Sei sulla pagina 1di 87
Marco De Carlo Si può Diventare Ricchi Partendo da Zero? Inizia il tuo Cammino verso

Marco De Carlo

Si può Diventare Ricchi Partendo da Zero?

Inizia il tuo Cammino verso la Ricchezza

2

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Si Può Diventare Ricchi Partendo da Zero è un prodotto gratuito. Diffondilo gratis nel web

Si Può Diventare Ricchi Partendo da Zero è un prodotto gratuito. Diffondilo gratis nel web e tra i tuoi amici a patto però di non modificarne il testo e l’autore.

Disclaimer

Attenzione: investire è rischioso. Il presente materiale è offerto solamente a scopo didattico e non rappresenta in alcun modo una raccomandazione di investimento. I risultati ottenuti dagli Autori in precedenza non sono garanzia di risultati positivi in futuro. Pertanto gli Autori e borsaeimmobili.com non possono essere ritenuti responsabili di eventuali danni diretti o indiretti, economici o di altra natura, che potrebbero derivare dalla lettura e messa in pratica del presente materiale. Questo vale anche per eventuali mancanze nella completezza ed esattezza delle informazioni, imprecisioni o errori. Qualsiasi tipo di informazione non deve essere considerata una sollecitazione al pubblico risparmio; chiunque decida di investire attraverso queste informazioni lo fa di sua spontanea volontà, accollandosi i rischi e le responsabilità.

3

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Introduzione Se vuoi diventare ricco/a devi leggere questo ebook, altrimenti non leggerlo . Scoprirai infatti

Introduzione

Se vuoi diventare ricco/a devi leggere questo ebook, altrimenti non leggerlo. Scoprirai infatti che raggiungere la ricchezza è questione di convinzioni, di un certo modo di pensare, di obiettivi, di abitudini, di azioni concrete. Il bello è che tutte queste caratteristiche possono essere insegnate, ovvero che tu puoi imparare a possederle e a replicarle.

Sono Marco De Carlo e al momento della scrittura di questo libro ho 28 anni. Da qualche anno mi interesso di Ricchezza, e insieme a mio fratello Giacomo sono riuscito a creare diverse entrate automatiche, un patrimonio immobiliare degno di nota, a investire in Borsa con successo, a creare aziende che ogni mese generano denaro. Il tutto partendo da Zero.

Non lo dico per vantarmi! Ma solo per farti capire che se ce l’ho fatta io puoi farcela anche tu. Sarà facile? Sì e no. Sarà possibile? Sì, possibilissimo, ed è questo l’importante. Con le giuste strategie, con il giusto modo di pensare e con le giuste azioni chiunque può diventare

4

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

ricco partendo da zero , e i milioni di milionari nati dal nulla lo dimostrano

ricco partendo da zero, e i milioni di milionari nati dal nulla lo dimostrano (solo in Italia sono più di 100 mila).

Questo libro serve per fornirti queste strategie e questo modo di pensare, così che tu possa iniziare un cammino che ti porterà a migliorare la tua situazione finanziaria, qualunque essa sia.

Gira pagina e inizia il tuo cammino!

5

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Capitolo 1 Tu puoi diventare Ricco/a Si può diventare ricchi partendo da zero ? Senza

Capitolo 1

Tu puoi diventare Ricco/a

Si può diventare ricchi partendo da zero? Senza avere un’azienda o senza essere dei grandi manager o dei guru della finanza? Le statistiche dicono che l80% dei “ricchi” sono ricchi di prima generazione, ovvero sono diventati ricchi partendo da zero. Non ci vuole quindi un matematico per dire che tutto ciò è possibile.

Ma se è possibile come mai nessuno ci riesce? In realtà questo non è vero, è quello che percepisce la gente ma i ricchi ci sono eccome. Infatti le statistiche ci dicono che i ricchi sono un po’ meno del 5%. Il che significa che ogni 100 persone che vedi probabilmente 5 sono ricche; se ci pensi bene non è una percentuale bassa, in questo 5% potresti esserci anche tu. Questa statistica ci dice anche che la maggior parte della popolazione appartiene alla classe media o alla classe povera. I motivi sono molti, e cercherò di spiegarteli in questo libro, proprio per metterti nella giusta strada per diventare ricco/a.

6

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Non parlo di sogni irrealizzabili o tentativi improbabili; parlo di un qualcosa di molto concreto

Non parlo di sogni irrealizzabili o tentativi improbabili; parlo di un qualcosa di molto concreto per permettere a tutti di raggiungere la ricchezza, fare soldi e vivere la vita che tutti noi sogniamo. “Permettere a tutti” significa che nella mia spiegazione partirò da una situazione di partenza classica, quella più comune agli italiani: ovvero partire con 0 euro.

Diciamoci la verità, potrei parlarti di diversi modi per fare soldi quando in banca hai un milione di euro. Ma alla gente questo non interessa; quasi nessuno ha un milione di euro in banca e se vuole diventare ricco vuole farlo partendo da zero, proprio perché la sua situazione economica glielo impone. Se mi segui sai che è proprio questo il focus, la mission del nostro sito Borsa e Immobili: cercare di fare tanti soldi con 0 euro, proprio perché solitamente la gente non ha denaro.

Un’altra considerazione riguarda le competenze necessarie per diventare ricchi. Il nostro obiettivo è quello di insegnare a chiunque i principi della Ricchezza in modo che chiunque possa metterli in pratica. Tutti i segreti della ricchezza, tutte le competenze che servono per fare soldi sono tutte cose che possono essere insegnate. Sarebbe ancora più facile per me dirti come fare soldi essendo il calciatore più forte d’Italia o il cantante o la

7

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

cantante più brava. Ma queste “vie” non possono essere insegnate, o almeno solo una percentuale

cantante più brava. Ma queste “vie” non possono essere insegnate, o almeno solo una percentuale bassisima della popolazione può percorrerle; non sono strade alla portata di tutti. Sicuramente si fanno molti soldi in questo modo, ma qual è la probabilità di arrivare a quei livelli? Molto bassa.

Oltre al partire da zero quindi, dovrà essere molto probabile riuscire a diventare ricchi. Questo non significa che sarà facile, dovrai impegnarti molto per raggiungere gli obiettivi, ma non lo faresti sapendo di ottenere la vita che hai sempre desiderato? Personalmente la mia vita è cambiata da quando ho scoperto i principi della Ricchezza e li ho applicati. Devo ammettere che l’inizio è la parte più dura; ma poi arrivano le soddisfazioni e gli sforzi iniziali rendono per tutta la vita. Quando parlo di sforzi ovviamente intendo il lavoro necessario per lo startup, non intendo sforzi economici visto che come hai avuto modo di notare uno dei nostri paletti è fare tutto a costo zero.

Vediamo quindi di capire perché “quasi nessuno” è ricco. Uno dei principi universali che regolano il mondo - e quindi non solo l’Italia - è che le leggi sono fatte dai potenti per i potenti. I potenti sono quelli al potere, quelli che governano, i ricchi. Quindi le leggi sono fatte dai ricchi per i ricchi.

8

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Guardati intorno, pensa a tutti i privilegi che hanno i ricchi. Lo sapevi che i

Guardati intorno, pensa a tutti i privilegi che hanno i ricchi. Lo sapevi che i ricchi pagano meno tasse in proporzione dei poveri e della classe media? Eppure dovremmo essere tutti uguali, come fanno a crearsi queste sproporzioni?

Da sempre chi crea il sistema lo fa cercando di “mettere le cose” a suo favore, è un qualcosa di scontato e fisiologico per qualsiasi essere umano. Giusto o non giusto che sia, è innegabile che chi comanda si garantisca dei privilegi, e questo fenomeno è in piedi da sempre, si è sempre verificato in ogni luogo e in ogni tempo. E difficilmente tutto ciò cambierà.

Cosa ha a che fare tutto questo con la ricchezza? La verità è che i ricchi vogliono “nascondere” i principi e le informazioni che hanno permesso loro di diventare ricchi. Perché? La risposta è molto semplice:

se tutti fossero ricchi loro non avrebbero più quei privilegi che rendono speciale la loro vita. Sei d’accordo? Quindi il motivo numero uno per il quale il 95% delle persone al mondo non sono ricche è l’educazione.

Hai mai notato che la scuola ci insegna a diventare dei bravissimi dipendenti e mai degli imprenditori? Sia come competenze e sia come mentalità. Sin da bambini ci insegnano a fare i compiti, ci dicono “studia

9

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

bene e prenditi una buona laurea sennò non troverai lavoro ”. Essendo molto giovane, sono

bene e prenditi una buona laurea sennò non troverai lavoro”. Essendo molto giovane, sono uscito dalla scuola relativamente da pochi anni, e quindi ricordo bene quanto questo sia vero. Mai un professore o una professoressa che ti dica studia bene perché poi dovrai creare un’azienda”. Invece no, devi sempre eseguire, fare compiti, seguire gli schemi e non hai mai spazio per le tue idee e la tua creatività.

Mi ricorderò sempre di quella volta quando la mia Professoressa di Lettere del Liceo (Scientifico) mi aveva preso in giro perché io “ero tutto inglese e informatica, e così non andava bene!”, mentre a suo dire non sapevo quasi nulla di Latino. Forse era vero che non sapevo quasi nulla di Latino però a mio parere un modello scolastico che non si adegua alle esigenze attuali è sbagliato.

Per cui se non lo sapevi, ora lo sai: la mentalità scolastica è ottima per non diventare ricchi. Non dico che sia sbagliato studiare; anzi, credo profondamente nello studio, e la mia Laurea in Ingegneria Elettronica lo dimostra. Credo però che per diventare ricchi servano altre competenze, come è dimostrato dal fatto che molti milionari non sono neanche laureati. Bill Gates, che fino a pochi anni fa era l’uomo più ricco del mondo, ha lasciato il liceo e ha fatto miliardi di dollari senza una laurea. Idem per il

10

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

suo collega Steve Jobs e per molti altri, tra i quali il celebre Walt Disney.

suo collega Steve Jobs e per molti altri, tra i quali il celebre Walt Disney. Certo è più probabile che diventi ricca una persona laureata, ma i fatti dimostrano che la laurea non è un requisito indispensabile per fare soldi.

Se frequenti il nostro sito e hai letto qualche nostro libro o scaricato i nostri prodotti, sai che io investo in Borsa, principalmente nel mercato del Forex sul cross Euro/Dollaro. Un mio amico è laureato in economia in una rinomatissima Università italiana. Quando gli ho spiegato che investo in Borsa mi ha detto che lui non sapeva nulla di quel mondo. Come è possibile che un laureato in economia con 110 e Lode in un’ottima università non conosca la Borsa? I ricchi non ti insegnano ciò che serve per fare soldi, non ti permettono di imparare quella che si chiama intelligenza finanziaria; è un dato di fatto, devi fare da te se vuoi godere dei loro benefici. Ora lo sai.

Il secondo motivo che impedisce alle persone di diventare ricche sono le convinzioni, le credenze. Ci sono una serie di “pre-concetti” sui ricchi, praticamente tutti negativi. Chi non ha mai sentito dire che i ricchi sono avari, che fanno soldi con gli imbrogli, che non sono felici e muoiono soli, che il denaro è sporco, e potrei continuare ancora visto che la lista è lunga. Recenti studi hanno dimostrato che questi fenomeni nascono da una sorta

11

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

di giustificazione di insuccesso da parte di chi non è ricco. Per fare un esempio

di giustificazione di insuccesso da parte di chi non è ricco. Per fare un esempio pratico prendiamo il Signor Mario, che è sempre stato povero, e che diventa ricco all’improvviso. A quel punto tutti i conoscenti si chiedono come abbia fatto Mario a fare così tanti soldi in così poco tempo. Può capitare che chi non ha intelligenza finanziaria non riesca a giustificare questa ascesa e quindi, dato che questo qualcuno non è riuscito come Mario a fare dei soldi, trovi una “giustificazione” per se stesso. Così si moltiplicano le voci “ha fatto quei soldi con la droga”, “ha fatto degli imbrogli”, “non è possibile avere così tanto denaro in così poco tempo in maniera legale”.

