Sei sulla pagina 1di 7

530d Futura «la prova»

per esaltare uno stile aggressivo che


enfatizza la raffinata meccanica e
soprattutto i motori capaci di brillanti
prestazioni. Il turbodiesel tre litri con
218 cavalli consente prestazioni
eccezionali nel massimo silenzio. Con
un comportamento dinamico molto sicuro,
grazie ai vari dispositivi elettronici

64
Occhi
da
gatto
Prezzo: 48.600 euro
32.200 euro
Antinquinamento: Euro 34
Tempo consegna: 90
45 giorni
Da 0 a 100 km/h in 7,72
10,27sec.
sec.
530d Futura «la prova»

«Alcuni optional
della BMW 530d»
Sterzo attivo € 1010
Assetto sportivo
per le sospensioni € 380
Airbag laterali
posteriori € 340
Antifurto e allarme € 450
Parabrezza con fascia
verde antiriflesso € 90
La nuova 530d presenta un riuscito connubio tra sportività ed eleganza, secondo la tradizione BMW. Tettuccio apribile
elettrico in vetro € 1190
Aerazione attiva per

A
ffascinante a prima fosse bisogno, la grintosità rare la presenza di due air- i sedili anteriori € 1190
vista pur con qual- tipicamente BMW e le pre- bag frontali, due airbag late-
Vernice metallizz. € 890
che soluzione stilisti- stazioni di altissimo livello. rali anteriori, due airbag a
ca piuttosto ardita che sol- Tre le versioni iniziali, tutte tendina, impianto hi-fi con Telefono veicolare € 1340
tanto le auto di alto lignag- con motori a sei cilindri in li- lettore di compact disc, re- Caricatore per sei
gio, come le BMW, si posso- nea a 24 valvole: 520i da 170 trovisori ripiegabili elettrica- Compact Disc € 420
no permettere. A cominciare cavalli, 530i da 231 cavalli e mente, navigatore satellita- Rivestimenti interni
dai fari che si prolungano al- la più interessante turbodie- re, Park Distance Control an- in pelle Dakota € 1930
l’indietro e verso l’alto con sel 530d da 218 cavalli. Pro- teriore e posteriore, fari bi- Cerchi in lega Styling a
un certo non so che di orien- prio quest’ultima versione, xeno attivi (si orientano in stella 8Jx18” con
taleggiante. Una linea che, a nel lussuoso allestimento Fu- curva migliorando la visibi- pneumatici 245/40 R 18
buon diritto, a Monaco di Ba- tura è l’oggetto di questa lità della traiettoria), Servo- Runflat € 890
viera definiscono “muscolo- prova. La dotazione è di no- tronic (servosterzo ad azione
sa” per suggerire, se ce ne tevole livello, basti conside- proporzionale alla velocità),

66
«Riniture di alto livello
per l’interno»
La leva del cambio a sei marce
(manuale o automatico) è a portata
di mano qualunque sia la posizione
del sedile. Sotto la levetta che
comanda i fari, i lampeggiatori
direzionali, il check control e il
computer di bordo c’è quella del
controllo automatico della velocità
di crociera che serve pure per il
regolatore automatico della distanza
dal veicolo che precede (controllo
attivo di velocità, optional a 2140
euro). Tra i sedili anteriori c’è un
portaoggetti e sul pannello della
portiera lato guida ci sono i tasti
degli alzacristalli elettrici e il
comando dei retrovisori esterni.

In millimetri

950 1030 1468

530 600 650


750 /920 270 /520
1110
500 510

680
2888

4841 1846
2036

A bordo della BMW 530d lo spazio non manca grazie anche al passo lungo: quattro persone viaggiano quindi con un notevole comfort.

cerchi in lega da 17 pollici maggiore escursione all’in- trova leggermente penaliz- Con 218 cavalli, il cambio
con pneumatici 225/50 R 17 dietro del sedile. La manopo- zato dal rigonfiamento costi- (manuale o automatico) a
“runflat” (che consentono la (controller) del sistema tuito dal grande bracciolo sei marce e la trazione po-
anche se sgonfi di viaggiare iDrive di gestione per nume- abbassabile. Il climatizzato- steriore, questa turbodiesel
per oltre 150 km a 80 km/h) rosi servizi di bordo ha il pre- re automatico è molto effi- consente prestazioni ecce-
e apertura automatica me- gio di essere a portata di ma- cace ma non è bi-zona: per zionali, addirittura esagera-
diante telecomando del co- no sia del guidatore sia del avere quest’ultimo bisogna te. Oltre alla velocità massi-
fano per il vano bagagli. passeggero che gli siede a spendere 970 euro. ma (243,5 km/h) a entusia-
Il posto di guida è comodo fianco, ma richiede una cer- smare è l’accelerazione con
grazie alle varie regolazioni ta pratica per poterla utiliz- «SU STRADA il tempo di 7,7 secondi da 0
ma le persone di alta statura zare al meglio. L’abitabilità NON HA RIVALI» a 100 km/h e con quello, an-
che preferiscono una posi- del sedile posteriore non po- La 530d su strada non ha ri- cora più sbalorditivo, di 27,9
zione distante dai comandi ne problemi di spazio e sol- vali: fanno meglio soltanto secondi per percorrere il chi-
sentono la mancanza di una tanto chi siede al centro si le turbodiesel quattro litri. lometro con partenza da

