Sei sulla pagina 1di 6

La Regione francese

NORD

BELGIO

LUSSEMBURGO

OVEST FRANCIA EST

La Regione francese MONACO


si trova nell’Europa occidentale.
È formata da 4 Stati: Francia, Belgio,
Lussemburgo e Monaco. SUD

NORD
Il territorio
Mare del Nord

BELGIO
Canale della Manica
TERRITORIO
LUSSEMBURGO
Il territorio è occupato
a ovest e a nord da pianure,
a est e a sud da colline e montagne.
I rilievi più alti sono i Pirenei e le Alpi.
Loira
Il fiume più lungo è la Loira. OVEST FRANCIA EST
Le coste sull’Oceano Atlantico
OCEANO
sono basse e sabbiose, ATLANTICO
sul Mar Mediterraneo sono varie,
piatte e paludose o alte e frastagliate. Alpi

CLIMA MONACO
Il clima è mite d’inverno e fresco d’estate Mar
Pirenei
lungo le coste dell’Atlantico; Mediterraneo

molto caldo d’estate e molto freddo d’inverno


SUD
nell’interno e mediterraneo a sud sulla costa.

28
DIDATTICA INCLUSIVA
La popolazione e gli Stati

POPOLAZIONE
Il numero di abitanti della Francia è tra i più alti d’Europa.
Il Belgio è tra i Paesi più popolati.

LINGUA E RELIGIONE
Le lingue ufficiali sono il francese in Francia e a Monaco; il francese, l’olandese
e il tedesco in Belgio, e il lussemburghese nel Lussemburgo.
La religione più diffusa è quella cattolica.

ORDINAMENTO DELLO STATO


La Francia è una repubblica.
Belgio, Lussemburgo e Monaco sono monarchie costituzionali:
hanno un re e un parlamento.

Le città

CAPITALI
Le capitali sono: Parigi in Francia, Bruxelles in Belgio, Lussemburgo a Lussemburgo
e Monaco a Monaco.

L’economia

SETTORE PRIMARIO
L’agricoltura è poco praticata, ma è una delle aree più produttive d’Europa.
I prodotti principali sono: cereali, barbabietole, vino e lino.
L’allevamento più diffuso è quello dei bovini da latte e da carne.

SETTORE SECONDARIO
Il sottosuolo è molto ricco di risorse.
Le industrie più sviluppate sono quelle siderurgiche.
Altre industrie importanti sono quelle di automobili e della moda.
In Francia ci sono molte centrali nucleari che producono l’energia elettrica.

SETTORE TERZIARIO
Il turismo è molto sviluppato.
Il commercio è facilitato dalle ottime vie di comunicazione.
Nella regione ci sono grandi banche e importanti compagnie assicurative.

La Regione francese 29
Francia
NORD
Mare
del Nord

Canale della Manica

Parigi

Vosgi

Loira
OVEST Giura EST
Il territorio
OCEANO Lione
ATLANTICO
Massiccio
Bordeaux
CONFINI Centrale Alpi
Occidentali
La Francia confina: Rodano
a nord-est con Belgio e Lussemburgo, Marsiglia
Tolosa
a sud-est con Monaco, Mar
a sud-ovest con Spagna e Andorra, Pirenei Mediterraneo
Corsica
a est con Germania, Svizzera e Italia.
È bagnata da tre mari: SUD

a nord dal Mare del nord che comprende il Canale della Manica,
a sud dal Mar Mediterraneo,
a ovest dall’Oceano Atlantico.

MONTI E PIANURE
Il territorio è a nord e a ovest pianeggiante, a sud e a est collinare e montuoso.
Le catene montuose più importanti sono: Pirenei, Alpi Occidentali, Giura e Vosgi.
La montagna più antica è il Massiccio Centrale.

FIUMI E COSTE
I fiumi sono la Loira, che è il più lungo, e il Rodano che è ricco d’acqua.
Le coste sono basse e sabbiose a nord, con falesie, pareti rocciose sul mare;
basse e uniformi a ovest; sul Mediterraneo, piatte e paludose a ovest,
alte e frastagliate a est.
La Corsica è un’isola del Mar Mediterraneo a nord della Sardegna che
fa parte della Francia.

CLIMI E AMBIENTI
Il clima è: oceanico lungo le coste atlantiche e in alcuni punti c’è la calda
Corrente del Golfo; semi-continentale all’interno; mediterraneo lungo la costa del sud
e in Corsica e montano sulle montagne.
L’ambiente ha vari tipi di vegetazione: il bosco di latifoglie, di conifere
e la vegetazione adatta ai pascoli.

30
DIDATTICA INCLUSIVA
La popolazione e lo Stato

POPOLAZIONE
Molti abitanti vivono nelle città.

LINGUA E RELIGIONE
La lingua ufficiale è il francese.
La religione più diffusa è quella cattolica, seguita da quella islamica.

ORDINAMENTO DELLO STATO


La Francia è una repubblica presidenziale.
Il Presidente nomina il Primo ministro, viene eletto dal popolo a suffragio universale
cioè il voto è dato solo da cittadini maggiorenni.
È divisa in 22 regioni: ogni regione è formata da 100 dipartimenti.

Le città

La capitale è Parigi, la città francese più popolata e visitata al mondo.


Parigi è il centro politico, economico e culturale del Paese.
Altre città importanti sono: Marsiglia, Lione, Tolosa, Bordeaux.

L’economia

SETTORE PRIMARIO
L’agricoltura è molto sviluppata, infatti la Francia è il primo produttore agricolo
dell’Unione Europea e produce: cereali, patate, ortaggi, frutta, barbabietole
da zucchero, girasoli e semi per la produzione di olio.
I vini sono famosi in tutto il mondo.
L’allevamento è tra i più sviluppati al mondo e si allevano bovini e suini.

SETTORE SECONDARIO
Il sottosuolo è ricco di risorse.
Ci sono molti impianti nucleari grazie ai giacimenti di uranio.
Le industrie principali sono la siderurgica, la meccanica e l’estrattiva.

SETTORE TERZIARIO
Il turismo è molto diffuso.
Il commercio è favorito dalle vie di comunicazione molto sviluppate.

Francia 31
Guida allo studio NORD

LA REGIONE FRANCESE Mare del Nord

BELGIO
Canale della Manica
Evidenzia sulla carta: Pirenei, Alpi, Loira,
LUSSEMBURGO
Canale della Manica.

Gli Stati che formano la Regione


Loira
francese sono: OVEST FRANCIA EST

OCEANO
ATLANTICO

Alpi
Il territorio è:
MONACO

Il clima è: Pirenei Mar


Mediterraneo

SUD

L’agricoltura è:

Il commercio è sviluppato grazie:

LA FRANCIA

I confini della Francia sono:

La Francia è bagnata:

Il territorio è:

Il clima è:

I tre tipi di vegetazione sono:

Le altre città importanti sono:

32
DIDATTICA INCLUSIVA
Cultura e tradizioni
LA FRANCIA PER IMMAGINI
Osserva le immagini poi abbinale alla descrizione corretta.

Una grande piramide di vetro


sorge all’ingresso del famoso
Museo del Louvre.

Il castello di Chambord sorge sul


fiume Loira ed è il più grande tra
i castelli di questa valle.

La cattedrale più famosa


di Parigi è Notre Dame.

Tra i liquori tipici della


tradizione francese c’è anche
il Cognac.

La Tour Eiffel, simbolo di Parigi,


è il monumento più alto della
città.

La Regione francese 33