Eppure si può, è normale che l’ignoranza (in senso buono) in materia porti un essere umano a queste considerazioni. A noi non interessa perché si può diventare ricchi in pochi mesi o anni. Ora sai anche questo.

È molto importante liberarsi da queste convinzioni, perché in un certo senso ti possono condizionare in negativo, magari a livello subconscio.

Un’altra convinzione sbagliata è quella che dice che non è possibile fare soldi senza altri soldi. Se non sei ricco/a scommetto che anche tu lo pensi, non è così? Anche io ero di questa opinione, proprio perché la scuola non

12

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

mi ha insegnato come fare soldi, e quindi credevo che partendo da zero non fosse

mi ha insegnato come fare soldi, e quindi credevo che partendo da zero

non fosse possibile fare migliaia o milioni di euro.

Anche qui è questione di ignoranza; fino a qualche anno fa non avevo l’intelligenza finanziaria e non sapendo come procedere la pensavo anche io in questo modo. Da quando ero alla scuola media ho sempre avuto i miei siti internet dove guadagnavo qualche soldo. Internet è da sempre un’ottima soluzione per fare soldi a costo zero, quindi la mia idea di fare soldi partendo da zero era questa, avere dei siti e guadagnare. Non avrei mai pensato che con la Borsa e con gli Immobili si potesse guadagnare senza avere praticamente nulla. E ovviamente in genere i guadagni provenienti dalla Borsa e dagli Immobili sono maggiori di quelli provenienti dal web.

Se conosci la mia storia sai che ho iniziato a investire in borsa con 1000

(di cui solo 250 € miei). Gli altri 750 € erano di mio fratello, di mia madre

e di mio padre (ognuno ha messo 250 €). Non stiamo parlando di cifre astronomiche (spesso si pensa che per investire in borsa ci vogliano almeno 100.000 €) stiamo parlando quasi di 0 €, di cifre accessibili a tutti con un po’ di sacrificio, il costo di un jeans di marca.

13

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Appassionandomi agli Immobili, alla Borsa, alla Ricchezza ho capito quindi che non servono soldi per

Appassionandomi agli Immobili, alla Borsa, alla Ricchezza ho capito quindi che non servono soldi per fare altri soldi, proprio perché i ricchi, anche se hanno milioni in banca, fanno quasi sempre operazioni a costo zero. Certo, sono d’accordo che se si parte con un capitale elevato è più facile diventare ricchi. Un po’ come per la laurea è più probabile fare dei soldi se la si possiede, è più facile fare dei soldi se si ha già del denaro da investire. Ma come detto né la laurea né i soldi in banca sono indispensabili per raggiungere l’obiettivo; puoi anche farne a meno.

La cosa più importante che ho capito quando ho iniziato a studiare la “Ricchezza” è che si può imparare a diventare ricchi. Intendo dire che se c’è qualcuno che ti insegna a fare soldi con strategie oggettive e replicabili ce la puoi fare benissimo anche tu. Questo mi colpì molto. Vedendo questo mondo da fuori mi sembrava tutto così difficile, un qualcosa molto più grande di me, vedevo tutto inaccessibile se non per qualche eletto. Ma studiando i ricchi in maniera approfondita ho capito che ognuno di loro possiede degli schemi che si ripetono. Tutti i ricchi hanno delle caratteristiche comuni, sia nei loro pensieri e sia soprattutto nelle loro azioni.

14

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Fermati un secondo a riflettere; pensa a qualche persona ricca che conosci. Vede certe cose

Fermati un secondo a riflettere; pensa a qualche persona ricca che conosci. Vede certe cose in maniera diversa dalle altre persone? Ha più fiducia nei propri mezzi, è una persona più propositiva, ha abitudini diverse? Mediamente ha più successo degli altri? Con questo non voglio dire che i ricchi siano persone migliori.

Ti spiego subito qual è il punto. Se prendi due venditori, ad esempio di quelli porta a porta, e fai vendere loro lo stesso prodotto alle stesse persone allo stesso prezzo, molto probabilmente questi otterranno performance diverse. Il venditore A può vendere 10 enciclopedie in un mese, contro le 2 del venditore B. In maniera semplicistica si può dire che A è più bravo di B. Ma perché A è più bravo di B?

Perché A utilizza delle strategie che funzionano, sicuramente più efficaci di quelle di B. Per esempio si presenta meglio, conosce tecniche di vendita migliori, ha passione e crede nel prodotto che vende, è più educato e così via. Il venditore A ha più fiducia nelle sue capacità, sa di essere bravo a vendere le enciclopedie e “magicamente” ottiene risultati migliori.

Si chiama “Ciclo del Successo (o dell’Insuccesso)”. Se hai un’autostima alta in qualcosa farai di tutto per ottenere ottimi risultati in quel qualcosa.

15

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Questo avviene perché la nostra mente fa di tutto per accedere a delle risorse per

Questo avviene perché la nostra mente fa di tutto per accedere a delle risorse per la risoluzione di un determinato problema. Così facendo, una volta che sei in possesso di queste risorse ne scaturirà un’azione che farà ottenere un risultato positivo. E se questo non dovesse avvenire riproverai con altre azioni fino ad ottenere il risultato sperato, perché l’autostima ti porta a fare questo. E infine, ora che hai ottenuto quello che volevi cosa farai? Non farai altro che rinforzare la tua autostima in quel determinato campo, chiudendo il Ciclo del Successo. Il venditore A dopo che vende 10 enciclopedie rinforzerà la sua convinzione di essere un bravo venditore, e il mese dopo attingerà a questa potentissima risorsa per venderne ancora di più.

Se invece già in partenza credi di non potercela fare, non attingerai a quelle famose risorse. E quindi non scaturiranno delle azioni (o saranno poco convinte e poco efficaci) e quindi sarà difficile ottenere risultati. Di conseguenza rafforzerai ancora di più la tua convinzione di non essere bravo a fare quella determinata cosa, ed ecco che si è chiuso il Ciclo dell’Insuccesso.

E questo vale in qualunque campo, dallo studio allo sport, dal lavoro all’amore. Henry Ford, il noto imprenditore statunitense che ci ha fatto

16

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

conoscere le automobili riassumeva questo concetto in una frase molto potente: “ Sia che tu

conoscere le automobili riassumeva questo concetto in una frase molto potente: “Sia che tu credi di farcela o di non farcela hai comunque ragione”. Non è una frase molto saggia? Se credi di farcela ti impegnerai e ce la farai; se non credi di farcela non ti impegnerai e non ce la farai. Henry Ford conosceva bene il Ciclo del Successo (o dell’Insuccesso).

Perché ti parlo di tutto questo? Perché io rimasi molto colpito quando capii che se al venditore B qualcuno avesse insegnato le strategie del venditore

A, anche B avrebbe ottenuto i grandi risultati di A. Cioè avrei potuto

imparare anche io a diventare ricco:

Se qualcuno ti insegna a diventare ricco/a puoi diventare ricco/a.

Ho iniziato quindi a studiare le strategie delle persone ricche, ho letto

decine di libri, frequentato seminari, analizzato videocorsi e questo lavoro

mi ha portato a capire e replicare la loro visione del mondo, le loro

abitudini, i loro segreti e quelle competenze che hanno permesso loro di fare soldi. E la prima cosa che ho capito è che sono concetti semplicissimi, replicabili e alla portata di tutti.

17

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Ho replicato questi concetti e ho ottenuto ottimi risultati investendo in Borsa, in Immobili e

Ho replicato questi concetti e ho ottenuto ottimi risultati investendo in Borsa, in Immobili e creando Aziende. Se questo ti spaventa ti ripeto che ho fatto tutto quanto a costo zero; te lo dico perché tutto ciò può scoraggiare se non sai che puoi partire con zero euro. Ma i risultati che ho ottenuto non li avrei mai potuti ottenere se non avessi imparato i principi di Ricchezza, principi semplici e universali che puoi applicare in qualunque attività, in qualsiasi Business (non per forza nella Borsa o negli Immobili).

Questi “principi” sono molto diversi dai principi che mediamente ci vengono insegnati, perché come detto prima il sistema ci insegna a diventare un bravo dipendente che non fa altro che eseguire ordini altrui. Qual è la conseguenza logica? È semplice; se vuoi diventare ricco molto probabilmente dovrai prima di tutto cambiare il modo di pensare.

Se vuoi ottenere risultati diversi è evidente che devi agire in maniera diversa. Se pensi come il 95% della popolazione mondiale non diventerai mai ricco/a, se non per circostanze casuali o comunque poco probabili. E se diventerai ricco/a se non possiedi l’intelligenza finanziaria probabilmente perderai i tuoi soldi.

18

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Quindi ricapitoliamo, abbiamo capito che:  È possibile diventare ricchi partendo da zero;  È

Quindi ricapitoliamo, abbiamo capito che:

È possibile diventare ricchi partendo da zero;

È possibile se cambi modo di pensare;

Devi darti una mossa!

Il prossimo paragrafo serve ad affrontare e spiegare l’ultimo punto.

19

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Capitolo 2 Devi darti una mossa! Non voglio essere negativo, ma la situazione attuale è

Capitolo 2

Devi darti una mossa!

Non voglio essere negativo, ma la situazione attuale è tragica. Non c’è lavoro, non girano soldi, paghiamo sempre più tasse e la gente è sempre più abbattuta. Uno dei problemi più gravi è la mancanza di lavoro. Non abbiamo mai avuto così tanti laureati come in questo periodo, ma davvero in pochi trovano un lavoro che sia ben retribuito, a tempo indeterminato, che non crei una situazione imperatore (il capo) contro schiavo (il dipendente).

Qualcuno trova qualcosa, ma magari ottiene un contratto solo per qualche mese, viene sottopagato e sfruttato. Tutto ciò socialmente ha dei risvolti molto negativi. I giovani non possono o hanno difficoltà estreme ad andare via di casa, a creare una famiglia, a sistemarsi e a vivere la vita semplice che tutti desiderano. È uno scenario molto triste se ci pensi.

Però la situazione è questa, e bisogna agire. Lamentandosi non si ottiene nulla. Purtroppo il mondo, tra le altre cose, è regolato da un semplice

20

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

principio, quello della Domanda e d ell’Offerta. Io ti compro la pasta perché ho bisogno

principio, quello della Domanda e dell’Offerta. Io ti compro la pasta perché ho bisogno di mangiare, se invece vendi armature medievali molto probabilmente non ti comprerò nulla perché siamo nel terzo millennio e non si combatte più con l’armatura.

Sebbene io creda fortemente nell’istruzione e che sia giustissimo laurearsi (lo rifarei tutta la vita tornando indietro) lo scenario attuale è questo: c’è sempre meno Offerta, ci sono sempre meno posti di lavoro; parallelamente a ciò i giovani continuano a laurearsi creando sempre più Domanda, una Domanda che ovviamente non riesce a trovare risposta.

La Domanda aumenta di continuo e l’Offerta diminuisce giorno dopo giorno! È come se provi a far entrare una palla del diametro di un metro in un buco del diametro di 30 centimetri, e con il buco che si restringe sempre di più! Diventa sempre più difficile col passare del tempo. E se le cose non cambiano peggiorerà ancora e ancora.

Il problema è che nessuno è in grado di sapere quando le cose miglioreranno. Ed è un bel problema. Puoi scegliere di aspettare fino a quando la situazione non migliorerà e trovare lavoro magari utilizzando la tua Laurea o il tuo Diploma. Ma quanto bisogna aspettare? 1 anno, 3 anni?

