Sei sulla pagina 1di 77

Libro dei canti coro Don Guido

D007 - DIO HA VISITATO IL SUO


Sommario POPOLO.............................................................. 20
A003 - A TE VORREI DIRE ............................ 1 D011 - DONA LA PACE ................................. 20
A005 - ACCLAMATE A DIO............................ 1
D012 - DONAMI IL TUO AMORE ............... 20
A007 - ACCOGLI I NOSTRI DONI .............. 1
TU CHE SEI L’AMORE INFINITO ............... 22
A010 - AD UNA VOCE ..................................... 2
E007 - È FINITA L’ATTESA ......................... 22
A012 - ADOREMUS DOMINUM .................... 3
E015 - E LA STRADA SI APRE ................... 22
A015 - AGNELLO DI DIO ............................... 3
E030 - ECCO IL NOSTRO SI ...................... 23
A016 - AGNELLO DI DIO ............................... 3
E033 - ECCO QUEL CHE ABBIAMO .......... 23
A017 - AGNELLO DI DIO ............................... 3
E0 - È finita l'attesa .................................. 24
A018 - AGNELLO DI DIO ABBI PIETÀ....... 3
E039 - ESULTA IL CIELO ............................. 24
A030 - ALLELUIA IRLANDESE ..................... 4
E0 - ECCO L’ACQUA CHE SGORGA.......... 25
A031 - ALLELUIA, LA TUA PAROLA ........... 4
F001 - FACCI UOMINI LIBERI ................... 26
A045 - ALLELUIA, IO SONO LA LUCE ....... 5
F002 - FEDE È ................................................. 26
A047 - ALLELUIA OGGI è NATO ................. 6
F004 - FRATELLO MIO.................................. 26
A066 - ASCOLTERO’ LA TUA PAROLA....... 6
F005 - FRATELLO SOLE SORELLA LUNA27
A069 - AVE MARIA (BALDUZZI) ................. 8
G015 - GLORIA A DIO .................................. 28
A070 - AVE MARIA........................................... 8
G016 - GLORIA A DIO (MARIANO) ......... 28
A072 - AVE MARIA (SEQUERI) ................... 8
G017 - GLORIA A DIO .................................. 28
B008 - BENEDICI ........................................... 11
G018 - GLORIA A DIO .................................. 29
B018 - BEATI SIETE VOI ........................ 11
G019 - GLORIA A DIO .................................. 29
C003 - CAMMINIAMO INCONTRO AL
SIGNORE ........................................................... 13 G023 - GLORIA A TE, CRISTO GESU’..... 29
C007 - CANTATE AL SIGNORE, ALLELUIA G025 - GLORIA GLORIA IN EXCELSIS
.............................................................................. 13 DEO ..................................................................... 30
C008 - CANTATE INNI A DIO .................... 13 H001 - MERRY CHRISTMAS ....................... 30
CANTATE INNI ................................................. 13 H002 - HAPPY DAY ........................................ 30
C010 - CANTIAMO CON GIOIA ................. 14 I005 - IL CHICCO DI FRUMENTO ............. 31
C034 - COME FUOCO VIVO ........................ 15 I009 - IL DONO SEMPRE NUOVO DEL
C042 - COME TU NEL PADRE..................... 17 SUO AMORE PER NOI ................................... 31

C045 - CON QUESTO PANE CON QUESTO I012 - IL MATTINO ........................................ 32


VINO .................................................................... 17 I024 - IL SIGNORE È VICINO.................... 32
C047 - CONSOLATE....................................... 17 I026 - IL SIGNORE MI HA DONATO ....... 33
C049 - COSA OFFRIRTI ............................... 18 I027 - IL SUO NOME CELEBRIAMO ......... 33
C050 - COSI’ DIO HA AMATO IL MONDO I028 - IL TEMPO È COMPIUTO .................. 33
.............................................................................. 18
I037 - INNO DI LIBERAZIONE .................. 33
C055 - CRISTO è RISORTO VERAMENTE
.............................................................................. 18 I042 - INVOCHIAMO LA TUA PRESENZA
.............................................................................. 34
C063 - CUSTODISCIMI O DIO .................. 19
I053 - INNO GMG 2016 ............................... 34
DIO È AMORE ..................................................... 20
J002 - JUBILATE DEO ................................... 35 S046 - SEGNI DEL TUO AMORE ............... 56
K002 - KYRIE ................................................... 35 S058 - SHEMA ISRAEL ................................. 57
L010 - ALLELUIA LA TUA FESTA............... 36 S064 - SIGNORE DA CHI ANDREMO ...... 57
L016 - LA PREGHIERA DI GESU’ È LA S067 - SIGNORE PIETA' .............................. 58
NOSTRA ............................................................. 36 S077 - SONO QUI A LODARTI .................. 58
L017 - LA STRADA APPIANATA ................. 36
S079 - SPIRITO DEL DIO VIVENTE ......... 58
L021 - LA VERA VITE .................................... 36
Michael Joncas (RNS) ............................... 58
L027 - LE BEATITUDINI ............................... 37 Tratto dal Sal 96 - ON EAGLE'S WINGS
L032 - LO SPIRITO DEL SIGNORE È SU Copyright © 1979, 1991, New Dawn
DI ME .................................................................. 37 Music P.O. Box 13248 Portland, OR
97213,U.S.A. ................................................... 58
L033 - LO SPIRITO DI DIO ......................... 37
Tu che abiti al riparo del Signore............. 59
L039 - LODE A TE O CRISTO ..................... 38
S092 - SIAM PASTORI E PASTORELLE .. 59
L041 - LODE E GLORIA ................................ 38
S094 - SERVIRE è REGNARE ..................... 59
M005 - MANI .................................................... 40
T008 - TI OFFRIAMO SIGNORE ................ 61
M008 - MI ARRENDO AL TUO AMORE .... 40
AMATEVI L’UN L’ALTRO ............................... 61
Lo conduci per poi trapiantarlo ................. 41 T009 - TI RINGRAZIO MIO SIGNORE .... 61
M014 - MISERICORDIAS DOMINI ............ 41
T020 - TU CON NOI ...................................... 61
M022 - MISERICORDES SICUT PATER... 41 T014 - TU SEI .................................................. 62
N016 - NOI VEGLIEREMO ........................... 42 T015 - TU SEI PER ME ................................. 62
O007 - OGGI CI HAI CHIAMATI ............... 43 V002 - PACE A TE .......................................... 65
P003 - PACE ALLE GENTI ............................ 45 V004 - VENITE A ME ..................................... 65
P004 - PACE SIA, PACE A VOI .................. 45 V026 - VIENI, SOFFIO DI DIO .................. 66
P013 - PANE DI VITA NUOVA .................... 46 V030 - VIVERE LA VITA ............................... 66
P017 - PERCHE' TU SEI CON ME .............. 46 V032 - VOGLIO CANTARE AL MIO
P0 - POPOLI TUTTI ACCLAMATE............... 46 SIGNORE ........................................................... 67
P024 - PREPARATE LA VIA AL SIGNORE V033 - VOGLIO CANTARE AL SIGNORE 67
.............................................................................. 47
W001 - WE WISH YOU A MERRY
Q002 - QUALE GIOIA È STAR CON TE ... 49 CHRISTMAS ...................................................... 69
S006 - SAN FRANCESCO ............................. 54
O Signore fa di me uno strumento.......... 54 3
S024 - SANTO (ROSSI) ............................... 55
S026 - SANTO DI SPELLO .......................... 55
S027 - SANTO DIO DEL CIELO ................. 55
S028 - SANTO è IL SIGNORE .................... 55
S029 - SANTO è LUI ..................................... 55
S031 - SANTO IL SIGNORE DIO .............. 56
S033 - SANTO SANTO .................................. 56
S042 - SE QUALCUNO VUOL SEGUIRE
GESU' CRISTO ................................................. 56
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 1

Grazie a te Signor per questo immenso


A003 - A TE VORREI DIRE amor.
(Autori: Testo: Giovanni Zappalà (1981) - Valerio Siamo tuoi figli, alleluia!
Ciprì (1981) Musica: Antonino Mancuso Tratto da:
LA VITA DI OGNI COSA Anno: 1981)
A005 - ACCLAMATE A DIO
(Autori Grazia Attinà Paolo Zunino RNS Nr. 360
Su Se il sole non illuminasse più Tratto da AD UNA VOCE Anno 2002)
Su questo pallido pianeta,
Su se il silenzio della morte Acclamate a Dio da tutta la terra,
Su ammutolisse il mio canto, cantate alla gloria del Suo nome,
Su se il cuore della terra non riscaldasse più date a Lui splendida lode
Su non dispererei, stupende sono le Sue opere ↗
Su perché troppo grande è in me la tua presenza, stupende sono le Sue opere. ↘
Su perché so, Dio, che tu sei Amore.
U Per la grandezza della Sua potenza.
A te che ascolti vorrei dire: Dio è Amore, Amore. U davanti a Lui si piegano i nemici.
A te che piangi vorrei dire: Dio è Amore, Amore. D a Dio si prostri la terra
A te che lotti vorrei dire: Dio è Amore, Amore. T a Lui canti inni, canti al Suo Nome
U Il mare ha cambiato in terra ferma
Non ci sarà mai amore più grande U con la Sua forza regnerà in eterno
D Dio salva la nostra vita
di chi dà la vita per gli amici suoi.
T per questo in Lui esultiamo di gioia
E noi abbiamo creduto e conosciuto
U Venite voi tutti che temete Dio
l’amore che Dio ha per tutti noi.
U e narrerò quanto per me ha fatto
D a Lui ho rivolto il mio grido
A te che ascolti vorrei dire: Dio è Amore, Amore.
T la mia lingua cantò la Sua lode.
A te che piangi vorrei dire: Dio è Amore, Amore.
A te che lotti vorrei dire: Dio è Amore, Amore. (D Amen, U Amen, D Amen, U Amen)

Non ci sarà mai amore più grande


di chi dà la vita per gli amici suoi. A007 - ACCOGLI I NOSTRI DONI
E noi abbiamo creduto e conosciuto (“Vita nuova con te” Francesco Buttazzo, Paoline)

l’amore che Dio ha per tutti noi.


Sd Accogli i nostri doni
Ad ogni uomo vorrei dire: Dio è Amore, Amore. Sd Dio dell’universo
Ad ogni uomo vorrei dire: Dio è Amore, Amore. Sd in questo misterioso
Ad ogni uomo vorrei dire: Dio è Amore, Sd incontro con Tuo Figlio
Dio è Amore. Sd Ti offriamo il pane che Tu ci dai:
Sd trasformalo in te Signor
Benedetto nei secoli il Signore
A004 - ABBA’ PADRE infinita sorgente della vita
(Autore: Salvatore Martinez Tratto da: VITTORIA!, Benedetto nei secoli
RnS, (n. 269) Anno 1995) Benedetto nei secoli

Guardami Signor, leggi nel mio cuor. Sd Accogli i nostri doni


Sono tuo figlio, ascoltami! Sd Dio dell’universo
Sd in questo misterioso
Abbà Padre, abbà Padre, Sd incontro con Tuo Figlio
abbà, abbà, abbà. (2v) Sd Ti offriamo il vino che Tu ci dai:
Sd trasformalo in Te Signor
Più solo non sarò, a te mi appoggerò. Benedetto nei secoli il Signore
Sono tuo figlio, abbracciami! infinita sorgente della vita
Benedetto nei secoli
Per ogni mio dolor, la pace invocherò. Benedetto nei secoli
Sono tuo figlio, guariscimi!
Benedetto nei secoli il Signore
infinita sorgente della vita
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 2

Benedetto nei secoli (Gianluca Tornese, Fabio Tiddia Gruppo Rns Tratto
dall’album AD UNA VOCE del 2002)
Benedetto nei secoli
D Con un cuore solo, figli dello stesso Padre
D vogliamo vivere Signore,
U Con un cuore solo, figli dello stesso Padre
A008 - ACCOGLI I NOSTRI DONI
U per adorare Te.
T. e M.: M.T. Henderson)
(Complesso Internazionale Gen Verde, È bello lodarti, Rit. A Te gridiamo Abbà,
Città Nuova, Roma 1987)
rendici uno in Te,
con il Tuo Santo Spirito
Accogli, Signore, i nostri doni,
a Te gridiamo Abbà,
in questo misterioso incontro
rendici uno in Te,
tra la nostra povertà e la tua grandezza.
con il Tuo Santo Spirito
canteremo a Te
Noi ti offriamo le cose
ad una voce.
che tu stesso ci hai dato,
e tu in cambio donaci, D Nel Tuo nome Padre,
donaci te stesso. D facci segno del Tuo Amore,
D perché il mondo creda in Te,
A009 - ACQUA SIAMO NOI U Nel Tuo nome Padre,
(Autore: Giosy Cento Tratto da È IL GIORNO DEL U facci segno del Tuo Amore,
SIGNORE 1984) U per annunciare Te,

Acqua siamo noi Rit [stacco]


dall’antica sorgente veniamo,
T Con un cuore solo,
fiumi siamo noi
figli dello stesso Padre
se i ruscelli si mettono insieme,
per adorare Te.
mari siamo noi
se i torrenti si danno la mano, Rit [stacco]
vita nuova c’è
se Gesù è in mezzo a noi. T Nel Tuo nome Padre,
T facci segno del Tuo Amore,
E allora diamoci la mano T per annunciare Te,
e tutti insieme camminiamo
ed un oceano di pace nascerà
e l’egoismo cancelliamo
un cuore limpido sentiamo
è Dio che bagna
del suo amor l’umanità.

Su nel cielo c’è


Dio Padre che vive per l’uomo
crea tutti noi
e ci ama di amore infinito,
figli siamo noi
e fratelli di Cristo Signore,
vita nuova c’è
quando lui è in mezzo a noi.

Nuova umanità
oggi nasce da chi crede in lui,
nuovi siamo noi
se l’amore è la legge di vita,
figli siamo noi
se non siamo divisi da niente,
vita eterna c’è
quando Lui è dentro a noi.

A010 - AD UNA VOCE


Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 3

A012 - ADOREMUS DOMINUM A016 - AGNELLO DI DIO


V. Ciprì, A. Mancuso – Gen Rosso – ‘Dove Tu sei’
ADOREMUS DOMINUM,
ADOREMUS DOMINUM. Agnello di Dio
ADOREMUS DOMINUM, che togli i peccati del mondo
ADOREMUS DOMINUM. abbi pietà di noi

Tu sei pane della vita, Agnello di Dio


sei la luce infinita, che togli i peccati del mondo
o Signore. abbi pietà di noi

ADOREMUS DOMINUM, Agnello di Dio


ADOREMUS DOMINUM. che togli i peccati del mondo
ADOREMUS DOMINUM, dona a noi la pace
ADOREMUS DOMINUM.

Tu sei Dio a noi vicino,


sei compagno nel cammino, A017 - AGNELLO DI DIO
o Signore. Autore: Dino De Dominicis Gruppo: Rinnovamento
nello Spirito Santo Tratto da: “Ad una voce” Anno:
ADOREMUS DOMINUM, 2002
ADOREMUS DOMINUM.
ADOREMUS DOMINUM, U Agnello di Dio
ADOREMUS DOMINUM. U che togli i peccati del mondo
D abbi pietà di noi
Tu sei dono di salvezza,
U Agnello di Dio
sei la fonte di ogni grazia,
U che togli i peccati del mondo
o Signore.
D abbi pietà di noi
ADOREMUS DOMINUM, U Agnello di Dio
ADOREMUS DOMINUM. U che togli i peccati del mondo
ADOREMUS DOMINUM, T dona a noi la pace
ADOREMUS DOMINUM.
A018 - AGNELLO DI DIO ABBI PIETÀ
(Musica Pasquale Dargenio Testo. Liturgia Tratto
A015 - AGNELLO DI DIO da: SORGENTE DI VITA Anno: 2012 )
(Autore: Marco Frisina Tratto da: Pane di vita nuova
Anno: 2000)
Agnello di Dio
che togli i peccati del mondo
Agnello di Dio,
abbi pietà di noi
tu che togli i peccati del mondo,
miserere nobis.
Agnello di Dio
che togli i peccati del mondo
Miserere nobis.
abbi pietà di noi
Agnello di Dio,
Agnello di Dio
tu che togli i peccati del mondo,
che togli i peccati del mondo
miserere nobis.
dona a noi la pace
Miserere nobis.
A023 - ALLELUIA
Agnello di Dio, (Testi e musica di Ciprì/Mancuso Gruppo: Gen Rosso
tu che togli i peccati del mondo, Tratto da DOVE TU SEI del 1982)
dona nobis pacem.
Alleluia, alleluia…
Dona nobis pacem. I cieli narrano la gloria di Dio,
il firmamento canta l’Opera sua,
corre la sua voce fino ai confini del mondo.
Alleluia, alleluia…
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 4

Rit
A030 - ALLELUIA IRLANDESE Su La Tua Parola illumina la notte,
(Musica: Fintan O'carroll, Christopher Walker
Testi: D. Mosso, Eugenio Costa)
Su per chi l'ascolta è luce di Verità.
Su La Tua Parola è lampada che arde:
Alleuia, Alleuia, Su rischiara il nostro cammino. Alleluia!
Alleuia, Alleuia,
A032 - ALLELUIA LODATE IL SIGNORE
Melodia A
(Autore:Marco Frisina Ispirato dal Salmo 148.150
Tratto da: BENEDICI IL SIGNORE Anno:1986)
1. Cantate al Signore con gioia:
grandi prodigi ha compiuto.
Cantatelo in tutta la terra! ALLELUIA, ALLELUIA, LODATE IL
SIGNORE;
2. Agli occhi di tutte le genti ALLELUIA, ALLELUIA, LODATE IL
mostra la sua grandezza, SIGNORE.
rivela la sua giustizia!
Lodate il Signore nel suo tempio santo,
3. Fedele è il Signore per sempre, lodatelo nell’alto firmamento.
buono e misericordioso: Lodatelo nei grandi prodigi del suo amore
lodate il suo nome in eterno! lodatene l’eccelsa sua maestà.

Melodia B Lodatelo col suono gioioso delle trombe,


sodatelo sull’arpa e sulla cetra.
4. Tua, o Padre, è la gloria! Lodatelo col suono dei timpani e dei sistri,
Tutta la terra ti acclama! lodatelo coi flauti e sulle corde.
Del tuo Spirito è ricolmo
l’universo! Lodatelo col suono dei cimbali sonori,
lodatelo con cimbali squillanti.
5. Forte è la tua Parola, Lodate il Signore voi tutte creature,
penetra come una spada: lodate e cantate al Signore.
ci trasformerà e vivremo
nella luce! Lodatelo voi tutti suoi angeli dei cieli,
lodatelo voi tutte sue schiere.
6. Tu sei il Cristo Signore, Lodatelo coi cieli, voi astri e voi stelle,
nato fra noi da Maria: lodate il Signore onnipotente.
fai rinascere alla vita
con Dio! Voi tutti governanti e genti della terra,
lodate il nome santo del Signore.
7. Oggi il Signore è risorto, Perché solo la sua gloria risplende sulla
ora il Cristo è vivente: terra,
chi soffrì con lui ora canta lodate e benedite il Signore.
alleluia!
A0 - Alleluia, Parla o Signore
8. Venga lo Spirito Santo, (da Un annuncio di gioia) - (Matteo Zambuto)
fuoco che accende la terra:
nella libertà si rinnovi Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia!
il nostro cuore! Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia!

Su Parla, o Signore, al nostro cuore,


A031 - ALLELUIA, LA TUA PAROLA
(Autori:Buttazzo / Dargenio Tratto da: SORGENTE
Su tu sei la nostra luce, illumini la vita.
DI VITA Anno:2013)
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia!
Alleluia, alleluia. Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia!
Alleluia, alleluia, alleluia! (2 Volte)
Su Donaci, o Signore la tua pace,
Su La Tua Parola è seme che germoglia Su esulti il creato e canti la tua gloria.
Su in chi l'accoglie nuovo frutto darà.
Su La Tua Parola è linfa per la terra:
Su nuova sorgente di vita. Alleluia!
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 5

A033 - ALLELUIA PASSERANNO I CIELI A039 - ALLELUIA VENITE A ME


(Testo: A. Costa Melodia: S. Varnavà Tratto da:IL Autori: T: G. Orlandini (1981) M: J. Herrera (1980)
PANE DEL CAMMINO Anno: 1969) Tratto da Nella Casa Del Padre Nr.259

Alle-alleluia, A-alleluia, alleluia U Venite a Me: D Alleluia.


