Sei sulla pagina 1di 15

MIRACLE NOODLE PER

IL TUO BENESSERE

BY DR. LEWIS CARP

WWW.MIRACLENOODLE.IT
MIRACLE NOODLE PER IL TUO BENESSERE

Fibre solubili e perdita del peso 3-4

Uso pratico di Miracle Noodle 5-6

Perdere peso con Miracle Noodle 7-8

Fibre solubili ed insolubili 9-10

Prebiotici e probiotici 11-12

L'indice glicemico 13-14

W W W . M I R A C L E N O O D L E . I T 2
FIBRE SOLUBILI E PERDITA DEL PESO

Perchè le fibre solubili sono essenziali per la perdita di peso?


La risposta principale a questa
domanda sta nella capacità delle fibre
solubili di dare una sensazione di
sazietà.
Le fibre solubili si espandono
nell'apparato digerente e formano un
gel che rallenta la digestione
prolungando la sensazione di
pienezza.

Il rallentamento della digestione permette di ottenere un assorbimento


più completo e prolungato di glucosio e altri nutrienti; questo
assorbimento lento può livellare la glicemia, ridurre la sensazione di
fame e la stanchezza che può derivare da alimenti ad alto indice
glicemico (vi spiegherò maggiori dettagli in un capitolo successivo).
Il problema per noi occidentali è che la fibra solubile si trova in bassa
quantità negli alimenti poco calorici. Le comuni fonti di fibra alimentare
sono la crusca di avena, farina d'avena, fagioli, piselli, crusca di riso,
orzo, agrumi, fragole e la polpa di mela; mangiare questi alimenti in
grandi quantità può portare ad aumento di peso poichè sono alto
contenuto di carboidrati.
Le popolazioni orientali hanno un'alternativa: la pasta Shirataki Questo
tipo di pasta viene utilizzata da oltre 2000 anni ed è praticamente
priva di calorie e carboidrati, ma fornisce una fonte incredibilmente
alta di fibre solubili.
Lo scopo è quello di creare una gustosa alternativa aumentando
l'assunzione di fibre e diminuendo le calorie.

3
FIBRE SOLUBILI E PERDITA DEL PESO

Perchè le fibre solubili sono essenziali per la perdita del peso?


L'obiettivo è quindi quello di creare una gustosa alternativa ricca di
fibra solubile e abbassare l'apporto calorico.

Tutte le testimonianze raccolte dai nostri clienti sono spontanee;


se volete parlare con loro sono disponibili gli indirizzi email.

sono dimagrita!
ciaooo...devo fare il mio 2° ordine....mi sa che questa volta prendo il
kit completo...è la prima volta che riesco a perdere peso grazie a
questa pasta veramente miracolosa,per noi che di diete ne abbiamo
fatte molte!! volevo farvi i complimenti anche per la consegna
rapidissima e per la vostra gentilezza =)

PIACEVOLE SORPRESA
Ero scettica, molto, dopo averli ben sciacquati l'odore svanisce del
tutto. Non sono affatto mollicci e prendono molto bene il sapore del
condimento. Riempiono senza appensantire. Ottimi!

BUONI
Trovo che diano il meglio coi sughi di pesce ma sono buoni anche col
ragù. E' consigliabile farli saltare bene in padella insieme al sugo per
farli insaporire e asciugare (altrimenti poi lasciano giù l'acqua nel
piatto).

4
USO PRATICO DEI MIRACLE NOODLE

Come vengono
utilizzati
generalmente i
Miracle Noodle?

Non esiste una risposta a questa domanda, quindi lo racconteranno


direttamente i nostri collaboratori

Jonathan: "Io uso Miracle Noodle come un alimento per saziarmi


quando so che non posso mangiare più carboidrati in un pasto. Io
consiglio a tutti di utilizzare solo una porzione di carboidrati per
ogni pasto. Se, ad esempio, avete già mangiato una patata allora
in quel pasto non dovreste mangiare altri carboidrati."

Jill: "I Miracle Noodle sono perfetti per un pranzo veloce. Ho due
bambini piccoli e sono sempre in movimento. Posso mangiare
Miracle Noodle senza sentirmi in colpa perchè non hanno calorie.
La sera posso poi mangiare in maniera equilibrata perchè arrivo
senza fame"

Andrea: "I Miracle Noodle sono perfetti per un pranzo veloce. Ho


due bambini piccoli e sono sempre in movimento. Posso mangiare
Miracle Noodle senza sentirmi in colpa perchè non hanno calorie.
La sera posso poi mangiare in maniera equilibrata perchè arrivo
senza fame"

Susan: "Preparo sempre proteine ​magre ad ogni pasto. Li uso


come un letto per il mio salmone o manzo magro. Mi permettono di
mangiare un primo senza l'aggiunta di carboidrati e calorie in più."

