Sei sulla pagina 1di 10

FISIOLOGIA Sbobinature: argomenti spiegati da Monda e dalla Piombino, mentre la parte di

neurofisiologia l’ho studiata dal Ganong in quanto sulle sbobine risulta troppo confusionaria. Ho
integrato il rene dalle sbobine del 2006 di Chieffi, e l’apparato respiratorio dalle sbobine di
sunhope. Ho preferito ampliare la parte elettrica del cuore, ecg e la coagulazione dal Ganong per
avere un quadro più chiaro, ma per i professori risulta più che sufficiente ciò che è scritto sulle
sbob. Neurofisiologia: oltre ai capitoli del Ganong*, ho integrato i neuroni specchio (foto*) e ho
usato il file integrazione neurofisiologia.
*Capitoli del Ganong: Sezione 2 (Cap.4 a 9) tutto eccetto il paragrafo "Trasmettitori con molecola
grande: neuropeptidi" e "Altri trasmettitori chimici, altre sostanze" del capitolo 7, "Proprietà
generali dei riflessi" Sezione 3 (Capitoli da 10 a 19): tutto tranne "Visione dei colori pag.213 a 218),
capitolo 14 (fare solo il gusto), capitolo 15 (fare solo basi fisiologiche dell'elettroencefalogramma),
capitolo 16 tutto tranne "Sistemi che regolano la postura", "malattie dei gangli della base nell'uomo
e patologia cerebellare", capitolo 19 tranne "Trasferimento intercorticale della memoria" "Memoria
del lavoro", "Ippocampo e lobo temporale mediale", "Nuove cellule nervose?" "Memoria a lungo
termine","Estraneità familiare", "Morbo di Alzheimer e demenza"

1.Meccanica respiratoria
2.Cosa scambia più velocemente la Barriera alveolo-capillare?
3.Quali sono i recettori che si adattano più lentamente? (Recettori x il dolore)
4.Volumi polmonari: quale può essere allenato (volume di riserva inspiratorio)
5.Ossitocina. Ormone che si oppone alle contrazioni uterine, ormoni della lattazione
6.Effetti della prolattina sul ciclo ovarico (inibisce FSH, LH e blocca il ciclo ovarico, infatti in
gravidanza non si ha ovulazione)
7.Nocicettori
8.In posizione eretta quale parte del polmone è perfusa meglio
9.Trasporto C02
10.Proteina plasmatica più rappresentata
11.Regolazione della secrezione tiroidea (se T aumenta diminuisce la secrezione di ormoni tiroidei,
se T diminuisce aumenta la secrezione perché stimolano il consumo energetico, di ossigeno e
aumentano la frequenza cardiaca)
12.Da cosa dipendono i movimenti fini e precisi delle dita (l’informazione giunge dalla corteccia
motoria primaria tramite il piramidale al muscolo, il cervelletto tramite la copia corollaria controlla
che l’informazione effettuata con quella voluta dalla corteccia combacino e se non è così interviene
a correggere. Inoltre le dita sono sicuramente strutture molto utilizzati quindi avranno a livello della
corteccia un area di riferimento molto ampia)
13.Recettori per il gusto: che sapore hanno le sostanze tossiche?
14.Reazione da stress e variazione della glicemia (cortisolo e catecolammine vengono rilasciate e
effettuano un aumento della glicemia)
15.Filtrazione glomerulare: Che peso devono avere le molecole per attraversare la membrana
di filtrazione (sono a 70mila DaIton, raggio sotto a 8nanometri con carica positiva, tutte sotto
ai 4 nanometri)
16.Paratormone (carenza di calcio ematico, stimola osteoclasti e riassorbimento renale)
17.Reazione al freddo o al caldo (al caldo si avrà vasodilatazione, irrorazione aumentata ai
tegumenti, iperventilazione e diminuzione degli ormoni tiroidei; al freddo invece avremo
vasocostrizione, aumentata produzione di tirosina e triiodotironina)
18.Come fa una proteina ad entrare/uscire da una cellula?
