Sei sulla pagina 1di 2

ELEMENTI DI CONTROLLO / INDICAZIONI A DISPLAY AVVIAMENTO INIZIALE / RESET

V3IS00255-100
Manuale d’Uso
Mod. Evo.X CRONOTERMOSTATO DIGITALE Inserire le batterie e premere con una punta il tasto di reset (13):
questa operazione non cancella le programmazioni effettuate ma solo data e ora.
Leggere attentamente tutte le istruzioni Vengono accesi tutti i segmenti del display e attivato il relè per un tempo di 3 secondi,
Vemer S.p.A. dopodichè il campo orologio (22) riparte da lunedì ore 00:00 e rimane lampeggiante fino
I - 32032 Feltre (BL) • Via Camp Lonc, 16 Evo.X è un cronotermostato settimanale da parete che svolge azioni di tipo 1B adatto ad
 all’impostazione dell’orologio.
Tel +39 0439 80638 • Fax +39 0439 80619 ambienti con grado di inquinamento 2 e categoria di sovratensione III (EN 60730-1). Attenzione
e-mail: info@vemer.it - web site: www.vemer.it se l’orologio non viene impostato il cronotermostato non regola;
AVVERTENZE DI SICUREZZA comincia a regolare solo dopo l’impostazione dell’ora.

DIMENSIONI Durante l’installazione ed il funzionamento dello strumento è necessario attenersi IMPOSTAZIONE OROLOGIO
alle seguenti indicazioni:
1) Lo strumento deve essere installato da persona qualificata rispettando Premere il tasto “ ”, sul campo (15) lampeggiano i minuti.
scrupolosamente gli schemi di collegamento.
2) Non alimentare o collegare lo strumento se qualche parte di esso risulta 1
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
2
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

danneggiata.
3) Dopo l’installazione deve essere garantita la inacessibilità ai morsetti di
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do collegamento senza l’uso di appositi utensili.
Elementi di controllo OK
4) Lo strumento deve essere installato e messo in funzione in conformità con la
normativa vigente in materia di impianti elettrici.

86
1 4 7 10 13 16 19 22 1 4 7 10 13 16 19 22
-
1) Tasto “ ”: funzionamento manuale (termostato).
+ 5) Prima di accedere ai morsetti di collegamento verificare che i conduttori non siano
1 4 7 10 13 16 19 22 in tensione. 2) Tasto “ ”: funzionamento invernale (preimpostato) oppure Utilizzare i tasti “+” e “-” per impostare i valori e il tasto “OK” per confermare e passare al
funzionamento estivo (il tasto è raggiungibile solo con una punta). parametro successivo.
Codice Modello Descrizione Colore 3) Tasto “T ”: seleziona la temperatura di antigelo (inverno) e impianto spento (estate). I parametri da inserire sono:
VN118600 Evo.X Bianco-siberian Cronotermostato settimanale da parete Bianco 4) Tasto “T ”: seleziona la temperatura di risparmio (inverno) e di refrigerio (estate). secondi (solo sincronizzazione al valore 00), minuti, ore, anno, mese, giorno.
VN117800 Evo.X Aluminium-raider Cronotermostato settimanale da parete Alluminio 5) Tasto “T ”: seleziona la temperatura di comfort (inverno) e di risparmio (estate).
123 23 VN136800 Evo.X Nero Cronotermostato settimanale da parete Nero 6) Tasto “ ”: attivazione e spegnimento del funzionamento manuale del cronotermostato. Una volta impostati tutti i valori, premere il tasto Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
7) Tasto “+”: incrementa il campo selezionato. 3
“ ” per uscire e tornare al normale
8) Tasto “-”: decrementa il campo selezionato. funzionamento (lo strumento esce
CARATTERISTICHE TECNICHE 9) Tasto “OK”: conferma il dato impostato. dall’impostazione di data e ora anche se
10) Tasto “ ”: impostazione di una temporizzazione.
SCHEMI DI COLLEGAMENTO • Alimentazione: 3 batterie (solo alcaline) micro stilo 1,5 V. (tipo AAA) 11) Tasto “PRG”: impostazione programmi.
non si preme alcun tasto per almeno 20 secondi). OK
1 4 7 10 13 16 19 22
• Autonomia: 12 mesi circa 12) Tasto “ ”: impostazione orologio.
• Riserva di carica: 1 minuto (per la sostituzione delle batterie) 13) Tasto “R”: inizializza il cronotermostato e cancella le programmazioni impostate All’uscita di tale procedura sul campo (16) ritorna la 4
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
• Uscita: Relè bistabile con contatto in scambio da 5 A (250 V AC) partendo da lunedì 00:00 e dai programmi di default visualizzazione della temperatura ambiente.
• 4 temperature impostabili: (è un tasto raggiungibile solo con una punta).
− T livello temperatura antigelo,
C NC NA − T livello temperatura inferiore,
− T livello temperatura superiore, 1 4 7 10 13 16 19 22
− T temperatura impostabile in funzionamento manuale
• Preimpostate in funzionamento invernale a:
− T = 5,0°C campo variazione: 2,0°C ÷ 35,0°C CAMBIO AUTOMATICO ORA SOLARE – ORA LEGALE
− T = 15,0°C campo variazione: 2,0°C ÷ 35,0°C
− T = 18,0°C campo variazione: 2,0°C ÷ 35,0°C In automatico l’EVO.X esegue il cambio dell’ora da legale a solare, l’ultima domenica di marzo
− T = 20,0°C campo variazione: 2,0°C ÷ 35,0°C alle ore 02:00 e da solare a legale l’ultima domenica di ottobre alle ore 03:00.
con la condizione: T ≤ T ≤ T . Questa funzione può essere esclusa, oppure può essere modificata la data e l’ora del cambio
• Preimpostate in funzionamento estivo a: orario.
− T = 23,0°C campo variazione: 10,0°C ÷ 35,0°C Per modificare il cambio ora solare – legale 1
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

