Sei sulla pagina 1di 2

Adriano Celentano - Una carezza in un pugno

Do Sol Do Sol

Do
A mezzanotte sai
Mim
che io ti penser�
Rem7 Sol
ovunque tu sarai, sei mia.
Do Lam
E stringer� il cuscino fra le braccia
Rem
mentre cercher� il tuo viso
Sol
che splendido nell'ombra apparir�.

Fa
Mi sembrer� di cogliere
Lab
una stella in mezzo al ciel,
Do
cos� tu non sarai lontano
Rem7 Sol7
quando brillerai nella mia mano.

Do
Ma non vorrei che tu
Mim
a mezzanotte e tre
Rem Sol7
stai gi� pensando a un altro uomo.
Do
Mi sento gi� sperduto
Lam Rem
e la mia mano dove prima tu brillavi
Sol
� diventata un pugno chiuso, sai.
Fa Lab
Cattivo come adesso non lo sono stato mai,
Do
e quando mezzanotte viene,
Rem
se davvero mi vuoi bene,
Mim
pensami mezz'ora almeno,
Fa
e dal pugno chiuso
Sol7 Do Mim Rem Sol7
una carezza nascer�.

Do Lam
E stringer� il cuscino fra le braccia
Rem
mentre cercher� il tuo viso
Sol
che splendido nell'ombra apparir�.

Do
Ma non vorrei che tu
Mim
a mezzanotte e tre
Rem Sol7
stai gi� pensando a un altro uomo.
Do
Mi sento gi� sperduto
Lam Rem
e la mia mano dove prima tu brillavi
Sol
� diventata un pugno chiuso, sai.
Fa Lab
Cattivo come adesso non lo sono stato mai,
Do
e quando mezzanotte viene,
Rem
se davvero mi vuoi bene,
Mim
pensami mezz'ora almeno,
Fa
e dal pugno chiuso
Sol7 Do
una carezza nascer�.

Mim Rem Sol Do