Sei sulla pagina 1di 18

LA CITTADELLA DI ALESSANDRIA .

002
La fortezza della Cittadella di Alessandria è sicuramente tra le strutture militari
meglio conservate; sorge lungo la sponda sinistra del fiume Tanaro. Monumento
nazionale, l’edificio è candidato per entrare nella lista dei monumenti Patrimonio
dell’Umanità UNESCO. La Cittadella di Alessandria vanta il primato di essere il
primo edificio nella storia d’Italia sul quale venne innalzato il tricolore, nel 1821.
La Cittadella di Alessandria è stata progettata da Ignazio Bertola, importante
ingegnere militare; la pianta è stellare; in corrispondenza di ogni punta ci sono
sei baluardi, attorniati da profondi fossati. Per realizzare l’edificio, fortemente
voluto da Vittorio Amedeo II di Savoia, fu demolito l’intero quartiere di
Borgoglio. Il progetto per la costruzione dell’edificio si inserivano all’interno di
un più vasto programma di fortificazione dell’intera zona: la Cittadella doveva
costituire il punto di riferimento tra tutto il sistema difensivo. I lavori di
costruzione terminarono nel 1728.