Sei sulla pagina 1di 9

ZEROCALCARE ZEROCALCARE

scavare fossati ∙ nutrire coccodrilli digging ditches ∙ feeding crocodiles


10 novembre 2018 – 10 marzo 2019 November 10, 2018 – March 10, 2019
SPAZIO EXTRA MAXXI SPAZIO EXTRA MAXXI

Da sempre legato alla scena underground, della fascinazione verso movimenti revisionisti Forever connected to the underground scene, man’s primal fears, related to the invasion and
esempio di una generazione cresciuta tra d’ispirazione neo-fascista. Queste riflessioni an example of a generation that grew up the preservation of one’s territory. At the same
precariato e web, tra G8 di Genova e serie tv, biografiche, politiche e sociali sono dipanate between odd jobs and the Web, between the time, they are the artificers of a fascination
Michele Rech (1983) è uno dei protagonisti nella mostra al MAXXI in quattro diversi nuclei G8 in Genoa and TV series, Michele Rech with revisionist movements of neofascist
italiani più rilevanti degli ultimi anni. Nato ad tematici: Pop, Tribù, Lotte e Resistenze, Non- (1983) is one of the most prominent Italian inspiration. These biographical, political, and
Arezzo, madrelingua francese, il fumettista è Reportage. names in recent years. Born in Arezzo, a native social reflections have been divided into four
adottato da anni dalla Capitale, nel quartiere L’allestimento è concepito evocando speaker of French, this cartoonist and comic separate themes for the exhibition at MAXXI:
popolare di Rebibbia, dove sono state create l’Armadillo, alter ego dell’artista e amico fedele book illustrator has been an adopted son of the Pop, Tribes, Struggles and Resistances, Non-
tutte le storie dei suoi libri, dalle prime che vive in tutti i libri. L’animale è suggerito Capital of Italy for years now, in the low-income Reportage.
autoproduzioni (2001) fino a Macerie Prime Sei grazie alle linee disegnate dall’allestimento neighborhood of Rebibbia, where all his stories The exhibition is installed so that it evokes
mesi dopo (2018). che, idealmente, ripropone attraverso le sue and books were created, from his first self- the Armadillo, the artist’s alter ego and faithful
Dalle fanzine, alle locandine per i centri curve la scocca del mammifero a forma di publications (2001) to Macerie Prime Sei mesi friend who lives in all his books. The animal is
sociali fino alle colonne del suo blog, fagiolo rovesciato. Entrando si è accolti dal dopo (2018). suggested through the lines designed by the
Zerocalcare è diventato in breve tempo un murales commissionato per l’ingresso della From fanzines, to posters for social installation. whose curves ideally reproduce
caso editoriale. A partire dal 2011 pubblica il metro di Rebibbia, che rappresenta questa associations, all the way to the columns of the mammal’s outer shell in the form of an
libro La Profezia dell’Armadillo, proseguendo volta un animale primordiale, il mammut. his blog, in a very short time Zerocalcare has upside down bean. Upon entering, the visitor
fino ad oggi con altri otto volumi e diverse Il corpo - scale è invece lo spazio dedicato become a publishing phenomenon. In 2011, he is welcomed by the murales commissioned for
storie brevi su quotidiani e settimanali alla timeline ragionata che ripercorre in published the book La Profezia dell’Armadillo, the entrance to the underground at Rebibbia,
nazionali. Le tavole di Zerocalcare, attraversate maniera divertita, e mai superficiale, i momenti and has continued until the present time which this time represents a primordial animal,
sempre dall’Armadillo, personificazione della cruciali della sua vita. Entrando nella sala with eight other volumes and several short a mammoth.
coscienza dell’autore, sono un insieme di espositiva la testa sagomata, nel tavolo stories in national newspapers and weeklies. The staircase is instead the space devoted
autoironia e citazioni di ogni tipo, che vanno centrale, è il set dove sono collocate le tavole Zerocalcare’s illustrations, always crossed to a general timeline that traces back over the
dagli zombie a Dragon Ball, da Lady Cocca del originali della Profezia dell’Armadillo. Qui sono by the Armadillo, the personification of the crucial moments in Zerocalcare’s life, in an
Robin Hood ‘disneyano’ fino ai protagonisti inoltre proiettate interviste a intellettuali che author’s conscience, are at once self-irony amusing, thoughtful way. Upon entering the
di Guerre stellari. Le sue storie non sono da raccontano Zerocalcare da un’angolazione and citations from a variety of sources, which shaped head in the exhibition space, a central
considerarsi come vere e proprie cronache inedita, ed è esposta una raccolta, a cura range from zombies to Dragon Ball, from a table contains all the original illustrations of the
e non sempre i protagonisti corrispondono del Zerocalcare Fan Club, che contiene una Disney version of Robin Hood’s Lady Cocca Profezia dell’Armadillo. Visitors will also enjoy
a persone realmente esistenti, ma evocano selezione di ‘disegnetti’, solitamente regalata all the way to the Star Wars characters. His watching interviews with intellectuals who
luoghi e sentimenti comuni, come l’incertezza agli ammiratori in sostituzione dell’autografo. stories are never absolute chronicles, and talk about Zerocalcare from an unprecedented