− T = 25,0°C campo variazione: 10,0°C ÷ 35,0°C premere “ ” per circa 3 secondi


− T = --.-°C impianto spento (Se appare “ChAnGE OFF” premere “+” o “-” per
− T = 24.0°C campo variazione: 10,0°C ÷ 35,0°C portarlo su “ON”)
con la condizione: T ≤ T . e premere “OK” per confermare.
1 4 7 10 13 16 19 22
• Tipo di regolazione:
– on/off con differenziale impostabile (0,1 ÷ 1°C) Cambio ora legale --> ora solare
Indicazioni a display
– proporzionale P8 con banda 0,8°C (-0,3 ÷ +0,5°C) e periodo 8 minuti 1) Premere “PRG” per modificare le impostazioni: 2
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

– proporzionale P15 con banda 1,5°C (-0,7 ÷ +0,8°C) e periodo 15 minuti. lampeggia “LST”
14) Campo “Giorno”
• Risoluzione giornaliera: 1 ora 2) Premere “+” o “-” per selezionare la settimana del mese
15) Campo “Testo in programmazione”
• Scale delle temperature misurate: 0,0°C ÷ + 37,7°C in cui effettuare il cambio ora Legale --> Solare
16) Campo “Temperatura ambiente”
• Risoluzione della temperatura: 0,1°C (“1ST” prima, “2ND” seconda, “3RD” terza, “4TH” quarta,
• Aggiornamento della misura: ogni 60 secondi 17) Campo “Programma impostato”
“LST” ultima) 1 4 7 10 13 16 19 22

• Temperatura di funzionamento: 0°C ÷ 50°C 18) Campo “Attivazione funzionamento manuale”


3) Premere “OK” per confermare: lampeggia il segmento
• Temperatura di immagazzinamento: -10°C ÷ 65°C 19) Campo “Temporizzazione attiva”
corrispondente alla Domenica
• Grado di protezione: IPXXD 20) Campo “Attivazione refrigerazione”
4) Premere “+” o “-” per selezionare il giorno della settimana
21) Campo “Attivazione riscaldamento”
5) Premere “OK” per confermare: lampeggia “03”
22) Campo “Orologio”
6) Premere “+” o “-” per selezionare il mese
BLVWUBHYR[BLWD ,62
BLVWUBHYR[BLWD ,62   
 3DJLQD  3DJLQD  7) Premere “OK” per confermare: lampeggia “02:00”
8) Premere “+” o “-” per selezionare l’ora
9) Premere “OK” per confermare: tutti i segmenti sono fissi

Cambio ora solare --> ora legale 3


Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

PROGRAMMIPROGRAMMI
INVERNALI INVERNALI PROGRAMMIPROGRAMMI
ESTIVI ESTIVI 1) Premere “OK”
PROGRAMMI INVERNALI PROGRAMMI ESTIVI 2) Ripetere le indicazioni dal punto 1) fino al 8)

Italiano
Italiano
Italiano

Italiano
Italiano
Italiano

3) Premere “OK” per confermare ed uscire dalle impostazioni.


