Sei sulla pagina 1di 4

Prova aria compressa | Hatsan Torpedo 150 calibro 4,5 mm

Lo scatto, denominato Quattro trigger, è completamente metallico e regolabile. Appena oltre il ponticello, la semisfera
della sicura automatica che impedisce il brusco ritorno in avanti della leva di caricamento.

È la proposta turca per il segmento delle full power a molla e pistone: curioso il sistema
bolt-action per il caricamento del pallino, grande cura per la sicurezza passiva, scatto abbastanza
valido, molla e peso complessivo di tutto rispetto. Con i pallini standard è ampiamente supersonica

È
Testo di Ruggero Pettinelli, termini di potenza pura. A questi ultimi si tenuti innovativi, sia per quanto riguar da
foto di Matteo Galuzzi rivolge la Hatsan T orpedo 150, che con - le soluzioni più prettamente “di tiro”, sia
sente di superare la barriera del suono con per quanto riguarda le soluzioni destinate
indiscutibile che la liberalizza- i pallini di peso standard, mantenendo tut- alla sicurezza e alla durata. T ra le prime,
zione delle armi ad aria com- tavia un budget ancora affine al mondo figura senz’altr o l’inconsueto sistema di
pressa di modesta capacità dei “giocattoli” di modesta capacità. caricamento del pallino, che possiamo defi-
offensiva abbia portato a una nire bolt-action: la canna vera e propria è
diffusione esponenziale delle armi ad aria La soLuzione turca inserita in un manicotto in acciaio, solidale
compressa per il tir o informale, simile ai Lo scopo abbastanza dichiarato di Hatsan al cilindro dell’aria, ed è dotata di un corto
livelli ante-1975. È altr ettanto vero però non è quello di offrire prodotti ultra-raffi- manubrio con pomo. Per caricare il pallino,
che, dopo essersi “fatti le ossa” sulla clas- nati, quanto piuttosto carabine solide, si ruota il manubrio disimpegnandolo dalla
sica carabinetta break barr el a potenza potenti ed economiche. In effetti, tuttavia, spalla di contrasto sul manicotto, e quindi
ridotta, molti appassionati desiderino qual- non è giusto affermare che si tratta di pro- si fa scorrere in avanti la canna di un paio
cosa di più, a volte in termini di qualità dotti rudimentali, in quanto osservando la di centimetri, scoprendo la culatta; si inse-
costruttiva (e quindi precisione), a volte in Torpedo 150 si possono riscontrar e con- risce il pallino manualmente e si riporta il
176 ARMI E TIRO 05/2012

HATSAN TORPEDO.indd 176 19/04/2012 15.09.07


La carabina Hatsan Torpedo 150 calibro 4,5 mm utilizza un curioso sistema per il caricamento del pallino, che ricorda il movimento a catenaccio
delle carabine a fuoco.

219 euro
per portar
sela a cas
a

05/2012 ARMI E TIRO 177

HATSAN TORPEDO.indd 177 19/04/2012 15.09.12


Prova aria compressa | Hatsan Torpedo 150 calibro 4,5 mm
tutto in posizione. Il vantaggio di questa
soluzione è che consente una buona ade-
renza tra la culatta e l’ o-ring collocato
intorno alla transfer port dalla quale pro-
viene il getto d’aria compressa, l’aspetto
negativo è che se la tolleranza tra la canna
e il manicotto di supporto è eccessiva la
rosata ne sarà influenzata negativamente.
Dalle nostre prove, non sembra che il pro-
blema abbia influito più di tanto, comun-
que. La leva per il caricamento dell’aria è
parallela alla canna, sotto quest’ultima: per
evitarne lo sgancio accidentale è previsto
un nottolino di fermo nel manicotto porta
mirino, che deve essere fatto scorrere in
avanti. Una volta compressa la molla prin-
cipale, per riportar e la leva in posizione

La canna è inserita in un manicotto e, azionando il manubrio, viene fatta avanzare, scoprendo la culatta
per il caricamento del pallino.

