Sei sulla pagina 1di 16

Guía de Estudio

Codigo AA.GE / 2
Date 22/08/2013
Idioma Italiano

Libro Livello e Unità Contenuti


Progetto Italiano I A1 – Basico 2
Unità 4  Passato prossimo (Participi
Esame Finale irregolari)
 Avverbio di luogo CI
 Aggettivi e pronomi
dimostrativi
 L’aggettivo bello
 Verbo volerci e metterci

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 1


Passato Prossimo (participi irregolari)
En italiano, como en español, existen participios pasados irregulares (basta recordar que en español decimos roto,
en lugar de rompido o hecho en lugar de hacido), en la siguiente lista podrás encontrar una lista bastante
completa de los participios pasados irregulares en español, adicionalmente se agrega el auxiliar que utiliza dicho
verbo.

participi passati irregolari


INFINITO PARTICIPIO AUSILIARE INFINITO PARTICIPIO AUSILIARE
PASSATO PASSATO
accendere acceso avere morire morto essere
ammettere ammesso avere muovere mosso avere/essere
appendere appeso avere nascere nato essere
aprire aperto avere nascondere nascosto avere
bere bevuto avere offendere offeso avere
chiedere chiesto avere offrire offerto avere
chiudere chiuso avere perdere perso/perduto avere
concedere concesso avere permettere permesso avere
concludere concluso avere piacere piaciuto essere
conoscere conosciuto avere piangere pianto avere
correggere corretto avere prendere preso avere
correre corso avere/essere promettere promesso avere
crescere cresciuto avere/essere proporre proposto avere
decidere deciso avere ridere riso avere
deludere deluso avere rimanere rimasto essere
difendere difeso avere risolvere risolto avere
dipendere dipeso essere rispondere risposto avere
dire detto avere rompere rotto avere
dirigere diretto avere scegliere scelto avere
discutere discusso avere scendere sceso essere
distinguere distinto avere scrivere scritto avere
distruggere distrutto avere soffrire sofferto avere
dividere diviso avere spendere speso avere
escludere escluso avere spegnere spento avere
esistere esistito essere spingere spinto avere
esplodere esploso avere/essere succedere successo essere
esprimere espresso avere tradurre tradotto avere
essere/stare stato essere trarre tratto avere
fare fatto avere uccidere ucciso avere
giungere giunto essere vedere visto/veduto avere
insistere insistito avere venire venuto essere
leggere letto avere vincere vinto avere
mettere messo avere vivere vissuto avere/essere

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 2


Conjugar los siguientes verbos al passato prossimo, atención a los pronombres.

1. tu ______________________________ (tacere ) 11. io ______________________________ (leggere)


2. lui _____________________________ (nascere) 12. lei _______________________________ (offrire)
3. voi ___________________________ (accendere) 13. voi _______________________________ (essere)
4. loro_______________________ (nascondersi) 14. loro __________________________ (correggere)
5. io ___________________________ (discutere) 15. tu _______________________________ (vedere)
6. noi __________________________ (rispondere) 16. voi ____________________________ (spegnere)
7. voi _____________________________ (venire) 17. noi ____________________________ (condurre)
8. loro ___________________________ (vincere ) 18. lui ______________________________ (togliere)
9. tu ___________________________ (accorgersi) 19. loro _______________________________ (dire)
10. lei ____________________________ (prendere) 20. noi ____________________________ (proporre)

CONCORDANZA DEL PATICIPIO PASSATO


Concorda il participio passato, facendo attenzione al verbo ausiliare essere – avere.
1. Carlo e Luigi sono andat__ al cinema. 11. Sono passat__ molti mesi dal mio viaggio.
2. Luisa è tornat__. 12. Renata ha finit__ l’esercizio.
3. Maria e Gianni hanno scritt__ un libro. 13. Gina non ha volut__ aiutarmi.
4. Maria e Gianni si sono vist__ al bar. 14. Gina non è volut__ venire con noi.
5. Quei ragazzi hanno comprat__ il 15. Le ferie sono finit__.
giornale. 16. I biscotti sono finit__.
6. Sandra non è potut__ venire. 17. I ladri si sono nascost__.
7. Sandra non ha potut__ finire il lavoro. 18. La signora si è affacciat__ alla finestra.
8. La bambina è saltat__ sulla bici. 19. Il contadino ha seminat__ il grano.
9. L’atleta ha saltat__ l’ostacolo. 20. L’uomo si è sentit__ male.
10. Sara e Marta non si sono accort__ di
niente.

