Sei sulla pagina 1di 7
Ci vuole un villaggio... Luomo ha superato la famiglia. Lutilita di questultima finita, @ durata troppo a lungo. Poiché & una delle istitu- zioni pit amtiche, solo persone molto sensibili possono ‘accorgersi che & gia morta. Per lealtre i vorra tempo pri- ma che possano riconoscerlo, La famiglia ha svolto il suo compito, non ha pit impor- tanza nel nuovo contesto, per la nuova umanita che sta nascendo, La famiglia stata buona e cattva, B stata un aiuto ~Tuo- ‘mo @ sopravvissuto grazie a essa ~ ma & anche stata molto sdannosa, perche ha corrotto la mente umana, Dialtra parte in passato non cera altemnativa, era impossible scegliere 4qualeos altro. Si trattava di un male necessario. In futuro on sar necesariamente eos, possono ester til diva nativi. La mia idea @ che in futuro non esistera un modello fsso; ef saranno molt, molt sili alterativi. Se aleune persone scelgono ancora di avere una famiglia, dovreb- Bero aver abr i otro fae: Si aterd una percentuale molto piccola. Sulla Terra esistono alcune famiglie ~ pochi8sime, non pitt dell'uno per cento - che sono davvero bellissime e benefiche, all'interno delle 200 quali 'uomo pud crescere. In esse non esistono autorita, ‘giochi di potere o possessivita; 1 bambini non vengono distrutti, la moglie non cerca di annientare il marito né iL marito cerca di annientare Ia moglie le persone si sono unite per gioia e non per altri motiv; la politica non esi ste, anzi ci sono amore e liberta. Certo, questo tipo di fa- miglia esistita ed esiste tuttora, Per persone simili non 2 bisogno di cambiamenti, in futuro potranno conti- rnuare a vivere in una famiglia. ‘Ma per la grande maggioranza la famiglia @ una cosa or- ribile. Se chiedi agli psicoanalisti diranno che ogni sorta, di malattia mentale si sviluppa a causa della famiglia. Ogni tipo di psicosi, di nevrosi, nasce a causa della famiglia. Es- sa crea un essere umano molto, molto patologico. ‘Tutto questo non & necessario, dovrebbero essere posst- bill still alternativi Per me, uno stile alternativo é la co- ‘mune: lalternativa migliore. ‘Una comune vuol dire che la gente vive in una fami fluida. I bambini appartengono alla comune, cio® a tut Non esiste proprieta privata né ego privato. Un uomo vive con una donna perché entrambi sentono di farlo, sono contenti esi divertono. Quando sentono che famore non accade pit, non continuano ad aggrapparsi Yuno al'atra. Si dicono addio con il massimo della gratitudine e dell’ micizia, e passano a un‘altra persona. In passato I'unico problema erano i bambini. I bambini ‘che vivono in una comune possono appartenerle, e questo sara molto meglio: conosceranno un/ampia varieta di per- sone e avranno pid! opportunita di crescere. Altrimenti un ‘bambino cresce con la madre... per anni, il padre ela ma- dre sono per lui le uniche immagini di esseri umani. Na~ turalmente, comincera a imitarli, I bambini diventano {mitazioni dei padri, perpetuando nel mondo lo stesso ti- 201 po di malattia di questi ultimi. Si trasformano in fotoco- pie: & qualcosa di estremamente distruttivo. Ma per i bambini & impossibile fare qualeos'altro: non conoscono ‘modelli diversi. Se in una comune vivono cento persone, ci saranno ‘molti uomini e molte donne: i! bambino non si fissera, rnon si assessionera con un solo modello di vita. Pud im- parare dal padre, dagl zi, da tutti gli uomini della comu- rita. Avra un'anima pit grande. Le famiglie schiacciano le persone, ne rimpiccioliscono lo spirito, In una comune il bambino avra un'anima pit ‘grande, conoscera pitt possibilitd¢ il suo essere ne sara notevolmente arricchito. Vedra molte donne, non avra un solo ideale. Avere un unico ideale femminile & estrema- ‘mente distruttivo, in quanto per tutta la vita non farai che cercare tua madre. Ogni volta che ti innamori, osserva ccon tutta probabilita hai trovato una donna che assomi- glia a tua madre. Ma questa potrebbe essere proprio la persona che avresti davuto evitare. ‘Tutti i bambini sono arrabbiati con la madre. Deve proibire molte cose, deve dire: «No!»; & inevitabile. Anche ‘una buona madre qualche volta deve dire: «No», porre li- it, rifiutare. | bambino prova rabbia, rancore. Odia la ‘madre, ma al tempo stesso lama, perché lei @ la sua so- prawivenza, la fonte di vita e di energia. Quindi, odia e ama la madre allo stesso tempo: questo diventa il model Jo, Amerai e odierai la stessa donna: non hai altra scelta Continueral a cercare, inconsciamente, tua madre. Ma questo accade anche alle donne: sono sempre alla ricerca del padre. Tutta la loro vita @ una ricerca del papa come ‘marito. Ebbene, tuo padre non & Tunica persona al mon- do; il mondo molto