Sei sulla pagina 1di 3

A.A.

2013–2014
Politecnico di Milano — Facoltà di Ingegneria Industriale
Corsi di laurea in Ingegneria Aerospaziale, Energetica e Meccanica

Programma di: Analisi e Geometria 1


Docenti: Andrea Zavaglia (lezioni) ; Alan Cigoli e Maurizio Citterio (esercitazioni)

Sono richieste le dimostrazioni dei risultati contrassegnati con (*).

Complementi sui numeri reali e sui numeri naturali

• Complementi sui numeri reali : insiemi limitati superiormente/inferiormente; massimo/minimo, estremo


superiore/inferiore; proprietà di continuità (o di completezza).

• Complementi sui numeri naturali : fattoriale e coefficiente binomiale (definizione e significato combina-
torio); il simbolo ‘Σ’ di somma; formula di Newton; induzione matematica.

Numeri complessi

• Introduzione ai numeri complessi : introduzione intuitiva; i complessi come coppie ordinate di numeri
reali; somma e prodotto di numeri complessi; inverso e coniugato; forma trigonometrica, formula di
De Moivre e interpretazione geometrica del prodotto; forma esponenziale; radice n-esima.

Nozioni preliminari sulle funzioni reali di una variabile reale

• Generalità : dominio, immagine e grafico; funzioni pari, dispari, monotone, limitate, periodiche; funzioni
componibili e funzione composta; funzioni invertibili e funzione inversa.
• Funzioni elementari : grafici di funzioni elementari (polinomiali, valore assoluto, potenza, goniometriche,
lineari in seno e coseno, esponenziali, logaritmiche, iperboliche).
• Dal grafico di f al grafico di . . . : effetto di traslazioni, simmetrie, dilatazioni/contrazioni e valore
assoluto sui grafici delle funzioni.

Limiti e continuità

• Elementi di topologia della retta reale estesa: gli insiemi R ∪ {−∞ , +∞} e R ∪ {∞}; intorni e proprietà
fondamentali degli intorni; punti di accumulazione e punti interni; funzioni che possiedono definitiva-
mente, per x → x0 , una proprietà P.
• Il concetto di limite di una funzione: definizione topologica di limite di una funzione nel caso generale;
definizione ϵ − δ nel caso finito.
• Teoremi fondamentali sui limiti : teorema di unicità del limite(*); teorema della permanenza del
segno(*); teorema del confronto(*); teorema sul limite della composta.
• Il calcolo dei limiti: teoremi sul limite della somma(*), del prodotto e del quoziente; forme di indecisione;
prima introduzione al concetto di funzione continua e continuità delle funzioni elementari; i simboli ‘o’
e ‘∼’ (definizioni e proprietà); limiti notevoli; infiniti e infinitesimi.
• Successioni numeriche : successioni di numeri reali; successioni definite per ricorrenza; successioni che
possiedono definitivamente una proprietà P; limiti di successioni; definizione successionale di limite di
una funzione; teorema di esistenza del limite per le successioni monotone(*); il numero e; cenno alla
formula di De Moivre-Stirling.

• Funzioni continue: continuità in un punto e in un insieme; somma, prodotto, quoziente e composta


di funzioni continue; tipi di discontinuità; teorema degli zeri(*), teorema dei valori intermedi (o di
Darboux)(*) e teorema di Weierstrass.

1
Derivate e ottimizzazione

• Il concetto di derivata : motivazioni per il calcolo differenziale nel diciassettesimo secolo; derivata di
una funzione e suo significato geometrico; derivata destra/sinistra; punti angolosi; esempi di derivate in
fisica.
• Prime proprietà delle derivate : derivata finita e continuità(*); prima espressione dell’incremento finito;
differenziale e suo significato geometrico; equazione della tangente al grafico di una funzione; esempi.
• Calcolo delle derivate : derivate delle funzioni elementari; derivata della somma, della composta, del
prodotto e del quoziente; teorema sulla derivata dell’inversa; caso in cui esiste il limite della derivata.
• Punti stazionari: punti di massimo/minimo relativo; teorema di Fermat(*); punti di flesso a tangente
orizzontale.
• Valor medio : teoremi di Rolle(*) e Lagrange(*); funzioni a derivata nulla in un intervallo.
• Ottimizzazione: test di monotonia(*); ricerca del massimo e del minimo assoluti di una funzione in un
intervallo.

Studi di funzione e formula di Taylor

• Studi di funzione : derivate di ordine superiore; formula di Taylor arrestata al secondo ordine(*);conca-
vità/convessità (in un insieme e in un punto) e segno della derivata seconda; punti di flesso; asintoti;
teorema di esistenza dell’asintoto obliquo(*); determinazione del grafico di una funzione; teorema di de
L’Hôpital.
• Formula di Taylor : formula di Taylor; resto e stima del resto; applicazione al calcolo dei limiti.

Integrali

• Integrale e area: integrale di una funzione continua in un intervallo [a, b] e suo significato geometrico;
proprietà fondamentali dell’integrale; teorema della media(*); esempi di integrali in fisica.
• Teorema fondamentale e primitive: funzione integrale e teorema di Torricelli(*); teorema fondamentale
del calcolo integrale(*); primitive di funzioni continue in un intervallo.
• Metodi di integrazione: integrali indefiniti; integrazioni immediate; integrazione per scomposizione, per
sostituzione e per parti; cambio di variabile negli integrali definiti(*).

Integrali generalizzati

• Integrali di funzioni discontinue o non limitate : definizioni, criteri di integrabilità ed esempi notevoli.
• Integrali su intervalli illimitati: definizione, criteri di integrabilità ed esempi notevoli.

Equazioni differenziali

• Equazioni a variabili separabili: integrazione e risoluzione di problemi di Cauchy; soluzioni stazionarie.


• Equazioni lineari del primo ordine: soluzione dell’equazione omogenea; soluzione particolare; forma
esplicita dell’integrale generale.

2
Calcolo vettoriale e geometria analitica

• Vettori nel piano e nello spazio: introduzione geometrica; somma di vettori e moltiplicazione per uno
scalare; modulo di un vettore; versori fondamentali di un sistema di riferimento ortogonale, componenti
e operazioni con le componenti.
• Prodotto scalare e vettoriale : ortogonalità e prodotto scalare; prodotto vettoriale; prodotto misto.
• Rette, piani e sfere nello spazio : equazioni di rette e piani in R3 ; condizioni che individuano una retta
o un piano; distanza punto-piano(*) e distanza punto-retta; equazione della sfera.

Curve parametrizzate e integrali di linea

• Curve in forma parametrica: archi di curva regolari nel piano e nello spazio; lunghezza di un arco di
curva e parametro-arco; versore tangente, versore normale e versore binormale; piano osculatore, piano
normale e piano rettificante; curvatura; circonferenza osculatrice e sfera osculatrice.
• Integrali di linea: integrali di linea di prima specie; esempi e applicazioni in fisica (centro di massa e
momento di inerzia).