Sei sulla pagina 1di 1

I movimenti della Luna

Moto di rotazione:
 La Luna gira intorno al proprio asse da Ovest verso Est in senso antiorario
 Rappresenta il tempo necessario affinché la Luna compia una rivoluzione completa intorno
alla Terra
Moto di rivoluzione:
 La Luna gira intorno al Sole e con il Sole compie una rotazione intorno alla Terra in senso
antiorario
 La Luna percorre un’orbita ellittica in cui uno dei due fuochi è la Terra
 Massima distanza tra Luna e Terra: Apogeo
 Minima distanza tra Luna e Terra: Perigeo
Moto di traslazione: la Luna, mentre compie i moti di rotazione e rivoluzione, segue la Terra
che si muove intorno al Sole con un andamento sinuoso.
Librazioni: piccole oscillazioni che permettono di osservare dalla Terra circa il 10% in più
della parte nascosta della Luna
Moti secondari: movimenti in cui la Luna è indirettamente coinvolta (ad esempio i moti dei
corpi appartenenti al Sistema Solare, l’espansione dell’Universo, etc)
N.B.
Mese: tempo necessario affinché si compia un’intera rivoluzione
Mese siderale: periodo di tempo necessario affinché la Luna compia una rotazione completa
intorno al proprio asse e conseguentemente intorno alla Terra
Mese sinodico: periodo di tempo in cui si verifica l’allineamento Luna – Sole –Terra, dopo aver
compiuto una rivoluzione intorno a quest’ultima
Anno lunare: costituito da 12 mesi sinodici