i Dragoni di Giada, ben presto, si ritrovarono in guerra contro i "Dragoni d'Ombra",

i Dragoni d'Ombra ritenevano che i Dragoni fossero una razza superiore, che i Dragoni fossero al di
sopra, delle comuni razze, che i Dragoni dovessero soggiogare le altre razze per rendere suddite e
schiave, ritenendo che i Dragoni d'Ombra, fossero degli dei, delle divinità, che le altre razze
magiche, dovevano "venerare" i Dragoni come dei supremi

ma i Dragoni di Giada, al contrario, volevano la pace e il dialogo, volevano che i Dragoni aiutassero
le altre razze magiche e le appoggiassero, aiutandole a crescere e svilupparsi, i Dragoni non
dovevano, per costoro, soggiogare o opprimere le altre razze, ma aiutarle a crescere, prosperare e
svilupparsi...

questo, causò una guerra tra i dragoni di Giada e i Dragoni d'Ombra,

la guerra venne vinta dai Dragoni di giada, che relegarono i Dragoni d'Ombra, nelle terre delle
foreste innevate, delle terre al estremo nord del mondo

ma da allora, l'imperatore dei dragoni di Giada, decise di creare un esercito d'elite, un corpo di
guerrieri d'elite, fatto di Umani mortali, ma con l'anima da dragone e i poteri magici dei Dragoni,
ovvero, "i guerrieri di Giada"

i "Guerrieri di Giada", servivano a difendere l'impero dei Dragoni di Giada, sia dai Dragoni Neri,
che dalle Fenici, che dai Garuda, che da tutte le minacce contro i Dragoni di Giada e l'imperatore
Dragone di Giada...

in questa Ucronia e "Timeline", il mondo e stato spartito tra Impero Russo, Impero Cinese e Impero
Indiano (o Impero Anglo-Indiano), i tre imperi si sono spartiti Asia, Africa ed Europa,le masse di
Eurasia e Afro-Asia, cosa avvenuta nel XIX°secolo in questa Timeline, dove non c'e mai stato il
colonialismo Europeo e l'imperialismo Europeo...

i tre Imperi continentali, si sono spartiti e contesi il mondo, spartendosi interi territori di Asia,
Africa, Europa e Oceania e Americhe...
questi tre imperi, sono imperi multiculturali, multirazziali, cosmopoliti e multietnici, imperi che
sono un crogiolo e marasma di popoli, razze, etnie e culture, ma anche un crogiolo e marasma di
Clan e Tribù, come anche un crogiolo e marasma, di creature magiche e razze magiche di ogni
specie, genere e tipo...