Alleluia, Alleluia, A-alleluia, Alleluia. U Credete in Me: D Alleluia.
T Io sono la via, la verità,
Passeranno i cieli
T alleluia, alleluia!
e passerà la terra,
la sua parola non passerà,
A-alleluia, Alleluia.
U Restate in me: D Alleluia.
U Vivete in me: D Alleluia.
Alle-alleluia, A-alleluia T Io sono la vita, la santità:
T alleluia, alleluia!
Alleluia, Alleluia, A-alleluia, Alleluia.
U Cantate con me: D Alleluia.
U Danzate con me: D Alleluia.
A034 - ALLELUIA: QUESTA TUA PAROLA T Io sono la gioia, la libertà:
(Autore: Paolo Spoladore Tratto da: COME IN T alleluia, alleluia!
CIELO COSI' IN TERRA Anno:1992)

A044 - ALLELUIA, è RISORTO IL SIGNOR


Rit: ALLELUIA…
Musica di Fabio Baggio Album: ALLELUIA è RISORTO
Anno:2001
Questa tua parola
non avrà mai fine, Alleluia, è risorto il Signor
ha varcato i cieli e la morte non vincerà più.
e porterà il suo frutto (bis) Alleluia è risorto il Signor
alleluia, alleluia. (2 v. all’inizio)
A035 - ALLELUIA SHALOM
(Autore: Paolo Spoladore Tratto da:Dacci Pace Se al peccato e al male
Anno:1997) siamo morti in Lui,
alla vita e alla fede
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, risorgiamo in Lui.
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia,
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, Come contenere
la felicità?
Resta sempre con noi Era morto ed è risorto
la tristezza va via e ora vive in noi.
Sei risorto Signore
Sei Vita per noi Siamo testimoni
Con la luce che dai dell’eternità,
vinci il buio tra noi la promessa che nel Figlio
La Tua Voce Signore è già realtà
E’ un fuoco nel cuor
A045 - ALLELUIA, IO SONO LA LUCE
(Shalom) Alleluia, alleluia...
(Testo e Musica Luigi Mariano Tratto da:VENITE A
ME Anno:1992)
Resta sempre con noi E la tristezza va via
Sei risorto Signore Sei Vita per noi Alleluia, Alleluia, Alleluia.
Alleluia, Alleluia, Alleluia.
Con la luce che dai Vinci il buio tra noi
La Tua Voce Signore è un fuoco nel cuor Io sono la luce del mondo,
dice il Signore,
Alleluja Alleluja chi viene a me avrà la luce della vita.
Alleluja Alleluja
(Shalom) Alleluja (Shalom) Alleluja... Io sono la vite, voi i tralci,
dice il Signore,
colui che rimane in me porterà molto frutto.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 6

Io sono la via, la vita, T Credi, D è parola di vita,


la verità T credi, D egli è via e verità.
nessuno va al Padre se non per mezzo di me. T lascia che T nel suo amore infinito
trovi un amico anche in te.
Rit.
A047 - ALLELUIA OGGI è NATO
(Autore: Francesco Buttazzo Tratto da: GLORIA
ALL'EMMANUELE Anno:2001)
A057 - ANDATE PER LE STRADE
Alleluia! Alleluia! Oggi è nato il Salvatore. (Lc 9,1-5; 10,1-11) Roncari-Capello
Alleluia! Alleluia! Adoriamo il Signore. Tratto da TENER VIVA LA SPERANZA Anno: 1978

Canta un coro d’angeli ANDATE PER LE STRADE IN TUTTO IL MONDO,


Lodi all’Altissimo CHIAMATE I MIEI AMICI PER FAR FESTA,
Tutto il creato esulta. C’È UN POSTO PER CIASCUNO ALLA MIA MENSA.
Oggi tutto il mondo canta.
Nel vostro cammino annunciate il vangelo,
Alleluia! Alleluia! Oggi è nato il Salvatore. Dicendo: “è vicino il regno dei cieli”.
Alleluia! Alleluia! Adoriamo il Signore. Guarite i malati, mondate i lebbrosi,
Rendete la vita a chi l’ha perduta.
Ecco che si compiono
Tutte le promesse Vi è stato donato con amore gratuito:
Oggi è nata la speranza. Ugualmente donate con gioia e per amore.
Oggi è nata la salvezza. Con voi non prendete né oro né argento
Perché l’operaio ha diritto al suo cibo.
Alleluia! Alleluia! Oggi è nato il Salvatore.
Alleluia! Alleluia! Adoriamo il Signore. Entrando in una casa, donatele la pace.
Se c’è chi vi rifiuta e non accoglie il dono,
Alleluia! Alleluia! Oggi è nato il Salvatore. La pace torni a voi e uscite dalla casa
Scuotendo la polvere dai vostri calzari.
Alleluia! Alleluia! Oggi è nato il Salvatore.
Alleluia! Alleluia! Adoriamo il Signore. Ecco, io vi mando agnelli in mezzo ai lupi:
Alleluia Siate dunque avveduti come sono i serpenti,
Ma liberi e chiari come le colombe:
Dovrete sopportare prigioni e tribunali.
Alza le braccia, apri il tuo cuore (RnS - 431)
Nessuno è più grande del proprio maestro,
T Gri-ida U la tua voglia di pace, Né il servo è più importante del suo padrone.
T gri-da U la giustizia che vuoi. Se hanno odiato me, odieranno anche voi,
T Scoprirai U che da sempre una voce Ma voi non temete: io non vi lascio soli!
grida più forte di te.
T Se-enti, D questa voce ti cerca,
T se-enti, D ha bisogno di te.
T Credi che T nel profondo del cuore
chi sta chiamando è Gesù.
A066 - ASCOLTERO’ LA TUA PAROLA
Rit. Alza le braccia, apri il tuo cuore,
dona al Signore splendida lode. Sd Ascolterò la tua Parola,
Non dare spazio alla tristezza, ma canta gloria. Sd nel profondo del mio cuore
In ogni cosa rendi il tuo grazie, Sd io l’ascolterò.
continuamente invoca il suo nome. Sd E nel buio della notte
Apri il tuo cuore, la forza del suo amore è già in te. Sd la Parola come luce
Sd risplenderà.
T Canta U la tua voglia di gioia,
T canta U la speranza che è in te. Sd Mediterò la tua Parola,
T Scoprirai U che la voce di Cristo Sd nel silenzio della mente
Sd la mediterò.
canta più forte che
Sd Nel deserto delle voci
mai.
Sd la Parola dell’amore
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 7

Sd risuonerà. Agnello di Di - o,
Agnello di Dio,
T E seguirò la tua Parola,
Tu che togli i peccati del mondo,
T sul sentiero della vita
dona a noi la pace, la pa - ce.
T io la seguirò.
T Nel passaggio del dolore
T la Parola della croce
T mi salverà.
T Custodirò la tua Parola,
T per la sete dei miei giorni
T la custodirò.
T Nello scorrere del tempo
T la Parola dell’eterno
T non passerà.
T Annuncerò la tua Parola,
T camminando in questo mondo
T io l’annuncerò.
T Le frontiere del tuo regno
T la Parola come un vento
T spalancherà.

A068 - ASTRO DEL CIEL

Astro del ciel, pargol divin


mite Agnello Redentor.
Tu che i vati da lungi sognar
Tu che angeliche voci nunziar,
luce dona alle menti
pace infondi nei cuor.

Astro del ciel, pargol divin


mite Agnello Redentor
Tu di stirpe regale decor
Tu Virgineo mistico fior.
Luce dona alle menti
pace infondi nei cuor.

Astro del ciel, pargol divin


mite agnello Redentor
Tu disceso a scontare l’error
Tu sol nato a parlare d’amor.
Luce dona alle menti
pace infondi nei cuor.

A081 - Agnello di Dio


(“Tu con noi” Daniele Ricci)

Agnello di Di - o,
Agnello di Dio,
Tu che togli i peccati del mondo,
abbi pietà di noi.

Agnello di Di - o,
Agnello di Dio,
Tu che togli i peccati del mondo,
abbi pietà di noi.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 8

A069 - AVE MARIA (BALDUZZI)


(Balduzzi/Casucci) Ave Maria, Ave Maria

Ave Maria, Ave. Dio t’ha prescelta


Ave Maria, Ave. qual madre piena di bellezza
e il suo amore
D Donna dell’attesa e madre di speranza t’avvolgerà con la sua ombra.
U Ora pro nobis. Grembo di Dio
D Donna del sorriso e madre del silenzio venuto sulla terra,
U Ora pro nobis. tu sarai madre
di un uomo nuovo.
U Donna di frontiera e madre dell’ardore
D Ora pro nobis.
Ecco l’ancella
U Donna del riposo e madre del sentiero
che vive della sua parola,
D Ora pro nobis.
libero il cuore
Ave Maria, Ave. perché l’amore trovi casa.
Ave Maria, Ave. Ora l’attesa è densa di preghiera,
e l’uomo nuovo
D Donna del deserto e madre del respiro è qui, in mezzo a noi.
U Ora pro nobis.
D Donna della sera e madre del ricordo
U Ora pro nobis.

U Donna del presente e madre del ritorno A072 - AVE MARIA (SEQUERI)
D Ora pro nobis. (Autore: P.Sequeri Tratto da EPPURE TU SEI QUI
Anno: 1982)
U Donna della terra e madre dell’amore
D Ora pro nobis.
Ave Maria piena di grazia
Ave Maria, Ave. il Signore è con te.
Ave Maria, Ave. Tu sei benedetta fra tutte le donne
e benedetto è il figlio tuo Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
A070 - AVE MARIA prega per noi peccatori
adesso e nell’ora della nostra morte,
(Autore: Giampiero.Ferrante Gruppo RNS Tratto
da: SHALOM Anno:1993) adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen, Amen, Amen.
Ave Maria Piena di Grazia
Il signore è con te A073 - ALLA MENSA DEL SIGNORE
Tu sei benedetta fra tutte le donne (Musiche di Francesco Buttazzo)
E benedetto è frutto del tuo seno Gesù
Rit. Alla mensa del Signore
Santa Maria Madre di Dio noi facciamo comunione
Prega per noi peccatori col suo corpo, col suo sangue,
Adesso e nell’ora Della nostra morte Amen dono d’amore, fonte di vita.
Alla mensa del Signore
Si ripete tutta 2 volte c’incontriamo coi fratelli,
per tornare alla fonte
A071 - AVE MARIA dov’è la speranza, la nostra fede.
(Autori: Testo: Luciano Scaglianti Musica: Liliana
Bancolini Tratto da: ANDIAMO A BETLEMME Anno 1) Il tuo popolo, Signore,
1977) assetato del tuo amore,
è smarrito e cerca te,
Giovane donna per avere la luce, la luce del cuore.
attesa dall’umanità;
un desiderio Rit. Alla mensa del Signore
d’amore e pura libertà, c’incontriamo coi fratelli,
il Dio lontano per tornare alla fonte
è qui, vicino a te, dov’è la speranza, la nostra fede.
voce e silenzio
annuncio di novità. 2) Il tuo Spirito ci guida
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 9

alla mensa tua, Signore,


sacramento di salvezza,
segno d’amore, divina presenza.

3) Benedetto sei, Signore,


che ci nutri col tuo pane:
rendi forte questa fede,
trasforma la vita in dono d’amore.

4) Sei del Padre la Parola,


tu il Cristo Salvatore,
sei Pastore della Chiesa:
noi ti acclamiamo, nostro Signore.

Rit. Alla mensa del Signore


noi facciamo comunione
col suo corpo, col suo sangue,
dono d’amore, fonte di vita.
Alla mensa del Signore
c’incontriamo coi fratelli,
per tornare alla fonte
dov’è la speranza, la nostra fede.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 10
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 11

B008 - BENEDICI Ondeggiano le spighe;


(Autore: Paolo Spoladore Tratto da: COSI' Anno: Avremo ancora pane.
1989)
Benedici, o signore,
Padre buono che sei in cielo Questa offerta che portiamo a te.
il tuo nome è ogni uomo, Facci uno come il pane
ogni cuore è il tuo cielo, Che anche oggi hai dato a noi.
la tua casa siamo noi.
Benedici questa terra Nei filari,
che Tu abiti e fai bella, Dopo il lungo inverno
benedici questo giorno Fremono le viti.
che ci cresce fra le mani. La rugiada
Avvolge nel silenzio
Benedici questa vita I primi tralci verdi.
che per tutti sia felice, Poi i colori dell’autunno
e il coraggio di donare Coi grappoli maturi:
sia lo Spirito del mondo, Avremo ancora vino.
benedici o mio Signore,
benedici o mio Signore. Benedici, o signore,
Questa offerta che portiamo a te.
Benedici questo tempo (2ª voce: o o o) Facci uno come il vino
ogni uomo che lavora, Che anche oggi hai dato a noi.
ogni mamma e il suo bambino
che di Te sono il sorriso. Benedici, o signore,
Benedici chi Ti cerca Questa offerta che portiamo a te.
nel silenzio del deserto Facci uno come il pane
e chi invece ti ha confuso Che anche oggi hai dato a noi.
con la fretta ed il rumore.
B018 - BEATI SIETE VOI
Benedici chi Ti prega (2ª voce: o mio Signor)
e non sa il nome Tuo su Era un giorno di splendore,
ogni figlio che ha paura su camminavo per la strada.
di esser solo e del futuro. su tanta gente accorreva su di un monte.
Benedici i Tuoi poveri su Ecco vidi nella folla,
ed il grido della fame su c'era un uomo che saliva,
prendi questo nostro pane su sorrideva e parlava così:
per la mensa dell’amore.
Rit: Beati siete voi,
Il dolore e la fatica poveri in spirito, puri di cuore,
benedici o Signore Beati siete voi,
chi ha il fucile tra le mani che avete sete e fame della giustizia,
e il perché lui non lo sa. Beati siete voi,
Benedici la speranza operatori di pace, che siete miti,
che sa nascere dal buio Beati siete voi,
benedici questa gioia vostro è il regno di Dio.
che cantiamo assieme a Te.
sd E quell'uomo ci insegnava
sd ad amare fino in fondo,
B011 - BENEDICI O SIGNORE
sd ci parlava della gioia del suo regno.
(Autori: Valerio Ciprì Benedikt Enderle Gruppo
Gen Rosso Tratto da SE SIAMO UNITI Anno:1987) sd Noi capimmo che era vera
sd la parola che diceva.
Nebbia e freddo, sd ci sedemmo ai suoi piedi,
Giorni lunghi e amari, sd in ascolto di Lui.
Mentre il seme muore.
Poi il prodigio Rit.
Antico e sempre nuovo
Del primo filo d’erba.
E nel vento dell’estate
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 12
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 13

C003 - CAMMINIAMO INCONTRO AL SIGNORE Alleluia


(Testo: Anna Maria Galliano Musica Daniele Semprini
Tratto da: VIENI SIGNORE Anno: ) RIT:

Rit. Camminiamo incontro al Signore


camminiamo con gioia C007 - CANTATE AL SIGNORE, ALLELUIA
Egli viene non tarderà Testo e Musica Marco Frisina
Egli viene ci salverà-a.
Rit. Cantate al signore, alleluia,
U Egli viene il giorno è vicino benedite il suo nome, alleluia.
U E la notte va verso l’aurora cantate al signore, alleluia,
U Eleviamo a Lui l’anima nostra con inni di lode, alleluia.
U Non saremo delusi
U Non saremo delusi – i Cantate al Signore un canto nuovo,
da tutta la terra cantate a lui,
benedite per sempre il suo nome,
D Egli viene vegliamo in attesa narrate alle genti la sua gloria.
D Ricordando la sua parola
D Rivestiamo la forza di Dio Dio regna glorioso sulla terra,
D Per resistere al male terribile e degno di ogni lode,
D Per resistere al male date a lui la gloria del suo nome,
prostratevi alla sua maestà.
U Egli viene andiamogli incontro
U Ritornando sui retti sentieri Gioiscano i cieli e la terra
U Mostrerà la sua misericordia davanti al Signore che viene,
egli giudica il mondo con giustizia
U Ci darà la sua grazia
e con verità tutte le genti.
U Ci darà la sua grazia

D Egli viene è il Dio fedele


D Che ci chiama alla sua comunione
D Il Signore sarà il nostro bene
D Noi la terra feconda
D Noi la terra feconda.
C008 - CANTATE INNI A DIO
C005 - CANTATE AL SIGNORE (RNS) A. Altieri e A. Morrone Tratto dal Salmo 47,7 -
© 1995 Servizio Nazionale della Musica e del Canto,
(Autori: V. Ciprì, A. Mancuso Gruppo Gen Rosso
Italia. M.C. CNS8 “Vittoria”.
Tratto da; DOVE TU SEI Anno: 1982)

RIT: Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia Rit. CANTATE INNI A DIO


CANTATE INNI
Cantate al Signore un cantico nuovo, CANTATE AL NOSTRO RE
tutta la terra canti al Signore CANTATE INNI (bis)
per tutta la terra si è accesa una luce,
uomini nuovi cantano in cor Cantate al Signore un canto nuovo,
la Sua lode su tutta la terra
Un cantico nuovo di gioia infinita, perché forte è il suo amore verso tutti
un canto d’ amore a Dio fra noi in eterno la Sua fedeltà.
Alleluia
Dal sorgere del sole al suo tramonto
RIT: lodato sia il nome del Signore
su tutti i popoli è l’Eccelso
Un coro di voci s’ innalza al Signore, più alta dei cieli è la sua gloria.
Re della vita luce del mondo.
Discende dal cielo un fuoco d’ amore, Ti lodino Signor tutte le genti
il Paradiso canta con noi: proclamino le tue meraviglie
esultino in Te e si rallegrino
Un cantico nuovo di gioia infinita, annunzino la Tua maestà.
un canto d’ amore a Dio fra noi
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 14

C010 - CANTIAMO CON GIOIA Notte e giorno lodate il Signore, a Lui


l’onore e la gloria per sempre.
Nuvole e lampi lodate il Signore, a Lui
Cantiamo con gioia al nostro Dio
l’onore e la gloria per sempre.
Gridiamo con forza al nostro Re
Le mani battiamo, insieme danziamo
Uomini tutti lodate il Signore, a Lui
Cantiamo per la felicità. (2 volte)
l’onore e la gloria per sempre.
Tutta la terra dia lode al Signore, a Lui
Rialza chiunque è caduto
Rafforza chi è debole tra noi l’onore e la gloria per sempre.
Chi è triste ritrova in lui la gioia
Su canta insieme a noi e grida più che puoi C0 - CANTO DELL’ACQUA
Che Gesù Cristo è il Signor. Testo: Paola Stradi Musica: M. Thérèse Henderson

Cantiamo con gioia al nostro Dio L’acqua che sommerge il buio delle colpe
Gridiamo con forza al nostro Re scorre qui.
Le mani battiamo, insieme danziamo L’acqua che ci rende il cuore trasparente
Cantiamo per la felicità. scorre qui.

PASSAGGIO DI TONALITA’ È zampillo nato da roccia,


è sorgente di fecondità,
Cantiamo con gioia al nostro Dio è fontana del tuo giardino,
Gridiamo con forza al nostro Re onda di libertà.
Le mani battiamo, insieme danziamo
Cantiamo per la felicità. L’acqua che ci immerge dentro la tua
morte
FINALE scorre qui.
L’acqua che ci dà la vita che risorge
Le mani battiamo, insieme danziamo scorre qui.
Cantiamo per la felicità
Cantiamo per la felicità. È ruscello nato da piaga,
fresco fuoco che ci inonderà,
acqua viva e bianca rugiada,
C014 - CANTO DEI TRE GIOVANI
goccia d’eternità.
(Rinnovamento Dello Spirito)

L’acqua viva grembo della vita nuova


Noi ti lodiamo Signor, a Te la lode e la scorre qui.
gloria per sempre.
Noi lodiamo il Tuo nome, a Te la lode e la
C016 - CANZONE DI LUCIANO
gloria per sempre.

Noi loderemo il Signor, canteremo il Suo amor, Fa, Signore, che io riesca a consumare
che durerà per sempre. (bis). la mia vita per gli altri,
come Tu hai fatto per me
Astri del cielo lodate il Signore, a Lui
l’onore e la gloria per sempre. Acque del Rit: Che non debba mai dir di no
cielo lodate il Signore, a lui l’onore e la ma sempre un sì con un sorriso
gloria per sempre. sulle labbra.
Fa che il mio dir di sì sia sempre per
Sole e luna lodate il Signore, a Lui l’onore la gloria Tua,
e la gloria per sempre. fa che abbia sempre sete di Te,
Pioggia e rugiada lodate il Signore, a Lui Signore.
l’onore e la gloria per sempre.
Fa, Signore, che la Tua volontà sia sempre
O venti tutti lodate il Signore, a Lui più chiara verso me.
l’onore e la gloria per sempre. Che il mio cuore s’allarghi sempre più
Fuoco e calore lodate il Signore, a Lui all’Amore.
l’onore e la gloria per sempre. Fa, Signore, che io abbia sempre bisogno
di Te,
in ogni istante.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 15

Rit.
Se vorrai ogni giorno con il tuo sudore
Così che tu venga subito nell’aiutarmi a una pietra dopo l’altra alto arriverai.
rialzare persone cadute,
a confortare persone in crisi, Nella vita semplice troverai la strada
a rasserenare cuori ansiosi, che la calma donerà al tuo cuore puro
a risanare malati morali, E le gioie semplici sono le più belle
a sorridere a tutti con il Tuo Volto. sono quelle che alla fine sono le più grandi

Rit. Dai e dai ogni giorno con il tuo sudore


una pietra sopra l’altra alto arriverai.
Fa, Signore, che il mio arrivo sia in
Paradiso. C027 - CHI RIMANE IN ME
Rit. (Autori: Paolo Spoladore Lorenzo Castelli Tratto
da:UNANIMA Anno: 2001)
C017 - CANZONE DI MARIA CHIARA (SE
NON RITORNERETE) Chi rimane in Me ed io in lui
(Autore Claudio Chieffo Tratto da: L'AMORE VERO Anno:
fa molto frutto perché
1971) senza di Me, senza di Me
voi non potete far nulla.
Se non ritornerete come bambini,
non entrerete mai! (2 volte) Restate in Me restate in Me
Io son la vite e voi i tralci
La mia porta sarà chiusa Restate in Me restate in Me
per il ricco e per il forte, amici miei la Mia forza vi darò
per tutti quelli che non hanno amato,
per chi ha giocato con la morte, Io vi chiamerò amici miei
per gli uomini per bene, e do la vita per voi
per chi cerca la sua gloria, amatevi così nel nome mio
per tutti quelli che non hanno amato, la vostra gioia sarà.
e per i grandi della storia.
Scenderà tra voi la Verità
Non c’è posto per quell’uomo ed il Mio Spirito in voi
che non la sua casa, resterà tra voi l’amore mio
per acquistare il campo, Farà di voi una cosa sola.
dove ho nascosto il mio tesoro;
ma per tutti gli affamati, C034 - COME FUOCO VIVO
gli assetati di giustizia, (Gen Verde – Gen Rosso)
ho spalancato le mie porte,
ho preparato la mia gioia. Come fuoco vivo si accende in noi
un'immensa felicità
Per chi fu perseguitato, che mai più nessuno ci toglierà
per chi ha pianto nella notte, perché tu sei ritornato.
per tutti quelli che hanno amato, Chi potrà tacere, da ora in poi,
per chi ha perduto la sua vita che sei tu in cammino con noi,
la mia casa sarà aperta, che la morte è vinta per sempre,
la mia tavola imbandita, che ci hai ridonato la vita?
per tutti quelli che hanno amato,
per chi ha perduto la sua vita. Spezzi il pane davanti a noi
mentre il sole è al tramonto:
C018 - CANZONE DI SAN DAMIANO ora gli occhi ti vedono, sei tu! Resta con
(Autore: r. Ortolani Tratto da FRATELLO SOLE noi.
SORELLA LUNA Anno:1972) Come fuoco vivo...
E per sempre ti mostrerai
in quel gesto d'amore:
Ogni uomo semplice porta in cuore un sogno, mani che ancora spezzano pane d'eternità.
con amore ed umiltà potrà costruirlo. Come fuoco vivo...
Se davvero tu saprai vivere umilmente
più felice tu sarai anche senza niente.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 16

C036 - COME LA CERVA offrendo a Te la nostra vita


(Autori: Gruppo Liturgico Anno: 1993) con questo pane e questo vino
accetta quello che noi siamo.