T2 T2 ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ T2 ■ ■ ■ ■ ■ T2
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■
■ T1
P1 T1 ■ ■ ■ ■ P1 ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ T1
P1 T1 ■ ■ ■ ■ P1 ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ 1 4 7 10 13 16 19 22

0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10 5 12
4 11 7 14
6 13 9 10
8 15 16 11 18 13
17 12 20 15
19 14 22 17
21 16 23 18 19 20 21 22 23 0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10 5 12
4 11 7 14
6 13 9 10
8 15 16 11 18 13
17 12 20 15
19 14 22 17
21 16 23 18 19 20 21 22 23
MONTAGGIO T2 T2 ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ T2 ■ ■ ■ ■ ■ T2 ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■
■ T1
P2 T1 ■ ■ ■ ■ P2 ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ T1
P2 T1 ■ ■ ■ ■ P2 ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ IMPOSTAZIONE PROGRAMMI
0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10 5 12
4 11 7 14
6 13 9 10
8 15 16 11 18 13
17 12 20 15
19 14 22 17
21 16 23 18 19 20 21 22 23 0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10 5 12
4 11 7 14
6 13 9 10
8 15 16 11 18 13
17 12 20 15
19 14 22 17
21 16 23 18 19 20 21 22 23
Premendo il tasto “PRG” sul campo (14) compare Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
T2 T2 ■ ■ T2 ■ ■ ■ ■ ■ T2 1
■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ l’indicazione relativa a lunedì, sul campo (16)
■ T1
P3 T1 ■ ■ ■ ■ P3 ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ T1
P3 T1 ■ ■ ■ ■ P3 ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ compare il programma selezionato lampeggiante
PRG
0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10 5 12
4 11 7 14
6 13 9 10
8 15 16 11 18 13
17 12 20 15
19 14 22 17
21 16 23 18 19 20 21 22 23 0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10 5 12
4 11 7 14
6 13 9 10
8 15 16 11 18 13
17 12 20 15
19 14 22 17
21 16 23 18 19 20 21 22 23 (nell’esempio P1), sul campo (15) compare “Pro”,
sul campo (17) compare l’andamento grafico del
T2 T2 ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ T2 ■ ■ ■ ■ ■ T2 ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
programma relativo e si attiva il simbolo (20) o 1 4 7 10 13 16 19 22
P4 T1 ■ ■ ■ ■ P4
■ T1
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■ T1
P4 T1 ■ ■ ■ ■ P4 ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ (21) a seconda del funzionamento impostato (estivo
0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10
4 11 6 13
5 12 8 15
7 14 17 12
16 11
9 10 19 14
18 13 21 16
20 15 23 18 19 20 21 22 23
22 17 0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10 5 12
4 11 7 14
6 13 9 10
8 15 16 11 18 13
17 12 20 15
19 14 22 17
21 16 23 18 19 20 21 22 23 o invernale). Se il programma evidenziato va bene si
T2 T2 ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ T2 ■ ■ ■ ■ ■ T2
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ passa al giorno successivo premendo il tasto “OK”.
P5 T1 ■ ■ ■ ■ P5
■ T1
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■ T1
P5 T1 ■ ■ ■ ■ P5 ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
Se il programma evidenziato non va bene per quel 2
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10
4 11 6 13
5 12 8 15
7 14 17 12
16 11
9 10 19 14
18 13 21 16
20 15 23 18 19 20 21 22 23
22 17 0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10 5 12
4 11 7 14
6 13 9 10
8 15 16 11 18 13
17 12 20 15
19 14 22 17
21 16 23 18 19 20 21 22 23
giorno, si può cercarne un altro utilizzando i tasti
T2 T2 T2 T2 “+” e “-” che modificano il valore “Px” contenuto
P6 T1 ■ ■ ■ ■ P6
■ T1
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■
■ ■ ■ T1
P6 T1 ■ ■ ■ ■ P6 ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■
■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ nel campo (16); +
0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10
4 11 6 13
5 12 8 15
7 14 17 12
16 11
9 10 19 14
18 13 21 16
20 15 23 18 19 20 21 22 23
22 17 0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10 5 12
4 11 7 14
6 13 9 10
8 15 16 11 18 13
17 12 20 15
19 14 22 17
21 16 23 18 19 20 21 22 23
al cambiare del programma cambia anche il
contenuto del campo (17) relativo al programma 1 4 7 10 13 16 19 22

