Sei sulla pagina 1di 32

Serie L5CE

Monitor LCD
Manuale utente
Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifica senza preavviso.

Questo documento contiene informazioni proprietarie che sono protette dalle leggi di copyright.
Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, tradotta
in un’altra lingua, archiviata in sistemi o trasmessa in qualsiasi forma o tramite qualsiasi mezzo,
elettronico, meccanico, fotocopie, registrazioni o altro, senza previa autorizzazione della Tatung.

La Tatung Company non fa alcun tipo di garanzia riguardo questo materiale, incluse – ma non
limitate a – le garanzie implicite di commerciabilità ed idoneità ad uno scopo particolare. Nessuna
responsabilità di brevetto è assunta riguardo all’uso delle informazioni qui contenute.

La Tatung non può essere ritenuta responsabile per gli errori qui contenuti, per danni accidentali o
conseguenti collegati alla fornitura, prestazioni od utilizzo di questo prodotto.

La Tatung non si assume alcuna responsabilità per l’utilizzo od affidabilità del suo software che
sia installato su attrezzature non fornite dalla Tatung.

Tatung Company
22, Chungshan N. Rd., 3rd Sec.
Taipei, Taiwan, 104, R.O.C.

Stampato a Taiwan
©
Copyright Tatung Company, 2001. Tutti i diritti riservati.

Tatung è un marcio registrato della Tatung Company nella Repubblica Cinese ed in altri paesi.
Windows è un marchio registrato della Microsoft, Inc.
Altri nomi di prodotti sono marchi registrati dei loro rispettivi proprietari.
Indice
Introduzione ............................................................................ 1
Caratteristiche.... ............................................................................ 1
Per la vostra sicurezza ..................................................................... 1

Installazione ............................................................................. 3
Disimballare il monitor ................................................................... 3
Ubicazione e funzione dei controlli................................................. 3
Eseguire i collegamenti ................................................................... 4

Utilizzare il monitor ............................................................. 6


Accendere e spegnere il monitor ..................................................... 6
Inclinare il monitor.......................................................................... 7
Impostare la modalità video ............................................................ 7
Impostare l’indice di ripristino ........................................................ 7
Ridurre il consumo energetico ........................................................ 8
Cura e pulizia del monitor ............................................................... 8

Regolare il monitor 10
Sommario dei tasti di controllo ..................................................... 10
Visualizzare il “Menu principale” OSD ........................................ 10
Selezionare voci nel menu OSD.................................................... 11
Eseguire le regolazioni nel menu OSD ......................................... 11
Utilizzare i tasti diretti................................................................... 21

Risoluzione dei problemi ................................................. 24

Informazioni tecniche ........................................................ 26


Informazioni sullo schermo........................................................... 26
Modalità video... ........................................................................... 27
Modalità video sconosciute ........................................................... 27

Normative .... ........................................................................... 28


Approvazioni ..... ........................................................................... 28
Dichiarazione FCC ........................................................................ 28
Introduzione
Quest’ultimo modello di monitor LCD ha uno schermo a cristalli liquidi da 15 pollici a matrice
attiva TFT (thin film transistor). E’ progettato per l’utilizzo con PC che impieghino qualsiasi
sistema operativo Windows®. Le dimensioni compatte del monitor rendono più ampia e comoda
l’area operativa della scrivania.

Caratteristiche
Le caratteristiche più importanti includono:

Configurazione automatica delle impostazioni video PC con risoluzione massima XGA.


Tre tasti di controllo, più tasto OSD (on screen display) per la regolazione e configurazione, in
modo semplice e con riscontro immediato, delle impostazioni del monitor.
Supporto d’entrata video analogica per sostituzione diretta ed immediata di monitor CRT.
Funzione d’inclinazione per migliorare il punto di vista.
La pellicola antiabbagliante del pannello riduce la rifrazione della luce d’ambiente.
Esecuzione senza sfarfallamenti con tutte le modalità video raccomandate.
Supporto d’alti indici di ripristino fino a 75 Hz.
Compatibile VESA DDC2B Plug-and-Display.
Funzione di risparmio energetico compatibile con Microsoft® Windows.
Conformità alle normative Svedesi MPR II per le ridotte emissioni elettromagnetiche.

Italiano
Marchio TCO99: solamente per i modelli TCO

Per la vostra sicurezza

Warning
To completely disconnect power from your display, you must
remove the power cord from the wall outlet and then remove
the power cable from the display.

Attenersi alle precauzioni istruzioni per la vostra sicurezza e per la protezione del monitor:

Utilizzare solamente il cavo d’alimentazione fornito con il monitor.