Come la cerva Vogliamo vivere, Signore


alle fonti va abbandonati alla tua voce,
l'anima mia cerca il Signore. staccati dalle cose vane,
L'anima mia cerca fissati nella vita vera.
cerca solo Te:
quando vedrò il mio Dio? Vogliamo vivere come Maria
l’irraggiungibile,
la madre amata
che vince il mondo con l’amore
Piango notte e dì e offrire sempre la Tua vita
e mi dicon sempre: che viene dal cielo.
dov'è mai il tuo Dio
perché non è qui? Accetta dalle nostre mani
come un’offerta a te gradita
Al ricordo di Te i desideri di ogni cuore
il mio cuor si strugge le ansie della nostra vita.
per la nostalgia
della casa di Dio. Vogliamo vivere, Signore,
accesi dalle tue parole
Ma perché gemi ancor? per riportare in ogni uomo
Perché ti rattristi? la fiamma viva del Tuo amore.
Spera sempre in Lui
salvezza e mio Dio. COME TI AMA DIO

Dico sempre al mio Dio Sd Io vorrei saperti amare come Dio


mi hai dimenticato? Sd che ti prende per mano
Nella schiavitù Sd ma ti lascia anche andare.
perché devo star? Sd Vorrei saperti amare senza farti mai domande,
Fà giustizia o Dio Sd felice perché esisti
contro i miei nemici Sd e così io posso darti il meglio di me.
e l'iniquità
mai più ci sarà. RIT.: Con la forza del mare,
l'eternità dei giorni, la gioia dei voli,
Manda la verità la pace della sera, l’immensità del cielo:
Essa è la mia guida, come ti ama Dio.
nella strada che
conduce a Te. Su Io vorrei saperti amare come ti ama Dio
Su che ti conosce
Al Tuo altare verrò Su e ti accetta come sei.
canterò con gioia Su Tenerti fra le mani come voli nell'azzurro,
spero ancora in Te Su felice perché esisti
mi libererai. Su e così io posso darti il meglio di me.

Ma perché gemi ancor? RIT.


Perché ti rattristi?
Spera sempre in Lui Sd+su Io vorrei saperti amare come Dio
salvezza e mio Dio Sd+su che ti fa migliore
Sd+su con l'amore che ti dona.
Sd+su Seguirti fra la gente con la gioia che hai dentro,
Sd+su felice perché esisti
C038 - COME MARIA Sd+su e così io posso darti il meglio di me.
(Autori: V. Ciprì, A. Mancuso Gruppo Gen Rosso Tratto da: DOVE TU
SEI Anno: 1982)
RIT.
Vogliamo vivere Signore
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 17

C042 - COME TU NEL PADRE C047 - CONSOLATE


(Autore: Pierangelo Comi Tratto da: PER OGNI
UOMO Anno: 1981)
RIT: Come tu nel padre e il padre in te
Rendici perfetti nell’unità. Sali su di un alto monte,
Tu che rechi liete novelle
Manda su noi il tuo spirito santo Alza con forza la tua voce
La nostra vita sarà rinnovata Annuncia a gerusalemme.

La tua parola sia luce alla chiesa Consolate, consolate il mio popolo
A tutto il mondo riveli il tuo amore E parlate al cuore di gerusalemme
E gridatele che è finita, è finita la sua
Il pane e il vino sian segno di pace schiavitù.
La comunione sia gioia perfetta.
Gerusalemme, Gerusalemme
Dissipa liti discordie e contese Nel deserto su prepara la via al Signore
Regni nei cuori l’amore sincero. Nella steppa su appiana la strada al nostro Dio.

Abbi pietà e perdona il tuo popolo Ogni valle sia colmata, ogni colle sia abbassato
tu l’hai redento con sangue prezioso. E il deserto accidentato si trasformi in pianura,
Allora si riliverà la gloria del Signore
Splenda su noi il tuo volto signore E ogni uomo, ogni uomo la vedrà.
E resti salda la nostra speranza. Perciò ...................

C045 - CON QUESTO PANE CON QUESTO VINO


Gerusalemme, Gerusalemme
(Gen Verde)
Ogni uomo, ogni uomo è come l'erba
E la sua gloria, la sua gloria
In questo pane Come un fiore del campo
noi riceviamo il vero corpo Che secca come l'erba
del Salvatore e appassisce come un fiore
che si fa cibo Quando spira su di essa il soffio del signore
per tutti noi. Ma non così sarà la parola del Signore
Che è fedele rimane per sempre.
Rit. Con questo pane, Perciò ......................
con questo vino
Gesù Signore dimora in mezzo a noi Gerusalemme, Gerusalemme
È la salvezza offerta ad ogni uomo. Ecco il Signore viene con potenza
E con il suo braccio detiene il dominio
In questo vino Come un pastore pascola il gregge
noi riceviamo il vero sangue Con il suo braccio poi lo raduna,
dell’alleanza Porta sul seno gli agnellini
che è bevanda e piano le madri conduce
per tutti noi. Allora si rivelerà la gloria del Signore
E ogni uomo, ogni uomo la vedrà.
Rit. Perciò ...........................
Su questa mensa
noi celebriamo il sacrificio
del Redentore
che ci consacra
nel suo amore.

Rit.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 18

C049 - COSA OFFRIRTI senza patria in cammino:


© 2005 Servizi Rinnovamento nello Spirito Santo Scrl -Italia. fa' di noi la tua città.
MC CNS18 “Voglio vedere il tuo volto (D. Branca – L. Ciancio)
Tu sei viatico del cielo,
cosa offrirti, o Dio, cosa posso darti, la sostanza che non muore,
eccomi son qui davanti a te. il ristoro e la sorgente
le gioie ed i dolori, gli affanni di ogni sulla strada verso il Regno.
giorno,
tutto voglio vivere in te. Le due mense tu ci hai dato
il tuo pane e la parola,
accetta, mio re, questo poco che ho, della vita a nutrimento
offro a te la mia vita, e del cuore a sazietà.
gioia è per me far la tua volontà,
il mio unico bene sei solo tu, solo tu. Nessun dica: o questa o l‘altra!
Una sola è la presenza,
vengo a te mio Dio, apro le mie braccia ed il Verbo si fa carne
che la tua letizia riempirà. in noi sol per questa fede.
rinnova questo cuore perché ti sappia
amare Egli disse: «Questa è vita:
e nella tua pace io vivrò. rit. che te, Padre, ognun conosca»;
egli disse «Questo pane
gioia è per me far la tua volontà, è il mio corpo in carità».
il mio unico bene sei solo tu.
Lui è il Verbo, il pane vero,
accetta, mio re, questo poco che ho, ogni cosa in lui consiste:
offro a te la mia vita, la parola sua consacri
gioia è per me far la tua volontà, ogni pena ed ogni gioia.
il mio unico bene sei solo tu, solo tu.
A te, Padre di clemenza,
C050 - COSI’ DIO HA AMATO IL MONDO per il Figlio tuo splendore,
(Autori: David Maria Turoldo Bepi De Marzi) nello Spirito tuo amore,
lodi e gloria in verità.
Così Dio ha amato il mondo
da mandarci il Figlio suo, C055 - CRISTO è RISORTO VERAMENTE
ed è lui la nostra pasqua:
sacramento e sacrificio. Cristo è risorto veramente Alleluia
Gesù il vivente qui con noi resterà
Sacrificio in cui s'eterna Cristo Gesù Cristo Gesù
la memoria della croce: È il Signore della vita.
morte-vita qui s'alterna
per l'intera umanità. Morte dov'è la tua vittoria?
Paura non mi puoi far più
«Fate questo in mia memoria, Se sulla croce io morirò insieme a Lui
proclamate la mia morte, Con lui anche poi risorgerò
annunziate che io vivo, Rit
attendete il mio ritorno». Tu, signore amante della vita,
Mi hai creato per l’eternità
Comunione col suo corpo La vita mia e tu
fa’ di noi un corpo solo, Dal sepolcro strapperai,
della terra un solo canto, con questo mio corpo ti vedrò (passaggio
una chiesa in unità. di Tonalità)
Rit
Come, o Padre, a te è piaciuto, Tu mi hai donato la tua vita,
io mi offro in oblazione: io voglio donar la mia a te
ai fratelli dono pace, Fa che possa dire
a te porto la creazione. Cristo vive anche in me
E quel giorno io risorgerò.
Pasqua nostra con noi vivi Rit
Gesù fatto pellegrino,
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 19

Uniti al lui con una morte simile alla sua


C057 - CRISTO NOSTRA PASQUA (EXULTET 2) lo saremo anche con la sua risurrezione:
(Autore: Pierangelo Comi Tratto da: PER OGNI UOMO noi siamo come vivi tornati dai morti.
Anno: 1981)
Voi siete stati da lui salvati
Celebriamo con gioia la Pasqua del nella speranza
Signore! e ora tutti voi siete chiamati a libertà.
Alleluia alleluia alleluia
Non è un’immagine, non è una favola, non Per tutti Cristo è morto ed è risorto
è un mito! perché chi vive, vive per Lui:
Alleluia alleluia alleluia. non sono più io che vivo, ma è Cristo che
È veramente la Pasqua del Signore! vive in me.
È veramente la Pasqua del Signore!
Alleluia alleluia alleluia Non c’è più Giudeo né Greco, schiavo né
Alleluia alleluia alleluia libero
non c’è più uomo e donna:
Israele ricordi? Eri schiavo in Egitto. ora tutti voi siete uno in Cristo Gesù
Israele ricordi? A Jahvè hai gridato.
Israele, il tuo grido Dio ha ascoltato. C063 - CUSTODISCIMI O DIO
Israele... e dell’Alleanza lui si è ricordato. (Autore: Pierangelo Comi Tratto da: PREGHIERA
O Israele, o Israele, o Israele DI UN POVERO Anno: 1980 ispirato al Salmo 15)
per liberarti dall’Egitto è sceso Dio
per farti uscire da quel paese è sceso Dio RIT. Custodiscimi, o Dio, nel tuo amore,
per farti salire è sceso Dio perché in te, perché in te io mi
verso un altro paese bello e spazioso rifugio.
verso un altro paese dove scorre latte e
miele. 1. Io dico al Signore: Sei tu il mio Dio.
Israele, figlio primogenito di Dio non ho altro bene fuori di te.
Israele, Jahvè sarà il tuo solo Dio Ai potenti, stimati sulla terra,
Israele, per salvarti ha ucciso i primogeniti non andrà la mia compiacenza.
d’Egitto.
2. Agli idoli che molti altri seguono:
Israele, come suo popolo ora ti ha ripreso mai darò la mia adorazione.
Dio. né mai pronuncerò i loro nomi.
Israele, o Israele, o Israele perché in loro c'è falsità.
perché Lui ti ha liberato dall’Egitto
e questo giorno sarà per voi un memoriale 3. Sei tu, Signore, la mia eredità,
da celebrare come festa del Signore sei tu che tieni con forza la mia sorte:
ognuno procurandosi un agnello me l'hai assegnata, gradita e sperata;
e col suo sangue tingendo ognuno le sue quant'è magnifica la mia eredità.
porte.
4. Benedico il Signore che mi ha dato
Israele, è la Pasqua del Signore consiglio.
che è passato oltre le tue porte anche di notte veglia il mio cuore.
che è passato distruggendo l’Egitto Dinanzi a me ho sempre il Signore.
che è passato e ti ha liberato con lui vicino non vacillerò.
o Israele, o Israele, o Israele!
5. Per questo il mio cuore si rallegra.
Ma quando venne la pienezza dei tempi e il mio intimo esulta di gioia;
Dio mandò suo Figlio unigenito Gesù! anche il mio corpo riposa al sicuro,
perché non vedrà la corruzione.
Cristo nostra Pasqua è stato immolato,
alleluia 6. Mi insegnerai il sentiero della vita,
alleluia alleluia alleluia (a ripetizione) gioia piena davanti al tuo volto,
per sempre starò alla tua destra.
Quanti siete stati battezzati in Cristo Oh, quant'è dolce stare accanto a te!
vi siete rivestiti di Cristo:
ora potete camminare in una vita nuova,
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 20

D004 - DEL TUO SPIRITO, SIGNORE Gli occhi dei ciechi vedono la luce,
(Gen Verde) gli orecchi sordi odono la voce:
Dio ha fatto meraviglie per noi,
Del tuo Spirito, Signore, Dio ha fatto meraviglie per noi.
è piena la terra,
è piena la terra. (2v) I cuori spenti vibrano d'amore,
i volti tristi splendono di gioia:
Benedici il Signore, anima mia, Dio ha fatto meraviglie per noi,
Signore, Dio, tu sei grande! Dio ha fatto meraviglie per noi.
Sono immense, splendenti
tutte le tue opere e tutte le creature. Le bocche mute cantano in coro
Del tuo Spirito, Signore... e mani stanche ritmano la lode:
Se tu togli il tuo soffio muore ogni cosa Dio ha fatto meraviglie per noi,
e si dissolve nella terra. Dio ha fatto meraviglie per noi.
Il tuo spirito scende:
tutto si ricrea e tutto si rinnova. Il lieto annuncio ai poveri è portato,
Del tuo Spirito, Signore... la vera pace ai popoli è donata:
La tua gloria, Signore, resti per sempre. Dio ha fatto meraviglie per noi,
Gioisci, Dio, del creato. Dio ha fatto meraviglie per noi.
Questo semplice canto
salga a te Signore, sei tu la nostra gioia. I corpi infermi trovano salute,
Del tuo Spirito, Signore... (2v) i piedi zoppi danzano a festa:
Dio ha fatto meraviglie per noi,
DIO È AMORE Dio ha fatto meraviglie per noi.

Su+sd Dio ha mandato il Suo Figlio Gesù


Su+sd Perché avessimo la vita per Lui.
Su+sd È Dio che per primo ha scelto noi, D011 - DONA LA PACE
Su+sd Suo Figlio si è offerto per i nostri peccati, per noi.

Rit. Dio è amore, Dio è amore,


Dio ama, Dio ama, Dio è amore. Dona la pace Signore, a chi confida in te.
Dio è amore, Dio è amore, Dona, dona la pace Signore, dona la pace.
Divina Trinità, perfetta carità, Dio è amore.
D012 - DONAMI IL TUO AMORE
Su+sd Se noi amiamo Dio abita in noi (Autore: Claudia Corrado Gruppo R.n.S. 385 Tratto
Su+sd E così noi dimoriamo in lui. da: IO CREDO Anno:2011)
Su+sd Egli ci dona il suo Spirito:
Su+sd ci ha dato la vita, per sempre suoi figli noi siamo. All’aurora il mio spirito ti cerca
come terra arida senz’acqua.
Su+sd Dio è amore, Dio è amore, O Signore vieni in mio aiuto,
Su+sd Dio ama, Dio ama, Dio è amore. la tua mano poni su di me.
Su+sd Dio è amore, Dio è amore,
Su+sd Divina Trinità, perfetta carità, Dio è amore. Rit.
Vengo a te Signore della vita,
Su+sd Dio è amore, Dio è amore, la mia anima anela solo a te.
Su+sd Dio ama, Dio ama, Dio è amore. I miei occhi cercano il tuo volto
Su+sd Dio è amore, Dio è amore, mio Dio, mio Re.
Su+sd Divina Trinità, perfetta carità, Dio è amore.
Donami il tuo amore o Signor,
D007 - DIO HA VISITATO IL SUO POPOLO con il tuo potere toccami,
(Autori: Anna Maria Galliano, Daniele Semprini manda la tua grazia
Tratto da NATALE DEL SIGNORE Anno:1989) come un fiume su di me
e liberami, consolami, guariscimi.
Alleluia, alleluia! Alleluia, alleluia!
Dio ha visitato il suo popolo, Ho bisogno di te, o mio Signore,
ha fatto meraviglie per noi, alleluia! la tua pace scenda nel mio cuore.
Come un cieco cerco la tua luce,
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 21

la tua mano guidi i passi miei.

Rit.

Strumentale

Donami il tuo amore o Signor,


con il tuo potere toccami,
manda la tua grazia
come un fiume su di me
e liberami, consolami, guariscimi.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 22

E002 - È BELLO LODARTI E015 - E LA STRADA SI APRE


(Gen Verde)
Raggio che buca le nubi
È BELLO CANTARE IL TUO AMORE ed è già cielo aperto
È BELLO LODARE IL TUO AMORE acqua che scende decisa
È BELLO CANTARE IL TUO AMORE scavando da sé
E BELLO LODARTI SIGNORE l’argine per la vita,
È BELLO CANTARE A TE. (2 VOLTE) la traiettoria di un volo che
sull’orizzonte di sera;
TU CHE SEI L’AMORE INFINITO tutto di questa natura
CHE NEPPURE IL CIELO PUÒ CONTENERE ha una strada per sé.
TI SEI FATTO UOMO TU SEI VENUTO QUI
AD ABITARE IN MEZZO A NOI. Attimo che segue attimo,
ALLORA: un salto nel tempo,
passi di un mondo
TU CHE CONTI TUTTE LE STELLE che tende oramai all’unità
E LE CHIAMI AD UNA AD UNA PER NOME che non è più domani,
DA MILLE SENTIERI CI HAI RADUNATI QUI usiamo allora queste mani,
E CI HAI CHIAMATO FIGLI TUOI. scaviamo a fondo nel cuore
ALLORA: solo scegliendo l’amore
il mondo vedrà…
E007 - È FINITA L’ATTESA
(Autore: Francesco Buttazzo Tratto dall’album: È Che la strada si apre,
NATO IL SALVATORE Anno:2004) passo dopo passo,
ora su questa strada noi.
È finita l’attesa dell’uomo, E si spalanca un cielo,
È passata la notte del mondo, un mondo che rinasce
Una luce, un nuovo sole si può vivere per l’unità.
ora splende su di noi.
Oggi è nato il Salvatore, il Dio con noi. Nave che segue una rotta
in mezzo alle onde,
È Lui il germoglio di Iesse, uomo che s’apre la strada
il Figlio di David; in una giungla di idee
l’Atteso dai profeti, seguendo sempre il sole,
il Re che regnerà. quando si sente assetato
deve raggiungere l’acqua,
È Lui il Dio Pastore sabbia che nella risacca
che il gregge condurrà ritorna al mare.
sui pascoli di vita, Usiamo allora queste mani,
ad acque limpide. scaviamo a fondo nel cuore
solo scegliendo l’amore
È Lui il nuovo Adamo il mondo vedrà…RIT.
che il male vincerà;
e’ Lui la nuova Legge
che al cuore parlerà.

È Lui il Dio Bambino,


la stella di Bethlem;
il Dio fatto uomo,
Gesù di Nazareth
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 23

E023 - E SONO SOLO UN UOMO un corpo solo in te.


(Pierangelo Sequeri)
E030 - ECCO IL NOSTRO SI
Io lo so Signore che vengo da lontano Testo e Musica: Emanuele Fossi
prima nel pensiero e poi nella tua mano
io mi rendo conto che tu sei la mia vita, Sd+su Fra tutte le donne scelta in Nazareth,
e non mi sembra vero di pregarti così: Sd+su sul Tuo volto risplende
Sd+su il coraggio di quando hai detto “Sì”.
Padre d’ogni uomo, e non ti ho visto mai, Sd+su Insegna a questo cuore l’umiltà,
Spirito di vita, e nacqui da una donna; Sd+su il silenzio d’amore,
Figlio mio fratello, e sono solo un uomo Sd+su la Speranza nel figlio tuo Gesù
eppure io capisco che tu sei Verità.
Ecco il nostro Sì,
E imparerò a guardare tutto il mondo nuova luce che rischiara il giorno,
con gli occhi trasparenti di un bambino è bellissimo
e insegnerò a chiamarti Padre nostro regalare al mondo la Speranza.
ad ogni figlio che diventa uomo. Ecco il nostro Sì,
ad ogni figlio che diventa uomo. camminiamo insieme a Te Maria,
Madre di Gesù,
Io lo so Signore che tu mi sei vicino; Madre dell’umanità
Luce alla mia mente, guida al mio
cammino, Sd+su Nella tua casa il verbo si rivelò
mano che sorregge, sguardo che perdona Sd+su nel segreto del cuore
e non mi sembra vero che Tu esista così: Sd+su il respiro del figlio Emmanuel.
Sd+su Insegna a queste mani la fedeltà,
dove nasce amore Tu sei la sorgente, Sd+su a costruire la pace,
dove c’è una croce Tu sei la speranza, Sd+su una casa comune insieme a Te.
dove il tempo ha fine Tu sei vita eterna;
e so che posso sempre contare su di te! Sd+su Donna dei nostri giorni sostienici,
Sd+su guida il nostro cammino
E accoglierò la vita come un dono Sd+su con la forza di quando hai detto “Sì”.
e avrò il coraggio di morire anch’io Sd+su Insegnaci ad accogliere Gesù,
e incontro a te verrò col mio fratello Sd+su noi saremo Dimora,
che non si sente amato da nessuno. Sd+su la più bella poesia dell’anima

E027 - È UN GIORNO DI FESTA E031 - ECCO IL PANE


(Francesco Cioffi) (Musica di Daniele Ricci)

RIT: Ecco il pane e il vino


È un giorno di festa, della cena insieme a Te
è il giorno per noi, ecco questa vita
cantare l’amore che trasformi
che viene da lui.
È un giorno di gioia, Cieli e terre nuove in noi
la gioia per noi, Tu discendi dentro noi
scoprirsi suoi figli, fatti come Te, noi con Te nell’anima
amati da lui
E033 - ECCO QUEL CHE ABBIAMO
Tu ci chiami, Signore,
alla mensa che accoglie. Ecco quel che abbiamo,
Sei Parola,
nulla ci appartiene, ormai.
Pane del nostro cammino,
Ecco i frutti della terra
fonte d’eternità.
che Tu moltiplicherai.
Noi veniamo, Signore,.
Ecco queste mani,
per trovarti ed amarti.
Noi fratelli, puoi usarle se lo vuoi,
noi una sola famiglia, per dividere nel mondo
il pane che Tu hai dato a noi.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 24

D Solo una goccia hai messo fra le mani mie, il profumo del frumento, che tutti avvolgerà.
D solo una goccia che Tu ora chiedi a me, E sarà l'amore che il raccolto spartirà
D una goccia che, in mano a Te, e il miracolo del pane in terra si ripeterà
D una pioggia diventerà
D e la terra feconderà. E035 - ALLELUIA ED OGGI ANCORA
(Autore: Pierangelo Sequeri Tratto da: E MI
Le nostre gocce, pioggia fra le mani tue, SORPRENDE Anno:1981
saranno linfa di una nuova civiltà
e la terra preparerà Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia
Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia. (2 volte)
la festa del pane che
ogni uomo condividerà.
Ed oggi ancora, mio Signore,
ascolterò la tua Parola
Sulle strade, il vento
che mi guida nel cammino della vita.
da lontano porterà
il profumo del frumento,
E0 - È finita l'attesa
che tutti avvolgerà.

