Sei sulla pagina 1di 16

La febbre nel bambino

La febbre nel bambino

„ E’ il motivo più comune di richiesta di visita


da parte della famiglia
„ E’ causa di preoccupazione per il gruppo
famigliare
„ E’ un sintomo, non una malattia!!! Può essere
causata da un motivo banale, ma può anche
sottendere una condizione grave
„ Puo’ avere cause non immediatamente
identificabili
Il semaforo: sintomo febbre

• Uno strumento per identificare la probabilità di


essere di fronte a una patologia grave in caso di
bambino febbrile

• Bimbi con segni e/o sintomi esclusivi della


colonna verde sono a basso rischio

• Bimbi con uno o più sintomi della colonna gialla


sono a rischio intermedio

• Bimbi con uno o più sintomi della colonna rossa


sono ad alto rischio
Il semaforo verde

Colore „ Normale colorito della cute, lingua e labbra

Reattività „ Il bimbo svolge le sue normali attività


„ E’ contento/sorridente
„ E’ sveglio e/o facilmente risvegliabile
„ Non piange e quando lo fa il pianto è normale
Idratazione „ La pelle e gli occhi sono normali
„ Le mucose sono umide

Altro „ Nessun segno o sintomo del giallo o rosso


Il semaforo giallo
Colore „ Pallore
Reattività „ Risulta svogliato, mogio
„ Si risveglia ma con fatica o se stimolato a lungo
„ Non sorride
Respiro „ Alitamento nasale
„ Tachipnea: Respiro >50/min tra 6 12 mesi
Respiro >40/min oltre i 12 mesi
„ Saturimetria percutanea ≤ 95% in aria
„ Scialorrea

Idratazione „ Mucose asciutte


„ Stato nutrizionale non soddisfacente
„ Tempo di riempimento capillare ≥2 secondi
„ Oliguria
Altro „ Febbre da ≥5 giorni
„ Gonfiore articolare o degli arti
„ Zoppia
„ Adenopatia o qualsiasi massa >2 cm
Il semaforo rosso
Colorito Pallido/marezzato/grigiastro/cianotico

Reattività Poco responsivo agli stimoli


Non riesce a svegliarsi o si riaddormenta subito
Pianto flebile, a tonalità acuta, continuo

Respiro Gemito
Tachipnea: RR>60 /min
Rientramenti toracici
Idratazione Ridotto turgore cutaneo

Altro Età 0-3 mesi temperatura ≥38°C


Età 3-6 mesi, temperatura ≥39°C
Porpora Fontanella bombè
Rigidità nucale Status epilepticus
Segni neurologici focali Convulsioni
Vomito biliare
Valutazione clinica

„ Valuta per prima cosa se vi è pericolo di vita


per compromissione delle vie aeree, del respiro,
del circolo e dello stato di coscienza (ABC)

„ Cerca la presenza di segni e sintomi di gravità


(il semaforo)

„ Ricerca la causa della febbre e segni e sintomi


specifici

„ Misura la temperatura, la frequenza cardiaca e


respiratoria, il tempo di riempimento capillare,
valuta lo stato di idratazione
Segni e sintomi di sospetto:

Sepsi da Eritema che non scompare on la digitopresione:


meningococco • Bambino sofferente
• Lesioni purpuriche >2mm di diametro
• Refill ≥2 secondi
• Rigidità nuclae

Meningite Rigidità nucale


Fontanella bombè
Compromissione dello stato di coscienza
convulsioni

Encefalite Segni neurologici focali


Compromissione dello stato di coscienza
convulsioni
Polmonite Tachipnea Rientramenti toracici
Cianosi Alitamento pinne nasali
Saturimetria <95%
Segni e sintomi di sospetto

Infezioni urinarie Vomito


Inappetenza
Letargia
Irritabilità
Dolore addominale
Disuria
Ematuria
Artrite settica Tumefazione articolare
osteomielite Dolore
Zoppia

Kawasaki Febbre >5 giorni e quattro dei segni seguenti:


„ Congiuntivite bilaterale non purulenta
„ Cheilite-mucosite
„ Edema, eritema, desquamazione delle estremità
„ Rash polimorfo
„ linfoadnopatia cervicale
Riassumendo

I sintomi presentati indicano un potenziale


pericolo di vita?

