Sei sulla pagina 1di 8

La teoria sull'origine dello Stato di Robert L.

Carneiro
Author(s): Luca Navarra
Source: La Ricerca Folklorica, No. 38, Famiglie alpine lombardo-venete tra Otto e
Novecento. Seconda parte (Oct., 1998), pp. 117-123
Published by: Grafo Spa
Stable URL: http://www.jstor.org/stable/1479961
Accessed: 01-12-2017 21:11 UTC

JSTOR is a not-for-profit service that helps scholars, researchers, and students discover, use, and build upon a wide
range of content in a trusted digital archive. We use information technology and tools to increase productivity and
facilitate new forms of scholarship. For more information about JSTOR, please contact support@jstor.org.

Your use of the JSTOR archive indicates your acceptance of the Terms & Conditions of Use, available at
http://about.jstor.org/terms

Grafo Spa is collaborating with JSTOR to digitize, preserve and extend access to La Ricerca
Folklorica

This content downloaded from 200.130.19.131 on Fri, 01 Dec 2017 21:11:34 UTC
All use subject to http://about.jstor.org/terms
La teoria sull'origine dello Stato di Robert L. Carneiro
Luca Navarra

1.1. Introduzione condo l'Autore le funzioni fondamentali Quello che Carneiro sostiene con forza e
di uno stato, da cui tutte le altre derivano.che sia possibile dar conto con precisione
La teoria sull'origine dello stato e stata
11 sorgere dello stato e per Carneiro un di questo regolare e ricorrente processo
pubblicata da Carneiro su "Science" nelmomento fondamentale nella storia culturale che dalle semplici bande conduce
1970 (Carneiro 1970). B vero che ha avu-
dell'uomo. Avvenne per la prima volta alla formazione
at- dello stato: si tratta di de-
to un precedente nel 1961 (Carneiro
torno al 4.000 a. C., a distanza di soli terminare le condizioni appropriate che, in
1961), quando l'Autore la espose, ancora
in fase embrionale, in un articolo sugli in-
1.000-1.500 anni dall'inizio dell'aggre- luoghi e tempi diversi, hanno reso possibi-
diani Kuikuru del Sud America: ma in gazione di bande e villaggi, fino ad allora le il sorgere indipendente degli stati.
quell'occasione passb inosservata. Ben completamente autonomi, in unita politi-
diversa sorte ebbe la versione del 1970, che piP' complesse. Questo processo di 1.2. La "Circumscription Theory"
quella che, a parte qualche variazione, aggregazione politica, preceduto da circa
Carneiro sostiene ancora oggi: suscit6tre unmilioni di anni di esistenza dell'uomo, Carneiro si preoccupa immediatamente
vivo dibattito ed interesse, solo in parte si e innescato dunque solo 7.500 anni fa: e di prendere le distanze dalle teorie che
affievolito a piu di vent'anni dalla sua da allora il ritmo di questa evoluzione e hanno proposto il sorgere dello stato co-
formulazione. stato sempre crescente. me misterioso o casuale, dovuto al 'ge-
In Italia e stata di recente presentata, in E importante mettere in evidenza fin nio' di un popolo o ad 'accidente storico',
traduzione, all'interno di una raccolta di dall'inizio le relazioni fra la tipologia di in quanto non scientifiche.
saggi di antropologia politica curata da evoluzione politica di Carneiro e quella di L'Autore divide le teorie sull'origine
Ugo Fabiettil. Service, band - tribe - chiefdom - state: dello stato in volontaristiche e coercitive:
La Circumscription Theory, questo e il quest'ultima, pubblicata nel 1962 (Servi- e scarta tutte le prime, tra le quali ricorda
nome originale, e una teoria ecologica ed ce 1962), ebbe un'enorme influenza sugli il contratto sociale di Rousseau, la teoria
evoluzionista. Ecologica perch6, come studi antropologici e archeologici. Lo del surplus agricolo di Childe e l'ipotesi
vedremo subito, gli elementi che la costi- stesso Carneiro, che fu prima allievo e idraulica di Wittfogel. Carneiro sostiene
tuiscono sono una determinata condizio- successivamente collega ed amico di Ser- che le teorie volontaristiche sul sorgere
ne ambientale, pressione demografica, vice, non esita a riconoscerlo. Carneiro ha dello stato non reggono di fronte ad una
concentrazione di risorse alimentari e, co- comunque apportato due modifiche alla semplice constatazione storica: <<1'inca-
me meccanismo, guerra di conquista. originale sequenza di Service. Una prima pacith mostrata dalle unith politiche auto-
Evoluzionista perch6 lo stato dopotutto vi volta in relazione alla presunta universa- nome di rinunciare alla loro sovranith in
e presentato come un passaggio nell'evo- assenza di costrizioni esterne insormon-
luzione politica delle societh umane, lun-litr della tribui, al posto della quale prefe-
risce parlare di villaggio autonomo. Suc- tabili>>. (Carneiro 1991: 133)
go la sequenza: banda - villaggio autono- cessivamente, spinto dalle ricorrenti pro- Viceversa, secondo Carneiro, le testi-
mo - aggregazione di villaggi - chiefdomve etnografiche, Carneiro avverti la ne- monianze archeologiche, storiche ed et-
- stato - impero. cessith di inserire uno stadio intermedio nografiche indicano che solo una teoria
Che cos'e lo stato per Carneiro? tra il villaggio autonomo e il chiefdom. La coercitiva pu6 spiegare la nascita dello
sequenza divenne cosi: banda - villaggiostato. Non vi e notizia di stati che siano
<<... un'unita politica autonoma, che com-
autonomo - aggregazione di villaggi - sorti senza l'uso della forza, mentre e ve-
prende nel suo territorio molte comunit' e
chiefdom - stato - impero. ro il contrario, cioe che si sono combattu-
che ha un governo centralizzato con il po-
Per quanto riguarda il livello piii eleva-te guerre dove poi non sono sorti stati.
tere di riscuotere le imposte, di arruolare
to, quello rappresentato dall'impero, Car-Dunque la guerra e la condizione neces-
gli uomini per il lavoro o per la guerra, e
di decretare e applicare leggi>. (Carneironeiro nota come sia semplicemente saria ma non sufficiente.
1991: 131) un'aggregazione di stati. Strutturalmente Riassumiamo il quadro della situazio-
non e un passaggio significativo; lo ri-ne: abbiamo un processo, la formazione
Questa e una definizione minima di sta- scontriamo tra gli Inca, in Egitto se pur
dello stato, che pu6 compiersi grazie ad un
con qualche problema di disaccordo tra
to. Le tre caratteristiche citate, il potere di meccanismo, la guerra, a patto per6 che vi
arruolare, tassare e legiferare, sono se- gli studiosi, non tra i Maya. siano determinate condizioni: pressione