E sarà l’amore
che il raccolto spartirà
È finita l’attesa dell’uomo,
e il miracolo del pane è passata la notte del mondo
in terra si ripeterà, una luce, un nuovo sole
si ripeterà. ora splende su di noi.
oggi è nato il Salvatore il Dio con noi.
ORIGINALE
(soprani) D È lui il germoglio di Iesse, il Figlio di David,
D l’atteso dai profeti, il re che regnerà.
Ecco quel che abbiamo nulla ci appartiene ormai Rit.
ecco i frutti della terra che tu moltiplicherai.
Ecco queste mani, puoi usarle se lo vuoi D È lui il Dio pastore che il gregge condurrà
per dividere nel mondo il pane che D sui pascoli di vita, ad acqua limpide.
tu hai dato a noi Rit.

(tutti soft) D È lui il nuovo Adamo che il male vincerà.


Solo una goccia hai messo fra le mani mie D È lui la nuova legge che al cuore parlerà.
solo una goccia che tu ora chiedi a me, Rit.
una goccia che, in mano a Te,
una pioggia diventerà e la terra feconderà D È lui il Dio bambino, la stella di Betlem,
D il Dio fatto uomo: Gesù di Nazaret.
(tutti + 2à voce) Rit.
Ecco quel che abbiamo nulla ci appartiene ormai
ecco i frutti della terra che tu moltiplicherai.
E039 - ESULTA IL CIELO
Ecco queste mani, puoi usarle se lo vuoi
per dividere nel mondo il pane che
tu hai dato a noi Esulta il cielo e canta a noi la novità:
Gesù è risorto dalla morte!
Le nostre gocce, pioggia fra le mani tue, Esulta l’uomo per la vita che gli donerà
saranno linfa di una nuova civiltà Gesù, il Signore.
e la terra preparerà la festa del pane che
ogni uomo condividerà Esulta il cielo e canta a noi la novità:
Gesù è risorto dalla morte!
Ecco quel che abbiamo nulla ci appartiene E si spalancano le porte dell’eternità
ormai per tutti noi.
ecco i frutti della terra che tu moltiplicherai.
Ecco queste mani, puoi usarle se lo vuoi Il vero agnello che toglie i peccati è Lui,
per dividere nel mondo il pane che Lui che morendo ha distrutto la morte
tu hai dato a noi e risorgendo ha ridato la vita,
vita per l’eternità.
Sulle strade, il vento da lontano porterà
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 25

Esulta il cielo e canta a noi la novità…

In Lui risplende la vita del padre,


a noi è donata la vita dei figli.
E sono aperte le porte del regno
per chi crede nel Suo Nome.

Esulta il cielo e canta a noi la novità…

In Lui, che ha vinto il peccato e la morte,


l’universo si rinnova e risorge;
l’uomo ritorna alle vere sorgenti
della vita insieme a Dio.

Esulta il cielo e canta a noi la novità…

Ora continua ad offrirsi per tutti noi,


Lui ci difende, è nostro “avvocato”.
L’uomo che vive amando i fratelli
la salvezza abbraccerà.

Esulta il cielo e canta a noi la novità…

E041 - EXALTABO TE
Canone di Taize’

Exaltabo te, Deus meus,


alleluia, alleluia.
Et laudabo te, Deus meus,
et laudabo te, alleluia.
Exaltabo te, Deus meus,
alleluia, alleluia.

O Dio, voglio esaltarti e lodarti.

E0 - ECCO L’ACQUA CHE SGORGA


(Iotti)

Ecco l'acqua che sgorga


dal tempio santo di Dio,
ed a quanti giungerà quest'acqua
porterà salvezza,
Sulla bocca un canto nuovo
E nel cuore la speranza
Nella vita che non muore
alleluia, alleluia.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 26

F001 - FACCI UOMINI LIBERI F003 - FRANCESCO VAI


M.Chiara Bizzetti
Facci uomini liberi,
liberi per amare, liberi per donare. Quello che io vivo non mi basta più
Facci uomini liberi, tutto quel che avevo non mi serve più:
liberi per amare, liberi per donare, io cercherò quello che davvero vale
liberi per servire come te. e non più il servo, ma il padrone servirò.
Francesco vai, ripara la mia casa!
F002 - FEDE È Francesco vai, non vedi che è in rovina?
E non temere: Io sarò con te dovunque
andrai
Fede è: Francesco vai! (2 v)
è cercare colui che non conosci Nel buio e nel silenzio ti ho cercato, o Dio
è conoscer colui che non vedi dal fondo della notte ho alzato il grido mio
è vedere colui che non tocchi e griderò, finché non avrò risposta
è toccare colui che non ami per conoscere la tua volontà.
è amare colui che già Francesco vai, ripara la mia casa!
ti ha cercato Francesco vai, non vedi che è in rovina?
ti ha conosciuto E non temere: Io sarò con te dovunque
e ti ha visto andrai
ti ha toccato Francesco vai!
ti ha amato. Altissimo Signore, cosa vuoi da me?
Tutto quel che avevo l'ho donato a Te.
E’ fidarsi di chi Ti seguirò nella gioia e nel dolore,
di te si è già fidato e della vita mia una lode a Te farò.
affidando alle tue fragili mani Francesco vai, ripara la mia casa!
un dono d’amore che vale ogni Francesco vai, non vedi che è in rovina?
rischio. (2 v.) E non temere: Io sarò con te dovunque
andrai
Gioia è: Francesco vai!
è la stretta di mano ad un amico Quello che cercavo l’ho trovato qui,
è un amico che dice: “io ti amo” ora ho riscoperto nel mio dirti sì
è l’amore che sboccia per incanto la libertà, di essere figlio tuo,
è un incanto che esplode nella mente fratello e sposo di Madonna Povertà. Francesco
è amare colui che già vai, ripara la mia casa!
è tuo amico Francesco vai, non vedi che è in rovina?
stringe la mano E non temere: Io sarò con te dovunque
e ti ama andrai
come un incanto Francesco vai!
che ti esplode.
F004 - FRATELLO MIO
Vita è:
è l’amore che illumina il tuo cuore
è il cuore che incontra il tuo amore Fratello mio, io sarò per te come tua
è l’amore che forma un bambino sposa.
è un bambino che nasce come un canto Nella giustizia, nel diritto
è amare colui che già nell'amore e nella fedeltà
è come aurora e nel Signore.
è nel tuo cuore
ed è amore Sorella mia, io sarò per te come tuo sposo.
per un bambino Nella giustizia, nel diritto
che oggi nasce nell'amore e nella fedeltà
e nel Signore.

Come tuo sposo.


Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 27

F005 - FRATELLO SOLE SORELLA LUNA


(Ortolani)
Dolce sentire come nel mio cuore,
ora umilmente sta nascendo amore.
Dolce capire che non son più solo
ma che son parte di una immensa vita,
che generosa risplende intorno a me:
dono di lui del suo immenso amore.

Ci ha dato il cielo e le chiare stelle


fratello sole e sorella luna;
la madre terra con frutti, prati e fiori
il fuoco, il vento, l'aria e l'acqua pura
fonte di vita per le sue creature
dono di lui del suo immenso amore.

Sia laudato, nostro Signore,


che ha creato l'universo intero;
sia laudato, nostro Signore,
noi tutti siamo sue creature:
dono di lui del suo immenso amore.
Beato chi lo serve in umiltà.

F006 - Frutto della nostra terra


(Butazzo)

U Frutto della nostra terra,


U del lavoro di ogni uomo:
U pane della nostra vita,
U cibo della quotidianità.

D Tu che lo prendevi un giorno,


D lo spezzavi per i tuoi,
D oggi vieni in questo pane,
D cibo vero dell'umanità.

Rit. E sarò pane, e sarò vino


nella mia vita, nelle tue mani
ti accoglierò dentro di me
farò di me un'offerta viva,
un sacrificio gradito a Te.

U Frutto della nostra terra,


U del lavoro di ogni uomo:
U vino delle nostre vigne
U sulla mensa dei fratelli tuoi.

D Tu che lo prendevi un giorno,


D lo bevevi con i tuoi,
D oggi vieni in questo vino
D e ti doni per la vita mia.

Rit. E sarò pane, e sarò vino


nella mia vita, nelle tue mani
ti accoglierò dentro di me
farò di me un'offerta viva,
un sacrificio gradito a Te.
un sacrificio gradito a Te.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 28

G015 - GLORIA A DIO Gesù Cristo,


(Buttazzo / Dargenio) con lo Spirito Santo
nella gloria del Padre.
Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
e pace in terra agli uomini di buona Rit.
volontà.
G017 - GLORIA A DIO
Noi ti lodiamo e ti benediciamo, (Autore: Salvatore Martinez Gruppo: RNS Tratto
ti adoriamo e ti glorifichiamo, da: AD UNA VOCE Anno:2002)
ti rendiamo grazie per la tua gloria
immensa, Gloria a Dio nell’alto dei cieli.
Signore Dio, Re del Cielo, Gloria a Dio nell’alto dei cieli
Dio padre onnipotente. e pace in terra agli uomini di buona
volontà.
Signore, Figlio Unigenito, Ti lodiamo, ti benediciamo,
Gesù Cristo, Signore Dio, ti adoriamo, ti glorifichiamo,
Agnello di Dio, Figlio del Padre, ti rendiamo grazie per la tua gloria
tu che togli i peccati del mondo, immensa,
abbi pietà di noi.
Tu che togli i peccati del mondo, Signore Dio, re del cielo, Dio Padre onnipotente.
accogli la nostra supplica; Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo,
tu che siedi alla destra del Padre, Signore Iddio, Agnello di Dio, Figlio del Padre,
abbi pietà di noi. tu che togli i peccati del mondo,
abbi pietà di noi;
Perché tu solo il Santo, tu solo il Signore, tu che togli i peccati del mondo,
tu solo l’Altissimo, Gesù Cristo, accogli la nostra supplica;
con lo Spirito Santo: tu che siedi alla destra del Padre,
nella Gloria di Dio Padre. abbi pietà di noi.

G016 - GLORIA A DIO (MARIANO) Perché tu solo il Santo, il Signore,


l’Altissimo, Gesù Cristo,
(Don Luigi Mariano)
con lo Spirito Santo: nella gloria di Dio
Gloria a Dio nell'alto dei cieli Padre.
Amen,amen!
e pace in terra agli uomini che Egli ama
(2v)

Noi ti lodiamo, ti benediciamo,


ti adoriamo,ti glorifichiamo,
ti rendiamo grazie
per la tua immensa gloria.
Signore Dio, Re del cielo,
Dio Padre onnipotente,
Figlio Unigenito, Cristo Gesù.
Rit.
Signore Dio,Agnello di Dio,
Figlio del Padre Onnipotente.
Tu che togli i peccati del mondo,
abbi pietà di noi.
Tu che togli i peccati del mondo,
accogli benigno la nostra preghiera
tu che siedi alla destra del Padre,
abbi pietà di noi.
Rit.
Tu solo il Santo,
Tu solo il Signore, tu l'Altissimo,
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 29

G018 - GLORIA A DIO


(Salvatore Martinez) G023 - GLORIA A TE, CRISTO GESU’
Pag 29 di Pag.2 -
Gloria a Dio nell’alto dei cieli Inno Ufficiale del Giubileo
Gloria a Dio nell’alto dei cieli
E pace in terra agli uomini Gloria a te, Cristo Gesù, oggi e sempre
Di buona volontà tu regnerai!
Gloria a te! Presto verrai: sei speranza
Ti lodiamo ti benediciamo solo tu!
Ti adoriamo ti glorifichiamo
Ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa Sia lode A Te!
Cristo Signore, offri perdono, chiedi giustizia:
Signore Dio Re del cielo L’anno di grazia apre le porte.
Dio Padre Onnipotente, Solo in te pace unità! Amen Alleluia!
Signore Figlio Unigenito
Gesù Cristo Sia lode A Te!
Cuore di Dio, con il tuo Sangue lavi ogni colpa:
Signore Dio Agnello di Dio, torna a sperare l’uomo che muore.
Figlio del Padre Solo in te pace unità! Amen Alleluia!
Tu che togli i peccati del mondo
Abbi pietà di noi Sia lode A Te!
Tu che togli i peccati del mondo Vita del mondo, umile servo fino alla morte,
Accogli la nostra supplica doni alla storia nuovo futuro
Solo in te pace unità! Amen Alleluia!
Tu che siedi alla destra del Padre
Abbi pietà di noi Sia lode A Te!
Perché tu solo il Santo il Signore Verbo del Padre, Figlio dell’uomo,
L’Altissimo Gesù Cristo nato a Betlemme, ti riconoscono magi e pastori
Con lo Spirito Santo Solo in te pace unità! Amen Alleluia!
Nella gloria di Dio Padre
Amen Amen Sia lode A Te!
Pietra angolare, seme nascosto, luce nel buio:
G019 - GLORIA A DIO in nessun altro il mondo si salva
Solo in te pace unità! Amen Alleluia!
(Zardini)

Sia lode A Te!


Gloria a Dio nell'alto dei cieli e pace in
terra agli uomini di buona volontà Grande Pastore guidi il tuo gregge alle sorgenti
e le ristori con l’acqua viva.
Noi ti lodiamo, ti benediciamo,
Solo in te pace unità! Amen Alleluia!
ti adoriamo, ti glorifichiamo,
ti rendiamo grazie
per la tua gloria immensa, Sia lode A Te!
Vero Maestro, chi segue te accoglie la croce,
Signore Dio, Re del cielo,
nel tuo Vangelo muove i suoi passi.
Dio Padre onnipotente.
Signore, Figlio unigenito, Gesù Cristo. Solo in te pace unità! Amen Alleluia!
Signore Dio, Agnello di Dio,
Sia lode A Te!
figlio del Padre:
Pane di vita, cibo immortale sceso dal cielo,
tu che togli i peccati del mondo,
abbi pietà di noi; sazi la fame di ogni credente
Solo in te pace unità! Amen Alleluia!
tu che togli i peccati del mondo,
accogli la nostra supplic;
tu che siedi alla destra del Padre, Sia lode A Te!
Figlio diletto, dolce presenza nella tua Chiesa.
abbi pietà di noi.
Tu ami l’uomo come un fratello
Perché tu solo il Santo,
Solo in te pace unità! Amen Alleluia!
tu solo il SIgnore,
tu solo l'Altissimo:
Sia lode A Te!
Gesù Cristo con lo Spirito Santo
Dio crocifisso stendi le braccia apri il tuo cuore:
nella gloria di DIo Padre.
quello che piangono beati.
Amen, amen.
Solo in te pace unità! Amen Alleluia!
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 30

G025 - GLORIA GLORIA IN EXCELSIS DEO


Sia lode A Te!
Sole di Pasqua con i tuoi raggi vesti la storia:
Gloria, gloria in excelsis Deo.
alla tua luce nasce il millennio
Gloria, gloria, alleluia!
Solo in te pace unità! Amen Alleluia! Et in terra pax hominibus
bonae voluntatis.
Sia lode A Te!
La benedetta Vergine Madre prega con noi:
Tu l’esaudisci, tu la coroni.
Solo in te pace unità! Amen Alleluia!

Sia lode A Te!


Tutta la chiesa, celebra il Padre con la tua voce,
e nel tuo Spirito canta di gioia.
Solo in te pace unità! Amen Alleluia!

G026 - GLORIA NELL’ALTO DEI CIELI


(Gen verde Tratto da:Cerco il Tuo volto Anno:2000)

Gloria, gloria a Dio.


Gloria, gloria nell’alto dei cieli.
Pace in terra agli uomini
di buona volontà.
Gloria!

Sd Noi ti lodiamo, ti benediciamo,


Sd ti adoriamo, glorifichiamo te,
Sd ti rendiamo grazie per la tua immensa gloria.

Sd Signore Dio, Gloria Re del cielo Gloria, (Signore Dio gloria)


Sd Dio Padre, Dio onnipotente, (Re del cielo gloria)
Gloria! (Dio Padre glo-o-ria)
Gloria, gloria a Dio. (Gloria nell'alto dei cieli)
Gloria, gloria nell’alto dei cieli. (Pace quaggiù sulla terra)
Pace in terra agli uomini (Pace agli uomini)
di buona volontà. Gloria! (Pace... Gloria...)

Sd Signore, Figlio unigenito, Gesù Cristo. (Oh ...............................


Sd Signore, Agnello di Dio, Figlio del Padre. Oh ................................
Sd Tu che togli i peccati del mondo, Oh ................................
Sd abbi pietà di noi; Abbi pietà di noi.
Sd tu che togli i peccati del mondo, Oh ................................
Sd accogli la nostra supplica; Accogli la nostra supplica
Sd tu che siedi alla destra del Padre, Oh ...............................
Sd abbi pietà di noi. Abbi pietà di noi.)

Gloria, gloria a Dio... (...)

Sd Perché tu solo il santo il Signore, (Gesù Cristo


Sd tu solo l'altissimo Cristo Gesù Con il Santo, Spirito
Sd con lo Spirito Santo Nella gloria, gloria del Padre!)
Sd nella gloria del Padre
Gloria, gloria a Dio... (...)
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 29

G029 - GRANDI COSE


(Gen Rosso)

Grandi cose ha fatto il Signore per noi,


ha fatto germogliare fiori fra le rocce.
Grandi cose ha fatto il Signore per noi,
ci ha riportati liberi alla nostra terra.
Ed ora possiamo cantare,
possiamo gridare l’amore
che Dio ha versato su noi.

Tu che sai strappare dalla morte


hai sollevato il nostro viso dalla polvere.
Tu che hai sentito il nostro pianto,
nel nostro cuore hai messo un seme di
felicità!

Grandi cose …
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 30

H001 - MERRY CHRISTMAS When Jesus washed (when Jesus washed)


oh, when he washed (when Jesus washed)
when Jesus washed (when Jesus washed)
So this is Christmas
he washed my sins away…(oh happy
And what have you done
Another year over day)La
Oh happy day, (oh happy day)
A new one just begun
He taught me how ( He taught me how)
And so this is Christmas
to love (to watch)
i hope you have fun
the near and the dear ones fight and pray, ( my love god Gad ) fight
and pray,
the old and the young
and live rejoicing ( I talk me and I live
A merry merry Christmas
reioicing ici )
And a happy new year
Let’ s hope it’ s a good one ev'ry day (ev'ry day).
ev'ry day
Without any fears
Oh happy day, (oh happy day)
And so this is Christmas (War is oh happy day, (oh happy day)
When Jesus washed (when Jesus washed)
For weak and for strong over if
oh, when he washed (when Jesus washed)
For rich and for poor ones you
when Jesus washed (when Jesus washed)
the road is so long want it
War is he washed my sins away…Oh happy day,
oh happy day, (oh happy day)
over
oh Lord, (oh happy day)
now)
oh happy day, (oh happy day)
oh yes, (oh happy day)
And so happy Christmas
oh Lord, oh happy day…!
For black and for white
For yellow and red ones
Let’ s stop all the fights

A Merry...

H002 - HAPPY DAY

Oh happy day, (oh happy day)


oh happy day, (oh happy day…)
When Jesus washed (when Jesus washed)
oh, when he washed (when Jesus washed)
when Jesus washed (when Jesus washed)
he washed my sins away…(oh happy day)
Oh happy day, (oh happy day)

Oh happy day, (oh happy day)


oh happy day, (oh happy day…)
When Jesus washed (when Jesus washed)
oh, when he washed (when Jesus washed)
when Jesus washed (when Jesus washed)
he washed my sins away…(oh happy
day)La
Oh happy day, (oh happy day)
He taught me how ( He taught me how)
to love (to watch)
fight and pray, ( my love god Gad ) fight
and pray,
and live rejoicing
Re ( I talk me and I live reioicing ici ) ev'ry
day (ev'ry day).
ev'ry day
Oh happy day, (oh happy day)
oh happy day, (oh happy day…)
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 31

I001 - I CIELI NARRANO T per tutto il tuo viaggio sarò con te


(T. e M.: M. Frisina) (M. Frisina, Benedici il Signore..., T io ti sarò accanto sarò con te
Rugginenti, Roma 1987) T per tutto il tuo viaggio sarò con te.

