Sei sulla pagina 1di 2

Corso edifici in legno - 17 novembre 2017

APERTURA ISCRIZIONI DAL 09/10/2017 ore 9.30

La scheda di preiscrizione dovrà essere compilata esclusivamente


dal seguente link:
http://www.ordineingegneri.fi.it/contents/evento_2017-11-17_CorsoEdificiLegno.php
Per l’iscrizione on.line sono richiesti i seguenti dati:
Cognome e Nome
Titolo (Ing. Arch…) ORDINE DEGLI INGEGNERI
Sezione (A o B)
iscritto all’Ordine della Provincia di DELLA PROVINCIA DI FIRENZE
N. Iscrizione
cellulare
C.F. (personale) organizza
Indirizzo e-mail
Intestazione per fatturazione - Indirizzo per fatturazione
P.IVA e C.F.

Quota di partecipazione: € 120,00 per iscritti all’Ordine Ingegneri della Provincia di Firenze,
CORSO EDIFICI IN LEGNO
€ 200,00 per iscritti ad altri Ordini*
da pagare alla Segreteria Organizzativa per ricevere la conferma di iscrizione
*La retribuzione dell`IVA è a carico del destinatario della fattura. “Reverse Charge”, ex art. 17, comma 6, DPR 633/72
presso:
Ai sensi dell’art.10 della D.Lgs. 196/03 La informiamo che il trattamento dei dati personali qui indicati,
effettuabile anche con l’ausilio di mezzi elettronici esterni, è diretto solo all’attività in questione. DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA,
Segreteria Scientifica: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze Università degli Studi di Firenze,
Viale Milton 65 - 50129 Firenze - e-mail: info@ordineingegneri.fi.it
via della Mattonaia 8, Firenze
Segreteria Organizzativa: proHolz Austria, progetto promo_legno
Referente: arch. Lorena De Agostini, tel. 3338884820
Modalità di pagamento tramite bonifico bancario da effettuare entro il 31 ottobre 2017 a:
in collaborazione con
proHolz Austria
UniCredit Bank Austria proHolz Austria, progetto promo_legno
IBAN: AT13 1100 0016 2392 2000
BIC-SWIFTCODE: BKAUATWW www.promolegno.com
Causale: (Nome Cognome) + Corso edifici promo_legno-Firenze, 17 novembre 2017

Si prega di anticipare la contabile di versamento via mail a info@promolegno.com seguirà


fattura. venerdì 17 novembre 2017
In caso di rinuncia alla partecipazione, l’iscritto ha l’obbligo di darne comunicazione almeno 4
giorni prima dello svolgimento dell’evento.

Il corso sarà svolto al raggiungimento di minimo 15 partecipanti e le iscrizioni NON SARANNO RICONOSCIUTI CFP NE’ RILASCIATI ATTESTATI A CHI FIRMERA’ IL REGISTRO
verranno chiuse al raggiungimento massimo di 30 partecipanti D’INGRESSO DOPO L’ORARIO DI INIZIO DEGLI INTERVENTI PROGRAMMATI E QUELLO DI USCITA
PRIMA DELL’ORARIO DI CONCLUSIONE INDICATO NEL PROGRAMMA E CHE NON SARA’
PRESENTE PER TUTTA LA DURATA DEL CORSO
SARANNO RICONOSCIUTI CFP SOLO A COLORO CHE AVRANNO EFFETTUATO LA
Agli ingegneri partecipanti saranno riconosciuti n°8 CFP REGISTRAZIONE CON LE MODALITA’ INDICATE
PROGRAMMA
Presentazione
8.00: registrazione dei partecipanti

Il corso si rivolge al progettista e approfondisce il tema delle costruzioni in legno, 8.30: Pannelli di legno massiccio XLAM, proprietà e caratteristiche (Andrea Bernasconi)
in particolare l'utilizzo dei pannelli di legno massiccio a strati incrociati XLAM. 9.30: Le principali caratteristiche fisiche e meccaniche dei pannelli XLAM come
materiale da costruzione per uso strutturale.
Il corso si articola su una giornata di lezione (8 ore) ed è organizzato dall’Ordine Principi del calcolo (lastra, piastra), fuoco, solette e pareti (Andrea Bernasconi)

degli Ingegneri della provincia di Firenze, in collaborazione con proHolz 11.00: La normativa tecnica Italiana e Europea per le costruzioni in legno (Marco
Luchetti)
Austria, progetto promo_legno, TimberTech srl, spinoff dell`Università di
Trento, Università di Trento, DICAM, Dipartimento di Ingegneria Civile, 12.00: Definizione della conformità dei prodotti legnosi e profili di responsabilità dei
professionisti del settore.
Ambientale e Meccanica e Politecnico di Graz (Austria), Istituto per la Collegamenti, connessioni (Maurizio Piazza)
costruzione, le strutture e la tecnologia del legno 14.00: Le connessioni delle strutture di pannelli XLAM. Tipologie, costruzioni e basi di
calcolo.

15.00: Fisica tecnica degli edifici in legno: coibentazione, trasmissione, vapore,


impiantistica (Günther Gantioler)
Gli aspetti della fisica tecnica applicati alle costruzioni con pannelli XLAM, principi e
particolarità.

16.30: I principi del comportamento al fuoco applicati agli edifici di legno (Maurizio
Follesa)
Comportamento sismico di edifici con struttura di pannelli XLAM.

17.30: Esempi di realizzazioni di edifici (Alberto Alessi)


Le possibilità di applicazione dei pannelli XLAM nell'edilizia sulla base di esempi di
progetti realizzati.

18.30: Test finale di verifica

18.45: Dibattito e conclusione dei lavori