Sei sulla pagina 1di 6

CRONOLOGIA DELLA RIVOLUZIONE FRANCESE (1789 - 1804)

 Assemblea dei notabili (febbraio 1788)


 Fallimento dell'Assemblea e convocazione degli Stati Generali (8 agosto). Il
numero dei rappresentanti del Terzo Stato viene raddoppiato
 Elezioni per gli Stati Generali (marzo) e seduta inaugurale degli Stati
Generali (5 maggio 1789)
Stati generali(5
 Autoproclamata Assemblea Nazionale (17 giugno) e giuramento della
maggio - 20
pallacorda (20 giugno)
giugno 1789)
 Al rifiuto di sciogliersi, il Re invita rappresentanti di clero e nobiltà di riunirsi
al Terzo Stato (27 giugno), accettando il voto per testa: l'Assemblea
Nazionale si trasforma in Assemblea Nazionale Costituente (9 luglio),
incaricata di decidere il nuovo assetto della Francia.

 Parigi è nel disordine. Massacro della Bastiglia (14


luglio). Istituita la milizia della Guardia nazionale
 Nuove rappresentanze municipali. Il 17 luglio il Re
Inizia la caduta riconosce il Comune di Parigi come nuova entità
dell'Ancien istituzionale
régime
 Sollevazioni nelle campagne: la Grande Paura
 Abolizione del "registro feudale" (4-5 agosto)

 Dichiarazione dei Diritti dell'uomo e del Cittadino (26


agosto)
 Marcia su Versailles: il Re e la famiglia costretti a
trasferirsi a Parigi (5-6 ottobre)
 Trasformazione della struttura amministrativa e
giudiziaria (83 dipartimenti) del territorio (novembre-
dicembre)
Assemblea  Beni del clero a disposizione della nazione (confisca) e
nazionale creazione degli assegnati (ottobre-dicembre)
Costituente(9  Abolizione del Clero regolare (ottobre 1789 -
luglio 1789 -30 febbraio 1790) Costituzione civile del clero (luglio)
sett. 1791) Le nuove  In ricordo del massacro della Bastiglia: Festa della
strutture politiche Federazione; il Re giura fedeltà alla Costituzione (14
(Club, società luglio 1790)
popolari, giornali  Condanna del Papa alla costituzione civile del clero
rivoluzionari si (marzo 1791)
sviluppano)
 Crisi della politica moderata (morte di Mirabeau, 2 aprile)
 Legge Le Chapelier: sciolte le corporazioni e vietati gli
scioperi (14 giugno)
 Tentata fuga del Re e suo arresto a Varennes (20-21
giugno)
 L'Assemblea costituente scagiona il Re (15 luglio)
 Richiesta della repubblica e scontri in Campo di
Marte (17 luglio)
 La Costituzione monarchica con la separazione dei
poteri (3 settembre) è accettata dal Re (14 settembre)

 Si riunisce per la prima volta l'Assemblea Legislativa, il Parlamento


previsto dalla Costituzione (1 ottobre)
Assemblea  Dichiarazione di guerra all'Austria (20 aprile 1792)
legislativa(1  Decreto contro i preti refrattari (27 maggio)
ottobre 1791 -10  Assalto alle Tuileries e arresto del Re: è la fine della monarchia (10 agosto)
agosto 1792)  Comune di Parigi: la rivoluzione dei notabili e giuristi è sempre più nelle
mani dei sanculotti legittimati dalla forza della piazza
 Consigli esecutivo provvisorio (Danton e girondini),
vengono indette le elezioni
 Le prime misure straordinarie Massacri di
settembre nelle prigioni parigine (2-5 settembre )
 Si capovolge la sorte della guerra: Valmy (20
settembre) e Jemappes (9 novembre)
 Si insedia la Convenzione Nazionale (20 settembre)
e viene proclamata la Repubblica (21 settembre)
 Esecuzione di Luigi XVI (21 gennaio 1793)
 Insurrezione popolare antirivoluzionaria in Vandea e
in altre regioni, mentre la guerra prosegue (marzo)
 Danton avvia il Terrore: tribunale straordinario e
Comitato di salute pubblica (marzo-aprile)
 Fine violenta dei Girondini (2 giugno)
 Costituzione dell'anno I democratica e giacobina (24
giugno)
La Repubblica  Rivolta nel Paese: 60 dipartimenti su 83 si ribellano
giacobina e il  Robespierre esclude Danton e guida il Comitato di
Terrore(giugno salute pubblica (10 luglio)
1793 - luglio 1794)
 Assassinio di Marat (13 luglio)
 Nuova legge per la leva in massa (23 agosto)
 Il Terrore all'ordine del giorno (5 settembre); legge dei
sospetti (17 settembre)
 Il calendario repubblicano (5 ottobre)
Convenzione(20  Epurazione di Roux e i suoi seguaci (ottobre)
sett. 1792 -26  Epurazione di Hebert e degli "arrabbiati" (marzo 1794);
ott. 1795) poi di Danton e indulgenti (aprile)
 Provvedimenti comunisti e il maximum (primavera -
estate 1793)
 Dittatura di Robespierre e Festa dell'Essere supremo
(8 giugno)
 Legge del 22 pratile, intensificazione del Terrore: è il
"Grande Terrore" (10 giugno)
 Vittoria francese a Fleurus (26 giugno)

 9 termidoro: caduta di Robespierre (27 luglio 1794).