19.Area cerebrale che raccoglie le informazioni gustative (i tre nervi, faciale vago e glossofaringeo,
raggiungono il nucleo del tratto solitario nel midollo e raggiungono poi il nucleo ventrale postero
mediale del talamo finendo poi a livello della corteccia gustativa, insula anteriore
33.Funzioni dello stomaco; chi attiva il pepsinogeno? Che valori dipH ci sono? Cosa fa l'ambiente
acido alle proteine? (Denaturazione); perché l'acido non attacca le pareti dello stomaco? (Muco); da
chi è prodotto il muco?
20.Stimoli per la secrezione di calcitonina e paratormone (livelli ematici di calcio)
21.Livello ematico di calcio, il calcio è libero o legato. % di calcio libero nel plasma
22.Stimoli per la secrezione di gastrina (dal SNC per stimolazione vagale, distensione della parete e
presenza di pasto ricco in proteine e lipidi)
23.Qual è l’acido più rappresentato nella bile (acido colico principalmente, poi desossicolico,
chenodesossicolico e litocolico)
24.Tessuto specifico del cuore, concetto di perìodo refrattario assoluto e relativo (i cardiomiociti
costituiscono il miocardio, sono un sincizio funzionale collegati da giunzioni gap a livello dei dischi
intercalari e ci contraggono in seguito a depolarizzazione indotta dalle cellule pacemaker alle quali
sono collegate. Si prevedono 300ms per generare il potenziale, 10ms per la depolarizzazione e 290
per ripolarizzarsi. Il tempo di ripolarizzazione è così lungo in seguito al plateau che rende molto
lunga la fase di refrattarietà. Esiste una refrattarietà assoluta, dove tutti i canali Na sono inattivi, e
una refrattarietà relativa, sono quasi tutti inattivi e alcuni chiusi quindi uno stimolo particolarmente
forte potrebbe indurre depolarizzazione)
25.Digestione dei lipidi, ruolo della colecistochinina, a che serve la colecisti, % di acqua presente
nella bile , digestione dell’amido (formazione di micci le con acidi biliari e azione di lipasi
pancreatica attivata dalla colipasi pancreatica; la colecistochinina stimola la secrezione di bile,
enzimi pancreatici ed insulina, riduce invece la mobilità gastrica e tramite stimolazione vagale da
senso di sazietà; la colecisti serve ad accumulare gli acidi biliari e bilirubina; nella bile è presente il
97% di H20; l'amido è suscettibile ad Alpha-amilasi, quindi ptialina e Alpha-amilasi pancreatica,
che agiscono sui legami l:4-A-Glicosidici tralasciando quelli terminali e gli l:6-A-Glicosidici. Si
avrà quindi formazione di disaccaridi e trisaccaridi che subiranno fazione enzimatica degli enzimi
dell'orletto a spazzola: isomaltasi per legame l:6-A-Glicosidici, maltasi, saccarasi per legami 1:4-A-
Glicosidici e lattasi per legami l:4-B-Glicosidici)
26.Ormoni placentari
27.Cosa fa insulina? Cellule insulino-sensibili?
28.Quali trasportatori permettono assorbimento di glucosio? Cosa c il trasporto facilitato? Perché è
importante il GLUT2? E dove sta? Quali sono i passaggi che portano alla secrezione di insulina?
29.Cosa è la pressione arteriosa? (Voleva anche sapere a livello fisico cosa è: forza applicata a
superficie); da cosa dipende?
30.Da cosa dipende la gittata sistolica? Da cosa è aumentata? Riempimento diastolico da cosa
dipende? (Ritorno venoso); quando aumenta ritorno venoso?
