Sei sulla pagina 1di 9

PROPOSTA DI SOLUZIONE PER LA SIMULAZIONE SECONDA PROVA DI MATURITÀ 2019

TRACCIA: Economia Aziendale


ARGOMENTO: Traccia esame di Stato Economia aziendale emessa il 28 febbraio

2019

Preso atto del piano di mkt si elabora il Bilancio contabile per imputazione di costi

della Alfa spa nell’anno 2018

BILANCIO 2018 Società Alfa Spa

Conto economico

Costi

Totale costi diretti di produzione (costo primo) 3.329.000

Totale costi di mkt

1.780.000

Totale costi indiretti di produzione (costo industriale) 3.000.000

Costi indiretti comm.li, amm.vi e generali (costo complessivo) 600.000

Oneri figurativi (costo economico tecnico) 400.000

--------

-------

Totale costi ……………………………………………………………..9.109.000

Utile d’esercizio ………………………………………………………..1.408.000

---------

------

prof. Giovanni Carlini


Totale a pareggio……………………………………………………..10.517.000

Ricavi

Merci C/vendite 10.217.000

Rimanenze finali 300.000

--------------

Totale ricavi 10.517.000

Stato Patrimoniale

IMPIEGHI

Immobilizzazioni

Immobilizzazioni immateriali 100.000

Immobilizzazioni materiali 1.000.000

Immobilizzazioni finanziarie 20.000

Rimanenze

Merci 300.000

Crediti

prof. Giovanni Carlini


Crediti v/clienti 500.000

Cambiali attive 200.000

Fatture da emettere 50.000

Disponibilità liquide

Banche c/c attivi 200.000

Denaro in cassa 30.000

Ratei e risconti attivi

Risconti attivi 3.000

Totale attività………………………………..2.403.000

FONTI

Fondi ammortamento

Fondo amm.to immateriale 10.000

Fondo amm.to materiale 180.000

Debiti a medio lungo termine

Mutui passivi 20.000

Debiti per tfr 85.000

Debiti a breve termine

prof. Giovanni Carlini


Debiti v/fornitori 150.000

Fatture da ricevere 20.000

Debiti verso istituti previdenziali 4.000

Debiti per ritenute da versare 4.000

Debiti per imposte 10.000

Fondi rischi e oneri

Fondo rischi su crediti 7.000


Ratei e Risconti passivi

Totale passività 490.000

Patrimonio netto
Capitale sociale 500.000
Riserva legale 5.000
Utile d’esercizio 1.408.000
1.913.000
------------
-
Totale a pareggio 2.403.000

Budget economico 2019

VALORE DELLA PRODUZIONE

Ricavi delle vendite (vedi tabella 1/a, 1/b e 1/c)

11.141.000

Incremento delle rimanenze di prodotti in lavorazione e finiti (tab. 2) 300.000

prof. Giovanni Carlini


------------

Totale della A…………………………………………………………………..11.441.000

COSTI DELLA PRODUZIONE

Costi diretti di produzione:

- Acquisto di materie prime (vedi tabella 3)

2.000.000

- Mano d’opera diretta (vedi tabella 4)

1.000.000

- Costi generali di produzione (omissis tabella)

556.200

Costi commerciali (omissis tabella)

