Sei sulla pagina 1di 59

ATTENZIONE!!!

Non scrivere nulla sul test , usare il FOGLIO DELLE RISPOSTE

A1 Prova di Comprensione della Lettura


Leggere i testi da 1 a 5. indicare nel foglio delle risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C
corrispondente alla risposta scelta.
1
Mi chiamo Cario, ho 16 anni, studio al liceo scientifico e non ho motti amici. Per questo motivo
vorrei conoscere ragazzi e ragazze della mia età per scriverci e scambiarci opinioni sulla scuola,
sullo sport e sulla musica. Scrivetemi. Ciao, Carlo

Carlo scrive questa e-mail per


A. conoscere altri studenti di liceo
B. poter fare nuove amicizie
C. incontrare ragazzi per uscire

2
II sito wvw.kidsmartearlylearning.org offre una buona guida per usare i!
computer per grandi e piccoli, anche se non sono esperti. Ci sono indicazioni e
informazioni su come è fatto un computer, su come si utilizza e su come
navigare in Internet.
Il sito è utile a chi deve
A. comprare un buon computer
B. migliorare le capacità informatiche
C. leggere la posta elettronica
3
Il Liceo linguistico Pascoli di Milano organizza, ne! mese di
giugno, a! termine dell'anno scolastico, vacanze studio
all'estero per gli studenti della scuola. Tutti i gruppi saranno
accompagnati da un insegnante. Per informazioni gli
interessati possono rivolgersi alla segreteria del Liceo, tutte
le mattine dalle 8.00 alle 12.30.

L'avviso si rivolge

A. agli insegnanti di lingue straniere


B. ai gruppi in partenza per l'estero
C. agli studenti di un Liceo di Milano
4
Ho un braccialetto che mi ha regalato la mia amica del
cuore è diventato il mio portafortuna. Lo porto
sempre con me, anche agii esami. Questo oggetto mi
da coraggio e mi fa sentire più sicura.

Maria (Focus junior)


Un portafortuna

A. è un regalo motto comune


B. aiuta ad avere più sicurezza
C. fa prendere buoni voti agli esami
5

Mio fratello minore ha 8 anni e gli piace tanto seguire in Tv i divertenti cartoni
animati dei Barbapapà. io sono più grande, ma i Barbapapà piacciono anche a
me e persino ai miei genitori. Attraverso le loro storie, questi pupazzi fanno
capire il valore dell'amicizia. e dell'amore per la natura. La televisione trasmette
te le loro avventure ogni martedì e giovedì e noi non perdiamo una puntata!
(IIGiornalino)
Le divertenti storie dei Barbapapà

A. insegnano ai ragazzi cose importanti


B. piacciono più agli adulti che ai giovani
C. sono trasmesse ogni giorno in
televisione
A2 .1 Ricostruire le frasi divise in due parti. Indicare nel foglio delle risposte vicino ai
numero della prima parte (da 6 a 12), !a lettera corrispondente alla seconda parte scelta.
6 Marco ha cambiato casa [A ] c'è troppa gente
7 Lucia e Marta hanno litigato [ B] così non arrivi in ritardo
8 Ti devi alzare presto [ C] ascoltare la musica ad alto volume
9 Ha ascoltato un messaggio [d] preferisce il miele
10 Se mi aspetti [E] quando sono andata in
biblioteca
11 Ai giovani piace F] nella sua segreteria telefonica
12 Forse ho perso gli occhiali [G] e non si salutano più
[H ] e non so il suo nuovo indirizzo

[ I] però non li ho visti

[L] vengo anch'io


A2 .2 Completare il testo. Usare una sola parola per ogni spazio numerato.
Scrivere nel foglio delle risposte la parola mancante negli spazi numerati da 1 a 10. Usare
una sola parola.
Es. A2.2
o anni