21

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

E se fossero 20 anni? E se le cose non migliorassero mai? Sei disposto ad

E se fossero 20 anni? E se le cose non migliorassero mai? Sei disposto ad affidare il tuo futuro ad una situazione che non dipende da te? È vero che bisogna essere ottimisti, però anche concreti. I giovani non possono andare avanti per anni con contratti sottopagati, che durano pochi mesi e in regime di sfruttamento. Bisogna darsi una mossa!

È evidente che per cambiare la tua situazione devi agire in maniera diversa, altrimenti otterrai i soliti risultati. Dunque puoi affidarti ciecamente al destino (magari aspettando anni che la situazione economica migliori) oppure puoi creare tu stesso il tuo destino.

Già, se il lavoro non c’è puoi creartelo! Solo il fatto che questa frase suoni strana e spaventi la maggior parte delle persone che la leggono è indice che l’istruzione classica ci insegna molti principi sbagliati.

Aiuto non dormirei la notte se non avessi un lavoro da dipendente”, “non avrei la sicurezza di accendere un mutuo e di fare dei figli senza una busta paga”. Così ragiona la maggior parte delle persone. Bei discorsi, però molti lavoratori dipendenti con mutuo e figli a carico che purtroppo hanno perso un lavoro a tempo indeterminato forse la pensavano così.

22

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Non bisogna spaventarsi, è vero che esiste un certo grado di rischio, ma questo esiste

Non bisogna spaventarsi, è vero che esiste un certo grado di rischio, ma questo esiste dappertutto. E poi, ad ogni modo, la situazione è questa quindi o si agisce o la situazione non cambia.

Perché molte persone sono così spaventate di lavorare in proprio? Perché si pensa subito al fallimento, chi non ha mai sentito storie di aziende o commercianti falliti? In realtà si vede solo il lato negativo.

Hai mai pensato al fatto che ci sono persone che aprono un’attività o iniziano un business e hanno successo? E al fatto che queste stesse persone si cimentano in seguito in altre attività (magari completamente diverse dalle precedenti) e hanno comunque successo? È il solito discorso; alcuni riescono e altri no. Chi ci riesce è in possesso di strategie vincenti che applica in svariati ambiti con successo; chi non ci riesce, di solito, o non si adegua ai bisogni del mercato (che ultimamente è estremamente dinamico) oppure non è bravo in quello che fa, è uno dei tanti.

È vero che può andare male, ma se come me ti dedicherai ad attività a costo zero dove sta il problema? Male che vada ritenti, senza perdere soldi ovviamente. Per definizione un’attività a costo zero richiede 0 euro, o

23

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

al massimo qualche centinaia di euro. Dunque se andrà male non sarà così tragico. Se

al massimo qualche centinaia di euro. Dunque se andrà male non sarà così tragico.

Se imparerai i principi della Ricchezza allora farai le cose per bene e otterrai risultati, in qualsiasi campo in cui ti cimenterai. Ad esempio hai notato che molte agenzie di viaggio stanno sparendo? Perché non seguono più le esigenze del mercato. È inutile che mi propongano un viaggio a 1000 € quando in internet puoi organizzarlo senza problemi e senza rischi spendendo la metà.

Ricordati sempre che uno dei principi base per il successo è seguire le esigenze del mercato, o il mercato ti spazzerà via. Ad esempio il sistema universitario non segue più le esigenze del mercato, per questo non si trova lavoro. Segue le esigenze del mercato di 50 anni fa!

La verità è che, come detto prima, siamo nel terzo millennio e tutto cambia decisamente in fretta. Quello che oggi è richiesto magari tra 2 anni non funzionerà più. Tutto si evolve, Eraclito lo aveva già capito. E ora tutto si evolve a un ritmo molto più veloce rispetto ai tempi di Eraclito. Il problema del lavoro è che non è che non ci sia lavoro; semplicemente il lavoro richiesto oggi non lo sa fare praticamente nessuno. I 10 lavori più

24

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

richiesti degli ultimi due anni fino a 5 anni fa non esistevano neanche. Si tratta

richiesti degli ultimi due anni fino a 5 anni fa non esistevano neanche. Si tratta di figure professionali nuove (serviranno ancora tra 5 anni? Evolveranno in qualcosa di diverso?), anche un po’ strane, ma che quasi nessun giovane può fare perché l’università ci prepara per professioni più standard, più classiche, più vecchie. La conseguenza è che, a parte qualche rara facoltà che ancora riesce a dare lavoro, i giovani di oggi si ritrovano con competenze che non interessano al mercato. Se hai passato 3, 5 o più anni puntando tutto su una competenza che non viene richiesta statisticamente risulta difficile trovare un lavoro.

Si può anche obiettare che se sei molto bravo un lavoro lo trovi. È vero, ma primo non è vero che tutti gli studenti estremamente bravi trovano lavoro, secondo io credo che un paese civile e civilizzato come l’Italia debba garantire un posto di lavoro a tutti, dal genio dell’università a chi prende il diploma con fatica. Oltretutto parliamo di un sistema estremamente poco meritocratico; il fortunato laureato (spesso con master e dottorato) che trova lavoro può venir pagato all’ora meno di una badante, senza offesa per le badanti.

Quando ero piccolo alle elementari mi ricordo che mi dicevano sempre studia, studia altrimenti se non studi farai lo scaricatore di porto!”. Ora

25

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

vorrei tornare dalle mie vecchie maestre e far notare loro che uno scaricatore di porto

vorrei tornare dalle mie vecchie maestre e far notare loro che uno scaricatore di porto guadagna più di un laureato con gli attributi. Magari compie un lavoro più faticoso, meno “apprezzato” socialmente, ma almeno

lo scaricatore di porto può farsi una famiglia.

Sebbene questo scenario attuale sia molto triste non voglio denigrare l’università, che ti forma, ti fa crescere e ha tanti aspetti utili; però purtroppo la situazione lavorativa è questa e credo che, almeno per qualche anno, quando si parla dell’università si dovrebbe ragionare più in ottica, a parte rare eccezioni, di un qualcosa di utile per lo più per cultura personale. Senza porre troppe speranze nella ricerca di un lavoro a tempo indeterminato e che dia la tanto sognata “sicurezza”.

A mio parere però tutto cambia se si accetta l’idea che il lavoro può essere

creato da noi stessi. Così facendo possiamo accedere a infinite possibilità che l’istruzione da sola non fornisce. Possiamo anche scegliere di puntare sull’istruzione e anche su un’attività in proprio per aumentare le possibilità di crearci un reddito. Spesso tanti lavori ottenuti con l’istruzione sono molto stimolanti e ben retribuiti, e sarebbero il sogno di molti.

26

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Ma il solo pensare seriamente di crearci noi stessi un lavoro dal nulla secondo me

Ma il solo pensare seriamente di crearci noi stessi un lavoro dal nulla secondo me è un grande passo avanti verso una visione diversa, che tiene conto di differenti punti di vista, che può portare a risultati straordinari.

Come detto tutto ciò può spaventare, ma bisogna capire che tutto avviene per gradi, piano piano, passo dopo passo. Se conosci Zara ad esempio, e pensi a quanti negozi ha in tutto il mondo, potresti credere che sia difficile, rischiosissimo e fuori dalle tue competenze il poter gestire dei negozi di abbigliamento. In realtà il Signor Zara, Amancio Ortega, ha iniziato lavorando in un negozio di vestiti. Piano piano, col tempo, ha prima creato e poi ingrandito la sua attività e ora possiede più di 1000 negozi sparsi in tutto il mondo. E in ogni caso, non bisogna mica arrivare ai risultati del Signor Zara (uno degli uomini più ricchi del mondo); possiamo accontentarci anche di molto meno, no?

Di solito le persone sono spaventate e bloccate anche da un altro problema:

la crisi economica attuale. Può essere strano pensare di avviare attività con la crisi, per molti sembra un paradosso. Molti mi dicevano “ma dove vuoi andare? C’è la crisi!”. Nulla di più falso. Inoltre devi sapere che storicamente le crisi economiche (quella che stiamo affrontando non è mica la prima e non sarà l’ultima) sono i periodi dove nascono più

27

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

milionari. Un altro paradosso, nelle crisi economiche un sacco di gente appartenente alla classe media

milionari. Un altro paradosso, nelle crisi economiche un sacco di gente appartenente alla classe media o alla classe povera diventa ricca. Questo avviene per due motivi:

1. Nelle crisi economiche nascono occasioni incredibili di investimento che non sarebbero mai nate in periodi non di crisi;

2. Esistono tantissime attività a prova di crisi e a prova dei cambiamenti delle esigenze del mercato.

Ad esempio ci sono immobili a prezzi stracciati (puoi averli a costo zero), diversi beni quotati in borsa si muovono parecchio e offrono occasioni di investimento a basso rischio e ad alto guadagno, oppure ancora è possibile aprire a costo zero aziende che vanno incontro alle esigenze economiche della crisi e così via. Inoltre certe attività sono a prova di crisi, e storicamente sempre in auge. Parlando di attività come la Borsa e gli Immobili quando mai la gente ha smesso di investire in questi campi? Ci sarà sempre bisogno di case, ci sarà sempre qualcuno che investirà in Borsa.

È evidente che se punti su attività come queste non dovrai continuamente acquisire nuove competenze e trovare nuovi lavori richiesti dalle infinite esigenze del mercato.

28

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Devi capire che la tua situazione finanziaria è slegata da quella della nazione . Ti

Devi capire che la tua situazione finanziaria è slegata da quella della nazione. Ti ripeto questa frase perché è fondamentale che tu te ne renda conto; la tua situazione finanziaria è slegata da quella della nazione. Se l’Italia va male non significa che tu non possa guadagnare. Se l’Italia va male non significa che tu non possa crearti attività che generano costantemente flussi di denaro. Se in Italia non c’è lavoro non significa che tu non possa trovarne o creartene uno.

La crisi è un’opportunità; se gli altri si concentrano sui suoi lati negativi, tu concentrati su quelli positivi, e avrai enormi vantaggi economici.

Dunque inizia a considerare la crisi come un’opportunità di guadagno, e non come una situazione di miseria. Come hai capito prima in base a come vedi le cose puoi ottenere risultati molto diversi. Focalizzati sulle opportunità della crisi e diventerai ricco/a; continua a pensare alla miseria della crisi e non migliorerai la tua condizione economica.

Ok, so che sei spaventato/a all’idea di dover investire in Immobili o in Borsa, con tutte le dicerie che si sentono e tutti i soldi che ci vogliono, lo posso capire. In realtà come vedremo nei prossimi capitoli, è molto più

29

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

semplice di quello che credi e soprattutto per investire non avrai bisogno di soldi. 30

semplice di quello che credi e soprattutto per investire non avrai bisogno di soldi.

30

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Capitolo 3 Focalizzati sui giusti concetti! Come abbiamo detto più volte in precedenza, diventare ricchi

Capitolo 3

Focalizzati sui giusti concetti!

Come abbiamo detto più volte in precedenza, diventare ricchi è una questione di come vedi le cose, in particolare di focus. Il focus è una sorta di guida, un faro per raggiungere i tuoi obiettivi. Quando ti focalizzi su una cosa infatti, farai il massimo e sfrutterai tutte le occasioni che incontrerai, perché capisci che quelle occasioni ti condurranno più vicino al tuo obiettivo. Se non hai il focus su un qualcosa non sfrutterai le occasioni che arriveranno perché non te ne accorgerai neanche!