del cilindro dell’aria, a portata del pollice tore) di fare a meno di attacchi ammortizzati
della mano forte. Per quanto riguar da la per l’ottica. Altro effetto positivo attribuito
calciatura, è realizzata in un polimero piut- al Sas, la limitazione del rischio di allenta -
tosto solido, di colore nero opaco, a pistola menti di viti o di deformazione di parti che
allungata con appoggiaguancia dal Mon - collegano la calciatura alla meccanica vera
tecarlo appena accennato, non simmetrico, e pr opria, a vantaggio di af fidabilità e
Abbastanza rudimentali, ma nel complesso efficaci, molto azzeccato per la collimazione con le durata. Qualche par ola merita anche il
le mire meccaniche. mire metalliche, un filo basso a nostro avviso sistema di scatto: pur trovandoci di fronte
se si utilizza un’ottica con campana ante - a un prodotto di fascia economica, infatti,
riore piuttosto ampia (50 mm o più) e, è completamente in metallo: si chiama
quindi, se non possono esser e utilizzati Quattro trigger (in italiano) perché è dotato
anelli ultra-bassi. Il calcio è completato con di quattro leve, che consentono da un lato
un calciolo ventilato dalla forma sinuosa, la regolazione della precorsa, del secondo
denominato Triopad: tra questo elemento tempo e del peso di sgancio, dall’altr o la
e il calcio è possibile inserir e uno o più massima sicur ezza in caso di caduta
distanziali, forniti di serie, ciascuno dei quali dell’arma con sicura disinserita, a pr escin-
consente un aumento del trigger reach di dere dalla regolazione. Con l’impostazione
5 millimetri (per un totale di 15 millimetri). di fabbrica, il peso di sgancio (misurato con
dinamometro Lyman) è risultato di 2.900
Mire e scatto grammi, con cospicua precorsa.
Gli organi di mira sono piuttosto elemen -
tari, ma nel complesso abbastanza solidi: il La nostra prova
mirino è ricavato nel manicotto anterior e La prova di tir o si è svolta all’interno del
polimerico ed è costituito dalla classica bar- poligono dell’importator e Bignami, sulla
bisogna pr emere un altr o nottolino di retta di fibra ottica rossa, alla quale fanno distanza di 25 metri utilizzando le mir e
fermo, costituito da una semisfera che pro- riscontro altri due riferimenti, di color e metalliche. Abbiamo selezionato due tipo-
trude dalla parte inferior e della cassa, verde, inseriti ai lati della tacca di mira, logie di pallini, entrambi di pr oduzione
davanti al ponticello del grilletto: si tratta regolabile a click in altezza e derivazione. Haendler & Natermann: i Field tar get, di
di una sicurezza automatica che impedisce Sulla metà inferiore del cilindro è presente, peso tutto sommato normale, per verificare
il brusco scatto in chiusura della leva (con inoltre, una slitta Weaver per l’installazione la velocità massima ottenibile con questo
relativo schiacciamento delle dita…) nel di ottiche e, per minimizzar e il tormento strumento; i Baracuda match, pesanti, per
caso in cui il movimento di caricamento meccanico di queste ultime, è fornito di cercare di ottenere rosate significative. Pur-
sia stato effettuato in modo incompleto. serie uno shock absorber da montar e in troppo non è stato possibile montare l’ot-
Considerando la potenza dell’arma (e tandem con uno degli anelli per il cannoc- tica, abbiamo quindi eseguito la pr ova in
quindi la durezza della molla), la pr ecau- chiale. Più efficace, in questo senso, è però appoggio anteriore con le sole mire metal-
zione sembra tutt’altr o che superflua. In il sistema Sas (Shock absorber system) liche. Con i Field target, prevedibilmente,
effetti l’aspetto sicurezza è stato partico- occultato all’interno del calcio: si tratta di abbiamo superato la barriera del suono,
larmente curato, visto che è anche pr e- un sistema di ammortizzazione che mini - ottenendo il familiar e “bang” dal pallino,
sente un comando ad attivazione automa- mizza il contraccolpo dello sparo, consen- e la media misurata su cinque colpi ha for-
tica (e disattivazione manuale) sulla coda tendo (secondo quanto riferito dal costrut- nito anche una invidiabile costanza, con
178 ARMI E TIRO 05/2012