Abolizione del maximum e liberalizzazione del
commercio
 Repressioni e violenze contro i sanculotti (pratile e
germinale 1795)
 Morte del delfino (8 giugno); Luigi XVIII e il proclama di
Convenzione Verona (24 giugno); massacro di Quiberon (27 giugno)
termidoriana(estate  Decreti dei «due terzi». Repressioni e violenze contro i
1794 - autunno realisti (vendemmiaio)
1795)  Trattati di pace con Prussia e Repubblica Batava
(Olanda), ma la guerra continua contro Austria e Gran
Bretagna
 I decreti restrittivi (25 ottobre)
 Costituzione dell'anno III (approvata il 17 agosto, in
vigore il 27 ottobre)

 Due Assemblee (dei Cinquecento e degli Anziani) e Direttorio di 5 membri,


tra cui con Barras e Carnot (ottobre)
Direttorio(nov.  Abolizione del calmiere, fine degli «assegnati» (19 febbraio 1796) Babeuf e
1795 -10 nov. la Congiura degli Eguali: arresti, ma poche condanne (10 maggio)
1799)  Campagne del Reno e d'Italia (1796)
 Elezioni (parziali) primavera 1797: affermazione dei monarchici. Colpo di
stato 18 fruttidoro (4 settembre): l'esecutivo contro il legislativo
 La politica di sinistra del Direttorio: nuovo Terrore. Persecuzioni contro il
Clero e culto decadario
 Italia saccheggiata e brutalizzata. Pace di Campoformio (17 ottobre). Le
«insorgenze» popolari antigiacobine
 Seconda coalizione anti francese (1798)
 Colpo di stato del 22 floreale (11 maggio)
 Campagna d'Egitto (maggio 1798 - ottobre 1799)
 Repubblica Partenopea e moto popolare di liberazione antigiacobino
(gennaio-giugno)
 Sieyès nel Direttorio (maggio-giugno)
 Colpo di stato del 30 pratile (18 giugno)

 Colpo di Stato del 18 brumaio anno VIII (9 novembre 1799): triumvirato


Consolare: Bonaparte (I console ), Sieyés, Ducos
Consolato(1799  Costituzione dell'anno VIII: tre consoli con carica decennale (1799)
- 1804)  Bonaparte, con un plebiscito, è console a vita (1802)
 Napoleone, con un plebiscito, è imperatore (1804)

