Sei sulla pagina 1di 13
Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Ingegneria Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

Università degli Studi di Perugia

Dipartimento di Ingegneria

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

Corso di Motori a combustione interna

Gionata Antonelli

Modello 1D

Motore a 4 cilindri 2000 CC a 4 valvole

Tema n. 3

Studio parametrico sulla mappatura dell’anticipo all’accensione

Simulazione CFD 1D

Richiesta

Effettuare uno studio parametrico sulla mappatura dell’anticipo di accensione (Combustion Start).

Parametri da variare Fasatura del rilascio di calore (modello di Wiebe). (nel modello base: MFB50 = 12° dPMS; BD_10-90 assegnato da tabella, da 25° - 30° a seconda dei giri motore)

Parte A Individuare la migliore mappatura (variabile con il regime) per la fasatura di combustione (Combustion Start) al fine di incrementare le curve di coppia e di potenza. Agire solo sull’Anchor Angle MFB50.

Parte B Come in A, ma introducendo il vincolo sulla pressione di picco raggiunta in camera di combustione minore di 60 bar (come limite strutturale). Attivare inoltre il modello di detonazione ‘EngCylKnock’ e considerare come altro vincolo, un margine alla detonazione di 4°. In entrambi i casi, agire su MFB50 come parametro da variare per lo studio. Individuare la migliore mappatura (variabile con il regime) per la fasatura di combustione al fine di incrementare le curve di coppia e di potenza. Riportare inoltre i valori di coppia in funzione dell’anticipo accensione (Combustion Start) ad ogni numero di giri, la pressione di picco e il relativo margine alla detonazione.

Campo d’analisi Da 1000 a 6500 rpm con passo 500 rpm, pieno carico.

Scheda tecnica motore

margine alla detonazione. Campo d’analisi Da 1000 a 6500 rpm con passo 500 rpm, pieno carico.

Modello GT-POWER

Modello GT-POWER Parte A Avviato il modello in GT-ISE , dal case- setup faccio variare l’Anchor

Parte A

Avviato il modello in GT-ISE , dal case-setup faccio variare l’Anchor Angle dai 4° ai 20° in un range di giri al minuto da 1000 a 6500 rpm con passo 500 rpm. Una volta terminate tutte le simulazioni lavoro in GT-POST, da cui estrapolo gli andamenti della brake-torque (coppia) al variare del numero di giri e dell’Anchor Angle. Per ogni regime individuo quale valore di Anchor Angle mi dà la coppia massima rispetto agli altri casi a parità di numero di giri, questi saranno i valori che useremo nella mappatura. Nella tabella 1 sono evidenziati in verde i valori di coppia massima [Nm]. Sono stai riportati i valori di Anchor Angle da 4° a 13°, in quanto da 14° a 20° la coppia non presenta dei massimi a pari regime.

RPM

4°

5°

6°

7°

8°

9°

10°

11°

12°

13°

6500

139.9975

140.0963

140.0883

139.9768

139.7638

139.4517

139.038

138.5265

137.9194

137.2209

6000

151.5584

151.6763

151.6795

151.5721

151.3645

151.0451

150.6269

150.1031

149.4746

148.7521

5500

163.4237

163.5671

163.5956

163.5039

163.3058

162.9932

162.5714

162.0366

161.3826

160.6424

5000

172.9621

173.1445

173.2057

173.1415

172.9571

172.6558

172.2455

171.7161

171.0673

170.3142

4500

169.4841

169.6861

169.7673

169.7235

169.5631

169.2887

168.9084

168.4032

167.7901

167.0792

4000

166.9185

167.1645

167.3028

167.3198

167.2241

167.012

166.6872

166.2513

165.7133

165.0681

3500

163.7587

164.0833

164.2898

164.3831

164.3739

164.2419

164.0007

163.6481

163.1849

162.6336

3000

163.6545

164.0188

164.2782

164.4135

164.4328

164.3391

164.1355

163.8147

163.3913

162.8602

2500

152.8791

153.3457

153.6906

153.9326

154.0561

154.0835

153.9934

153.804

153.5078

153.1119

2000

151.4163

151.9769

152.4258

152.757

152.9726

153.082

153.0839

152.9649

152.7519

152.4319

1500

144.6937

145.4338

146.0663

146.5871

146.9967

147.292

147.4787

147.5561

147.5268

147.3888

1000

119.2094

120.1286

120.9307

121.6354

122.2383

122.7405

123.14

123.4318

123.6351

123.732

Tabella 1

Dai seguenti risultati ottengo i valori massimi di coppia [Nm] per ogni regime ed il relativo Anchor Angle (tabella 2) per ogni regime di rotazione [rpm].

