Sei sulla pagina 1di 14

EMULSIONI

Un emulsione è costituita da due fasi liquide immiscibili tra loro una delle quali si
trova dispersa nell'altra sotto forma di goccioline (0.1-100) e costituisce la fase
dispersa o interna o discontinua, mentre l'altro liquido costituisce la fase
disperdente o esterna o continua.

Emulsioni olio/acqua (O/A): la fase dispersa è


l'olio in un mezzo acquoso

Emulsioni acqua/olio (A/O): la fase dispersa è


l'acqua e l'olio è la fase continua.
TENSIOATTIVI
Sono molecole o ioni che vengono adsorbiti all’interfaccia e riducono la tensione
interfacciale (liquido/liquido) o superficiale (liquido/aria).

Caratteristiche:
un gruppo lipofilo rappresentato da una lunga catena idrocarburica;

un gruppo idrofilo a elevato carattere polare (ione, o elevato momento dipolare


permanente);

Equilibrio tra proprietà lipofile e idrofile. Tendenza quindi ad adsorbirsi all'interfaccia


orientandosi con il gruppo polare verso la fase polare e il gruppo apolare verso la fase apolare.
In questo modo le molecole di tensioattivo fanno da ponte fra le due fasi immiscibili.

se prevale la proprietà idrofila risultano solubili in acqua, viceversa risultano solubili nella fase
oleosa; se tali proprietà sono troppo esaltate esso si scioglierà nella fase in cui è solubile senza
esercitare alcun effetto interfacciale.
____ ________

Carbossilica
Solfonica ANIONICI
Solfata

Amminica CATIONICI

Ammino
ANFOTERI
carbossilici

Poliossietilenica NON IONICI


______
In base alla composizione chimica:

peso molecolare porzione idrofila


HLB 
peso molecolare porzione lipofila
Il calcolo può essere anche in base alla seguente formula:

peso molecolare porzione idrofila


HLB 
5
SCALA DI GRIFFIN

Emulsioni A/O : emulsionante con HLB tra 2 e 7


Emulsioni O/A : emulsionante con HLB tra 7 e 18
SCALA DI GRIFFIN

 Benché l’HLB sia un metodo empirico, consente di paragonare tensioattivi

differenti, e consente di selezionare agenti emulsionanti per produrre emulsioni

stabili.

 Più è alto il valore di HLB più è idrofilo il tensiattivo, e viceversa più è basso e

maggiore è il suo carattere lipofilo.

ESEMPI: gli SPAN sono esteri del sorbitano che hanno HLB compresi tra 1.8 e 8.6

i TWEEN sono derivati dei PEG con valori di HLB compresi tra 9.6 e 16.7
DETERMINAZIONE DEI VALORI DI HLB RICHIESTO E
COMBINAZIONE DI TENSIOATTIVI
• Le fasi oleose usate nella formulazione delle emulsioni richiedono un certo
valore di HLB a seconda che siano emulsioni O/W o W/O
• A parità di fase oleosa, il valore dell’HLBr per le emulsioni O/W è più alto di
quello W/O emulsion.
CALCOLO DELL’ HLBr PER MISCELE
DI OLI, CERE O GRASSI

 Moltiplicare l’HLBr di ciascun ingrediente per la sua percentuale rispetto al totale


della massa grassa
 Sommare gli HLB richiesti per ciascun componente

ESEMPIO: EMULSIONE O/A

Olio di vaselina denso g 33


Lanolina g2
Alcool cetilico g1
Emulsionante g5
Acqua g 100
q.b. a
Olio di vaselina === (HLBr 10,5)

Lanolina === (HLBr 15)

Alcool cetilico === (HLBr 13)

% Olio di vaselina >>> 33 : 36 = x : 100 x = 91.7%

HLBr = 91.7 x 10,5 /100 = 9.6

% Lanolina >>> 2 : 36 = x : 100 x = 5.5%

HLBr = 5.5 x 15 /100 = 0.82

% Alcool cetilico >>> 1 : 36 = x : 100 x = 2.8%

HLBr = 2,8 x 13 /100 = 0.36

HLB richiesto della fase grassa = 9.6 + 0.82 + 0.36 = 10.78


Una volta determinato l’HLBr, è necessario scegliere una coppia di
tensioattivi con HLB più alto e più basso rispetto al valore dell’HLBr.
Per due generici tensioattivi A e B :

%B = 100 - %A

HLBr = HLB richiesto


HLBA = HLB dell'emulsionante A con HLB più alto
HLBB = HLB dell'emulsionante B con HLB più basso
N.B. Perché una coppia di tensioattivi e non uno solo con
HLB=HLBr????

Il film interfacciale è molto più elastico e meccanicamente più stabile se è costituito da


due tensioattivi scelti generalmente con valori di HLB diversi.

Nell’esempio precedente:

Span = HLB 3

Tween = HLB 15
%Span = 100 - 64.8 = 35.2 %

Per 5 g totali di sistema emulsionante:

g Tween = 5g x 64.8 / 100 = 3.24g

g Span = 5g – 3.24g = 1.76g


20 20

15 15

HLBR

10 10

5 5

0 0
Tween 0% TWEEN 65% Tween 100%
Span 100% SPAN 35% Span 0%
Esempio 2 :

Qual è l’HLBr per un emulsione O/A contenente il 70% di Tween 20


(HLB= 15) e il 30% di Span 80 (HLB= 4.3).
Esempio 3 :

Una miscela di due tensioattivi ha HLB 13.5. calcolare le percentuali dei


tensioattivi considerando che si tratta di Brij35 (HLB 16.9) e span80
(HLB 4.3).

% B = 100 – 73.01 = 26.99