117

This content downloaded from 200.130.19.131 on Fri, 01 Dec 2017 21:11:34 UTC
All use subject to http://about.jstor.org/terms
Navarra

demografica e circoscrizione ambientale.


modo migliore di evitare nuovi attacchi:
corporazione nell'unith politica del vinci-
dispersione dei villaggi e mantenimento
Torniamo alle parole di Carneiro, sem- tore. Ed e in questo modo, con questo tipo
plici e incisive: di guerra di conquista, che vediamo sor-
della propria autonomia fu, secondo Car-
gere in Peru' i chiefdoms. Questa la defini-
neiro, il modo in cui si popol6 quasi tutto
<Come possiamo determinare queste con- il bacino amazzonico. zione di Carneiro:
dizioni? Un approccio promettente e quel-Molto diversa la situazione degli even-
lo che ricerca i fattori comuni alle aree del
ti che Carneiro, inferendo dalle testimo- <<A chiefdom is an autonomous political
mondo in cui sorsero stati indigeni: aree nianze archeologiche, ricostruisce essereunit comprising a number of villages or
quali le valli del Nilo, del Tigri e dell'Eu-
accaduta nelle strette valli della costa pe- communities under the permanent con-
frate, e dell'Indo nel Vecchio Mondo, e ruviana.
la Anche in questo caso partiamo trol of a paramount chief>. (Carneiro
valle del Messico e le valli montane e co-
dallo stadio delle piccole comunith agri- 1981: 45)
stiere del Perui nel Nuovo. Queste valli dif-cole, disperse e autonome. Ma la situazio-
feriscono tra loro sotto molti aspetti - per
ne ambientale e completamente differen- Anche la definizione di chiefdom che
altitudine, temperatura, precipitazione at- Carneiro ci propone e, come precedente-
te: i villaggi sono qui costretti in 78 valli,
mosferica, tipo di terreno, sistema di dre- mente quella di stato, una definizione mi-
piccole, anguste, con alle spalle le monta-
naggio, e per molte altre caratteristiche.
nima: vale a dire che esprime solo quello
gne, di fronte il mare e fiancheggiate da
Esse hanno, comunque, una cosa in comu- aridi deserti. che secondo l'Autore e essenziale alla ca-
ne: sono tutte aree di terra coltivabile cir-
ratterizzazione del concetto, e tralascia
coscritta. Ognuna di esse e circondata da
<<Come tutte le comunit& neolitiche in tutto ci6 che e in qualche modo supple-
montagne, mari o deserti, e queste caratte-
ristiche ambientali delimitano direttamen- mentare. Secondo Carneiro il chiefdom
genere, i villaggi delle valli costiere pe-
ruviane mostravano la tendenza a cre- va senza dubbio caratterizzato per la sua
te l'area che semplici popoli di agricoltori
scere di dimensioni. Poiche e probabile valenza politica e i suoi elementi fondan-
potevano occupare e coltivare. A questo ri-
che i villaggi, quando crescono, ricorra- ti sono: a) i villaggi, precedentemente au-
guardo, tali aree sono molto diverse, dicia-
no alla fissione fintantoche c'e terra di-
mo, dal bacino amazzonico o dai boschi tonomi, che lo formano e b) il capo per-
orientali del Nord America, dove foreste sponibile per l'insediamento delle co- manente che lo governa.
estese e ininterrotte costituivano una terra munita che si scindono, senza dubbio Il chiefdom rappresenta il primo supe-
questi villaggi di quando in quando si di-ramento dell'autonomia locale nella sto-
coltivabile pressoch6 illimitata>>. (Camei-
ro 1991: 135) videvano. Di conseguenza, i villaggiria umana. In tal modo emergono per la
tendevano ad aumentare di numero piti prima volta unith politiche formate da piui
rapidamente di quanto crescessero di di-comunita. Ci sono voluti alcuni milioni di
Per farci comprendere meglio il ruolo
mensioni. Questo aumento di villaggi
ed il significato della terra coltivabile cir-
che occupavano una valle probabilmen- anni a raggiungere questo stadio, e ci6 av-
coscritta, Carneiro ci propone un parago- venne solo 7.500 anni fa. In poco tempo
te continu6, senza provocare cambia-
ne tra lo sviluppo politico di due aree ad dal sorgere del primo chiefdom ne sorsero
menti significativi nelle pratiche di sus-
ecologia opposta: le valli costiere del molti altri, e in mille-duemila anni nelle
sistenza, fino a quando tutta la terra im-
Peru, con terra coltivabile circoscritta, e il mediatamente arabile della valle fu col- stesse aree sorsero stati. Quello che Car-
bacino amazzonico, in cui la terra coltiva- tivata). (Carneiro 1991: 136) neiro vuole sottolineare e che il passaggio
bile era illimitata. dal villaggio al chiefdom fu un passaggio
Partiamo dall'Amazzonia, in uno sta- Raggiunto questo punto, due cambia- di genere, qualitativo. Viceversa tutto
dio in cui le comunita agricole erano gia menti occorsero nelle tecniche di coltiva-quello che seguira, stati e imperi, fu svi-
presenti, ma ancora del tutto autonome. zione: un'intensificazione nella coltiva- luppo quantitativo.
Vi troviamo numerosi villaggi, ma di- zione della terra gid sfruttata e, inoltre, Torniamo alla situazione del Peril. La
spersi. Anche se la coltivazione a rotazio- per mezzo di opere di terrazzamento e ir- mancanza di terra era comunque sempre
ne tipica di queste comunith richiedeva piii acuta, e dunque la guerra divenne pii
rigazione si coltiv6 terra prima inutilizza-
una gran quantith di terra, di questa, in ta. Ma neanche questo bast6 a tenere il rit-frequente. (Carneiro ha tra l'altro notato in
realt', ve ne era a sufficienza per tutti. La mo con la richiesta crescente di nuova ter- diverse occasioni, es. 1970: nota 22 e
guerra, che sicuramente doveva essere ra. Prima ancora che la situazione diven- 1981: 64, come i villaggi possano essere
presente in Amazzonia, era scatenata da costretti a rinunciare alla propria sovranith
tasse difficile, i villaggi lottavano gid tra
ragioni di vendetta o prestigio personale; loro per la terra. Ma una volta sconfitto inanche solo sotto la minaccia della forza, e
dal momento che non vi era scarsith di non necessariamente a causa del suo uso).
guerra, un villaggio peruviano aveva pro-
terra, non vi potevano essere conflitti le-spettive alquanto diverse da quello amaz- Questa volta la lotta avveniva tra chief-
gati al suo controllo. doms, talvolta molto grandi. Quando un
zonico. Qui non vi era la possibilith di tra-
Sono le conseguenze della guerra quel-sferirsi altrove: ostacoli naturali qualiunico chiefdom si trov6 ad aver conquista-
le che ci interessano: il gruppo sconfittomontagne, deserti e il mare, oltre che i vil- to un'intera valle, l'unith politica che si era
non veniva, di solito, cacciato dalla pro-laggi vicini, rendevano inattuabile la fuga formata era centralizzata e complessa a tal
pria terra, perch6 non ve ne era motivo. in qualunque direzione. punto da poter essere definito uno stato.
N6 lo si poteva sottomettere ad un tributo, Ammesso che gli fosse concesso rima- Tracciare con sicurezza una linea di de-
perch6 in questo caso avrebbe preferitonere sul proprio territorio, questo costava marcazione tra chiefdom e stato 6 comun-
trasferirsi altrove, visto che ogni area del- loro la subordinazione politica al vincito-que, per ammissione di Carneiro, spesso
la foresta & potenzialmente adatta allare: vale a dire almeno il pagamento di unimpossibile. A volte i dati disponibili non
coltivazione. E cosi facevano in realth tributo in natura (ottenibile con una mag- sono sufficienti, oppure non vi & accordo
spesso, perch6 il trasferirsi si rivelava il produzione), ma talvolta anche l'in-tra gli studiosi.
giore