I cieli narrano la gloria di Dio I005 - IL CHICCO DI FRUMENTO


e il firmamento annunzia l’opera sua.
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. RIT:
Se il chicco di frumento,
Il giorno al giorno ne affida il messaggio, non cade nella terra
la notte alla notte ne trasmette notizia, e non muore,
non è linguaggio, non sono parole, rimane da solo;
di cui non si oda il suono. se muore crescerà
Là pose una tenda per il sole che sorge Troverà la sua vita,
è come uno sposo dalla stanza nuziale, chi la perde per me.
esulta come un prode che corre Viene la prima---ve--ra,
con gioia la sua strada. l'inverno se ne va.
Come il tralcio che piange,
Lui sorge dall’ultimo estremo del cielo anche tu fiorirai.
e la sua corsa l’altro estremo raggiunge. Viene la primavera,
Nessuna delle creature potrà l'inverno se ne va.
mai sottrarsi al suo calore.
RIT: Se il chicco di frumento,...
La legge di Dio rinfranca l’anima mia
la testimonianza del Signore è verace.
I009 - IL DONO SEMPRE NUOVO DEL
Gioisce il cuore ai suoi giusti precetti
che danno la luce agli occhi. SUO AMORE PER NOI
Paolo Iotti

IL CANTO DELL'AMORE
Rit: In eterno canterò: “Alleluia!'”
Tu sei fedeltà, Signor, Tu eterna novità. (2v.)
Sd+su Se dovrai attraversare il deserto
Sd+su non temere io sarò con te 1. Sei parola amica, sei perdono, sei lealtà,
Sd+su se dovrai camminare nel fuoco tu misericordia, tu giustizia, libertà:
Sd+su la sua fiamma non ti brucerà dona al cuore che ti cerca la tua novità.
Sd+su seguirai la mia luce nella notte Voce nuova, per credere all'amore.
Sd+su sentirai la mia forza nel cammino Rit.
Sd+su io sono il tuo Dio, il Signore.
2. Provvidenza amica, sei ricchezza, sei lealtà,
Sd+su Sono io che ti ho fatto e plasmato tu sostegno saldo, tu pazienza, libertà:
Sd+su ti ho chiamato per nome dona al cuore che in te spera la tua novità.
Sd+su io da sempre ti ho conosciuto Nuovo abbraccio, per credere all'amore.
Sd+su e ti ho dato il mio amore Rit.
Sd+su perché tu sei prezioso ai miei occhi
Sd+su vali più del più grande dei tesori 3. Pace che trasforma, luce limpida lealtà,
Sd+su io sarò con te dovunque andrai. tu calore amico, accoglienza, libertà:
dona ai cuori che ti cercano la novità.
T Non pensare alle cose di ieri Sguardi nuovi, per credere all'amore.
T cose nuove fioriscono già Rit.
T aprirò nel deserto sentieri
T darò acqua nell'aridità (ritornello ad libitum)
T perché tu sei prezioso ai miei occhi Per finire: In eterno canterò!
T vali più del più grande dei tesori
T io sarò con te dovunque andrai.

T Perché tu sei prezioso ai miei occhi


T vali più del più grande dei tesori
T io sarò con te dovunque andrai.

T Io ti sarò accanto sarò con te


Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 32

I012 - IL MATTINO il mio calice è colmo di ebbrezza!

Bontà e grazia mi sono compagne


Il Signore è il Dio con noi
quanto dura il mio cammino:
nostro rifugio nell'angoscia della notte
ci soccorrerà prima del mattino io starò nella casa di Dio
lungo tutto il migrare dei giorni.
in Gesù il Cristo alleluja. (2 v.)

Dio è per noi rifugio e forza I024 - IL SIGNORE È VICINO


aiuto sempre vicino nelle angosce. Anna Maria Galliano Daniele Semprini
Perciò non temiamo se trema la terra
se crollano i monti nel fondo del mare. Il Signore è vicino, rallegratevi in Lui,
Fremano si gonfino le sue acque alleluia!
tremino i monti per i suoi flutti. rallegratevi, rallegratevi,
Venite e vedete le opere del Signore rallegratevi alleluia!
i portenti che ha fatto sulla terra.
Venite, vedete, cantate a Lui. Si rallegri il deserto e gioisca la terra:
spunterà come un fiore la venuta di Dio.
Egli farà cessare tutte le guerre,
egli spezzerà archi e lance. Si rallegrino gli umili e smarriti di cuore:
Con il fuoco brucerà tutti gli scudi il Signore è potente Lui che fa grandi cose.
ci sarà la pace ai confini della terra.
Fermatevi e sappiate che solo Lui è Dio Si rallegrino i poveri e con loro gli oppressi:
eccelso tra le genti, eccelso sulla terra. viene un giorno di grazia, di vittoria e giustizia.
Venite e vedete le opere del Signore
i portenti che ha fatto sulla terra. Si rallegri chi ha fame e chi ha sete di Dio:
Venite, vedete, cantate a Lui. una mensa abbondante gli prepara il Signore.

Un fiume e i suoi ruscelli Si rallegri chi è cieco si apriranno i suoi occhi,


rallegrano la città di Dio. ed il muto sia pronto a cantare di gioia.
Dio sta in essa non potrà vacillare
la soccorrerà prima del mattino. Si rallegri chi è sordo udirà la notizia,
Fremettero le genti, si scossero i regni e lo zoppo stia in piedi danzerà per la festa.
Egli tuonò si sgretolò la terra.
Venite e vedete le opere del Signore Si rallegrino i giovani e gli anziani e i bambini:
i portenti che ha fatto sulla terra. si daranno la mano annunciando la pace.
Venite, vedete, cantate a Lui.
Si rallegri il credente ogni uomo che attende:
I022 - IL SIGNORE È IL MIO PASTORE la salvezza è vicina a chi cerca il Signore.
(Salmo 22) (Turoldo)

Il Signore è il mio pastore:


nulla manca ad ogni attesa;
in verdissimi prati mi pasce,
mi disseta a placide acque.

È il ristoro dell’anima mia


in sentieri diritti mi guida
per amore del santo suo nome,
dietro a lui mi sento sicuro.

Pur se andassi per valle oscura,


non avrò a temere alcun male:
perché sempre mi sei vicino,
mi sostieni col tuo vincastro.

Quale mensa per me tu prepari


sotto gli occhi dei miei nemici!
E di olio mi ungi il capo:
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 33

I026 - IL SIGNORE MI HA DONATO


(Autore Pierangelo Comi Tratto da: PER OGNI Celebriamo il Signore (celebriamo)
UOMO Anno: 1981) non c’è Dio come lui (celebriamo)
il suo nome e la sua gloria (il suo nome)
Il Signore mi ha donato sono alti più del cielo.
Una lingua da iniziati
Perché possa portare allo stanco Alleluia il suo nome celebriamo
Una parola di speranza il suo nome proclamiamo,

Ogni mattina mi sveglia con la sua parola Senza fine canteremo


e fa attento il mio orecchio alla sua parola senza fine canteremo
perché io ascolti come un discepolo senza fine canteremo a Lui.
perché io ascolti come un discepolo.
I028 - IL TEMPO È COMPIUTO
Il Signore il Signore mi ha aperto l'orecchio
e io non ho opposto resistenza Il tempo è compiuto e il regno è vicino
non mi sono ribellato non mi sono ritirato
Ho presentato il dorso ai flagellatori (vocalizzo) ho ho ho ho ho
la guancia a chi mi strappava la barba
non ho sottratto la faccia agli insulti Il tempo è compiuto e il regno è vicino
non ho sottratto la faccia agli sputi.
Rit. Convertitevi e credere al vangelo
Ogni mattina mi sveglia con la sua parola
e fa attento il mio orecchio alla sua parola Convertitevi e credere al vangelo
perché io ascolti come un discepolo
perché io ascolti come un discepolo.
I035 - INCONTRO A TE
II Signore II Signore è lui che mi sostiene Testo di Luigi Mariano
io rendo la faccia dura come pietra Ristorati dal Tuo pane,
non resterò confuso e non sarò deluso. dissetati dal Tuo vino,
E tu che cammini nelle tenebre rafforzati dalla Tua Parola
tu che aneli di vedere la luce proseguiamo nel domani,
spera spera nel Signore tutti uniti nel Tuo corpo,
e appoggiati al tuo Dio. fonte inesauribile di pace.
Rit.
Rit:
Incontro a Te
I027 - IL SUO NOME CELEBRIAMO
Noi camminiamo
Autori: Benedetto Conte Pietro Ferrante Gruppo RNS
Tratto da: ETERNA È LA SUA MISERICORDIA ”.Anno:
E dentro noi crescerà
2001 La libertà.
Nel mondo che amiamo
Celebriamo il Signore (celebriamo) Porteremo la speranza
non c’è Dio come lui (celebriamo) Dei figli Tuoi
il suo nome e la sua gloria (il suo Figli del Tuo amore.
nome)
sono alti più del cielo. Nella gioia e nel dolore,
nel lavoro e nel riposo,
Alleluia il suo nome celebriamo nella solitudine del cuore
il suo nome proclamiamo, sei compagno del cammino,
tenerezza immensa e vera,
Lui solo è mio aiuto e mia salvezza, mano che accompagna tutti noi.
la vittoria appartiene solo a lui.
Rit: (Bis)
Tua Signore è la grazia,
la potenza e la gloria. I037 - INNO DI LIBERAZIONE
B. Conte e G. Ferrante © 1995 Servizio Nazionale della
Senza fine canteremo Musica e del Canto, Italia. M.C. CNS8 “Vittoria”.( R.n.S)
senza fine canteremo
senza fine canteremo a lui.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 34

vieni Signor,
U Il Signore libera i prigionieri invochiamo la tua presenza
U Il Signore rialza chi è caduto scendi su di noi.
Vieni luce dei cuori,
D Il Signore libera dalla tristezza dona forza e fedeltà
D Il Signore rialza chi è caduto fuoco eterno d’amore
questa vita offriamo a te.
T Benedetto il Signore per sempre
T Dall’angoscia ci libererà Rit.

Alleluia, Vieni Spirito, vieni Spirito


canterò al mio Signore, Alleluia, scendi su di noi.
un canto nuovo innalzerò, Alleluia, Vieni Spirito, vieni Spirito
a colui che per sempre regnerà scendi su di noi…

U La destra del Signore ha fatto meraviglie (cambio tonalità)


Teruah
U La destra del Signore si è innalzata Rit.
Teruah
D La destra del Signore ha fatto meraviglie I053 - INNO GMG 2016
Teruah ( Jakub Blycharz Adattamento testo in italiano di
D La destra del Signore si è innalzata Valerio Ciprì)
Teruah sd Sei sceso dalla tua immensità
sd in nostro aiuto.
T Benedetto il Signore per sempre sd Misericordia scorre da te
T Dall’angoscia ci libererà sd sopra tutti noi.

Alleluia, su Persi in un mondo d’oscurità


canterò al mio Signore, Alleluia, su lì Tu ci trovi.
un canto nuovo innalzerò, Alleluia, su+sd Nelle tue braccia ci stringi e poi
su+sd dai la vita per noi.
a colui che per sempre regnerà
(Finale 3 Volte) Beato è il cuore che perdona!
Misericordia riceverà da Dio in cielo!
I042 - INVOCHIAMO LA TUA PRESENZA
(Autori: Antonio Napolitano, Daniele Bruno su Solo il perdono riporterà
Gruppo: RNS tratto da: IO CREDO Anno: 2011) su pace nel mondo.
Invochiamo la tua presenza su+sd Solo il perdono ci svelerà
vieni Signor. su+sd come figli tuoi.
Invochiamo la tua presenza Rit.
scendi su di noi.
Vieni Consolatore e su Col sangue in croce hai pagato Tu
dona pace e umiltà. su le nostre povertà.
Acqua viva d’amore su+sd Se noi ci amiamo e restiamo in te
questo cuore apriamo a te. su+sd il mondo crederà!

Rit. - Vieni Spirito, vieni Spirito Rit.


scendi su di noi.
Vieni Spirito, vieni Spirito su+sd Le nostre angosce ed ansietà
scendi su di noi. su+sd gettiamo ogni attimo in te.
Vieni su noi, Maranathà, su+sd Amore che non abbandona mai,
vieni su noi Spirito. T vivi in mezzo a noi!
Vieni Spirito, vieni Spirito
scendi su di noi. Rit.
Vieni Spirito, vieni Spirito
scendi su di noi,
scendi su di noi.

Invochiamo la tua presenza,


Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 35

J001 - IUBILATE DEO IUBILATE DEO K001 - KYRIE


(Autore: Pierangelo Comi Tratto da: DALLA TERRA
AL REGNO Anno 1983)
Iubilate Deo,
Iubilate Deo.
Kyrie Kyrie eleison
Alleluia!

K002 - KYRIE
J002 - JUBILATE DEO
Canone Taizé
E non chiamare in giudizio il tuo servo
nessun vivente davanti a te è giusto
Jubilate Deo omnis terra. ogni uomo è nudo di fronte a te.
Servite Domino in letizia Kyrie, kyrie eleison. (3 v.)
Alleluja! Alleluja in letitia.
Alleluja! Alleluja in letitia.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 36

L010 - ALLELUIA LA TUA FESTA PER OGNI UOMO Anno:1981)

(S. Varnavà)
Si rallegrino il deserto e la terra arida,
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, esulti e fiorisca la steppa,
alleluia, alleluia, alleluia! (2 Volte) canti con gioia, canti con giubilo
le è data la gloria del libano,
La tua festa non deve finire non deve finire essi vedranno la gloria del signore.
e non finirà!
La tua festa non deve finire non deve finire Irrobustite le mani fiacche
e non finirà! rendete salde le ginocchia vacillanti
perché la festa siamo noi, che camminiamo e dite agli smarriti di cuore:
verso Te,
perché la festa siamo noi, cantando ecco ci sarà una strada appianata
insieme così: un cammino chiamato via santa
e su di essa ritorneranno
L016 - LA PREGHIERA DI GESU’ È LA e redenti dal signore.
NOSTRA
Su coraggio non temete, ecco il vostro Dio
viene
Dove due o tre sono uniti nel Mio Nome egli viene per salvarvi,
Io sarò con loro, allora si apriranno gli occhi dei ciechi,
pregherò con loro, si schiuderanno gli orecchi dei sordi,
amerò con loro anche lo zoppo salterà come un cervo
perché il mondo venga a Te, o Padre, griderà di gioia la lingua del muto.
conoscere il Tuo Amore e avere vita con
Te. Felicità splenderà sul loro capo, essi
dimenticheranno
Voi che siete luce della terra miei amici, la tristezza e il pianto.
risplendete sempre Vedrete scaturire sorgenti nel deserto,
della vera luce e copiosi torrenti nella steppa,
perché il mondo creda e la terra bruciata e selvaggia
nell’amore che c’è in voi, o Padre, diventare un giardino irrigato.
consacrali per sempre e diano gloria a Te.
L021 - LA VERA VITE
Ogni beatitudine vi attende nel mio giorno
Testo e Musica Marco Frisina
se sarete uniti,
se sarete pace, RIT. io son la vite, voi siete i tralci:
se sarete puri restate in me, porterete frutto.
perché voi vedrete Dio che è Padre,
in Lui la vostra vita gioia piena sarà. Come il Padre ha amato me
così io ho amato voi,
Voi che siete miei discepoli nel mondo restate nel mio amore,
siete testimoni perché la gioia sia piena.
di un amore immenso
date prova di quella speranza che c’è in RIT.
voi.
Coraggio! Vi guiderò per sempre, Io Voi come tralci innestati in me
rimango con voi. vivete tutti nell’unità:
unica in voi è la vita,
Spirito che animi la chiesa e la rinnovi unico in voi è l’amore.
donale fortezza
fa’ che sia fedele, RIT.
come Cristo che muore e risorge
perché il regno del Padre Il tralcio buono che porterà
si compia in mezzo a noi e abbiamo vita in frutti d’amore vivendo in me
Lui. il Padre mio lo poterà
perché migliore sia il frutto.
L017 - LA STRADA APPIANATA
(Autore: Pierangelo Comi Tratto da: RIT.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 37

L027 - LE BEATITUDINI L032 - LO SPIRITO DEL SIGNORE È SU DI ME


(Is 61,1-9)
Beati i poveri in spirito: di essi è il regno
Rit. D Lo Spirito del Signore è su di me
dei cieli;
beati coloro che soffrono: saranno U Lo Spirito ..
consolati.
D Lo Spirito del Signore mi ha consacrato
Alleluia alleluia alleluia.
U
Alleluia amen alleluia amen
godete ed esultate perché vita nascerà
D Lo Spirito del Signore mi ha inviato
in Cristo Gesù.
U Lo Spirito del Signore mi ha consacrato e inviato
Beati gli uomini miti: erediteranno la terra;
beato chi ha fame e sete di giustizia perché D a portare il lieto annuncio ai poveri.
sarà saziato.
U a portare il lieto annuncio ai poveri.

Beati i misericordiosi perché troveranno


misericordia; su A fasciare le piaghe dei cuori spezzati
beati i puri di cuore: essi vedranno Dio. su a proclamare la libertà degli schiavi
su a promulgare l'anno di grazia del Signore
Beati i costruttori di pace: saran chiamati su e per consolare tutti gli afflitti
figli di Dio; su dando loro una corona
beati i perseguitati per la giustizia: di essi su olio di gioia, canto di lode
è il Regno dei cieli. su invece di lutto e di dolore.
su Essi si chiameranno quercia di giustizia
Beati voi quando vi insulteranno e vi su la piantagione gradita al Signore
perseguiteranno su segno per tutti della sua gloria.
e mentendo diranno ogni male contro di su E ricostruiranno le vecchie rovine
voi per causa mia. su rialzeranno gli antichi ruderi
su restaureranno città desolate
L030 - LE TUE MERAVIGLIE su e devastate da più generazioni.
(testo: Chiara Casucci musica: Mite Balduzzi)
su Ed essi saranno chiamati sacerdoti del Signore
Rit.: Ora lascia, o Signore, su saranno detti ministri del nostro Dio
che io vada in pace, su e dalle nazioni saranno serviti
Perché ho visto le tue meraviglie. su ed essi godranno le loro ricchezze
Il Tuo popolo in festa su traranno vanto dai loro beni
per le strade correrà su avranno gloria e non vergogna
a portare le Tue meraviglie! su grida di gioia e non di oppressione.
su Poiché io sono il Signore
su La tua presenza ha riempito d'amore
su che ama la giustizia
su le nostre vite, le nostre giornate.
su darò loro fedelmente il giusto salario,
su In te una sola anima,
su concluderò con loro un'alleanza.
su un solo cuore siamo noi:
su E saranno famosi tra tutti i popoli,
su con Te la luce risplende
su la loro stirpe tra le nazioni.
su splende più chiara che mai.
su Chi li vedrà ne avrà stima,
Rit.: su perché sono benedetti da Dio.

su La tua presenza ha inondato d'amore


su le nostre vite, le nostre giornate, L033 - LO SPIRITO DI DIO
su fra la tua gente resterai, (Autori: GL Camposampiero Anno: 1982)
su per sempre vivo in mezzo a noi
su fino ai confini del tempo: Spirito di Dio vieni, vieni dai quattro
su così ci accompagnerai. venti
soffia sui nostri cuori perché essi
rivivano.
Rit.: (2 volte)
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 38

Tu sei come fuoco acceso,


che rischiara e illumina il mondo Tornerò a lodarti sempre,
Tu sei la luce che rivela l'amore per ogni dono tuo,
Tu ci apri gli occhi e quando scenderà la notte
per riconoscere il volto di Cristo sempre io dirò:
in chi ci sta attorno Benedetto il nome del Signor,
perché in ogni luogo e in ogni momento lode al nome Tuo.
annunciamo la vita. Benedetto il nome del Signor,
il glorioso nome di Gesù.
Consolatore perfetto
dona vita e pace, Lode al nome tuo,
unità e amore, libertà e gioia quando il sole spende su di me,
dona a noi apri la nostra mente quando tutto è incantevole,
alla vita che non muore lode al nome tuo.
dona discernimento della viva Parola Lode al nome tuo,
della volontà del Padre. quando io sto davanti a te,
con il cuore triste e fragile,
Spirito di Dio lode al nome tuo.
Tu sei in ogni uomo
in chi senza paura cerca la giustizia Tornerò a lodarti sempre,
e vive nella pace, infondi la tua forza per ogni dono tuo,
dai a noi speranza e quando scenderà la notte
per dare al mondo un volto sempre nuovo, sempre io dirò:
più giusto e più sincero. Benedetto il nome del Signor,
lode al nome Tuo.
L039 - LODE A TE O CRISTO Benedetto il nome del Signor,
Testo di Giuseppe Tranchida il glorioso nome di Gesù.
Musica di Giuseppe Tranchida e Reanto Giorgi
Tu doni e porti via,
Lode a te, o Cristo, tu doni e porti via,
Re di eterna gloria. e sempre sceglierò
Lode a te, o Cristo, di benedire te.
Verbo di Dio.
L041 - LODE E GLORIA
La tua parola, Signore, Paolo Spoladore (Dacci pace. 1997)
è via di salvezza.
Beato chi cammina Lode e gloria
nei tuoi sentieri. a te o Signore
Rit. lode e gloria
La tua parola, Signore, a Te o Signore
è fonte della vita.
Chi crede nel tuo amore Date lode al signore o figlio di Dio
vivrà in eterno. benedite il suo nome su tutta la terra
Rit il Suo Amore per noi è fedele per sempre
La tua parola, Signore, il Suo Amore per noi è per sempre
è luce nella notte.
Colui che ti segue Lode e gloria
sarà illuminato. a te o Signore
Lode e gloria
LODE AL NOME TUO a te o Signore

Lode al nome tuo, Acclamate al Signore da tutta la terra


dalle terre più floride, ci ha creati e voluti a lui apparteniamo
dove tutto sembra vivere, il Signore ci guida e ci tiene per mano
lode al nome tuo. senza fine è il Suo Amore per noi
Lode al nome tuo,
dalle terre più aride, Lui verrà e ti salverà
dove tutto sembra sterile, (Autori: Bob Fitts – Gary Sadler (versione Inglese) Tratto
lode al nome tuo. da ETERNA E' LA SUA MISERICORDIA Anno:2001)
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 39

sd A chi è nell’angoscia tu dirai:


sd Non devi temere,
sd il tuo Signore è qui,
sd con la forza Sua
sd Quando invochi il Suo Nome
sd Lui ti salverà. Rit.

T Lui verrà e ti salverà,


T Dio verrà e ti salverà,
T dì a chi è smarrito che
T certo Lui tornerà.
T Lui verrà e ti salverà,

T Lui verrà e ti salverà,


T Dio verrà e ti salverà,
T alza i tuoi occhi a Lui,
T presto ritornerà,
T Lui verrà e ti salverà.

su À chi ha il cuore ferito tu dirai:


su Confida in Dio,
su il tuo Signor è qui,
su con il suo grande amore.
su Quando invochi il suo nome
su Lui ti salverà. Rit.

