Sei sulla pagina 1di 3

PAESE :Italia AUTORE :N.D.

PAGINE :10
SUPERFICIE :51 %
PERIODICITÀ :Quotidiano

29 ottobre 2018

DESERTIFICAZIONE IN CORSOIn Italia comein Europa l’ideologiadel merito è diventata lo strumento usato
per giustificare antichedisuguaglianzee precluderea intere areegeograficheo disciplinari investimentidecenti

Non sarà la meritocrazia


a salvare l’università italiana
l’università hanno subito tagli secondo tipo desertificazio-
di bilancio, innestati dalla ne, quella sociale: a intere zo-
» FRANCESCO
SYLOSLABINI

L
morsa delle due leggi Tre- ne del Paesenon è più garan-
monti (133/2008) e Gelmini tito un sistema di istruzione di
a politica culturale serve a (240/2010). Entrambe sono qualità. E ’ il riflesso di quanto
formare cittadini sovrani, state approvate dal governo si sta verificando in Europa,
non sudditi e clienti passivi, Berlusconi, ma applicate e con le risorse che stanno se-
serve per cercare di creare le peggiorate dai governi suc- guendo la direttrice sud-nord.
condizioni perché le arti e le cessivi, siaper il taglio delle ri- Ad esempio il nostro Paeseri-
sorse sia per l ’asfissiante e in- ceve meno, per la ricerca, di
scienze si possano sviluppare
sensato cappio burocratico quello che mette nel caldero-
liberamente così da contri-
buire alla crescita intellettua- imposto all ’insegnamento e ne del bilancio europeo. La ba-
alla ricerca. Mentre l ’Italia ha se ideologica che giustifica
le del paese. In questo senso
non c’è una separazione netta tagliato le risorse nell ’i str u- questo processo si chiama
zione, altri Paesieuropei han- “ meri tocr azia ” , termine co-
tra cultura umanistica e
no fatto il contrario: la Germa- niato dal sociologo Michael
scientifica, o meglio il compi-
nia dal 2000 al 2013ha aumen- Young per criticare una socie-
to accennato prima accomu-
tato del 70% la spesain ricerca tà governata dall ’élite di talen-
na le “due culture”e in questo
e sviluppo che ora ha raggiun- to: la meritocrazia senza ga-
senso le unifica. Come diceva
to il 3% del Pil auspicato dalla rantire le pari opportunità
Noberto Bobbio, “il primo
strategia di Lisbona. porta al privilegio. Le univer-
compito degli intellettuali
In Italia il taglio di spesa sità tedesche attraggono più
dovrebbe esserequello di im-
non è stato uniforme sul ter- fondi di ricerca delle nostre
pedire che il monopolio della
ritorio nazionale ma ha ri- perché sonopiù ricche, si pos-
forza diventi anche il mono-
guardato il centro sud piutto- sono permettere politiche
polio della verità”, fornendo
sto che il nord. Anzi, l ’area della ricerca con fondi per noi
appunto gli strumenti cultu-
lombardo-veneta che sta fa- astronomici. La competizio-
rali e intellettuali per inter-
cendo il pieno di finanzia-
pretare quello che accade
menti (basti pensare aHuman ne è una chimera usata per
nella realtà che ci circonda, e
Technopole). La Regione Ve- ammaliare il pubblico, pro-
prevedere in anticipo i disa-
neto vuole l ’ “ autonomia dif- prio come le classifiche degli
stri futuri è uno degli aspetti
ferenziata ” e c’è una bozza di atenei. Leggiamo spesso che
di questo lavoro.
disegno di legge delega che le nostre università hanno
DA 15 ANNI nel nostro Paese prevede la sostanziale regio- piazzamenti in queste classi-
fiche non paragonabili a Har-
sono in atto tre diversi tipi de-
nalizzazione della scuola e vard o Yale, che diventano
sertificazioni. La prima è
dell ’università. Lo squilibrio a “ ovviamente ” il modello cui i-
quella finanziaria. La scuola e
livello regionale comporta il spirarsi. Peccatoche Harvard
l’università hanno subito tagli
secondo tipo desertificazio- e Yale insieme spendano più

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :10
SUPERFICIE :51 %
PERIODICITÀ :Quotidiano

29 ottobre 2018

e Yale insieme spendano più stardaggine di qualche scien-


del 70 per cento dell’intero ziato che segueun sentiero i-
fondo di finanziamento stata- Chi é
nesplorato. Alcuni esempi so-
le di tutte le 66 università ita- FRAN CESCO
no la scoperta del grafene, del-
liane, che hanno 1,6milioni di SYLOS
la superconduttività ad alta
studenti contro i 33 mila dei LABINI
temperatura, del microscopio
due atenei americani. a effetto tunnel, della magne- Fisico,
toresistenza gigante (effetto ha ottenuto
LA MERITOCRAZIA diventa la alla base della miniaturizza- il PhD
giustificazione delle enormi zione degli hard disk) o anche all’u niversità
disuguaglianze che stanno le invenzioni nel campo della di Bologna,
crescendo non solo a livello fisica dei laser premiate pro- è ricercatore
continentale e nazionale ma prio il mese scorso con il No- del Centro
anche a livello di una singola bel per la fisica. Enrico Fermi
università o di un dipartimen- di Roma
to, e in definitiva sono legate IL CAMBIAMENTO ven ti la to e svolge
agli squilibri di partenza tra i dal nuovo governo, per quello attività
diversi attori in competizione che riguarda la cultura, deve di ricerca
per delle risorse. È questo il partire proprio dall ’inversio - presso
motore della desertificazione ne di questa rotta. Al ministe- l’Ist ituto
ro dell ’ istruzione non si devo- dei Sistemi
sociale. Secondo l’ articolo 3 no cambiare solo le persone Com plessi
della Costituzione, lo Stato a- ma anche la mentalità: il pro- del Cnr.
vrebbe dovuto“rimuovere gli blema è che al momento non Pubbl ichiamo
ostacoli di ordine economico sono cambiate neppure le stral ci
e sociale,che, limitando di fat- persone. dell’i nte rvento
to la libertà el ’ eguaglianzadei © RIPRODUZIONERISERVATA che ha tenuto
cittadini, impediscono il pie- al convegno
no sviluppo della persona u- “Cu lt ura
mana e l ’effettiva partecipa- 203 0 ”
zione di tutti i lavoratori l’8 e il 9
all ’organizzazione politica, e- otto bre
conomica e sociale del Paese”.
Ma grazie alla mistificante Secondo
competizione meritocratica Norb er to
si stanno escludendo interi Bobbio gli
settori della società e intere intellett uali
zone del Paesedalla possibi-
devono
lità di accedere agli studi e fi-
nanziamenti adeguati a so- impedire
pravvivere scientificamente. cheil
Poi c’è la terza desertifica- monopolio
zione, quella culturale. Grazie della forza
alle politiche sulla valutazio- si estenda
ne dell ’attività dei ricercatori, alla verità
i giovani puntano soprattutto
sulle idee “mainstream” (do - Top Usa
minanti in una certa discipli- Gli studenti
na) già ampiamente esplorate di Yale
in letteratura. Le ricerche alla cerimo-
troppo originali vengono sco- nia collettiva
di laurea
raggiate. Eppure le idee inno- LaPresse
vative a volte si affermano per
caso,a volte nascono per la te-
stardaggine di qualche scien-

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :10
SUPERFICIE :51 %
PERIODICITÀ :Quotidiano

29 ottobre 2018

Tutti i diritti riservati