1.780.000

Costi amm.vi (omissis tabella)………………………………………………….900.000

--------------

Totale della B

6.236.200

Risultato operativo (a-b)………………………………………………………5.204.800

- Oneri finanziari…………………………………………………………….. 2.000

Risultato prima delle imposte…………………………………………………5.202.800

prof. Giovanni Carlini


- imposte sul reddito pari al 40% di euro………………………………….2.081.120

Utile di esercizio ……………………………………………………………..3..121.680

ELENCO TABELLE ESPLICATIVE AL BUDGET ECONOMICO 2019

Tabella 1/a allegata al Budget economico 2019 della Alfa Spa

Budget delle vendite stufe a legna

Mezzi di vendita Quantità Prezzo Importi

Vendite tramite agenti 2.800 1.500 4.200.000

Vendite tramite show room 1.150 1.100 1.265.000

Vendite tramite sito web aziendale 50 800 40.000

--------- --------------

TOTALI 4.000 5.505.000

Tabella 1/b allegata al Budget economico 2019 della Alfa Spa

Budget delle vendite stufe a pellet

Mezzi di vendita Quantità Prezzo Importi

Vendite tramite agenti 1.400 1.400 1.960.000

Vendite tramite show room 590 1.000 590.000

Vendite tramite sito web aziendale 10 900 9.000

--------- --------------

TOTALI 2.000 2.559.000

Tabella 1/c allegata al Budget economico 2019 della Alfa Spa

prof. Giovanni Carlini


Budget delle vendite stufe miste

Mezzi di vendita Quantità Prezzo Importi

Vendite tramite agenti 1.800 1.324,72 2.384.500

Vendite tramite show room 765 900 688.500

Vendite tramite sito web aziendale 5 800 4.000

--------- --------------

TOTALI 2.570 3.077.000

TOTALE VALORE DELLE VENDITE STUFE A LEGNA 5.505.000

TOTALE VALORE DELLE VENDITE STUFE A PELLET 2.559.000

TOTALE VALORE DELLE VENDITE STUFE MISTE 3.077.000

-----------------

TOTALE CONFORME ALLE PREVISIONI DELLE VENDITE 11.141.000

Tabella 2 – Budget delle rimanenze di magazzino

RIMANENZE INIZIALI RIMANENZE FINALI

Categorie Quantità Prezzo Importo Q Prezzo

Importo

Stufe a legna 100 1.500 150.000 150 1.500

225.000

Stufe a pellet 3 1.400 4.200 140 1.400

196.000

prof. Giovanni Carlini


Stufe miste 4 1.324,72 6.555* 30 1.324,72

39.750

Valore finale pari a 460.750


Valore iniziale pari a 160.750
-----------
Incremento di valore 300.000
* una stufa mista nelle rimanenze iniziali ha più valore per 1.255 rispetto alla media perché
somma più pezzi di ricambio rispetto allo standard.

Tabella n.3 – Budget degli approvvigionamenti di materie prime

Descrizione Materiali per stufe a legna per stufe a pellet per stufe miste
Fabbisogno previsto in kg 500 400 300
+ rimanenze finali previste 50 40 30
------ ----- -----
totale parziale 550 440 330
- esistenze iniziali 40 30 20
------- ------- ------
Unità kit materie prime da acquisire 510 410 310
Prezzo unitario 1.568,62 1.707,31 1.612,90
------- ------- -------
Costi totali di acquisto 800.000 700.000 500.000
Il totale dei costi di acquisto di materia prima è pari a 2.000.000 come indicato nel Budget
economico anno 2019.

Tabella 4 – Budget della mano d’opera diretta


Prodotti Volume di produzione Ore di lavoro totale lavoro costo orario costo del lav.
Stufe a legna 4000 12 48.000 10 480.000
Stufe a pellet 2000 12 24.000 10 240.000
Stufe varie 2570 10,8 27.756 10 277.756

Totale costo del lavoro pari a euro: 1.000.000 (cifra arrotondata rispetto gli iniziali 997.756
emergenti dai conteggi, valore impiegato per pulizia impianti)

INDICI DI BILANCIO AL 31.12 2018 DEL BILANCIO ALFA Spa

Roe = utile/capitale proprio


In questo caso 1.408.000/500.000 pari a 2,816 (valore modesto)

Roi = Reddito operativo/capitale investito

prof. Giovanni Carlini


In questo caso 5.204.800/2.403.000 = 2,16 (in miglioramento)

Rod = oneri finanziari/capitale di terzi


In questo caso 2000/20.000 = 0,1 (ottimo)

Leverage = Capitale investito/ capitale proprio


In questo caso 2.403.000/500.000 = 4,8 (non buono)

Ros = Reddito operativo/Ricavi netti di vendita


In questo caso 5.204.800/10.217.000 = 0,50 (si deve fare di meglio)

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO 2018 DELLA Alfa Spa

Il patrimonio netto della Alfa spa è sottocapitalizzato mentre gli impianti come immobilizzazioni
materiali sono adeguati allo sforzo produttivo.
Il TFR in Stato Patrimoniale, pari a 85.000 sono in linea con le maestranze in servizio al 31
dicembre, ovvero 50 unità.
C’è bilanciamento nel ciclo finanziario tra pagamenti e riscossioni e nessun impianto è stato
ceduto procedendo nell’ammortamento rituale.

prof. Giovanni Carlini