FONTE:
http://www.storialibera.it/epoca_contemporanea/rivoluzione_francese/articolo.php?id=1389&titolo
=Cronologia%20della%20rivoluzione%20francese%20(1789%20-%201804)
Gli anni della rivoluzione francese e di Napoleone di P. Mussa
Francia Italia Resto del mondo
Russia: Caterina II (fino al 1796) 1775
Luigi XVI nomina Turgot controllore delle finanze. Grande riforma Toscana: Pietro Leopoldo I (politica riformista) 1779
Napoli: Ferdinando IV Austria: Maria Teresa (riforme, affiancata dal figlio)
1775 economica del 75: Proteste e cattivo raccolto.
Piemonte: Vittorio Amedeo III (dal 1773) America: Guerra d’indipendenza (1775 - 1783)
1779 Crisi economica di sovrapproduzione agricola. Impoverimento dei
Inghilterra: Giorgio III
contadini. Vendita dei diritti feudali
Prussia Federico II
Austria: Giuseppe II (abolizione servitù della gleba, 1780
Necker (76 - 83) operazioni finanziarie. Indebitamento dello stato.
moderata libertà di stampa sciolti ordini religiosi 1784
Utili al capitalismo finanziario. Bilancio preventivo (rende pubblica
1780 Terremoto a Messina (1783) contemplativi patente di tolleranza... nuovo codice)
l’entità delle pensioni)
1784 Il Papa è Pio VI Prussia: nuovi codici
Calonne (83 - 87) continua l’opera di Necker... Progetto di tassa 5%
USA: Articoli di confederazione (81) Yorktown. Pace di
sui redditi agricoli. L’assemblea dei notabili si oppone
Parigi. (83)
Brienne riprende la politica di Calonne e di modernizzare la 1785
Francia. Aspro scontro col parlamento. Esilio per i parlamentari. I USA: Washington presidente. Federalisti contro 1788
notabili degli Stati Provinciali in rivolta contro gli intendenti. repubblicani. Sommossa popolare (86) Convenzione di
1785 Toscana: codice leopoldino (abolizione pena di morte e
Richiesta di convocazione degli Stati Provinciali entro un anno e Filadelfia (87) Costituzione (1788)
1788 tortura)
degli Stati Generali entro cinque. Prussia Federico Guglielmo II (86 - 97)
Manifesto contro il despotismo dei parlamentari esiliati. Cahiers de Australia: prima colonia inglese
doleance,
Diminuzione gettito fiscale. Corso forzoso. 1789
Stati generali (mag). Patriotti (borghesi e nobili di toga contro le
ostilità al terzo stato). Contrasti sulle modalità di voto. Il Terzo
Stato diventa “Assemblea Nazionale” (giu). Giuramento della Paesi bassi: insurrezione anti asburgica
1789 Pallacorda. Costituente. Bastiglia (lug). Tricolore. Dichiarazione dei
diritti (ago). Luigi non accetta la monarchia costituzionale.
Sommossa popolare a Versailles. Il re scortato a Parigi.
Nazionalizzazione dei beni ecclesisatici (Taillerand: Assegnati).
Rivoluzione borghese. Distruzione del regime feudale. Nuova 1790
emissione di assegnati. Riforme amministrative e costituzione civile
Austria: Pietro Leopoldo di Toscana diventa imperatore
1790 del clero. Nuovi partiti: Amici del Re(Mirabeau, Siéyes, Toscana: Ferdinando (o Francesco?) III (fino al 1803)
(Leopoldo II di Asburgo - Lorena)
massoneria), Club ‘89 (o Fayettisti), giacobini...
A Coblenza, comitato di governo (nobili contro la rivoluzione)
apr: Pio VI condanna la rivoluzione. Preti costituzionali e refrattari. 1791
Giu: Fuga di Luigi XVI, Arresto a Verennes. Costituzione.
1791 Lug: Tentativo di reintegrare il re. Proteste al campo di Marte. Usa: Dieci emendamenti alla costituzione
Intervento della guardia nazionale. Sanculotti
Si scioglie la costituente. Elezioni. Corpo legislativo.
1792
Guerra rivoluzionaria contro Prussia, Austria e Regno di Sardegna.
Deportazione preti refrattari. Convenzione e municipalità di Parigi.
1792 I Francesi invadono la Savoia Austria Francesco II Asburgo - Lorena
Stragi.
Proclamazione della repubblica (il 1792 è l’anno 1)
Francia Italia Resto del mondo
1793
Prima coalizione antifrancese. (Austria, Prussia,
Crisi economica e politica (Assegnati)
Olanda, Spagna, vari principi italiani e tedeschi)
1793 Esecuzione di Luigi XIV. Vandea. Seconda Costituzione. Comitato
Seconda spartizione della Polonia (Fine attriti tra Russia
di salute pubblica. Terrore.
e Prussia)

1794
Vittoria di Fleurius. Ghigliottinato Danton. Caduta di Robespierre.
1794 I piemontesi battuti a Dego dai francesi Polonia: fallito tentativo di insurrezione.
Termidoro.

1795
Belgio: annesso alla Francia
1795 Costituzione dell’anno III. Direttorio. Olanda: repubblica batava
India: dominio della Compagnia delle indie britannica

1796
Prima campagna napoleonica: A Cherasco armistizio col
Piemonte. Sconfitte austriache a Lodi ed Arcole. L’Inghilterra si appropria dei domini olandesi in Indonesia
1796 Fallimento della congiura degli uguali. Conquista di Lombardia e Veneto. Repubblica Russia: Paolo I
Cispadana