118

This content downloaded from 200.130.19.131 on Fri, 01 Dec 2017 21:11:34 UTC
All use subject to http://about.jstor.org/terms
La teoria sull'origine dello Stato di Robert L. Carneiro

Tutto il processo di evoluzione politica, Mesopotamia, della valle del Nilo e di 1992: 27-8). La questione e invece con-
va notato, e dunque di aumento della quella dell'Indo. troversa riguardo gli indiani della costa
complessith delle unitr politiche, ma di A questo punto, per6, Carneiro si rende Nord Occidentale: secondo l'Autore que-
diminuzione del loro numero in generale. conto che ci sono delle eccezioni che la sti gruppi non rientrano nella sua defini-
In Peru il passo successivo fu la conqui- Circumscription Theory non riesce a di chiefdom.
zione
sta, da parte di uno di questi regni, di valli spiegare. Ci propone quindi delle condi- 1E necessario perb prendere in conside-
limitrofe, fino a quando il piit potente con- zioni aggiuntive che ne permettano una razione un altro fattore aggiuntivo. Car-
quist6 tutta l'area. Gli Inca non furono i neiro lo chiama circoscrizione sociale, e il
migliore e piut comprensiva articolazione.
primi a fare questo, ma quelli a cui riusci in suggerimento e l'idea gli vengono dagli
Due sono i test a cui Carneiro sottopo-
maniera migliore. Carneiro non vuole co- ne la teoria: la storicamente documentata studi di Chagnon (1968) sugli Yano-
munque darci l'impressione che l'evolu- presenza di chiefdoms nell'Amazzonia mam6 del Venezuela. La scoperta di Cha-
zione politica in Perui sia stata rettilinea o del 1500 e, ancora, la presenza di chief-gnon fu che quando la densith di popola-
irreversibile. Viceversa sviluppo e declino doms nei popoli costieri del Perut, conzione in un'area e particolarmente alta, le
si alternarono, e pu6 essere successo che modi di sussistenza essenzialmente pre-conseguenze per chi vive al centro
stati gid formati si riframmentassero in agricoli. Perch6 si svilupparono chief- dell'area sono analoghe a quelle prodotte
chiefdoms. Ma alla fine, secondo Carneiro, doms proprio in Amazzonia, viste ledalla circoscrizione ambientale.
le forze che sostenevano lo sviluppo politi- ininterrotte distese di terra arabile presen- Gli Yanomam6 vivono in una estesa
co erano piut forti, e prevalsero. te? La risposta a questo, cosi come all'al-zona di foresta pluviale, non circoscritta e
E contemporaneamente cosa successe al- tro quesito sulle coste peruviane, risiedelontano dai grandi fiumi. Ma i loro villag-
la struttura interna di queste unita politiche? in un fenomeno chiamato dall'Autore gi non sono distribuiti uniformemente,
Che tipo di evoluzione vi riscontriamo? concentrazione delle risorse. bensi al centro del territorio sono pit) vici-
Secondo Carneiro questo processo di Le terre adiacenti al Rio delle Amazzo-
ni tra loro che non alla periferia. Dunque
aggregazione di villaggi in chiefdoms e ni vengono annualmente inondate dal fiu-le interazioni tra questi villaggi centrali
di questi in stati port6, a causa di neces- me: di conseguenza sono particolarmentesono piP) frequenti, e cosi la guerra. E per
sith amministrative, al sorgere della stra- fertili e, non dovendo rimanere mai a questi villaggi la fuga e piii difficile per-
tificazione sociale. I valorosi in guerra maggese, costantemente disponibili. Perch6 rispetto a quelli periferici hanno una
formarono una classe superiore, con fun- pit) ristretta possibilith di movimento. La
di pitP il fiume e estremamente ricco di
zioni di mantenere la legge e l'ordine, alimenti ittici di vario genere. L'ecosiste-conseguenza e che questi villaggi
mobilitare mano d'opera per la costru- ma e dunque alquanto favorevole all'in-dell'area centrale sono piP) grandi, e i loro
zione di opere d'irrigazione, strade, forti- sediamento umano. Secondo Carneiro capi-guerriero piP potenti. Pit frequenti
ficazioni, palazzi e templi. Insieme al so- questa concentrazione di risorse lungo il periferia sono anche le alleanze di-
che in
vrano e ai suoi familiari questi godevano Rio delle Amazzoni era paragonabile ad e offensive tra villaggi. Secondo
fensive
del surplus alimentare prodotto dai vil- un tipo di circoscrizione. Dunque leCarneiro po- pur essendo ancora al livello di
laggi conquistati, ed erano esclusi dal polazioni si affollavano lungo il fiume, organizzazione politica del villaggio au-
processo di produzione alimentare. I pri- finch& non si arriv6 a dover combattere
tonomo, gli Yanomam6 sottoposti alla
gionieri di guerra, quando impiegati co- per conservarne l'accesso: chi era scon- circoscrizione sociale si sono chiaramen-
me servitori o schiavi, andarono a forma- fitto, proprio per questo motivo, doveva te gid mossi nella direzione di un ulterio-
re una classe inferiore (in un primo tem- sottomettersi ai vincitori. re sviluppo politico.
po erano invece eliminati). Infine i vinti, Carneiro ci propone un ragionamento Questo processo tra gli Yanomam6 e ap-
quando non schiavizzati, congiuntamen- analogo per le coste peruviane. Era questa pena abbozzato, ma Carneiro ne inferisce
una zona con notevoli riserve naturali di
te alla gran massa dei vincitori, costitui- quello che succederebbe laddove la circo-
rono una classe intermedia di operai, arti-cibo, ma molto limitata come estensione.scrizione sociale fosse piP) pienamente
giani e contadini. Di conseguenza fu velocemente occupata espressa, visto che anche agli Yanomam6
Secondo Carneiro si passa sempre da da un rapido aumento della popolazione ee stata sufficiente a far differenziare il loro
una situazione di egualitarismo, dunque di questo port6, come sappiamo, alla com-livello di organizzazione politica. Vi sa-
assenza di classi (una classe sola) ad un petizione per le risorse e al sorgere direbbe carenza di terra e, in seguito alla piti
successivo momento con tre classi. L'Au- chiefdoms. Anche per il caso peruvianointensa pressione demografica, ne scaturi-
tore e a conoscenza di un solo esempio, ilCarneiro ritiene dunque che la concentra- rebbe guerra di conquista. Ma non essen-
chiefdom Powhatan nella Virginia del XVI zione delle risorse agisca allo stesso mo- doci sfoghi per molte miglia intorno, un
secolo, di societh con due classi. Ma pote-do della circoscrizione ambientale, vale villaggio
a sconfitto non avrebbe modo di
va anche trattarsi di una situazione tempo-dire come un fattore che porta alla guerra fuggire. Ed ecco che il seguito dell'evolu-
ranea, e in ogni caso non offusca la regoladi conquista e quindi all'integrazione po- zione politica per quei villaggi sarebbe il
generale. litica oltre il livello di villaggio. Il sorge-medesimo che abbiamo gid delineato par-
lando della circoscrizione ambientale.
re di chiefdoms in condizioni di sussisten-
Questo & il processo di formazione del-
lo stato, cosi come Carneiro l'ha delinea- za pre-agricole rimane comunque raro, Secondo Carneiro dunque concentra-
to in Pert. Ma, ci avverte subito l'Autore, per quanto possibile: quando le risorsezione delle risorse e circoscrizione socia-
questa evoluzione possiamo immaginarla naturali di cibo sono particolarmente ab-le sono fattori che, anche in assenza di
in atto, almeno nei suoi tratti essenziali, in circoscrizione ambientale, possono cau-
bondanti, facilmente utilizzabili e compa-
altre aree con condizioni simili, vale a di- sare uno stato di guerra indirizzata alla
tibili con la sedentariett. Oltre al PertP
re di terra coltivabile circoscritta: stiamo Carneiro cita il Calusa della Florida meri- conquista di terra. Grazie a questi fattori
parlando della valle del Messico, della dionale del XVI secolo (cfr. Carneiro aggiuntivi la teoria della circoscrizione &