di vivere in un mondo dove le diseguaglianze L’excursus espositivo vero e proprio esordisce not always do the characters correspond to angle. Also on display is a collection, curated
sociali si fanno evidenti, la lotta per i diritti è con un’ampia parete dedicata agli oltre people who actually existed, but they do evoke by the Zerocalcare Fan Club, that includes
debole e la ricerca di un lavoro sempre più sessanta poster, disegnati in un arco temporale common places and feelings, such as the a selection of ‘small drawings,’ which the
difficile. Per Zerocalcare l’invasione di un io che va dai primi anni 2000, quando il fumetto uncertainty of living in a world where social artist usually gives his admirers instead of an
ipertrofico si manifesta nelle piattaforme social e il centro sociale s’incontrano per la prima inequality is there for everyone to see, the autograph. But the true and proper exhibition
e la reperibilità diventa l’ossessione del nostro volta nella vita dell’autore, fino ad oggi. Il struggle for one’s rights is weak, and looking begins with a large wall devoted to over sixty
millennio. guscio dell’Armadillo, al centro della sala, ospita for a job is always hard. For Zerocalcare the posters, made over a period of time ranging
Il titolo dell’esposizione, ZEROCALCARE invece un’ampia selezione di disegni dedicati invasion of a hypertrophic Self is manifested in from the early 2000s, when the comic strip
scavare fossati ∙ nutrire coccodrilli nasce da alle quattro sezioni, mentre nella superficie social platforms, and always being connected and the social association meet for the first
una suggestione biografica e da una riflessione perimetrale, ampio spazio è destinato a tavole becomes the obsession of our millennium. time in the author’s life, to the present day.
di stringente attualità sul momento storico originali e rappresentative dei nove libri The title of the exhibition, ZEROCALCARE The Armadillo’s outer shell, in the middle of
che viviamo. Se da una parte i coccodrilli e i dell’autore. digging ditches ∙ feeding crocodiles begins with the room, instead hosts a large selection of
fossati rappresentano una condizione emotiva, a biographical element and a timely reflection illustrations devoted to the four sections, while
dall’altra sono anche la grottesca metafora on the historical times we are experiencing. all around a great deal of space is dedicated to
dell’avanzare delle paure originarie dell’uomo, On one hand the crocodiles and ditches original illustrations representing the author’s
legate all’invasione, alla preservazione del represent an individual status, on the other nine books.
proprio territorio e sono al contempo artefici the grotesque metaphor for the advancing of
Pop è il primo capitolo espositivo che Pop is the first chapter of the exhibition, and it
s’incontra nel percorso di mostra e include includes illustrations and comics inspired by
illustrazioni e fumetti ispirati a storie biographical stories, some of which published
biografiche, alcune delle quali pubblicate nel in the author’s blog starting from 2011. Within
blog a partire dal 2011. In questo contesto, this context, Michele Rech paints a clear
Michele Rech affresca in modo lucido i temi picture of the themes concerning the native
che riguardano la generazione nativa negli generation of the 1980s, those who grew
anni Ottanta cresciuta tra game boy, fumetti up surrounded by Game Boy, Marvel comics,
della Marvel, supereroi e lungometraggi della superheroes and Pixar feature films. It is
Pixar. È il ritratto di una generazione nata the portrait of a generation that is born with
agiata che poco alla volta ha visto svanire everything, but that gradually sees the rights
i diritti conquistati dai padri. Giovani, che that its fathers had conquered vanish. Young
crescono in pieno boom economico ma che poi, people who grow up during the economic
progressivamente, vedono tramontare il sogno boom, but who eventually see their dream of
della nazione come terra promessa. the nation as the promised land begin to fade.
In questa prima parte, il confronto con i In this first part, the confrontation with
giovani d’oggi - e la desolante constatazione today’s youth - and the sad realization
che tutto sia cambiato - è ironicamente that everything has changed - is ironically
restituito attraverso la presentazione delle expressed through the presentation of pop
icone pop e alcuni fumetti cult come Pedagogia icons and some cult comics like Pedagogia
e Iggiovanidoggi, 2012, e La paura più grande, e Iggiovanidoggi, 2012, and La paura più
2015. La rassegna prosegue con l’analisi dei grande, 2015. The exhibition continues with
demoni del nostro tempo: i social network, la an analysis of the demons of our day and age:
reperibilità e la produttività. Chiudono l’affondo social networks, always being connected,
sul tema una serie di tavole tratte da episodi di and productivity. The theme ends with a
vita quotidiana come, tra gli altri, l’inedito Fagli series of illustrations taken from episodes
più tette, 2012, Le lucine dell’albero di Natale, of everyday life, such as, among others, the
2015, Il bracciolo poggiagomito, 2016, nella cui never-before-published Fagli più tette, 2012,
famigliarità narrativa non è difficile per il lettore Le lucine dell’albero di Natale, 2015, Il bracciolo
immedesimarsi. poggiagomito, 2016, where it isn’t hard for the
reader to identify with the narrative familiarity.