Per evitare scosse elettriche non smontare il monitor. La copertura deve essere rimossa

1
solamente da personale qualificato di servizio.
Non bloccare le prese d’aria.
Non esporre il monitor a pioggia o umidità per evitare il rischio di danneggiare il monitor e
provocarsi lesioni in seguito a scosse elettriche.

Nel caso in cui si verifichi una qualsiasi delle seguenti eventualità, scollegare il monitor e mettersi
in contatto con il personale di servizio qualificato:

Il cavo d’alimentazione è sfilacciato o danneggiato.


E’ stato versato del liquido nel monitor.
Il monitor è stato esposto a pioggia o acqua.
Il monitor non funziona correttamente quando sono seguite le istruzioni operative.
Il monitor è stato fatto cadere oppure il mobile è danneggiato.

* Solamente per l’utilizzo con l’adattatore fornito, in caso di perdita o danneggiamento mettersi in
contatto con il rivenditore (o con il servizio clienti Tatung) per la sostituzione.

* I paesi europei utilizzino solamente cavi d’alimentazione certificati 3G, 0.75 mm2 , H05 VV-F

2
Installazione
Seguire le istruzioni di questo capitolo per installare il monitor LCD.

Nota: Prima di collegare il monitor leggere, innanzi tutto, le istruzioni di questo capitolo e le
precauzioni di sicurezza del capitolo precedente.

Disimballare il monitor
Quando si disimballa il monitor, assicurarsi che nella confezione ci siano i seguenti elementi:

Il monitor LCD
L’adattatore di corrente AC con il cavo d’alimentazione attaccato
Un cavo d’alimentazione
Cavo segnale video analogico
Cavo segnale audio
Il Manuale utente

Nota: collocare il monitor su una superficie piatta e solida. Scegliere un’area che non sia
soggetta a calore eccessivo, umidità e luce diretta del sole.

Ubicazione e funzione dei controlli

Italiano
Sul pannello frontale del monitor ci sono: tre tasti di controllo, un tasto per l’alimentazione ed un
LED che indica lo stato d’alimentazione.

3
Il tasto alimentazione, situato in basso a destra del pannello frontale, è utilizzato per accendere
e spegnere il monitor.

I tre tasti di controllo sono situati in basso a sinistra del pannello frontale. Le loro funzioni sono
descritte qui di seguito:

Tasto Descrizione funzione


(1) Accende il menu OSD quando è spento.
Selezione
(2) Esegue la funzione selezionata sul menu OSD.
(3) Tenerlo premuto per 2 secondi farà sparire il menu
OSD.

(1) Sposta verso l’alto nella selezione delle voci oppure


Su (△) aumenta il valore regolabile dall’utente.
(2) Fa apparire il menu audio (funzione testo diretto)

(1) Sposta verso il basso nella selezione delle voci


Giù (▽) oppure diminuisce il valore regolabile dall’utente
(nel menu principale).
(2) Impostazione automatica (funzione tasto diretto).

Eseguire i collegamenti
Prima di collegare qualsiasi cavo assicurarsi che sial il computer sia il monitor siano spenti.

Collegare il cavo d’alimentazione e di segnale video:

1. Trovare l’adattatore di corrente AC con il cavo d’alimentazione attaccato


2. Collegare il cavo d’alimentazione al connettore alimentazione sul retro del computer (come
mostrato di seguito).
3. Collegare il cavo d’alimentazione a due spinotti ad una presa di corrente; collegare l’altra
estremità all’adattatore di corrente AC.

4
4. Collegare il cavo segnale video analogico alla porta entrata video analogico sul retro del
monitor (come mostrato sopra)
5. Collegare l'altra estremità del cavo video alla porta video del computer. (Controllare la
documentazione del computer se non si sa dove sia collocata la porta.)

Nota: per una migliore esecuzione delle funzioni del monitor si raccomanda vivamente di
impiegare la funzione d’impostazione automatica per configurare le impostazioni del
monitor.

Italiano

5
Utilizzare il monitor
Questo capitolo contiene informazioni sull’utilizzo del monitor LCD.

Accendere e spegnere il monitor


Utilizzare il tasto d’alimentazione, situato in basso a destra del pannello frontale, per accendere e
spegnere il monitor. Quando il monitor è acceso, il LED a fianco del tasto d’alimentazione si
accende. La luce è verde quando sia il monitor sia il PC sono attivi e color ambra quando il
monitor è in modalità di risparmio energetico.