119

This content downloaded from 200.130.19.131 on Fri, 01 Dec 2017 21:11:34 UTC
All use subject to http://about.jstor.org/terms
Navarra

in grado di spiegare un numero moltovolontaristica del sorgere dei chiefdoms co stato cinese. Viceversa, secondo la
maggiore di casi di sviluppo politico. in Amazzonia. 11 punto in questione ri- nuova opinione di Carneiro, la cui fonte e
E qui Carneiro pensa al sorgere delloguarda il fatto che gli sconfitti in guerra K. Chang (1977), questo sorse molto piu
stato nella valle di Hwang nella Cina set-non avessero altra scelta, per mantenere su lungo il corso dello stesso fiume, in
tentrionale e nella regione del Pet6n nellel'accesso al fiume ed alle sue risorse, che una zona di sicura circoscrizione am-
pianure dei Maya. Queste sono aree nonsottomettersi ai vincitori. Ma questo ef- bientale.
fettivamente significa che tali gruppi ave- Il1 ruolo della concentrazione delle ri-
circoscritte ambientalmnente, ma in cui agi-
rono concentrazione delle risorse e circo- vano una scelta, anche se quasi sempre sorse & considerato dunque essenziale.
scrizione sociale (entrambe in Cina, solosceglievano di sottomettersi. Serve infatti a spiegare l'aggregazione di
l'ultima nei caso dei Maya). Questo, so- Per espellere questo elemento volonta- persone sia in presenza che in assenza di
stiene Carneiro, e vero anche se alcuni ar-ristico dalla teoria, Carneiro e costretto a circoscrizione ambientale. E i due esempi
riformulare il ruolo della concentrazione
cheologi potranno obbiettare che la densita' sono sempre il Perit costiero pre-agricolo
delle risorse: questa aiut6 si la formazio- e l'Amazzonia. Secondo Carneiro:
della popolazione del Pet6n (ma il ragiona-
ne dei chiefdoms amazzonici, ma solo
mento e importante per qualunque area)
agendo in concerto con la circoscrizione
durante i tempi di formazione fosse troppo <<Resource concentration, by itself, can-
sociale. In condizioni di ricchezze natura- not give rise to chiefdoms or states. It acts
bassa. I1 problema e che dobbiamo consi-
derare una pressione demografica in attoli di cibo, come quelle lungo le acque del only as a catalyst. It speeds up a reaction
Rio delle Amazzoni, o di terra agricola
non tanto in relazione all'area globale di involving other elements. Specifically, it
terra occupata, quanto in relazione alla particolarmente fertile, come quella som- accelerates the onset of population pres-
mersa annualmente dal flume, la concen-
quantit& di terra necessaria a sostenere la sure, which is the prime trigger of state
trazione delle risorse agisce come aggre-
popolazione dati certi modi di sussistenza. formation>>. (Carneiro 1987: 251, corsivo
gatrice di genti. Questa alta densith di po-
E i due valori possono essere molto diver- non mio)
si. Vedremo come proprio la valutazione polazione lungo il flume intensific6 sicu-
della popolazione all'inizio del processoramente la guerra, rendendo difficile ai Infine l'Autore compie una rassegna di
gruppi sconfitti, a meno di non rinunciare alcune delle principali aree del mondo in
del sorgere dello stato sia uno dei punti piui
delicati e discussi della teoria. alle ricchezze del flume, l'allontanarsi al cui sorsero chiefdoms e stati, per verifica-
di hI del raggio d'azione dei gruppi piii re quale evidenza sia possibile trovare del
<<La teoria della circoscrizione [...] spiegaforti. In questo modo gli effetti della con- ruolo catalizzatore della concentrazione
centrazione delle risorse si sommano e delle risorse. Il risultato e che la Mesopo-
perch6 gli stati sorsero dove sorsero, e
tamia, la valle del Nilo, la Cina settentrio-
perch6 non sorsero altrove. Essa dimostrasfociano in quelli della circoscrizione so-
che lo stato e una risposta prevedibile ciale,
a nale, l'area Olmeca, le coste del Perui, il
rendendo i gruppi piui deboli sog-
bacino Amazzonico e quello del Missis-
getti a conquista. Questa e la differenza
certe specifiche condizioni culturali, de-
mografiche ed ecologiche>>. (Carneirocon la versione del 1970, e che rende la sippi, sono tutte aree estremamente ricche
1991: 143) teoria coercitiva. di cibo, soprattutto pesce. Di conseguen-
Occorre qualche precisazione anche
za, ancora prima dello sviluppo dell'agri-
1.3. Critiche e modifiche per la circoscrizione sociale, la condizio- coltura, tale concentrazione di risorse
ne ausiliaria che nel 1970 serviva all'Au- aveva raggruppato popolazioni in queste
Come abbiamo gia detto la teoria della tore per spiegare le eccezioni di quegli aree permettendo loro di essere, almeno
circoscrizione ha avuto, ed ha, molti con- stati sorti anticamente e autonomamente in parte, sedentari.
sensi; in ogni caso ha suscitato dibattiti e in aree di terra non circoscritta: Cina set- A quindici anni di distanza il ruolo del-
discussioni. L'articolo del 1970 e stato ri- tentrionale e Maya. Nel 1987 e specifica- la concentrazione delle risorse esce riva-
pubblicato numerose volte, sempre nella to meglio il modo in cui la circoscrizione lutato da questa revisione che Carneiro fa
versione originale, in manuali e in raccol- sociale agisce, e le sue differenze, pur alla sua teoria. II meccanismo continua ad
te di saggi di antropologia politica. nell'uguaglianza delle conseguenze, con essere la guerra di conquista, e la condi-
Nel 1985 l'American Anthropological la circoscrizione ambientale: in particola- zione innescante la pressione demografi-
Association ha tenuto, durante il conve- re Carneiro ritiene che la circoscrizione ca. Ma la concentrazione delle risorse, at-
gno annuale, due sedute appositamente sociale non sia cosi forte come quella am- tirando genti verso zone ecologicamente
per discuterla, e un numero della rivista bientale nel costringere i movimenti dei favorevoli, gioca una parte molto impor-
"American Behavioral Scientist" e inte- villaggi. La conseguenza, nel processo di tante: e questo, lo ripetiamo, sia in pre-
ramente dedicato ai risultati di quegli in- formazione dello stato, e che la circoscri- senza che in assenza di circoscrizione
contri. Lo stesso Autore ha apportato al-zione sociale agisce piui lentamente. ambientale. Carneiro inoltre sostiene che
cune correzioni e modifiche. E infatti, conclude Carneiro, in quelle la dove le risorse ambientali erano parti-
In un articolo del 1987 (Carneiro 1987,aree in cui lo stato sorse in questo modo, colarmente ricche la sedentarieth fosse
ma scritto precedentemente agli incontri nelle basse terre dei Maya, nell'Europa possibile, anzi si potevano addirittura
del 1985) Carneiro ha proposto importan- occidentale e nell'Africa occidentale, muovere i primi passi verso l'abbandono
ti precisazioni e correzioni alla sua teoria. sorse pii tardi. Rispetto al 1970 1'Autoredella sovranith locale. Abbiamo visto co-
Queste riguardano soprattutto l'ipotesi ha eliminato da questo gruppo la Cina me l'Autore nel 1981 ritenesse possibile,
ausiliaria della concentrazione delle ri- settentrionale, perch6 si 6 accorto di esse- seppure raro, il sorgere di chiefdoms pre-
sorse. In seguito alle critiche rivoltegli da re nel torto ritenendo lo Shang, che si svi- agricoli. Nel 1987 & ancora pii convinto
A. Roosevelt (Roosevelt 1980), Carneiro luppb nella vasta e illimitata pianura del di questa eventualith. 11 luogo in cui que-
si rese conto di aver dato una spiegazione corso finale del Fiume Giallo, il piii anti- sto processo avrebbe avuto le sue massi-