I vecchi che usano il pc Inchiostro su carta


2013 Ink on paper
Courtesy Zerocalcare
Il quadro, tanto realistico quanto disincantato The picture, as realistic as it is disenchanted,
della contemporaneità, specchio di una società of our contemporary age, the mirror of a society
in crisi permanente, è altrettanto presente in that is permanently in crisis, is also present
Lotte e Resistenze. Questa sezione include in Struggles and Resistances. This section
fumetti trasformati dall’artista in un playground includes comic strips transformed by the artist
per la formazione dello spazio pubblico e into a playground for the formation of public
della vita civica, poster, illustrazioni realizzate space and civic life, posters, illustrations
a sostegno delle iniziative più diverse, made to support a host of initiatives,
fanzine autoprodotte, periodici dedicati self-published fanzines, periodicals devoted
all’approfondimento della cultura underground. to an in-depth analysis of the underground
Il tema affrontato nelle diverse tavole riguarda culture. The theme dealt with in these boards
le conquiste politiche, ritrae i diversi movimenti concerns political conquests, it portrays
di opposizione sociale degli ultimi anni e different social opposition movements from
racconta la centralità di alcuni spazi occupati recent years, and it describes the central
nella formazione di una cultura della differenza. role played by some occupied spaces in the
Lotte e Resistenze include anche storie di development of a culture of difference.
cronaca come la morte di Renato Biagetti in Lotte e Resistenze also includes news
La politica non c’entra niente (insieme a Push/R) stories, such as the one about the death of
2007, o Gaetano Bresci in Autocensure, Renato Biagetti in La politica non c’entra niente
2015, presentati insieme a tavole-statement (insieme a Push/R) 2007, or about Gaetano
contro gli abusi di potere: Copsville, 2012 e 6 Bresci in Autocensure, 2015, presented
pagine su 3 mesi di carcere, 2018. Seguono together with statement-boards against the
vicende tratte dalla cronaca nazionale come abuse of power: Copsville, 2012 and 6 pagine
approfondimento politico e morale sugli su 3 mesi di carcere, galera, braccialetti,
atteggiamenti derivanti dalla dottrina fascista, concorso, 2018. These are followed by events
come Questa non è una partita a bocce, from the national news as a political and moral
pubblicato su L’Espresso nel 2018. Infine, study on the attitudes deriving from fascist
chiude la disamina sui movimenti di protesta doctrines, such as Questa non è una partita
e sui diritti civili: See you on the Barricades, a bocce, published in L’Espresso in 2018.
2007, Ilva, 2017, Libertà di dimora, 2015, Lastly, the analysis on protest movements and
No Border, 2018. civil rights is completed with See you on the
Barricades, 2007, Ilva, 2017, Libertà di dimora,
2015, No Border, 2018.