Miracle Noodle 8605 Santa Monica Blvd Suite 6920 Santa Monica, California 90405 United States
5
USO PRATICO DEI MIRACLE NOODLE

Lewis: "Io non cucino, Susan è mia moglie. Devo controllare gli
zuccheri che assimilo e Miracle Noodle mi permettono di mangiare
la pasta senza dover poi rinunciare ad altri zuccheri come ad
esempio la frutta"

Gli utilizzi di Miracle Noodle sono limitati solo dall'immaginazione..

Tutte le testimonianze raccolte dai nostri clienti sono spontanee;


se volete parlare con loro sono disponibili gli indirizzi email.
Per prima cosa complimenti per la velocità della consegna
dell'ordine. Oggi ho provato per la prima volta gli shiritaki e sono
rimasto piacevolmente sorpreso. La consistenza è buona, non
gommosa come temevo, e sono molto gradevoli da mangiare
mentre ovviamente il gusto dipende da come sono conditi. Il senso
di sazietà è veramente notevole, nel mio caso fin troppo! Mi sono
sentito sazio come se mi fossi abbuffato ed ho deciso dalle
prossime volte di limitarmi ad una mezza porzione, ma a parte
questo penso che diventeranno parte abituale della mia
alimentazione.

ciaoooo... sempre piu' contenta di avervi scoperto!!!Tutti mi fanno i


complimenti perchè mi sto "asciugando" in bilancia non ho perso
tantissimi kg (3 in un mese) ma le mie gambe (punto "forte") si
stanno sgonfiando a vista d'occhio.E senza fare molti sforzi perchè è
un periodo in cui devo consegnare parecchi lavori e conduco una
vita piuttosto sedentaria: cosa succederà appena ho il tempo di
abbinarci anche il movimento??? ....

Miracle Noodle 8605 Santa Monica Blvd Suite 6920 Santa Monica, California 90405 United States
6
PERDERE PESO CON MIRACLE NOODLE
P.S. Il Kit Prova è il miglior
sistema per provare i nostri
prodotti.
Solamente sostituendo a
pranzo i carboidrati con
Miracle Noodle si avrà una
drastica riduzione delle
calorie

Le donne giapponesi usano da molto tempo la pasta shirataki per perdere


peso. Se vai in Giappone e chiedi alle donne della pasta shirataki ( io sono
stato abbastanza fortunato perché ho potuto farlo a maggio mentre
andavo a trovare un amico ad Osaka),meglio conosciuta come konnyaku,
la prima qualità di cui parlano è la capacità di far dimagrire.

Shirataki e perdita di peso vanno di pari passo. Per gli occidentali,


comunque, non abituati a mangiarli, è necessario imparare ad usare gli
shirataki Miracle Noodle in un piano equilibrato per la perdita di peso.
Infatti, un trattamento completo di questo tipo è lo scopo basilare di
questo breve corso. Ci sono molti principi che possono essere descritti per
acquisire una maggiore comprensione del legame tra shirataki e perdita di
peso.

1. Gli shirataki Miracle Noodle sono fatti di una sana fibra solubile, così,
quando li mangierete, la fibra si espanderà leggermente nello
stomaco e darà un senso maggiore di sazietà. Aggiungendo
. gli
shirataki all’inizio di un pasto o come portata principale e mangiando
lentamente vi sentirete sazi e soddisfatti

2. Gli shirataki Miracle Noodle non hanno calorie, perciò, mentre la pasta
è nel vostro tratto digestivo, assorbe il colesterolo presente e rallenta
l’assorbimento del glucosio da parte dell’organismo; anzi, può
provocare addirittura la diminuzione dello zucchero già presente nel
sangue: questo eviterà che abbiate momenti di perdita di energia e
che vi sentiate esausti. Tutto ciò senza alcun contributo calorico.

7
PERDERE PESO CON MIRACLE NOODLE

3. Il mio consiglio, considerando che voi assumiate i nutrienti


necessari negli altri pasti della giornata, è di sostituire i carboidrati
del pranzo con Miracle Noodle, riducendo drasticamente le calorie e
godendo di una sensazione di sazietà per tutto il pomeriggio.

Anche solo sostituendo i carboidrati del pranzo con Miracle Noodle avrete
il beneficio di una perdita di peso e di un incremento di energia.

Tutte le testimonianze raccolte dai nostri clienti sono spontanee;


se volete parlare con loro sono disponibili gli indirizzi email.

