Sei sulla pagina 1di 8

OFFICECONNECT® HUB

GUIDA PER L’UTENTE


TP400, TP800, TP1200

Numero di serie
DUD1672-1AAA02

Data di pubblicazione
Ottobre 1997

INTRODUZIONE
Benvenuti nel mondo del networking con 3Com ®.
.

Hub OfficeConnect
Negli ambienti di lavoro moderni, la comunicazione e lo
scambio di informazioni rivestono un ruolo di cruciale
importanza. Le reti informatiche si sono rivelate tra le Server di rete
modalità di comunicazione più veloci disponibili, ma fino ad
ora solo le aziende di grandi dimensioni potevano
permettersi i vantaggi che le reti comportano. La gamma di
prodotti OfficeConnect® di 3Com ha cambiato questa
realtà, mettendo le reti a disposizione dei piccoli uffici.

OfficeConnect Hub TP400, TP800 e TP1200 rappresentano


le soluzioni ideali per la creazione di reti piccole e veloci (a
elevata larghezza di banda). Sono compatti e caratterizzati
da un design elegante. Questi prodotti fanno parte della
gamma OfficeConnect, che consente di impilare i prodotti
in modo ordinato mediante appositi fermagli mettendo a
Piccola rete con Hub OfficeConnect TP400 e server.
disposizione una vasta serie di funzionalità. Per ulteriori
informazioni, vedere la guida “La linea di prodotti Per collegare ulteriori stazioni di lavoro sarà sufficiente
OfficeConnect” fornito con l’hub. collegare e agganciare un altro hub OfficeConnect in modo
da impilarlo (ogni hub è un singolo ripetitore di Classe II).
In questa Guida, per fare riferimento a questi tre prodotti si
userà il termine ‘hub OfficeConnect’. Le informazioni contenute in questa Guida consentono di
sfruttare appieno le funzionalità dell’hub OfficeConnect in
L’hub OfficeConnect è un ripetitore Fast Ethernet (Classe II) che
dotazione.
consente la creazione di una rete con velocità di esecuzione 10
volte superiore all’Ethernet standard. È possibile collegare una
stazione di lavoro, un server o un’altra apparecchiatura ad ogni
porta 100BASE-TX, come riportato nella figura. Il modello
TP400 è dotato di quattro porte 100BASE-TX, mentre il TP800
è dotato di 8 porte ed il TP1200 di dodici.

1
CREAZIONE DI RETI PERSONALIZZATE
LED di allarme LED di LED pacchetti LED di collisione LED di stato porta LED di utilizzo di rete
arancione accensione (solo TP400) giallo verde/giallo (solo TP800 e TP1200)
Avverte che viene verde giallo Lampeggia ogni volta Indica lo stato di ogni porta. Se non vi sono verde/giallo/arancione
effettuato un Indica che Lampeggia ogni che viene rilevata una collegamenti, il LED è spento. Indicano il volume di utilizzo
utilizzo eccessivo l’alimentazione volta che viene collisione sull’hub. Le Se è verde, il collegamento tra la porta e la della rete.
della rete o che una arriva all’hub. ricevuto un collisioni rappresentano successiva apparecchiatura di rete è a
porta 100BASE-TX pacchetto su una un componente normale posto.
presenta partizioni. porta. del funzionamento di Se è giallo, la porta presenta partizioni, a
rete. causa di un guasto del segmento.

Trasformatore di corrente Switch MDI/MDIX Porte RJ45 100BASE-TX


Usare soltanto il trasformatore fornito in Influisce sul funzionamento della porta con numero più alto Usare un cavo 100BASE-TX con connettori RJ45. È
dotazione con l’hub OfficeConnect. Non (porta 4 su TP400, porta 8 su TP800, porta 12 su TP1200) . Per possibile collegare l’hub OfficeConnect a qualsiasi
usare trasformatori di tipo diverso. collegare la porta ad una stazione di lavoro, l’impostazione va stazione di lavoro o apparecchiatura che presenti una
effettuata su MDIX (out). Per collegare la porta a un’altra unità porta 100BASE-TX. Si può utilizzare la porta con
OfficeConnect, l’impostazione va effettuata su MDI. Vedere la numero più alto per effettuare il collegamento a
sezione “Collegamento di hub OfficeConnect insieme”. un’altra unità OfficeConnect. Vedere la sezione
“Collegamento di hub OfficeConnect insieme”.

Terminologia Un loop di rete si verifica quando due apparecchiature di rete sono


collegate da più percorsi. L’hub in uso rileva tale condizione
Una rete è data da una serie di stazioni di lavoro (ad es., PC
e partiziona una delle proprie porte per interrompere il
IBM-compatibili) e altre apparecchiature (ad es., stampanti)
loop.
collegate per lo scambio di informazioni. Le dimensioni delle
reti variano: alcune si limitano ad una stanza, altre si Un segmento è una porzione della rete con ben definite
estendono su più continenti. caratteristiche fisiche ed elettriche.
Una rete locale (LAN) è una rete, solitamente all’interno di un I pacchetti sono le unità di informazioni che le stazioni di lavoro o
ufficio, che si non si estende per più di un singolo sito. le altre apparecchiature in uso si inviano tra loro sulla rete.
Ethernet è un tipo di LAN che fa riferimento alla tecnologia Le collisioni fanno parte del normale funzionamento Fast Ethernet e
utilizzata per trasmettere informazioni sulla rete. si verificano se due o più dispositivi (singole apparecchiature
di rete) tentano di trasmettere allo stesso tempo.
Fast Ethernet è un tipo di LAN con velocità di esecuzione 10 volte
Un improvviso e consistente aumento del numero di
superiori all’Ethernet standard.
collisioni può indicare un problema con un dispositivo, in
10BASE-T è il nome assegnato al protocollo Ethernet eseguito su particolare se ad esso non corrisponde un incremento
doppino telefonico (TP). generale del traffico sulla rete.