31.Cosa fa il simpatico? (Aumenta ritorno venoso, aumenta frequenza cardiaca, aumenta forza di
contrazione, aumenta velocità conduzione, contrazione a livello di tutte le arteriole tranne quelle dei
muscoli, perché devono essere irrorati);
32.Dove sono le aree visive? Che proiezioni ricevono? U 7-18-19-21 di Brodmann scissura
calcarina. Circuiti delle macro- e parvo-cellule dal genicolato)
33.Funzioni dello stomaco; chi attiva il pepsinogeno? Che valori di pH ci sono? Cosa fa l'ambiente
acido alle proteine? (Denaturazione); perché l'acido non attacca le pareti dello stomaco? (Muco); da
chi è prodotto il muco?
34.Dove avviene il maggior assorbimento di acqua?
35.Cosa è la propriocezione? Queste informazioni dove devono essere mandate? (Corteccia
somestesica primaria); perché queste informazioni vanno anche al cervelletto?
36.Caratteri delle cellule del Purkinje; quali sono le loro afferenze?
37.Da chi è sostenuta la filtrazione glomerulare? (Cuore);
38.Qualitativamente le variazioni delle pressioni tra arteriola aff ed olì;
39.Da cosa dipende la press colloide osmotica? Quando la osmotica e superiore all’idrostatica?
40.La presenza di liquido tra le pleure che fa?
41.Come è formato un arco riflesso? (È una risposta automatizzata, prima di azione volontaria, ad
un determinato stimolo. Possono essere mono-sinaptici se il fuso muscolare invia segnale al midollo
e va ad attivare gli Alpha-motoneuroni del muscolo, oppure poli-sinaptici se formano reti nervose
complesse che vanno a stimolare in tempi diversi lo stesso motoneurone oppure motoneuroni
diversi)
42.A che servono gamma motoneuroni? (Regolano la sensibilità dei fusi neuromuscolari in fase di
contrazione o distensione muscolare. Ricevono lo stimolo insieme a quello degli Alpha- neuroni)
43.Paratormone? (Ormone proteico che interviene nell'omeostasi del calcio. Viene stimolato da
carenza di calcio ematico e prodotto dalle paratiroidi. Aumenta il calcio stimolando l’attività degli
osteoclasti che degradano la matrice ossea; stimola anche riassorbimento di calcio a livello renale)
44.Quale è la reazione al freddo? (vengono attivati i termorecettori per il freddo ,da 40 a 10 gradi,
che possono essere rapidi e lenti, fibre delta e fibre c. e tramite il lemnisco spinale, quindi sinapsi
col neurone secondario nel corno posteriore del midollo e sinapsi col neurone terziario a livello del
nucleo ventrale- postero-laterale nel talamo, si proiezione alla corteccia somatosensitiva primaria I
II III di Brodmann inoltre f informazione raggiunge il centro preottico dell'ipotalamo per reazioni a
livello sis la placenta quali ormoni secerne, nella I fase e nella II fase? (Gonadotropina corionica
umana, progesterone, estrogeni ed il lattogeno placentare.)
45.Durante l’allattamento, qual è lo stimolo per la secrezione di ormoni? (Suzione)
46.La prolattina quando è + alta? Durante allattamento o gravidanza? se è alta è un fattore inibente?
(Nelle fasi prima del parto, quindi in gravidanza, si ha il picco e poi scende. Normalmente durante il
sonno è secreta in quantità maggiori. Ha attività di inibizione su FSH ed LH portando quindi a
blocco dell'ovulazione)
47.Come riusciamo a discriminare, con la sensibilità tattile? (Tatto epicritico, via lemnisco mediale)
48.Strutturalmente come sono formati i recettori tattili? Come sono i recettori del dolore? (I
recettori tattili sono costituiti da lamelle connettivali concentriche che sotto stimolo meccanico
lasciano aprire i canali del Na e depolarizzano fino al primo nodo di Ranvier. I recettori del dolore
possono essere chimici e fisici, ma quelli a riconoscimento molecolare sono più diffusi);
49.Scambio alveolo capillare; com’è la pressione intrapleurica rispetto all'esterno? (Lo scambio
avviene per differenza di pressioni parziali: co2 46-40, o2 46-100. Nella prema la pressione c sub
atmosferica, da -2,-3 arriva in inspirazione a -6)temico. Vasocostrizione, aumento
dellapressione.rallentaniento delle funzioni basali.)
