Sei sulla pagina 1di 1

serie MFS 275 Vac soppressori X2 CONDENSATORI PER MOTORI

CLASSE X2 (EN 132400) - MKP TABELLA DIMENSIONALE CONDENSATORI MONOFASE


Condensatori in film polipropilene metalizzato 275 VAC - MKP - X2 IN POLIPROPILENE METALLIZZATO
METALLIZED POLYPROPYLENE FILM CAPACITORS
autorigenerante. PER AVVIAMENTO MOTORI
Voltage Capacitance Dimension max (mm)
Vac µF B H L passo
APPLICAZIONI: 275 0.01 5.5 11.0 18.0 15 Caratteristiche Generali
275 0.015 5.5 11.0 18.0 15 La tecnologia costruttiva Comar per i condensatori per motori, fornisce
Soppressori d’interferenza e applicazioni “across-the-line”
275 0.022 5.5 11.0 18.0 15 differenti soluzioni in grado di soddisfare sia applicazioni monofase che
275 0.033 5.5 11.0 18.0 15 trifase. Il condensatore viene utilizzato per fornire lo spunto di corrente,
Informazioni generali: 275 0.047 5.5 11.0 18.0 15 in fase di avviamento, come pure in fase di lavoro per compensare il carico
275 0.068 6.0 12.0 18.0 15 induttivo del motore.
Dielettrico: Film Polipropilene, autorigenerante Per l’avviamento motore, il condensatore è di tipo elettrolitico, con capacità Applicazioni
275 0.10 7.0 13.0 18.0 15
Armature: Metalizzazione depositata per molto elevata, mentre per il funzionamento permanente, il condensatore I motori monofase o ad induzione a due o tre avvolgimenti, necessitano
275 0.10 9.0 14.5 18.0 15
evaporazione sotto vuoto. è di tipo plastico, realizzato con un dielettrico in polipropilene metallizzato per il loro avviamento di un campo magnetico rotante. Durante il
275 0.15 8.5 16.5 18.0 15
Avvolgimento: Tipo non-induttivo autorigenerabile (MKP) di alta qualità, tipico per garantire elevate presta- funzionamento del motore è indispensabile rifasare il carico. Di seguito
275 0.15 6.5 8.5 16.5 22.5
Reofori: Rame stagnato diametro 0,8 mm zioni in corrente alternata. alcuni esempi di inserzione:
275 0.22 10.0 19.0 18.0 15
Custodia: Plastica resistente ai solventi, 275 0.22 8.5 16.5 26.5 22.5
autoestinguente in accordo alla categoria 275 0.33 12.5 20.0 18.0 15 Applicazioni Monofase
UL94 VO 275 0.33 8.5 18.5 27.0 22.5
Categoria climatica: 40/100/56 275 0.47 10.5 20.0 27.0 22.5 VARIAZIONE DELLA CAPACITÀ
Range temperatura di lavoro: -40 ÷ +100°C 275 0.47 11.0 20.0 32.0 27.5 in funzione della temperatura
CONDENSATORE
275 11.0 20.0 32.0 27.5 dC/C %
Tolleranza capacitativa: +/- 10% (K) +/-20% (M) 0.68 C C C
nd 275 1 15.0 24.5 32.0 27.5 3 elettr