120

This content downloaded from 200.130.19.131 on Fri, 01 Dec 2017 21:11:34 UTC
All use subject to http://about.jstor.org/terms
La teoria sull'origine dello Stato di Robert L. Carneiro

me possibilith di sviluppo e la fascia co- dei confini etno-linguistici: fattori, que- inferiore a questa dimensione, stimato da
stiera del Periu, area eccezionalmente cir- Schacht in diverse centinaia di miglia
sti, che viceversa potrebbero aver giocato
coscritta ambientalmente e molto ricca di ruoli tanto importanti quanto quelli de-quadrate potenzialmente capaci di sup-
risorse naturali, in cui la pressione demo- mografici e tecno-economici nel determi-portare almeno 30.000 persone. Carneiro
grafica potrebbe essere salita ai livelli nare uno stato di circoscrizione sociale, conclude che l'ambiente ottimale per un
adatti per la formazione dello stato gid in come Hauer sostiene per la formazione originale sorgere dello stato dovrebbe es-
epoca pre-agricola. dello Stato di Israele nel 1.000 a.C. sere un'isola o una valle con queste carat-
Alle critiche sul ruolo delle circoscrizio- teristiche: 1) cosi fortemente circoscritta
ne sociale non ci sono risposte diretteda impedire alla popolazione di abbando-
1.4. I dibattito al convegno dell'AAA
dell'Autore. Carneiro comunque sostiene4narla; 2) piccola abbastanza da permette-
come questo punto non sia particolarmentere una relativamente rapida e facile unifi-
Nel 1985 hanno luogo le due sedute rilevante. Infatti sia che i vicini siano dello cazione; 3) grande abbastanza cosi che,
dell'American Anthropological Associa- stesso popolo, sia che viceversa siano stra- una volta politicamente unificata il siste-
tion gid ricordate, i cui risultati sono pub- nieri, nessuno lascia mai volentieri la pro- ma creato sia sufficientemente ampio e
blicati nel 19882. In questa sede si ricono- pria terra: e questo fatto e piui forte di qual- complesso da costituire uno stato.
sceva il forte valore della teoria nell'am- siasi legame di parentela o amicizia. L'esempio ideale e Creta. Non la Creta
bito degli studi antropologici e archeolo- b) Un secondo problema e quello solle- diffusionista illustrata da Sir A. Evans e
gici sul sorgere dello stato, a distanza di vato da R. Graber, R. Schacht e M. Webb,
da V. G. Childe, ma quella evoluzionista
quindici anni dalla sua apparizione. di C. Renfrew. Creta, secondo Carneiro,
e riguarda l'operativith della teoria della
Comunque in quell'occasione variecircoscrizione. Secondo questi autori il conobbe lunghi periodi di pace quando
critiche furono mosse a Carneiro, riguar-concetto di circoscrizione 6 definito da era formata da villaggi agricoli ancora au-
do diversi aspetti della teoria. Archeolo-
Carneiro in modo semplicistico. La terra tonomi, e nel periodo successivo alla for-
gi, etnografi, storici e studiosi di antropo-circoscritta sarebbe quella terra coltivabile mazione dello stato minoico. Ma non du-
logia politica, ognuno dal proprio puntocircondata da aree ecologicamente diffe- rante il periodo intermedio, in cui dozzine
di vista, analizzarono la Circumscription renti in cui 1'agricoltura non e praticabile, e e forse centinaia di villaggi e successiva-
Theory. Il risultato fu positivo, nel sensodunque non abitabili. Ma questa definizio- mente una ventina di chiefdoms guerreg-
che in generale la teoria ne usci integra ne si baserebbe su caratteristiche culturali giarono fra loro.
anche se, come vedremo, sottoposta a for- soggette a mutamento (ad esempio il livel- c) J. Langton, Roscoe, Schacht e Webb
ti pressioni. Ogni test ne rivel6 qualche lo tecnologico disponibile); inoltre, sem- criticano un caposaldo, forse il principale
aspetto piii debole: ma e soprattutto inte-pre secondo questi critici, in questo modo del ragionamento di Carneiro: il vedere
ressante notare, confrontando i diversi in-Carneiro ci dice di piii sulle aree limitrofe l'evoluzione politica come un processo