50.Livello ematico x i calcio? Che è legato al calcio? (10 mmol/dl. Circola in forma disciolta come
bicarbonato di calcio per il 50% e in forma associata all’albumina per il 35% e alle aIpha-2- globine
per il 15%)
51.Quale ormone controlla la colecisti? (colecistochinina)
52.Tra i recettori gustativi, qual è quello + a bassa soglia? (Amaro, sempre in coincidenza con
l'importanza di riconosce rapidamente i veleni)
53.Quale gas passa + velocemente? (Anidride carbonica di circa 10 volte in più all'ossigeno)
54.Quali sono i giochi di pressione?
55.In posizione eretta quale parte del polmone è + perfusa? L'ossigeno è trasportato solo da
emoglobina? C02 da cosa è trasportata? (La porzione inferiore c quella che contiene più sangue a
scapito del l'ossigeno, quella centrale invece le contiene in uguale quantità e quindi è dove avviene
il maggior fenomeno di scambio. L*02 c trasportato da emoglobina e in basse percentuali 1-2%
disciolto. La Co2 è trasportata per il 23% dall'Hb, il 7% disciolta e il 70% viene trasformata in
H2C03)
56.Qual è la proteina plasmatica + rappresentata? parla del tracciato elettroforetico delle proteine
plasmatiche (L’albumina che costituisce circa il 60% delle proteine plasmatiche. Va a costituire la
frazione dell’albumina nell'elettroforesi e a questa si affiancano Alpha 1, alpha2, beta l,beta 2 e
gamma)
57.Come è regolata la secrezione di ormoni tiroidei? Cosa fanno sul cuore? (La secrezione è
stimolata dal TSH ipofisario, a sua volta stimolato dall'ipotalamo, e inibita da t3 e t4 stessi per
feedback negativo. Stimolano il consumo di 02, mobilizzazione di lipidi, influenzano crescita e
maturazione, e si è visto che a livello cardiaco portano ad una maggiore esposizione dei recettori
per le catecolamine)
58.A cosa è dovuto il gusto amaro (recettori della famiglia delle GUSTODUC1NA, in particolare
pare che sia specificatamente i recettori T2R)
59.Arco riflesso, unità motoria, x un movimento già ben appreso quale via viene attivata (l'arco
riflesso è un movimento involontario automatizzato in risposta ad uno stimolo: l'unità motoria è
costituita da un motoneurone e da tutte le fibre muscolari da esso innervate)
60.Elettrocardiogramma
61.Quale gas fa rompere l'apnea (In apnea, la C02 non viene rimossa attraverso i polmoni e si
accumula nel sangue. La conseguente crescita di tensione della C02 e il crollo del pH risultano nella
stimolazione dei centri respiratori del cervello, che non possono essere sopraffatti volontariamente)
62.pH del succo pancreatico (è alcalino perché ricco di bicarbonato. Anche bile e succhi intestinali
sono alcalini e portano il chimo gastrico rapidamente a raggiungere il pH di 6-7 a livello intestinale)
63.Via intrinseca ed estrinseca della coagulazione 33tipi di fotorecettori, alla luce sono più sensibili
i coni o i bastoncelli (i recettori sono coni e bastoncelli e questi ultimi sono più sensibili alla luce)
64.Da cosa è regolata la secrezione gastrica
65.Cosa è la pressione arteriosa? (Voleva anche sapere a livello fisico cosa è: forza applicata a
superficie): ila cosa dipende?
66.Trasmissione dell'onda sonora; i recettori acustici su cosa poggiano? Quali sono le aree
acustiche? E posteriormente a queste cosa c'è?
