Sei sulla pagina 1di 1

Grazie Perché – Gianni Morandi

Grazie perché mi eri Grazie perché anche


vicina lontano
ancora prima di essere tendo la mano e trovo la
mia tua
e perché vuoi un uomo Con te ogni volta è la
amico non uno scudo prima volta
vicino a te grazie che vai
non ho paura vicino a te
per la tua strada
Grazie perché non siamo
piena di sassi come la
soli non siamo soli
mia
Grazie perché Vivere
grazie perché anche
ancora Non fa paura
lontano tendo la mano
Solo con te
e trovo la tua
Grazie perché anche
Io come te vivo confusa
lontano tendo la mano
favole rosa non chiedo
e trovo la tua
più
tendo la mano e tu ci sei
grazie perché mi hai
!
fatto sentire
che posso anch'io volare
senza di te
Io mi riposo dentro i tuoi
occhi
Io coi tuoi occhi vedo di
più