No Si

Valuta la gravità dei segni e sintomi Invio immediato al Pronto Soccorso ( 118)

Sintomi “verdi” Un sintomo “giallo” o


Almeno un sintomo”rosso”
mancanza di diagnosi

Invia al pediatra con


Il bambino può essere
Invia al pediatra urgenza (entro 2 hr)
curato a domicilio
FARMACI PER LA FEBBRE

„ PARACETAMOLO

„ IBUPROFENE

„ PARACETAMOLO E IBUPROFENE IN
REGIME ALTERNATO
PARACETAMOLO

„ DERIVATO DEL PARA AMINOFENOLO


„ DIMINUISCE LA SINTESI DELLE PROSTAGLANDINE
„ FARMACOCINETICA:
• ASSORBITO DAL TUBO GASTROENTERICO
• PICCO PLASMATICO A 30’
• MASSIMA ATTIVITA’ A DUE ORE DALLA SOMMINISTRAZIONE
„ DOSAGGIO 10-15 MG/KG (MAX 20 MG/KG) OGNI 4-6 ORE
„ SOMMINISTRAZIONE IDEALE PER OS
„ TOSSICITA’
• PER DOSAGGI UGUALI O SUPERIORI A 120 MG/KG/DIE
• LA TOSSICITA’ EPATICA ACUTA PERDURA 72 ORE DALLA
SOMMINISTRAZIONE
IBUPROFENE
„ FANS

„ INIBISCE LA SINTESI DI PROSTAGLANDINE

„ VIENE ASSORBITO DAL TUBO GASTROENTERICO

„ PICCO PLASMATICO DOPO 60’

„ MASSIMA ATTIVITA’ ANTIPRETICA DOPO TRE ORE

„ DOSAGGIO 5-10 MG/KG OGNI 8 ORE (max 7,5-15)


REGIME ALTERNATO
Non consigliato
„ PARACETAMOLO A 12,5 MG/KG ALTERNATO A IBUPROFENE 5
MG/KG OGNI 4 ORE E’ UN METODO EFFICACE E NON HA EFFETI
AVVERSI
E. M. Sarrell,
Sarrell, E. Wielunsky,
Wielunsky, and H. A. Cohen.
Cohen. Antipyretic Treatment in Young Children With Fever:
Fever:
Acetaminophen,
Acetaminophen, Ibuprofen,
Ibuprofen, or Both Alternating in a Randomized,
Randomized, Double-
Double-blind Study Arch Pediatr
Adolesc Med 2006;160:197–
2006;160:197–202

„ ATTENZIONE ALL’USO COMBINATO IN BAMBINI DISIDRATATI


(RISCHIO DI DANNO RENALE)
Alternating Antipyretics: Is This an Alternative? Pediatrics 2001;108:1236-1237
Tanto per non far nomi……

„ Paracetamolo: 10-15 mg/kg per os; 20 mg/Kg per via


endorettale
• Tachipirina: supposte da 125 mg, 250 mg, 500 mg, 1 g;
gocce (dosaggio 3 gtt/kg); sciroppo (1 ml pari a 24
mg); compresse da 250 mg (Flashtab); 500 mg
(Flashtab); 1 grammo
• Efferalgan: supposte da 80 mg, 150 mg, 300 mg;
compresse da 500 e 1 grammo; sciroppo (1ml pari a 30
mg)
• Sanipirina: supposte da 150 mg, 300 mg, 600 mg; cpr
da 500 mg; sospensione (1 ml pari a 24 mg)
Tanto per non far nomi…..

„ Ibuprofene (5-10 mg/kg/dose)

• Nureflex sciroppo

• Antalfebal sciroppo 1 ml pari a 20 mg

• Sinifev sciroppo