67.Quando è importante il fascio arcuato (mi sembra che il prof abbia detto: quando ascolto e poi
ripeto, ma non ne sono sicura);
68.Cosa succede quando inizia a contrarsi il ventricolo? Cosa impedisce ai lembi valvolari di andare
nella cavità atriale? (Muscoli papillari); quando c'è la apertura della valvola aortica? (Quando è
superata la pressione MINIMA dell’aorta); quando il sangue è espulso dall'aorta, a
livello dell'aorta cosa avviene? Da che tessuto è formata l’aorta? (Tessuto elastico).
69.Per cosa è sfruttata l’energia potenziale incamerata? Non so a che proposito, ma il prof ha detto!
” l'aorta converte un fenomeno discontinuo in continuo”... sembrava importante;
70.Quali vasi sono più ricchi di muscolatura liscia? (Arteriole) e perché? Quando è bassa la
resistenza offerta dalle arteriole? Quali ormoni regolano il diametro delle arteriole?
71.Quale ormone causa vasocostrizione? Che fa la renina? Chi converte angiotensinogeno?
72.Senso vestibolare dell’equilibrio? Le ciglia nelle ampolle in cosa sono contenute? poi il prof ha
detto questa cosa: considera i canali semicircolari ai 2 lati e fai dei movimenti con la testa: se
stimolo il canale di dx, quello di sx è inibito, perché? (Altrimenti il cervello non potrebbe fare una
comparazione)
73.Da chi è raccolta l’informazione vestibolare? (Ganglio vestibolare); quanti sono i nuclei
vestibolari? Quali sono le proiezioni vestibolari?
74.Qual è la velocità di filtrazione, e come si calcola? Da chi è sostenuto l'assorbimento di acqua? il
sodio dove diffonde?
75.Da dove ha origine il fascio piramidale? Cosa è homunculus motorio? Quali sono e cosa fanno i
motoneuroni? Come sono disposte le libre intrafusali? Perché è importante che siano disposte
proprio
76.Il glucosio come è trasportato nelle cellule beta? (Le cellule beta posseggono le GLUT2, mai
saturabili dal glucosio. Questo è importante per risentire rapidamente di variazioni di glucosio e
indurre rapida secrezione di insulina.)
77.ADH? (Ormone antidiuretico di natura proteica prodotto dalla neuro-ipofisi. Viene
stimolato dall'abbassamento di osmolarità e della pressione arteriosa. Va ad agire a livello del
tubulo collettore stimolando l'esposizione delle acquaporine2 per il riassorbimento di H20. In
quantità farmacologiche ha azione di vasocostrittore, per questo noto anche come
vasopressina. )
79.Quale zona del cervello è sensibile alle variazione del LEC? (Ipotalamo anteriore che risente
della pressione osmotica, di livelli Na e volemia e modula, quindi, la secrezione di ADH e di
ACTH, che induce la corticale del surrene alla produzione di aldosterone)
80.Quale volume del polmone è aumentato con l’allenamento? (Aumenta il volume di riserva
inspiratori)
81.Recettori gustativi (Salato ENAC che sente il Na, acido HRC che sente gli ioni H. untami
MGLUR4 che sente il glutammato, dolce e amaro hanno recettori appartenenti alla famiglia delle
GUSTODUCINE che risentono di una classe ampia di composti)
82.Livello ematico x i calcio? Che è legato al calcio? f 10 mntol di.