100BASE-TX è il nome assegnato al protocollo Fast Ethernet


eseguito su doppino telefonico (TP). L’hub OfficeConnect
usa un TP con connettori di tipo RJ45.

2
Guida fori vite per il montaggio a muro
di TP400/TP800: 150 mm

Operazioni preliminari Uso dei piedini in gomma e dei fermagli di


I seguenti componenti vengono forniti in dotazione con
impilaggio
l’hub OfficeConnect: I quattro piedini in gomma autoadesivi impediscono all’hub
■ un trasformatore di corrente per l’uso con l’hub di scivolare sulla scrivania. Attaccarli alle aree
OfficeConnect; contrassegnate su ciascun angolo nella parte inferiore
dell’hub.
■ un Tagliando di garanzia da compilare e restituire;
■ una busta accessori contenente quattro fermagli per I quattro fermagli di impilaggio vengono usati per impilare
l’impilaggio e quattro piedini in gomma; saldamente e in modo ordinato le unità OfficeConnect. Si
possono impilare fino a 4 unità. Le unità piccole (come
■ la guida “La linea di prodotti OfficeConnect”; TP400 e TP800) devono essere impilate sopra quelle
■ questa Guida. grandi (come TP1200).
Le parti supplementari elencate sotto non vengono fornite
con l’hub. Per impilare le unità, Per impilare
serrare i fermagli su un’unità
Collegamento di stazioni di lavoro un lato e poi piccola sopra
sull’altro. Per un’altra unità
Per collegare stazioni di lavoro o altre apparecchiature piccola, fissare
agganciare un lato: dei ganci a
all’hub, è necessario quanto segue:
questi fori
1 Una scheda 100BASE-TX 1 Collocare la prima sull’unità
inferiore.
per ciascuna stazione di unità su una
lavoro. 3Com produce una superficie piatta.
gamma di schede di rete Usare i fori mostrati
facili da installare, che nelle figure:
Per impilare
forniscono collegamenti un’unità
100BASE-TX alle stazioni di piccola sopra
lavoro. un’unità
grande, usare
2 Un sistema operativo con supporto di rete configurato, questi fori
sull’unità
installato sulle stazioni di lavoro. inferiore.
3 Un cavo 100BASE-TX dritto per ciascuna stazione di lavoro
o apparecchiatura.
Per cavo dritto si intende un cavo in cui i pin di un
connettore sono collegati agli stessi pin dell’altro Per impilare
un’unità
connettore; vedere la figura riportata nella sezione grande su
“Diagnostica”. Il cavo che supporti lo standard 100BASE-TX un’altra unità
deve essere un cavo UTP Categoria 5 schermato o non grande, usare
questi fori
schermato. Si raccomanda l’utilizzo di un cavo schermato. sull’unità
La lunghezza massima utilizzabile corrisponde a 100 m. inferiore.
Per conformità allo standard 100BASE-TX, le porte destinate
ai collegamenti delle stazioni di lavoro sono contrassegnate
con il simbolo grafico ‘x’ (1x, 2x, 3x e così via). Ciò denota 2 Collocare un fermaglio su
un incrocio nel cablaggio interno della porta. uno di questi fori e
spingerlo verso l’interno
finché non scatta in
Collegamenti di hub
posizione. Ripetere
Per effettuare un collegamento ad un altro hub l’operazione per l’altro
OfficeConnect, è necessario quanto segue: fermaglio sullo stesso
lato.
■ Un cavo 100BASE-TX dritto. Vedere la sezione
“Collegamento di hub OfficeConnect insieme”.
3 Mantenendo allineate le
parti anteriori delle unità, Caviglia
Posizionamento dell’hub OfficeConnect appoggiare la base della
seconda unità sulle
Quando si installa l’hub OfficeConnect, accertarsi che: caviglie dei fermagli e
spingerli con decisione
■ non sia esposto alla luce solare diretta e sia lontano da fonti
nella seconda unità
di calore;
finché non scattano in
■ i cavi siano lontani da linee elettriche, da apparecchiature posizione.
per l’illuminazione fluorescente e da sorgenti elettriche di
rumore, quali radio, trasmettitori e amplificatori a larga
banda; Ripetere questi passi per fissare l’altro lato.

■ acqua o umidità non possano penetrare nell’unità; Per rimuovere un fermaglio, tenere saldamente le unità con
■ la corrente d’aria intorno all’unità sia sufficiente. Si una mano e ‘circondare’ la parte posteriore del fermaglio
raccomanda uno spazio minimo di 25 mm intorno all’unità. con il dito indice dell’altra mano. Esercitare un po’ di forza
per sganciarlo.

