Sei sulla pagina 1di 2

Maria Rosaria Ferrarese

Maria Rosaria Ferrarese, nata nel 1948, ha conseguito nel 1972 la laurea in
Giurisprudenza nell’Università di Bari con il massimo dei voti e la lode.

Ha poi svolto, grazie ad una borsa di studio del CNR (Consiglio Nazionale delle
Ricerche), un biennio di perfezionamento in scienze sociali presso l’Università di
Catania. Nel 1975 è diventata ricercatrice confermata nell’Università di Bari.

Ha fruito di varie borse di studio per soggiorni di ricerca all’estero. In particolare, ha


svolto ricerca a Parigi per un anno (1978-1979), presso l’Ecole des Hautes Etudes
en Sciences Sociales, in qualità di boursier du Gouvernment Francais, e a
Washington D. C., presso la George Washington University, grazie ad una borsa di
studio annuale (1989-1990) della LASPAU, Istituzione affiliata alla Harvard
University. In Francia si è occupata dei movimenti interni alla magistratura francese
e al tema della magistratura è dedicata la prima monografia. Negli Stati Uniti ha
svolto una ricerca successivamente pubblicata nel volume Diritto e mercato.

Ha insegnato come professore associato dal 1987 al 1996 nella Facoltà di


Giurisprudenza di Trento e dal 1996 è professore ordinario nell’Università di
Cagliari. Dal 2001 svolge la sua attività a Roma, come docente a tempo pieno
nella Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (SSPA), dove si occupa di
ricerca e di progettazione didattica per la formazione dei dirigenti della P.A.

Ha diretto vari progetti di ricerca ed è nel comitato scientifico di varie riviste. Dal
1998 svolge attività di consulenza per la casa editrice il Mulino, curando in
particolare la selezione di opere straniere per la traduzione italiana. Ha curato la
traduzione di alcuni volumi dall’inglese in italiano. In particolare, si segnalano la
cura della traduzione del volume di M. Horwitz, La trasformazione del diritto
americano, 1860-1960, Bologna 2004 e la cura e la traduzione del volume di O.
Chase, Gestire i conflitti, Laterza 2009.

Nell’ultimo decennio la sua ricerca si è concentrata sui cambiamenti istituzionali e


giuridici indotti dal processo di globalizzazione e su tali temi ha scritto volumi e
numerosi articoli pubblicati su riviste italiane e straniere e ha tenuto varie relazioni e
conferenze in convegni e sedi nazionali ed internazionali.

Principali Pubblicazioni

• L’istituzione difficile. La magistratura tra professione e sistema politico, ESI


Napoli, 1984.
• Diritto e Mercato. Il caso degli Stati Uniti, Giappichelli 1992.
• Le Istituzioni della globalizzazione. Diritto e diritti nella società
transnazionale, Il Mulino 2002.
• Il diritto al presente. Globalizzazione e tempo delle istituzioni, Il Mulino 2002.
• Diritto sconfinato, Laterza 2006.
• La governance tra politica e diritto, Mulino 2010 in corso di pubblicazione.