Bridge
su+sd Egli è rifugio nelle avversità,
su+sd dalla tempesta ti riparerà.
su+sd E il tuo baluardo e ti difenderà,
su+sd la forza sua Lui ti darà.

Rit.

Finale, più sommesso

T alza i tuoi occhi a Lui,


T presto ritornerà,
T Lui verrà e ti salverà.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 40

M0 - MAGNIFICAT (anima mea) e mi darai la mano


fa che le mie strade
Magnificat, Magnificat, si perdano nel buio
Magnificat anima mea Dominum. e io cammini
Magnificat, Magnificat, dove cammineresti tu.
Magnificat anima mea Dominum.
Tu soffio della vita
1. Ha guardato l’umiltà della sua serva prendi la mia giovinezza
ecco ora mi chiameran beata con le contraddizioni
perché il potente e le falsità
ha fatto grandi cose strumento fa che sia
santo è il suo nome. per annunciare il Regno tuo
a chi per queste vie
2. Ha spiegato la potenza tu chiamasti beati.
del suo braccio,
ha ricolmato di beni gli affamati, Noi giovani di un mondo
ha disperso i superbi nei pensieri che cancella i sentimenti
del loro cuore. che inscatola le forze
nell’asfalto di città.
3. Il suo servo Israele egli solleva Siamo stanchi di guardare
come promesso ad Abramo siamo stanchi di gridare
e ai nostri padri ci hai chiamati siamo tuoi
perché grande è cammineremo insieme.
la sua misericordia
santo è il suo nome. Mani, prendi queste mie mani,
fanne vita fanne amore,
braccia aperte per ricevere
M005 - MANI
chi è solo.
Cuori, prendi questi nostri cuori,
Vorrei che le parole fa che siano testimoni
mutassero in preghiera che tu chiami ogni uomo
e rivederti o Padre a far festa con Dio.
che dipingevi il cielo
sapessi quante volte
M008 - MI ARRENDO AL TUO AMORE
guardando questo mondo
(Autori: Savio de Filippis Francesco Frigola
vorrei che tu tornassi Gruppo R.N.S. Tratto da: MI ARRENDO AL TUO
a ritoccarne i cuori. AMORE Anno: 2010)

Vorrei che le mie mani Sotto la tua croce apro le mie braccia,
avessero la forza accolgo il tuo perdono, la tua misericordia.
per sostenere chi Adoro nel silenzio il tuo splendore,
non può camminare il volto tuo che libera il mio cuore.
vorrei che questo cuore
che esplode in sentimenti Mi arrendo al tuo amore Signore Gesù,
diventasse culla non posso restare lontano da te.
per chi non ha più madre. Mi arrendo al tuo amore Signore Gesù,
alla tua presenza per sempre resterò.
Mani, prendi queste mie mani,
fanne vita fanne amore, Ai piedi della croce visiti il mio cuore,
braccia aperte per ricevere mi doni la tua pace, consoli la mia vita.
chi è solo. Contemplo la maestà della tua gloria,
Cuore, prendi questo mio cuore, il sangue tuo che sana le ferite.
fa che si spalanchi al mondo
germogliando per quegli occhi Mi arrendo al tuo amore Signore Gesù,
che non sanno piangere più. non posso restare lontano da te.
Mi arrendo al tuo amore Signore Gesù,
Sei tu lo spazio che alla tua presenza per sempre resterò.
desidero da sempre
so che mi stringerai
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 41

(Musica: Paul Inwood Testo: P. Eugenio Costa


M009 - MIA FORZA E MIO CANTO
Inno dell'Anno Santo della Misericordia Anno 2015)
(Es 15,1-21) (Pierangelo Comi) Misericordes sicut Pater!
[cfr. Lc 6,36] [motto del Giubileo]
Mia forza e mio canto è il Signore.
Misericordes sicut Pater!
D’Israele in eterno è il Salvatore.
1. Rendiamo grazie al Padre, perché è
buono
Voglio cantare in onore del Signore,
in aeternum misericordia eius
perché Lui è il mio Salvatore.
[cfr. Sal 135/6]
È il mio Dio Lo voglio lodare;
ha creato il mondo con sapienza
è il Dio di mio padre Lo voglio esaltare.
in aeternum misericordia eius
conduce il Suo popolo nella storia
Il Suo nome è “il Signore”
in aeternum misericordia eius
la Sua destra è ricolma di potenza,
perdona e accoglie i Suoi figli
la Sua destra annienta il nemico
[cfr. Lc 15]
e lo schiaccia con vittoria infinita.
in aeternum misericordia eius
Il Faraone in cuor suo diceva:
2. Rendiamo grazie al Figlio, luce delle
“li inseguirò e li raggiungerò”.
genti
Ma col Tuo soffio alzasti le acque,
in aeternum misericordia eius
perché il Tuo popolo attraversasse il mare.
ci ha amati con un cuore di carne
[cfr. Gv 15,12]
Soffiasti ancora e il mare ricoprì
in aeternum misericordia eius
il Faraone e il suo potere;
da Lui riceviamo, a Lui ci doniamo
cavalli e carri e tutti i cavalieri
in aeternum misericordia eius
furono sommersi nel profondo del mare.
il cuore si apra a chi ha fame e sete
[cfr. Mt 25,31ss]
Chi è come Te, o Signore?
in aeternum misericordia eius
Chi è come Te fra gli dei?
Sei maestoso Signore e Santo
Misericordes sicut Pater!
tremendo nelle imprese, operatore di
Misericordes sicut Pater!
prodigi.
3. Chiediamo allo Spirito i sette santi doni
Hai guidato il Tuo popolo nel deserto,
in aeternum misericordia eius
il popolo che Tu hai riscattato,
fonte di ogni bene, dolcissimo sollievo
lo conducesti con forza, o Signore
in aeternum misericordia eius
e con amore alla Tua santa Dimora.
da Lui confortati, offriamo conforto
[cfr, Gv 15, 26-27]
Hanno udito i popoli e tremano
in aeternum misericordia eius
per la forza del Tuo braccio Signore.
l’amore spera e tutto sopporta
Tutti restano immobili come pietra
[cfr. 1Cor 13,7]
al passaggio del Tuo popolo Signore.
in aeternum misericordia eius
Lo conduci per poi trapiantarlo
4. Chiediamo la pace al Dio di ogni pace
sul monte santo della Tua eredità.
in aeternum misericordia eius
Luogo che Tu hai preparato,
la terra aspetta il vangelo del Regno
Tuo trono in eterno e per sempre.
[cfr. Mt 24,14]
in aeternum misericordia eius
M014 - MISERICORDIAS DOMINI grazia e gioia a chi ama e perdona
Canone di Taize’ in aeternum misericordia eius
saranno nuovi i cieli e la terra
Misericordias Domini [cfr. Ap 21,1]
in aeternum cantabo. in aeternum misericordia eius

Misericordes sicut Pater!


canterò in eterno le Misericordie del Misericordes sicut Pater!
Signore

M022 - MISERICORDES SICUT PATER


Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 42

N002 - NADA TE TURBE


Canone Taize’

Nada te turbe, nada te espante,


quien a Dios tiene nada le falta.
Nada te turbe, nada te espante.
Solo Dios basta!

(Traduzione Letterale:
Nulla ti turbi, nulla ti spaventi:
chi appartiene a Dio non manca di nulla.
Nulla ti turbi, nulla ti spaventi:
solo Dio basta.)

Niente ti turbi, niente ti spaventi,


chi ha Dio niente gli manca.
Niente ti turbi, niente ti spaventi:
solo Dio basta.

Strofe:
1. Io ti voglio lodare mio Dio perché
eterno è il tuo amore rivestito di
gloria e splendore come in un manto
sei avvolto di luce.
2. Sono grandi su tutta la terra le tue
opere o Signore con sapienza hai
creato l‘universo tutto ci parla di Te o
Creatore.
3. Se tu apri la mano Signore ogni
bene dona ai viventi manda il tuo
spirito e sono creati e rinnovi tutta la
terra.
4. A te voglio cantare, Signore voglio
lodarti finché esisto ti sia gradito,
Signore, il mio canto la mia gioia in te
io pongo.

N016 - NOI VEGLIEREMO

Nella notte o Dio noi veglieremo,


con le lampade vestiti a festa
presto arriverai e sarà giorno.

Rallegratevi in attesa del Signore,


improvvisa giungerà la sua voce.
Quando Lui verrà sarete pronti,
e vi chiamerà amici per sempre.

Raccogliete per il giorno della vita,


dove tutto sarà giovane in eterno.
Quando Lui verrà sarete pronti,
e vi chiamerà amici per sempre.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 43

O007 - OGGI CI HAI CHIAMATI parlando di pace e d'amore


(Autore: Giuseppe Tranchida Tratto da: RESTA A Gerusalemme arriva Gesù
CON NOI GESU’ Anno:1997)
Con le palme e coi rami d'ulivo
Oggi, Signore, nella tua casa tu ci hai lodiamo e cantiamo:
chiamati, Osanna nell'alto dei cieli
con gioia veniamo, con gioia cantiamo, a Gerusalemme arriva Gesù.
con gioia noi preghiamo.
Accanto all'altare uniti saremo, Benedetto colui che viene
noi siamo la chiesa di Dio. nel nome del Signore,
esulta il popolo in festa,
Oggi è festa, Signore, è il giorno più bello a Gerusalemme arriva Gesù
per poterci incontrare insieme a te.
Com’è bello, Signore, sentirsi fratelli
e dirti che siamo felici con te.
Oggi, Signore...

Tu ci chiami, Signore, a crescere in te,


ad essere tuoi figli nell’amore,
com’è bello, Signore, fare festa con te
e scoprire che un Padre sei per noi.
Oggi, Signore...

Questa Chiesa, Signore, è la nostra


dimora,
perché sia rinnovata noi preghiamo.
Com'è bello, Signore, cantare per te,
lodare il tuo amore nella gioia.
Oggi, Signore...

Accanto all'altare uniti saremo,


noi siamo la chiesa di Dio.

O010 - OGNI MIA PAROLA


(M.T. Henderson Gen Verde)

Come la pioggia e la neve


scendono giù dal cielo
e non vi ritornano
senza irrigare e far germogliare la terra,

così ogni mia parola non ritornerà a me


senza operare quanto desidero,
senza aver compiuto
ciò per cui l’avevo mandata;
ogni mia parola, ogni mia parola.

O016 - OSANNA OSANNA


(Tranchida)

Osanna, osanna
Al Figlio di Davide.
Osanna osanna,
osanna a Gesù,
(2v)

Accogliamo con canti di gioia


il nostro Redentore,
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 44
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 45

P003 - PACE ALLE GENTI P006 - PADRE NOSTRO (FRISINA)


(Frisina)
Spezzerai l'arco della guerra
annunzierai pace alle genti Padre nostro che sei nei cieli
e regnerai da mare a mare sia santificato il Tuo nome
fino ai confini di questa terra. venga il Tuo regno
sia fatta la Tua volontà
P004 - PACE SIA, PACE A VOI come in cielo
così in terra
(Gen Verde, Gen Rosso)
sia fatta la Tua volontà.
Pace sia, pace a voi: Dacci oggi il nostro pane
dacci il nostro pane quotidiano
la tua pace sarà sulla terra com'è nei cieli.
e rimetti a noi i nostri debiti.
Pace sia, pace a voi:
la tua pace sarà gioia nei nostri occhi, nei cuori. Come li rimettiamo
ai nostri debitori.
Pace sia, pace a voi:
E non ci indurre in tentazione
la tua pace sarà luce limpida nei pensieri.
ma liberaci dal male.
Pace sia, pace a voi:
la tua pace sarà una casa per tutti. E non ci indurre in tentazione
ma liberaci dal male.
Pace a voi: sia il tuo dono visibile.
Pace a voi: la tua eredità. P010 - PANE DEL CIELO
Pace a voi: come un canto all'unisono (Gen Rosso)
che sale dalle nostre città. Pane del cielo
Pace sia, pace a voi... sei tu Gesù,
Pace a voi: sia un'impronta nei secoli. via d’amore:
Pace a voi: segno d'unità. tu ci fai come te.
Pace a voi: sia l'abbraccio tra i popoli,
la tua promessa all'umanità. No, non è rimasta fredda la terra:
tu sei rimasto con noi
Pace sia, pace a voi: per nutrirci di te,
la tua pace sarà sulla terra com'è nei cieli. pane di vita;
Pace sia, pace a voi: ed infiammare col tuo amore
la tua pace sarà gioia nei nostri occhi, nei cuori. tutta l’umanità.
Pace sia, pace a voi:
la tua pace sarà luce limpida nei pensieri. Sì, il cielo è qui su questa terra:
Pace sia, pace a voi: tu sei rimasto con noi
la tua pace sarà una casa per tutti. ma ci porti con te
Pace… nella tua casa
dove vivremo insieme a te
tutta l’eternità.

No, la morte non può farci paura:


tu sei rimasto con noi.
E chi vive di te
vive per sempre.
Sei Dio con noi, sei Dio per noi,
Dio in mezzo a noi.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 46

P013 - PANE DI VITA NUOVA Tratto da Maria Vergine,


(Frisina) Dal tuo fianco doni a noi la grazia,
per mandarci tra le genti.
Pane di vita nuova
Vero cibo dato agli uomini Dai confini del mondo,
Nutrimento che sostiene il mondo da ogni tempo e ogni luogo
Dono splendido di grazia. il creato a te rende grazie,
per l’eternità ti adori
Tu sei sublime frutto
Di quell’albero di vita A te Padre la lode
Che Adamo non poté toccare Che donasti il Redentore
Ora è in Cristo a noi donato E al Santo Spirito di vita
Sia per sempre onore e gloria
Pane della vita sangue di salvezza Amen.
Vero Corpo vera bevanda
Cibo di Grazia per il Mondo P017 - PERCHE' TU SEI CON ME
(Gen Verde)
Sei L’agnello immolato Solo tu sei il mio pastore,
Nel cui sangue è la salvezza niente mai mi mancherà,
Memoriale della vera Pasqua solo tu sei il mio pastore, o Signore
Della Nuova Alleanza
Mi conduci dietro te, sulle verdi alture,
Manna che nel deserto ai ruscelli tranquilli, lassù
Nutri il popolo in cammino, dov’è più limpida l’acqua per me,
sei sostegno e forza nella prova dove mi fai riposare.
per la chiesa in mezzo al mondo
Solo tu sei il mio pastore…
Vino che si da gioia
Che riscalda il nostro cuore Anche fra le tenebre d’un abisso oscuro
Sei per noi il prezioso frutto io non temo alcun male perché
Della vigna del signore tu mi sostieni, sei sempre con me,
rendi il sentiero sicuro.
Dalla vite ai tralci
Scorre la vitale linfa Solo tu sei il mio pastore…
Che ci dona la vita divina,
scorre il sangue dell’amore Siedo alla tua tavola che mi hai preparato,
ed il calice è colmo per me
Nel tuo sangue è la vita di quella linfa di felicità
Ed il fuoco dello Spirito, che per amore hai versato.
La sua fiamma incendia il nostro cuore
E purifica il mondo. Solo tu sei il mio pastore…

Sempre mi accompagnano lungo estati e


Nel prodigio dei pani inverni
Tu sfamasti ogni uomo, la tua grazia, la tua fedeltà,
Nel tuo amore il povero è nutrito nella tua casa io abiterò
E riceve la tua vita. fino alla fine dei giorni.

Sacerdote eterno Solo tu sei il mio pastore…


Tu sei vittima ed altare,
Offri al Padre tutto l’universo, P0 - POPOLI TUTTI ACCLAMATE
Nel tuo sangue l’hai redenta.
Mio Dio, Signore, nulla è pari a Te.
Il tuo corpo e tempio Ora e per sempre, voglio lodare
Della lode della Chiesa, Il Tuo grande amor per me.
Dal costato tu l’hai generata, Mia roccia , Tu sei, pace e conforto mi dai.
nel suo sangue l’hai redenta. Con tutto il cuore e le mie forze
Sempre io Ti adorerò.
Vero corpo di Cristo
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 47

U Rivestitevi di grazia percorrendo la via:


Popoli tutti acclamate al Signore U una strada nella luce
Gloria e potenza cantiamo al re U per l'incontro col Signore
Mari e monti si prostrino a Te U che ogni giorno s'avvicina
Al tuo nome, o Signore. U e il suo popolo raduna.
Canto di gioia per quello che fai
Per sempre Signore con te resterò P024 - PROSTRATI ADORIAMO
Non c’è promessa, non c’è fedeltà che in Te. (RnS)
Tradizionale - WE WORSHIP AND ADORE THEE Copyright ©
Mio Dio, Creatore, tutto parla di Te 1987 Maranathà! Music/Copycare, U.K. Amministrato in
lingua italiana da Morning Star Via F. Paoletti 54, 50134
Ora e per sempre voglio cantare Firenze, Italia. Usato con permesso.
La Tua presenza qui tra noi.
Mia forza, Tu sei, scudo e difesa mi dai Prostrati adoriamo davanti a te Signore,
Con tutto me stesso e la mia vita cantando le tue lodi gridiamo: alleluia!
Sempre io Ti amerò!
Alleluia, alleluia, alleluia, amen!
Popoli tutti acclamate al Signore
Gloria e potenza cantiamo al re Insieme coi fratelli ti diamo onore e gloria
Mari e monti si prostrino a Te a te che sei sul trono cantiamo: alleluia!
Al tuo nome, o Signore.
Riempi i nostri cuori di lodi e canti nuovi,
Canto di gioia per quello che fai perché tu sei l’agnello del Dio eterno e
Per sempre Signore con te resterò santo.
Non c’è promessa, non c’è fedeltà che in Te.

Popoli tutti acclamate al Signore


Gloria e potenza cantiamo al re
Mari e monti si prostrino a Te
Al tuo nome, o Signore.
Canto di gioia per quello che fai
Per sempre Signore con te resterò
Non c’è promessa, non c’è fedeltà che in Te.

Non c’è promessa, non c’è fedeltà che in Te.


Non c’è promessa, non c’è fedeltà che in Te.

P024 - PREPARATE LA VIA AL SIGNORE

Preparate la via al Signore


ogni uomo Egli vuole incontrare.

D Ascoltate la sua voce, preparate la via:


D una strada di silenzio
D dove ogni uomo può ascoltare
D e i pensieri del suo cuore
D al Signore convertire.

U Consolate la mia gente preparando la via:


U una strada di speranza nel paese del dolore
U dove il pianto e la preghiera
U fino a Dio può salire.

D Sollevate il vostro capo appianando la via:


D una strada di giustizia
D nei quartieri di violenza
D dove Dio può venire i suoi figli a liberare.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 48
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 49

Q001 - QUALE GIOIA (Oh mio Signor)


(M.CALISI/JBAGNIEWSKI) (RnS) Pag 49 di 77 canto per te, mio Signor.
UNTO THE HOUSE OF THE LORD © 1978 Servants Grandi sono i tuoi prodigi,
of the lord , assegnato a People of Praise, 2300 E. tu sei buono verso tutti,
88th St., Bioomington, MN 55425, U.S.A. Tutti i diritti santo tu regni tra noi.
riservati. Usato con permesso. © M.C. CDR7 “ Venite
dal profondo “ – Ed. Voce Più Rit.
Ti loderò, ti loderò,
Quale gioia mi dissero ti adorerò, ti adorerò,
andremo alla casa del Signore ti canterò, noi ti canteremo.
ora i miei piedi Gerusalemme Rit. Quale gioia è star con te Gesù
si fermano davanti a te. vivo e vicino,
bello è dar lode a te,
Ora Gerusalemme è ricostruita tu sei il Signor.
come città salda, forte e unita. quale dono è aver creduto in te
che non mi abbandoni,
Salgono insieme le tribù di Iahvè io per sempre abiterò
per lodare il nome del Dio d’Israele. la tua casa, mio re.
La tua casa, mio re.
Là sono posti i seggi della sua giustizia Tu sei il Signor mio re.
i seggi della casa di Davide.
Q007 - QUESTA È LA MIA FEDE
Domandate pace per Gerusalemme (Daniela Branca) (RnS)
sia pace a chi ti ama, pace alle tue mura. 2002.© Ad una Voce. Edizioni Rinnovamento nello
Spirito Santo Scrl, Italia.

Su di te sia pace, chiederò il tuo bene


per la casa di Do chiederò la gioia. Questa è la mia fede, proclamarti mio
re,
Noi siamo il suo popolo egli è il nostro Dio unico Dio, grande Signore.
possa rinnovarci la felicità. Questa è la speranza, so che risorgerò
e in te dimorerò. (x2)
Q002 - QUALE GIOIA È STAR CON TE
R.ze
Canterò la gioia di esser figlio, canterò
1 Ogni volta che ti cerco, che Tu non abbandoni, non tradisci mai.
ogni volta che t’invoco, R.zi
sempre mi accogli Signor. Dammi sempre la Tua grazia e in Te
Grandi sono i tuoi prodigi, dimorerò
tu sei buono verso tutti, per adorarti, per servirti in verità, mio re.
santo tu regni tra noi.
Rit. Quale gioia è star con te Gesù RIT.
vivo e vicino,
bello è dar lode a te, R.ze
tu sei il Signor. Canterò che solo Tu sei vita e verità,
quale dono è aver creduto in te che sei salvezza,che sei vera libertà.
che non mi abbandoni,
io per sempre abiterò R.zi
la tua casa, mio re. Io porrò la mia fiducia in Te che sei la via,
2 Hai guarito il mio dolore, camminerò, nella Tua Santa volontà, mio
(Il mio dolor) re.
hai cambiato questo cuore,
(questo mio cuor) Questa è la mia fede, proclamarti mio
oggi rinasco, Signor. re,
Grandi sono i tuoi prodigi, unico Dio, grande Signore.
tu sei buono verso tutti, Questa è la speranza, so che risorgerò
santo tu regni tra noi. e in te dimorerò. (x2)
Rit. (Poi si alza di 1 tono)
3 Hai salvato la mia vita, Q008 - QUESTA È LA PASQUA
(Oh mio Signor)
hai aperto la mia bocca,
Questa è la Pasqua del Signore
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 50

in cui Dio, alleluia!


