Sei sulla pagina 1di 3

La Guerra

War

Anno accademico 2015/2016

Prof. Fabio Armao (Titolare del corso)


Luigi Bonanate (Titolare del corso)
Valter Maria Coralluzzo (Titolare del corso)
Stefano Ruzza (Titolare del corso)

Governo e scienze umane

3° anno

Obbligatorio

Tradizionale

Italiano

Obbligatoria

Prova scritta

 Obiettivi formativi
 Modalità di verifica dell'apprendimento
 Programma
 Testi consigliati e bibliografia
 Strumenti didattici

Obiettivi formativi

Permettere allo studente di conoscere - attraverso un'ampia rassegna - le varie e interconnesse dimensioni de
politico, psicologico, strategico ed etico della realtà, con particolare riferimento al XX° secolo

Modalità di verifica dell'apprendimento


Elaborato scritto

Programma

Modulo 1

Guerra, storia e società

Docenti: Luigi Bonanate; Fabio Armao

Programma

Teorie sulla guerra

Violenza organizzata e società

Gli attori non-statali della violenza

Modulo 2

Storia e guerra

Docenti: Cinzia Rita Gaza

Programma

Morire, uccidere

Antropologia della guerra

Modulo 3

Guerra e politica

Docenti: Luigi Bonanate

Programma

- La guerra come continuazione della politica

- Guerra e relazioni internazionali

- Ideologie della guerra

Modulo 4

Strategia e guerra

Docenti: Valter Maria Coralluzzo Ruzza, Stefano Ruzza


Programma

- Vecchie e nuove guerre

- Guerra classica e guerra nucleare

Modulo 5

Etica e guerra

Elaborato scritto

Testi consigliati e bibliografia

- F. Andreatta, Potere militare e arte della guerra, Fondazione Bruno Kessler, Trento 2015

- F. Armao, Capire la guerra, Angeli 1994

- F. Armao, Geografie politiche di inizio millennio , in "Teoria politica", XXV, n. 2, 2009

- R. Aron, Pace e guerra tra le Nazioni, Edizioni di Comunità, Milano 1970

- N. Bobbio, Il problema della guerra e le vie della pace, Il Mulino, Bologna 1979

- L. Bonanate, La guerra , Laterza, Roma- bari 2011 , B. Mondadori, Milano 2001

- L. Bonanate, Anarchia o democrazia, Carocci, Roma 2015

- P. Bonetti, Terrorismo, emergenza e costituzioni democratiche, Il Mulino. Bologna 2006

- M. Canto-Sperber, L'idée de guerre juste, Presse Universitaires de France, Paris 2010

- V. Coralluzzo - M. Nuciari, a cura di, Conflitti asimmetrici. Un approccio multidisciplinare , Aracne, Roma 220

- I. Eibl-Eibesfeldt, Etologia della guerra, Boringhieri, Torino 1983

- R. R. Gaza, Mrire, uccidere. L'essenza della guerrra, Angeli, Milano 2014

- M. Mead, War In only an Invention - Non a Biological Necessity , in "Asia", XL, 1940 (rist. in L. Bramson - G.
Books, New York 1968)

- S. Pinker, Il declino della violenza , Mondadori, Milano 2013

- L. Richardson, Statistics of Deadly Quarrel, Boxwood,Pittsburgh 1960

- S. Ruzza, "Gli attori armati non-stato negli scenari di sicurezza contem- poranei", in C. Monteleone (a cura d
cambiamento globale, Angeli, Milano 2012