Se il PC invia segnali di risparmio energetico al monitor, la funzione di risparmio energetico del


monitor riduce il consumo d’energia quando il PC entra in modalità di risparmio energetico. Si
veda la sezione “Ridurre il consumo energetico” a pagina 8 per maggiori informazioni.

Se il PC non impiega tecniche segnaletiche di standard industriale, è possibile ridurre il consumo


d’energia spegnendo il monitor quando non è utilizzato per un lungo periodo. E’ possibile
spegnere il monitor anche quando il PC è attivo.

Nota: A causa della tecnologia impiegata con i pannelli LCD, gli screen saver non prolungano
la vita dello schermo. Quindi se il monitor non è utilizzato per un lungo periodo,
assicurarsi di spegnerlo.

Warning
To completely disconnect power from your display, you must
remove the power cord from the wall outlet and then remove
the power cable from the display.

6
Inclinare il monitor
I monitor hanno una funzione d’inclinazione che permette di inclinare il monitor in avanti o
all’indietro, verso destra o verso sinistra per trovare la posizione più confortevole di visione. Per
inclinare il monitor afferrarlo dai lati e spingerlo all’indietro o tirarlo verso di sé, oppure girarlo
verso destra oppure verso sinistra finché si raggiunge la posizione desiderata. Il monitor può
essere inclinato di 30° all’indietro e di 5° in avanti.

Nota: non inclinare il monitor afferrandolo dalla parte superiore.

Italiano
Impostare la modalità video
Il formato caratteristico di questo monitor è di 1024 pixel x 768 righe, il monitor opera al meglio
quando il PC è impostato ad una risoluzione di schermo di 1024 x 768. Se si impiega una
risoluzione più bassa (quale 640 x 480), l’immagine sarà espansa a riempire lo schermo.

Il monitor supporta molte modalità video comuni, come spiegato nella sezione “Modalità video” a
pagina 27. Controllare la documentazione fornita con il PC e con la scheda video per trovare quali
modalità supportino.

Per sapere quale sia la modalità video di Microsoft Windows, controllare le impostazioni di
Windows del PC.

Impostare l’indice di ripristino


L’indice di ripristino dell’immagine è il numero di volte, il secondo, che l’immagine è riscritta; è
conosciuto anche come frequenza verticale.

7
Su monitor CRT standard, si raccomanda di utilizzare l’indice di ripristino più alto possibile che
sia supportato dal PC all’attuale risoluzione d’immagine. Ciò è necessario per evitare gli
sfarfallamenti dello schermo e l’affaticamento degli occhi. Con questo monitor LCD gli
sfarfallamenti non sono un problema. Esso è libero da sfarfallamenti a qualsiasi indice di ripristino.

La tabella della sezione “Modalità video” a pagina 27 mostra gli indici di ripristino supportati dal
monitor a varie risoluzioni d’immagine. Sebbene il monitor LCD supporti fino a 75 Hz d’entrata
video analogica, si raccomanda di impiegare un indice di ripristino di 60 Hz per un migliore
rendimento.

Per impostare l’indice di ripristino con un’installazione Windows standard attenersi alle
indicazioni contenute nel manuale di Windows o della scheda grafica.

Ridurre il consumo energetico


Molti PC supportano tecniche segnaletiche di standard industriale relative al risparmio energetico.
Le funzioni di risparmio energetico riducono il consumo d’energia del monitor dopo che la
tastiera non è stata utilizzata per un dato periodo.

Quando il monitor è in modalità di risparmio energetico, lo schermo è oscurato ed il LED è color


ambra. La pressione di un tasto della tastiera o lo spostamento del mouse ripristina l’immagine in
diversi secondi. Consultare la documentazione del PC per informazioni su come impostare le
modalità di risparmio energetico.

Il monitor accetta i segnali per le tre modalità standard di risparmio energetico: Stanby, Suspend e
Sleep. Per ciascuna di queste condizioni il monitor accederà alla modalità Sleep.

Cura e pulizia del monitor


Per allungare al massimo la durata del monitor e per prevenire danni al pannello LCD si
raccomanda di:

Impiegare il sistema di risparmio energetico del monitor (se disponibile sul PC).
Se non si utilizza un sistema di risparmio energetico, spegnere il monitor quando non è
utilizzato per periodi prolungati.
Non esercitare pressioni, graffiare o incidere lo schermo con le dita od altri oggetti.
Maneggiare il monitor con cura.

Il modulo LCD è un dispositivo ottico d’alta qualità che richiede cure speciali quando è pulito.