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 3


AUSILIARI ESSERE - AVERE

5 Completa le frasi con i verbi al passato prossimo (participi regolari).


andare, cadere, fuggire, ritornare, riuscire, scadere (ausiliare: essere)

1. Dopo un lungo viaggio, finalmente mio figlio ________________________ a casa. 2. I due amici
________________________ insieme in vacanza, come ogni anno. 3. Nonostante il grande impegno, Maria non
________________________ a risolvere il problema. 4. È meglio che non mangi quella merendina perché
________________________ già da giorni. 5. ________________________ dalle nuvole, anche se gli avevo
spiegato come stavano le cose. 6. Dite di essere due ragazze coraggiose, invece ________________________
subito davanti al pericolo.

avere, dormire, dovere, giocare, preferire, sapere (ausiliare: avere)

1. Carlo _______________________ accompagnare sua sorella dal dentista. 2. (Io) _____________________


restare a casa a guardare un film in tv. 3. ________________________ tutto il pomeriggio con il suo fratellino. 4.
_________________________ fino a tardi perché siamo in ferie. 5. Noi _________________________ solo oggi
che non state più insieme. 6. Tu e Simone non _________________________ abbastanza tempo per studiare
bene.

6 Completa le frasi con i verbi al passato prossimo (participi irregolari).

apparire, esistere, esistere, essere, giungere, morire, succedere (ausiliare: essere)

1. Da quando sei partita _________________________ molte cose. 2. Se non ci ____________ già


_______________, vi consiglio di fare un viaggio in Spagna. 3. Il mese scorso _________________________ a 111
anni la nonnina più anziana dell’Alto Adige. 4. Il treno proveniente da Roma _______________________ a
Bolzano con 30 minuti di ritardo. 5. Non _________________________ i vampiri, ma di sicuro
_________________________ i cacciatori di vampiri. 6. Alcuni giorni fa _________________________ su You
Tube un video che mostra uno strano oggetto volante.

aprire, dare, decidere, fare, piangere, scegliere (ausiliare: avere)

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 4


1. Pino e la sua ragazza _________________________ di farsi un tatuaggio uguale. 2. Qualche anno fa milioni di
persone _________________________ per la morte di Lady D. 3. Rosanna _________________________ un
negozio online e vende gioielli fatti a mano da lei. 4. Dopo molte discussioni, finalmente
_________________________ il nome per il nostro cane. 5. Come sempre, _________________________ bene la
ricerca che la maestra ti aveva assegnato. 6. Ti offro la cena perché mi _________________________ davvero un
grande aiuto.