RPM

Cmax[Nm]

AA[°]

6500

140.0963

5

6000

151.6795

6

5500

163.5956

6

5000

173.2057

6

4500

169.7673

6

4000

167.3198

7

3500

164.3831

7

3000

164.4328

8

2500

154.0835

9

2000

153.0839

10

1500

147.5561

11

1000

123.732

13

Tabella 2

Di seguito landamento della coppia [Nm] in funzione dellAnchor Angle [°] a parità di regime, con lindividuazione del punto di massimo della curva di coppia, rappresentato dal punto rosso, con la relativa scelta dellAnchor Angle (AA).

 

6500rpm-AA=5°

   

6000rpm-AA=6°

   

5500rpm-AA=6°

 

142

142 154 166

154

142 154 166

166

142 154 166

140

152

164

138

150

162

136

148

160

134

146

158

132

144

156

130

142

154

128

140

152

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

5000rpm-AA=6°

   

4500rpm-AA=6°

   

4000rpm-AA=7°

 

175

172

168

 
  170 166

170

  170 166

166

  170 166

170

168

164

166

164

162

165

162

160

160

158

160

158

156

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

3500rpm-AA=7°

   

3000rpm-AA=8°

   

2500rpm-AA=9°

 

166

166

156

164

164 164 154

164

164 164 154

154

164 164 154

162

162

152

160

158

160

150

156

158

148

154

156

146

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

2000rpm-AA=10°

   

1500rpm-AA=11°

   

1000rpm-AA=13°

 

154

148

124

152

152 147 123

147

152 147 123

123

152 147 123

146

122

150

121

145

120

148

144

119

146

143

118

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

Riportiamo la mappatura per la fasatura di combustione (figura 1), in ascisse il regime di rotazione [rpm], in ordinate Anchor Angle [°].

14 12 10 8 6 4 2 0 0 1000 2000 3000 4000 5000 6000
14
12
10
8
6
4
2
0
0
1000
2000
3000
4000
5000
6000
7000
Anchor Angle [°]

rpm

Figura 1

Confronto dell’andamento della Potenza, del consumo specifico e del rendimento volumetrico tra il modello originale (Anchor-angle=12°) ed il modello ottimizzato. Si possono notare dei miglioramenti in termini sia di Potenza che di consumo specifco con il modello ottimizzato; per quanto riguarda il rendimento volumetrico non si notano sostanziali differenze.

 

Potenza

 

Consumo specifico

 
 

120

  120     290
   

290

  120     290

100

BSFC [g/kwh]

280

Potenza [kw]

80

modelloPotenza [kw] 80 270 modello

270

modelloPotenza [kw] 80 modello 270

60

ottimizzato

260

ottimizzato

40

modello base40 250 modello originale

250

modello originale40 modello base 250

20

240

 

0

 
 

0

5000

10000

 

230

 

rpm

 

0

5000

10000

   

rpm

Rendimento volumetrico 1.2 1 0.8 modello 0.6 ottimizzato 0.4 modello 0.2 originale 0 0 5000
Rendimento volumetrico
1.2
1
0.8
modello
0.6
ottimizzato
0.4
modello
0.2
originale
0
0
5000
10000
rpm
Rendimento volumetrico [%]

Parte B

In GT-ISE procedo ugualmente come nella Parte A, previa attivazione del modello di detonazione ‘EngCylKnock’ nel seguente modo:

- apro le impostazioni di un cilindro qualsiasi;

- nel main vado in ‘combustion object’ ed apro l’object value ‘SI-WIEBE’ con un doppio clic;

- nella nuova finestra vado su ‘Advanced’ e dalla tendina ‘Knock Model Selection’ seleziono ‘standard’;

- in ‘Knock Model Object Name’ seleziono l’oggetto ‘engKnock’ (figura 1).

