Sei sulla pagina 1di 28

Open Source nella PA

Luca Gioppo

25/10/08

Open Source nella PA Luca Gioppo 25/10/08

Open Source nella PA

Agenda

2
2

Area Open Source

Open Source nella PA Agenda 2 Area Open Source

Open Source nella PA

Consorzio pubblico regionale con organizzazione privatistica

pubblico regionale con organizzazione privatistica Fondato nel 1977 da: Università di Torino Politecnico di

Fondato nel 1977 da:

con organizzazione privatistica Fondato nel 1977 da: Università di Torino Politecnico di Torino Area Open Source

Università di Torinopubblico regionale con organizzazione privatistica Fondato nel 1977 da: Politecnico di Torino Area Open Source 3

Politecnico di Torinopubblico regionale con organizzazione privatistica Fondato nel 1977 da: Università di Torino Area Open Source 3

Area Open Source

3
3
Area Open Source Open Source nella PA 63 Consorziati  3 Enti fondatori  Tutte

Area Open Source

Open Source nella PA

63 Consorziati

3 Enti fondatori

Tutte le 8 Province piemontesi

23 Comuni

3 Associazione di Comuni

1 Comunità Montana

18 ASL e ASO

5 Agenzie

Università del Piemonte Orientale

EDISU Piemonte

4
4

1990

1996

1997

1998

1999

2000

2001

2002

2003

2004

2005

2006

2007

2008

Open Source nella PA

OSS in CSI

Utilizzo di GRASS per GIS

Utilizzo di PERL per sviluppi WEB

Utilizzo di Apache

Server Proxy e DNS

Caselle di posta TorinoFacile

Utilizzo di PHP; WebFarm su Linux

Intranet Provincia di Torino; Piattaforma multicanale

Soluzioni di groupware

Sistemi sicurezza per tutte le caselle di posta degli enti; Biblioteca Multimediale

SirePlus; Motore di ricerca; Cont@cta

Costituzione area open source; PdL Linux e Open Office in Regione Piemonte

MySQL Farm; JBoss Farm; Gestione Documentale; SigmaTer; CRPnet

Questionari on-line; Moodle; OpenSER

MySQL Farm; JBoss Farm; Gestione Documentale; SigmaTer; CRPnet Questionari on-line; Moodle; OpenSER 5 Area Open Source
5
5

Area Open Source

MySQL Farm; JBoss Farm; Gestione Documentale; SigmaTer; CRPnet Questionari on-line; Moodle; OpenSER 5 Area Open Source

Open Source nella PA

Pila OSS

management

Application

solutions

Source nella PA Pila OSS management Application solutions GIS Presentation security Development integration
Source nella PA Pila OSS management Application solutions GIS Presentation security Development integration
Source nella PA Pila OSS management Application solutions GIS Presentation security Development integration

GIS

Presentation

security

management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network
management Application solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network

Development

solutions GIS Presentation security Development integration Middleware Desktop OS network  
integration Middleware
integration
Middleware

Desktop

security Development integration Middleware Desktop OS network   x86 Blade servers 6 Area Open
OS
OS
OS
OS

OS

network

 

x86

security Development integration Middleware Desktop OS network   x86 Blade servers 6 Area Open Source

Blade servers

6
6

Area Open Source

security Development integration Middleware Desktop OS network   x86 Blade servers 6 Area Open Source

Installata su

Open Source nella PA

Webmail

IRagazzi del 2006, Studenti Torino It, TorinoFacile, Sistema Piemonte, Provincia di Torino

Prodotti OSS usati

IMP, Postfix, Cyrus, OpenLDAP, Perdition, MySQL

Avviato nel 2000

IMP 2.2.2 su Horde 1.2, OpenLDAP 1.2 su Linux Red Hat 6.x

Oggi

IMP 4.x, Kronolith 2.x on RHEL 4.x

Area Open Source

7
7

Installato su

Open Source nella PA

Antispam antivirus

Protezione delle mailbox di tutti gli utenti CSI e consorziati

Prodotti OSS usati

SpamAssassin, amavis, clam-av, mailzu

Qualità

Bassissimi casi di disservizio o di casi di virus

Enorme quantità di dati processati

MySQL farm configurata “ad hoc” per reggere il carico

Numeri

6 servers x86 bi-processore dual core

3.000.000 messaggi in arrivo al giorno

1.000.000 messaggi analizzati al giorno

100.000 messaggi consegnati al giorno

400 picco insert/sec.