.
8 Marzo 2008
Caro diario,
Da oggi voglio scriverti tutti i giorni. Mi presento: mi chiamo Paola ho 16 ( …
0 … ), sono una ragazza italiana e abito a Firenze … (1) …la mia
famiglia. La mattina mi alzo alle 7 e vado a scuola. Mi piace studiare
soprattutto matematica e … (2)…. molto brava. Parlo anche due …(3)...
straniere. Alle 13.30 torno a … (4)… pranzo, porto a passeggio il mio cagnolino
e dopo … (5) … i compiti. Tre volte alla settimana, il lunedì, il mercoledì e il
venerdì, vado .. (7).... lezione di pianoforte. Quando sono libera, invece, esco
con le …(8) … amiche. La sera, di solito, … (9)…. la TV, ma se sono molto
stanca vado a … (10)… presto.
Ciao, a domani

B1.1. Prova di Comprensione della Lettura


1 Da febbraio 2008, presso l'Istituto Musicale Jam di Lacca, è iniziato il progetto "A
scuola di musica", un laboratorio musicale per giovani tra i 14 e i 18 anni. Tutti i
ragazzi e le ragazze delle scuole che aderiranno al progetto potranno frequentare,
gratuitamente, uno dei 5 laboratori a scelta tra quelli di chitarra, basso elettrico,
batteria, canto e musica corale. 1 corsi dureranno 150 ore e si svolgeranno al di fuori
dell'orario scolastico.
L'Istituto dì Lucca offre

[A] corsi per avvicinare i giovani ai mondo della musica


[B] lezioni di canto nelle scuole che si trovano in questa città
[c] la possibilità di far parte di un gruppo musicale scolastico

2 Gentile Direttore,
ho sedici anni e. ti volte, leggo il Suo giornale perché lo comprano i
miei fratelli. Mi piacciono molto gli argomenti che trattate perché sono
interessanti e comprensibili. Però vorrei chiedere se è possibile avere
una rubrica dedicata ai ragazzi, dove noi giovani possiamo esprimere
le nostre opinioni e dare consigli.
Ilaria

Ilaria scrive al giornale per

[A] parlare delle abitudini dei fratelli


[B] dare dei consigli agli altri lettori
[c] fare una proposta al Direttore
3 Regolamento - Per ricevere in regalo la fotografia con l'autografo di uno
dei tuoi cantanti preferiti, ritaglia per 8 settimane i punti che trovi sul giornale
e incollali sulla tessera. Scrivi il tuo nome, cognome e indirizzo e il nome del
cantante che hai scelto. Se hai più tessere e vuoi ricevere più fotografie,
spediscile in buste separate. Hai tempo fino al 30 giugno.
Secondo il regolamento:

[A] è possibile ricevere delle fotografie in base ai punti raccolti


[B] è necessario riempire più tessere per richiedere una fotografia
[C] è permesso inviare una sola busta per richiedere più regali
Prova di Comprensione della Lettura
4 Frequento la scuola superiore a Bologna, A marzo la mia città ha
ospitato la prima edizione del Festival internazionale giovani e cinema:
un concorso di film in varie lingue, con i sottotitoli in italiano,
sull'adolescenza. Siamo stati noi studenti a fare da giuria e a scegliere il
film vincitore. Invito tutti gli studenti che studiano inglese, francese,
tedesco e spagnolo a venire al cinema Odeon di Bologna, per vedere tutti i
film che hanno partecipato. Gli spettacoli ci saranno tutti i sabati, alle ore
17.00, per tutto il mese di aprile. Vi aspettiamo!

.__________________________________________________ (II Gìornalino)


La notizia ha lo scopo di
A. pubblicizzare un nuovo cinema di Bologna
B. informare su un evento dedicato ai giovani
C. invitare a partecipare al prossimo concorso

5
Alice nel paese delle
// piccolo principe meraviglie
Alice è una bambina
È la storia che, per seguire il
dell'incontro tra un Leggende o storie vere?
suo coniglio bianco,
pilota d'aerei, cade in un pozzo
atterrato nel deserto E un libro che non
buio e vi farà dormire.
per un guasto al profondissimo dal
motore, e un Racconta varie
quale si aprono le storie ambientate in
ragazzine che viene porte di un mondo
dallo spazio e ha luoghi in cui si sono
irreale ma visti vagare, nella
abbandonato il suo
bellissimo. notte, fantasmi e
piccolo e
sconosciuto spettri di persone
pianeta. scomparse.