7 Coniuga al passato prossimo i verbi tra parentesi, facendo attenzione all’ausiliare essere – avere.

1. Se durante le vacanze di Natale _________________________ (sciare) senza fare ginnastica presciistica è ovvio
che vi sentiate a pezzi. 2. Gli uomini del Soccorso alpino _________________________ (camminare) per ore nella
neve alta prima di raggiungere lo sciatore infortunato. 3. Quest'anno, grazie alle indicazioni di Giovanni, (noi)
_________________________ (raggiungere) la Val Badia partendo da Palazzuolo sul Senio e
_________________________ (cavalcare) lungo un meraviglioso sentiero panoramico immerso nel verde. 4.
Justin Timberlake e Jessica Biel _________________________ (passeggiare) mano nella mano per le strade di
Roma senza che nessuno li riconoscesse. 5. Paolo Rumiz _________________________ (viaggiare) per la nostra
penisola a bordo di un treno e nel libro L’Italia in seconda classe _________________________ (raccontare) gli
aneddoti più curiosi del suo viaggio. 6. Anche se non _________________________ (vincere), tu e Sandra
_________________________ (nuotare) come veri campioni di stile libero. 7. Lo spettacolo
_______________________ (finire) dopo soli 40 minuti e il pubblico _________________________ (fischiare) a
lungo. 8. Quest’estate io e il mio fidanzato _________________________ (visitare) l’isola di Santorini. Il paesaggio
è meraviglioso. Tutto ci _________________________ (piacere) tantissimo.9. Siccome gli occhiali da vista non mi
piacevano, a 15 anni _________________________ (iniziare) a portare le lenti a contatto e un mese fa
_________________________ (fare) l’intervento laser agli occhi. Il ricovero in clinica _______________________
(durare) quattro giorni e l’intervento (costare) _________________________ 4000 euro, ma lo rifarei perché ora
ci vedo bene. 10. Ieri al concerto, per un attimo, mi _________________________ (sembrare) di vedere tua
sorella.

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 5


Leggi il testo, sottolinea i verbi all’indicativo presente e trasformali al passato prossimo.

Kwame Nkrumah Acheampongk nasce il 19 dicembre 1974 a Glasgow (Scozia), in tenera età torna in Africa dove
cresce nella capitale ghanese Accra. Kwame vede la neve per la prima volta nel 2000 in Inghilterra, sale per la
prima volta sugli sci nel 2003, ma solo nel 2004 può finalmente sciare su una vera pista da sci. Il desiderio di
partecipare alle Olimpiadi invernali lo spinge a trasferirsi in Val di Fiemme dove si allena duramente per quattro
anni e riesce a raggiungere il punteggio minimo per partecipare alle Olimpiadi invernali di Vancouver 2010.
Kwame disegna personalmente la tuta maculata con cui sfila alla cerimonia di apertura dei giochi olimpici. Per la
sua tuta maculata, in patria si guadagna il soprannome di leopardo della neve. “Poche le speranze di portare a
casa una medaglia – ammette lui stesso – ma l’idea di ispirare altri giovani africani a credere nei sogni sarà la
vittoria più bella”.

1 2 3

4 5 6

7 8 9

10 11 12

13

Completa le frasi coniugando al passato prossimo i verbi tra parentesi.

1. (Io) ___________________________ (trascorrere) la mia infanzia a Pesaro, ma quando avevo sei anni la mia
famiglia ___________________________ (venire) a vivere in questo paese. 2. Non sapeva come affrontare la
situazione e ___________________________ (chiedere) aiuto a un collega più esperto. 3. Era in chiesa quando i
ladri __________________________ (entrare) in casa sua e le _________________________ (rubare) i gioielli. 4.
Ieri pomeriggio Giorgio ___________________________ (giocare) a tennis e _________________________
(vincere) la prima partita. Poi ___________________________ (perdere) sempre. 5. (Tu)
___________________________ (studiare) molto bene il francese e con gli ospiti parigini
___________________________ (esprimersi) in modo corretto. 6. (Io) ___________________________

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 6


(imparare) a memoria il testo di questa canzone molti anni fa e non l’___________________________
(dimenticare). 7. Il papà ___________________________ (soffrire) quando è andato in pensione e per molto
tempo ___________________________ (sentirsi) inutile. 8. Non (noi) ___________________________ (essere)
mai a Londra, per questo _________________________ (decidere) di andarci il mese prossimo. 9. (Voi)
___________________________ (sapere) che Greta, tornando a casa, _____________________ (avere) un grave
incidente? 10. Renzo è molto curioso: quando ci _________________________ (vedere) ieri sera ci
______________________ (porre) un sacco di domande.