Ti faccio subito un esempio per capire meglio. In città c’è un affare: un immobile molto scontato che costa un terzo del suo reale valore. C’è un cartello vendesi appeso alla facciata dell’immobile. Passano molte persone, che magari avrebbero i soldi per acquistarlo e vorrebbero anche investire in immobili, ma non notano il cartello, oppure lo vedono ma non lo leggono neanche, perché non hanno il focus sull’investimento in immobili. Il risultato è che non si rendono neanche conto che c’è una grossa opportunità di investimento e quindi la perdono. In seguito passa un

31

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

investitore in immobili, che chiaramente ha il focus adatto per notare il cartello e realizzare

investitore in immobili, che chiaramente ha il focus adatto per notare il cartello e realizzare così un grande affare. Questa persona può ad esempio affittare l’immobile o rivenderlo a un prezzo molto maggiore rispetto a quanto l’ha pagato, ottenendo un grande guadagno.

Devi quindi focalizzarti sulle occasioni che incontrerai relativamente a quello che fai; arriveranno opportunità incredibili. Nel caso specifico inizierai a vedere cartelli vendesi o affittasi ovunque, e quando gli altri diranno “guarda la crisi, tutti vendono o falliscono” tu penserai “guarda quante opportunità di guadagno!”. Puoi ben capire che questi due modi di pensare portano a risultati economici diversi.

Il primo concetto di cui vorrei parlarti è la libertà finanziaria, che non è esattamente un sinonimo di ricchezza. Non so tu, ma il mio obiettivo quando ho iniziato a interessarmi di Ricchezza era quello di fare tanti soldi senza dover lavorare, soldi che mi avrebbero permesso di godermi la vita senza dover lavorare 8 ore al giorno per 35 o 40 anni.

In seguito ho capito che questo non era solo il mio sogno. I sondaggi dimostrano che, nonostante le frasi fatte che si sentono in giro tipo “il lavoro nobilita l’uomo” – il sogno principale degli italiani (e credo anche

32

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

degli stranieri) è quello di vincere alla lotteria in modo da licenziarsi e non lavorare

degli stranieri) è quello di vincere alla lotteria in modo da licenziarsi e non lavorare più. Tutto ciò fotografa una situazione molto diffusa, ovvero il disprezzo del proprio lavoro. Purtroppo, a parte i soliti rari casi di persone che apprezzano fortemente il proprio lavoro, per la maggior parte delle persone il lavoro è solo una seccatura, una causa di stress, un mezzo necessario solamente per avere uno stipendio a fine mese per vivere. Anche perché, diciamoci la verità, solitamente non si fa il lavoro che abbiamo sempre sognato.

Io credo che se si ha la fortuna di essere felici del proprio lavoro sia giustissimo farlo, almeno fino a quando non ci si stufa. Però credo anche che sia necessario crearsi entrate automatiche indipendenti dal proprio lavoro. Un’entrata automatica sono soldi che entrano senza il bisogno di lavorare, o al massimo lavorando qualche ora a settimana. Bello no? Il sogno di tutti!

Un affitto, ad esempio, è un’entrata automatica. Hai mai pensato che se affitti un locale a 1500 € al mese guadagni più di un dipendente medio che lavora 8 ore al giorno, cinque giorni su sette? Il tutto tra l’altro senza dover lavorare, in quanto il bonifico dell’affitto ti arriva sul tuo conto corrente, magari mentre ti svegli e fai colazione.

33

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Se ora immagini la differenza tra il passare tutta la vita (35-40 anni) a lavorare

Se ora immagini la differenza tra il passare tutta la vita (35-40 anni) a lavorare duramente e il guadagnare in maniera automatica puoi ben capire che c’è un abisso, almeno a livello temporale.

Pensa a tutto quello che potresti fare nel tuo tempo libero. Potresti goderti la vita, curare i tuoi interessi, oppure anche fare il lavoro che veramente ti piace, senza lo stress e l’ansia di ottenere risultati.

Il problema è che non ci sono differenze solo a livello temporale. Ce ne sono anche a livello economico, per un semplice concetto: il tempo è finito.

Un dipendente che guadagna 1500 € al mese difficilmente può aumentare il proprio stipendio. Può ottenere una promozione, ma più o meno il suo stipendio sarà quello per sempre. E se questo impiegato volesse guadagnare dieci volte tanto, ad esempio 15000 € al mese, potrebbe?

La risposta è no, perché per farlo dovrebbe trovare dieci lavori. A parte il fatto che vista la situazione attuale è impossibile, c’è un altro grosso problema: il tempo. In un giorno ci sono 24 ore e se lavori 8 ore per un solo lavoro non c’è il tempo per fare più lavori.

34

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Se invece hai attività (non lavori) automatiche non hai limiti di guadagno. Non importa se

Se invece hai attività (non lavori) automatiche non hai limiti di guadagno. Non importa se in un giorno ci sono 24 ore; se io ho 10 locali affittati a 1500 € al mese guadagno 15000 €.

È semplice, il tempo è finito, mentre i soldi e l’ingegno non lo sono.

Questo vuol dire due cose:

1. Se vuoi diventare ricco non devi fare il classico lavoro da dipendente medio;

2. Non devi guadagnare in base al tuo tempo, ma in base al tuo ingegno e ai soldi che investirai.

Il secondo punto è estremamente importante. Prendi un cantante. Lavora

sodo, crea e registra un album. Da quel momento in poi non dovrà più lavorare perché quell’album gli porterà delle entrate monetarie per tutta la

vita. Un dipendente, ad esempio un impiegato di una banca, viene pagato per le ore che sta dietro il bancone. Se un mese non lavora non percepisce

lo

stipendio. Il cantante invece riesce a guadagnare anche dopo che smette

di

lavorare, dato che ha qualcuno che vende per lui i suoi album.

Questo perché il lavoratore normale scambia il suo tempo per denaro; quello che invece tu devi fare è scambiare il tuo denaro o il tuo

35

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

ingegno con altro denaro . Così facendo i tuoi guadagni aumenteranno sempre, e lo faranno

ingegno con altro denaro. Così facendo i tuoi guadagni aumenteranno sempre, e lo faranno senza che tu debba lavorare.

Focalizzati su questo punto perché è fondamentale. Ora capisci perché quasi nessuno è ricco? Perché tutti scambiano il loro tempo per il denaro, e dato che questo tempo è limitato non si potranno fare molti soldi, a meno che non si abbia un lavoro molto pagato (ma queste persone sono decisamente poche e difficilmente eguagliabili).

Tornando alla libertà finanziaria, perché sono importanti le rendite automatiche? Ognuno di noi, chi più chi meno, ha una vita che comporta una certa spesa. Questa spesa ci fornisce un certo stile di vita. Se Mario spende 1500 € al mese (mutuo, cibo, bollette, figli, bella vita etc) ha bisogno di uno stipendio di almeno 1500 € al mese per poter affrontare le sue spese. Per la stragrande maggioranza delle persone questo stipendio deriva dal lavoro. Mario deve lavorare per poter vivere; se Mario smette di lavorare non potrebbe più andare avanti con questo stile di vita.

Una persona è libera finanziariamente se ha delle entrate automatiche maggiori o uguali rispetto alle sue spese totali. Tornando all’esempio se Mario vuole diventare libero finanziariamente dovrebbe crearsi un’attività

36

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

automatica che gli rende 1500 € al mese. In questo modo potrebbe smettere di lavorare

automatica che gli rende 1500 € al mese. In questo modo potrebbe smettere di lavorare e non rinuncerebbe al suo stile di vita.

Oppure potrebbe crearsi un’attività automatica da 1000 € al mese e un’altra da 500 € al mese. Come hai visto non c’è limite al numero di attività automatiche che puoi avere. L’obiettivo è infatti quello di crearti il maggior numero di attività automatiche che puoi, perché più ne crei e più farai soldi.

Ecco allora che il primo passo verso la ricchezza sarà raggiungere la libertà finanziaria. È più facile ottenere la ricchezza o la libertà finanziaria? Chiaramente la seconda, anche perché la libertà finanziaria è indipendente da quanto si guadagna.

Una persona che guadagna 1000 € al mese può essere libero finanziariamente, mentre un'altra persona che guadagna 10000 € al mese potrebbe non esserlo. Dipende tutto dalla tipologia di entrate e uscite. Se le entrate sono automatiche e coprono tutte le uscite allora sei libero finanziariamente; se invece vai avanti grazie al tuo lavoro allora non lo sei.

37

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

La ricchezza è più difficile da raggiungere: secondo la definizione più condivisa sei oggettivamente ricco/a

La ricchezza è più difficile da raggiungere: secondo la definizione più condivisa sei oggettivamente ricco/a se possiedi un patrimonio di almeno 1 milione di dollari americani in beni facilmente convertibili in denaro (contanti, azioni, ma non gli immobili).

Non mi piace molto questa definizione, non credo che caratterizzi bene una persona ricca. Potrebbe infatti succedere che una persona ha 5 milioni in banca ma non spende nulla per vivere. Questa persona è ricca? Per me no, se non spende i suoi soldi.

Per me una persona è ricca quando:

1. Possiede un grande patrimonio (da 1 milione di dollari in su);

2. Ha grossi guadagni mensili (da 10000 dollari in su)

3. Si gode la vita.

Una persona ricca rispecchia tutti questi tre aspetti, nessuno escluso. I soldi sono un mezzo per raggiungere tante cose; non serve a nulla accumulare soldi per non spenderli. Sarebbe come non averli.

Il denaro non serve a nulla se non lo si converte in qualcosa. L’obiettivo non è guadagnare tanti soldi, l’obiettivo è guadagnare tanti

38

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

soldi per usarli nei modi più consoni a ognuno di noi, ovviamente senza sperperarli. Vivere,

soldi per usarli nei modi più consoni a ognuno di noi, ovviamente senza sperperarli.

Vivere, migliorare la propria qualità della vita, comprarsi una bella casa (anche più di una), viaggiare, aiutare le persone più sfortunate di noi, acquistare beni materiali, fornire un’istruzione migliore ai nostri figli, migliorare la nostra salute; sono tutte situazioni che danno un’utilità ai soldi, che altrimenti non avrebbero alcun valore e non servirebbero a nulla.

I ricchi spendono il denaro in questi modi, ma cercano anche di generarne sempre di più, così da mantenere o migliorare la propria qualità della vita. Il ricco non ha il focus sul risparmio, bensì sul guadagno.

Non che i ricchi non risparmino, semplicemente per far fronte alle spese preferiscono crearsi nuove attività in modo da pagare quelle spese, piuttosto che pagarle risparmiando, facendo così delle rinunce.

Risparmiare non è sbagliato, anzi! È sempre giusto farlo, è giusto riuscire a conservarsi un po’ di soldi quando se ne ha l’opportunità. Questi risparmi possono servire per gli imprevisti, o meglio ancora per investirli in attività

39

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

che portano ulteriori soldi in tasca. Un po’ di risparmio oggi migliora la vita domani

che portano ulteriori soldi in tasca. Un po’ di risparmio oggi migliora la vita domani!

Zio Paperone diceva “sono gli acini del cent a formare il grappolo del dollaro”. Voleva dire che sommando tante piccole cose si ottiene una cosa molto grande. Vuoi un esempio?

Forse non sai che risparmiando un euro al giorno puoi guadagnare un milione di euro. Non ci credi? Scoprilo in questa pagina:

Considera che un lavoratore medio (ipotizziamo un guadagno di 1200 € al mese) dovrà lavorare tutta la vita (35-40 anni) per guadagnare poco più della metà di 1 milione di euro.

1200 € x 12 mesi = 14400 € all’anno 14400 € x 40 anni = 576000 € in tutta la vita

Se invece risparmi 1 € al giorno, investi questi risparmi e ottieni una rendita del 10% annua dopo 58 anni avrai guadagnato dal nulla 1 milione di euro.

40

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

So cosa stai pensando: “ si vabbè, non ho voglia di aspettare 58 anni ”.