3
Guida fori vite per il montaggio a muro
di TP1200: 142 mm

Collegamento a muro dell’hub OfficeConnect Collegamento di hub OfficeConnect insieme


Nella parte inferiore dell’hub OfficeConnect sono presenti Aggiungendo un altro hub OfficeConnect è possibile
due slot che vengono utilizzati per il montaggio a muro. È aumentare il numero di stazioni di lavoro che si possono
possibile montare l’unità con i LED rivolti verso l’alto o verso collegare alla rete.
il basso. Sono necessarie due viti adeguate. Il muro che
verrà utilizzato deve avere una superficie piatta e uniforme, Si possono collegare direttamente tra loro due hub Fast
e deve essere asciutto e solido. Ethernet al massimo. La lunghezza totale del cavo
(A + B + C sotto) tra due stazioni di lavoro o tra una
Quando si monta l’unità a muro, accertarsi che sia stazione di lavoro e un’apparecchiatura non Repeater (ad
sufficientemente vicina alla presa di corrente. es., uno switch), non può superare 205 m. Ogni cavo (A, B,
■ Per TP400 o TP800: praticare due fori per viti a 150 mm di o C) non può superare 100 m di lunghezza.
distanza l’uno dall’altro. Usare la guida nella parte superiore 3Com raccomanda una lunghezza non superiore a 5 m per
di pagina 3 per segnare la posizione dei fori. il cavo (B) tra gli hub Fast Ethernet. Ciò consente una
■ Per TP1200: praticare due fori per viti a 142 mm di lunghezza massima di cavo hub-stazione di lavoro (A o C) di
distanza l’uno dall’altro. Usare la guida nella parte superiore 100 m, come riportato nell’esempio.
di questa pagina per segnare la posizione dei fori.
Switch
Fissare le viti nel muro, lasciando che la testa fuoriesca di
3 mm dalla superficie del muro stesso.
Rimuovere eventuali collegamenti all’hub e collocarlo sopra
Hub Hub
le teste delle viti. Una volta allineatalo, spingere con
delicatezza l’hub sul muro e muoverlo verso il basso per
Stazione di lavoro Stazione di lavoro
fissarlo in posizione. Quando si effettuano collegamenti,
prestare attenzione a non spingere l’hub verso l’alto o lo si
staccherà dal muro.

ATTENZIONE: Solo gli hub singoli possono essere montati a Esempio:


muro. Non montare a muro gli hub impilati.

Collegamento di stazioni di lavoro e altre


apparecchiature all’hub
AVVERTENZA: Prima di iniziare, accertarsi di aver letto Collegamento di hub 100BASE-TX
attentamente la sezione Informazioni importanti sulla
Si possono usare diversi modi per collegare tra loro due hub
sicurezza.
OfficeConnect mediante 100BASE-TX, ma per semplicità si
ACHTUNG: Versichern Sie sich, daß Sie den Abschnitt mit consiglia il seguente metodo:
den wichtigen Sicherheitshinweisen gelesen haben, bevor
Sie das Gerät benutzen. 1 Collegare la porta con numero più alto (porta 4 su TP400,
porta 8 su TP800, porta 12 su TP1200) sull’hub inferiore a
AVERTISSEMENT: Avant de commencer, assurez-vous que qualsiasi porta sull’hub superiore.
vous avez lu soigneusement la section “Informations
importantes relatives à la sécurité”. 2 Impostare lo switch MDI/MDIX dell’hub inferiore su MDI. Se
si usa la porta con numero più alto sull’hub superiore, il suo
ATTENZIONE: Non spegnere e riaccendere l’hub in rapida switch MDI/MDIX deve essere impostato su MDIX.
successione. Attendere circa 5 secondi tra lo spegnimento e
la successiva accensione.

Il collegamento di stazioni di lavoro e altre apparecchiature


all’hub è un’operazione semplice, che viene effettuata
collegando cavi 100BASE-TX a qualsiasi porta RJ45 Switch
impostato su
100BASE-TX dell’hub. MDIX

I cavi 100BASE-TX sono molto facili da usare. Per collegare Switch


un cavo 100BASE-TX, è sufficiente inserire il connettore impostato su
MDI
nella porta RJ45 appropriata. Quando il connettore è
completamente inserito, il relativo fermo lo blocca in
posizione. Per scollegare il cavo, spingere il fermo del
connettore verso l’interno ed estrarlo.
L’hub rileva tutte le connessioni di porta, consentendo di
iniziare immediatamente ad usare la propria rete. Se sono
necessarie ulteriori porte, sarà sufficiente aggiungere un
altro hub OfficeConnect. Cavo 100BASE-TX con
connettori RJ45
Se si usa la porta col numero più alto (porta 4 su TP400,
porta 8 su TP800, porta 12 su TP1200) per collegare una
stazione di lavoro, accertarsi che lo switch MDI/MDIX sia Collegamenti di hub corretti con 100BASE-TX.
impostato su MDIX.