Warning
Don’t use liquid, aerosol, or abrasive cleaning solutions to
clean the screen.

8
Per pulire lo schermo:

1. Spegnere il PC:

2. Spegnere e scollegare il monitor.

3. Spolverare delicatamente lo schermo con un panno asciutto, morbido e senza peluria.

Nota: Se lo schermo è ancora sporco si può inumidire il panno con alcune gocce d’acqua
distillata. Assicurarsi che il pannello sia completamente asciutto prima di riaccenderlo.

4. Collegare il monitor.

5. Accendere il PC ed il monitor.

Italiano

9
Regolare il monitor
Questo capitolo contiene informazioni su come modificare le impostazioni di visualizzazione del
monitor LCD. Esso è progettato con un menu OSD cha aiuta a regolarlo facilmente al suo
migliore rendimento.

Nota: E’ necessario eseguire l’impostazione automatica prima di fare qualsiasi regolazione.

Sommario dei tasti di controllo


Ci sono tre tasti di controllo situati sulla parte inferiore del pannello frontale del monitor:

Select (selezione): Visualizza il “Menu principale” On Screen Display (OSD), seleziona voci
per la regolazione ed esegue la funzione selezionata.

Nota: La pressione di questo tasto per 2 secondi farà sparire il menu ISD

Su (△) : Sposta verso l’alto tra le scelte del menu secondario OSD. Se è visualizzata una barra
di regolazione questo tasto aumenta l’impostazione del valore.

Nota: Questo tasto è anche utilizzato come tasto d’accesso diretto per fare apparire il “Menu
audio” OSD.

Giù(▽): Sposta verso il basso tra le scelte del menu secondario OSD. Se è visualizzata una
barra di regolazione questo tasto diminuisce l’impostazione del valore.

Nota: Questo tasto è anche utilizzato come tasto d’accesso diretto. Quando il “Menu
principale” OSD è inattivo, la pressione di questo tasto eseguirà la funzione di
“Impostazione automatica”.

Visualizzare il “Menu principale” OSD


Le funzioni OSD sono utilizzate per modificare le impostazioni dello schermo del monitor. Per
visualizzare il “Menu principale” OSD premere il tasto “Select”.

La tabella seguente descrive brevemente ciascuna delle voci del “Menu principale” OSD.

10
Voce Descrizione

Auto (automatico) Esegue la funzione di “Impostazione automatica” Si veda la sezione


“Eseguire l’impostazione automatica” a pagina 11

Management Accedere al menu secondario “Management” permette di selezionare


(gestione) Brightness (luminosità), Contrast (contrasto) oppure la posizione
dell’immagine per ulteriori regolazioni. Si veda la sezione “Eseguire
regolazioni nel menu secondario “Management”” a pagina 12.

Clock/Phase (registro / Accedere al menu secondario “Clock/Phase” permette di selezionare


fase) Clock (registro) o Phase (fase) per ulteriori regolazioni. Si veda la sezione
“Eseguire regolazioni nel menu secondario “Clock/Phase”” a pagina 15.

Color (colore) Accedere al menu secondario “Color” permette di selezionare Color


Temperature (temperatura colore), RGB e Black Level (livello del nero)
per ulteriori regolazioni. Si veda la sezione “Eseguire regolazioni nel
menu secondario “Color”” a pagina 16.

OSD Display Accedere al menu secondario “OSD Display” permette di selezionare H.


(schermata OSD) position (posizione orizzontale) oppure V. position (posizione verticale)
della schermata OSD Per ulteriori regolazioni. Si veda la sezione
“Eseguire regolazioni nel menu secondario “OSD Display”” a pagina 18.

Factory Recall Ripristina le impostazioni predefinite di fabbrica. Si veda la sezione


(ripristino predefiniti) “Ripristinare le impostazioni di fabbrica” a pagina 19.

Languages (lingue) Accedere al menu secondario “Languages” permette di selezionare una


delle cinque lingue di vostra preferenza per i messaggi della schermata

Italiano
OSD. Si veda la sezione “Selezionare la lingua di preferenza” a pagina 19.

Exit (Esci) Fa uscire dal menu principale OSD.

Selezionare voci nel menu OSD


Per selezionare le voci del “Menu principale” OSD si utilizzeranno i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)”
del pannello frontale del monitor.
Per selezionare le voci dei menu secondari OSD si utilizzeranno tutti tre i tasti di controllo. Per
selezionare un menu secondario specifico si dovranno usare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per
spostarsi in avanti o all’indietro tra le voci che devono essere regolate, poi selezionarle premendo
il tasto “Select”.

