Sei sulla pagina 1di 6

13 EDIZIONE DEI RILIEVI

Generalita’
Gli strumenti per l’edizione dei rilievi si possono vedere in – relief editing - nel menu’
generale – assistant -

ESEMPIO DI RILIEVO DELLA LUCERTOLA


L’altezza totale della lucertola si
puo’ ridurre utilizzando la
funzione
- scale relief height - questa
opzione conserva i dettagli
mantenendo la figura , che puo’
essere soppressa con una
scalata globale, ma prende un
po’ di tempo per generarla
.

-selezionare – scale relief height – menu’ – relief editing-


Il cursore permette di scalare
l’altezza dei rilievi
Attivando la casella – scale
colour – permettera’ di scalare
l’altezza di certe aree di rilievi
che hanno un colore primario
nella vista 2D

Questa finestra di dialogo


visualizza l’altezza massima
attuale del modello e del rilievo
nell’area del colore
primario.Permette di aggiustare
questo valore e variare Z

-Introdurre una nuova altezza in – new height – di 35 , selezionare, preserve detail ,e


premere ok
Il rilievo della lucertola ha
un’altezza massima di 35.
Il rilievo si puo’ invertire
negativamente per creare uno
stampo
Di solito guardiamo il rilievo
prima di invertirlo
.

Guardare il rilievo come - lizard-top.rif - in C:/Temp

-Selezionare - invertir relief Z only -

Il rilievo della lucertola si inverte


producendo un’immagine
negativa il rilievo si puo’ invertire
di nuovo ritornando allo stato
originale

-selezionare - invert relief Z only – e dopo - invert rilief male/female –

La lucertola si inverte
riflettendosi .Il rilievo si puo’
invertire di nuovo per portarlo
allo stato originale

-Selezionare - invert relief male/female -

-Selezionare – offset relief -


Il pulsante - offset distance
-permette di fare l’offset del
rilievo a una certa distanza
verso l’interno o verso l’esterno.

Selezionare ok dando un - offset distance – di 1 mm ( il rilievo e’ ora 36 mm )

SCOLPIRE
Scolpire in modo interattivo si puo’ utilizzare per ritoccare i rilievi in 3D con l’aggiunta ,la
sottrazione o l’ammorbidimento del materiale, utilizzando il mouse direttamente sopra il
rilievo nella vista 3D

Selezionare – sculpting -
Si produce un rilievo temporale,
questo e’ il rilievo per lavorare
mentre si scolpisce
La Vista 3D e’ massimizzata e
appare la pagina- interactive
sculpting – in questa finestra c’e’
anche la voce
smooth ( ammorbidire ) serve
per addolcire le giunte e parte
del disegno
smudge – crea una copia del
relievo spostandolo dove si
vuole
Deposit – aggiunge materiale al
rilievo
Carve – elimina materiale dal
rilievo
eraser cancella selettivamente
qualunque parte del rilievo

ogni azione ha un’opzione per


la dimensione del pennello
Il pulsante – apply – inserisce le modifiche fatte
il pulsante – revert – (Ripristina) torna all’originale a meno che non vi sono tutte le
modifiche attuate, in quel caso, tornerà al momento in cui le modifiche sono state
applicate.
Il pulsante – cancel –(Annulla) chiude, perdendo tutte le modifiche non applicate
Il pulsante – Finish - chiude la finestra – interactive sculpting - e applica tutte le modifiche.

ESEMPIO SCOLPIRE L’ORSO


-Selezionare l’icona – load relief - menu’ – relief operation -

-Aprire in archivio – sculpt_Teddy.art – da – examples/Ted_bear

Si puo’ vedere che questo rilievo


ha i bordi abbastanza affilati e
netti, specialmente nella zona
che le braccia si uniscono al
corpo. Invece di
addolcire il disegno completo,
possiamo utilizzare la scultura
interattiva per addolcire il rilievo
solo in determinati punti.

Selezionare l’icona – sculpting –

Apparira’ la pagina interattiva di scultura e un rilievo temporaneo rimpiazzera’ il rilievo 3D

Assicurarsi che l’opzione – smooth – sia selezionata


con l’opzione – smooth- selezionata apparira’ il sottomenu’ – combine mode –
Normal – miscela semplicemente
sotto il pennello
Raise only– cerca i punti bassi che si
incontrano occasionalmente con
quelli alti
Lover only– solo i punti inferiori .

La zona de la barra colour usage- le


Scegliere l’opzione – raise only -
permette di scegliere se scolpire Il
rilievo completo o solo l’area bassa
sotto il colore primario o esattamente
nell’area che non c’e’ il colore
primario

In questo esempio usiamo – ignore –


la parte della definizione del pixel nell’assistente permette di definire la dimensione e la
forza del pennello
- Diámeter - misura in pixel
-Strenght - percentuale applicata a Z del pennello
-Smothness - effetto del bordo del pennello per realizzare la maggior sfumatura al
rilievo

Cambiare il – diameter - a 15 ,- strength - a 50 e – smoothness - a 100


Il cursore ha un circolo rosso associato, che mostra la dimensione del pennello e l’area del
rilievo dove il pennello tocca

-Muovere il cursore rapidamente sopra l’unione tra il braccio destro e il corpo

Si dovrebbe vedere che si e’


depositato materiale nell’unione
il materiale si deposita solo nella
zona molto netta
La differenza tra il braccio destro
e quello sinistro si vede
chiaramente :

-Ripetere la procedura per giunti tra il corpo e il braccio a sinistra, e tra il corpo e la testa.
- Premere il pulsante – finish -

Le modifiche apportate al rilievo temporaneo ora sono state applicate al disegno originale,
e la pagina scolpita interattivamente e’ stata chiusa.

ESERCIZIO:
modificare la figura dell’orso utilizzando l’opzione – smooth – , con l’opzione – carve -
abbassare fino ad eliminare gli occhi, poi l'opzione di aggiungere -deposit – per
aggiungere nuove figure

sperimentare con diverse opzioni per modificare il rilievo