4
Collegamento a reti 10BASE-T
Controlli saltuari
L’hub OfficeConnect può essere collegato a una rete
10BASE-T mediante uno switch OfficeConnect (ad es., A intervalli frequenti, verificare che:
OfficeConnect Switch 140). Consultare la guida informativa
“La linea di prodotti OfficeConnect”. ■ il LED di allarme sia spento — questo è il metodo migliore
per individuare problemi sulla rete;
■ le ventole della cassa non siano ostruite;
Accensione e controllo dei collegamenti ■ i cavi siano ben saldi e non siano tesi.

Una volta collegati gli hub, accenderli. I LED di stato porta


per le porte utilizzate devono apparire verdi. Diversamente,
sarà necessario controllare i collegamenti.

DIAGNOSTICA
L’hub OfficeConnect è stato concepito per agevolare ■ Di usare un cavo 100BASE-TX dritto collegato correttamente
l’individuazione e diagnosi di possibili problemi sulla rete in ad entrambe le estremità e non danneggiato. Fare
uso. Raramente si tratta di problemi seri; sono in genere riferimento alla figura riportata sotto per vedere la
dovuti ad un cavo staccato o danneggiato oppure ad una differenza tra un cavo dritto e un cavo incrociato.
configurazione errata. Se questa sezione non consente di
risolvere il problema riscontrato, rivolgersi al proprio
rivenditore per le azioni correttive da intraprendere.

Effettuare dapprima quanto segue:

■ accertarsi che tutte le apparecchiature siano accese;


■ spegnere tutti gli hub, attendere 5 secondi e poi
riaccenderli.

Leggere il seguente elenco di sintomi e soluzioni:

LED di accensione spento. Verificare il collegamento del


trasformatore di corrente. Se continua a non esservi
alimentazione, è probabile che il trasformatore sia guasto;
sarà necessario sostituirlo con un trasformatore di corrente Cavo dritto. Cavo incrociato.
OfficeConnect identico. Non usare altri trasformatori di
corrente con l’hub. LED di stato porta giallo. È probabile che sulla rete sia
presente un loop che ha causato la partizione della porta in
LED di allarme continuamente acceso. L’utilizzo della questione. Verificare i collegamenti e rimuovere il loop. Per
rete è eccessivo (superiore all’80%) oppure, e ciò è più ogni apparecchiatura è necessario un solo collegamento
probabile, una porta presenta partizioni a causa di un loop all’hub OfficeConnect.
nella rete (in questo caso, il LED di stato porta
corrispondente sarà giallo). Verificare i collegamenti e Collegamento tra due hub OfficeConnect non
rimuovere il loop. Per ogni apparecchiatura è necessario un funzionante. Verificare i collegamenti dell’hub, attenendosi
solo collegamento all’hub OfficeConnect. alle informazioni riportate nella sezione “Collegamento di
hub OfficeConnect insieme”. È probabile che uno switch
LED di stato porta spento per una porta con MDI/MDIX sia impostato in modo errato.
collegamento. C’è un problema con questo particolare
collegamento. Verificare che l’apparecchiatura collegata Collegamento stazione di lavoro non funzionante.
all’hub sia accesa, che funzioni correttamente e che Accertarsi di usare una scheda a 100 Mbps nella propria
contenga un collegamento 100BASE-TX. L’hub può essere stazione di lavoro. Se la scheda può funzionare a diverse
collegato direttamente solo ad apparecchiature in velocità, verificare che sia impostata a 100 Mbps.
grado di fornire un collegamento a 100 Mbps.
Accertarsi in particolar modo:

■ Di usare una scheda di rete a 100 Mbps nella stazione di


lavoro. Se la scheda può funzionare a diverse velocità,
verificare che sia impostato per il funzionamento a 100
Mbps.
■ Che qualsiasi apparecchiatura a 10 Mbps che si desidera
collegare all’hub venga collegata mediante uno switch o
hub 10/100.

5
INFORMAZIONI IMPORTANTI SULLA SICUREZZA
AVVERTENZA: Le Avvertenze contengono istruzioni a cui ci si deve soltanto scollegando il trasformatore di corrente dall’unità stessa o
attenere per la propria sicurezza personale. Seguire attentamente dalla presa di corrente.
tutte le istruzioni. ■ Quest’unità funziona in condizioni SELV (Safety Extra Low Voltage)
Leggere attentamente le seguenti informazioni prima di installare secondo IEC 950, condizioni che possono essere mantenute solo se
l’hub OfficeConnect: l’apparecchiatura a cui è collegata funziona a sua volta sotto SELV.
■ Prestare una cura eccezionale durante l’installazione e la rimozione ■ All’interno dell’hub non vi sono fusibili sostituibili dall’utente o parti la
dell’unità. cui manutenzione possa essere eseguita dall’utente. Se nell’unità è
presente un problema fisico non risolvibile seguendo le istruzioni di
■ Impilare l’unità OfficeConnect solo con altre unità OfficeConnect diagnostica fornite in questa Guida, rivolgersi al proprio rivenditore.
3Com.
■ Scollegare il trasformatore di corrente prima di spostare l’unità.
■ Usare esclusivamente il trasformatore di corrente fornito con l’unità, al
fine di assicurare la conformità agli standard di sicurezza AVVERTENZA: Porte RJ45 TP. Si tratta di connettori dati RJ45.
internazionali. Non possono essere utilizzati come connettori telefonici.
■ È essenziale che la presa di corrente si trovi vicino all’unità e sia
accessibile. La corrente può essere disinserita dall’unità OfficeConnect