Eseguire le regolazioni nel menu OSD


Eseguire l’impostazione automatica
Per eseguire l’impostazione automatica bisogna attenersi ai seguenti passaggi:

11
1. Visualizzare il “Menu principale” OSD.
2. L’icona “Auto” dovrebbe già essere evidenziata.

3. Utilizzare il tasto “Select” per selezionare ed eseguire la funzione d’impostazione automatica.


Ad esecuzione avvenuta apparirà il seguente messaggio:

Se l’immagine appare in modo corretto scegliere Yes (sì).

Oppure

Se l’immagine necessita altre regolazioni scegliere No. Apparirà la barra “Phase” (fase) per
ulteriori regolazioni manuali. La fase può essere regolata utilizzando i tasti “Su (△)” o “Giù
(▽)”. Quando tutto il teso appare a fuoco e non c’è instabilità nell’immagine, premere il tasto
“Select” per concludere la regolazione.

Eseguire regolazioni nel menu secondario “Management”


Per eseguire regolazioni nel menu secondario “Managemnet” bisogna attenersi ai seguenti
passaggi:
1. Visualizzare il “Menu principale” OSD.

12
2. Utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽ )” per spostarsi in avanti o all’indietro all’icona
management ed evidenziarla.

3. Utilizzare il tasto “Select” per accedere al menu secondario “Management”. Appariranno


quattro voci per le ulteriori regolazioni.
Se è selezionata la voce “Brightness” (luminosità) utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per
regolare le impostazioni della luminosità. Il riempimento della barra grafica, come il valore
numerico nell’angolo in basso a destra, cambieranno in accordo alla regolazione.

Italiano
Se è selezionata la voce “Contrast” (contrasto) utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per
regolare le impostazioni del contrasto. Il riempimento della barra grafica, come il valore
numerico nell’angolo in basso a destra, cambieranno in accordo alla regolazione.

Nota: Si raccomanda di eseguire la funzione d’impostazione automatica prima di regolare


l’impostazione del contrasto.

13
Se è selezionata la voce “H. position” (posizione orizzontale), utilizzare i tasti “Su (△)” o
“Giù ( ▽ )” per regolare l’impostazione della posizione orizzontale dell’immagine. Il
riempimento della barra grafica, come il valore numerico nell’angolo in basso a destra,
cambieranno in accordo alla regolazione.

Se è selezionata la voce “V. position” (posizione verticale), utilizzare i tasti i tasti “Su (△)” o
“Giù ( ▽ )” per regolare l’impostazione della posizione verticale dell’immagine. Il
riempimento della barra grafica, come il valore numerico nell’angolo in basso a destra,
cambieranno in accordo alla regolazione.

Se è selezionata la voce “Exit” (esci), si uscirà dal menu secondario “Management” e si


ritornerà al “Menu principale”.

14
Eseguire regolazioni nel menu secondario “Clock/Phase”
Per eseguire regolazioni nel menu secondario “Clock/Phase” bisogna attenersi ai seguenti
passaggi:
1. Visualizzare il “Menu principale” OSD
2. Utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽ )” per spostarsi in avanti o all’indietro all’icona
clock/phase ed evidenziarla.

Italiano
3. Utilizzare il tasto “Select” per accedere al menu secondario “Clock/Phase”. Appariranno due
voci per le ulteriori regolazioni.
Se è selezionata la voce “Clock” (registro) utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per
regolare le impostazioni del registro. Il riempimento della barra grafica, come il valore
numerico nell’angolo in basso a destra, cambieranno in accordo alla regolazione.

Nota: Si raccomanda di eseguire innanzi tutto la funzione d’impostazione automatica.


Regolare le impostazioni del registro solamente se l’immagine non appare in modo
corretto.

15
Se è selezionata la voce “Phase” (fase) utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per regolare le
impostazioni della fase. Il riempimento della barra grafica, come il valore numerico
nell’angolo in basso a destra, cambieranno in accordo alla regolazione.

Nota: Si raccomanda di eseguire la funzione d’impostazione automatica e vedere se la fase


necessita di essere regolata oppure no.

Se è selezionata la voce “Exit” (esci), si uscirà dal menu secondario “Clock/Phase” e si


ritornerà al “Menu principale”.

Eseguire regolazioni nel menu secondario “Color”


Per eseguire regolazioni nel menu secondario “Color” bisogna attenersi ai seguenti passaggi:
1. Visualizzare il “Menu principale” OSD
2. Utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per spostarsi in avanti o all’indietro all’icona colore
ed evidenziarla.

