Sei sulla pagina 1di 1

ROBERTO REGIS SAX CONTRALTO E SOPRANO

RICCARDO RUGGIERI PIANOFORTE


JAZZDUO
ROBERTO REGIS TORINESE, SI LAUREA IN SASSOFONO JAZZ, CLASSICO E DIDATTICA DEL JAZZ PRESSO IL ROYAL CONSERVATORY
DELL’AJA (OLANDA), DOVE RISIEDE DAL 1987 AL 1993. DURANTE QUESTO PERIODO PRENDE PARTE A CONCERTI, REGISTRAZIONI E
SEMINARI IN COLLABORAZIONE CON ARTISTI DI FAMA INTERNAZIONALE COME: BARRY HARRIS, DAVE LIEBMAN, DIZZY GILLESPIE, PAT
METHENY, LEE KONITZ, BOB BERG, TOM HARREL, KENNY WHEELER, JOHN TAYLOR, RED MITCHELL, BOB BROOKMEYER, MICHAEL
BRECKER, BILL HOLMAN, CHARLES MCPHERSON, GRAHAM COLLIER, JOHN RUOCCO, ACK VAN ROYEN, FERDINAND POVEL, FRANS
ELSEN. DAL 1993 VIVE E LAVORA IN ITALIA DOVE INIZIA L’ATTIVITÀ CON IL SAXEA SAXOPHONE QUARTET (DI CUI È CO-FONDATORE),
CON FORMA FLUENS, BLOB QUINTET, EC(H)OSONIC, NOT IN A PLACE, A.R.A. TRIO, E COLLABORA CON IMPORTANTI MUSICISTI DELLA
SCENA NAZIONALE (LUIGI BONAFEDE, ENRICO RAVA, FLAVIO BOLTRO, DAVID BOATO, FURIO DI CASTRI, ROBERTO CECCHETTO,
ANTONIO ZAMBRINI, ALDO MELLA, CLAUDIO FASOLI, GIANNI BASSO, RICCARDO ZEGNA, ROSSANA CASALE, BARBARA RAIMONDI,
GIANLUCA PETRELLA, FERDINANDO FARAÒ, PAOLA MEI, MARTIN MAYES, ANDREA DULBECCO, RICCARDO RUGGERI, ALEX ROLLE,
MAURIZIO BUCCA, ENZO ZIRILLI, MASSIMO BALDIOLI, PAOLO PORTA, ALESSANDRO MAIORINO, PAOLO FRANCISCONE, GIUSEPPE
PANZELLA, ALESSANDRO DILIBERTO, ALESSANDRO MINETTO, GUIDO CANAVESE, MAURIZIO CUCCUINI, GIORGIO LI CALZI, ….) CON I
QUALI IN DIVERSI PROGETTI PRENDE PARTE A NUMEROSE RASSEGNE: EUROJAZZ FESTIVAL IVREA, JAZZ SOUS LA PLUIE (CHAMBERY),
JAZZ IN AMERSFOORT, BERGEN JAZZ, SALONE DELLA MUSICA, GRENOBLE JAZZ, NORTH SEA JAZZ FESTIVAL (DEN HAAG), JAZZ IN DE
DOELEN (ROTTERDAM), LINGUAGGI JAZZ TEATRO REGIO (TORINO), JVC JAZZ FESTIVAL (TORINO), CIM – CONTEMPORARY IMPROVISED
MUSIC FESTIVAL (AMSTERDAM/DEN HAAG), CHAMBERY JAZZ, CLUSONE JAZZ, PIEMONTE IN MUSICA, ITINERAIRE JAZZ (ANNECY), WE
WANT JAZZ (AOSTA), ROSSANA CASALE TOUR (DAL 2001AL 2012), HA-UM JAZZ FESTIVAL (MILANO 2001), TORINO JAZZ FESTIVAL,
FRANCOFORTE JAZZ FESTIVAL, FERRARA JAZZ, SAISON CULTUREL (AOSTA), JAZZ IN KUNSTFABRIK (BERLINO), PADOVA JAZZ FESTIVAL,
MUSICA '90 (TORINO), LAIGUEGLIA JAZZ, DELTA JAZZ FESTIVAL (SCARDOVARI), FESTIVAL DEI DUE GOLFI (PORTOFINO), SHKODRA JAZZ
FESTIVAL (SCUTARI, ALBANIA), UNIONE MUSICALE (TORINO - LINGOTTO), FESTIVAL D'AUTUNNO (CATANZARO), FIEMME JAZZ
(CAVALESE), GORIZIA JAZZ, CASA DEL JAZZ (ROMA), BERGAMO JAZZ, FERRARA IN JAZZ, TORINO JAZZ FESTIVAL, EUROPA CANTAT
(TORINO), CUNEO SAX FESTIVAL (2012), MORENICA CHIAVERANO (2013), TORINO JAZZ FESTIVAL (2013) ECC.
E’ COFONDATORE DEL SAXEA SAXOPHONE QUARTET CON IL QUALE HA REGISTRATO I CD “ENTROTERRA”, “CONTINENTAL STEPS” E
“SOUTHERN COUNTRIES”. COMPONE INOLTRE MUSICA PER FILM, DOCUMENTARI, ARTE CONTEMPORANEA, TEATRO E DANZA.
ATTUALMENTE INSEGNA SASSOFONO JAZZ PRESSO IL CONSERVATORIO GHEDINI DI CUNEO.