terventi con quello finale dello stesso che non sulla terra coltivabile. coercitivo. Secondo questi autori vi sono
Carneiro, come gli incontri furono essen- Dal momento che la circoscrizione non diversi casi, per esempio Perui, Mesopota-
zialmente un esercizio di interpretazione e una situazione presente o assente, mamia e la stessa Federazione degli Stati
di dati al fine di accreditare o screditare la una questione di grado, al fine di verifica-
Uniti, in cui fu assente una guerra di con-
teoria. La quale, dal canto suo, e in gradore rigorosamente la teoria sarebbero ne- quista del tipo di quella ravvisata da Car-
di sintetizzare tutte le particolari e localicessari metodi atti a misurare il livello di neiro. Inoltre il processo coercitivo deli-
condizioni possibili in un unico processocircoscrizione presente. E questo un com- neato da Carneiro e visto come troppo
generale, in cui semplicemente varia dipito abbastanza complesso: sebbene semplicistico, e non esaustivo5. Secondo
volta in volta il peso delle variabili coin-qualcosa si sia fatto nel quantificare la Schacht infatti non e sufficiente essere in
volte. Piii che richiedere modifiche o ec-concentrazione delle risorse, ben piui ar- grado di condurre una guerra, ma e neces-
cezioni per ogni caso particolare, la Cir- duo e misurare circoscrizione ambientale saria anche l'abilit& organizzativa di go-
cumscription Theory secondo me si pre- e sociale. vernare una popolazione soggiogata: e
sta ad un certo grado di elasticit& e varia- Carneiro e perfettamente conscio che la questo comporta una trasformazione po-
bilith nelle proprie condizioni. Cosa che circoscrizione ambientale sia una que- litico-economica ben pidi complessa.
non deve sorprendere pifi di tanto, consi-stione di grado. Sia le dimensioni di Carneiro nota, a partire dalla propria
derata la portata del fenomeno che si pro- un'area circoscritta, sia la forza della suaesperienza di ricerca sul campo presso tre
pone di spiegare. circoscrizione sono elementi importanti diverse popolazioni del bacino amazzoni-
Vediamo in breve sintesi le osservazioni per l'evoluzione politica dell'area in que- co, come spesso stati di guerra non lascino
fatte in quell'occasione alla teoria di Car-stione. In particolare pii un'area e forte-tracce tali da diventare prove archeologi-
mente circoscritta, piii rapidamente siche. Inoltre, come gi& ricordato, talvolta la
neiro; le risposte date dall'Autore alla fine
delle due sedute sono anch'esse pubblicateunifichera politicamente. A questo ri- minaccia dell'uso della forza pub avere gli
nel gid ricordato numero di "ABS". guardo la severith della circoscrizione stessi effetti del reale uso della stessa.
a) C. Hauer, M. Davis3 e P. Roscoe so-agisce in due modi: 1) rende difficile d) Molti autori si trovano infine d'ac-
stengono che Carneiro non ha esplorato espandere 1' area di coltivazione; 2) impe- cordo nel riconsiderare il ruolo della pres-
approfonditamente il modo in cui opera la disce alla popolazione di lasciare la regio- sione demografica, che nell'evoluzione
circoscrizione sociale. In particolarene e trasferirsi in aree meno popolate. politica proposta da Carneiro 6 l'elemen-
l'Autore non avrebbe tenuto conto di al- Per quanto riguarda la dimensione di to innescante dell'intero processo. Secon-
cune variabili socio-culturali, come la un'area circoscritta Carneiro sostiene che do Roscoe, Schacht e Webb vi sarebbero
composizione etnica dei popoli limitrofi e pii piccola & un'area, piii velocemente diversi esempi di evoluzione politica pri-
l'esistenza di legami di parentela al di l sara unificata. Vi & comunque un limite mitiva apparentemente occorsa in assen-

121

This content downloaded from 200.130.19.131 on Fri, 01 Dec 2017 21:11:34 UTC
All use subject to http://about.jstor.org/terms
Navarra Luca