Name’ seleziono l’oggetto ‘engKnock’ (figura 1). Figura 2 Questo modello di detonazione, mi darà come

Figura 2

Questo modello di detonazione, mi darà come risposta in GT-POST, 0 (zero) o 1, rispettivamente avremo ‘non detonazione’ e ‘detonazione’. Introduco due vincoli:

- Pmax<60 [bar], vincolo sulla pressione di picco raggiunta in camera di combustione;

- margine di detonazione di 4°.

Introducendo questi due vincoli ottengo variazioni in mappatura nella scelta dell’Anchor Angle per i seguenti regimi: 5500,5000,4500,1500 e 1000 rpm:

- [5500,5000,4500rpm] dovuti al vincolo di pressione (Pmax<60 [bar]);

- [1500,1000rpm] dovuti al vincolo di margine di 4°.

In tabella 3 sono riportati i valori di coppa massima [Nm] ed Anchor Angle [°] nel caso non vincolato e vincolato. In rosso sono evidenziati i nuovi valori trovati introducendo i vincoli.

SENZA VINCOLI

CON VINCOLI

RPM

Cmax[Nm]

AA[°]

Cmax[Nm]

AA[°]

6500

140.0963

5

140.0963

5

6000

151.6795

6

151.6795

6

5500

163.5956

6

163.3058

8

5000

173.2057

6

172.2455

10

4500

169.7673

6

169.5631

8

4000

167.3198

7

167.3198

7

3500

164.3831

7

164.3831

7

3000

164.4328

8

164.4328

8

2500

154.0835

9

154.0835

9

2000

153.0839

10

153.0839

10

1500

147.5561

11

147.3888

13

1000

123.732

13

123.7306

14

Tabella 3

Di seguito sono riportati i grafici, per ogni regime di rotazione, con in ascisse l’Anchor Angle [°], in ordinate di sinistra la pressione massima in camera di combustione [bar], in ordinate di destra l’indicatore di detonazione [0=non detonazione, 1=detonazione].

- tratto blu puntinato, andamento Pmax in funzione dell’Anchor Angle;

- tratto rosso, indicatore limite di pressione massima Pmax=60 bar;

- tratto verde, indicatore di detonazione.

80

60

40

20

0

6500rpm

80 60 40 20 0 6500rpm
 

1

80

60

40

20

6000rpm

80 60 40 20 6000rpm

1

80

5500rpm

5500rpm

1

 

60

40

20

0

0

0

0

0

0

10

20

30

 

0

10

20

30

0

10

20

30

80

5000rpm

5000rpm

1

80

4500rpm

4500rpm

1

80

4000rpm

4000rpm

1

60

60

60

40

40

40

20

20

20

0

0

0

0

0

0

 

0

10

20

30

0

10

20

30

0

10

20

30

100

50

3500rpm

3500rpm

1

100

50

3000rpm

3000rpm

1

100

50

2500rpm

2500rpm

1

0

0

0

0

 

0

0

 

0

10

20

30

0

10

20

30

 

0

10

20

30

80

60

40

20

2000rpm

80 60 40 20 2000rpm

2

80

1500rpm

1500rpm 2 1 0

2

1

0

80

1000rpm

1000rpm

2

 

60

60

1

40

40

1

20

20

0

0

0

 

0

0

0

10

20

30

0

10

20

30

 

0

10

20

30

Vediamo che per il regime di 5500 rpm si hanno i seguenti grafici della pressione massima in funzione del numero di giri a parità di Anchor Angle. Si nota che il punto di Pmax in rosso va al di sotto dei 60 bar quando uso un Anchor Angle pari a 8 °.

80 AA 6°-5500 rpm 60 40 20 0 0 5000 10000 Pmax [bar]
80
AA 6°-5500 rpm
60
40
20
0
0
5000
10000
Pmax [bar]

rpm

 

80

60

AA 7°-5500 rpm

AA 7 ° -5500 rpm

80

60

AA 8°-5500 rpm

AA 8 ° -5500 rpm

Pmax [bar]

40

Pmax [bar]

40

20

20

0

0

 

0

5000

10000

 

0

5000

10000

rpm

 

rpm

Per quanto riguarda il regime a 5000 rpm, il punto di Pmax in rosso va al di sotto dei 60 bar quando uso un Anchor Angle pari a 10°.