Mai con Salvini. Stampa digitale su carta


Illustrazione per Digital print on paper
il manifesto del corteo
11 marzo 2017
Il Non – Reportage è il terzo nucleo della Non – Reportage is the third section of the
mostra. Un episodio rilevante è stato il G8 a exhibition. The G8 in Genoa, in 2001, was
Genova, 2001, che lo stesso autore considera a major event, which author considers a
uno spartiacque nella sua esistenza, motivo turning point in his life, the one that inspired
d’ispirazione per la realizzazione del suo him to create his first comic strip, published
primo fumetto pubblicato in forma anonima anonymously in Indymedia. A black wall is
su Indymedia. Una parete nera è dedicata alla devoted to the event, and it includes boards
vicenda e accoglie tavole e poster come La and posters like La memoria è un ingranaggio
memoria è un ingranaggio collettivo (La nostra collettivo (La nostra storia alla sbarra), 2004,
storia alla sbarra), 2004, Non è finita, 2006, Non è finita, 2006, A.F.A.B., 2011, In ogni caso
A.F.A.B., 2011, In ogni caso nessun rimorso, nessun rimorso, 2018.
2018. This is followed by a series of reports on the
Da qui si susseguono diversi resoconti di facts from the national and international news,
fatti di cronaca nazionale e internazionale, based on personal experiences or journeys.
desunti da esperienze personali e di viaggio. Besides Gaza, in 2006, and Iraq, in 2014, the
Oltre a Gaza, 2006, e in Iraq, nel 2014, l’artista artist traveled to Kobanî, where the Kurds of the
si è recato a Kobane, dove i curdi della striscia Strip resist being attacked by ISIS, and whose
resistono agli attacchi dell’ISIS e la cui storia history of resistance was published in 2015 in
di resistenza è stata pubblicata nel 2015 sul the weekly Internazionale, and later in the book
settimanale Internazionale e successivamente Kobane Calling. Dedicated to this theme and on
nel libro Kobane Calling. In mostra sono dedicati display here are Ararat non si sgombera, 2016,
al tema Ararat non si sgombera, 2016, Groviglio, Groviglio, 2016, Free Gabriele, 2017, Afrin,
2016, Free Gabriele, 2017, Afrin, 2018. Questa 2018. This section includes numerous in-depth
sezione include numerosi approfondimenti: analyses: news reports, eye-witness accounts,
fatti di cronaca, testimonianze vissute e with the spirit of reportage, and transformed
raccontate in prima persona con lo spirito del into the intimate diary of a traveler of our day
reportage e trasformate nel diario intimo di un and age. Especially worth noting are the boards
viaggiatore del nostro tempo. Di particolare for La città del decoro, 2015, published in the
interesse le tavole La città del decoro, 2015, newspaper La Repubblica, where the issue of
pubblicate sul quotidiano La Repubblica, in cui the urban blight in the capital is dealt with, and
è affrontata la questione del degrado urbano Best Movie, the reviews of films presented at
della Capitale e, Best Movie, recensioni di film the Venice Film Festival starting in 2016.
presentati al concorso del Festival del Cinema
di Venezia a partire dal 2016.