So cosa stai pensando: “si vabbè, non ho voglia di aspettare 58 anni”. Neanche io credimi, per questo è bene accelerare un po’ le cose. Investendo più di 1 € (e quando compri un immobile o investi in borsa investi molto più di 1 €) i tempi crollano esponenzialmente.

Prima di tutto perché otterrai rendimenti molto maggiori del 10% (non è difficile) e poi perché investi dieci, cento, mille volte tanto. Con le giuste strategie puoi diventare milionario in soli 2 o 3 anni.

Questo è possibile grazie alla potenza dell’interesse composto, che di anno in anno (o di investimento in investimento) non farà altro che aumentare i tuoi soldi fino a moltiplicarli per 10, 100, 1000 o più.

Pensa che Einstein ha definito gli interessi composti “la più grande scoperta matematica di tutti i tempi”. E Einstein un po’ se ne intendeva di matematica.

Dunque, una volta raggiunta la libertà finanziaria, se vorrai raggiungere la ricchezza dovrai investire e reinvestire parte dei tuoi guadagni in nuove attività. Ogni volta che reinvestirai starai replicando in grande il meccanismo degli interessi composti!

41

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Quando parlo di nuove attività non intendo dire che devi passare da un settore all’altro.

Quando parlo di nuove attività non intendo dire che devi passare da un settore all’altro. Se investi in immobili e acquisti un ufficio da affittare questa è un’attività. Per crearti una nuova attività basterà ad esempio acquistare un altro ufficio e affittarlo. Così avrai più attività automatiche che genereranno denaro indipendentemente dal tuo lavoro, facendoti diventare sempre più ricco/a.

Ma come si fa a raggiungere la libertà finanziaria prima e la ricchezza poi? Come si fanno soldi partendo da zero? Per rispondere a queste domande dovrai focalizzarti sull’ultimo concetto che ti presento, ultimo ma non per questo meno importante. Anzi forse è il più importante di tutti.

Sto parlando della Leva Finanziaria, il vero segreto per diventare ricchi.

La Leva Finanziaria è tutto ciò che ti permette di avere a disposizione più soldi di quelli che attualmente possiedi.

È uno strumento che ti fa “alzare” e moltiplicare i tuoi soldi. Ricordi cosa diceva Archimede? “Datemi una leva e vi solleverò il mondo”. La Leva Finanziaria funziona più o meno così.

42

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Sono sicuro che hai sentito parlare mille volte di Leva Finanziaria. Per esempio noi italiani

Sono sicuro che hai sentito parlare mille volte di Leva Finanziaria. Per esempio noi italiani storicamente siamo proprietari della prima casa, che acquistiamo solitamente con un mutuo. Abbiamo scelto un immobile da 300.000 € ma in banca abbiamo solo 20.000 ? Come facciamo ad acquistarlo? Semplice, chiediamo un mutuo ed ecco che i nostri soldi diventano 300.000 € e quindi possiamo comprarci la casa.

Il mutuo ha “sollevato” 280.000 €, abbiamo usato la Leva Finanziaria. Abbiamo generato dal nulla un grosso capitale che prima non avevamo. Non abbiamo usato i nostri soldi. Eppure la casa è nostra.

Bene, so cosa stai pensando; “e se il mutuo non me lo danno?”. Il mutuo, o il prestito, è solo un esempio di Leva. Esistono decine e decine di Leve Finanziarie, Leve diverse dal mutuo. Ed è ovviamente anche questo che insegniamo nei nostri corsi.

Ci

sono infatti tantissimi metodi per reperire capitali senza dover chiedere

un

mutuo, o un prestito, o un leasing.

Ora invece te la faccio io una domanda: “Ho appena detto che la Leva Finanziaria è il segreto per diventare ricchi. Ho appena detto che noi

43

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

italiani utilizziamo da sempre la Leva Finanziaria per acquistare immobili. Perché allora il 95% degli

italiani utilizziamo da sempre la Leva Finanziaria per acquistare immobili. Perché allora il 95% degli italiani non sono ricchi?”.

Semplice. Acquistare la prima casa non è un investimento per diventare ricchi. Infatti è un investimento che rende pochissimo, e per di più su lunghissimi tempi. La prima casa è un investimento che ogni mese fa uscire soldi dalle nostre tasche (bollette, tasse etc). È un investimento che solitamente blocca totalmente la capacità di credito degli individui, i quali poi non possono più investire in altro.

Il vero segreto è invece usare la Leva Finanziaria per acquistare attività che generano denaro, ovvero quello che noi insegniamo regolarmente nei nostri corsi.

Ad esempio esistono tantissimi metodi per avere immobili (i quali generano denaro) a costo zero. Abbiamo creato un Videocorso solo per questo. Scaricalo, impara, replica e metti in pratica i metodi che scoprirai e sarai proprietario di immobili senza mettere un euro.

44

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

>>> "ACQUISIRE IMMOBILI SENZA SOLDI" SCARICA IL VIDEOCORSO Usare la Leva non è difficile, e
>>> "ACQUISIRE IMMOBILI SENZA SOLDI" SCARICA IL VIDEOCORSO Usare la Leva non è difficile, e

>>>

IL

Usare la Leva non è difficile, e soprattutto puoi usarla anche senza chiedere un mutuo. È questione di come la utilizzerai. Se la userai per acquistare attività diventerai ricco, se la userai per acquistare passività non lo diventerai mai.

45

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Capitolo 4 Inizia una o più Attività a Costo Zero In tutto il libro ti

Capitolo 4

Inizia una o più Attività a Costo Zero

In tutto il libro ti ho nominato spesso la Borsa e gli Immobili, presentandole come attività a costo zero. È proprio così. Sebbene molti non lo credano possibile si può investire in questi settori anche senza avere soldi. Ed è esattamente quello che ho fatto io quando non avevo soldi.

Ora ti parlerò di alcune attività, e in base alle loro caratteristiche potrai scegliere se dedicarti ad una piuttosto che a un’altra. Sono tutte attività automatiche per cui come hai imparato non ci sono limiti; potresti dedicarti anche a tutte le attività che ti elencherò. Agisci ora e diventa artefice del tuo destino finanziario!

46

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Attività n°1: La Borsa Investendo in Borsa puoi crearti da zero un reddito degno di

Attività n°1: La Borsa

Investendo in Borsa puoi crearti da zero un reddito degno di nota, di gran lunga superiore alla media degli stipendi in Italia. E tutto questo senza lavorare.

Ti spiego subito come. Tutti conoscono le azioni, ma in Borsa ci sono tantissimi altri mercati dove si può investire. Ad esempio puoi investire sul prezzo delle materie prime (caffè, mais, etc) oppure sui metalli preziosi (oro, argento, etc) oppure ancora sulle valute (euro, dollaro, sterlina etc). E non è finita qui, esistono migliaia di altri beni.

Cosa significa questo? Significa che ogni giorno, ogni ora, ogni minuto, ogni secondo in Borsa c’è un’occasione per investire e guadagnare. E questo avviene praticamente ogni giorno dell’anno.

Prima di spiegarti cosa intendo per “un’occasione per investire e guadagnare” ti parlo un pochino di come si inizia ad operare in Borsa. La prassi solitamente è questa:

1. Ti iscrivi a un broker online (ce ne sono tantissimi);

2. Scegli il bene su cui investire;

47

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

3. Compri o vendi. Ovviamente sto parlando di investire in proprio, senza affidarsi a consulenti

3. Compri o vendi.

Ovviamente sto parlando di investire in proprio, senza affidarsi a consulenti o alle banche, che essendo aziende tutelano più i loro interessi che quelli dei risparmiatori.

Una volta iscritto a un broker, l’intermediario tra te e il mercato, sarai un trader, ovvero “colui che scambia”. Dovrai proprio fare questo, comprare e vendere dei beni dal tuo computer o dal tuo Smartphone, da casa tua o dal tuo portatile quando sei al parco, il tutto avendo a disposizione una piattaforma da usare con un semplice clic del mouse.

Quando compri o vendi inserisci un ordine nella tua piattaforma, del tipo:

Voglio comprare 1000 azioni della società XXX quotate a 10 €.

Questi ordini sono istantanei e puoi aprirli e/o chiuderli in qualsiasi momento. In questo esempio stai investendo 1000 azioni x 10 € = 10000 € (poi vedremo come si investono 10000 € che non hai). In seguito se queste azioni raggiungono una quotazione di 11 € avrai guadagnato 1 € x 1000

48

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

azion i = 1000 €. E se invece le azioni scendono ? La cosa bella

azioni = 1000 €. E se invece le azioni scendono? La cosa bella è che decidi tu quanto rischiare e quanto guadagnare.

Mi spiego meglio. Puoi dire alla piattaforma:

Non appena sto perdendo 50 € chiudi l’operazione. Non appena sto guadagnando 1000 € chiudi l’operazione.

Ora puoi anche andare in vacanza perché se il prezzo sale la piattaforma di trading penserà a chiudere l’operazione in guadagno; se invece il prezzo scende la piattaforma chiuderà l’operazione in perdita. Lo farà in automatico, senza il bisogno del tuo intervento.

Ecco che stai controllando il rischio. Ecco che stai rendendo il lavoro un’attività automatica. Ecco che stai facendo lavorare i tuoi soldi. Crollerà la Borsa, cadranno governi, ci sarà l’apocalisse; il massimo che perderai saranno 50 €. Se invece va bene (quando investirai lo farai solo se avrai le probabilità a favore come i Casinò) guadagnerai 1000 €.

49

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Operazioni del genere in Borsa sono all’ordine del giorno. Chiaramente puoi scegliere tu se investire

Operazioni del genere in Borsa sono all’ordine del giorno. Chiaramente puoi scegliere tu se investire 10 volte meno o 10 volte tanto. Puoi anche rischiare il costo di un caffè al giorno.

Questa protezione per stroncare sul nascere le operazioni andate male si chiama “Stop Loss”, ovvero “stop alle perdite”. Lo Stop Loss si inserisce al momento dell’ordine nella piattaforma di trading, ed è sempre completamente gratuito.

Ho preparato un video per spiegare al meglio cosa è questo strumento, guardalo ora: >>> Clicca qui e scopri cosa è lo Stop Loss

Ora la Borsa ti sembra un po’ meno spaventosa? In effetti i media e Hollywood non la dipingono così. Si sentono tante voci di finanzieri senza scrupoli che per i loro interessi fanno fallire aziende, banche, persino stati interi!

Sebbene sia vero che molte persone non investano in maniera encomiabile, investire in Borsa può essere un’attività molto etica, ideale per far fruttare i propri risparmi (o fare i milioni) senza fare danni a nessuno.

50

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

“ Ma con la crisi le azioni scendono sempre! Come si guadagna? ” . Non

Ma con la crisi le azioni scendono sempre! Come si guadagna?. Non puoi neanche immaginare quante volte mi hanno fatto questa domanda. Se anche tu hai pensato a questo significa che non sai una cosa:

In Borsa puoi guadagnare anche quando il prezzo scende.

Se ad esempio credi che il prezzo dell’oro scenderà ti basterà “investire al ribasso” per guadagnare (ovviamente in questo caso perderai se il prezzo salirà). Pensa a quanti soldi potresti fare con la crisi! Hai visto cosa significa considerare la crisi come un’opportunità?

Torniamo indietro, ti avevo promesso che ti avrei spiegato cosa intendo quando parlo di “un’occasione per investire e guadagnare”. Questo risponderà anche alla domanda “come si fa a capire se il prezzo sale o scende?”.

Pensaci un po’; se potessi prevedere sempre quando il prezzo sale o scende saresti l’essere umano più ricco del mondo. Sei d’accordo? Non sono qui per promettere false speranze, la serietà è un valore della nostra azienda.