È passato oltre le tue porte, alleluia!
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 51

Rallegriamoci - (P.Auricchio) Resta Accanto A Me


D Rallegriamoci,
D non c'è spazio alla tristezza in questo giorno.
RIT: Ora vado sulla mia strada
D Rallegriamoci,
con l’Amore Tuo che mi guida
D è la vita che distrugge ogni paura.
o Signore ovunque io vada
U Rallegriamoci,
resta accanto a me.
U che si compie in questo giorno ogni promessa.
Io ti prego, stammi vicino
U Rallegriamoci,
ogni passo del mio cammino
U ogni uomo lo vedrà: la salvezza di Dio.
ogni notte, ogni mattino
resta accanto a me.
Gloria a Te, Emmanuele,
gloria a Te, Figlio di Dio,
Il Tuo sguardo puro sia luce per me
gloria a Te, Cristo Signore
e la Tua parola sia voce per me.
che nasci per noi e torna la gioia!
Che io trovi il senso del mio andare
solo in Te,
Gloria a Te, Emmanuele,
nel Tuo fedele amare il mio perché.
gloria a Te, Figlio di Dio,
gloria a Te, Cristo Signóre Rit.
che nasci per noi e torna la gio-o-ia!
Fa’ che chi mi guarda non veda che Te.
Fa’ che chi mi ascolta non senta che Te
D Rallegriamoci,
e chi pensa a me, fa’ che nel cuore
D Egli viene a liberarci da ogni male.
pensi a Te
D Rallegriamoci,
e trovi quell’amore che hai dato a me.
D è il momento di gustare il suo perdono.
U Rallegriamoci, Rit.
U con coraggio riceviamo la sua vita.
U Rallegriamoci,
U perché è giunta in mezzo a noi la presenza di Dio. R007 - RESTA QUI CON NOI
(Gen Rosso)
Gloria a Te, Emmanuele,
gloria a Te, Figlio di Dio, Le ombre si distendono
gloria a Te, Cristo Signore scende ormai la sera
che nasci per noi e torna la gioia! e s’allontanano dietro i monti
i riflessi di un giorno che non finirà,
Gloria a Te, Emmanuele, di un giorno che ora correrà sempre
gloria a Te, Figlio di Dio, perché sappiamo che una nuova vita
gloria a Te, Cristo Signóre da qui è partita e mai più si fermerà.
che nasci per noi e torna la gio-o-ia!
Resta qui con noi
D Rallegriamoci, il sole scende già
D Tutti i popoli del mondo lo vedranno. resta qui con noi
D Rallegriamoci, Signore è sera ormai.
D nel Signore è la nostra dignità.
U Rallegriamoci, Resta qui con noi
U nella luce del suo regno in cui viviamo. il sole scende già
U Rallegriamoci, se Tu sei fra noi
U siamo tempio vivo suo, siamo Chiesa di Dio. la notte non verrà.

Gloria a Te, Emmanuele, S’allarga verso il mare


gloria a Te, Figlio di Dio, il tuo cerchio d’onda
gloria a Te, Cristo Signore che il vento spingerà fino a quando
che nasci per noi e torna la gioia! giungerà ai confini di ogni cuore,
alle porte dell’amore vero.
Gloria a Te, Emmanuele, Come una fiamma che dove passa brucia
gloria a Te, Figlio di Dio, così il tuo amore
gloria a Te, Cristo Signóre tutto il mondo invaderà.
che nasci per noi e torna la gio-o-ia!
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 52

Davanti a noi l’umanità


lotta soffre e spera Padre nostro, Padre buono:
come un deserto che nell’arsura a noi venga, sulla terra,
chiede l’acqua ad un cielo senza nuvole il tuo regno, nella pace;
ma che sempre le può dare vita il tuo regno, nella gloria,
con Te saremo sorgente d’acqua pura a noi venga su nel cielo.
con Te il deserto fiorirà

R0 - Re di Gloria - (RNS)

sd Ho incontrato Te Gesù e ogni cosa in me è cambiata


sd tutta la mia vita ora ti ap- par- tie- ne,
sd tutto il mio passato io lo affi-do a Te
sd Gesù Re di gloria mio Signor.

sd Tutto in Te riposa, la mia mente il mio cuore


sd trovo pace in Te Signor, Tu mi dai la gio--ia.
sd Voglio stare insieme a Te, non lasciarti mai
sd Gesù Re di gloria mio Signor.

Rit. Dal Tuo amore chi mi separerà


sulla Croce hai dato la vita per me
Una corona di gloria mi darai
Quando un gior---no Ti ve-drò.

su Tutto in Te riposa, la mia mente il mio cuore


su trovo pace in Te Signor, Tu mi dai la gioia vera.
su Voglio stare insieme a Te, non lasciarti mai
su Gesù Re di gloria mio Signor.

Dal Tuo amore chi mi separerà


sulla Croce hai dato la vita per me
Una corona di gloria mi darai
Quando un gior---no Ti vedrò.

Dal Tuo amor chi mi separerà


sulla Croce hai dato la vita per me
Una corona di gloria mi darai
Io ti aspetto mio Signor
Io ti aspetto mio Signor
Io ti aspetto mi - o Re!!

R014 - RIUNITI NEL TUO NOME


Conosciuto anche come: PADRE NOSTRO PADRE
BUONO
(Autore: Terenzio Zardini)

Padre nostro, Padre buono:


nel tuo nome ci raduni,
nel tuo Figlio ci redimi,
nello Spirito ci unisci
in un popolo pregante.

RIT. Dove siamo riuniti nel tuo


nome,
Dio verrà, dio verrà
E in mezzo a noi abiterà;
Dio verrà, dio verrà
E in mezzo a noi abiterà.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 53
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 54

S004 - SALVE REGINA I cieli e la terra sono pieni della tua gloria
(Gen Verde)
Osanna nell’alto dei cieli
Salve regina, Madre di misericordia. Osanna nell’alto dei cieli
Vita, dolcezza, speranza nostra, salve!
Benedetto colui che viene
Salve Regina.
nel nome del Signore
A te ricorriamo, esuli figli di Eva.
D Osanna, osanna nell’alto dei cieli
A te sospiriamo, piangenti
in questa valle di lacrime. U Osanna, osanna nell’alto dei cieli
D Osanna, osanna, osanna nell’alto dei cieli
Avvocata nostra, volgi a noi gli occhi tuoi, U osanna nell’alto dei cieli
mostraci dopo questo esilio
il frutto del tuo seno, Gesù. S014 - SANTO
(Autori: Belamide Enderle Stradi Ciprì Gruppo Gen Rosso
Salve Regina, Madre di misericordia. – Gen Verde Tratto da: COME FUOCO VIVO Anno: 1998)
O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria,
Salve Regina! [Rit.] Santo, Santo,
Santo il Signore,
Salve Regina, salve, salve! Dio dell'universo.
Santo, Santo.
I cieli e la terra
S006 - SAN FRANCESCO
sono pieni della tua gloria.
(P.Spoladore)
Osanna nell'alto dei cieli.
O Signore fa di me uno strumento Osanna nell'alto dei cieli.
fa di me uno strumento della tua pace,
dov'è odio che io porti l'amore [Rit.]
dov'è offesa che io porti il perdono. Benedetto colui che viene
Dov'è dubbio che io porti la fede nel nome del Signore.
dov'è discordia che io porti l'unione
dov'è errore che io porti verità Osanna nell'alto dei cieli.
a chi dispera che io porti la speranza. Osanna nell'alto dei cieli.
(bis)
Santo, Santo, Santo.
O Maestro dammi tu un cuore grande
che sia goccia di rugiada per il mondo
S015 - SANTO
che sia voce di speranza che sia un
(Autori: Gruppo Gen Verde Tratto da: è BELLO
buon mattino
LODARTI Anno: 1987)
per il giorno d'ogni uomo; e con gli Santo santo santo
ultimi del mondo Santo santo santo
sia il mio passo lieto nella povertà,
nella povertà. (2v.) il Signore Dio dell’ universo
il Signore Dio dell’ universo
O Signore fa di me il tuo canto I cieli e la terra sono pieni della Tua gloria.
fa di me il tuo canto di pace
a chi è triste che io porti la gioia Osanna osanna nell’ alto dei cieli
a chi è nel buio che io porti la luce. Osanna osanna nell’ alto dei cieli
È donando che si ama la vita
è servendo che si vive con gioia Santo santo santo
perdonando che si trova il perdono Santo santo santo
è morendo che si vive in eterno ...
(bis) Benedetto colui che viene nel nome del
Signore
S009- Santo Benedetto colui che viene nel nome del
(Musica Fabio Baggio Tratto da: DALL'AMORE DI DIO Anno:2014) Signore
Santo, Santo, Santo
Osanna osanna nell’ alto dei cieli
il Signore Dio dell’universo
Osanna osanna nell’ alto dei cieli
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 55

Si uniscono a cantare per Te


Santo santo santo Per questa nostra vita che tu
Santo santo santo regali ogni giorno a noi
E canta la mia vita Signor,
S023 - SANTO ZAIRE – SANTO OSANNA EH un canto imparato da Te
Popolare zairese© M.C. CDR6 “Guarda al di là”, Ed. Voce più. un canto imparato da Te.

Osanna eh, Osanna eh Osanna, osanna,


Osanna a Cristo Signor (2 volte) osanna a Dio nell’alto dei cieli
osanna a Dio nell’alto dei cieli
Santo Santo Osanna nei cieli e dentro di noi
Osanna
Santo Santo Benedetto Colui che viene,
Osanna viene per noi Dio del cielo. Rit.

I cieli e la terra, o Signore S028 - SANTO è IL SIGNORE


Sono pieni di Te (Musica di Daniele Ricci Testo: dalla Liturgia Tratto
I cieli e la terra, o Signore da: LA TUA DIMORA Anno: 2005 )
Sono pieni di Te
Santo Santo Santo / è il Signore Dio
Benedetto colui che viene dell’universo.
Nel nome tuo Signor Santo Santo Santo / è il Signore Dio
Benedetto colui che viene dell’universo.
Nel nome tuo Signor Santo Santo Santo / I cieli e la terra.
Santo Santo Santo / sono pieni della tua
S024 - SANTO (ROSSI) gloria.
(Autore: Giovanni Maria Rossi Anno; 1975)
Osanna osanna / Osanna osanna
nell’alto dei cieli
Santo, Santo
Benedetto colui che viene nel nome del
Santo il Signore Dio dell’universo
Signore
I cieli e la terra sono pieni della tua gloria.
Osanna, o osanna nell’alto dei cieli.
Osanna osanna osanna / Osanna
Benedetto colui che viene nel nome del
osanna nell’alto dei cieli
Signore.
Osanna osanna osanna / Osanna
Osanna, o osanna nell’alto dei cieli.
osanna nell’alto dei cieli
Osanna osanna osanna / Osanna
S026 - SANTO DI SPELLO osanna nell’alto dei cieli
Osanna!
Santo santo santo.
Il Signore Dio dell'universo. (2 v.) S029 - SANTO è LUI
(Autori: GL Anno: 1982)
I cieli e la terra
sono pieni della tua gloria
sono pieni della tua gloria. Santo, santo è il Signore del cielo
Osanna nell'alto dei cieli. santo è il suo nome, santo è lui, il Signore.

Benedetto colui che viene, I cieli e la terra sono pieni della sua gloria.
nel nome del Signore
nel nome del nostro Dio. Osanna oh! Osanna oh! Osanna osanna!

S027 - SANTO DIO DEL CIELO Benedetto colui che viene nel nome del
(Autore: Paolo Spoladore Tratto da: HERMANO Signore.
MIO Anno: 2000)
Osanna oh! Osanna oh! Osanna osanna!
Santo, santo, santo il Signore
Dio del cielo, Dio del Cielo Santo, santo è il Signore del cielo
santo è il suo nome, santo è lui, il Signore.
Rit: I cieli e la terra con noi
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 56

S031 - SANTO IL SIGNORE DIO Mille e mille grani nelle spighe d’oro
(Autore Paolo Spoladore Tratto da: COME IN mandano fragranza e danno gioia al cuore.
CIELO COSI' IN TERRA Anno:1992) Quando macinati fanno un pane solo,
pane quotidiano dono tuo, Signore.

Santo il Signore Dio, re del cielo Ecco il pane e il vino,


Santo il Signore Dio, re dell’universo segni del tuo amore.
hai fatto tutte le cose con meraviglia. Ecco questa offerta,
accoglila signore.
I cieli e la terra ti lodano Dio. Tu di mille e mille cuori
Vesti i fiori dei campi, dai la vita agli fai un cuore solo,
uccelli. un corpo solo in te
I cieli e la terra ti lodano Dio. e il Figlio Tuo verrà, vivrà ancora in
mezzo a noi.
Osanna osanna nell’alto dei cieli
osanna nell’alto dei cieli. (2 v.) Mille grappoli maturi sotto il sole,
festa della terra, donano vigore,
S033 - SANTO SANTO quando da ogni perla stilla il vino nuovo:
(Musica Martino Palmitessa Tratto da: RIUNITI vino della gioia, dono tuo, Signore.
NEL TUO NOME Anno: 1997)
Rit:
Santo Santo Santo il Signore Dio Dell’universo
Santo Santo Santo il Signore Dio Dell’universo

I cieli e la terra sono pieni della Tua gloria.


Osanna, osanna , osanna nell’ alto dei cieli
(2v)

Benedetto colui che viene nel nome del


Signore
Osanna, osanna , osanna nell’ alto dei cieli
(2v)

S042 - SE QUALCUNO VUOL SEGUIRE


GESU' CRISTO

Se qualcuno vuol seguire Gesù Cristo


rinneghi se stesso
prenda la sua croce ogni giorno e lo segua.
Chi vorrà salvare la propria vita la perderà
ma chi la perderà per lui, la salverà. (2 v.)
Poichè nel Cristo ogni nostra croce
è potatura per una vita nuova.
Poichè nel Cristo ogni nostra croce
è potatura per una vita nuova.

S045 - SE UNO è IN CRISTO


(Autore: Pierangelo Comi Tratto da: PER OGNI
UOMO Anno 1981)

Se uno è in Cristo è una creatura nuova


le cose di prima sono passate
ne sono nate di nuove
alleluia, alleluia, alleluia

S046 - SEGNI DEL TUO AMORE


(Gen Verde)
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 57

S057 - SERVO PER AMORE SIGNORA DELLA PACE


(Valerio Ciprì - Antonino Mancuso (Gen Rosso))

su+sd Dolce Signora vestita di cielo,


Una notte di sudore
su+sd Madre dolce della speranza,
sulla barca in mezzo al mare
su+sd gli uomini corrono senza futuro
e mentre il cielo si imbianca già
su+sd ma nelle loro mani
tu guardi le tue reti vuote.
su+sd c'è ancora quella forza
Ma la voce che ti chiama
su+sd per stringere la pace
un altro mare ti mostrerà
su+sd e non farla andare via
e sulle rive di ogni cuore
su+sd dal cuore della gente.
le tue reti getterai.
Ma Tu portaci a Dio,
Offri la vita tua
nel mondo cambieremo
come Maria ai piedi della Croce
le strade e gli orizzonti, e noi
e sarai
apriremo nuove vie
servo di ogni uomo,
che partono dal cuore
servo per amore,
e arrivano alla pace, e noi
sacerdote dell’umanità.
non ci fermeremo mai
perché insieme a Te
Avanzavi nel silenzio
l'amore vincerà.
fra le lacrime e speravi
che il seme sparso davanti a te
su+sd Dolce Signora vestita di cielo,
cadesse sulla buona terra.
su+sd Madre dolce dell'innocenza,
Ora il cuore tuo è in festa
su+sd libera il mondo dalla paura
perché il grano biondeggia ormai,
su+sd dal buio senza fine
è maturato sotto il sole,
su+sd della guerra e della fame,
puoi riporlo nei granai.
su+sd dall'odio che distrugge
su+sd gli orizzonti della vita
S058 - SHEMA ISRAEL su+sd dal cuore della gente.
Deuteronomio 6 Pierangelo Comi
Ma Tu portaci a Dio,
nel mondo cambieremo
SHEMA ISRAEL SHEMA ISRAEL le strade e gli orizzonti, e noi
SHEMA ISRAEL ADONAI ELOENU apriremo nuove vie
ADONAI EHAD che partono dal cuore
Ascolta o Israele Ascolta o Israele e arrivano alla pace, e noi
Ascolta Israele il Signore è nostro Dio non ci fermeremo mai
il Signore è uno. perché insieme a Te
l'amore vincerà.
Amerai il Signore, Il tuo Dio
con tutto Il tuo cuore Ma Tu portaci a Dio,
con tutta la tua mente e le tue forze nel mondo cambieremo
tu amerai tu amerai Il tuo prossimo come le strade e gli orizzonti, e noi
te stesso. apriremo nuove vie
Rit: che partono dal cuore
Questa parola sia fissa nel tuo cuore e arrivano alla pace, e noi
per te ed i tuoi figli non ci fermeremo mai
ne parlerai in casa e per la strada perché insieme a Te
quando ti corichi l'amore vincerà.
quando ti alzi ogni giorno la ripeterai.
Rit:
S064 - SIGNORE DA CHI ANDREMO
Ascolta questa parola o Israele
(Gv 6,26-69)
la legherai corte segno
alla tua mano e a pendaglio tra i tuoi occhi
(Rit.) Signore da chi andremo?
la scriverai la scriverai sugli stipiti della
Tu solo hai parole di vita,
casa e sulle porte.
e noi abbiam creduto
Rit:
che il Figlio di Dio sei Tu!
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 58

Io sono il pane di vita; degno e glorioso sei per me.


chi viene a me non ha più fame
e chi viene a me non ha più sete. Re nella storia e Re nella gloria
Così ha detto Gesù. (Rit.) Sei sceso in Terra fra noi
Con umiltà il tuo trono hai lasciato
Non cercate il cibo che perisce; Per dimostrarci il tuo amore
ma il cibo che dura per la vita
quello stesso che il Figlio vi darà, Rit
che il Padre vi ha mandato. (Rit.)
Io mai saprò quanto ti costò
Non Mosè vi ha dato pane vero; lì sulla croce morir per me. (4X)
è il mio Padre che dà il vero pane,
poiché il Pane di Dio vien dal cielo Rit (3X)
e dà la vita al mondo. (Rit.)
Santo
Io sono dal cielo disceso
non per fare la mia volontà, S079 - SPIRITO DEL DIO VIVENTE
ma per fare la volontà del Padre
che è dare al mondo la vita. (Rit.)
Spirito del Dio vivente
Io sono il pane del Cielo;
accresci in noi l’amore
chi ne mangia avrà la vita eterna
pace, gioia, forza,
perché il pane che dò è la mia carne nella tua dolce presenza. (2 volte)
che è la vita del mondo. (Rit.)
Fonte d’acqua viva
Chi s’accosta al banchetto del mio corpo
purifica i cuori
dimora in me ed io in lui; sole della vita
e in lui sarà la vita eterna
ravviva la tua fiamma. (2 volte)
e lo risusciterò. (Rit.) (Gv. 6,54).
Spirito del Dio eterno
S067 - SIGNORE PIETA' illumina il cammino.
(“Vita nuova con te” Francesco Tu, Sapienza della vita
Buttazzo, Paoline) veglia sui miei passi. (2 volte)

Guida della storia


Signore, che sei venuto a perdonare, fortezza di chi spera
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi. dono della croce
Signore pietà, Signore pietà. raduna la tua Chiesa. (2 volte)

Cristo, che fai festa per chi ritorna a te, Spirito di chi si ama
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi. colma le distanze
Cristo pietà, Cristo pietà. segno vero della pace
sciogli i nostri dubbi. (2 volte)
Signore, che perdoni molto a chi molto
ama, Volto dell’immenso,
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi. perdono senza fine
Signore pietà, Signore pietà. fiato per chi è muto
insegna la Parola. (2 volte)
S077 - SONO QUI A LODARTI
S086 - SU ALI D’AQUILA
Luce del mondo nel buio del cuore Michael Joncas (RNS)
Vieni ed illuminami, Tratto dal Sal 96 - ON EAGLE'S WINGS Copyright
Tu mia sola speranza di vita, © 1979, 1991, New Dawn Music P.O. Box 13248
Portland, OR 97213,U.S.A.
Resta per sempre con me.

Sono qui a lodarti, qui per adorarti, E ti rialzerà, ti solleverà


qui per dirti che tu sei il mio Dio su ali d’aquila ti reggerà
E solo Tu sei Santo, sei meraviglioso, sulla brezza dell’alba ti farà brillare
come il sole così nelle sue mani vivrai.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 59

U (c'insegni che servire è regnare)


Tu che abiti al riparo del Signore
e che dimori alla Sua ombra Rit: Fa' che impariamo, Signore, da Te,
dì al Signore: “Mio rifugio, che il più grande è chi più sa servire,
mia roccia in cui confido. D chi si abbassa e chi si sa piegare
U (si abbassa e chi si sa piegare)
Dal laccio del cacciatore ti libererà D perché grande è soltanto l'amore.
e dalla carestia che distrugge. U (soltanto l'amore)
Poi ti coprirà con le sue ali
e rifugio troverai. D E ti vediamo poi, Maestro e Signore,
U (ti vediamo poi, Signore,)
Non devi temere i terrori della notte D che lavi i piedi a noi che siamo tue creature;
né freccia che vola di giorno U (lavi i piedi a noi creature)
mille cadranno al tuo fianco D e cinto del grembiule, che è il manto tuo regale,
ma nulla ti colpirà. U (cinto del grembiule)
D c'insegni che servire è regnare.
Perché ai suoi angeli ha dato un comando U (c'insegni che servire è regnare)
di preservarti in tutte le tue vie
ti porteranno sulle loro mani Rit: Fa' che impariamo, Signore, da Te,
contro la pietra non inciamperai. che il più grande è chi più sa servire,
D chi si abbassa e chi si sa piegare
E ti rialzerà... U (si abbassa e chi si sa piegare)
E ti rialzerò D perché grande è soltanto l'amore.
U (soltanto l'amore)
S092 - SIAM PASTORI E PASTORELLE
(Tradizionale)

Siam pastori e pastorelle


Adoriamo il Redentor
Che oggi è sceso dalle stelle
Quale nostro Salvator.