83.Quali sono i recettori di difesa? (acido HRC, e amaro,GUSTDUCINA,T2R)
84.Nella reazione da stess la glicemia che fa? (Aumenta per produzione di cortisolo e
catecolammine)
85.Quali leggi controllano la filtrazione glomerulare? cosa è il filtrato? che peso molecolare
passa per la barriera? Come si misura la velocità di filtrazione? Soglia della glicemia oltre la
quale si trova il glucosio nelle urine? C’è glucosio nella preurina? (Bilanciamento di pressione
oncotica e idrostatica. Il filtrato è quello che attraversa la barriera glomerulare per formare la
preurina. 70000dalton, tipo albumina, diametri sotto a 8nanometri con carica positiva, sotto a
4nanometri tutti. La VFG si misura moltiplicando il coefficiente di ultrafiltrazione per la
differenza di pressione idrostatica e oncotica tra plasma e capsula di Bowman; con l'utilizzo
dell’inulina possiamo calcolare la clearance che coinciderà con la vfg perché è completamente
filtrata: Ux*V/Px. La soglia è la concentrazione a livello plasmatico di una sostanza al disopra
del quale si comincia a identificare nelle urine; per il glucosio è intesa come teorica e pratica:
la teorica e di circa 300mg/dl e non si verifica perché la capacità di riassorbimento nei diversi
tubuli varia quindi si è identificata una soglia pratica che è di circa 180mg/dl. Nella pre-urina
quindi c’è glucosio ma viene riassorbito al 100%)
86.Come è formato un arco riflesso? (È una risposta automatizzata, prima di azione volontaria, ad
un determinato stimolo. Possono essere mono-sinaptici se il fuso muscolare invia segnale al midollo
c va ad attivare eli Alpha-motoneuroni del muscolo.
87.Quando è superata la pressione MINIMA dell’aorta): quando il sangue è espulso dall'aorta, a
livello dell'aorta cosa avviene? Da che tessuto è formata l'aorta? (Tessuto elastico);
88.Per cosa è sfruttata l'energia potenziale incamerata? Non so a che proposito, ma il prof ha detto!”
l'aorta converte un fenomeno discontinuo in continuo*... sembrava importante;
89.Quali vasi sono più ricchi di muscolatura liscia? (Arteriole) e perché? Quando è bassa la
resistenza offerta dalle arteriole? Quali ormoni regolano il diametro delle arteriole?
90.Quale ormone causa vasocostrizione? Che fa la renina? Chi converte l’angiotensinogeno?
91.Senso vestibolare dell’equilibrio? Le ciglia nelle ampolle in cosa sono contenute? poi il prof ha
detto questa cosa; considera i canali semicircolari ai 2 lati e fai dei movimenti con la testa: se
stimolo il canale di dx, quello di sx è inibito, perché? (Altrimenti il cervello non potrebbe fare una
comparazione);
92.Da chi è raccolta l'informazione vestibolare? (Ganglio vestibolare); quanti sono i nuclei
vestibolari? Quali sono le proiezioni vestibolari?
93.Qual è la velocità di filtrazione, e come si calcola? Da chi è sostenuto l’assorbimento di
acqua il sodio dove diffonde?
94.Da dove ha origine il fascio piramidale? Cosa è homunculus motorio? Quali sono e cosa fanno i
motoneuroni? Come sono disposte le fibre intrafusali? Perché è importante che siano disposte
proprio così?
Perché è importante la coattivazione di Alpha e gamma?