pit ricco. E, in realta, se riesci a tro- ‘are il papa, non sarai felice; puoi esserlo con una perso- 2m nna che ami, con il fidanzato, non con tuo padre. Se riesci a trovare tuia madre, non sarai Felice con lel. Gia la cono- ci, non c altro da esplorare. B familiare, ¢ cid che & fa- miliare suscita disprezzo. Dovresti mettert alla ricerca di ‘qualcosa di nuovo, ma non possiedi alcuna immagine. Tn una comune un bambino avra un‘anima pit ricea. Conosceri molte donne e molt! uomini, non sara dipen- idente da una o due persone. La famiglia crea in te un‘ossessione, e Tossessione & con- ‘0 Tumaniti Se tuo padre sta lottando contro qualcuno e ‘vedi che ha torto, non importa: devi essere con lui, dalla ‘61a parte. Allo stesso modo in cui si dice: «Nel torto 6 nella ragione, la Patria ¢ la Patria» cosl si dice: «Nel tortoo nella ‘agione, mio padre ® mio padre. Mia madre & mia madre, devo stare con lei. I contrario sarebbe un tradimento. Cid {insegna a essere ingiusto. Tua madre sta ltigando con un ‘vicino e puoi vedere che ha torto: tuttavia, devi stare dalla ua parte. Cos! si insegna una vita iniqua, ¢ In.una comune non sarai troppo attaccato a una fami- iia, anzi, non ci sara famiglia cui attaccarsi. Sarai pli i- ero e meno ossessionato. Sarai pid equo. E riceverai ‘amore da molte fonti, avrai la sensazione che la vita sia polma d'amore. 3, La famiglia ti insegna il conflitto con la societa, con le altre famiglie. La famiglia esige il monopolio: ti chiede di bpssere dalla sua parte, contro tutti gli altri. Devi essere al servizio della famiglia, devi continuare a combattere nel suo nome e per la sua gloria. La famiglia i insegna Yam- Dizione, il conflitto, Fageressivita. In una comune sarai 10 aggressivo e pitt rilassato nei confronti del mondo, +hé avrai conosciuto moltissime persone. ‘Quindi, invece della famiglia, vorrei vedere una comu- dove tutti sono amici. Persino i maritie le mogli non 203 dovrebbero essere nulla di pit che amici, IL oro matrimo- nio dovrebbe essere semplicemente un accordo: hanno deciso di stare insieme perché cosi sono felici. Nel'stante {in cul anche uno solo di loro decide che sta prendendo le Vinfelicta, si separano, Non c’é bisogno di alcun di- vvorzio; poiché non c’ matrimonio, non c® divorzio. Si vi- vve spontaneamente. ‘Quando vivi nell'infelicita, a poco a poco ti el abitul. Mal, nnemmeno per un solo istante, si dovrebbe tollerare 'nfeli- ct Forse in passato vivere con un womo é stato bello pis cevole, ma se non c’ pit giola, devi uscime. Non occorre essere arrabbiati, distrutivi, 0 serbare rancore, perché nei riguardi dellamore non & possibile fare alcunché, Lamore & ‘come un vento leggero. Lo vedi... arriva. Se c, e, Pol se nn andato; e quando se n’ andato, se n'® andato, Lamore ¢ tun mistero che non puoi manipolare: non dovrebbe essere ‘manipolato,legalizzato 0 forzato, per aleun motivo. In una comune la gente convivra per la pura gioia di stare insieme, non per altri motivi. E quando la giota & scomparsa, ci si separa. Pud essere triste, nella mente pud rimanere la nostalgia del passato, ma ci si deve lasciare. partner si devono impegnare luno con Valtra a non vivere nellinfelicita, altrimenti questultima diventera un‘abitu- dine. Silasceranno con il cuore pesante, ma senza risenti- ‘menti, Si metteranno alla ricerca di altri partner. In futuro non ci saranno né matrimoni né divorzi, al contrario che nel passato. La vita sara pid fluida, pit ba- ‘sata Sulla fiducia. Si avra pid fidueia net misteri della vita cche nella chiarezza delle leggi: si avr pit fiducia nella vie ta in sé che in qualsiasi altra cosa: il tribunale, la polizia, il prete, la chiesa. E i bambini dovrebbero appartenere a tutti, non dovrebbero indossare stemmi di famiglia. Ap- pparterranno alla comune; essa si prendera cura di loro. 208 Questo sara il passo pid rivoluzionario nella storia del- Tuomo: nelle comunt le persone cominciano a vivere in un clima di onesta, fidueia, sineerita, abbandonando a poco a poco la legge. Tn una famiglia prima o poi Tamore scompare. In pri- ‘mo luogo, potrebbe non essere mai esistto, nemmeno al- Tinizio. l matrimonio potrebbe essere stato combinato per altri motivi per sold, per potere, per prestgio. Forse, fin dallinizio non ct stato amore, e i bambini che nasco- no in un clima privo di affetto diventano immediatamen- te aridi, La mancanza di amore in casa lirende dri @lo- ro volta privi di sentimento. Imparano la prima lezione della vita dai genitori, ma questi ultimi sono senza amore ¢ sempre pien di gelosia, rabbia e aggressvit. E i bam- bini vedono solo le brutte facce dei genitori. La loro speranza viene distruta. Se Tamore non &acca-