Completa il testo con il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

Bimbo di due anni precipita dal quarto piano

Un bambino di due anni ___________________________ (precipitare) ieri dalla finestra della propria abitazione
che si trova al quarto piano di un condominio. Il piccolo si trovava in casa con la mamma. A un tratto
___________________________ (sfuggire) al controllo della donna; _____________________ (salire) sul
davanzale della finestra di casa; poi _____________________ (perdere) l’equilibrio ed _____________________
(precipitare) sul selciato. La madre _____________________ (sentire) un tonfo, _____________________
(affacciarsi) alla finestra e _____________________ (vedere) il corpo del piccolo immobile sul selciato. I primi a
soccorrere il bimbo _____________________ (essere) alcuni operai che lavoravano in un cantiere vicino, mentre
una vicina, che aveva assistito atterrita al volo, _____________________ (avvisare) il 118. Subito
_____________________ (intervenire) un’ambulanza del 118 che _____________________ (trasferire) in
ospedale il piccolo, in gravissime condizioni ma ancora vivo.

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 7


L’avverbio di luogo “CI”
En italiano, es muy común y usada la partícula “ci”. Tiene muchos usos. Uno de ellos es cuando funciona como
adverbio de lugar (que desafortunadamente, no se puede traducir en español). Ya en italiano puede hacer las
veces de los adverbios “qui, lí, in questo luogo, in quel luogo” y no sólo eso, sino que los puede sustituir.

En realidad el adverbio “ci” siempre sustituye un lugar, sea que ya se habló de él (el lugar) o se hablará. Ejemplo:

En un estricto sentido, la misma frase del ejemplo anterior sin utilizar el adverbio “ci” sería:

Io vado al mare tutte le estate, e tu vai al mare tutte le estate?


Puede llegar a ser pleonástico, pero justo por ello hay que usarlo. Es importante decir que se puede utilizar dicho
adverbio en cualquier tiempo verbal. Sin embargo al B2 sólo lo podrás usar en presente y passato prossimo.

En los siguientes ejercicios, sustituye los lugares con el adverbio “ci”. Ver el ejemplo.

1. Siete rimasti molto a Venezia?


No, ci siamo rimasti solo pochi giorni

2. È vero che vai al concerto di Vasco Rossi?


Sì, ___________________ con la mia ragazza

3. Perché vivete in centro?


_____________ perché il mio lavoro è vicino

4. Hai guardato nel casseto?


Certo che ________________

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 8


5. Cosa hai messo nella borsa?
________________ solo alcuni libri

6. Chi abita nell’appartamento di sotto?


_______________________ dei ragazzi spagnoli

7. Passate molte ore in palestra?


_________________ solo 2-3 ore al giorno

8. Ultimamente sei stato in Svizzera?


Sì, _______________ per motivi di lavoro

Aggettivi e pronomi dimostrativi


Los adjetivos y pronombre demostrativos indican que alguien o algo se encuentra cerca o lejos de la persona que
habla.

singolare
si usa davanti a nomi che cominciano con
questo / questa consonante
questo quaderno questa bicicletta
si usa davanti a nomi che cominciano con vocale
quest’ quest’amico quest’amica
si usa davanti ai nomi maschili che cominciano
quel con consonante
quel disco
si usa davanti ai nomi femminili che cominciano
quella con consonante
quella compagna
si usa davanti ai nomi maschili e femminili che
quell’ cominciano con vocale
quell’uomo quell’amica

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 9


plurale
si usa davanti a nomi che cominciano con
questi / queste consonante o vocale
questi ragazzi queste amiche
si usa davanti a nomi che cominciano con
quei consonante
quei libri quei CD
si usa davanti ai nomi femminili che cominciano
quelle con consonante o vocale
quelle case quelle insegnanti
si usa davanti ai nomi maschili che cominciano
con vocale, z, gn, ps, s+consonante
quegli quegli amici quegli zaini
quegli psichiatri quegli stupidi
quegli gnocchi quegli scacchi