67
530d Futura «la prova»

TASTI MULTIFUNZIONE Servono per DISPLAY A COLORI Serve per le varie CLIMATIZZATORE È automatico e consente
l’impianto hi-fi, il telefono e lo funzioni del Controller, del navigatore una efficace ripartizione dell’aria anche
scorrimento della rubrica telefonica. satellitare e del Park Distance Control. posteriormente; quello bi-zona è optional.

CAMBIO Spostando la leva sulla


sinistra si possono selezionare
manualmente le marce: in avanti
si scala, indietro si sale di rapporto.

REGOLATORE DI VELOCITÀ
Questa levetta comanda il
regolatore automatico di
CONTROLLER È una manopola-pulsante
velocità ed eventualmente, se
per gestire numerose funzioni tramite
montato, il regolatore della
il display. La selezione, tramite menu,
distanza dal veicolo che precede.
si orienta verso i quattro punti cardinali.

«La plancia di comando completa in ogni dettaglio»


Originale nella sua estetica, è dominata al centro dal grande display a colori sovrastato da una grande palpebra antiriflessi. La
strumentazione è suddivisa in due quadranti a fondo nero e il volante ha la doppia regolazione, in profondità e altezza, con comando
elettrico. La fascia orizzontale in acero lucido color antracite è optional (390 euro) in sostituzione di quella marrone scuro in pioppo.

fermo. La 530d utilizzata sospensioni il cui assetto rie- to da consentire di imposta- ma; molto utile anche la pre-
per la prova aveva il cambio sce davvero a conciliare le re in curva la traiettoria e di senza del controllo di trazio-
automatico ZF a sei rapporti, esigenze del comfort con apportare poi eventuali cor- ne DTC e dell’antislittamen-
quindi la ripresa è stata no- quelle della tenuta di strada rezioni senza la benché mi- to in accelerazione ASC. In
tevolmente avvantaggiata, e della stabilità. Il rollio ri- nima reazione anomala. ogni caso la 530d consente
ma i 25,9 secondi sul chilo- mane sempre contenuto ma veloci cambiamenti di traiet-
metro in Drive rendono be- per chi esige il massimo c’è il «L’ELETTRONICA toria e rapidi spostamenti di
ne l’idea di cosa sia capace Dynamic Drive cioè il con- NON TRADISCE MAI» carico laterali senza con-
la 530d. Un’altra qualità non trollo attivo del rollio (2380 In curva la 530d evidenzia troindicazioni e senza pre-
meno importante è la silen- euro) che rende la 530d un comportamento presso- giudicare la sicurezza.
ziosità di marcia con appena quasi “piatta” in curva. Lo ché neutro e solo esageran- Con un supplemento di 1010
61,2 decibel a 90 km/h, 64,5 sterzo è molto valido: legge- do entra in funzione il con- euro si può avere lo sterzo
a 110 orari, 67 a 130 e 71 a ro in manovra e nella guida trollo dinamico di stabilità attivo a gestione elettronica
160 km/h. a bassa velocità (città e DSC (disinseribile per chi vo- che mediante un motorino
Tutta la meccanica della montagna) non perde nulla glia divertirsi e compiacersi elettrico sul piantone del vo-
530d dà prova di grande ef- in precisione e progressività delle proprie capacità di gui- lante permette un angolo di
ficienza a cominciare dalle ad andatura sostenuta, tan- da) che elimina ogni proble- sterzo più ridotto o più pro-