T2 T2 T2 T2 scelto.
P7 T1 P7 T1 P7 T1 P7 T1 I programmi in default sono riportati a lato.
0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10
4 11 6 13
5 12 8 15
7 14 17 12
16 11
9 10 19 14
18 13 21 16
20 15 23 18 19 20 21 22 23
22 17 0 1 2 3 4 5 06 17 28 39 10 5 12
4 11 7 14
6 13 9 10
8 15 16 11 18 13
17 12 20 15
19 14 22 17
21 16 23 18 19 20 21 22 23 Selezionato il programma corretto si passa al giorno
successivo premendo il tasto “OK”.
Se nessun programma soddisfa le esigenze 3
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Come esempio consideriamo che il cronotermostato sia in 2
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do TEMPERATURA DI ANTIGELO (0FF) Funzionamento Spento: Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

dell’utente, si sceglie un qualsiasi programma e si PRG funzionamento automatico, È attiva solo in funzionamento INVERNO- 4
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do orologio giornaliero con visualizzazione dell’ora
ripreme il tasto “PRG”, a questo punto lampeggia premendo “ ” una volta il relè va in Off , RISCALDAMENTO. Indica la temperatura che viene e dei minuti; temperatura ambiente, simbolo
il segmento del campo (17) relativo all’ora corrente mantenuta quando il cronotermostato è in modalità “C” (di default) o simbolo “F”.
e sul campo (22) compare l’ora corrispondente spento.
1 4 7 10 13 16 19 22
all’orario attuale (corrispondente all’ora di 1 4 7 10 13 16 19 22 1 4 7 10 13 16 19 22
Può essere impostata tra 1.0°C e 10°C oppure essere
programmazione lampeggiante sul campo grafico). premendo, una seconda volta lo stesso tasto, lo strumento 3
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do esclusa selezionando “---”. Il valore di fabbrica è 6.0°C. 1 4 7 10 13 16 19 22

ritorna nello stato precedente.


Con i tasti T , T e T è possibile modificare la 4
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do (Nel nostro esempio, funzionamento automatico) Manuale: Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

temperatura selezionata per quell’ora e, allo stesso T UNITÀ DI MISURA (dEG) come per il funzionamento automatico tranne
tempo, passare all’ora successiva. Utilizzando i tasti L’eventuale accensione o spegnimento del relè non è Permette di scegliere l’unità di misura tra gradi Celsius 5
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do che non c’è il grafico delle temperature, ma c’è
“+” e “-” è possibile spostarsi di ora in ora senza T immediata, ma avviene allo scadere 1 4 7 10 13 16 19 22 (C) e Fahrenheit (F). il simbolo “ ”. Appena premuto il tasto “ ”
modificare la temperatura impostata. del minuto successivo al comando. al posto della temperatura esterna compare
T
Quando si deve visualizzare T (nessun segno 1 4 7 10 13 16 19 22
la scritta “SEt” e al posto della temperatura 1 4 7 10 13 16 19 22

grafico) si esegue un lampeggio particolare sui due ambiente compare la temperatura manuale
segmenti dell’ora selezionata. IMPOSTARE UNA TEMPORIZZAZIONE 1 4 7 10 13 16 19 22
impostata “Tm” (lampeggiante) che può essere
Premendo il tasto “OK” si conferma il programma 5
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do modificata con i tasti “+” e “-”.
modificato e si ritorna alla situazione con “Px” Questo menù consente di impostare una temporizzazione sul modo di funzionamento corrente, PASSWORD PER “BLOCCO” IMPOSTAZIONI (PAS) Dopo 20 secondi dall’ultima manovra oppure
lampeggiante sul campo (16). espressa in ore o giorni. Questa impostazione è molto utile nei casi si voglia 6
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do premendo il tasto “OK” sui campi delle
consentire la modifica delle impostazioni solo alle persone temperature ricompaiono i valori letti.
OK abilitate (es. uffici, ambienti pubblici, scuole, …).
TEMPORIZZAZIONI: COSA SONO
1 4 7 10 13 16 19 22
Le temporizzazioni consentono di mantenere il funzionamento attuale (automatico, manuale, Può essere selezionato un valore da 000 a 999. Temporizzazione: Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