Per cui ti dico:

51

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

1. È ovviamente impossibile riuscire ad azzeccare sempre se il prezzo salirà o scenderà; 2.

1. È ovviamente impossibile riuscire ad azzeccare sempre se il prezzo salirà o scenderà;

2. Diffida da tutti quelli che ti offrono il loro sistema “infallibile” per guadagnare in Borsa.

Un sistema infallibile non esiste. Non è possibile prevedere sempre e con assoluta certezza se il prezzo salirà o scenderà. Ma ci si può avvicinare, e questa è la buonissima notizia.

Quando investiamo è perché troviamo un’occasione di investimento, ovvero uno schema statistico e probabilistico che si ripete nel tempo e che genera (quasi sempre) lo stesso risultato.

Ora mi spiego meglio per chi non ha a che fare con i concetti di probabilità, statistica e matematica. Come si fa capire se il prezzo sale o scende? Semplice, si guarda il grafico e dopo un’analisi si capisce se il prezzo salirà o scenderà.

Grafici? Analisi? Ti spaventa tutto ciò perché credi di non essere all’altezza? Credimi è semplicissimo studiare i grafici e capire cosa farà in

5 2

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

seguito il prezzo. Non bisogna essere dei geni, degli ingegneri o dei guru della finanza

seguito il prezzo. Non bisogna essere dei geni, degli ingegneri o dei guru della finanza.

Non serve neanche una laurea; la Borsa è un campo dove la casalinga potrebbe ottenere risultati migliori del manager; tutti possono farcela, nessuno escluso, e te lo dimostro subito.

L’immagine seguente mostra un grafico, che può rappresentare qualsiasi bene (azioni, materie prime, metalli preziosi, valute etc). Il grafico sarà sempre simile e varranno sempre gli stessi principi, non importa quale sia il bene su cui decideremo di investire.

Quei rettangoli verdi e rossi si chiamano “candele”, per il momento non importa che tu capisca cosa siano; sappi solo che rappresentano l’andamento del prezzo nel tempo. Quando il prezzo sale la candela è verde, quando scende invece la candela è rossa.

53

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Che fa ora il prezzo? Analizziamo il grafico. Se conosci l’Anali si Tecnica, la materia
Che fa ora il prezzo? Analizziamo il grafico. Se conosci l’Anali si Tecnica, la materia

Che fa ora il prezzo? Analizziamo il grafico. Se conosci l’Analisi Tecnica, la materia che studia i grafici di Borsa e stabilisce se il prezzo sale o scende, sai che siamo di fronte a un “diamante”! Non lo vedi?

54

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Ho tracciato delle semplici linee nelle ultime candele per visualizzare la figura del diamante, un
Ho tracciato delle semplici linee nelle ultime candele per visualizzare la figura del diamante, un

Ho tracciato delle semplici linee nelle ultime candele per visualizzare la figura del diamante, un noto schema che si ripete spesso nei grafici. Cosa succede dopo il diamante? Di solito il prezzo buca la linea inferiore del diamante, questo significa che possiamo investire al ribasso e guadagnare.

55

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Guarda che discesa! Questa operazione ha fruttato migliaia di dollari ed è stata eseguita sul
Guarda che discesa! Questa operazione ha fruttato migliaia di dollari ed è stata eseguita sul

Guarda che discesa! Questa operazione ha fruttato migliaia di dollari ed è stata eseguita sul cambio euro/dollaro. Bastava solo conoscere il diamante e chiunque avrebbe potuto guadagnare quei soldi.

56

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Il diamante è solamente uno dei tanti schemi che si ripetono. Una volta che avrai

Il diamante è solamente uno dei tanti schemi che si ripetono. Una volta che avrai imparato questi schemi (non tutti, puoi anche impararne solamente uno) potrai investire in Borsa avendo le probabilità a favore.

Cosa significa? Significa che questa operazione potevamo anche perderla, ma statisticamente alla lunga vinceremo per questioni di probabilità, un po’ come fa il banco dei Casinò. In Borsa siamo noi il banco!

Questi schemi hanno un certo valore statistico, in quanto il passato si ripeterà (quasi) sempre allo stesso modo. Questo perché la psicologia umana in Borsa è uguale da secoli! E le candele che vedi nei grafici non fanno altro che rappresentare la psicologia di come il mercato investe.

Come detto prima la materia che studia se il prezzo sale o scende si chiama Analisi Tecnica e indovina un po’? Puoi imparare e padroneggiare l’Analisi Tecnica. Ho creato un Videocorso solo su questo argomento.

Guardando questo Videocorso di 5 ore imparerai completamente l’Analisi Tecnica e potrai così fare le tue previsioni sul prezzo. Facendo le tue previsioni potrai capire se il prezzo salirà o scenderà (e investire di

57

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

conseguenza) e quindi potrai guadagnare e crearti una nuova attività molto remunerativa. >>> "GUADAGNARE

conseguenza) e quindi potrai guadagnare e crearti una nuova attività molto remunerativa.

guadagnare e crearti una nuova attività molto remunerativa. >>> "GUADAGNARE SCARICA IL VIDEOCORSO IN

>>>

IL

IN

CON

Ora sai come si investe in Borsa, devi però ancora capire come lo si può fare a costo zero. Prima di tutto non ci vuole la partita iva, quindi non hai dei costi di gestione. Inoltre non esiste settore dove sia più facile accedere alla Leva Finanziaria della Borsa. I broker fanno a gara per prestarti i soldi da investire sui mercati.

Non preoccuparti, i soldi che ti prestano non potrai mai perderli, quindi la sicurezza è garantita. Ti faccio subito un esempio così ci capiamo meglio.

58

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Rifacendoci al caso precedente, devi ac quistare 10000 € di azioni. Se vuoi fare business

Rifacendoci al caso precedente, devi acquistare 10000 € di azioni. Se vuoi fare business a costo zero i 10000 € non ce li hai, dunque come fai ad acquistare tutte le azioni?

Ricordi lo Stop Loss? Decidi di rischiare massimo 50 € in questa operazione, e lo fai settando uno Stop Loss di 50 €. A quel punto il broker ti presta 9950 € (10000 € - i tuoi 50 €) e magicamente puoi acquistare 10000 € di azioni, solamente con i tuoi 50 €.

La Leva sta moltiplicando i tuoi soldi, con 50 € riesci a muovere 10000 €! Rischioso? No, perché male che vada, come hai già visto, lo Stop Loss ti farà perdere massimo 50 €. Se invece l’operazione va bene guadagnerai ad esempio 1000 €.

La Leva Finanziaria sul trading è gratuita, non dovrai corrispondere nessun interesse al broker e potrai usarla in ogni operazione che deciderai di aprire. Se vuoi approfondire la Leva Finanziaria in Borsa guarda subito questo video che ho creato:

59

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Ora capisci perché il trading è un’attività a costo zero? E ora ti spiego anche

Ora capisci perché il trading è un’attività a costo zero? E ora ti spiego anche perché è un’attività automatica.

Esistono vari modi di fare trading; c’è chi sta 8 ore davanti ai grafici per cercare occasioni per investire e chi come me fa tutto in maniera automatica; ricordi che si investe quando troviamo degli schemi?

Questi schemi sono oggettivi, e dunque riconoscibili automaticamente dalla piattaforma. Ciò significa che basta programmare la piattaforma per riconoscere questi schemi per non dover stare ore e ore davanti al computer. Non appena la piattaforma riconoscerà questi schemi ti avviserà con un sms o con un trillo, e dovrai semplicemente inserire l’ordine, proprio come faccio io. In questa maniera l’attività di trading può occupare meno di 10 minuti al giorno; se investi a medio-lungo termine può occupare anche meno tempo.

Ad esempio io utilizzo i “Pattern di Prezzo”, delle strategie avanzate che offrono ottimi risultati. Quando viene riconosciuto un pattern vengo avvisato, inserisco l’ordine e investo sul mercato (1 minuto). Questi Pattern di Prezzo e i relativi Codici per il trading automatico li trovi in un

60

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

altro mio Videocorso, ovvero “ Guadagnare in Borsa con i Pattern di Prezzo ” .

altro mio Videocorso, ovvero “Guadagnare in Borsa con i Pattern di Prezzo.

ovvero “ Guadagnare in Borsa con i Pattern di Prezzo ” . >>> "GUADAGNARE SCARICA IL

>>>

IL

IN

CON

I

Ecco perché la Borsa è un’attività automatica; se poi ti appassiona e ti fa piacere, puoi anche stare tutto il tempo che vuoi davanti ai grafici, ma non te lo consiglio; nella vita c’è molto altro.

Se ancora non sei convinto/a di voler iniziare questa attività, nonostante sia a costo zero e automatica, c’è un’ultima cosa che devi sapere.

La Borsa è l’unico business dove puoi simulare (anche mesi o anni) prima di investire denaro reale.

61

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Simulare con denaro virtuale ti consente di effettuare delle operazioni sulla carta senza investire soldi

Simulare con denaro virtuale ti consente di effettuare delle operazioni sulla carta senza investire soldi veri, così da testare le tue abilità e i risultati che ottieni in Borsa. Se queste operazioni andranno male non perderai mai un centesimo, se invece vanno bene ovviamente non guadagnerai nulla. Tutto ciò ha però una funzione didattica, e dunque se sei alle prime armi te lo consiglio; in questo modo stabilirai se la strada della Borsa fa per te, senza rischiare nulla.

Simulerai sui grafici reali, quindi i profitti e le perdite che ottieni simulando sono identici a quelli che otterresti con denaro reale.

Conosci altri settori dove puoi farlo? Io no. Non puoi simulare di aprire una pizzeria e vedere come va l’attività, non puoi simulare di crearti un’azienda e vedere se i bilanci sono positivi!

In Borsa puoi! Utilizzi denaro virtuale (te lo regalano tutti i broker), investi giorni, mesi o anni con questo denaro virtuale e vedi come te la cavi. Se non ottieni risultati positivi puoi smettere e dedicarti ad altre attività, e non avrai mai perso neanche un centesimo dei tuoi soldi. Se invece vinci costantemente potresti investire denaro reale non appena ti sentirai pronto. E in questo modo ti crei un reddito automatico notevole.

62

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Bello no? Se non stai più nella pelle e vuoi partire subito e guadagnare in

Bello no? Se non stai più nella pelle e vuoi partire subito e guadagnare in Borsa, clicca qui per iniziare ora questa attività realizzando la tua prima operazione in Borsa!

63

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Attività n°2: Gli Immobili Da sempre si dice che a investire nel mattone non si

Attività n°2: Gli Immobili

Da sempre si dice che a investire nel mattone non si sbaglia mai. Ed è la verità! Anche se tutti lo sanno e anche se noi italiani abbiamo nel DNA la passione per le case, quasi nessuno sa investire in immobili.

Moltissimi investono nella casa di proprietà, altri nella seconda casa per le vacanze, e poi solitamente ci si blocca. Si tratta di investimenti per scopi personali, per un bisogno di sopravvivenza (la prima casa) e di svago (la casa per le vacanze). Sono investimenti certo, ma come ho già detto non per diventare ricchi.

Ciò non significa che se hai acquistato la prima casa hai fatto male. Significa solo che - economicamente parlando - si poteva investire molto meglio. Per dirla diversamente, se il tuo obiettivo era solamente quello di fare soldi allora hai sbagliato; se invece volevi un posto dove vivere la vita con la tua famiglia allora hai fatto benissimo.

Investire in immobili in questa maniera ti consente di convertire il tuo denaro in qualcosa che si rivaluta sempre e tiene il costo della vita. Ma

64

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

non rende ! Per fare soldi e diventare ricchi bisogna investire in un altro modo.

non rende! Per fare soldi e diventare ricchi bisogna investire in un altro modo.