Con il Cuore a Kobane Stampa digitale su carta


Copertina di Internazionale Digital print on paper
16-22 gennaio 2015
Cuore della mostra, la sezione Tribù che The heart of the exhibition, the section entitled
attraversa tutti i temi espositivi. Una selezione Tribes, crosses all of the themes on display. A
di circa quaranta tavole illustrate, racconta selection of about forty illustrated boards tells
come la verità più autentica dell’autore how the author’s most authentic truth resides
risieda nella cultura punk, quella che egli in punk culture, in that which he himself calls
stesso definisce la sua “tribù”, la “famiglia di his “tribe,” the “family you belong to,” the
appartenenza”, la “riserva indiana”. La scena “Indian reservation.” The punk scene is made
punk si compone di un organismo sociale up of a social organism that is determined and
determinato e coerente, si declina in correnti, coherent, it is expressed in currents, looks,
look, generi musicali, ideologie e stili di vita tra musical genres, ideologies, and a variety of
i più diversi, come lo Straight Edge, ‘filosofia’ lifestyles, such as Straight Edge, a ‘philosophy’
che rifiuta ogni tipo di droga e dipendenza, that rejects drugs and drug abuse, which the
sposata dall’autore da quando aveva author embraced when he was seventeen. It is
diciassette anni. Risulta quindi impossibile impossible to locate the movement in a single
collocare il movimento verso un’unica train of thought, and this is why, as concerns
direzione di pensiero, per questo del punk non punk, only CD and album covers can be used
è dato parlare se non attraverso le copertine to speak, presented in this section as Anime
dei cd e dei vinili, presentati in questa sezione Corsare di Klaxon e Gli Ultimi, 2015, and in the
come Anime Corsare di Klaxon e Gli Ultimi, 2015, concert posters that link radical politics to
e nelle locandine dei concerti che legano la extreme music. This section of the exhibition,
politica radicale alla musica estrema. Questo conceived by the author as a tribute to the
fulcro espositivo, concepito dall’autore come complexity of the movement and ‘to all those
un omaggio alla complessità del movimento rebels inspired by the impetus of change,’
e ‘a tutti quei ribelli mossi dall’impeto del offers a description of the Italian punk scene in
cambiamento’, descrive la scena punk italiana the past fifteen years.
dell’ultimo quindicennio.