WICHTIGE SICHERHEITSHINWEISE
ACHTUNG: Die Warnungen enthalten Anweisungen, die Sie zur ■ Dieser Hub arbeitet mit SELV-Spannung (Safety Extra Low Voltage,
eigenen Sicherheit zu befolgen haben. Sicherheitskleinspannung) gemäß IEC950. Diese Bedingungen werden
Lesen Sie bitte die folgenden Informationen sorgfältig durch, bevor nur eingehalten, wenn die Geräte, mit denen dier Hub verbunden ist,
ebenfalls mit SELV-Spannung arbeiten.
Sie den OfficeConnect-Hub einbauen:
■ Es sind keine vom Benutzer zu ersetzende oder zu wartende Teile im
■ Auf besondere Vorsicht muß während des Ein- und Ausbaus des Hubs Gerät vorhanden. Wenn Sie ein Problem mit dem Hub haben, das Sie
geachtet werden. nicht mittels der Fehleranalyse in dieser Anleitung behoben werden
■ Stapeln Sie die OfficeConnect-Hubs nur mit anderen kann, setzen Sie sich mit Ihrem Lieferanten in Verbindung.
3Com-OfficeConnect-Hubs zusammen. ■ Bevor der Hub ausgebaut wird, ist das Netzteil zu ziehen.
■ Verwenden sie nur das mit dem Hub mitgelieferte Netzteil, um die
internationalen Sicherheitsstandards zu erfüllen. ACHTUNG: Bei den RJ45-Anschlüssen handelt es sich um
■ Die Netzsteckdose muß sich in unmittelbarer Nähe des Gerätes verdrillte Leitungspaare. Es sind RJ45-Datenanschlußbuchsen. Sie
befinden und frei zugänglich sein. Sie können den Hub nur dürfen nicht als Telefonanschluß verwendet werden. Verbinden Sie
spannungsfrei schalten, indem Sie den Netzstecker aus der nur RJ45-Datenstecker mit diesen Anschlüssen.
Netzsteckdose ziehen oder die Verbindung zum Gerät unterbrechen.

INFORMATIONS IMPORTANTES RELATIVES À LA SÉCURITÉ


AVERTISSEMENT : Les avertissements contiennent les instructions à ■ Cette unité fonctionne dans les conditions de circuit SELV (Safety
suivre pour votre sécurité personnelle. Veuillez à les respecter Extra Low Voltage ou très basse tension de sécurité) selon la norme
rigoureusement. IEC 950. Ces conditions sont uniquement garanties si l’équipement
auquel il est connecté fonctionne également selon les conditions SELV.
Veuillez lire attentivement les informations suivantes avant d’installer
votre hub OfficeConnect : ■ Aucun fusible ne peut être remplacé et aucune pièce ne peut être
réparée par l’utilisateur à l’intérieur de l’unité. Si vous ne pouvez pas
■ Soyez extrêmement prudent lors de l’installation et du retrait de remédier à un problème physique de l’unité en suivant les procédures
l’unité. indiquées dans la partie du présent manuel consacrée à la résolution
■ Cette unité doit être empilée uniquement avec d’autres unités des problèmes, contactez votre fournisseur.
OfficeConnect 3Com. ■ Débranchez l’adaptateur de courant avant de déplacer l’unité.
■ Utilisez l’adaptateur de courant fourni avec l’unité pour vous
conformer aux normes de sécurité internationales. AVERTISSEMENT : ports de données RJ45 à paire torsadée. Il
s’agit de prises de données RJ45 blindées qui ne peuvent pas être
■ La prise secteur doit impérativement être située à proximité du
concentrateur et être accessible. Le seul moyen de mettre le hub utilisées comme prises téléphoniques. Raccordez uniquement des
OfficeConnect hors tension consiste à débrancher l’adaptateur de connecteurs de données RJ45 à ces prises.
courant de l’unité ou de la prise de courant.