16
3. Utilizzare il tasto “Select” per accedere al menu secondario “Color”. Appariranno tre voci per
le ulteriori regolazioni.

Se è selezionata la voce “Color Temp” (temperatura colore), utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù
(▽)” per selezionare una delle tre impostazioni. La pressione del tasto “Select” riporterà al
menu secondario “Color”.

Nota: Come è scelta una voce, lo schermo si aggiornerà immediatamente in base

Italiano
all’impostazione.

Se è selezionata la voce “Black Level Adjust” (regolazione del livello di nero), apparirà il
menu secondario “Back Level Adjust”. Utilizzare i tasti “Su ( △ )” o “Giù ( ▽ )” per
selezionare ed evidenziare una delle tre opzioni (Red – rosso, Green – verde e Blue – blu), poi
utilizzare il tasto “Select” per selezionarla. Ciò farà apparire sul menu la barra corrispondente;
l’impostazione può essere modificata utilizzando i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)”. Questo
controllo può essere utile per ottenere un’apparenza più naturale delle immagini grafiche ed
una maggiore armonia di colore tra la stampante e lo schermo.

17
Se è selezionata la voce “RGB Adjust” sarà seguita la stessa sequenza della voce “RGB
Adjust”.

Se è selezionata la voce “Exit” (esci), si uscirà dal menu secondario “Color” e si ritornerà al
“Menu principale”.

Eseguire le regolazioni nel menu secondario OSD

Per regolare la posizione orizzontale e verticale dell’OSD attenersi ai seguenti passaggi:

1. Visualizzare il “Menu principale” OSD.

2. Utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽ )” per spostarsi in avanti o all’indietro all’icona
schermata OSD ed evidenziarla.

3. Utilizzare il tasto “Select” per accedere al menu secondario “OSD Display”. Appariranno due
voci per le ulteriori regolazioni.

18
Se è selezionata la voce “H. Position” utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per regolare
l’impostazione della posizione orizzontale della schermata OSD. Il riempimento della barra
grafica, come il valore numerico nell’angolo in basso a destra, cambieranno in accordo alla
regolazione.

Se è selezionata la voce “V. Position” utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per regolare
l’impostazione della posizione verticale della schermata OSD. Il riempimento della barra
grafica, come il valore numerico nell’angolo in basso a destra, cambieranno in accordo alla
regolazione.

Italiano
Se è selezionata la voce “Exit” (esci), si uscirà dal menu secondario “OSD Display” e si
ritornerà al “Menu principale”.

Ripristinare le impostazioni di fabbrica

Per ripristinare le impostazioni di fabbrica attenersi ai seguenti passaggi:

1. Visualizzare il “Menu principale” OSD.

19
2. Utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽ )” per spostarsi in avanti o all’indietro all’icona
ripristino predefiniti ed evidenziarla.

3. Utilizzare il tasto “Select” per attivare l’azione di ripristino delle impostazioni predefinite.

Selezionare la lingua di preferenza

Per selezionare una delle cinque lingue di propria preferenza attenersi ai seguenti passaggi:

1. Visualizzare il “Menu principale” OSD.

2. Utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per spostarsi in avanti o all’indietro all’icona lingue
ed evidenziarla.

3. Utilizzare il tasto “Select” per accedere al menu secondario “Language”. Appariranno cinque
voci per la vostra selezione. Utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per spostarsi in avanti o
all’indietro alla lingua di propria preferenza e premer il tasto “Select” per selezionarla.

20
Nota: Come è scelta una voce le informazioni sull’OSD visualizzate saranno
immediatamente aggiornate in base all’impostazione

Uscire e chiudere il menu OSD


Per uscire e chiudere il menu OSD utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per muoversi in avanti
o all’indietro all’icona “exit” e selezionarla premendo il tasto “Select”.

Italiano

21
Utilizzare i tasti diretti
Ci sono due tasti diretti che funzionano quando il “Menu principale” è inattivo. Uno dei due tasti
diretti è per l’impostazione automatica, l’altro serve a far apparire il menu “Audio” OSD.

Tasto diretto impostazione automatica


Utilizzare l’impostazione automatica ogni volta che si applica una nuova modalità video o si
cambia l’indice di ripristino. Durante la routine d’impostazione automatica si dovrebbe avere
un’immagine stabile sullo schermo. Non spostare oggetti sullo schermo, giocare o guardare video
durante la routine d’impostazione automatica.

Una volta eseguita l’impostazione automatica per una modalità particolare, il monitor archivierà i
nuovi valori nella sua memoria permanente.