spento) per un determinato periodo (ore o giorni), trascorso il quale il come per il funzionamento automatico con in
Premendo il tasto “OK” si conferma il programma 6
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
cronotermostato cambia modo di funzionamento, come descritto di seguito. I funzionamenti Per attivare il blocco tastiera tenere premuti per almeno 1 4 7 10 13 16 19 22
più il simbolo “ ”.
per quel giorno e si passa al giorno successivo temporizzati sono: 3 secondi i tasti T , T e T . Una volta bloccata la
finché si arriva a domenica, dopo di ché si ritorna in tastiera, premendo un tasto qualsiasi compare la scritta
1 4 7 10 13 16 19 22
funzionamento normale. • Automatico temporizzato “BLOC”. A questo punto, per sbloccare la tastiera è
OK Se nello stato automatico si imposta una temporizzazione, tale stato automatico viene necessario inserire la password scelta in precedenza e
1 4 7 10 13 16 19 22
mantenuto fino al termine della temporizzazione, poi si passa al funzionamento spento. confermare con il tasto “ ”. Temperatura massima e minima giornaliera
E’ possibile memorizzare i valori minimi e Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

• Manuale temporizzato massimi di temperatura rilevati nell’arco della


IMPOSTAZIONE TEMPERATURE Se nello stato manuale si imposta una temporizzazione, tale stato manuale viene mantenuto TOTALE ORE DI FUNZIONAMENTO (tot) giornata.
fino al termine della temporizzazione, poi si passa al funzionamento automatico. Il valore indica per quante ore il relè di uscita è stato nella 7
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Per visualizzare questi valori è sufficiente
In uno qualsiasi dei modi di funzionamento, alla Lu Ma Me Gi Ve Sa Do condizione ON, cioè con contatto chiuso tra COM ed NA. premere il tasto “-” per la Minima o il tasto “+”
1 1 4 7 10 13 16 19 22
pressione dei tasti T , T e T sul campo (22) T • Spento temporizzato per la Massima.
compare la scritta relativa alla temperatura che Se nello stato spento si imposta una temporizzazione, tale stato spento viene mantenuto A display il valore massimo è indicato con “HI”,
si sta modificando (per T compare “t0=”, per fino al termine della temporizzazione, poi si passa al funzionamento che si aveva prima dello mentre quello minimo con “Lo”.
T compare “t1=” e per T compare “t2=”), spegnimento (automatico o manuale).
1 4 7 10 13 16 19 22
Questa funzione è disponibile in funzionamento
sul campo (16) lampeggia il valore della suddetta 1 4 7 10 13 16 19 22
Qualora venga impostata una temporizzazione, a display compare il simbolo “ ”. STATO DI CARICA BATTERIE (bAt) Automatico e Spento, ma non in Manuale.
temperatura. Indica la carica in percentuale delle batterie. L’indicazione 8
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Per azzerare il valore Minimo o Massimo rilevati,
PER IMPOSTARE UNA TEMPORIZZAZIONE di batteria carica 100% corrisponde a 2,8 V di tensione è sufficiente premere il tasto “-” o “+” per
Con i tasti “+” e “-” si può modificarne il valore e con il tasto “OK” si conferma il Premere il tasto “ ”: sul campo (16) lampeggia “00” Lu Ma Me Gi Ve Sa Do batterie, mentre lo 0% a 1,8 V (batterie scariche). almeno 3 secondi finché appare “---”.
1
cambiamento e si ritorna al funzionamento normale. “h”.
1 4 7 10 13 16 19 22
I limiti di impostazione per i set sono riportati nelle caratteristiche tecniche SOSTITUZIONE BATTERIE
REGOLAZIONE CONTRASTO DISPLAY (Cnt)
1 4 7 10 13 16 19 22 Serve per migliorare la visualizzazione adattando 9
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Quando le batterie sono prossime alla scarica, lampeggia tutto il display pur continuando ad
il display alla luminosità dell’ambiente in cui viene eseguire tutte le funzioni.
FUNZIONAMENTO MANUALE installato.
Utilizzare i tasti “+” e “-” per impostare un valore e il Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Per tensioni di batteria inferiori lo strumento si porta nello stato di batteria esaurita che
2
tasto “ ” per impostare l’unità di misura (h = ore, Il contrasto può essere impostato tra 0 (chiaro) e 15 comporta display spento, consumo ridotto e tutte le funzioni vengono sospese ad eccezione
In funzionamento automatico alla pressione del Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
d= giorni). (scuro). Il valore di default è 8. dell’orologio. Il funzionamento in tale stato può proseguire fino a che le batterie mantengono
tasto “ ” il sistema si comporta come un normale + Aumentando il contrasto diminuisce l’autonomia delle 1 4 7 10 13 16 19 22
una tensione tale da permettere il funzionamento del microcontrollore.
termostato con temperatura di funzionamento Tm.
batterie perché si ha un consumo maggiore in corrente. Il tempo massimo per la sostituzione delle batterie è di 1 minuto se tale operazione viene
Sul campo (22) rimane l’ora corrente. Sul campo
(14) rimane il giorno corrente.
1 4 7 10 13 16 19 22 eseguita dallo stato con display lampeggiante.
Sul campo (15) compare la scritta “SEt”. Il simbolo 1 4 7 10 13 16 19 22

