Sei sulla pagina 1di 3

Fisica Generale 2 Data: 18 febbraio 2016

Fisica Generale 2 - Prima Prova Intermedia


18 febbraio 2016
Prima Prova Intermedia di Fisica Generale 2: (3 ore di tempo).
Problemi: la risposta ad ogni domanda vale 5 punti.
Domande: è necessario rispondere esattamente a tutte le domande.

Avvertenze Generali Importanti


ˆ Leggere e rileggere sempre attentamente tutto il testo e assicurarsi di rispondere a tutto quello che viene chiesto,
inclusi i risultati numerici.
ˆ Rispondere alle domande e risolvere i problemi in modo chiaro ed esauriente, ma sintetico. Ogni volta che si
utilizza una qualche relazione non precedentemente dimostrata precisarne contesto, ipotesi e validità.

ˆ Chiedere spiegazione e chiarimenti su qualunque aspetto dei problemi che non sia sufficientemente chiaro.

ˆ Non saranno corrette, salvo casi eccezionali e motivati, le brutte copie.

ˆ Non saranno corretti elaborati scritti in modo difficilmente leggibile.

ˆ È concesso utilizzare solo una calcolatrice non programmabile. Non è concesso usare alcun testo, appunti o
formulari. Tutto quanto non indispensabile o vietato va depositato all’ingesso dell’aula. Tutto il resto va tenuto
sopra il tavolo.
ˆ In particolare per nessuna ragione si possono usare telefonini, smartphones né tanto meno computers di nessun
tipo, neppure per controllare l’ora.

ˆ Non è consentito uscire dall’aula né ritirarsi prima di due ore dopo l’inizio.

1
Fisica Generale 2 Data: 18 febbraio 2016

Problema 1
Un satellite che ruota attorno alla Terra ha al perigeo una velocità vp = 28.1·103 km/h ed una distanza dalla
superficie terrestre dp = 220 km. Calcolare:

1. la distanza da del satellite dalla superficie terrestre all’apogeo;

2. la velocità va del satellite all’apogeo;


3. il periodo di rivoluzione del satellite.

Dati: MT = 5.97·1024 kg; RT = 6371 km; G = 6.67·10−11 m3 · kg−1 · s−2 .

Problema 2
Un cubo omogeneo di massa M e lato L viene posto nella posizione di equilibrio instabile in cui un suo spigolo è
poggiato su un piano orizzontale, e viene lasciato libero di cadere.

1. Scrivere l’espressione del tensore di inerzia del cubo rispetto al suo centro.
2. Scrivere l’espressione della velocità angolare del cubo nel momento in cui una faccia tocca il suolo nel caso in cui
lo spigolo non si muova rispetto al piano.
3. Scrivere l’espressione della velocità angolare del cubo nel momento in cui una faccia tocca il suolo nel caso in cui
l’attrito tra lo spigolo del cubo ed il piano sia nullo.

2
Fisica Generale 2 Data: 18 febbraio 2016

Domande

Nota Bene: è necessario rispondere esattamente a tutte le domande.


Rispondere alle domande nello spazio previsto in questo foglio.

1. La massa ridotta di due punti materiali di massa m1 e m2 può essere maggiore di una delle due masse? Spiegare
la risposta.

2. Scrivere la definizione del modulo di Young per un materiale omogeneo ed isotropo, definendo le grandezze usate.

3. Enunciare la legge di Bernoulli per un fluido, definendo le grandezze usate e precisando le ipotesi di validità.

4. Enunciare il teorema di K onig per il momento angolare, definendo le grandezze usate e precisando le ipotesi di
validità.

5. Scrivere l’espressione dell’accelerazione per un punto in moto in coordinate intrinseche, definendo le grandezze
usate.