Ho ricevuto ieri i prodotti contenuti nel kit di prova e li ho già


provati: sono davvero ottimi! Visto che avevano pochissime calorie
e carboidrati temevo l'effetto "gambo di sedano": pancia piena
per poco tempo e poca soddisfazione per il palato...e invece
esattamente il contrario: sono ottimi e miracolosi!A me di solito
viene fame dopo 3/4 ore dal pasto, invece ho mantenuto un senso
di sazietà prolungato, senza nessun appesantimento o senso di
gonfiore. Insomma, sono davvero soddisfatta!

8
FIBRE SOLUBILI ED INSOLUBILI

Oggi vorrei discutere con voi su quali siano le differenze tra fibre
solubili e insolubili; spero di darvi una formazione generale sulla
nutrizione in modo che possiate fare le giuste scelte alimentari per
la vostra salute
L’esempio più semplice è quello di prendere una mela. La buccia
contiene fibre insolubili, mentre nella polpa c’è la fibra solubile,
detta pectina

Perchè è importante la fibra solubile?

Come già sapete i Miracle Noodle sono composti da fibra solubile


che diventa gel quando entra nello stomaco; vi riassumo i principali
vantaggi:

1. Una digestione più lenta e completa.


2. Uniforme livello di zuccheri nel sangue, in modo da non avere picchi
glicemici che portano ad attacchi di fame e conseguenti abbuffate
3. Vi fanno sentire sazi!

Le fibre insolubili invece attraversano l’intestino praticamente senza


subire mutamenti. Si trovano in alimenti come semi, cereali integrali,
noci e verdure come i broccoli, il sedano e le zucchine.

9
FIBRE SOLUBILI ED INSOLUBILI
Le fibre insolubili forniscono le componenti necessarie alla regolarità
intestinale ed alla giusta consistenza delle feci. Se questa regolarità
viene a mancare e si ha una permanenza troppo lunga delle feci
nell’intestino, tutta l’acqua in esse contenuta viene riassorbita e la
consistenza che queste assumono provoca la comparsa di emorroidi.
L’assunzione di un maggior quantitativo di fibre insolubili riduce i
tempi di permanenza delle feci nell’intestino e favorisce quindi anche
il mantenimento di un giusto quantitativo di acqua al loro interno.

La chiave di tutto è focalizzarsi sull’alimentazione integrale, che


fornisce fibre sia solubili che insolubili. La cosa di cui dovete tener
conto è il fatto che fagioli, frutta e cereali contengono però anche un
gran quantità di calorie dovute ai carboidrati. È a questo punto che la
scelta degli alimenti può fare una grande differenza. Un pasto
completo dovrebbe contenere anche proteine e grassi. Nei prossimi
capitoli tratteremo su come fare scelte corrette di cibi integrali e
naturali contenenti carboidrati, grassi e proteine.

Sapere in che modo fare queste scelte, per molte persone significa
fare la differenza tra un’ottima salute e debilitanti malattie croniche.

Durante la formazione, ai medici si parla poco di nutrizione, e questo


è imbarazzante. La scuola medica che io ho seguito, comunque, mi
ha fornito conoscenze di base sul corpo che mi sono utili per
comprendere profondamente la nutrizione ed imparare sempre cose
nuove a riguardo, cosa che faccio praticamente per tutto il tempo
(ossessione :) ).

Se sarete pazienti, vi condurrò passo dopo passo verso corrette scelte


alimentari per la vostra salute e vi farò capire le importanti
motivazioni di queste scelte.

10
PREBIOTICI E PROBIOTICI

Tutte, e dico
TUTTE, le diete
hanno bisogno di
alimenti probiotici.

I cibi probiotici sono vivi. Alimenti come lo yogurt, ad esempio,


contengono colture batteriche vive. Sapevate che praticamente ogni
dieta tradizionale contiene alimenti “vivi”?

I russi hanno il mio preferito, il Kefir. Per qualche motivo il Kefir ti fa


sentire bene quando lo bevi e oggi, con sapori come il melograno o
il lampone, è fantastico. È un prodotto a base di latte ed ha un
sapore simile allo yogurt, ma è arricchito di batteri benefici.

I tedeschi hanno i crauti, che erano originariamente cavoli


fermentati contenenti i benefici lattobacilli.

I coreani hanno invece Kimchi, che è sempre cavolo fermentato.

I giapponesi ne hanno molti, uno dei quali è il natto, che è un


prodotto di grande attività probiotica. E’ fatto con soia fermentata. Ha
un odore sgradevole ma in un certo senso mi piace. I miei amici
giapponesi dicono che sono l’unica persona non giapponese che
hanno visto mangiare il natto!!