HATSAN TORPEDO.indd 178 19/04/2012 15.09.27


Hatsan Torpedo 150 calibro 4,5 mm
scheda_tecnica
Produttore: Hatsan, Funzionamento: molla e pistone accidentale della leva di caricamento e calciolo anatomico ventilato
www.hatsan.com.tr armati da leva sottocanna Mire: mirino in fibra di colore rosso, Finiture: brunitura nera opaca
Distributore: Bignami spa, Lunghezza canna: 430 mm tacca di mira regolabile in altezza Accessori di serie: distanziali
via Lahn 1, 39040 Ora (Bz), Lunghezza totale: 1.170 mm e derivazione con riferimenti di colore per aumentare la lunghezza del
tel. 0471.80.30.00, fax Scatto: diretto, regolabile verde in fibra calcio, bipiede ripiegabile polimerico,
0471.81.08.99, www.bignami.it Sicure: automatica sulla coda del Materiali: acciaio al carbonio, blocchetto anti-shock per l’ottica
Modello: Torpedo 150 cilindro, blocca lo scatto; automatica calciatura polimerica Peso: 4.300 grammi
Tipo: carabina ad aria compressa nella parte inferiore della calciatura, Calciatura: polimerica a pistola con Qualifica: sportiva
Calibro: 4,5 mm impedisce il ritorno in avanti appoggiaguancia con Montecarlo Prezzo: 219 euro, Iva inclusa

Tabella balistica
Marca e tipo pallino Peso (g) V0 (m/sec) Sd E0 (joule) E0 (kgm)
H&N Field target 4,52 0,55 358,9 1,6 35,4 3,61
H&N Baracuda match 4,50 0,69 313,4 3,2 33,9 3,45

A destra: rosata ottenuta a 25 metri con mire metalliche, con


pallini H&N Baracuda match. Quattro colpi in 40 mm.

Sotto: le dimensioni e il peso dell’arma sono piuttosto cospicui,


così come la forza richiesta per il caricamento.

niche non pr opriamente Target, abbiamo


ottenuto un raggruppamento di quattr o
colpi in 40 millimetri, che riteniamo indica-
tivo delle potenzialità esprimibili dall’arma.
Debitamente equipaggiata di ottica, la Tor-
pedo 150 può più che dimezzar e questo
raggruppamento, risultando così idonea al
tiro al limite dei 50 metri e anche legger -
mente oltr e. Altr ettanto ovviamente, le
velocità ottenute dai Baracuda match sono
state ampiamente subsoniche, ma non
saremmo stupiti di riscontrare, ai fatidici 50
metri, una velocità residua più elevata pro-
prio a vantaggio dei Baracuda, rispetto ai
Field target che, pur velocissimi alla bocca,
sono altrettanto lesti a per dere “smalto”
sulla distanza. L’operazione di caricamento
del pallino è piuttosto laboriosa, sia per la
Non male la dotazione resistenza of ferta dalla molla principale
di serie: blocchetto (notevole), sia per l’inusuale sistema di ali-
anti-shock per l’ottica, mentazione del pallino, sia per tutti i dispo-
distanziali per la calciatura, sitivi di sicurezza da intercettare e disatti-
bipiede ripiegabile in plastica.
vare. A parte questo, il sistema con canna
inserita nel manicotto conferisce un peso
deviazione standar d contenuta entr o 1,6 solo fino a velocità inferiori ai 160-180 metri piuttosto elevato al complesso (4.300
metri al secondo. I risultati sul bersaglio al secondo. Oltre tali livelli, la precisione è grammi circa), con un assetto leggermente
sono stati, però, piuttosto erratici, tanto da ottenibile solo con pallini con pr ofilo ogi- appruato che conferisce una eccellente sta-
non consentirci di ottener e rosate signifi- vale a sesto acuto di peso elevato in rap - bilità nel tiro in appoggio, ma anche nell’im-
cative. Questo non è affatto sorprendente, porto al calibro, quali appunto sono i Bara- bracciata. Rovescio della medaglia, la
considerando che la forma a doppio cono cuda match. Con questi ultimi, conside - necessità di disporr e di un minimo di…
dei pallini consente la miglior stabilizzazione rando il peso dello scatto e le mire mecca- muscoli per gestire il tutto!
05/2012 ARMI E TIRO 179

HATSAN TORPEDO.indd 179 19/04/2012 15.09.35