Area Open Source

8
8

Version 1.8

Open Source nella PA

Moodle

Installata nella web farm CSI standard senza necessità di modifiche

Nessun intervento sul codice del prodotto a parte il template grafico

In produzione da febbraio 2008

14 corsi

849 utenti

Uso interno

4 PA

Nessun problema

Area Open Source

9
9

Open Source nella PA

Evoluzione della strategia CSI sull’open source

Utilizzatori
Utilizzatori
della strategia CSI sull’open source Utilizzatori Centro di competenza e integratori Sviluppatori di OSS 10
Centro di competenza e integratori Sviluppatori di OSS 10
Centro di competenza e integratori
Sviluppatori di OSS
10

Area Open Source

strategia CSI sull’open source Utilizzatori Centro di competenza e integratori Sviluppatori di OSS 10 Area Open

Open Source nella PA

L’esperienza OSS

11
11

Area Open Source

Open Source nella PA L’esperienza OSS 11 Area Open Source

Open Source nella PA

Difficoltà nell’adozione dell’Open Source

Difficoltà interne

Difficoltà nella scelta

Resistenza al cambiamento

Riconoscimento della qualità della soluzione OSS

Necessità di supporto

Necessità di evoluzione del prodotto Rischio di fork

Difficoltà su cliente

Prestigio della soluzione proposta

Attese di costi ridotti

Area Open Source

12
12

Open Source nella PA

Esigenze enterprise

13
13

Area Open Source

Open Source nella PA Esigenze enterprise 13 Area Open Source

Open Source nella PA

OSS un mondo pieno di soluzioni

Open Source nella PA OSS un mondo pieno di soluzioni Area Open Source 14

Area Open Source

14
14

Open Source nella PA

Su quale cavallo puntare?

15
15

Area Open Source

Open Source nella PA Su quale cavallo puntare? 15 Area Open Source

Open Source nella PA

Serve un metodo oggettivo per la valutazione

OpenBRR

Proposto come metodologia standard per la valutazione del software OSS

Sponsorizzato da Carnegie Mellon West Center for Open Source, O’Reilly CodeZoo, SpikeSource e Intel

for Open Source, O’Reilly CodeZoo, SpikeSource e Intel  Una misura non potrà mai essere migliore

Una misura non potrà mai essere migliore del metro utilizzato

Area Open Source

16
16

Open Source nella PA

Notorietà e autorevolezza della proposta

17
17

Area Open Source

Open Source nella PA Notorietà e autorevolezza della proposta 17 Area Open Source

Open Source nella PA

Ulteriori motivazioni verso l’OSS Esperienze negative con soluzioni proprietarie

Il fornitore scompare

Anche un fornitore OSS può scomparire, ma il sorgente resta

Lo sviluppo ha realizzato personalizzazione che non consentono l’adeguamento a versioni successive e si rimane su versioni vecchie e non più mantenute

Rischio presente anche con l’OSS

Incrementando la farm il costo della piattaforma cresce più dei possibili ricavi sui prodotti

Area Open Source

 Incrementando la farm il costo della piattaforma cresce più dei possibili ricavi sui prodotti Area
18
18

Il CSI ha una pila tecnologica OSS parallela a quella commerciale

Alcuni strumenti non si trovano in ambito open Alcuni strumenti sono migliori nell’ambito open Web server Apache, server proxy, etc

Occorre poter erogare servizi in maniera trasparente grazie anche a protocolli e formati standard

Area Open Source

Open Source nella PA

OSS non è la sola risposta

Pila Open Source

 

Pila Commerciale

 

OS

   

COTS

 
 

OS

 

OS

   

COTS

 

COTS

 

OS

   

COTS

 

OS

 

OS

   

COTS

OS

COTS

19
19
  COTS   OS     COTS   OS   OS     COTS OS COTS

Open Source nella PA

PA e Open Source – quale strategia

Le scelte tecnologiche che il CSI concorda con gli Enti sono determinanti

Una scelta che genera mercato

Alcuni Enti sono nella condizione di creare prodotti che saranno rilasciati con licenza open

Aspetti legali

C’è la volontà di avviare operazioni che facilitino le aziende ICT locali a muoversi nell’ambito open source

Aggregare diversi attori

L’open source come opportunità accanto alle soluzioni commerciali

Aggregare diversi attori  L’open source come opportunità accanto alle soluzioni commerciali 20 Area Open Source
20
20