Per eseguire l’impostazione automatica tramite tasto diretto

1. Premere il tasto Giù (▽) senza avere visualizzato il “Menu principale” OSD; ciò farà avviare
l’esecuzione dell’impostazione automatica.

L’immagine cambierà di colore ed apparirà tremolante durante la routine d’impostazione


automatica. Quando la routine è completata sarà chiesto se l’immagine appare in modo corretto
o no.

2. Se l’immagine appare in modo corretto, scegliere Yes (sì) e l’OSD si chiuderà automaticamente.

Oppure

Se l’immagine richiede ulteriori regolazioni, scegliere No, apparirà la barra “Phase” per
eseguire ulteriori regolazioni manuali. La fase può essere regolata utilizzando i tasti “Su (△)” o
“Giù (▽)”. Quando tutto il testo appare a fuoco e non c’è instabilità d’immagine, premere il
tasto “Select” per concludere la regolazione e chiudere il menu OSD.

22
Eseguire la funzione audio tramite tasto diretto
Per seguire la funzione audio tramite tasto diretto si deve:

1. Premere il tasto “Su (△)” senza avere visualizzato il “Menu principale” OSD; ciò farà
apparire il menu “Audio”. Ci saranno due voci tra cui selezionare.

2. Utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per spostarsi in avanti o all’indietro alla funzione
richiesta ed evidenziarla.

Italiano
Se è selezionata la voce “Audio Mute”, utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per attivare o
disattivare la funzione mute.

Se è selezionata la voce “Volume” utilizzare i tasti “Su (△)” o “Giù (▽)” per regolare
l’impostazione del volume. Il riempimento della barra grafica, come il valore numerico
nell’angolo in basso a destra, cambieranno in accordo alla regolazione.

23
Risoluzione dei problemi
Questo capitolo contiene informazione su come risolvere i problemi del monitor LCD. Se sono
state provate tutte le soluzioni sotto elencate, mettersi in contatto con il personale di servizio
qualificato.

A. Il monitor non funziona anche se il computer sembra funzionare.


1. Assicurarsi che i cavi siano collegati in modo corretto al monitor.
2. Assicurarsi che il monitor sia acceso.
3. Spegnere e riaccendere il monitor.
4. Assicurarsi che il cavo d’alimentazione del monitor sia collegato ad una presa di corrente ed
all’adattatore di corrente AC. Controllare che la presa di corrente eroghi alimentazione
collegando un altro dispositivo (una lampada, ad esempio). (Se il LED del pannello frontale è
acceso significa che il monitor riceve alimentazione. Provare la prossima voce di questa
procedura.)
5. Controllare il cavo che collega il monitor al computer. I connettori del cavo devono essere
inseriti fino in fondo.

B. Sullo schermo appare il messaggio “Check Cable” (controllare il cavo).


Questo messaggio appare quando il cavo video non è collegato in modo appropriato al computer.

1. Assicurarsi che il cavo video analogico sia collegato alla porta entrata video analogica sul
retro del monitor.

2. Assicurarsi che l'altra estremità del cavo video analogico sia collegata alla porta video del
computer.

C. Sullo schermo appare il messaggio “No Sync.” (fuori sincronia).


Questo messaggio appare quando non c’è segnale video dal computer con il cavo già collegato.

1. Assicurarsi che il computer sia acceso.

2. Assicurarsi che la scheda grafica abbia già la sua uscita.

D. Sullo schermo appare il messaggio “Signal Out of Range” (segnale fuori portata).
Questo messaggio appare quando il segnale d’entrata è al di fuori della portata del monitor.

Impostare il PC ad una modalità video supportata, preferibilmente 1024 x 768 a 60 Hz. Si veda
la sezione “Impostare la modalità video” a pagina 7.

E. L’immagine è instabile.

24
1. Impostare il PC ad una modalità video supportata, preferibilmente 1024 x 768 a 60 Hz. Si
veda la sezione “Impostare la modalità video” a pagina 7.

2. Ripristinare le impostazioni originali di fabbrica selezionando “Factory Recall” (ripristino


predefiniti) nel menu secondario OSD “Factory Recall”.

3. Eseguire la funzione di impostazione automatica. Si veda la sezione “Impostazione


automatica tramite tasto diretto” a pagina 21.
Nota: Anche se l’impostazione del PC è al di fuori della portata delle modalità video
supportate dal monitor LCD, l’immagine può ancora essere visualizzata ad una
qualità ridotta. Ciò fornisce l’opportunità di correggere le impostazioni del PC.

