Sei sulla pagina 1di 9

Quiz a risposta multipla - Sezione 2

51 - Le equazioni di Maxwell forniscono le relazioni tra:


A Tensione e corrente
B Campo elettrico e campo magnetico
C Forza elettrica tra due cariche e distanza fra queste

52 - Esprimendo il campo elettromagnetico con un'onda piana si ha che:


A II campo magnetico è parallelo a quello elettrico
B Non ci sono relazioni tra il campo magnetico e quello elettrico
C La direzione di propagazione è ortogonale al piano formato dal campo elettrico e da quello
magnetico

53 - Da che cosa dipende il campo magnetico presente intorno ad un conduttore attraversato


da una corrente?
A Dal diametro del conduttore
B Dalla corrente che scorre nel conduttore
C Dalla tensione presente nel conduttore

54 - Due poli magnetici diversi:


A Si attraggono
B Si respingono
C Non si attraggono e neppure si respingono

55 - Un mezzo con perdite nulle è un materiale in cui la resistenza che un'onda incontra
nell'attraversarlo dipende:
A Dalla frequenza dell'onda
B Dalla conducibilità del mezzo
C Dalla permeabilità elettromagnetica del mezzo
56 - Un mezzo con perdite è un materiale in cui la resistenza che un'onda incontra
nell'attraversarlo dipende:
A Dalla frequenza dell'onda, dalla conducibilità e dalla permeabilità elettromagnetica del mezzo
B Dalla frequenza dell'onda e dalla conducibilità del mezzo
C Solo dalla frequenza dell'onda

57 - In un mezzo dispersivo:
A Un'onda non si propaga
B Un'onda, per potersi propagare, deve avere una frequenza superiore a quella relativa del mezzo
C Non esiste alcuna relazione tra la possibilità di propagazione di un'onda e la frequenza di
quest'ultima

58 - In una antenna la caratteristica "guadagno" indica:


A II rapporto "avanti / indietro"
B La direzione di massima intensità
C II rapporto tra la densità di potenza generata dall'antenna con la densità di potenza generica da
una antenna presa a riferimento

59 - La polarizzazione di un'onda e.m. dipende da:


A La tipologia di antenna
B La tipologia di antenna e dalla sua installazione
C Dall'installazione dell'antenna

60 - Se un'antenna ed il cavo di collegamento hanno un'impedenza di 50 ohm, quale deve


essere l'impedenza d'ingresso del ricevitore affinché si abbia un adattamento perfetto?
A 100 ohm
B 50 ohm
C 75 ohm

61 - In un'onda elettromagnetica, frequenza e lunghezza d'onda sono legate dalla relazione:


A λ=c•f
B λ=c/f
2
C λ=c/f

62 - Moltiplicando la potenza applicata ad una antenna per il suo fattore di guadagno, quale
parametro otteniamo?
A La potenza a RF generata dal trasmettitore
B La potenza a RF irradiata dal sistema d'antenna
C La potenza a RF equivalente irradiata dal sistema d'antenna rispetto ad un radiatore
omnidirezionale (isotropica)

63 - I moltiplicatori di frequenza si basano su:


A La risonanza di alcuni dispositivi elettronici
B La risposta in frequenza di alcuni dispositivi
C La non linearità di alcuni dispositivi elettronici

64 - La banda passante di un amplificatore è definita a - 6 dB quando la potenza d'uscita


rispetto al valore massimo si riduce a:
A Metà
B 0,707 volte
C Un quarto

65 - Qual è la relazione che lega la lunghezza d'onda e la frequenza di un'onda elettroma-


gnetica che si propaga nel vuoto?
A lunghezza d'onda [metri] = 300.000.000 / frequenza [Hertz]
B lunghezza d'onda [metri] = frequenza [Hertz] / 300.000.000
C lunghezza d'onda [metri] = frequenza [Hertz] • 300.000.000

66 - Il fenomeno della "sovramodulazione" in un modulatore in modulazione di ampiezza è:


A Una conseguenza dell'eccessivo livello del segnale portante applicato allo stadio modulatore
B Una conseguenza dell’eccessivo livello del segnale modulante applicato allo stadio modulatore
C Un disadattamento d'impedenza
67 - Se all'uscita in un circuito a PI greco di un amplificatore, la seconda armonica è ridotta di
40 dB rispetto alla frequenza fondamentale significa che la potenza dell'armonica è:
A 10.000 volte inferiore
B 100 volte inferiore
C 1000 volte inferiore

68 - Perché il quarzo consente la costruzione di oscillatori RF altamente stabili?


A Perché equivale ad un circuito risonante con fattore di qualità Q bassissimo
B Perché equivale ad un circuito risonante con fattore di qualità Q altissimo
C Perché equivale ad un circuito risonante con fattore di qualità Q altissimo ad alta stabilità della
frequenza di risonanza con la temperatura

69 - In un circuito oscillatore si dice rete di reazione la parte del circuito che:


A Serve a portare il segnale dall'entrata all'uscita
B Serve ad attenuare i segnali RF
C Serve a riportare il segnale di uscita all'entrata dello stadio

70 - In che unità di misura viene espressa la capacità di una batteria?