Quale di questi libri dovrebbe leggere chi ama storie fantastiche, misteriose e spaventose?

A. il piccolo principe
B. Alice nel paese delle meraviglie
C. Leggende o storie vere?
B1.2 Prova di Competenza linguistica

Completare le frasi con la parola opportuna tra le quattro proposte. Una sola
è la scelta possibile. Indicare nel foglio delle risposte vicino al numero della frase, la
lettera A, B, C o D corrispondente alla parola scelta.
Oggi non prendo
A. comeil
motorino …..( 6)…..
B. così
fa troppo freddo
C. allora
D. perché
Finisco i compiti e ..(7),... risponderò a due mail
A. però
B. se
C. dopo
D. quando
Ieri va la musica, io navigavo in internet
sera, ...
(8)... A. mentre
mio B. perché
fratello C. durante
ascolta
D. allora
Domattina ho il compito in classe di matematica .. (9)... oggi devo studiare molto

A. siccome
B. perciò
C. poiché
D. ma
Ho comprato l'ultimo CD di Tiziano Ferro e …(10)…. quello di Eros Ramazzotti
A. cos
B. anche
C. quindi
D. allora
B 1. 3 Completare il testo. Scegliere la parola opportuna tra quelle proposte da indicare nel
foglio delle risposte vicino ad ogni numero, la lettera A, B o C corrispondente alla parola
scelta.
QUALI SONO LE TUE PAURE?

Ciao a tutti! Sono un ragazzo che ha paura di tante cose: ho paura del buio,
di stare da ......(11)..... dei ragni, dei serpenti e dei dottori! Ma,
fortunatamente, …(12)….. a controllare queste paure perché …
(13)...............................................................................................
che sono irrazionali. Ora vi spiego .....(14).... ho fatto a diventare
"coraggioso". Ad esempio, se vedo un ragno penso che ......(15)....
animaletto è molto più piccolo di me e forse ha più paura lui; se non posso
....( 1 6 ) ...al buio, chiudo gli occhi e penso alla mia camera di giorno; se
ho paura di andare dal medico penso che dopo starò .....(17) ...... Ho
anche parlato con i miei genitori e …(18) ... ho raccontato, senza
vergogna, di queste......(19)… paure, così mi hanno aiutato e mi hanno
dato dei …(20)…. utili. Seguite il mio esempio!
Ciao a tutti. Paolo

(Focus junior)

N° A B C

11 solitudine solitario Solo

12 cerco riesco posso

13 ho capito capivo capirò

14 come quando perché

15 quello questo quel

16 addormentarsi addormentare addormentarmi

17 meglio buono migliore

18 li lo
Gli

19 loro mie tue

20 consigli soluzioni
avvisi
B1.4. Completare le frasi da a con i pronomi opportuni.
Scrivere nel Foglio delle risposte i pronomi vicino al numero della frase da 1 a 5.
1. Non ho ancora parlato con Maria e Laura ma .... (1) .... devo incontrare più