Italiano

25
Informazioni tecniche
Questo capitolo contiene le informazioni tecniche del monitor LCD.

Informazioni sullo schermo


Modulo LCD 15 pollici, matrice attiva TFT, rivestimento antiabbagliante, pixel pitch da
0,297 mm
Dimensioni dello 304,1 mm x 228,1 mm
schermo
Angolo visibile
Sinistra / destra -60° ~ 60°
Su / Giù -55° ~ 45°
Luminosità 200 cd/m2 (tipico)
Rapporto contrasto 350 : 1 (tipico)

Colori dello schermo 16,7 milioni


Alimentazione 100 - 240 VAC portata piena, 50/60 Hz (adattatore AC esterno)
Consumo energetico < 35W
massimo
Segnale d’entrata
Segnale video RGB positivo 0.7VPP, 75ohm
Segnali sincronia Separata e composita, livello TTL

Frequenza (linea) 31,5 kHz - 60 kHz


orizzontale
Frequenza verticale 56 Hz - 75 Hz
(raster)
Registro punti pixel 80 MHz (massimo)
Modalità 1024 x 768 a 60 Hz
raccomandata
Inclinazione 30° avanti – 5° indietro
piedistallo
Dimensioni 377 mm x 380 mm x 196 mm
(larghezza x altezza x
profondità)
Peso 4,8 kg
Condizioni operative
Temperatura dai 5° C ai 40° C ad altitudine 0 / 2.000m
dai 5° C ai 30° C ad altitudine 2.000 / 3.000 m

26
dal 20% al 85% RH, senza condensa
Umidità 3.000 m al massimo
Altitudine
Condizioni
d’immagazzinamento dai – 20° c ai 60° C
Temperatura dal 5% al 95% RH
Umidità 10.000 m al massimo
Altitudine

Modalità video
Il monitor LCD supporta le seguenti combinazioni di standard industriale di risoluzione di
schermo ed indice di ripristino. Altre combinazioni sono possibili, ma potrebbero richiedere
regolazioni dell’immagine.

Per il migliore rendimento del monitor impostare il PC ad una risoluzione di schermo di 1024 x
760 con indice di ripristino di 60 hz.

Risoluzioni supportate Frequenza verticale


(punti per riga) (Indice di ripristino)

VGA 640 x 350 70 Hz


640 x 480 60 Hz
640 x 480 72 Hz
640 x 480 75 Hz

SVGA 800 x 600 56 Hz

Italiano
800 x 600 60 Hz
800 x 600 72 Hz
800 x 600 75 Hz

XGA 1024 x 768 60 Hz


1024 x 768 70 Hz
1024 x 768 75 Hz
US TEXT 720 x 400 70 Hz
Power MAC 640 x 480 67 Hz
832 x 624 75 Hz

Nota: Il monitor è in grado di superare queste modalità raccomandate.

Modalità video sconosciute


Come tutti gli altri questo monitor LCD è progettato per funzionare con modalità video standard.
Tuttavia non tutte le schede grafiche / video utilizzano esclusivamente modalità standard.

Il monitor LCD utilizza la più attuale tecnologia, la quale è designata a sincronizzare qualsiasi
modalità di visualizzazione. Si raccomanda di selezionare una delle modalità supportate sopra

27
elencate. Se si sceglie una modalità sconosciuta sarà necessario regolare manualmente: registro,
fase e posizione dell’immagine.

Se si deve impiegare una modalità sconosciuta è possibile eseguire, innanzi tutto, la funzione
d’impostazione automatica. Se l’impostazione automatica non fornisce una regolazione
d’immagine adeguata, regolare manualmente: registro, fase, posizione orizzontale e posizione
verticale.

28
Normative
Approvazioni

Europa Stati Uniti Giappone Altro


d’America
Marchio CE
Conformità EN60950 UL1950 CSA950
TUV-GS BSMI
Emissioni EN50081-1 FCC Classe B VCCI
Immunità EN50082-1
Ergonomia ISO9241-3
VLMF MPR II
TCO99 Solamente
per i modelli
TCO

Dichiarazione FCC Dichiarazione FCC – Parte 15


Il prodotto risponde ai requisiti della parte 15 delle normative FCC. L’operatività è soggetta alle
seguenti due condizioni:

Italiano
(1) Questo dispositivo non può provocare interferenze dannose.

(2) Questo dispositivo deve accettare qualsiasi interferenza ricevuta. Incluse le interferenze che
potrebbero provocare operazioni indesiderate.

29