Completa la siguiente tabla respecto a los demostrativos necesarios, recuerda que es necesario tomar en cuenta
el tipo de palabra (género, número y cómo comienza).

singolare plurale
maschile femminile maschile femminile
1. questo compagno questa compagna questi compagni queste compagne
2. quest’amico
3. quest’operaia
4. quel professore
5. quell’insegnante
6. quell’uomo
7. quei ragazzi
8. quelle studentesse

Completa las siguientes frases usando la forma correcta del adjetivo demostrativo quello

1. Ti ricordi il nome di . . . . . . . . albergo dove abbiano dormito a Roma?


2. Non trovo più. . . . . . . . bolletta della luce da pagare.
3. . . . . . . . . . cameriere ha le unghie sporche.
4. L’avvocato Ardusso lavora in. . . . . . . .palazzo bianco e grigio.
5. . . . . . . . . . ragazzi credono di essere in gamba, ma sono solo dei pasticcioni.
6. . . . . . . . . . ananas è maturo?

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 10


Completa eligiendo entre questo o quello.

1. Questo vestito è . . . . . . . . che hai messo al matrimonio di Clara?


2. Questo colore non va bene. Proviamo . . . . . . . . .
3. Mia madre è uscita dall’ospedale e . . . . . . . . è. . . . . . . . che conta.
4. I cugini di Sandro non verranno al matrimonio e . . . . . . . . mi dispiace molto.
5. Se comprerò delle scarpe nuove, butterò via. . . . . . . . vecchie.
6. Ti regalo una mia fotografia. Quale vuoi? – Prendo. . . . . . . . .

Elije la opción adecuada

· ... giornale è vecchio. · .. studente è inglese. · Tu porti sempre ... pettinatura.


1. ? Questi 1. ? Quegli 1. ? questi
2. ? Questa 2. ? Quella 2. ? questa
3. ? Queste 3. ? Quelle 3. ? queste
4. ? Questo 4. ? Quello 4. ? questo

· ... amica è buona. · ... giornali sono di oggi. · ... montagne là, sono gli
1. ? Quelle 1. ? Quei Appennini.
2. ? Quella 2. ? Quegli 1. ? Quegli
3. ? Quell' 3. ? Quelle 2. ? Quelle
4. ? Quello 4. ? Quello 3. ? Quella
4. ? Quei
· ... soldi sono pochi · ... rose sono appassite.
1. ? Questa 1. ? Questi · ... signore lì è il padrone.
2. ? Questi 2. ? Queste 1. ? Questa
3. ? Queste 3. ? Questo 2. ? Quel
4. ? Questo 4. ? Questa 3. ? Questo
4. ? Quello
· ... studentessa è intelligente. · Lui non capisce che ... è una
1. ? Quelle buona proposta. · ... che dici è strano.
2. ? Quell' 1. ? quella 1. ? Quello
3. ? Quello 2. ? quell' 2. ? Questa
4. ? Quella 3. ? quelle 3. ? Questo
4. ? quello 4. ? Quella
· ... chiave è nuova.
1. ? Questo · ... uomo è simpatico. · Mi piace ... quadro lassù.
2. ? Queste 1. ? Quello 1. ? quell'
3. ? Questa 2. ? Quella 2. ? quel
4. ? Questi 3. ? Quegli 3. ? quei
4. ? Quell' 4. ? quello

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 11


3. ? Quegli 2. ? queste
· Dove hai comprato ... 4. ? Quei 3. ? questo
cravatta? 4. ? questi
1. ? queste · ... signora lì è molto nervosa.
2. ? questo 1. ? Quelle · ... sono i biglietti per il cinema.
3. ? questa 2. ? Questa 1. ? Questa
4. ? questi 3. ? Quella 2. ? Questi
4. ? Queste 3. ? Questo
· ... alberi laggiù sono dei meli. 4. ? Queste
1. ? Quelle · Ti piace ... vestito?
2. ? Questi 1. ? questa