A In ampere/ora cioè A/h
B In Watt
C In Ampere

71 - Le impedenze d'uscita di un trasmettitore, della linea di alimentazione dell'antenna (per


es. cavo coassiale) e delle antenne, per avere il massimo rendimento del sistema, devono
essere:
A Tutte uguali
B Indipendenti e variabili tra di loro
C Uguali due a due

72 - II "circuito d'accordo a "PI GRECO" su uno stadio trasmettitore a che cosa serve?
A A filtrare la componente alternata su uno stadio alimentatore
B Ad accordare l'impedenza dello stadio amplificatore di potenza alla linea di alimentazione RF
C A limitare la banda passante sulla catena audio

73 - La "Legge di Ohm" è valida per:


A La sola tensione continua
B La sola corrente alternata
C Indipendentemente dal tipo di corrente

74 - Quale, tra quelle proposte, è una versione della formula della Legge di Ohm?
1
A R = rho •
S
1
B R=
G
V
C R=
I

75 - Che cosa è una resistenza?


A E' un componente che si oppone al passaggio di una corrente
B E' un componente che si oppone al passaggio di una d.d.p.
C E' un componente che si oppone al passaggio di una c.c. mentre si lascia facilmente attraversare
da una c.a.

76 - In che cosa consiste la dissipazione di potenza nelle resistenze?


A Nella trasformazione dell'energia elettrica in energia chimica
B Nella trasformazione dell'energia elettrica in energia termica
C Nella trasformazione dell'energia elettrica in energia meccanica

77 - Quale è la formula per calcolare il valore della potenza dissipata da una resistenza?
V
A
R

B V•I
I
C
R
78 - Con un tester viene misurata la tensione della rete elettrica ai capi di una presa di un
appartamento. Il valore misurato è:
A II valore massimo della tensione
B II valore efficace della tensione
C II valore medio della tensione

79 - La frequenza di un'onda si misura in:


A Metri
B Hertz
C Metri / secondi

80 - II campo elettrico si misura in:


A Ampere / spira
B Coulomb
C Volt / metro

81 - La polarizzazione di un'onda elettromagnetica è definita dal piano:


A Lungo il quale il campo elettrico oscilla
B Lungo il quale il campo magnetico oscilla
C Ortogonale a quello formato dal campo elettrico e da quello magnetico

82 - La propagazione delle onde e.m. viene influenzata da:


A Dall'orografia
B Dall'orografia, dalle condizioni dell'atmosfera e della ionosfera
C Dalla potenza di trasmissione

83 - Per un segnale determinato, o deterministico, è possibile:


A Predire il valore in un qualsiasi istante
B Predire il valore solo in corrispondenza a determinati istanti
C Effettuare la stima solo dopo aver determinato la frequenza
84 - Per un segnale stocastico, o aleatorio, è possibile:
A Predire il valore in un qualsiasi istante
B Predire il valore solo in corrispondenza a determinati istanti
C Solamente stimare il valore nei vari istanti

85 - In un segnale sinusoidale di ampiezza A e frequenza f, il periodo T è definito come:


A c/f
B 1/f
C A/f

86 - In un segnale sinusoidale di frequenza f, la pulsazione ω è data da:


A π/f
B π•f
C 2π • f

87- La pulsazione ω di un segnale sinusoidale si misura in:


A Radianti / secondi
B 1 /secondi
C Secondi

88 - La fase φ di un segnale sinusoidale si può misurare in:


A Radianti
B Radianti / secondi
C Secondi

89 - In un segnale sinusoidale di ampiezza A, il valore di picco vale:


A 2A
B A
C A/2
90 - Quanto è la tensione di picco di un segnale sinusoidale il cui valore efficace è 2 Volt?
A 2,82 V
B 1,73 V
C 4V

91 - Per un'onda sinusoidale, la relazione che lega il valore massimo V max ed il valore efficace
V eff è:

92 - Per un'onda sinusoidale, la relazione che lega il valore massimo V max ed il valore medio
Vmed è:

93 - Per un'onda sinusoidale, la relazione che lega il valore efficace Veff ed il valore medio
Vmed è:

94 - Quanto vale il valore medio di un semiperiodo di un'onda sinusoidale il cui valore di picco
è 1.41 Volt?
A 1 Volt

B 0,9 Volt

C 0,707 Volt

95 - Due generatori di F.E.M. ideali e uguali, collegati in parallelo, forniscono una tensione
A Data dalla loro somma dei singoli contributi
B Uguale al valore di un singolo generatore
C Uguale al prodotto delle singole F.E.M.
96 - Nelle comunicazioni digitali, la banda di un segnale si può misurare in:
A Bit
B Bit / sec.
C Bit x sec.

97 - Nelle comunicazioni analogiche, la banda di un segnale si può misurare in:


A Radianti
B Hertz
C Metri

98 - Il valore dell'attenuazione totale di più stadi attenuatori collegati in serie è dato da:
A La somma dei singoli contributi espressi in dB
B Il prodotto dei singoli contributi espressi in dB
C La somma dei singoli contributi espressi in rapporti

99 - Un segnale analogico può essere trasformato in un segnale digitale mediante:


A Campionamento
B Quantizzazione e codifica
C Campionamento, quantizzazione e codifica

100 - II Teorema del campionamento afferma che la relazione che intercorrere tra la banda
passante B di un segnale e la frequenza di campionamento fc è:
A fc ≤ B

B fc ≥ B

C fc ≥ 2 x B