(18) compare. Premere infine il tasto “OK” per confermare. 3


Lu Ma Me Gi Ve Sa Do TIPO DI REGOLAZIONE Attenzione: quando vengono reinserite le batterie, il cronotermostato non riprende subito il
Il campo (17) scompare. Sul campo (16) lampeggia Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Quando è attiva una temporizzazione il campo (19) funzionamento, ma si deve aspettare un tempo variabile da 5 a 10 secondi durante il quale la
2 tensione interna risale ai valori di funzionamento normali.
il valore di temperatura manuale impostata. “ ” è acceso. La regolazione impostata di default è di tipo On-Off con lo spegnimento in corrispondenza del SET
Con i tasti “+” e “-” è possibile variarne il valore da e con differenziale fisso di 0,3°C. Di seguito sono mostrati esempi per il funzionamento inverno; Se si tolgono e rimettono delle batterie scariche o quasi scariche, il tempo di attesa può essere
2,0°C a 35,0°C. OK la regolazione estate è complementare: se per una il comando è di inserimento, per l’altra è di molto più lungo.
Premendo il tasto “OK” o dopo 20 secondi dall’ultima
1 4 7 10 13 16 19 22
esclusione.
operazione, sul campo (16) ricompare il valore della 1 4 7 10 13 16 19 22 Nel funzionamento tipo On-Off, se la misura è minore della soglia minima allora il carico è sempre Attenzione: se si inseriscono le batterie invertite si provoca una scarica completa del
temperatura ambiente. inserito. Nel funzionamento tipo proporzionale, la regolazione è con base tempo 10 minuti con le condensatore tampone perdendo quindi tutte le programmazioni. A questo punto si deve
In qualsiasi momento è possibile verificare la temperatura impostata premendo 1 volta il tasto PROGRAMMAZIONE AVANZATA seguenti caratterisitche: ripartire con il reset.
“+” o il tasto “-”, premendo ancora uno dei 2 tasti si può modificare l’impostazione della
Tmis ≥ Tset + 0,6°C  relè OFF Nota: n
 on gettare le batterie scariche nel fuoco, non disperderle
temperatura. Si entra in programmazione avanzata, premendo il 1
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Tmis = Tset + 0,5°C  1 minuto ON; 9 minuti OFF nell’ambiente ma usare gli appositi contenitori per la raccolta.
Si passa dal programma manuale al programma automatico semplicemente tasto “PRG” per più di tre secondi. PRG
Tmis = Tset + 0,4°C  2 minuti ON; 8 minuti OFF
tenendo premuto per almeno 3 secondi il tasto “ ”. Sul campo (22) compare la scritta relativa al
Tmis = Tset + 0,3°C  3 minuti ON; 7 minuti OFF
parametro .
Sul campo (16) lampeggia il valore impostato.
Tmis = Tset + 0,2°C  4 minuti ON; 6 minuti OFF NORME DI RIFERIMENTO
Tmis = Tset + 0,1°C  5 minuti ON; 5 minuti OFF
FUNZIONAMENTO ESTATE / INVERNO I parametri sono modificabili con i tasti “+” e “-” e 1 4 7 10 13 16 19 22
Tmis = Tset  6 minuti ON; 4 minuti OFF La conformità alle Direttive Comunitarie:
si passa al parametro successivo con la pressione del
Tmis = Tset - 0,1°C  7 minuti ON; 3 minuti OFF 2006/95/CE (Bassa Tensione)
Per passare da funzionamento invernale a tasto “OK”.
1
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Tmis = Tset - 0,2°C  8 minuti ON; 2 minuti OFF 2004/108/CE (Compatibilità Elettromagnetica)