Illustrazione per locandina Stampa digitale su carta


concerti COLL’HARDCORE Digital print on paper
BREVE BIOGRAFIA SHORT BIO

Zerocalcare è nato ad Arezzo il 12 dicembre propria esperienza sul confine turco-siriano Zerocalcare is born in Arezzo on December reportage in comics entitled Kobane Calling,
1983. Dopo pochi mesi si trasferisce con la in supporto al popolo curdo. 12, 1983. After a few months his family moves in which he talks about his experience on the
famiglia a Rebibbia, Roma, quartiere cui l’autore Il reportage, arricchito da una seconda to Rebibbia, Rome, a neighborhood the artist Turkish-Syrian border in support of the Kurdish
è molto legato. Da sempre attivo nel mondo dei parte inedita, pubblicato nel 2016, diventa in still has very close ties to. Ever active in the people.
centri sociali, partecipa a numerose edizioni poco tempo un best seller, e vince il Premio world of social associations, he participates in The reportage, enriched with a second part
della manifestazione Crack Fumetti Dirompenti, Micheluzzi 2017 come Miglior Libro. numerous editions of Crack Fumetti Dirompenti never published before, is released in 2016.
iniziando così un periodo fertile per la Nel 2017 esce La profezia dell’Armadillo thus beginning a prolific period for the It soon becomes a bestseller and wins the
produzione di locandine di concerti e copertine - Artist Edition, edizione cartonata della sua production of concert posters, and the covers Premio Micheluzzi 2017 “Best Book” award.
di dischi e fanzine. prima opera con un prologo inedito. of records and fanzines. In 2017, La profezia dell’Armadillo - Artist
Nel 2011 realizza il primo libro a fumetti, A cavallo tra il 2017 e il 2018 viene In 2011, he produces his first comic book, Edition is published, the hardcover edition of
La profezia dell’Armadillo, ristampato in pubblicata la sua ultima opera divisa in La profezia dell’Armadillo, which, in 2012, is his first work with a new prologue.
un’edizione a colori dalla casa editrice due parti, Macerie Prime e Macerie Prime – reprinted in color by the Milanese publisher Between 2017 and 2018, his last work
milanese BAO Publishing nel 2012. Il blog, Sei mesi dopo. BAO Publishing. In no time at all, the blog is published, divided into two parts, Macerie
zerocalcare.it, diventa in breve tempo uno degli Alla 75esima edizione del Festival del zerocalcare.it becomes one of the most Prime e Macerie Prime – Sei mesi dopo.
spazi web più visitati, al punto da ottenere nel Cinema di Venezia viene presentato il visited spaces on the Web, so much so that At the 75th Venice Film Festival, the feature
2012 la candidatura come “Miglior Webcomic” lungometraggio tratto da La profezia in 2012 it is nominated “Miglior Webcomic” film made from La profezia dell’Armadillo is
al Premio Attilio Micheluzzi del Comicon di dell’Armadillo, nella categoria Nuovi Orizzonti. at the Premio Attilio Micheluzzi at Comicon in presented for the Nuovi Orizzonti category.
Napoli, e il premio Macchianera Award come Naples, and “Best Comic Strip Illustrator” by
“Miglior disegnatore – Vignettista” (che si the Macchianera Award. (He will win the award
aggiudica ininterrottamente dal 2014 al 2017). every year from 2014 to 2017.) Also in 2012,
Sempre nel 2012, La profezia dell’Armadillo La profezia dell’Armadillo wins the Gran Guinigi,
vince il premio Gran Guinigi indetto da Lucca awarded by Lucca Comics & Games for “Best
Comics & Games come “Miglior storia breve”. Short Story.”
Nel frattempo continua il sodalizio con la Meanwhile, he continues to collaborate
casa editrice BAO Publishing, per la quale nello with BAO Publishing, for which he publishes
stesso anno pubblica il secondo libro, Un polpo his second book that year, entitled Un polpo
alla gola, in cui per la prima volta si cimenta alla gola. For the first time, he tries his hand
con un racconto di ampio respiro. Nel 2013, at a longer story. In 2013, he releases Ogni
pubblica Ogni maledetto lunedì su due, raccolta maledetto lunedì su due, a collection of
delle storie del blog in cui è presente una stories from his blog which also includes an
storia inedita che funge da raccordo tra i vari unpublished tale that serves to connect the
spezzoni. various parts.
Sempre nello stesso anno esce Dodici, That same year, BAO publishes Dodici,
racconto di genere apocalisse-zombi, una a story of the apocalypse-zombie genre, a