Si acquista un immobile per rivenderlo o per affittarlo.

Facciamo subito degli esempi per spiegare tutto quanto.

Rivendita: Mario acquista, a 100.000 €, un immobile che vale 150.000 €.

Mario esegue una ristrutturazione intelligente (10.000 € di spesa) per fare acquistare valore all’immobile, che viene poi rivenduto dopo 5 mesi a 190.000 €. Mario ha guadagnato 80.000 € in 5 mesi (ha venduto a 190.000

€ spendendo in tutto 110.000 €).

Affitto: Mario acquista, a 50.000 €, un ufficio che vale 60.000 €. Lo affitta

a 500 € al mese. Mario si è creato una rendita automatica, per tutta la vita, di 500 € al mese.

Vediamo le differenze tra i due casi. Nella rivendita Mario crea un guadagno di capitale, acquistando e poi perdendo il bene oggetto dell’investimento. Alla fine si ritrova con 80.000 € in più e senza immobile.

65

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Nell’affitto Mario si ritrova con una rendita automatica di 500 € al mese e con

Nell’affitto Mario si ritrova con una rendita automatica di 500 € al mese e con un immobile che aumenterà sempre di più il suo valore nel tempo, ma avendo speso i suoi 50.000 € iniziali, che quindi risultano bloccati nell’immobile (sono bloccati però Mario ha fatto un guadagno di capitale di 10.000 € acquistando con i suoi 50.000 € un ufficio del valore di 60.000 €).

Ora capisci la differenza, in termini economici, tra investire nella prima casa (o nella casa per le vacanze) e come ha investito Mario? Mario è destinato a diventare ricco, perché ha capito come si investe, e investe in beni che generano costantemente denaro (con aumenti di capitale o con rendite automatiche).

Queste due modalità di investimento si chiamano “Capital Gain” e “Passive Income”. Il Capital Gain è alla base del commercio, compri un bene a un prezzo e lo rivendi a un prezzo maggiore; la differenza tra i due prezzi è il guadagno del commerciante. Come hai visto il Capital Gain si può fare anche in immobili, anche senza avere la partita iva. Il Passive Income (reddito passivo) consiste invece nell’acquisire un bene e cederlo per un certo periodo di tempo in cambio di una certa somma di denaro. Anche questo puoi farlo senza partita iva.

66

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Nel primo caso , come visto nell’esempio, hai un grosso guadagno ma perdi il bene;

Nel primo caso, come visto nell’esempio, hai un grosso guadagno ma perdi il bene; nel secondo caso crei patrimonio e un reddito costante.

Conviene fare Capital Gain o Passive Income? Io dico tutti e due, ma questo ovviamente dipende da te. C’è però una cosa che accomuna queste due pratiche, una cosa che dovrai sempre fare quando investi perché è fondamentale e da questa dipende parte del tuo guadagno finale.

Devi sempre comprare scontato, ovvero se l’immobile ha un prezzo inferiore (del 30% circa) del suo valore reale!

Oserei dire che devi comprare un immobile solo se questo è scontato, sia se fai Capital Gain e sia se fai Passive Income.

Ragionaci un po’, ti faccio una domanda: è più importante comprare scontato se vuoi rivendere o affittare? Sicuramente se devi rivendere, in quanto, per evitare sorprese, devi sempre avere un ampio margine di profitto, e più compri scontato più guadagni. Anche se affitti però devi comprare scontato, perché più acquisti scontato e più il tuo investimento renderà in termini di ritorno economico.

67

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Quindi, sebbene sia più importante comprare scontato se devi fare Capital Gain, assicurati di comprare

Quindi, sebbene sia più importante comprare scontato se devi fare Capital Gain, assicurati di comprare sempre scontato! Anche perché, e in questo gli immobili sono straordinari, ogni volta che acquisti scontato stai aumentando di molto il tuo patrimonio. Pensaci, dato che quando un immobile è in vendita si tratta sempre con il venditore, e dato che spesso l’immobile è già in vendita a un prezzo inferiore rispetto al suo reale valore, ti basta acquistare scontato per creare dal nulla ricchezze immense. Se compri a 200.000 € un immobile che vale 250.000 € hai guadagnato in un secondo 50.000 €! Ora sei più ricco di 50.000 €. Ricordati che i ricchi hanno il focus anche sul patrimonio.

Conosci altri business, così facilmente accessibili, dove puoi fare tutto questo? Puoi farlo solo con gli immobili. In più generano reddito, plusvalenze e si rivalutano sempre nel tempo. Il migliore investimento per solidità e ricavi!

Io e mio fratello Giacomo amiamo gli immobili! Perché ci hanno consentito, in pochissimi anni, di creare un grosso patrimonio che genera un reddito costante senza il bisogno di dover lavorare, il tutto partendo da zero. Come vedi si tratta di un’attività automatica, non c’è bisogno di spiegarti il perché. Quello che invece vuoi sapere immagino sia come si fa

68

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

a fare tutto ciò partendo da zero, senza soldi. Io e mio fratello abbiamo ovviamente

a fare tutto ciò partendo da zero, senza soldi. Io e mio fratello abbiamo ovviamente usato la Leva Finanziaria; ci sono tante tipologie, tante Leve che puoi utilizzare per acquisire immobili senza avere soldi, non parlo dei soliti mutui o finanziamenti.

Abbiamo raccolto tutte queste Leve, tutti questi metodi per acquisire immobili senza soldi in un unico Videocorso. Scaricalo ora, e metti in pratica questi metodi, in modo che anche tu possa acquistare e acquisire immobili senza spendere neanche 1 centesimo. Sono 20 metodi diversi accessibili davvero a tutti, non avrai più scuse per non acquisire un immobile partendo da zero!

più scuse per non acquisire un immobile partendo da zero! >>> "ACQUISIRE IMMOBILI SENZA SOLDI"

>>>

IL

69

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Una volta acquisiti gli immobili dovrai decidere se rivenderli o affittarli. Un’ottima strategia è rivendere

Una volta acquisiti gli immobili dovrai decidere se rivenderli o affittarli. Un’ottima strategia è rivendere un immobile e investire i guadagni realizzati per acquistare un altro immobile da affittare, in un circolo virtuoso all’infinito che ti porterà con il tempo ad aumentare sempre di più il tuo patrimonio e il tuo reddito automatico.

Abbiamo creato due Videocorsi anche per questo, dato che sono due tematiche fondamentali per la tua ricchezza. Troverai tutte le strategie per affittare al meglio e senza problemi i tuoi immobili, tutti i metodi per acquistare scontato immobili di ogni genere e dimensione, tutti i segreti per rivendere gli immobili ad un prezzo alto e molto altro ancora. Scarica i Videocorsi e mettili in pratica se vuoi ottenere risultati straordinari.

mettili in pratica se vuoi ottenere risultati straordinari. 70 Copyright Borsa e Immobili - Tutti i
mettili in pratica se vuoi ottenere risultati straordinari. 70 Copyright Borsa e Immobili - Tutti i

70

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Ora puoi iniziare a guadagnare in immobili; datti da fare concretamente e con il tempo

Ora puoi iniziare a guadagnare in immobili; datti da fare concretamente e con il tempo potrai crearti un patrimonio immenso e che genera denaro mese dopo mese, il tutto partendo da zero.

71

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Attività n°3: Internet Internet è una miniera d’oro per le attività automatiche che puoi intraprendere

Attività n°3: Internet

Internet è una miniera d’oro per le attività automatiche che puoi intraprendere e per i soldi che puoi generare con esse. Con internet puoi raggiungere milioni e milioni di italiani a costo zero e proporre loro i tuoi prodotti, i tuoi servizi, oppure guadagnare tramite pubblicità o diversi altri sistemi.

Sin da quando ero un ragazzino creavo i miei siti web (ho imparato a farli in terza media). Avevo intuito le potenzialità di internet e quindi volevo guadagnare qualche soldino. Non guadagnavo molto, giusto qualche euro con le pubblicità, ma a quei tempi internet era molto diverso e io non avevo neanche l’intelligenza finanziaria di cui parlo in questo libro.

Ora, a distanza di anni, posso dire che mi sono occupato praticamente di tutto con ottimi risultati. Ho fatto siti web, ho utilizzato Google AdSense (metti la pubblicità di Google nel tuo sito e guadagni per ogni clic che ricevi), ho venduto online, ho creato blog, ho investito in domini, ho fatto consulenze online. Ma soprattutto ho creato delle aziende che generano costantemente denaro, mese dopo mese.

72

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Se infatti leggi Millionaire , lo storico mensile della ricchezza, sai che mi hanno intervistato

Se infatti leggi Millionaire, lo storico mensile della ricchezza, sai che mi hanno intervistato e hanno parlato della mia storia. Perché ti sto dicendo tutto questo? Su cosa voglio farti focalizzare?

Ho realizzato molte di queste cose che non ero neanche maggiorenne (la mia prima azienda l’ho creata a 17 anni). Ero un ragazzino che conosceva bene internet e che si concentrava su come intraprendere nuove attività senza spendere soldi e come raggiungere molti clienti.

Internet è perfetto per questi scopi: fai un sito, lo diffondi e guadagni. Tutto quanto gratis. Certo, nessuno ti impedisce di spendere dei soldi se vuoi farlo, ma sappi che puoi fare tutto questo gratuitamente.

Internet, a contrario della società nella quale viviamo, è molto democratico e meritocratico. Abbiamo tutti voce, possiamo essere tutti giornalisti, possiamo tutti crearci la nostra nicchia e insegnare agli altri le competenze che noi padroneggiamo!

Da quando i blog sono esplosi tutti hanno iniziato a crearne. Gente comune è diventata improvvisamente un punto di riferimento per migliaia, anche milioni di lettori fissi. Alcuni blog, creati con un semplice portatile e

73

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

ospitati da piattaforme gratuite, hanno più lettori fissi di giornali con redazioni fisiche e centinaia

ospitati da piattaforme gratuite, hanno più lettori fissi di giornali con redazioni fisiche e centinaia di dipendenti. Questi blog possono avere i guadagni delle redazioni reali senza i loro costi!

Secondo te è più facile creare un giornale o un blog? Quanti soldi e competenze ci vogliono nel primo caso? Nel secondo caso tutti possono, senza spendere un euro. E parliamo di siti nati per passione o per gioco che poi si sono trasformati in aziende con fatturati da milioni di euro.

E Facebook? Con i Social Network tutti noi possiamo crearci una pagina e diventare un punto di riferimento, discutere con migliaia di persone, promuovere i nostri prodotti in tutto il mondo.

Insomma, potrei parlarti di migliaia di casi, ma quello che voglio che tu capisca è che con internet puoi iniziare decine di attività a costo zero e, dopo un po’ di lavoro iniziale, renderle automatiche. Non devi avere soldi, non devi essere un esperto di informatica, non devi saper costruire siti web.

74

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Hai una passione? Sono sicuro di sì. Trattala su internet, creati un’attivit à che faccia

Hai una passione? Sono sicuro di sì. Trattala su internet, creati un’attività che faccia capo alla tua passione, che sia un luogo d’incontro per tutti quelli che come te ce l’hanno; impegnati e otterrai grandi risultati.

Vuoi un esempio? Ho un’amica molto brava a creare torte, di quelle tutte decorate e molto belle esteticamente, oltre che buone ovviamente. Di recente ha creato un blog e un canale YouTube dove spiega come fare queste torte, con tutorial passo-passo testuali e video. La mia amica è molto appassionata, e sta trasmettendo questa passione per le torte a tutti quelli che la seguono, con ottimi risultati. Il costo per creare un blog e dei video su YouTube? 0 Euro!

