Sei sulla pagina 1di 2

Sabato 23 febbraio 2019

«L’uomo guarda l’apparenza,


il Signore guarda il cuore». (1Sam 16,7) Rivolgiti alla luna
Quando si trova il proprio centro, si capisce anche Jack Frost è invisibile agli occhi degli uomini:
come donare la vita agli altri secondo le proprie ca- nessuno sa della sua esistenza, nessuno CREDE in lui.
pacità.
I guardiani hanno un compito:
Così si diventa un guardiano leggendario capace di portare meraviglie, sogni e speranze.
portare sogni, meraviglie e speranze. La fede dei più piccoli permette a loro di essere visi-
bili, potenti, capaci di trasmettere luce nel mondo.
Non è forse la chiamata di Gesù?
Manny, l’Uomo nella Luna: osservalo e capirai che pos-
“Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e
siamo paragonarlo a Dio Padre.
vi ho costituiti perché portiate frutto e il vostro
frutto rimanga.” Gv 15,16 Egli non si fa mai vedere...
parla solo attraverso il silenzio.
Ecco come si diventa visibili agli occhi degli altri!

Rispondendo alla chiamata d’amore di Dio e ser-


vendo con gioia i fratelli, che ricambiano quanto
ricevuto con la loro fiducia.

“Mi chiamo Jack Frost e sono un guardiano. Una


leggenda! Come lo so? Perché è stata la luna a dir-
melo. Se la luna vi dirà qualcosa… farete meglio a
crederci!”
IL TEMA DELLA CHIAMATA “Se sto facendo qualcosa di sbagliato, potresti dirmi per fa-
vore che cos’è? Perché ho provato a fare di tutto, ma nessu-
Tu sei battezzato, chiamato a vivere da figlio di no riesce mai a vedermi. Tu mi hai messo qui! E il minimo che
Dio, ad essere sale della Terra e luce nel
tu possa fare è dirmi… dirmi perché.”
mondo.
(Jack Frost parla alla Luna)
Sei anche chiamato ad essere responsabile delle
attività oratoriali, degli altri bambini, se sce- IL TEMA DEI TALENTI
gli di fare l’animatore.
Ogni guardiano è diverso dall’altro.

IL TEMA DEL CREDERE IN SE STESSI Tu sei diverso da chi è seduto accanto a te in


E NEGLI ALTRI questo momento, da chi avevi di fianco a cena,
dai tuoi animatori.
Ma ognuno ha il proprio ruolo, il proprio talento e
Alcuni guardiani hanno difficoltà a fidarsi di Jack. il proprio centro.

Capita anche a te di giudicare qualcuno per i suoi “Chi sei tu, Jack Frost? Qual è il tuo centro? Se Uomo
precedenti? nella Luna ti ha scelto come guardiano, devi avere qual-
Magari senza conoscerlo a fondo? cosa di molto speciale in te!” (North a Jack)
Giudicarlo ed escluderlo senza dargli una seconda Poniti anche tu le domande che vengono poste a Jack.
possibilità?
Qual è il tuo centro?
Solo camminando insieme e collaborando con queste
Sei stato scelto per essere qui, per far parte di
persone ci si può ricredere e si possono rivalutare le
qualità di chi ci sta attorno. questo gruppo, per portare qualcosa agli altri.
Sei speciale!
Anche Jack deve ritrovare se stesso e affrontare le
proprie paure: spesso nella quotidianità ti capiterà di Dio va oltre i criteri umani. Agli occhi di Dio
avere paura, di non sapere qual è la scelta giusta da l’uomo è sempre un prodigio, nonostante abbia
fare, di non riuscire a capire chi sei e cosa vuoi.
commesso i peccati peggiori. È lo sguardo della
Pensa a questi momenti e confrontati con Jack. misericordia, nata da un amore viscerale, che
dona la capacità di andare oltre alle fragilità
umane.