68
«Scheda tecnica della BMW 530d» «i nostri rilevamenti»
MOTORE: turbodiesel a iniezione diretta Common Rail; 6 cilindri in
linea; 4 valvole per cilindro; due alberi a camme in testa; alesag-
VELOCITÀ MASSIMA ACCELERAZIONE
IN CIASCUNA MARCIA DA FERMO
gio e corsa mm 90x84; cilindrata 2993 cc; potenza 218 CV (160
kW) a 4000 giri; coppia max 500 Nm a 2000 giri; turbo a geome- Indicata Effettiva Regime 0-100 km/h 7”72
tria variabile e intercooler; pressione di iniezione 1600 bar; batte- km/h km/h giri/min. dichiarata 7”30
ria 12 V, 90 Ah; alternatore 170 A e 380 W; omologazione Euro 3.
I 56 55,0 4500 0-400 m 15”56
II 94 92,0 4500 dichiarata n. d.
TRASMISSIONE: trazione posteriore; cambio manuale o automati-
co a sei marce; rapporti del cambio automatico: 1) 4,17; 2) 2,34; 3) III 146 143,0 4550 0-1000 m 27”91
1,52; 4) 1,14; 5) 0,87; 6) 0,69; RM) 3,40; rapporto al ponte 2,47. dichiarata n. d.
IV 195 192,0 4600
CARROZZERIA: scocca portante in acciaio con parte frontale in al- V 245 241,8 4400
luminio; 4 porte; 5 posti; lunghezza 4841 mm; larghezza 1846 VI 248 243,4 3500 RIPRESA
mm; altezza 1468 mm; passo 2888 mm; carreggiata ant. 1558
miglior passaggio 243,5 km/h 50-90 km/h
mm; carreggiata post. 1582 mm; diametro di volta 11,44 metri;
peso in ordine di marcia 1595-1610 kg; carico utile 560 kg; peso dichiarata dalla Casa 243,0 km/h in D 3”63
max consentito 2080-2095 kg; peso rimorchiabile frenato 2000 70-130 km/h
kg; peso rimorchiabile non frenato 750 kg; capacità serbatoio 70 La velocià max nelle singole marce
è stata da noi rilevata con in D 7”53
litri; capacità vano bagagli 520 litri; coefficiente di penetrazione strumentazione Datron Correvit.
aerodinamica (Cx) 0,28. 1 km da 40 km/h
in D 25”97
AUTOTELAIO: sospensioni ant. e post. a ruote indipendenti; avan- S PAZI DI FRENATA
treno McPherson; retrotreno a bracci multipli;molle elicoidali; am-
mortizzatori telescopici e barre stabilizzatrici; freni a disco auto- km/h metri CONSUMO CARBURANTE
ventilante con ABS, CBC, ASC, DSC, DTC e DBC; sterzo a crema- 60 15,2 (KM/LITRO)
gliera con servocomando idraulico; pneumatici 225/50 R 17. 90 33,6 In città 11,6
110 49,8 A 90 km/h 18,4
«Al volante della BMW 530d» 130 67,2 A 120 km/h 15,5
CITTÀ
160 100,8 Medio 14,3
Il cambio automatico (optional a I valori riportati sono la media di tre Le cifre indicano i km percorsi
2070 euro) riduce lo stress di guida rilevamenti effettuati su asfalto asciutto con un litro di carburante nelle
e consente pronte riprese. Lo e con superficie regolare. varie condizioni d’uso.
sterzo è leggero e in manovra è di
fondamentale importanza il Park
Distance Control. VOTO 8,5

AUTOSTRADE
A 130 km/h si viaggia al risparmio
(14,6 km/litro) e nell’assoluto
silenzio (67 decibel). Lo sterzo ha
buone doti di prontezza e
precisione e la tenuta sui veloci
curvoni è entusiasmante. VOTO 9

STRADE EXTRAURBANE
La reattività dello sterzo, preciso
ma altempo stesso progressivo
consente di impostare con facilità Trazione posteriore, retrotreno
la corretta traiettoria. La 530d Multilink e alberi cardanici in
risponde comunque bene alle alluminio per la 530d.
eventuali correzioni. VOTO 9

STRADE BAGNATE nunciato a seconda della ve- contenuti spazi di frenata


Nessun problema con il controllo
di stabilità DSC e il controllo di locità: nel primo caso quan- ottenibili con facilità e senza
trazione DTC senza contare do per esempio si guida ad che l’auto abbia a scomporsi
l’antislittamento in accelerazione andatura sostenuta, nel se- minimamente sia pure in ca-
ASC. I pneumatici sono larghi ma
ben drenanti. VOTO 9
condo durante le manovre so di “panic stop” dalle alte
di parcheggio. I quattro di- velocità. Il pedale è ben mo-
MONTAGNA schi autoventilanti e gli dulabile e la resistenza al-
Usando il cambio automatico in pneumatici di larga sezione l’impiego gravoso è davvero
modo manuale e sequenziale si
sfruttano al meglio i 218 CV; ottima
(che offrono un elevato esemplare.