RICCARDO RUGGIERI, PIANISTA, BATTERISTA E COMPOSITORE, È NATO A TORINO NEL 1967. NELL’ARCO DELLA SUA ATTIVITÀ
PROFESSIONALE, DAL 1988 AD OGGI, SI È ESIBITO IN NUMEROSI CONCERTI IN CLUB, RASSEGNE E JAZZ FESTIVAL IN ITALIA E
ALL'ESTERO (SCHELDE JAZZ FESTIVAL IN NETHERLANDS, IVREA EUROJAZZ FESTIVAL, PADOVA JAZZ FESTIVAL, ANNECY FESTIVAL DU
CINÉMA ITALIEN, LAGO MAGGIORE JAZZ FESTIVAL, JAZZ TIME FESTIVAL D'AUTUNNO, EXTRA TORINO FESTIVAL, NEWPORT JAZZ
FESTIVAL TORINO, VOLTERRA JAZZ, BERGAMO JAZZ, RAVELLO FESTIVAL, MITO/SETTEMBREMUSICA INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL,
TJF TORINO JAZZ FESTIVAL, DUE LAGHI JAZZ FESTIVAL E MOLTI ALTRI).
HA GUIDATO GRUPPI A SUO NOME COME IL QUARTETTO CON IL SASSOFONISTA PAOLO PORTA E IL QUINTETTO CON I SASSOFONISTI
CARLO ATTI ED EMANUELE CISI. HA COLLABORATO INOLTRE CON MOLTI MUSICISTI COME LARRY NOCELLA, STEVE GROSSMAN,
RACHEL GOULD, LUIGI BONAFEDE, PAULA WEST, ROBERTO REGIS, GEORGE BROWN, EMANUELE CISI, FLAVIO BOLTRO, STEFANO DI
BATTISTA, ROSARIO BONACCORSO, BARBARA RAIMONDI, FABRIZIO BOSSO, BENJAMIN HENOCQ, PIETRO TONOLO, ALDO MELLA,
LORENZO MINGUZZI, NICOLA MURESU, RENATO D’AIELLO, CLAUDIO CHIARA, TITO MANGILAJO RANTZER, FULVIO CHIARA, GIULIO
CAPIOZZO, GIORGIO LI CALZI, JIMMY OWENS, BILLY HART, HAROLD LAND, GIANNI CAZZOLA, SANDRO GIBELLINI, ENZO ZIRILLI,
ALESSANDRO MINETTO, ROSSANA CASALE, TONY SCOTT, GARY BARTZ, JAKE LANGLEY, KELLYE GRAY E MOLTI ALTRI. NEL 2000 CON IL
SUO QUARTETTO, HA VINTO IL 1° PREMIO AL CONCORSO BARGAJAZZ.
ATTUALMENTE È LEADER DEL RICCARDO RUGGIERI TRIO (CON ALESSANDRO MAIORINO E MAURIZIO CUCCUINI), DEL RICCARDO
RUGGIERI QUARTETTO (CON MAIORINO, CUCCUINI E IL SASSOFONISTA MASSIMO BALDIOLI). FA PARTE DELL’RBR TRIO CON LA
CANTANTE MARIANNA RINALDI E M.BALDIOLI, DEL QUINTETTO DELLA CANTANTE KELLYE GRAY (CON IL CHITARRISTA JAKE LANGLEY,
A.MAIORINO M.CUCCUINI) E DEL QUARTETTO DEL CONTRABBASSISTA MARIO TAVELLA (CON CLAUDIO CHIARA AL SAX CONTRALTO E
LUIGI BONAFEDE ALLA BATTERIA). COME BATTERISTA HA COLLABORATO CON EMANUELE CISI, ROBERTO REGIS, DONALD STAPLESON,
RACHEL GOULD, FABIO GIACHINO, ALESSANDRO MAIORINO, SIMONE GARINO, LUCA CURCIO, ISABELLA RIZZO, JACOPO ALBINI,
TIZIANA CAPPELLINO, MARIO TAVELLA, CLAUDIO CHIARA, LUIGI BONAFEDE, MARIANNA RINALDI, MAURO BATTISTI, BRIAN SETTLES,
HAROLD DANKO, GIGI DI GREGORIO, LUIGI TESSAROLLO, LORIS BERTOT, GIORGIO LI CALZI, ROBERTO TAUFIC, ANDREA ALLIONE E
CARLO ATTI. ATTUALMENTE FA PARTE DEL QUARTETTO DEL PIANISTA FEDERICO BONIFAZI (CON SIMONE GARINO AL SAX SOPRANO E
LUCA CURCIO AL CONTRABBASSO).

IL REPERTORIO DEL CONCERTO SARÀ BASATO SU STANDARD DELLA TRADIZIONE JAZZISTICA E COMPOSIZIONI ORIGINALI.