Area Open Source

Open Source nella PA

Circolo virtuoso

21
21

Area Open Source

Open Source nella PA Circolo virtuoso 21 Area Open Source

Open Source nella PA

Un modello organizzativo per non andare alla deriva

22
22

Area Open Source

Open Source nella PA Un modello organizzativo per non andare alla deriva 22 Area Open Source

Open Source nella PA

Problematiche del modello di comunità

la PA vuole rilasciare i progetti da essa sviluppati in modalità

aperta

prassi e metodiche proprie delle comunità OSS

aperta prassi e metodiche proprie delle comunità OSS equilibrio non scontato tra procedure pubbliche e 

equilibrio non scontato tra procedure pubbliche e

La PA assegna per appalti

L’appaltatore deve essere tutelato fino al collaudo

LA PA ha bisogno di mantenere il controllo del prodotto che ha

commissionato

di mantenere il controllo del prodotto che ha commissionato su quello basa i propri sistemi informativi

su quello basa i propri sistemi informativi

La PA assume la titolarità di ciò che commissiona

Le aziende non possono riutilizzarlo per vendere tali sviluppi ad altre PA

Il “riuso di programmi informatici” è concepito solo tra PA (titolari dei sw ri-usati)

Selezionare ” contributori privati può generare vantaggi anticoncorrenziali

Area Open Source

23
23

Open Source nella PA

Modello di comunità - Principi fondanti

Il software sviluppato da una PA è un bene pubblico I rapporti che la PA attua in un contesto di sviluppo OSS devono essere basati su

Trasparenza

Non discriminatorietà

Adeguata pubblicità

Mutuo riconoscimento

Proporzionalità

Pre-competitività

Interoperabilità

Riusabilità

Area Open Source

24
24

Open Source nella PA

Modello di comunità - esigenze

Coniugare esigenze delle PA con un modello coerente con le prassi in uso nel mondo open source Mantenere una separazione tra il mondo PA e il mondo aziende

PA

Affidare tramite procedure ad evidenza pubblica

Mantenere il governo del progetto

Favorire riuso e interoperabilità

Garantire le evoluzioni e gli investimenti a livello paese

Aziende

Fornire servizio e supporto

– Possibilità di apportare modifiche in tempi rapidi e non legati a contratti o cicli di approvazioni

Proporsi sul mercato a pari condizioni

Acquisire specializzazione vendibile sul mercato

Area Open Source

25
25

Comunità

Open Source nella PA

Modello di comunità - proposta

Organismi di governo semplici

In grado di gestire più progetti anche aggregati in cluster di progetti tra loro collegati

Regole precise e valide per tutti i progetti, in linea con le esigenze di tutti gli attori

Gestione del progetto

Accordi sulla proprietà intellettuale e licenze

Responsabilità e operatività sul progetto

Adesione alla comunità di nuovi attori

Supporto con strumenti tecnici operativi per rendere efficace la comunità

Area Open Source

26
26
Utenti PA e Soggetti Privati Aziende ICT e EUPL GPL Regole clienti Comunità Comunità OSS
Utenti
PA e Soggetti Privati
Aziende ICT
e
EUPL
GPL
Regole
clienti
Comunità
Comunità OSS
PA protocollo
Utenti Riutilizzatori
Governo comunità
Gestore
Progetto #y
Regole
PA finanziatrici
Governo di progetto
dipendenza
Amministratori
Componente #1
Ambiente Committer #1
Azienda 1
Supporto
Amministratore 1
affidamento da gara
Assistenza
Repository master
Regole
incarico diretto PA
sviluppo
Ambiente Committer #n
Azienda
n
Supporto
adesione libera a comunità
Assistenza
Componente #x
Ambiente Committer #1
Azienda 1
Supporto
Amministratore n
Repository master
Regole
adesione libera a comunità
Assistenza
incarico diretto PA
sviluppo
Ambiente Committer #n
Azienda
n
Supporto
adesione libera a comunità
Assistenza
Progetto #n
PA finanziatrici
Governo di progetto
Amministratore
Regole
Ambiente Committer #1
Azienda 1
Supporto
Amministratore
Repository master
sviluppo
affidamento da gara
Assistenza
incarico diretto PA
e
Ambiente Committer #n
Azienda n
Supporto
dipendenza
adesione libera a comunità
Assistenza
Servizi

Area Open Source

Open Source nella PA

Il modello

27
27

Open Source nella PA

Grazie

28
28

Area Open Source

Open Source nella PA Grazie 28 Area Open Source