Egli è nato a Betlemme


Nella stalla fra splendor
I Re Magi portan gemme
Oro incenso a mirra ancor.

S094 - SERVIRE è REGNARE


(Gen Verde)

Sd Guardiamo a Te che sei Maestro e Signore:


Sd chinato a terra stai, ci mostri che l'amore
Sd è cingersi il grembiule, sapersi inginocchiare,
Sd c'insegni che amare è servire.

Rit: Fa' che impariamo, Signore, da Te,


che il più grande è chi più sa servire,
chi si abbassa e chi si sa piegare
perché grande è soltanto l'amore.

D E ti vediamo poi, Maestro e Signore,


U (ti vediamo poi, Signore,)
D che lavi i piedi a noi che siamo tue creature;
U (lavi i piedi a noi creature)
D e cinto del grembiule, che è il manto tuo regale,
U (cinto del grembiule)
D c'insegni che servire è regnare.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 60
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 61

T001 - TE AL CENTRO DEL MIO CUORE T009 - TI RINGRAZIO MIO SIGNORE


(T. e M.: M.T. Henderson - GEN VERDE)
Ti ringrazio mio Signore, non ho più
paura
Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore, perché con la mia mano nella mano degli
di trovare Te, di stare insieme a Te: amici miei
unico riferimento del mio andare, cammino tra la gente della mia città
unica ragione Tu, unico sostegno Tu. e non mi sento più solo
non sento la stanchezza e guardo
Al centro del mio cuore ci sei Tu. dritto avanti a me,
Anche il cielo gira intorno e non ha pace, perché sulla mia strada ci sei Tu.
ma c’è un punto fermo, è quella stella là.
La stella polare è fissa ed è la sola, Amatevi l’un l’altro come Lui ha amato voi,
la stella polare Tu, la stella sicura Tu. e siate per sempre suoi amici,
e quello che farete al più piccolo tra noi
Tutto ruota intorno a Te, credete l’avete fatto a Lui.
in funzione di Te
e poi non importa Se amate veramente perdonatevi tra voi,
il “come”, il “dove”, e il “se”. nel cuore di ognuno ci sia pace,
il Padre che dai cieli vede tutti i figli suoi,
che Tu splenda sempre al centro del mio con gioia a voi perdonerà.
cuore,
il significato allora sarai Tu, Sarete suoi amici se vi amate tra di voi,
quello che farò sarà soltanto amore. e questo è tutto il Suo vangelo,
Unico sostegno Tu, la stella polare Tu. l’amore non ha prezzo, non misura ciò che
al centro del mio cuore ci sei solo Tu. da,
l’amore confini non ne ha.
T008 - TI OFFRIAMO SIGNORE
(Spoladore) T020 - TU CON NOI
(Autore: Daniele Ricci Tratto da: TU CON NOI
Ti offriamo Signore Anno:2016)
il nostro vivere
con tutto il peso sd Tu con noi, con ognuno di noi
e la gloria dei giorni. sd un bambino tu come noi.
Ti offriamo Signore le nostre mani sd Tu con noi, tu discendi tra noi
molte volte son vuote ma ricercano te. sd sulla terra in mezzo a noi.

sd E noi qui, siamo intorno a te


Ti offriamo signore sd nel tuo nome un cuore in te.
la vita del mondo
sd E noi qui, siamo insieme con te
e nelle tue mani
sd tu Signore, Gesù sei qui.
ricominciamo da Te. (bis)
Tutti uniti nell'amore scambievole
Ti offriamo Signore le nostre croci nel comando che hai dato.
il coraggio di amare dei santi di oggi. Tutti uniti proprio come ci vuoi e così
Ti offriamo Signore le nostre forze tu nasci in mezzo a noi.
perché il tuo volere sia in cielo e in terra.
D Tu con noi è la felicità
Ti offriamo Signore queste speranze U Tu con noi è la felicità
le nostre famiglie e i bambini del mondo. D ma che amore è il tuo per noi.
Ti offriamo Signore la nostra Chiesa U ma che amore è il tuo per noi.
la tua famiglia su tutta la terra. D Tu con noi, tu dal cielo tra noi
U Tu con noi tu dal cielo tra noi
Ti offriamo Signore i nostri errori D tu vicino a fianco a noi.
peccato e tristezza perdonaci ancora. U tu vicino a fianco a noi.
Ti offriamo Signore chi soffre ancora
catene e ingiustizia e chi cerca la pace. D Tu con noi, tu dal cielo tra noi
U Tu con noi tu dal cielo tra noi
D tu vicino a fianco a noi.
AMATEVI L’UN L’ALTRO
U tu vicino a fianco a noi.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 62

T Tutti uniti nell’amore scambievole T015 - TU SEI PER ME


T nel comando che hai dato. S. Pietro Apostolo, II° sec. (Spoladore)
U che hai dato a noi.
T Tutti uniti proprio come ci vuoi e così Tu sei per me Padre e Madre
T tu nasci in mezzo a noi! Tu sei per me fratello e amico
Tu sei per me servo e Signore
Tu con noi.
Tu sei il mio Tutto e tutto è in me
Tu con noi.
Tu con noi. Con ognuno di noi.
Noi Ti ringraziamo e Ti lodiamo
Tu Signore con noi. Ti chiediamo quello che Tu hai promesso
Anche se piccoli uomini noi siamo,
Amiamo in te il solo amore
T013 - TU SCENDI DALLE STELLE
Tu sei per me Padre e Madre
Tu scendi dalle stelle, o re del cielo, Tu sei per me fratello e amico
e vieni in una grotta al freddo e al gelo, Tu sei per me servo e Signore
e vieni in una grotta al freddo e al gelo. Tu sei il mio Tutto e tutto è in me
O bambino, mio divino,
io ti vedo qui a tremar, o Dio beato!
T019 - TUTTE LE PROMESSE
Ah, quanto ti costò l’avermi amato!
(cfr. 2 Cor 1,20 - P. A. Comi)
Ah, quanto ti costò l’avermi amato!
Tutte le promesse di Dio
A te, che sei del mondo il Creatore,
sono divenute “sì” in Gesù Cristo;
mancano panni e fuoco, o mio Signore,
a lui ora e per sempre
mancano panni e fuoco, o mio Signore.
sale a Dio il nostro: Amen!
Caro eletto pargoletto,
Amen amen amen amen
quanto questa povertà più m’innamora,
amen amen amen.
giacché ti fece amor povero ancora,
giacché ti fece amor povero ancora.

Tu godi il bel gioire a Dio nel seno,


e vieni qui, a penar su questo fieno,
e vieni qui, a penar su questo fieno.
Dolce amore del mio cuore,
dove amor ti trasportò? O Gesù mio,
perché tanto patir per amor mio,
perché tanto patir per amor mio?

T014 - TU SEI

Tu sei la prima stella del mattino


tu sei la nostra grande nostalgia
tu sei il cielo chiaro dopo la paura
dopo la paura d'esserci perduti
e tornerà la vita in questo mare.

Soffierà, soffierà
il vento forte della vita
soffierà sulle vele e le gonfierà di Te.
Soffierà, soffierà
il vento forte della vita
soffierà sulle vele e le gonfierà di Te.

Tu sei l'unico volto della pace


tu sei speranza nelle nostre mani
tu sei il vento nuovo sulle nostre ali
sulle nostre ali soffierà la vita
e gonfierà le vele per questo mare.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 63

U001 - UBI CARITAS per i secoli dei secoli.


J. Berthier © Ateliers et Presses de Taize, 71250
Taizè communaute, Francia.
Canone Taize’ Il testo
È il canto dell’amore fraterno, conosciuto anche nella
versione “Ubi caritas et amor”, che da sempre
Ubi caritas et amor, accompagna il rito della lavanda dei piedi. Il testo,
ubi caritas Deus ibi est. che risale all’VIII secolo, ed attribuito a San Paolino di
Aquileia, è tutta un’esortazione all’unità fra i cristiani.
U002 - UBI CARITAS La musica
Ubi caritas est vera (RN 121) Un inno strofico, con il ritornello affidato all’assemblea
Testo: S. Paolino di Aquileia, sec. VIII-IX e le strofe ad un solista o ad un piccolo coro. Scritto
Musica: Canto gregoriano nel modo VI, non presenta eccessive difficoltà,
Fonti: © Libreria Editrice Vaticana sicuramente non è adatto per un coro alle primissime
Uso: Giovedì Santo armi, ma non sono richieste particolari doti. La
Forma musicale: inno antifonico maggior difficoltà è il ritmo: essendo basato sulla
parola, occorre attribuire il primato al fluire denso del
Dov’è carità e amore, lì c’è Dio. testo, senza ostinarsi a voler rendere mensurale la
bella melodia.

Quando e come utilizzarlo


Rit. Ubi caritas est vera (et amor), È un inno per il Giovedì Santo, per l’esattezza la
Deus ibi est. celebrazione “nella Cena del Signore”. Adatto anche
durante la settimana di preghiera per l’unità dei
cristiani, oppure negli incontri ecumenici, o in tutte le
1. Congregavit nos in unum Christi situazioni in cui si prega per la pace. Si eviti la
amor. tendenza a rallentare o ad appesantire.
Exsultemus et in ipso jucundemur.
Timeamus et amemus Deum vivum. U004 - UN CUORE NUOVO
Et ex corde diligamus nos sincero. Musica: Francesco Buttazzo - Armonizzazione: Greg Puccio
Testo: Francesco Buttazzo - Album: Vita nuova con te - Anno:
1995
2. Simul ergo cum in unum
congregamur: Ti darò un cuore nuovo popolo mio.
ne nos mente dividamur, caveamus. Il mio spirito effonderò in te.
Cessent iurgia maligna, cessent lites. Toglierò da te, il cuore di pietra.
Et in medio nostri sit Christus Deus. Un cuore di carne ti darò, popolo mio.
3. Simul quoque cum beatis videamus Da tutte le nazioni vi radunerò, vi mostrerò
glorianter vultum tuum, Christe la strada della vita.
Deus: E vivrà chi la seguirà.
gaudium, quod est immensum atque
probum,
Ritornello:
saecula per infinita saeculorum.
Vi aspergerò con acqua, e puri vi farò.
(traduzione conoscitiva) Dagli idoli sarete liberati.
Questa è la mia libertà.
Dove l’amore è vero, lì abita Dio.
Ritornello:
Ci ha radunati l’Amore di Cristo,
esultiamo e rallegriamoci in quell’Amore. Mio popolo sarete, le genti lo vedranno.
Temiamo e amiamo il Dio vivo Abiterete dentro la mia casa.
e amiamoci con cuore sincero. E vedrete il mio volto.
Quindi, mentre siamo radunati insieme Ritornello:
stiamo bene attenti a non essere divisi
nell’animo.
Cessino gli alterchi maligni, cessino le liti
e in mezzo a noi ci sia Cristo.

O Cristo Dio, fa’ che possiamo


gloriosamente vedere,
insieme con i beati, il tuo volto,
che è gioia infinita e vera,
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 64
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 65

V002 - PACE A TE venite adoriamo il Signore Gesù.

La luce del mondo brilla in una grotta,


Pace a te fratello mio
la fede ci guida a Betlemme.
è risorto per noi Gesù
Oppure: Nasce per noi Cristo Salvatore.
Pace a te fratello mio
La notte risplende,
Oggi è nato per noi Gesù
tutto il mondo attende,
Oppure:
Pace a te fratello mio seguiamo i pastori a Betlemme.
Nasce per noi Cristo Salvatore.
Dio nostra pace è qui con noi
Il Figlio di Dio, re dell’universo,
Vedo un giorno nuovo che nasce per noi si è fatto bambino a Betlemme.
Nasce per noi Cristo Salvatore.
quando la tempesta sarà passata.
Vedo un sole nuovo che splende su di noi
sopra un mondo libero ormai. «Sia gloria nei cieli, pace sulla terra»
un angelo annuncia a Betlemme.
Nasce per noi Cristo Salvatore.
Vedo un mondo nuovo che nasce per noi
ed ogni uomo avrà un amico.
Vedo un uomo nuovo creato da lui, Venite, fedeli, inneggiando lieti,
venite, venite in Betlehem.
senza paura, ormai.
Nato è per noi il Signor dei cieli.
Noi saremo forti, più forti, perché
L’angelico annunzio giunse ai pastori,
la sua vita è stata donata a noi.
che all’umile culla accorsero.
Noi saremo liberi, liberi ormai
Con gioia in cuore anche noi corriamo.
dillo a tutti, amico mio.
Nascosto vedremo sotto umano velo
V004 - VENITE A ME
l’eterno splendore, delizia del ciel.
(Autore: Luigi Mariano Tratto da: VENITE A ME) Dio s’è fatto umile bambino.
Io sono il pane della vita Venite, fedeli, lieti ed esultanti,
chi viene a me non sentirà più fame, venite, venite a Betlemme:
chi crede in me non sentirà più sete. nato vedrete Cristo salvatore.
Venite a me, voi tutti, Lasciarono il gregge gli umili pastori:
voi umili ed oppressi, con semplice fede accorsero.
venite ed io vi ristorerò (bis) Lieti e festanti anche noi andiamo.
Il pane che darò è la mia carne Il vivo splendore dell’Eterno Padre
offerta perché abbiate in voi la vita; si vela di carne a Betlemme:
rendete grazie alla bontà di Dio Dio bambino nella fasce avvolto.
Prendete e mangiate il mio corpo Vagisce tremante sopra poco fieno
perché possiate rimanere in me: il re della gloria a Betlemme.
sarete un corpo solo uniti a me. Lui che ci amava anche noi amiamo.
Signore, dacci ancora del tuo pane
V016 - VIENI E SEGUIMI
perché restiamo sempre uniti a te;
la tua presenza ci trasformerà. (V. Ciprì - A. Mancuso – (Gen Rosso))

Lascia che il mondo vada per la sua strada,


V007 - VENITE FEDELI
lascia che l’uomo ritorni alla sua casa,
(testo it. S. Varnavà)
lascia che la gente accumuli la sua fortuna.
Ma tu, tu vieni e seguimi,
Venite, fedeli, l’angelo ci invita: tu vieni e seguimi.
venite, venite a Betlemme. Lascia che la barca in mare spieghi la vela,
Nasce per noi Cristo Salvatore. lascia che trovi affetto chi segue il cuore,
lascia che dall’albero cadano i frutti maturi.
Venite adoriamo, venite adoriamo, Ma tu, tu vieni e seguimi,
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 66

tu vieni e seguimi. VIENI CON I TUOI DONI, VIENI


SOFFIO DI DIO.
E sarai luce per gli uomini
e sarai sale della terra Spirito di sapienza, sale della mia vita,
nel mondo deserto aprirai una strada nuova. dammi di capire la volontà di Dio.
E sarai luce per gli uomini Spirito di intelletto, luce della mia mente,
e sarai sale della terra portami nel cuore ogni verità.
nel mondo deserto aprirai una strada nuova.
E per questa strada va, va, Spirito di fortezza, fonte di coraggio,
e non voltarti indietro .. nelle avversità mi sostieni tu.
Spirito del consiglio, che conosci bene,
VIENI, SANTO SPIRITO DI DIO voglio amare anch’io ciò che ami Tu.
Francesco Buttazzo - Daniele Scarpa
Spirito della scienza, che riveli Dio,
[Rit.] Vieni Santo Spirito di Dio, guida la tua Chiesa alla verità.
come vento soffia sulla Chiesa! Spirito del timore, di pietà filiale,
Vieni come fuoco, ardi in noi rendi il nostro cuore volto di Gesù.
e con te saremo veri testimoni di Gesù.
VIENI SPIRITO FORZA DALL'ALTO
[1.] Sei vento: spazza il cielo
dalle nubi del timore; Vieni Spirito forza dall’alto nel mio cuore
sei fuoco: sciogli il gelo fammi rinascere Signore, Spirito (2v.)
e accendi in nostro ardore.
Spirito creatore D Come una fonte U vieni in me
scendi su di noi! D Come un oceano U vieni in me
D Come un fiume U vieni in me
[Rit.] D Come un fragore U vieni in me

[2.] Tu bruci tutti i semi Vieni Spirito forza dall’alto nel mio cuore
di morte e di peccato; fammi rinascere Signore, Spirito
tu scuoti le certezze
che ingannano la vita. U Come un vento D vieni in me
Fonte di sapienza, U Come una fiamma D vieni in me
scendi su di noi! U Come un fuoco D vieni in me
U Come una luce D vieni in me
[Rit.]
Vieni Spirito forza dall’alto nel mio cuore
[3.] Tu sei coraggio e forza fammi rinascere Signore, Spirito
nelle lotte della vita;
tu sei l'amore vero, D con il Tuo Amore U vieni in me
sostegno nella prova. D con la Tua pace U vieni in me
Spirito d'amore, D con la Tua gioia U vieni in me
scendi su di noi. D con la Tua forza U vieni in me

[Rit.] Vieni Spirito forza dall’alto nel mio cuore


fammi rinascere Signore, Spirito (2v.)
[Coda] Tu, fonte di unità,
rinnova la tua Chiesa, V030 - VIVERE LA VITA
illumina le menti,
(Autore: Marie-Thérèse Henderson:Gruppo Gen
dai pace al nostro mondo. Verde Tratto da: è BELLO LODARTI Anno: 1987)
O Consolatore,
scendi su di noi! Vivere la vita con le gioie e coi dolori di
ogni giorno
V026 - VIENI, SOFFIO DI DIO è quello che Dio vuole da te.
. Buttazzo, D. Scarpa Vivere la vita e inabissarti nell’ amore è il
tuo destino
VIENI SPIRITO SANTO, VIENI DENTRO è quello che dio vuole da te.
DI NOI.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 67

Fare insieme agli altri la tua strada verso Rivestito di maestà e di splendore,
Lui, avvolto di luce come un manto,
correre con i fratelli tuoi... tu stendi il cielo come una tenda,
Scoprirai allora il cielo dentro di te costruisci sull’acqua la tua dimora,
una scia di luce lascerai. fai delle nubi il tuo carro,
cammini sulle ali del vento;
Vivere la vita è l’ avventura più stupenda fai eseguire i tuoi comandi al soffio del vento,
dell’ amore, alla luce dei lampi. Rit.
è quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita è generare ogni momento il Hai fondato la terra sulle tue basi
paradiso, ed essa non potrà pui vacillare.
è quello che Dio vuole da te. Come un manto l’avvolgeva il mare,
i monti dalle acque erano invasi;
Vivere perché ritorni al mondo l’ unità, al tuo comando sono fuggite,
perché Dio sta nei fratelli tuoi... al fragore del tuono hanno tremato:
Scoprirai allora il cielo dentro di te, d’incanto i mari sono emersi,
una scia di luce lascerai, si sono aperte le valli,
una scia di luce lascerai. hai arginato le acque:
non passeranno,
V031 - VOCAZIONE a coprire la terra non torneranno. Rit.
(Pierangelo Sequeri)
Quanto grandi te lue opere o Signore!
Era un giorno come tanti altri, Il creato è una immensa lode alla tua sapienza;
e quel giorno lui passò, la terra e il mare sono pieni delle tue creature
era un uomo come tutti gli altri, che attendono ogni giorno da te il loro cibo.
e passando mi chiamò. Voglio cantare al Signore per sempre,
Come lo sapesse che il mio nome era cantare al mio Dio finché esisto,
proprio quello in Lui e la mia gioia,
come mai volesse proprio me nella sua gli sia gradito il mio canto,
vita, non lo so. il male scompaia dalla terra
Era un giorno come tanti altri, e tutto sia un canto a lui
e quel giorno mi chiamò.
V033 - VOGLIO CANTARE AL SIGNORE
Tu, Dio, che conosci il nome mio Tratto da “Dio della mia lode”, RnS, Il carro, Roma,
fa’ che ascoltando la tua voce 2002 (n. 268)
io ricordi dove porta la mia strada
nella vita all’incontro con te.
Voglio cantare al Signor e dare gloria a Lui,
Era un’alba triste e senza vita, voglio cantare per sempre al Signor. (x2)
e qualcuno mi chiamò
era un uomo come tanti altri, D: Cavallo e cavaliere ha gettato nel mare,
ma la voce quella no. U: egli è il mio Dio e lo voglio esaltare.
Quante volte un uomo con il nome giusto T: Chi è come te, lassù nei cieli, o Signor?
mi ha chiamato T: Chi è come te, lassù, maestoso in
una volta sola l’ho sentito pronunciare con santità?
amore.
Era un uomo come nessun altro U: La destra del Signore ha annientato il
e quel giorno mi chiamò. nemico,
D: le sue schiere ha riversato in fondo al
mare.
V032 - VOGLIO CANTARE AL MIO SIGNORE
T: Sull'asciutto tutto il suo popolo passò,
Milan
T: con timpani e con danze il Signore si
Voglio Cantare al mio Signore,
esaltò.
finchè esisto finchè o vita,
e il mio canto sia gradito a lui
T: Con la tua potenza Israele hai salvato,
che è la mia gioia. (2v)
T: per la tua promessa una terra gli hai
dato.
Benedici il Signore anima mia:
T: Per i suoi prodigi al Signore canterò,
Signore mio Dio, quanto sei grande!
T: con un canto nuovo il suo nome esalterò.
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 68
Libretto dei canti Coro “Don Guido” pagina 69

W001 - WE WISH YOU A MERRY CHRISTMAS

We wish you a Merry Christmas;


We wish you a Merry Christmas;
We wish you a Merry Christmas
and a Happy New Year.
Good tidings we bring to you and your kin;
Good tidings for Christmas
and a Happy New Year.

Oh, bring us a figgy pudding;


Oh, bring us a figgy pudding;
Oh, bring us a figgy pudding
and a cup of good cheer

We won't go until we get some;


We won't go until we get some;
We won't go until we get some,
so bring some out here

We wish you a Merry Christmas;


We wish you a Merry Christmas;
We wish you a Merry Christmas
and a Happy New Year.