Completar con los demostrativos questo o quello teniendo en cuenta el sentido de la frase

1. La mia penna è __________ qui, la tua è __________là.


2. Di chi è __________motorino parcheggiato in fondo al giardino ?
3. __________ occhiali qui sono da sole, __________occhiali lì sono da vista.
4. Signora, è Sua __________macchina qui ? Lo sa che __________parcheggio è privato ?
5. Ti consiglio di prendere __________treno che parte fra cinque minuti.
6. Cosa pensi di __________film che abbiamo visto ieri ?
7. __________amico che ti ho presentato domenica è il fratello di __________ragazza qui.
8. Conosci __________bambini che giocano in giardino ?
9. Ragazzi, prendete pure uno di __________libri qui sul tavolo.
10. __________qui è la mia penna e __________là di chi è ?
11. Chi è __________ragazza là?
12. __________qui è il mio libro di francese.
13. Guarda che belle magliette! Compriamo __________o __________laggiù?
14. __________lì in fondo è l'uscita.
15. Il mio motorino è __________rosso di fronte alla pizzeria.
16. Papà, mamma, vi presento Paolo. Paolo, __________sono i miei genitori: Marco e Sofia.
17. Di chi sono tutti __________libri là?
18. Metto le scarpe con i tacchi o __________da ginnastica?

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 12


Escribe en las frases el adjetivo correcto de QUELLO (quel, quello, quella, quell', quei, quegli,
quelle):

1. Corrado sta sempre con __________ ragazzi della sua età.


2. A _________ età tutti fanno errori.
3. ____________ studenti sono tutti giovani.
4. ____________ errore è davvero molto grande.
5. Per _____________ grande errore i maestri hanno picchiato gli amici diCorrado.
6. ___________ re è molto famoso.
7. I maestri hanno picchiato i ragazzi per ____________ colpa del re.
8. Ho pagato per ___________ colpe.

L’aggettivo bello
El adjetivo bello, tiene una particularidad en italiano. Cuando se encuentra antes de un sustantivo, se comporta
como un artículo determinativo. En cambio si se encuentra después del sustantivo solo tiene las formas : bello,
bella, belli, belle.

singolare plurale
maschile un bel film dei bei film
un bello spettacolo dei begli spettacoli
un bell’appartamento dei begli appartamenti

femminile una bella casa delle belle case


una bell’idea delle belle idee

Escribe el adjetivo “bello” en sus variaciones adecuadas para cada caso.

1. Maria ha comprato dei __________ 5. Mi hai mentito! Sei proprio una __________
orecchini. amica!
2. Lucia indossa proprio un __________ 6. I miei fratelli hanno due __________
vestito! caratteri.
3. Carlo è un__________ uomo e sua moglie 7. Che __________ stivali! Voglio provarne
Sandra, una __________ donna. subito un paio!
4. A Paco vengono sempre delle __________ 8. L’insegnante ci ha raccontato due
idee. __________ storie.

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 13


“quello” y “bello” se parecen, transforma las frases como en el ejemplo.

Che begli stivali! --> Vorrei quegli stivali!

1. Che belle scarpe! --> Vorrei __________ ! 5. Che bel completo! -->Vorrei __________ !
2. Che bei fiori! -->Vorrei __________ ! 6. Che bell’albicocca! -->Vorrei __________ !
3. Che bell’anello! -->Vorrei __________ ! 7. Che bella borsa! -->Vorrei __________ !
4. Che begli orecchini! -->Vorrei __________ ! 8. Che bei guanti! -->Vorrei __________ !

Completa con el adjetivo “bello”

1. Che __________ occhiali! Sono nuovi? 4. Vado in bici in continuazione e per me è un


2. Le piacciono i __________ vestiti e le belle __________ sport.
scarpe. 5. Nel mio giardino ci sono dei __________
3. E' un __________ problema: che facciamo? fiori.
6. Oggi c'è __________ tempo!

