Sei sulla pagina 1di 27

IL RILIEVO DIRETTO

IL RILIEVO DIRETTO

arch. Alessandro Conti – arch. Lidia Fiorini

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

• E’ IL RILIEVO PIU’ USATO NELLA PRATICA PROFESSIONALE IN


SISTUAZIONI ORDINARIE E PER EDIFICI DI PICCOLE O MEDIE
DIMENSIONI
• E’ COMPLEMENTARE AL RILIEVO STRUMENTALE
• E’ UN RILIEVO PER CONOSCERE L’ARCHITETTURA
Ma si rileva meglio ciò che si conosce
• E’ UN RILIEVO PER PUNTI DISCRETI E QUINDI RICHIEDE UNA
SELEZIONE INTELLIGENTE DELLE ACQUISIZIONI
Si misura ciò che serve anche in funzione della
scala di rappresentazione desiderata
• E’ UN RILIEVO DI PRECISIONE LIMITATA
Ma consente di individuare facilmente gli errori
• NELLA PRATICA PROFESSIONALE E’ SPESSO TRASCURATO MA…

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

GLI STRUMENTI PER IL RILIEVO:


Il disegno

• Portamine 0.5
• Mine nere HB o B appuntite
• 2-3 mine colorate
• Gomme
• Tavola di legno 32x45 con molle
• Carta A3
• No penne o pennarelli

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

GLI STRUMENTI PER IL RILIEVO:


La misura

• Distanziometro laser
• Metro a nastro 8 m LARGO
• Metro in legno
• Rotella metrica 20 m
• Asta metrica 8 m

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

GLI STRUMENTI PER IL RILIEVO:


Accessori
• Macchina fotografica
• Livella ad acqua
• Livella a bolla
• Regolo da muratore
• Filo a piombo
• Gessetti
• Torcia elettrica
• Squadro laser
• Battifilo
• Contenitori per tutta la strumentazione (checklist)
• Abbigliamento consono, con tasche ed idoneo al freddo o al
caldo

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

PREPARARSI AL RILIEVO:

• EFFETTUARE SOPRALLUOGHI
• PROCURARSI E STUDIARE I RILIEVI GIA’ ESEGUITI
• PREPARARE DA ESSI UN EIDOTIPO
• Ingrandire il rilievo su foglio A3
• Lucidare A MATITA su carta bianca con segno sottile
• L’EIDOTIPO COSI’ PREPARATO ANDRA’VERIFICATO ED
INTEGRATO SUL POSTO
• ATTRIBUIRE AI VANI UN CODICE PER L’ORGANIZZAZIONE DI
TUTTO IL LAVORO

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

L’EIDOTIPO:

• In un angolo del foglio riportare:


– Progetto e/o Committenza
– Località (Città, indirizzo…)
– Piano, La data del rilievo
• L’EIDOTIPO DEVE RAPPRESENTARE POSSIBILMENTE UN INTERO
PIANO O PORZIONI SIGNIFICATIVE SU UN SOLO FOGLIO A3
• DEVE CONTENERE TUTTE LE MISURE PLANIMETRICHE ED
ALTIMETRICHE (altezze, proiezioni, ribaltamenti archi,
dimensioni aperture, impianti principali, ecc. )
• Crearsi dei codici(hsT, hsc, hsp, hd,…)
• Non usare fotocopie come eidotipo
• Non fare l’eidotipo a penna
• Non fare un eidotipo per stanza
Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci
IL RILIEVO DIRETTO
un esempio:
Andrea Palladio, Villa Saraceno, Finale di Agugliaro (VC)

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

Eidotipo Pianta Piano terra


Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci
IL RILIEVO DIRETTO

Pianta Piano terra


Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci
IL RILIEVO DIRETTO

Pianta Piano terra


Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci
IL RILIEVO DIRETTO

Pianta Piano terra eidotipo e restituzione


Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci
IL RILIEVO DIRETTO

TECNICHE DI RILIEVO DIRETTO

• TRIANGOLAZIONE >planimetria
• COLTELLAZIONE >altimetria

COME SI MISURA

• Misure progressive
• Misure parziali
• Le misure si arrotondano al cm

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO
TRIANGOLAZIONE

Misura di un quadrilatero mediante i suoi lati e le sue diagonali

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

TRIANGOLAZIONE: la restituzione

a. Disegnare uno dei lati più lunghi in posizione arbitraria


b. Tracciare dagli estremi archi di raggio corrispondente ai lati ed
alle diagonali
c. Tracciare un segmento che congiunge le intersezioni tra lato e
diagonale, tracciare dal punto medio di esso una circonferenza
di diametro pari al lato opposto al primo
d. Cancellare il segmento disegnato in c) unire i punti
corrispondenti alle misure dei lati