3Com Corporation, 5400 Bayfront Plaza, Santa Clara, California, 95052-8145 U.S.A.
© 3Com Technologies, 1997. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa documentazione può essere riprodotta in alcuna forma o mediante qualsiasi mezzo, o utilizzata per creare lavoro derivato (quali
traduzione, trasformazione o adattamento) senza l’autorizzazione di 3Com Technologies. 3Com Technologies si riserva il diritto di eseguire una revisione di questa documentazione e di apportare di tanto in
tanto modifiche al suo contenuto, senza alcun obbligo da parte di 3Com Technologies di fornire notifica di tale revisione o di tali cambiamenti. 3Com Technologies fornisce questa documentazione senza
garanzie di alcun genere, implicite o espresse, comprese ma non solo le garanzie implicite di commerciabilità e adeguatezza per un particolare uso. 3Com potrà di tanto in tanto apportare miglioramenti o
modifiche al(ai) prodotto(i) e/o al(ai)programma(i) descritti in questa documentazione.
LEGENDE GOVERNO DEGLI STATI UNITI:
Per gli uffici governativi degli Stati Uniti, questa documentazione e il software in essa descritto vengono forniti soggetti ai seguenti diritti limitati:
Per gli uffici del Dipartimento della Difesa: Legenda diritti limitati: L’uso, la duplicazione o la pubblicazione da parte del Governo sono soggetti alle limitazioni specificate nel sottoparagrafo (c) (1) (ii) della
clausola sui Diritti limitati in Dati tecnici e Software per Computer in 48 C.F.R. 52.227-7013. 3Com Technologies, c/o 3Com Centre, Boundary Way, Maylands Park South, Hemel Hempstead, Herts, HP2 7YU, G.B.
Per gli uffici statali: Legenda diritti limitati: L’uso, la duplicazione o la pubblicazione sono soggetti alle limitazioni specificate nei sottoparagrafi da (a) a (d) della clausola Software commerciali per computer -
Diritti limitati in 48 C.F.R. 52.227-19 e alle limitazioni specificate nel contratto commerciale standard di 3Com Corporation per il software. I diritti non pubblicati sono soggetti alle leggi sul copyright degli
Stati Uniti.
Se in questa documentazione vengono descritti software o supporti amovibili, questi saranno forniti soggetti ad un contratto di licenza allegato al prodotto in un documento separato, nella documentazione
cartacea o sul supporto amovibile in un file chiamato LICENSE.TXT. Se non si dispone di una copia, si prega di contattare 3Com per richiederne una.
A meno che non venga specificato diversamente, i marchi registrati 3Com sono registrati negli Stati Uniti e possono essere registrati o meno in altri paesi.
3Com, Boundary Routing, OfficeConnect e Transcend sono marchi registrati di 3Com Corporation.
Altre marche e nomi di prodotti possono essere marchi commerciali o marchi registrati dei rispettivi proprietari.

6
DIMENSIONI E STANDARD

Dimensioni e condizioni di funzionamento Standard


Funzionalità: ISO 8802/3
Alimentazione: IEEE 802.3
4 VA 220 mm
14 BTU/ora Sicurezza: UL 1950, EN 60950
CSA 22.2 #950
Temperatura di 35,8 mm IEC 950
funzionamento:
da 0 a 40˚C EMC: EN 55022 Classe B†
EN 50082-1
135,4 mm
Umidità (assenza FCC Parte 15 Classe B collaudato†*
di condensazione) ICES-003 Classe B†
da 0 a 90% 500 g VCCI Classe B†
AS/NZS 3548 Classe B†
Hub OfficeConnect TP400.
Ambientali: EN 60068 (IEC 68)

Usare cavi schermati di Categoria 5 per assicurare la
Alimentazione:
9 VA 220 mm conformità alle limitazioni di Classe B per questi standard
31 BTU/ora EMC. L’uso di cavi non schermati è conforme alle limitazioni
di Classe A.
Temperatura di 35,8 mm
funzionamento: *Per le condizioni di funzionamento, vedere la sezione
da 0 a 40˚C “Dichiarazioni EMC”.

135,4 mm
Umidità (assenza
di condensazione)
da 0 a 90% 550 g

Hub OfficeConnect TP800.

Alimentazione: 220 mm
12 VA
40 BTU/ora

Temperatura di 54,6 mm
funzionamento:
da 0 a 40˚C
185,4 mm
Umidità (assenza
di condensazione)
da 0 a 90% 950 g

Hub OfficeConnect TP1200.

7
DICHIARAZIONI EMC
DICHIARAZIONE FCC: Quest’apparecchiatura è stata DICHIARAZIONE CSA: Quest’apparecchiatura digitale di
collaudata ed è risultata conforme alle limitazioni per i Classe B è conforme a tutti requisiti specificati nelle
dispositivi digitali di Classe B secondo la Parte 15 delle normative canadesi sulle apparecchiature che causano
norme FCC. Tali limitazioni sono state concepite al fine di interferenze.
fornire una protezione ragionevole da interferenze nelle
installazioni residenziali. Quest’apparecchiatura genera, usa Cet appareil numérique de la classe B respecte toutes les
e può emettere radiofrequenze e, se non viene installata e exigences du Règlement sur le matériel brouilleur du
utilizzata nel rispetto delle istruzioni fornite, può causare Canada.
interferenze alle radiocomunicazioni. Tuttavia, non esistono
garanzie che in una particolare installazione non si Il seguente opuscolo redatto dalla Federal Communications
verificheranno interferenze. Se l’apparecchiatura dovesse Commission potrà risultare d’interesse per l’utente:
causare interferenze dannose alla ricezione radio o TV (ciò
‘How to Identify and Resolve Radio-TV Interference
può essere determinato spegnendo e riaccendendo
Problems’
l’apparecchiatura), si consiglia all’utente di provare a
correggere tali interferenze mediante una o più misure
È disponibile presso l’ufficio di stampa governativo:
correttive tra le seguenti:
U.S. Government Printing Office, Washington, DC 20402,
N. di catalogo 004-000-00345-4.
■ riorientare o spostare l’antenna ricevente;
■ aumentare la distanza tra l’apparecchiatura e il ricevitore; Per conformità alle limitazioni FCC sulle emissioni,
■ collegare l’apparecchiatura a un presa su un circuito diverso quest’apparecchiatura può essere usata solo con cavi conformi
da quello a cui è collegato il ricevitore; a IEEE 802.3.