la manovrabilità nei tornanti. In “grip”) sono alla base dei Molto valido il cambio au-
discesa si ha l’azione frenante del
motore nelle marce basse. VOTO 9

69
530d Futura «la prova»

«Costi di gestione
normali»
Bollo:
412 euro
Assicurazione*:
4718,40 euro DESIGN 8 POSIZIONE DI GUIDA 8
Linee marcate, quasi scolpite, senza pregiudica- Tante regolazioni ma l’escursione longitudinale
1° tagliando (30.000 km): re l’eleganza e la sportività nel suo complesso. del sedile potrebbe essere maggiore.
circa 115 euro
2° tagliando (60.000 km): PLANCIA 8 ABITABILITÀ 8,5
circa 115 euro Raffinata nel disegno e poco prominente. Tante Quattro persone viaggiano comode: anche il
spie pochi strumenti, buona leggibilità. sedile posteriore offre tutto lo spazio che serve.
* Compagnia Fondiaria SAI, RC Auto base,
zona Milano, incendio e furto, Classe 14..
CAPACITÀ DI CARICO 8,5 VISIBILITÀ 7,5
Il vano bagagli (520 litri) è adeguato a una ber- Durante la guida non ci sono problemi; in mano-
«indice di lina da 4,84 metri. Apertura con telecomando. vra è meglio disporre dell’ottimo Park Distance.
svalutazione» CLIMATIZZAZIONE 7 MATERIALI 8
-15% -20% Efficace con perfetta distribuzione dell’aria. Sono di alta qualità e persino i particolari in pla-
-25% Il climatizzatore bi-zona è però optional. stica non lasciano adito a commenti negativi.
-30%
ASSEMBLAGGIO 9 DOTAZIONE 8
Difficile se non impossibile trovare qualche im- Di serie ha sei airbag, impianto hi-fi con lettore di
perfezione sia dei lamierati sia dei rivestimenti. CD, navigatore satellitare e controllo di stabilità.
2004 2004 2005 2006
1° sem. 2° sem. MOTORE 10 ACCELERAZIONE 9
La nuova 530d è un’auto che
È il migliore sei cilindri turbodiesel in assoluto. Con un peso a vuoto di oltre 1500 kg, il turbo-
per le sue caratteristiche e per
È brillante, parco, elastico e silenzioso. diesel da 218 CV fa spiccare tempi da sportiva.
le sue prestazioni ha tutti i
requisiti per essere soggetta a
una contenuta svalutazione. RIPRESA 9 VELOCITÀ 10
L’efficiente cambio automatico esalta le ottime Ha superato sia pure di poco i 243 km/h: un ri-
doti di coppia motrice del potente turbodiesel. sultato a dir poco eccezionale, quasi incredibile.
tomatico a sei rapporti: dol-
ce nei passaggi di rapporto
CONSUMO 10 CAMBIO 10
Sempre contenuto in qualsiasi condizioni d’im- Quello automatico a sei rapporti con funzione
pressoché inavvertibili, per
piego e di percorso, anche godendo i 218 CV. manuale sequenziale è ottimo.
la sua efficienza non spinge
il pilota ad avvalersi della STERZO 8,5 FRENATA 8,5
funzione sequenziale se non Preciso, progressivo e reattivo si adatta bene alla Ben modulabile, pronta, molto efficace; quat-
nelle lunghe discese per guida veloce. In città e in manovra è leggero. tro dischi con grande resistenza all’uso gravoso.
sfruttare in modo conve-
TENUTA DI STRADA 9 STABILITÀ 9
niente l’azione frenante of-
Comportamento sicuro assistito dall’elettroni- Con il controllo elettronico di stabilità DSC (di-
ferta dal motore. ca. In curva, al limite, si ha un lieve sottosterzo. sinseribile) il guidatore non ha alcun problema.
Infine una piacevole sorpre-
sa è fornita dai consumi, de- COMFORT 9 PREZZO 7
cisamente bassi, al di sotto Sospensioni ottime, sedili ben strutturati, spa- È decisamente elevato ma si giustifica con la
zio quanto serve e silenziosità incredibile. raffinatissima meccanica.
di ogni aspettativa: a parte
gli 11,6 km/litro in città lega-
ti alle condizioni di traffico
al momento dei rilevamenti,
sono significativi i 15,5
km/litro a 120 km/h e i 14,6
km/litro in autostrada viag-
giando a una media di 130
orari. Senz’altro difficile fare
meglio di così.
Gm Team - foto Zini

70