Sei sulla pagina 1di 1

PROGRAMMA “IDIOMAS SEM FRONTEIRAS”

CORSO DI ITALIANO – VIAJAR E ESTUDAR 2

ATTIVITÀ DI VALUTAZIONE

➢ Guarda i due video seguenti (link disponibili) e rispondi alle domande:

LEZIONE 5 – DIRE FARE PARTIRE – INTERVISTA


➢ Entrevista com Augusto Bellon, dirigente scolastico do Consolato Generale d’Italia em São Paulo.
Tema: Studiare e vivere in Italia
(http://eaulas.usp.br/portal/video.action?idItem=5762)

1. Quali sono le cose che il professore Augusto Bellon promuove e dove lui le promuove?
2. Quali sono le competenze del dirigente scolastico di Italia in Brasile?
3. Nella tua opinione, sarebbe importante inserire la lingua italiana nel curriculum delle
scuole brasiliane? Scrive almeno due ragioni per giustificare.
4. Cosa ci vuole per andare in italia? Qual è la differenza tra il visto e il permesso di
soggiorno?
5. Gli studenti che vanno in Italia studiare possono lavorare? Su questo, cosa ha detto il
professore Augusto Bellon?

LEZIONE 15 – DIRE, FARE, PARTIRE… - VIDEOLEZIONE


➢ Passato prossimo; Ausiliari essere e avere
(http://eaulas.usp.br/portal/video.action?idItem=5923)

1. La professoressa Paola Baccin spiega la differenza linguistica per raccontare azioni


quotidiane e azioni puntuali al passato. Qual è la principale differenza?
2. Nella puntata, Tarcisio e Marcelo parlano di tutto quello che Tarcisio ha già
organizzato per il suo trasferimento in Italia. Quali sono queste cose? Scrivi delle frasi
come nell’esempio: “Tarcisio ha già organizzato le valigie…”.
3. Mentre organizzava la sua valigia, Tarcisio ha trovato qualcosa che lo ha sorpreso.
Che cos’è e perché lui è rimasto stupito?
4. Secondo la spiegazione della professoressa Paola Baccin, quando si usa come
ausiliare il verbo essere e quando si usa il verbo avere?
5. Alla fine del video, la professoressa spiega sui verbi che possono prendere come
ausiliare avere o essere, dipendendo dalla frase. Prova a spiegare il modo di sapere
quando usare uno o l’altro.

Valor: 10,0 (1/3 da nota final)


Consegna: 20 giugno
As respostas podem ser entregues até a aula ou enviadas por e-mail em arquivo word até a
noite da data estipulada.