Repubbliche Cispadana (a Reggio Emilia adotta il 1797


tricolore) e Transpadana (In seguito fuse nella
Cisalpina), Veneta e Ligure.
Colpo di stato antimonarchico (18 fruttidoro)
1797 Cospirazione degli “Uguali” (Babeuf Ghigliottinato) Feb: A Tolentino: Pace con il papa Prussia Federico Guglielmo III (Fino al 1840)
mag: Abdicazione del doge Manin a Venezia
ott: Trattato di Campoformio (Cessione del Veneto
all’Austria)
1798 Spedizione di Napoleone in Egitto. Distruzione della flotta 1798 Repubblica romana. Pio VI tradotto a Siena. 1798
francese ad Abukir) 1799 Repubblica napoletana. Il granduca abbandona 1799
1799 Colpo di stato del 18 Brumaio. Commissione consolare. Svizzera: Repubblica elvetica.
1798 Firenze.
Napoleone primo console. Costituzione dell’anno VIII (Prefetti e Egitto: spedizione di Napoleone. (1798 - 99)
1799 Contrattacco austro - russo e caduta delle repubbliche
plebiscito). Seconda coalizione (Inghilterra , Austria e Russia)
Cisalpina, Napoletana e Romana. Il cardinale Ruffo
occupa Napoli. Muore Pio VI
1800 Seconda campagna napoleonica: Marengo. 1800
Ricostituita la Cisalpina. Irlanda: perde ogni autonomia (Union act) 1804
1800 Pace con L’Austria.
1801 Annessione del Piemonte alla Francia Russia: Alessandro I (1801 - 25). Espansione ad est ai
1801 Trattato di Luneville (Austria) Concordato con la santa sede.
1800 1802 Carlo Emanuele IV abdica in favore di Vittorio danni della Persia
1802 Pace di Amiens con l’Inghilterra. Console a Vita.
1804 Emanuele I USA: acquisto della Louisiana dalla Francia. Thomas
1803 Ripresa della guerra con l’Inghilterra.
Regno di Etruria in Toscana Jefferson presidente
1804 Codice napoleonico. Napoleone imperatore.
1804 La Cisalpina diventa Repubblica Austria: Francesco II imperatore d’Austria
Italiana (Napoleone presidente)
1805 Trafalgar (sconfitta navale della flotta franco - spagnola) , Ulm 1805 Regno d’Italia (Napoleone re Beauharnais vicerè). 1805 Terza coalizione. (Inghilt. Austria Russia Svezia e 1805
e Austerliz (vittorie). Napoleone a Vienna. Pace di Presburgo con La repubblica ligure è annessa alla Francia. Principato Napoli) 1809
1805 l’Austria. di Lucca. Veneto ed Istria al regno d’Italia. 1806 Quarta coalizione (Anche la Prussia)
1809 1806 Vittorie napoleoniche. Blocco continentale contro il blocco 1806 Giuseppe Bonaparte re di Napoli. La repubblica batava diventa regno d’Olanda. Fine del
navale dell’Inghilterra. 1808 Toscana, Parma e Piacenza annesse all’impero Sacro Romano Impero. Espansione inglese in Africa in
1807 Vittorie. Trattato di Tilsit. Alleanza con la Russia. Occupazione di Roma. Murat re di Napoli territori olandesi (Colonia del Capo).
Francia Italia Resto del mondo
Occupazione del Portogallo 1809 Lo stato pontificio annesso all’impero. Pio VII 1807 (Tilsit) Regno di Westfalia e Ducato di Polonia. I
1808 Giuseppe Bonaparte re di Spagna tradotto a Savona (nel 1812 in Francia) sovrani portoghesi in Brasile.
1809 Nuova sconfitta austriaca e pace di Schönbrunn 1808 Inizio lotte per l’indipendenza delle colonie
spagnole in America. Sbarco inglese in Portogallo
1809 Quinta coalizione (Austria, Inghilterra)
1810 L’Olanda è Annessa all’impero. La Russia infrange 1810
il blocco navale. Moti indipendentistici in Messico e Perù. 1814
1810 Napoleone sposa Maria Luisa D’Austria. 1811 Indipendenza del Paraguay
1811 Sconfitte in Spagna 1812: Ferdinando IV, rifugiato in Sicilia, concede la 1811 - 12 Agitazioni luddiste in Inghilterra
1812 Il Papa è trasferito a Parigi. Campagna di Russia (giu - ott costituzione 1812 - 14 Guerra angloamericana nella regione dei
1810
disastrosa ritirata Beresina) 1814 Trattato di Parigi: gli Austriaci occupano grandi laghi
1814
1813 Sconfitta a Lipsia Lombardia e Veneto. Rientro di Vittorio Emanuele I. Pio 1812 Spagna: costituzione di Cadice
1814 Invasione della Francia e abdicazione di Napoleone. Elba. VII a Roma 1813 Sesta coalizione. (Russia, Svezia, Inghilterra e, in
Luigi XVIII. seguito, Prussia e, dopo un tentativo di mediazione,
Austria)
1814 Inizia il Congresso di Vienna
dopo
1815: Fallisce il tentativo murattiano. Al congresso di
1815 Bolivia Guerra d’indipendenza (Simon Bolivar)
Vienna la penisola viene ristrutturata.
dopo 1815 Cento giorni. Waterloo. Sant’Elena !816 Indipendenza Uruguay e Argentina. A Giava
1816 Restaurazione. Regno delle due sicilie.
tornano gli Olandesi
Ferdinando I (già IV)

FONTE: http://mpgigi.altervista.org/corsoc/appuntihtm/cronorivfr.htm