Il punto è che ogni dieta sana dovrebbe avere alimenti vivi per
mantenere bilanciato l’equilibrio dei batteri benefici presenti
del nostro sistema digestivo.

11
PREBIOTICI E PROBIOTICI

Quindi, cos’è invece un Prebiotico?


Miracle Noodle agisce come un prebiotico. Questo significa che,
rallentando la digestione, permette e agevola la riproduzione dei
batteri benefici che vengono ingeriti con l’alimentazione.
Iniziate a capire perchè li chiamiamo Miracle Noodle?

Tutte le testimonianze raccolte dai nostri clienti sono spontanee;


se volete parlare con loro sono disponibili gli indirizzi email.

Ciao a tutti, per prima cosa volevo farvi i complimenti per la


consegna velocissima!!! Venerdì sera ho ordinato il kit di prova e
ieri mattina il pacco era già arrivato ... Oggi ho pranzato con le
fettuccine al ragù e devo dire che le ho gradite molto!!! Domani
spaghetti al tonno ... e sensi di colpa ... addio!!!

Non pensavo fossero così versatili in cucina, con qualsiasi sugo è


fantastico..li faccio spesso con verdure o ragù. BUONISSIMI

Complimenti per la spezione super veloce! Gli spaghetti, con un


buon condimento, sono gradevoli. Appena si apre la confezione, gli
spaghetti, hanno uno strano odore non proprio piacevole. Dopo
averli sciacquati, come indicato nelle istruzioni che arrivano nel
pacco, non si sente più nulla. Li consiglio!

12
L' INDICE GLICEMICO

Prima di tutto, vorrei spiegare perché è importante conoscerlo;


l'indice glicemico degli alimenti che mangiamo ha un impatto
diretto sul livello di glucosio nel sangue.

Il livello di glucosio nel sangue a sua volta influenza il livello di


insulina. Il livello di insulina ha un impatto diretto sulla vostra
salute: dal controllo del peso alla microcircolazione sanguigna fino
ad aumentare il livello di energia generale.

Facendo scelte corrette sulle fonti di carboidrati assunte con


l’alimentazione, basate sulla conoscenza dell’indice glicemico, vi
sentirete meglio e ridurrete il rischio di contrarre diverse patologie.
Ok, andiamo avanti per capire di cosa si tratta.

L’indice glicemico è essenzialmente una classificazione dei


carboidrati. Questa classificazione è basta sull’impatto che
questi carboidrati hanno sui livelli di glucosio nel sangue.

Estremizzando il concetto, se si dovesse mangiare glucosio puro,


questo non richiederebbe alcuna digestione e fornirebbe un picco
rapido degli zuccheri nel sangue seguito da un picco rapido in
insulina (che permette alle cellule di utilizzare questo zucchero).

13
L' INDICE GLICEMICO

Questi picchi hanno un effetto terribile sul vostro corpo perchè


innalzano i livelli di zuccheri e di grassi, provocando scompiglio nella
vostra risposta allo stimolo della fame e facendovi quindi mangiare
più del necessario!
Il limite superiore dell’indice glicemico è 100. Questo lato della
classifica è proprio di alimenti come il pane bianco (70), pane
integrale (75), corn falkes (72) e riso jasmine (109).

Ci sono fattori più complessi di quelli che ho fin qui elencato, ma ciò
che dovete sapere in generale è cosa sia l’indice glicemico e come
decidere se qualcosa provocherà un picco del vostro zucchero nel
sangue e avrà quindi un effetto deleterio sulla vostra salute.

Alimenti a basso indice glicemico sono per esempio il pane a


lievitazione naturale (54), succo di mela (40), segale (41), farina
d'avena (48). Miracle Noodle ha un indice glicemico pari a zero e può
probabilmente abbassare l'indice glicemico dei cibi che si mangiano
insieme, ma visto che non ci sono studi per dimostrare questo è solo
una mia teoria.

In sintesi, gli alimenti come pane bianco, zucchero, bevande


zuccherate e alcuni tipi di riso bianco hanno un alto indice glicemico
mentre i cibi che richiedono tempo per essere digeriti e contengono
fibre hanno un valore più basso.

Bisogna utilizzare cibi a basso indice glicemico per prevenire picchi di


glucosio nel sangue e di insulina che possono portare ad attacchi di
fame e malattie.

Molte diete studiate di recente tengono conto dell’indice glicemico, ma


penso che l’importante non sia diventarne fanatici, ma usare le vostre
nuove conoscenze per fare scelte coscienziose su quali tipi di
carboidrati assumere nella vostra dieta!

14
WWW.MIRACLENOODLE.IT
800 - 188611

Miracle Noodle Italia - Dagif - Via per Rovellasca, 85 20826 Misinto MB 15