dichiarazione d’amore verso il proprio hardly concealed declaration of love for his
quartiere, Rebibbia. neighborhood, Rebibbia.
Nel 2014 viene pubblicato Dimentica il mio In 2014, Dimentica il mio nome is
nome, quinto libro dell’autore, che nel 2015 published, the author’s fifth book, which
viene candidato al Premio Strega, il libro si in 2015 is nominated for the Premio
aggiudica il secondo posto nella sezione Strega. The book comes in second in
“Giovani”. Nello stesso anno, ottiene il titolo the “Youth” section. That same year,
di “Libro dell’anno”, riconoscimento della the radio show Fahrenheit broadcast
trasmissione Fahrenheit di Radio 3 Rai. on Radio 3 Rai chooses it as “Book
A inizio 2015, sulla rivista Internazionale, of the Year.”
Zerocalcare pubblica un reportage a fumetti In early 2015, for the magazine
intitolato Kobane Calling, in cui racconta la Internazionale, Zerocalcare publishes a
FONDAZIONE MAXXI DIPARTIMENTO Con il supporto di ZEROCALCARE A cura di Ufficio Stampa Progetto grafico
Supported by
Museo nazionale delle MAXXI ARCHITETTURA scavare fossati Curated by Press Office Graphic design
arti del XXI secolo · nutrire coccodrilli Giulia Ferracci Beatrice Fabbretti Bunker
Direttore Annalisa Inzana
Presidente Director Ideazione Produzione grafica
President Margherita Guccione e Coordinamento Comunicazione Graphic production
Giovanna Melandri Concept e Digital graficakreativa.com
and supervision Digital Media
Con il patrocinio di
Consiglio DIPARTIMENTO Under the patronage
Museo nazionale Silvia Barbagallo and Communications Trasporti
di amministrazione MAXXI ARTE delle arti del XXI secolo Prisca Cupellini Transportation
Administrative Board National Museum Ricerca scientifica Cecilia Fiorenza Apice Scrl
Caterina Cardona Direttore of 21st Century Arts Research Stefano Gobbi
Piero Lissoni Director Oscar Glioti Giulia Chiapparelli Guanti Bianchi
Carlo Tamburi Bartolomeo Pietromarchi 10 novembre 2018 Olivia Salmistrari Handling
Monique Veaute –10 marzo 2019 Assistente curatore Expotrans
Responsabile ufficio 10 November, 2018 Assistant Curator Ufficio Stampa
Media partner
Collegio curatoriale, –10 March, 2019 Chiara Bertini Minimondi Assicurazione
dei revisori dei conti mostre e allestimenti Press Office Insurance
Board of Advisors Curation, Exhibition Progetto di allestimento Minimondi Willis Towers Watson
Andrea Parenti and Design Manager Mostra co-prodotta con Exhibition Design Patrizia Renzi
Claudia Colaiacomo Monia Trombetta The exhibition Benedetta Marinucci Produzione murales
Antonio Venturini is co-produced with Servizio iconografico Murales production
Coordinamento tecnico e documentazione Meletios Meletiou
Sponsor tecnico
Direttore artistico Tecnical sponsor
e direzione lavori Iconographic Service Seyedeh Mahsa
Artistic Director Technical supervision and Documentation Khaligh Razavi
Hou Hanru and setup management Giulia Pedace
Silvia La Pergola Cornici
Segretario generale Riprese video Frames
Executive Director Conservazione Video footage PassePartout Persia
Pietro Barrera e registrar Pierfrancesco Citriniti
Conservation Fornitura
and Registrar Coordinamento pareti esterne
Roberta Magagnini Illuminotecnico Peripheral walls
Marta Cesaretti Lighting Ondulit
Coordination
Restauro Paola Mastracci Allestimento
Restoration Exhibition
Francesca Graziosi Coordinatore Tagi 2000
sicurezza
Segreteria Organizzativa Security Allestimento
Minimondi Coordination Audio Video
Organising Secretariat Livio Della Seta AV Rigging
for Minimondi Manga Coop
Santa Di Pierro Accessibilità
uscita e sicurezza Impianti elettrici
TECHE LIBRI Programmi educativi Accessibility Electrical wiring
POP CIMITERO
DEI DISEGNI Educational Programs and Safety Natuna
TRIBÙ
Marta Morelli Elisabetta Virdia Sater4Show
LOTTE E
RESITENZE Giovanna Cozzi
NON REPORTAGE
Eventi Traduzioni
POP Programmi di ricerca Events Translation
READING ROOM
Public Programs Paolo Le Grazie Sylvia Notini
TECHE LIBRI Irene De Vico Fallani Leandro Banchetti
CIMITERO Viola Porfirio
DEI DISEGNI
Relazioni esterne
e sviluppo Ufficio Qualità
External Relations Quality Office
READING ROOM and Development Laura Neto
Lucia Urciuoli Stefania Calandriello

ingresso
MAXXI | Museo nazionale delle arti del XXI secolo
via Guido Reni, 4A - Roma | www.maxxi.art
seguici su follow us

soci founding members