 

80

AA 6-5000 rpm

AA 6-5000 rpm
 

70

60

AA 7-5000 rpm

AA 7-5000 rpm

Pmax [bar]

60

Pmax [bar]

50

40

40

30

20

20

   

10

 

0

0

 

0

5000

10000

 

0

5000

10000

 

rpm

 

rpm

80

AA 8-5000 rpm
AA 8-5000 rpm
 

80

AA 9-5000 rpm

AA 9-5000 rpm

Pmax [bar]

60

40

Pmax [bar]

60

40

20

 

20

 

0

0

5000

rpm

10000

0

0

5000

rpm

10000

 

Pmax [bar]

80

60

40

20

0

AA 10-5000 rpm
AA 10-5000 rpm
 

0

5000

rpm

10000

Infine per il regime a 4500 rpm, il punto di Pmax in rosso va al di sotto dei 60 bar quando uso un Anchor Angle pari a 8°.

AA 6-4500 rpm 70 60 50 40 30 20 10 0 0 2000 4000 6000
AA 6-4500 rpm
70
60
50
40
30
20
10
0
0
2000
4000
6000
8000
Pmax [bar]

rpm

AA 7-4500 rpm 70 60 50 40 30 20 10 0 0 2000 4000 6000
AA 7-4500 rpm
70
60
50
40
30
20
10
0
0
2000
4000
6000
8000
Pmax [bar]

rpm

AA 8-4500 rpm 70 60 50 40 30 20 10 0 0 2000 4000 6000
AA 8-4500 rpm
70
60
50
40
30
20
10
0
0
2000
4000
6000
8000
Pmax [bar]

rpm

Di seguito i nuovi andamenti della coppia [Nm] in funzione dellAnchor Angle [°] a parità di regime, con lindividuazione del punto di massimo della curva di coppia, rappresentato dal punto rosso, con la relativa scelta dellAnchor Angle (AA).

 

6500rpm-AA=5°

   

6000rpm-AA=6°

   

5500rpm-AA=8°

 

142

142 154 166

154

142 154 166

166

142 154 166

140

152

164

138

150

162

136

148

160

134

146

158

132

144

156

130

142

154

128

140

152

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

5000rpm-AA=10°

   

4500rpm-AA=8°

   

4000rpm-AA=7°

 

175

172

168

 
  170 166

170

  170 166

166

  170 166

170

168

164

166

164

162

165

162

160

160

158

160

158

156

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

3500rpm-AA=7°

   

3000rpm-AA=8°

   

2500rpm-AA=9°

 

166

166

156

164

164 164 154

164

164 164 154

154

164 164 154

162

162

152

160

158

160

150

156

158

148

154

156

146

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

2000rpm-AA=10°

   

1500rpm-AA=13°

   

1000rpm-AA=14°

 

154

148

124

152

152 147 123

147

152 147 123

123

152 147 123

146

122

150

121

145

120

148

144

119

146

143

118

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

 

0

10

20

30

Riportiamo la nuova mappatura per la fasatura di combustione (figura 2), in ascisse il regime di rotazione [rpm], in ordinate Anchor Angle [°].

Anchor Angle-rpm (con vincoli)

16 14 12 10 8 6 4 2 0 0 1000 2000 3000 4000 5000
16
14
12
10
8
6
4
2
0
0
1000
2000
3000
4000
5000
6000
7000
Anchor Angle [°]

rpm

Figura 2

Confronto dell’andamento della Potenza, del consumo specifico e del rendimento volumetrico tra il modello originale (Anchor-angle=12°) ed il modello ottimizzato. Si possono notare dei miglioramenti in termi sia di Potenza che di consumo specifco con il modello ottimizzato; per quanto riguarda il rendimento volumetrico non si notano sostanziali differenze.

Potenza Consumo specifico 120 290 100 280 80 270 modello modello 60 ottimizzato 260 ottimizzato
Potenza
Consumo specifico
120
290
100
280
80
270
modello
modello
60
ottimizzato
260
ottimizzato
40
modello base
modello originale
250
20
240
0
0
5000
10000
230
rpm
0
5000
10000
rpm
Rendimento volumetrico
1.2
1
0.8
0.6
modello ottimizzato
0.4
modello originale
0.2
0
0
2000
4000
6000
8000
rpm
Porenza [kw]
Rendimento volumetrico [%]
BSFC [g/kwh]