funzionamento estivo (o viceversa), premere con I parametri della programmazione avanzata (riportati
Tmis = Tset - 0,3°C  9 minuti ON; 1 minuto OFF è dichiarata in riferimento alle seguenti norme armonizzate:
una punta il tasto “ ”(2). nell’ordine di apparizione) sono i seguenti:
Tmis ≤ Tset - 0,4°C  relè ON CEI EN 60730-2-7, CEI EN 60730-2-9
Sul campo (15) compare la scritta “SEt”, mentre sul CEI EN 61000-6-1, CEI EN 61000-6-3
campo (22) compare la scritta “rISc” (o “Cond”). TIPO DI REGOLAZIONE (rEG)
Se avviene un cambio del set di funzionamento, la regolazione avviene in modo ON-OFF fino al
1 4 7 10 13 16 19 22 La scelta del tipo di regolazione dipende dalle Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
2 raggiungimento di Tset la prima volta; questo per raggiungere più rapidamente le condizioni
Compare il simbolo “ ” (o “ ”) lampeggiante. caratteristiche dell’impianto che deve essere regolato.
impostate.
Con i tasti “+” e “-” è possibile selezionare uno dei due funzionamenti. Nella maggior parte dei casi è consigliata la regolazione di
Il programma passerà al funzionamento voluto premendo il tasto “OK” oppure dopo 20 tipo ON/OFF (impostazione di default), mentre quando si
secondi dall’ultima operazione. ha elevata inerzia termica e si necessita di una regolazione
Le potenzialità del funzionamento estate sono speculari a quelle del funzionamento inverno, più precisa (ampi spazi, fan-coil, termosifoni in ghisa, …) 1 4 7 10 13 16 19 22 VISUALIZZAZIONE DURANTE IL FUNZIONAMENTO
per cui l’impostazione di tutti i parametri può essere fatta seguendo le procedure riportate in è preferibile la regolazione Proporzionale.
La regolazione Proporzionale è selezionabile solo per Di seguito vengono mostrate le visualizzazioni possibili sul display ed il corrispondente
questo manuale di istruzioni.
funzionamento in INVERNO-RISCALDAMENTO. funzionamento.
Scegliere:
0 = on/off con differenziale impostabile Funzionamento Automatico: Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
COMANDO ON-OFF DA TASTIERA P08 = proporzionale con banda 0,8°C e periodo 8 minuti orologio settimanale con visualizzazione dell’ora,
P15 = proporzionale con banda 1,5°C e periodo 15 minuti dei minuti e del giorno della settimana; grafico delle
Il comando On-Off da tastiera permette di attivare o 1
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
temperature (lampeggia la colonna del grafico relativa
disattivare il normale funzionamento all’ora corrente); temperatura ambiente, simbolo
PARAMETRI PER LA REGOLAZIONE (dIF)
del cronotermostato. “C” (di default) o simbolo “F”; simbolo “ ” (se 1 4 7 10 13 16 19 22
Nel caso di regolazione on/off è possibile scegliere il 3
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

valore del differenziale (“dIF”), che può assumere valori è attivata la caldaia) o simbolo “ ” (se è attivato il
tra 0,1°C e 1°C. Valori di differenziali bassi consentono climatizzatore).
1 4 7 10 13 16 19 22
una regolazione più precisa ma anche accensioni e
spegnimenti dell’impianto più frequenti. Il valore di
fabbrica è 0,3°C. 1 4 7 10 13 16 19 22

5-2015