tardi

2. Mio padre ha comprato dei fiori per la mamma e …( 2)… ha

regalati

3. I gelati mi piacciono da morire; ieri... (3) .... ho mangiati tre!

4. Mi serve un pennarello..... (4) .... puoi prestare?

5....Ho visto tua sorella e …(5)… ha detto che domani hai l'esame. In bocca al

lupo!
B2.1 Prova di comprensione della lettura. leggere il testo. Indicare nella casella con il
numero la lettera A, B, C o D corrispondènte alla risposta scelta.
RAGAZZI IN CROCIERA EDUCATIVA
Il mare e la disciplinata vita a rimasto indietro sul programma, non riuscirò più
a seguire le lezioni; andare a scuola per me
bordo di una nave era diventato un incubo e spesso non ci
sono una preziosa scuola di vita per dei andavo, di nascosto dai miei genitori. Poi, un
ragazzi "difficili", ragazzi un po’ ribelli e con giorno, è arrivato a casa un assistente sociale che
poca voglia di studiare. Per loro è stata ideata ha proposto ai miei genitori di mandarmi su
un'iniziativa di aiuto e sostegno da una Nave Italia. Mi hanno chiamato per un
fondazione ufficialmente riconosciuta dai colloquio e mi hanno chiesto cosa volevo fare da
Ministero della Pubblica Istruzione: si grande. Sbuffando, ho risposto che non lo sapevo.
chiama Nave Italia ed è un veliero-scuola Da quel momento la mia vita è cambiata... Da
che, grazie ad un programma di crociere questa esperienza io e tutti i miei compagni
formative è una sorta di scuola di recupero. stiamo imparando che in mare non si può dire
Nave Italia ospita cinque educatori, dei "ognuno per se": un vero marinaio deve essere
pedagogisti e dieci ragazzi napoletani dai 14 solidale con i compagni, deve sapere che tra le
ai 17 anni. Alcuni di questi ragazzi sono stati onde non si scherza e che la leggerezza di
bocciati a scuola varie volte, mentre altri qualcuno può costare la vita a tutti... Impariamo
l'hanno abbandonata. Ma grazie .al progetto lo spirito di squadra, a rispettare le regole, a
Nave Italia, le cose stanno cambiando. Questo convivere in spazi stretti e a renderci conto di
viaggio in gruppo, per loro, rappresenta un quanto sia dura la vita dei marinai". Quando la
cambiamento di vita e l'abbandono di abitudini crociera terminerà i ragazzi torneranno nelle
sbagliate. classi che momentaneamente hanno
Tenere seduti intorno ad un tavolo i ragazzi che abbandonato. Qualcuno proseguirà gli studi,
si aggirano in questa nave è un'impresa ardua qualcun altro andrà presto a lavorare e,
per gli educatori. Però la vivacità nasconde qualcun altro, ricordandosi di Nave Italia,
altre cose. La maggior parte di loro non era deciderà di vivere in mare... chissà! Comunque
mai uscita da Napoli. Trovarsi su un veliero in sia, l’importante è che tutti abbiano imparato ad
mare aperto, lontani dalle famiglie e dalle loro essere pazienti e fiduciosi anche quando le cose
abitudini, scatena in questi ragazzi così tante non vanno bene, confidando nel fatto che prima
emozioni che faticano a controllare. Perciò o poi cambieranno, senza perdersi d'animo e
parlano a raffica nel toro dialetto, fanno battute. senza seguire esempi negativi. Ma l'importante
parlano tra loro "in codice'', chiacchierano è che abbiano capito l'importanza della scuola e
tutti insieme, gridano e ridono. dell'istruzione, senza le quali non si va da
Cappellino in testa, braccialetto al polso, nessuna parte.
carattere deciso e viso sicuro, parla Pasquale, il
portavoce del gruppo. 15 anni: "Sono andato a
scuola volentieri fino alla quinta elementare.
Poi, alle medie ho fatto molte assenze per
problemi di salute ed essendo
1 La crociera formativa

A. è un progetto ancora in fase di sperimentazione


B. sostituisce per i giovani la scuola a tutti gli effetti
C. nasce da un'idea del Ministero della Pubblica Istruzione
D. offre a chi vi partecipa un'opportunità di miglioramento

2 I dieci ragazzi imbarcati su Nave Italia


A. non anza
riesco
B. non obbediscono mai ai loro cinque
no a educatori
conten
C. non sono capaci di parlare se non in
ere la dialetto
loro D. non hanno gradito doversi allontanare da
esuber casa
3 Pasquale

A. è stato fatto capogruppo per la sua forte personalit à


B. è stato incapace di risolvere le difficoltà incontrate a scuola
C. adesso ha le idee chiare su cosa vorr à fare in futuro
D. si è allontanato da casa contro il parere dei suoi genitori
4 I dieci ragazzi, attraverso l'esperienza su Nave Italia
A. si impegnano in attività molto rischiose
B. imparano il mestiere dì marinaio
C. si sentono parte attiva di un gruppo
D. si abituano a non giudicare gli altri

5 Questi ragazzi, dopo la crociera formativa


A. eviteranno di arrendersi di fronte alle difficoltà
B. leveranno facilmente un lavoro su Nave Italia
C. inviteranno gli altri a seguire il loro esempio
D. rimarranno appassionati alla vita di mare
B2.2 Completare i testi (da 1 a 14). Scrivere la parola mancante negli spazi numerati da 1 a 14.
Usare una sola parola.
I GIOVANI E IL TEMPO LIBERO
Il tempo libero per i giovani italiani è quello che non trascorrono a studiare. Ci sono molti

....,(1)..... diversi per impiegarlo: fare sport, frequentare dei corsi di lingue straniere o

.....(2)....a suonare uno strumento.