Transforma las frases según el modelo, debes de usar el adjetivo "bello"

Un Findus  Un bel Findus

1. Un'espressione 6. L'hamburger ________________________


________________________ 7. Gli hot dog ________________________
2. Una crisi ________________________ 8. Lo snob ________________________
3. Un fratello ________________________ 9. Gli italiani ________________________
4. Le marmellate ________________________ 10. I surgelatori ________________________
5. I pranzi ________________________

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 14


I verbi volerci e metterci
Volerci significa: “hacer falta”, "ser necesario", "ocupar”, muy a menudo aquello que es necesario se
sobreentiende, puede ser tiempo, esfuerzo, dinero, etc. Debido a esto el verbo casi siempre se conjuga en la
tercera persona del singular o del plural.

ci vuole
ci vogliono
Generalmente viene sobreentendida la palabra tiempo, aquí algunos ejemplos:

1. Quanto (tempo) ci vuole per andare a casa di Paolo?


- Ci vuole un’ora.
2. Quanto (tempo) c’è voluto per fare l’esame?
- Ci sono voluti quaranta minuti.
3. Ci vuole molto (tempo) per finire?
- No, non ci vuole molto (tempo).

Veamos otros usos de esta forma verbal.

1. Mi ci vuole proprio una bella vacanza! = mi occorre proprio una bella vacanza!;
Per fare la torta dobbiamo comprare lo zucchero, quanto ce ne vuole? = quanto zucchero è necessario?;
- Ce ne vogliono quattro etti = sono necessari quattro etti di zucchero;
2. Non ci vuole molto a capire = non è difficile capire;
Quando ci vuole, ci vuole = è un’espressione che si usa quando si vuole dire che quando una cosa è
necessaria deve essere fatta;
3. Ce n’è voluto = è stato difficile, faticoso, per esempio: alla fine l’ho convinto, ma ce n’è voluto! (= ma è
stato difficile);
4. Non ci voleva! = è un’esclamazione di disappunto che si usa quando succede qualcosa di spiacevole, per
esempio: la macchina si è rotta e domani devo partire, non ci voleva!

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 15


La forma verbale "metterci" , además del significado “poner alguna cosa” (ci devi mettere un po’ di sale), se usa
generalmente sobreentendiendo la palabra tiempo, significa entonces “invertir un tiempo determinado”. Esta
forma verbal a diferencia de “volerci se conjuga en todos los pronombres, como se muestra a continuación

metterci
io ci metto
tu ci metti
lui/lei/Lei ci mette
noi ci mettiamo
voi ci mettete
loro ci mettono

Aquí algunos ejemplos:

1. Quanto (tempo) ci metti a finire i compiti.


- Ci metto poco (tempo).
2. Il treno ci mette due ore ad arrivare a Roma.
3. Ce ne hai messo di tempo! = ci hai messo molto tempo!

En los siguientes enunciados, escribe la forma adecuada del verbo “metterci” o “volerci”.

1. Quanto tempo ______________ per andare da Milano a Firenze?


2. Voi quanto tempo ______________ per arrivare in centro?
3. Mi piace molto viaggiare, ma ______________ troppi soldi.
4. Per andare da Roma a Napoli, ______________ il supplemento?
5. Carla, quanto tempo ______________ ancora?
6. Se si va in India in questo periodo, ______________ l'ombrellone o no?
7. Noi ______________ cinque minuti per arrivare al cinema, e voi?
8. Questo treno è pieno! ______________ più treni a quest'ora.
9. Pietro va sempre molto piano in macchina. ______________ tre ore per andare da Salerno a Napoli!
10. Prendiamo l'autobus, perché a piedi con la nonna ______________ mezz'ora.
11. Se corri da casa tua a casa mia, ______________ più di 20 minuti o di meno?
12. Per andare in Tibet ______________ il passaporto?

Francisco J. PÉREZ MUÑOZ AAGE_B2_F_ITA Página 16