Monda (chiede molto i valori numerici)
•funzione dello stomaco, funzione acidità, sostanza che attacca i batteri nella saliva, differenza tra
pepsina ed acido cloridrico,
•recettori della luce e funzionamento,
•perché il cuore riesce a battere da solo, perché si autodepolarizzano le cellule del nodo seno-atriale,
•proteine plasmatiche, qual è la più rappresentata e chi la produce,
•scambi gassosi sangue-alveolo, chi scambia più velocemente (risposta CO2), funzione surfactante,
come si trasporta Anidride carbonica,
•perché non troviamo gli amminoacidi nelle urine,
•tappo piastrinico,
•meccanica cardiaca, pressione capillare sistemica/polmonare, motivo edema polmonare,
•muscoli dell'occhio (quali sono i muscoli più "fini"),
•l'umami è il recettore per (risposta glutammato ),
•stimolazione fuso muscolare, stimolazione dell'organo tendineo del Golgi,
•ciclo e meccanica cardiaca,
•differenza sport potenza/resistenza,
•chi produce ossitocina ed azione (feedback positivo),
•respirazione e fisiologia polmonare, regolazione meccanica respiratoria, bloccare il respiro in
apnea ed interruzione apnea (cosa interrompe l'apnea),
•a che serve la bile,
•dove agisce l'ADH, ritmo circadiano dell'ACTH,
•Perché i recettori per il gusto non "sentono" l'amido, chi stimola il recettore per il salato, chi quelli
per l'acido,
•digestione lipidi, chi produce lipasi, assorbimento acidi grassi, trasferimento al fegato, contrazione
colecisti;

Chieffi
Pompa sodio potassio, cosa entra in gioco per stabilire il potenziale elettrico, fascio piramidale
(origine e a che serve), area 6 (muscolatura prossimale) area 4 (muscolatura distale). Potenziale di
riposo e potenziale d'azione, fascio di His.
Meccanismo di conduzione impulso cardiaco (sinapsi elettrica=giunzione comunicante). Legge
Poiseuille.
Quando aumenta l'osmolaritá quale ormone viene prodotto.
Scambi gassosi con le varie pressioni; volumi polmonari, quale volume è più allenabile; insulina e
regolazione ; recettori cutanei ; controllo della temperatura nell ipotalamo
Ciclo cardiaco, ecg, area pacemaker, gastrina e i suoi recettori, colecistochinina e recettori, GH
(voleva sapereanche da quali fattori é influenzata la sua attività)
Contrazione muscolare, cervelletto, sistema renina/angiotensina/aldosterone Insulina , filtrazione
glomerulare, miocardio specifico del cuore , trasportatori del glucosio,fase luce della visione
Neuroipofisi, ritorno venoso, deglutizione, legge di Starling
chieffi: Sinapsi chimiche ed elettriche, miocardio specifico, via piramidale, gangli della base,
vasopressina, tubulo contorto prossimale
Sangue (funzioni e elettroforesi, valori Hb ed ematocrito, fattore Rh), Rene (funzioni, sistema
renina-angiotensina-aldosterone), Glucocorticoidi (voleva sapere in particolar modo le due
malattie che alterano la secrezione della corticale del surrene), Metabolismo (in generale e
impedenzometria)
Monda: neuro ipofisi, stomaco funzione e innervazione,confronto con il cuore (in caso di
denervazione)
Messina: salivazione, miocardio specifico, esperimento di pavlov, dimensioni sostanze che riescono
ad attraversare gli alveoli,elettrocardiogramma,ipertiroidismo
Messina (donna) :meccanica respiratoria con volumi e cosa av
viene nelle cavita nasali. tiroide con formazione ormoni e tutte le funzioni , caratteristiche
ipertiroidismo e da qui mi ha chiesto cosa fosse il metabolismo
Apparati digerente con riferimento allo stomaco, formazione HCl, insulina e glucagone, meccanica
respiratoria e differenza tra i vari GLUT
Piombino: contrazione delle fibre del miocardio da lavoro, filtrazione renale: cosa avviene a
livello del tubulo contorto prossimale, ormoni della corteccia surrenale
Piombino: scambi gassosi e meccanica respiratoria, ciclo cardiaco e potenziale delle cellule
pacemaker, canali funny
Domanda generica sul fuso neuromuscolare (anche co-attivazione alfa-gamma).
Corpuscoli pacini, vie della sensibilità tattile, aree corticali, Arco riflesso, sistema simpatico su che
organi agisce e come, fuso neuro muscolare
A me Messina ha chiesto meccanica respiratoria, insulina e vista ADH,volumi polmonari, recettori
tattili, corteccia cerebrale, pressioni nel circolatorio e a livello dei vasi, ipotalamo
Monda: arco riflesso, ossitocina, gastrina, volumi polmonari, fotorecettori