za di carenza delle risorse, dunque senza Starting from some basal conditions - in- sformazione delle societ& preistoriche.
pressione demografica. cluding island or valley size, number of A conclusione di questa esposizione
Anche su questo punto la risposta di people, rate of population growth, and so della teoria sull'origine dello stato di Car-
Carneiro si esplica nella dimostrazione di forth - centuries or even millennia may be neiro, propongo alcune riflessioni di va-
una possibile diversa interpretazione dei required before autonomous villages give rio genere sugli argomenti trattati, e avan-
way to chiefdoms and chiefdoms to sta- zo possibili risposte che non hanno la pre-
dati archeologici dell'esempio piit comu-
nemente citato a suo sfavore: la ricerca di tes>>. (Carneiro 1988: 502) tesa di essere definitive.
H. Wright e G. Johnson (1975) sull'Iran a) Carneiro non ha forse tralasciato la
sud-occidentale, e la pretesa mancanza di La teoria di Carneiro e dunque coerciti- differenza tra agricoltura cerealicola e
pressione demografica riscontrata da va: la forza e infatti sempre il meccani- agricoltura per innesto e a talea? Queste
questi Autori sull'evoluzione della piana smo con cui le sovranith dei villaggi auto- infatti creano, come Meillassoux6 ha evi-
di Susa. Carneiro ci ricorda che la sua teo- nomi vengono soverchiate. Per quanto ri- denziato, diversissimi rapporti sociali di
ria non deve spiegare la crescita demo- guarda lo sviluppo politico interno la teo- produzione: nel primo caso ci troviamo di
grafica, ma che viceversa la assume come ria di Carneiro e viceversa integrativa: sia fronte, a causa dell'importanza delle se-
dato di fatto, come variabile indipendente a livello di chiefdom, sia di stato, l'unita
menti da conservare per il ciclo successi-
nell'equazione della formazione dello politica elabora la propria struttura in re- vo, a rapporti di anteriorit&, con premi-
lazione alle aumentate dimensioni, svi- nenza dell'anziano, che portano alla for-
stato. E secondo l'Autore questa crescita
fu reale e inevitabile: lentissima nel Pa- luppando nuove caratteristiche organiz- mazione di societ& di lignaggio e sfavori-
leolitico, ma estremamente rapida a parti-
zative. Questo duplice aspetto della Cir- scono la segmentazione; nel secondo ab-
re dal Neolitico. cumscription Theory, coercitivo per il biamo rapporti di adesione e non di
Carneiro sostiene che la diminuzione processo esterno, integrativa per quello parentela, chi volesse fondare un nuovo
interno, ha talvolta causato confusione tra villaggio e libero di farlo, non vi sono n6
della popolazione riscontrata dagli ar-
cheologi nella piana di Susa prima che lo
gli studiosi. Ad esempio Service (1975) silos n6 potere centralizzato che controlli.
ha classificato Carneiro come un teorico
stato sorgesse, per quanto abbia rallentato I costi della ricollocazione del villaggio
dell'integrazione e non come un teorico sono direttamente proporzionali alla
lo sviluppo politico della regione non
della conquista, probabilmente per questo quantith di lavoro investita nella sussi-
contraddice per6 in alcun modo la teoria. motivo.
Questo decremento demografico, che la stenza, e questa e evidentemente maggio-
Circumscription Theory non deve preoc- re nel caso dell'agricoltura cerealicola.
cuparsi di spiegare, ha si impedito che 1.5.
si Conclusioni Carneiro si limita a constatare come gli
formassero stati, ma non che l'organizza- Amahuaca del Perni orientale, coltivatori
In Italia la Circumscription Theory nondi mais, non hanno problemi a spostarsi,
zione politica nella Piana di Susa rima- ha suscitato molto interesse. Il commento
nesse al livello di chiefdom. Tanto e vero trasportandosi semplicemente le sementi.
di U. Fabietti e certamente di tono positi- Ma l'esempio potrebbe essere fuorviante,
che dopo un periodo di stasi nella com-
vo, anche se rimane su termini generali. in quanto gli Amahuaca sono gruppi di 15
plessit& politica e di ulteriore declino de-
mografico, la popolazione riprese a cre- persone motivati a spostare il villaggio
scere velocemente e difatti lo stato non <<Oltre a presentare una teoria estrema- per sottrarsi alle incursioni di gruppi ne-
mente convincente dell'origine degli stati mici, e non per desideri di scissione.
tard6 a sorgere. D. Dickson (1987) ha so- (almeno dal punto di vista dell'ecologia
stenuto con forza le ragioni di Carneiro In realt' Carneiro non affronta n6 que-
culturale) esso [l'articolo di Carneiro] pos-
contro quelle di Wright e Johnson, mo- siede anche la qualita, non comune ai lavo-st'ordine di problemi, ne quello del livel-
strando come la circoscrizione ambienta- lo delle forze produttive. La circoscrizio-
ri innovativi, della chiarezza. [...] La teoria
le possa aumentare a causa delle dinami- di Cameiro ? infatti tale per cui essa e inne ambientale e sicuramente importante,
che di intervento ecologico umane. Nella grado di spiegare il piii alto numero di casima, per la formazione dello stato, lo sono
piana di Susa fenomeni di desertificazio- individuali e, al tempo stesso, di compren-altrettanto i rapporti sociali di produzio-
ne, deforestazione e salinizzazione in dere come eccezioni spiegabili a loro volta
ne. (Si pensi, ad esempio, al problema
conseguenza all'irrigazione, hanno con- - i fatti che sembrano contraddirla. [...] Co-della riproduzione, o al fatto che
tribuito a far diminuire la disponibilit& di me altri autori che si muovono in una pre-dall'agricoltura cerealicola & permessa
terra arabile, e dunque ad aumentare il spettiva 'ecologica', 'neo-evoluzionista' ouna liberazione di energia che porta
grado di circoscrizione. 'materialista', Carneiro assegna alla guer-all'artigiano specialista). I1 problema si
Quello che Carneiro formul6 con mag- ra un ruolo causativo estremamente im- pone dunque in questi termini: sappiamo
giore chiarezza, proprio in risposta ad in- portante ma, a differenza di alcuni di loro, che gli stati di cui Carneiro ricostruisce
terrogativi sollevati da esempi come que- e in particolare di Harris (1977), non pare l'origine erano tutti agricoli (Carneiro
sti discussi nei due incontri del 1985, fu cadere nella trappola del funzionalismo>. 1970: 734), ma siamo sicuri che fossero
(Fabietti 1991: 127-8) cerealicoli?
l'importanza del fattore tempo nella Cir-
cumscription Theory. b) Una seconda perplessith riguarda la
Anche A. Guidi, nella sua Storia della circoscrizione territoriale e la pressione
<<There is still another ingredient in the Paletnologia (1988: 265) e A. Cazzella demografica, che in Carneiro sembrano
mix of factors that affect political deve- nel Manuale di Archeologia (1989: 273- quasi condizioni a-storiche, nel senso di
lopment - time. Like any natural process - 4), citano la teoria di Carneiro: il primo essere troppo teoriche. Prese cosi in gene-
hydration in chemistry, radiactive decay all'interno del panorama dei recenti studi rale rischiano di passare per condizioni
in physics, mountain building in geology, sulla nascita degli stati arcaici, il secondo poco incisive: consideriamo per esempio
and so forth - state formation takes time. indagando sulle cause dei processi di tra- che sin dal Paleolitico le societh umane

122

This content downloaded from 200.130.19.131 on Fri, 01 Dec 2017 21:11:34 UTC
All use subject to http://about.jstor.org/terms
La teoria sull'origine dello Stato di Robert L. Carneiro

sapevano come controllare la crescita de- 1987, Further Reflections on Resource LANGTON J., 1988 Publius and Political
mografica. Concentration and its Role in the Rise of the Anthropology. In Graber e Roscoe 1988:
Anche Schacht, nel suo intervento State. In Studies in the Neolithic and Urban 484-96.