Standard di riferimento: EN 132400-IEC 60834-14 2 ED


275 1 13.0 24.5 31.5 27.5 2
CONDENSATORE
275 1.5 18.0 28.0 32.0 27.5 1
Caratteristiche elettriche: 275 1.5 14.0 23.0 41.5 37.5 0
ROTORE
Tensione di Rete: 275 Vac 50/60 Hz 275 2.2 20.0 33.0 32.0 27.5 -1
ROTORE
Range di Capacità: 0,01 µF ÷ 2,2 µF 275 2.2 18.0 31.0 41.5 37.5 -2
-3 °C V~230
Tolleranza capacitiva: +/- 10% (K) +/- 20% (M) V~230
-25 0 25 50 75 85 100
Angolo di perdita: </= 5 E-4 ad 1 KHz
METODI DI PROVA (Test di tensione tra i terminali) Temperatura
Resistenza d’isolamento: Tensione di carica = 100 Vdc
Tempo di carica = 1 minuto 1500 Vac per 1 sec + 2200 Vdc per 1 sec a 25°C
Temperatura = 25°C Applicazioni Trifase con alimentazione Monofase
C≤ 0,33 µF = 15.000 Mohm Umidità:
C> 0,33 µF = 5.000 Sec Condizioni del test
VARIAZIONE DELLA TANGENTE
in funzione della temperatura CONDENSATORE CONDENSATORE
Temperatura +40 °C ± 2 °C
Tgd 10E-4 C C
Omologazioni: Umidità relativa 93% ± 2%
Durata 56 giorni 6
5
VDE 565-1 EN132400 Classe X2
Performance 4
Rigidità dielettrica nessun cedimento di rigidità a 4,3 Vn (d.c.) / 1 min 3
Delta C% : ≤ 5% 2 ROTORE ROTORE
Prodotto sfuso: Resistenza d’isolamento : ≥ 50 % del limite iniziale 1
0 °C V~230 V~230
-25 0 25 50 75 85 100
B L Prova di vita: Temperatura
Condizioni del test NOTA: con un appropriato switching è possibile utilizzare lo stesso condensatore
Temperatura +100 °C ± 2 °C per far funzionare il motore con senso rotatorio inverso.
H

Durata 1000 ore


Tensione Applicata 1,25 x Vn + 1000 Vac - 0,1 s/h • Dielettrico: I valori di capacità da utilizzare dipendono dal tipo di motore indicativamente
6 Polipropilene Metallizzato in tabella sono indicati i valori tipici da utilizzare, è comunque consigliabile
Performance consultare il costruttore del motore.
35 35 • Armature:
pcm Rigidità dielettrica : nessun cedimento di rigidità a 4,3 Vr (d.c.) / 1 min autorigeneranti, con metallizzazione depositata sotto vuoto Capacità in µF per avviamento motori monofasi
8 Delta C% : ≤ 5 % con coppia di spunto in % della coppia nominale
Resistenza d’isolamento : ≥50 % del limite iniziale • Tensione Nominale:
250 Vac - 450 Vac CV CV Motore
AA BB 50% 75% 100% 150% 200%
Motore Motore 230 V
Reofori Reofori Resistenza al calore della saldatura: • Frequenza Nominale:
50 Hz ÷ 60 Hz 0,25 3,15 4 6,3 8 10 0,25 12,5
non isolati isolati Temperatura del bagno di saldatura: +260°C ± 5°C 0,5 8 10 16 16 20 0,5 25
Tempo d’immersione 10 sec ± 1 sec • Temperatura: 0,75 8 16 20 25 31,5 0,75 38
-25 °C ÷ + 85 °C
ED 00.06. ITA REV. 1 - ED 09/02

ED 00.06. ITA REV. 1 - ED 09/02


Prodotto nastrato: 1 16 20 31,5 40 45 1 50
Performance • Norme di Riferimento: 1,25 16 31,5 40 40 50 1,25 60
Delta C% : ≤ ± 2% CEI EN 60252 1,5 18 31,5 40 50 63 1,5 75
❏ AMMOPACK VDE 560-8
MA 2 25 45 50 70 80 2 100
X5 • Omologazioni:
2 La potenza rifasante si può calcolare con la relazione
Vedere singole serie Q = 0,9.√3.V.I0.10-3 (KVAR)
L B dove I0 è la corrente assorbita a vuoto dal motore.
Raccomandazioni
Le omologazioni di prodotto sono concesse dagli enti normativi solo se i In ogni applicazione la tensione di alimentazione non deve eccedere
H

MAX 360(*)

condensatori superano positivamente tutte le prove rispetto al valore riportato sulla marcatura del condensatore.
18.5

previste dalle norme, eseguite dai laboratori autorizzati. Il posizionamento del condensatore deve prevedere lo spazio necessario
Le omologazioni COMAR sono rappresentate dai marchi più rappresentativi per la dissipazione termica del componente e se necessario si deve
P ± 0.4 ød
quali: provvedere con circolazione d’aria forzata mediante ventilazione.
P2 P2 40 La resistenza di scarica è indispensabile per il condensatore pertanto se
X3
MA non presente sul componente deve essere inserita nel cicuito di
EN 60252 EN 60252
alimentazione.
10 www.comarcond.com www.comarcond.com 11