QUESTO SISTEMA CONSENTE DI RIPARTIRE L’ERRORE SULLE 2


DIAGONALI ED OTTENERE LATI CON LE MISURE RILEVATE

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

TRIANGOLAZIONE: la restituzione
a. Disegnare uno dei lati più lunghi in posizione arbitraria

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

TRIANGOLAZIONE: la restituzione
b. Tracciare dagli estremi archi di raggio corrispondente ai lati
ed alle diagonali

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

TRIANGOLAZIONE: la restituzione
c. Tracciare un segmento che congiunge le intersezioni tra lato e la
diagonale, tracciare dal punto medio di esso una circonferenza di
diametro pari allato opposto a primo

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

TRIANGOLAZIONE: la restituzione
d) Cancellare il segmento disegnato in c), unire i punti
corrispondenti alle misure dei lati

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

COLTELLAZIONE:
Misura di prospetti o sezioni per ascisse ed ordinate

1. Tracciare un piano orizzontale materializzando i punti di cui


occorre rilevare le altezze
2. Se il suolo ha forti variazioni di quota a volte occorre traslare il
piano di una quantità INTERA (es. 100 cm)
3. Misurare in orizzontale tali punti
4. Da ciascun punto significativo misurare la distanza del suolo
dal piano orizzontale
5. Dal suolo misurare il punto da rilevare

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

COLTELLAZIONE:
La restituzione

1. Tracciare una linea orizzontale


2. Riportare le distanze orizzontali
3. Da ogni punto tracciare in basso la quota del suolo
4. La spezzata che congiunge tali linee è la linea di terra
5. Dalla linea di terra riportare le altezze rilevate

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

COLTELLAZIONE
Per ciascun punto significativo di cui si vuole misurare l’altezza:
- misurare la distanza orizzontale A dall’origine
- misurare la distanza B tra piano di riferimento e suolo
- misurare le distanze progressive C1, C2… dal suolo
FARE ATTENZIONE AI CAMBI DI QUOTA DEL PIANO DI RIFERIMENTO!

Da: M. Docci, D.Maestri, Manuale di rilevamento architettonico e urbano, Roma-Bari, 1994-2008

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

RILIEVO PLANOALTIMETRICO DI UN VANO

• Diventare sistematici!
• Trovare il piano ideale di rilievo (~120 cm)
• Dividere la stanza in quadrilateri
• Misurare tutti i punti significativi sui lati e le due diagonali
(comprese proiezioni di travi, correnti, ecc.)
• Misurare le altezze degli elementi in proiezione
(N.B.: ricordare la finalità del rilievo e dunque quali sono le misure
effettivamente significative)
• Rilevare lo spessore delle pareti (aperture)
• Rilevare le dimensioni delle aperture:
• per le porte, considerare la luce libera di passaggio (bxh)
• per le finestre, considerare il vano netto nella muratura (bxh)
• rilevare altezza dei davanzali, profondità e altezza degli sguanci,
ecc.

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

RILIEVO PLANOALTIMETRICO DI UN VANO


COLLEGAMENTO TRA VANI

• Le stanze si collegano mediante le porte e lo spessore delle


pareti
• Prendere misure complessive di verifica
• Ottimizzare gli errori considerando che le pareti hanno facce
quasi sempre parallele

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

ALCUNI ESEMPI DI RESTITUZIONI…

Da notare in particolare:
• l’uso dei diversi spessori di linea
• le dimensioni dei testi e delle quote
• la quantità delle informazioni che sintetizzano in una pianta la
geometria dei vani, le quote, gli impianti, i pavimenti, i solai e
tutti di dati altimetrici che consentono di estrarre eventuali
sezioni

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

COLTELLAZIONE

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci


IL RILIEVO DIRETTO

COLTELLAZIONE

Laboratorio di Rilievo - a.a. 2011-2012 - prof.ssa Grazia Tucci