all'incontro del 1985, ha sollevato un pun- Revolutions, The V.G. Childe Colloquium, aMEILLASSOUX C., 1978 Donne, Granai e
to analogo, notando come le analisi sulla cura di L. Manzanilla: 245-60. "BAR" [Bri-Capitali. Zanichelli, Bologna. Trad. it. di
crescita della popolazione condotte da tish Archaeological Reports] IntenationalFemmes, Greniers & Capitaux. Maspero,
Series, 349. Oxford, 1987. Paris, 1975.
Carneiro siano troppo generali: Carneiro
avrebbe costantemente impiegato 1988, The Circumscription Theory. ROOSVELT A., 1980 Parmana; Prehistoric
un'equazione esponenziale per spiegare Challenge and Response. In "American Maize and Manioc Subsistence along the
una crescita demografica priva di ostacoli, Behavioral Scientist", vol. 31, 4: 497-511, Amazon and Orinoco. Academic Press,
rigettando esplicitamente modelli di equi- 1988. (L'intero numero & dedicato a Cir-New York.
librio, e considerando la variabile demo- cumscription and the Evolution of Society). ROSCOE P. B., 1988 From Big-Men to the
grafica come una costante non modificabi- 1991, Una Teoria sull'origine dello State. In Graber e Roscoe 1988: 472-83.
le da differenze ambientali, culturali e so- Stato. In U. Fabietti (a cura di) Dalla TriblaROSCOE P. B., 1993 Practice and Political
allo Stato. Saggi di Antropologia Politica,
ciali esterne. In realth, conclude Schacht, il Centralisation; A New Approach to Politi-
reale aumento della popolazione sembra Unicopli, Milano, 1991: 131-143. cal Evolution. In "Current Anthropology",
essere oscillante, piuttosto che in continuo 1992, The Calusa and the Powhatan,
vol. 34, 2: 111-40.
e costante aumento: e dunque le medie di Native Chiefdoms of North America. In
SCHACHT R. M., 1988 Circumscription
crescita demografica proposte da Carneiro "Reviews in Anthropology", vol. 21: 27-38,Theory. In Graber e Roscoe 1988: 438-48.
1992.
risultano essere uno strumento troppo va-
SERVICE E. R., 1962 Primitive Social Orga-
go se le si vuole applicare per rendere ope- CAZZELLA A., 1989 Manuale di Archeolo-
gia, Roma-Bari, Laterza. nization; An Evolutionary Perspective.
rativa la Circumscription Theory.
Random House, Inc., New York. (ediz. ag-
c) Un'altra possibile obbiezione si basa CHAGNON N., 1968 The Culture-Ecology of
sulla convinzione che la formazione dello
giornata 1971). Trad it. L'Organizzazione
Shifting (Pioneering) Cultivation amongSociale Primitiva. Loescher, Torino, 1983.
stato abbia seguito percorsi diversi, e chethe Yanomam6 Indians. In Proceedings,
SERVICE E. R., 1975 Origins of the State and
inoltre sia teoricamente sbagliato insegui-VIIIth International Congress of Anthropo-
logical and Ethnological Sciences (Tokyo eCivilization. W. W. Rorton & Company,
re una spiegazione valida per tutti: l'uomo
Kyoto, 1968) vol. 3: 249-55. Inc., New York.
pare in questo modo costretto. E la sua li-
berth? Lasciamo piuttosto uno spiraglio CHANG K., 1977 The Archaeology of An-WEBB M. C., 1988 The First States. In Gra-
aperto a qualche elemento volontaristico cient China. Yale University Press, Newber e Roscoe 1988: 449-58.
Haven. WEBSTER D., 1975 Warfare and the Evolu-
da recuperare, nel senso di salvare sempre
DAVIS
la possibilith che l'individuo possa inter- M., 1985 The Role of Ethnic Bounda-tion of the State: a Reconsideration. In
venire sul corso degli eventi. ries in Sociocultural Response to Resource"American Antiquity", vol. 40, 4: 464-70.
Carneiro non vede come la sua teoria Concentration. Relazione presentata alWRIGHT H. T. e G. A. Johson, 1975 Popula-
evoluzionista possa costringere la liberth Congresso annuale dell'American Anthro-tion Exchange, and Early State Formation
dell'uomo: la personale liberth del singo- pological Association, Washington, D.C. in Southwestern Iran. In "American Anth-
lo individuo non gli sembra minimamen- DICKSON D. B., 1987 Circumscription by ropologist", vol. 77: 267-89.
Anthropogenic
te intaccata. II fatto che le grandi tappe e Environmental Destruction:
an Expansion of Carneiro 's (1970) TheoryNote
la direzione dell'evoluzione politica della
of the Origin of the State. In "American An-
specie siano in qualche modo prevedibili
tiquity", vol. 52, 4: 709-16. I Cameiro 1991. Da notare l'assenza delle
o almeno spiegabili, che liberth pub to- importanti note del testo originale.
gliere alla vita del singolo uomo? FABIETTI U., (a cura di) 1991 Dalla Tribtu al-
lo Stato. Saggi di Antropologia Politica,2 P. Roscoe e R. Graber 1988. L'intero nu-
Unicopli, Milano. mero e dedicato alla teoria di Cameiro, con
Riferimenti bibliografici interventi di: P. Kirch, C. Hauer, R.
GRABER R. B., 1988 A Mathematical Inter-
CARNEIRO R. L., Schacht, M. Webb, R. Graber, P. Roscoe, J.
1961, Slash-and-Burn Cultivation pretation of Circumscription Applied to
Westward Expansion. In Graber e RoscoeLangton, R. Cameiro, tutti citati in biblio-
among the Kuikuru and its Implications for
1988: 459-71. grafia.
Cultural Development in the Amazon Basin.
GRABER R. B. e P. B. Roscoe, (a cura I Davis 1985. Relazione presentata al Con-
di)
In The Evolution of Horticultural Systems
1988 Circumscription and the Evolution gresso annuale dell'American Anthropolo-
of
in Native South America: Causes and Con-
Society. "American Behavioral Scientist",gical Association, Washington, D.C., 1985,
sequences; a Symposium, a cura di J. Wil-
vol. 31, 4, interamente dedicato alla Cir-ma non pubblicata nel citato numero di
bert: 47-67. Antropologica, Supplement Pu- "ABS".
blication, 2. Sociedad de Ciencias Naturales cumscription Theory di R. Carneiro. Con
Introduzione: 405- 15. 4 Comunicazione personale
La Salle, Caracas, 1961.
1970, A Theory of the Origin of the Sta-GUIDI A., 1988 Storia della Paletnologia,
5 Al di l8 di questo dibattito, ma dal medesi-
te. In "Science", vol. 169: 733-38, 1970. Roma-Bari, Laterza. mo punto di vista, altri esempi di riformula-
HAUER C. Jr., 1988 The Rise oflsraelite Mo- zione della Circumscriptio Theory sono
1981, The Chiefdom: Precursor of the
State. In The Transition to Statehood in the narchy. In Graber e Roscoe 1988: 428-37. Webster 1975 e Roscoe 1993.
New World, a cura di G. D. Jones e R. R. KIRCH P. V., 1988 Circumscription Theory6 Meillassoux 1978. I1 riferimento e alle pa-
gine 20-27, 34-41, 49-53 dell'edizione ita-
Kautz: 37-79, Cambridge University Press. and Sociopolitical Evolution in Polynesia.
New York, 1981. In Graber e Roscoe 1988: 416-27. liana.

123

This content downloaded from 200.130.19.131 on Fri, 01 Dec 2017 21:11:34 UTC
All use subject to http://about.jstor.org/terms