Sei sulla pagina 1di 9

I numeri di Bernoulli e i numeri di

Fibonacci (possibili connessioni)

Francesco Di Noto, Michele Nardelli,

Pierfrancesco Roggero

Abstract

In this paper we show some connection between

Bernoulli’s Numbers and Fibonacci’s Numbers.

In Ref. 2 the connections with prime numbers

and zeta function

Riassunto

In questo lavoro mostreremo alcune connessioni

tra i numeri di Bernoulli e i numeri di Fibonacci

1
In Rif. 2 invece le connessioni con i numeri

primi e la funzione zeta

°°°°°°°°°°°°°

Da Rif. 1, riportiamo :
“Tavola dei numeri di Bernoulli[modifica | modifica wikitesto]
Si può dimostrare che Bn = 0 per tutti gli n dispari maggiori di 1.

I primi valori diversi da 0 sono i seguenti:

n 0 1 2 4 6 8 10 12 14 16 18 20
±1/2 - - - - -
Bn 1 [7] 1/6 1/42 5/66 7/6 43867/798
1/30 1/30 691/2730 3617/510 174611/330
I numeri di Bernoulli compaiono anche negli sviluppi in serie di Taylor della tangente e della
tangente iperbolica, nella formula di Eulero-Maclaurin e nelle espressioni di certi valori della
funzione zeta di Riemann...£

I numeri di Bernoulli si possono però anche scrivere, in


forma decimale, per esempio 1/6 = 0,166…. 1/30 =
= 0,0333…
0,166 ~ 0
0,033 “
0,023 “
0,033 “
0,075 “
0,253 “
1,166 ~ 1
7,092 ~ 8
2
54,97 ~ 55
529,124 ~ 610
6192,123 ~ 5473 = (6765 + 4181)/2
8658,025 ~ 8855 = (10946 +6765)/2
……
Tale relazione si ferma però a 55, dopo diventa meno
precisa (529 anziché 610) e ancora dopo si collega

3
all’incirca alla media aritmetica tra due numeri di
Fibonacci più grandi (4181, 6765, 10946).
Tra i numeri di Bernoulli ed i numeri di Fibonacci ci sono
anche altre connessioni; una di queste è nel rapporto
Bn/Bn-1, accennato nella connessione precedente. I valori di
tali rapporti sono infatti molto vicini a numeri di Fibonacci,
come da tabella seguente:
1/6 = 0,16 = 5,33 ~ 5
1/30 0,03
1/42 = 0,02 = 0,66 ~ 1
1/30 0,03
1/30 = 0,03 = 1,5 ~ 1 ~ 2
1/42 0,02
5/66 = 0,075 = 2,5 ~ 2 ~ 3
1/30 0,03
691/2730 = 0,25 = 3,33 ~ 3
5/66 0,075
_7/6___ = 1,16 = 4,64 ~ 5
691/2730 0,25

4
3617/510 = 7,09 = 6,11 ~ 5
7/6 1,16
(4,64 + 6,11 / 2 = 5,375)
43867/798 = 54,97 = 7,75 ~ 8
3617/510 7,09
174611/330 = 529,12 = 9,62 ~ 8
43867/798 54,97
(7,75 + 9,62 / 2 = 8,685)
854513/138 = 6192,12 = 11,70 ~ 13
174611/330 529,12
236364091/2730 = 86580,25 = 13,98 ~ 13
854513/138 6192,12
(11,70 + 13,98 / 2 = 12,84)
Invertendo invece denominatore con numeratore >1dei
numeri di Bernoulli, abbiamo:
66/5 = 13,2 ~ 13
2730/691 = 3,9 ~ 3
non invertendoli, invece:

5
3617/510 = 7,09 ~ 8
43867/798 = 54,97 ~ 55
174611/ 330 = 529,12 ~ 610 (377 + 144 + 8 = 529)
…………

Conclusioni

Possiamo concludere brevemente che tra i numeri

di Bernoulli e i numeri di Fibonacci , c’è una

connessione profonda mai notata prima e che

potrebbe essere interessante per la funzione zeta

di Riemann, vedi Rif. 2.

Riferimenti .

1 – Wikipedia, omonima voce :

6
Numeri di Bernoulli
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai a: navigazione, ricerca

Jakob Bernoulli. Summae Potestatum in Ars Conjectandi, 1713

[1]
In matematica, i numeri di Bernoulli costituiscono una successione di numeri razionali che
gioca un ruolo importante in vari problemi. Accanto ad essi conviene prendere in considerazione i
polinomi di Bernoulli che si possono considerare una loro generalizzazione.

....
Tavola dei numeri di Bernoulli[modifica | modifica wikitesto]
Si può dimostrare che Bn = 0 per tutti gli n dispari maggiori di 1.
7
I primi valori diversi da 0 sono i seguenti:

n 0 1 2 4 6 8 10 12 14 16 18 20
±1/2 - - - - -
Bn 1 [7] 1/6 1/42 5/66 7/6 43867/798
1/30 1/30 691/2730 3617/510 174611/330

I numeri di Bernoulli compaiono anche negli sviluppi in serie di Taylor della tangente e della
tangente iperbolica, nella formula di Eulero-Maclaurin e nelle espressioni di certi valori della
funzione zeta di Riemann.

...

2 –CONNECTION BERNOULLI NUMBERS BN


AND RIEMANN ς(s) ZETA FUNCTION WITH
ITS ZEROS
Ing. Pier Franz Roggero, Dott. Michele Nardelli, P.A.
Francesco Di Noto
Abstract:
In this paper we focus attention on a relationship
between the denominators of Bernoulli numbers Bn
and prime numbers.
We can define the Bernoulli's function as the analytic
continuation of the Bernoulli's formula in the field of
complex numbers.
So we find an interesting correlation on the Riemann
ς(s) zeta function and the Bernoulli numbers in its
zeros.

link

8
Pier Francesco Roggero, Michele Nardelli, Francesco
Di Noto - Scribd
https://es.scribd.com/.../Pier-Francesco-Roggero-
Michele-Nardel...

3 Mauro Fiorentini - Bernoulli (numeri di)


www.bitman.name/math/article/113

Caltanissetta, 1.5.2018