Ti piacciono gli scacchi? Vendi delle strategie online. Hai un’idea geniale? Fai un sito e mettila in atto. Insomma non c’è limite alla creatività. Devi solo assicurarti di fare un sito e creare contenuti di qualità. A quel punto i visitatori verranno e potrai guadagnare sia vendendo prodotti sia con la pubblicità.

Ci vuole solo un po’ di intuito, immaginazione, creatività e molta, molta passione.

75

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Ti sembrano troppo vaghe e fantasiose queste soluzioni? Se non hai molto spirito d’iniziativa oppure

Ti sembrano troppo vaghe e fantasiose queste soluzioni? Se non hai molto spirito d’iniziativa oppure se vorresti intraprendere un percorso più preciso e definito per fare soldi non preoccuparti, ho la soluzione per te!

Come hai potuto constatare leggendo questo libro, una delle mie attività è la vendita di Prodotti di Ricchezza e Formazione Finanziaria. Insegniamo alle persone a diventare ricche, con corsi di qualità, strategie replicabili e a costo zero. Lo facciamo tramite il sito Borsa e Immobili, (www.borsaeimmobili.com), fornendo al visitatore Ebook, Pacchetti Operativi, Videocorsi e quant’altro per raggiungere la libertà finanziaria prima e la ricchezza poi.

Come vedi quindi non siamo “allenatori in poltrona”; insegniamo solamente strategie valide ed efficaci in campi dove noi stessi operiamo per primi e abbiamo ottenuto successo.

Tornando a Borsa e Immobili, si tratta di un e-commerce, ovvero un negozio virtuale per il commercio elettronico; abbiamo così sfruttato la potenza di internet. È aperto 24 ore su 24, 365 giorni l’anno. Non ha bisogno di commessi perché è tutto automatico: il Cliente sceglie i Prodotti da acquistare con il suo computer o cellulare, completa il pagamento e

76

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

scarica istantaneamente i Prodotti. Così può studiarli e iniziare a metterli in pratica dopo appena

scarica istantaneamente i Prodotti. Così può studiarli e iniziare a metterli in pratica dopo appena 5 minuti, senza neanche aspettare i tempi di consegna postali.

I Clienti apprezzano i nostri Prodotti, perché ne ammirano la qualità e l’efficacia, e quasi sempre tornano e ne acquistano altri. Abbiamo dei Clienti che scaricano tutti i Prodotti di Borsa, altri che scaricano tutti quelli degli Immobili, altri che scaricano tutti i Prodotti del sito.

Perché ti voglio dire tutto questo? Perché offriamo a tutti una possibilità concreta di guadagno, oltre a tutte quelle che già proponiamo, ovvero la possibilità di rivendere i nostri Prodotti di Ricchezza e Formazione Finanziaria.

Abbiamo tantissimi Affiliati che guadagnano rivendendo i nostri Prodotti. E questa è un’attività a costo zero che chiunque può intraprendere. Ora ti spiego brevemente in cosa consiste l’Affiliazione di Borsa e Immobili.

Se hai un sito o un blog puoi inserirci la nostra pubblicità (trovi i Codici già pronti da inserire con un semplice copia e incolla). Il tuo sito ospiterà quindi dei link o dei banner che rimandano al nostro sito e che contengono

77

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

il tuo Codice Affiliato. Grazie a questo Codice sappiamo che quando un tuo visitatore cliccherà

il tuo Codice Affiliato. Grazie a questo Codice sappiamo che quando un tuo visitatore cliccherà su questi link o banner e acquisterà uno o più dei nostri Prodotti, sarai stato tu ad averci procurato quel determinato Cliente. Così, istantaneamente e automaticamente, riceverai una cospicua commissione sulla vendita non appena il Cliente completerà il pagamento. Potrai controllare tutti i tuoi guadagni in tempo reale sulla tua piattaforma Affiliato nel nostro sito web. Grazie a questa piattaforma potrai conoscere quante persone hai portato nel nostro sito, quante ne hai fatto iscrivere, i tuoi guadagni passati, i tuoi bonus e molto altro ancora!

È davvero tutto molto semplice. È un’attività alla portata di tutti e puoi anche non avere un sito web dato che puoi consigliare i nostri Prodotti con il passaparola o su Facebook, anche se mediamente i nostri Affiliati che hanno un sito guadagnano di più, quindi ti consigliamo di crearne uno. Con un sito avrai molta più Leva, raggiungerai un pubblico molto più vasto!

Neanche a dirlo, l’iscrizione e la partecipazione al nostro Programma di Affiliazione sono completamente gratuite.

78

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Non serve nemmeno la partita iva! Quanto rende tutto ciò? Per ogni vendita che ci

Non serve nemmeno la partita iva! Quanto rende tutto ciò? Per ogni vendita che ci procuri ti riconosciamo una provvigione del 25% sul prezzo di vendita. È una provvigione altissima, in quanto ottieni il 25% senza nessun rischio d’impresa, quello che invece ci sobbarchiamo noi.

È un rapporto win/win, tutti ci guadagnano. Tu che rivendi i nostri Prodotti e guadagni a costo zero un terzo di quello che guadagniamo noi (che però abbiamo tasse, contributi, costo del lavoro, rischio d’impresa), noi che grazie a tutti i nostri Affiliati abbiamo più Leva e raggiungiamo un pubblico più vasto, e i nostri Clienti che acquistano Prodotti di qualità che permetteranno loro di fare soldi.

Per questi motivi questa è un’attività che funziona. I nostri Affiliati sanno che vendere i nostri Prodotti non è difficile (sono Prodotti che interessano a tutti e facilmente vendibili), e sanno che i Clienti tornano a comprarne altri, guadagnando così sempre di più. Anche perché il nostro nome è ormai garanzia di qualità, serietà e successo, e questo si traduce in numerose vendite per l’Affiliato.

Non solo si tratta di un’attività a costo zero, ma è anche automatica. Se hai un sito visitato ed esponi i nostri banner guadagnerai senza dover

79

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

lavorare. Se hai una newsletter e invii i nostri link nei tuoi messaggi guadagnerai senza

lavorare. Se hai una newsletter e invii i nostri link nei tuoi messaggi guadagnerai senza dover lavorare. Questi due sono solo alcuni esempi, molto efficaci, di come si possano generare tante vendite in maniera automatica. Inoltre, una volta che ci porterai un Cliente, quest’ultimo sarà registrato come tuo per sempre. Ciò significa che se in seguito questo Cliente acquisterà un altro Prodotto, anche se la vendita non verrà da te, riceverai lo stesso la commissione su questa nuova vendita, e questo avverrà per ogni vendita e per ogni Cliente che ci avrai portato, per sempre. Se consideri che pensiamo noi a pubblicizzare i nostri Prodotti a tutti i Clienti, ad esempio con la nostra Newsletter formata da migliaia di persone, guadagnerai anche quando siamo noi a vendere, sempre che chi acquista sia una persona portata da te. Tu devi solo portarci visitatori al sito, e vivrai di rendita. Ecco un altro esempio di attività automatica concreta!

Ora ti starai chiedendo “Quanto posso guadagnare?”. Bravo, stai già assimilando i principi di Ricchezza. Non ci sono limiti ai guadagni che puoi ottenere (garantiamo anche puntualità nei pagamenti), dipende da quanto pubblico riuscirai a raggiungere. Abbiamo Affiliati che non guadagnano nulla, altri che invece guadagnano centinaia o migliaia di euro. Sicuramente non basta consigliare una volta agli amici i nostri

80

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Prodotti e sperare in guadagni magici. Ci vorrà un po’ d’impegno, soprattutto all’inizio, ma poi

Prodotti e sperare in guadagni magici. Ci vorrà un po’ d’impegno, soprattutto all’inizio, ma poi se imposterai un lavoro ben fatto questo ti renderà per tutta la vita, e ti farà creare delle vere e proprie rendite automatiche. Se pensi di guadagnare migliaia di euro senza dover lavorare neanche un secondo non diventare un nostro Affiliato. Se invece vuoi impegnarti seriamente (con noi più vendi e più bonus guadagno ottieni), se vuoi entrare nel nostro team e collaborare con un’azienda seria che funziona, clicca qui per richiedere l’Affiliazione e iniziare a guadagnare rivendendo i nostri Prodotti (in questa pagina scoprirai dettagliatamente come funziona l’Affiliazione, troverai tutte le istruzioni per iscriverti e lavorare con noi, oltre a diversi consigli, strategie e strumenti di marketing nella tua Area Affiliato per aumentare i tuoi guadagni).

81

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Conclusione Questa era solo un’introduzione al mondo della Ricchezza. C’è ancora molto altro da sapere,

Conclusione

Questa era solo un’introduzione al mondo della Ricchezza. C’è ancora molto altro da sapere, ma queste informazioni devono servirti da stimolo per iniziare questo percorso, oppure per continuarlo in maniera più proficua se già ci stai lavorando.

Come hai capito infatti si può imparare a diventare ricchi, per cui non devi far altro che formarti e mettere in pratica seriamente quello che imparerai. L’obiettivo della nostra azienda, Borsa e Immobili, è proprio questo: formare le persone per permettere loro di raggiungere la libertà finanziaria prima e la ricchezza poi, partendo da zero.

Seguici nel nostro sito, consulta i nostri Prodotti di Ricchezza e Formazione Finanziaria: ti garantisco che più ti formerai, più migliorerai le tue conoscenze in questi ambiti e più guadagnerai.

I nostri Prodotti sono infatti progettati e realizzati per fornirti le strategie pratiche da attuare per fare soldi e crearti rendite automatiche nei settori

82

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

della ricchezza. Come detto più volte queste strategie sono replicabili; replicale e potrai ottenere risultati

della ricchezza. Come detto più volte queste strategie sono replicabili; replicale e potrai ottenere risultati straordinari.

Spero che questa introduzione alla Ricchezza ti sia piaciuta, puoi aggiungermi su Facebook o su Twitter per discuterne con me:

Non pensare che sia impossibile, non arrenderti alle difficoltà; vai avanti con spirito positivo e otterrai risultati straordinari.

Alla tua Ricchezza, Marco De Carlo www.borsaeimmobili.com

83

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Vuoi guadagnare rivendendo i nostri Prodotti? Diventa nostro Affiliato (GRATIS) Guadagni commissioni per ogni Prodotto

Vuoi guadagnare rivendendo i nostri Prodotti?

i nostri Prodotti? Diventa nostro Affiliato (GRATIS) Guadagni commissioni per ogni Prodotto venduto, per ogni

Guadagni commissioni per ogni Prodotto venduto, per ogni cliente e per sempre

84

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Prodotto Consigliato: Guadagnare in Borsa con l’Analisi Tecnica Il Videocorso Semplice e Pratico per sapere

Prodotto Consigliato:

Consigliato: Guadagnare in Borsa con l’Analisi Tecnica Il Videocorso Semplice e Pratico per sapere Sempre se

Il Videocorso Semplice e Pratico per sapere Sempre se la Borsa Sale o Scende

85

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Prodotto Consigliato: Immobili: Come Iniziare L’ebook Facile e Pratico per Imparare a Guadagnare in Immobili

Prodotto Consigliato:

Prodotto Consigliato: Immobili: Come Iniziare L’ebook Facile e Pratico per Imparare a Guadagnare in Immobili Partendo

L’ebook Facile e Pratico per Imparare a Guadagnare in Immobili Partendo da Zero

86

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com

Prodotto Consigliato: Acquisire Immobili Senza Soldi Il Videocorso Definitivo che ti insegna tutti i Metodi

Prodotto Consigliato:

Prodotto Consigliato: Acquisire Immobili Senza Soldi Il Videocorso Definitivo che ti insegna tutti i Metodi per

Il Videocorso Definitivo che ti insegna tutti i Metodi per Acquisire Immobili a 0 Euro

87

Copyright Borsa e Immobili - Tutti i Diritti sono Riservati - www.borsaeimmobili.com