■ rivolgersi al proprio rivenditore o ad un tecnico radio/TV


esperto.

GARANZIA LIMITATA A VITA


L’articolo OfficeConnect Hub TP1200 (3C16721), TP800 (3C16722), e TP400 (3C16723), al Centro assistenza aziendale 3Com o al Centro assistenza 3Com autorizzato entro il periodo di
trasformatore incluso, è garantito a vita. garanzia. I prodotti restituiti al Centro assistenza aziendale 3Com dovranno essere stati
previamente autorizzati da 3Com con un numero RMA di autorizzazione alla restituzione di
Durante il primo anno, calcolato dalla data di acquisto, è possibile richiedere il cambio anticipato
materiale. Tale numero verrà riportato sull'esterno del pacchetto che sarà spedito come collo
dell’hardware conformemente ai termini e alle condizioni standard di 3Com valevoli per tale
prepagato, assicurato e opportunamente confezionato per garantirne un trasferimento sicuro.
servizio. Trascorso il predetto anno, tale garanzia viene convertita da 3Com in una garanzia
L'articolo riparato o sostituito verrà rispedito al Cliente entro trenta (30) giorni dal suo ricevimento
limitata standard a vita.
da parte di 3Com, a spese di quest'ultima.
Per poter beneficiare della garanzia limitata a vita e della possibilità di cambio anticipato
GARANZIE ESCLUSIVE: SE UN PRODOTTO 3COM NON DOVESSE FUNZIONARE SECONDO
dell’hardware, è necessario inviare a 3Com il corrispondente Tagliando di garanzia del prodotto,
QUANTO PREVISTO DALLE CONDIZIONI DI GARANZIA PRIMA ILLUSTRATE, L'UNICO MODO IN CUI
altrimenti esso risulterà garantito per un periodo di un (1) anno senza possibilità di cambio
IL CLIENTE POTRÀ OVVIARE A TALE VIOLAZIONE CONSISTERÀ NEL RICHIEDERE LA RIPARAZIONE,
anticipato dell’hardware.
LA SOSTITUZIONE O IL RIMBORSO DEL PREZZO DI ACQUISTO CORRISPOSTO. LA SOLUZIONE
HARDWARE: 3Com garantisce che, in condizioni normali di utilizzo e manutenzione, i suoi SCELTA SARÀ A DISCREZIONE DI 3COM. NELLA MISURA CONSENTITA DALLA LEGGE, LE
prodotti sono privi di difetti di esecuzione e materiali per i seguenti periodi di tempo dalla data di PREDETTE GARANZIE E MISURE CORRETTIVE SONO ESCLUSIVE E SOSTITUISCONO TUTTE LE
acquisto degli stessi presso 3Com o un suo Rivenditore autorizzato: ALTRE GARANZIE E CONDIZIONI, NONCHÉ TUTTI GLI ALTRI TERMINI, ESPLICITI O IMPLICITI,
SIANO ESSI APPLICATI DE FACTO O PREVISTI PER LEGGE, NORMATIVI O ALTRO, INCLUSE
Adattatori di rete A vita GARANZIE, TERMINI O CONDIZIONI DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ AD UNO SPECIFICO SCOPO
Altri prodotti hardware Un anno (a meno che non sia diversamente E QUALITÀ SODDISFACENTE. 3COM NON SI ASSUME ALTRE RESPONSABILITÀ IN RELAZIONE
specificato nei precedenti paragrafi) ALLA VENDITA, ALL'INSTALLAZIONE, ALLA MANUTENZIONE O ALL'UTILIZZO DEI SUOI PRODOTTI,
NÉ AUTORIZZA ALTRI AD ASSUMERLE AL SUO POSTO.
Pezzi di ricambio e kit di ricambio 90 giorni
AI SENSI DELLA PRESENTE GARANZIA, 3COM NON SARÀ RITENUTA RESPONSABILE QUALORA I
Se, durante il periodo di validità della garanzia, un prodotto non dovesse funzionare secondo SUOI COLLAUDI ED I SUOI ESAMI DOVESSERO RISCONTRARE CHE IL PRESUNTO DIFETTO NEL
quanto previsto dalle condizioni di garanzia prima indicate, 3Com, a sua discrezione e a sue PRODOTTO NON ESISTE O È STATO DETERMINATO DA CAUSE IMPUTABILI AL CLIENTE O A TERZI
spese, potrà riparare il prodotto o il pezzo difettoso, consegnare al Cliente un prodotto o un (COME UTILIZZO IMPROPRIO, NEGLIGENZA, INSTALLAZIONE O VERIFICA NON CORRETTA,
pezzo equivalente in sostituzione dell'articolo difettoso, oppure rimborsare al Cliente il prezzo di TENTATIVI NON AUTORIZZATI DI RIPARAZIONE O MODIFICA), DA QUALUNQUE ALTRA CAUSA
acquisto corrisposto per il prodotto difettoso. Tutti i prodotti per i quali venga fornito un articolo CHE ESULI DAL CAMPO DI APPLICAZIONE PREVISTO, OPPURE DA INCIDENTE, INCENDIO,
sostitutivo diventano di proprietà di 3Com. I prodotti sostitutivi potranno essere nuovi o FULMINE O ALTRO RISCHIO.
revisionati. Eventuali prodotti o pezzi sostituiti o riparati beneficeranno di una garanzia di novanta