Queste attività sono spesso suggerite .....(3).....genitori, che le considerano importanti per

l'educazione dei figli. Accanto a .....(4)... impegni per il tempo libero, i giovani italiani amano

ritrovarsi......(5).....loro, a casa o fuori, soprattutto la sera, a cena o ...(6).... cena. Alcuni

preferiscono passare la serata a casa di qualcuno per giocare, guardare un film, o per parlare.

La......(7).....parte dei giovani, però, ama uscire in compagnia. In Italia........(8)..... può andare

al cinema o in discoteca, oppure in un locale a mangiare o a bere qualcosa. Ci sono molti

.....(9)..... di locali: pizzerie, birrerie, paninoteche, pub e bar che restano .....(10)......fino a

tarda notte. Se si esce per andare nei locali fuori città si organizzano le cosiddette

"macchinate": i giovani che hanno una macchina......(11).....un passaggio agli amici. In Italia

è possibile prendere la patente......(12).....se sì è maggiorenni. Prima........(13)..., maggiore

età è diffusissimo l'uso dei motorini e delle moto, oppure chi non ha questi mezzi dì trasporto

....(14).....a piedi!
B2.3 Collegare le frasi da 1 a 5 con le opportune forme di collegamento
(congiunzioni, preposizioni, pronomi, avverbi). Se necessario, eliminare o
eventualmente sostituire alcune
parole. Trasformare dove necessario i verbi nel modo e nel tempo opportuni.
Scrivere negli spazi numerati.

Esempio:

Claudia si è dimenticata di fare una cosa


la cosa era di comprarmi il giornale
io avevo chiesto a Claudia di comprare il giornale

0 Claudia si è dimenticata di comprarmi il


giornale che le avevo chiesto

1
Ho fatto il tema per il professore di italiano
Ho consegnato il tema al professore di
italiano
II tema non è piaciuto al professore di
italiano

2
Mi hai fatto veramente arrabbiare
Vai in camera tua
Resta in camera tua

3
Adoro le magliette firmate
Ci sono gli sconti in tutti i negozi
Penso di comprare due magliette firmate
4
Ho telefonato a Riccardo
Ho telefonato a Luigi
Voglio invitare alla mia festa Riccardo e Luigi

5
Paolo non riesce a risolvere un esercizio di matematica
Paolo telefona ad un amico
L'amico aiuta Paolo a risolvere l'esercizio
6
Vorrei tanto mangiare un cioccolatino
Non posso mangiare un cioccolatino
Ho un forte mal dì denti

7
Mi faccio accompagnare a casa tua da mio padre
Stasera mio padre è molto stanco
Mio padre mi accompagna ugualmente a casa tua
B2.4 Completare le frasi da 1 a 5. Scrivere nel foglio delle risposte negli spazi
numerati
da 1 a 5 , la parola opportuna (verbo, sostantivo, aggettivo, avverbio)
formandola da quella fornita (scritta in maiuscolo).

Esempio:

0. Mi ha sorriso molto. GENTILE


Esempio dì risposta :
Parte B2.4
0 gentilmente

1. I miei nonni sono sempre molto ....(1)..,. con me e mia sorella

AFFETTO

2. Mia madre è molto …(2)……… della mia pagella scolastica


SODDISFARE

3. Stasera vi aspetto a casa mia e non accetto


alcun ....(3)... RIFIUTARE

4. Sai che sono tuo amico e non mi offendo, quindi


parlami ....{4).. APERTO

5. Non è buona ....(5).-.. masticare la gomma mentre si parla con


qualcuno EDUCARE