(90) giorni o del restante periodo di validità della garanzia iniziale, a seconda di quale dei due LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ: INOLTRE, NELLA MISURA CONSENTITA DALLA LEGGE,
periodi risulti essere il più lungo. 3COM ESCLUDE PER SE STESSA E I SUOI FORNITORI EVENTUALI RESPONSABILITÀ, SIANO ESSE DI
NATURA CONTRATTUALE O DERIVANTI DA RESPONSABILITÀ CIVILE (NEGLIGENZA INCLUSA), PER
3Com non sarà responsabile di software, firmware, informazioni o dati registrati del Cliente DANNI ACCIDENTALI, EMERGENTI, INDIRETTI, SPECIALI O PUNITIVI DI QUALUNQUE GENERE,
contenuti, archiviati o integrati in eventuali prodotti restituiti a 3Com per la riparazione, sia essa PERDITA DI PROVENTI O UTILI, PERDITA DI AFFARI, PERDITA DI INFORMAZIONI O DATI, OPPURE
eseguita in garanzia o meno. ALTRE PERDITE FINANZIARIE DERIVANTI DALLA VENDITA, DALL'INSTALLAZIONE, DALLA
SOFTWARE: 3Com garantisce, per un periodo di novanta (90) giorni dalla data di acquisto presso MANUTENZIONE, DALL'UTILIZZO, DALL'ESECUZIONE, DAL GUASTO O DALL'INTERRUZIONE DEI
3Com o un suo Rivenditore autorizzato, che i programmi software da essa concessi in licenza SUOI PRODOTTI O IN RELAZIONE A TALI EVENTI, ANCHE SE 3COM O IL SUO RIVENDITORE
funzioneranno rispettando sostanzialmente le specifiche corrispondenti del programma. Durante il AUTORIZZATO SIA STATO MESSO AL CORRENTE DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI. INOLTRE,
periodo di garanzia, 3Com garantisce contro i danni subiti dal supporto contenente il software. ESSA LIMITA LA SUA RESPONSABILITÀ ALLA RIPARAZIONE, ALLA SOSTITUZIONE O AL RIMBORSO
Non verranno forniti aggiornamenti. L'unico obbligo di 3Com in relazione alla presente garanzia DEL PREZZO DI ACQUISTO CORRISPOSTO. LA SCELTA VERRÀ OPERATA A SUA DISCREZIONE.
esplicita sarà (a discrezione di 3Com) il rimborso del prezzo corrisposto dal Cliente per eventuali QUALORA EVENTUALI MISURE CORRETTIVE PREVISTE DALLA PRESENTE GARANZIA NON
prodotti software difettosi o la sostituzione di eventuali supporti difettosi con un software che sia DOVESSERO CONSEGUIRE IL LORO OBIETTIVO ESSENZIALE, IL DISCONOSCIMENTO DI
sostanzialmente conforme alle specifiche pubblicate applicabili di 3Com. Il Cliente si assume la RESPONSABILITÀ PER DANNI RESTERÀ COMUNQUE VALIDO.
responsabilità della scelta dei programmi applicativi appropriati e dei relativi materiali di Alcuni paesi, stati o province non consentono l'esclusione o la limitazione delle garanzie implicite
riferimento. 3Com non garantisce né dichiara che i suoi prodotti software funzioneranno con né consentono la limitazione dei danni accidentali o emergenti per alcuni prodotti forniti ai
prodotti hardware o software applicativi forniti da terzi, che il funzionamento dei prodotti consumatori, oppure la limitazione di responsabilità per lesione personale. Pertanto, l'applicazione
software sarà ininterrotto o privo di errori, oppure che tutti i difetti riscontrati nei prodotti delle predette limitazioni ed esclusioni nello specifico caso potrebbe essere limitata. La presente
software verranno corretti. Per prodotti di terzi elencati come compatibili nella documentazione o garanzia conferisce al Cliente specifici diritti legali che possono variare a seconda della normativa
nelle specifiche del prodotto software di 3Com, quest'ultima si adopererà, nei limiti del possibile, locale.
per garantirne la compatibilità, fatti salvi i casi in cui la mancata compatibilità sia causata da un
errore intrinseco o da un difetto nel prodotto di terzi. LEGGE APPLICABILE: La presente garanzia limitata sarà disciplinata dalle leggi dello stato della
California.
RIPARAZIONE STANDARD IN GARANZIA: Per ottenere una riparazione di prodotti hardware
che beneficino di una garanzia standard, è sufficiente inviare il prodotto difettoso, accompagnato 3Com Corporation, 5400 Bayfront Plaza, Santa Clara, CA, 95052-8145, U.S.A.
da una copia della prova di acquisto datata, al Centro assistenza aziendale 3Com o ad un Centro Tel: (408) 764-5000
assistenza 3Com autorizzato durante il periodo di validità della garanzia. Per ottenere una 9/1/96
riparazione di prodotti software che beneficino di una garanzia standard, è sufficiente telefonare