Sei sulla pagina 1di 11

Vita / Nota Biografica

Nato a Flumignano (Udine) il 24 agosto, da Angelo ed Anna Zanello; è il


1911
terzo dei quattro figli: Antonio, Secondo, Cornelio, Alma Teresina.
Si trasferisce alla Scuola Apostolica Bertoni degli Stimmatini alla SS.
1922 Trinità di Verona. Frequenta le scuole del Ginnasio «Stimmate» e dà gli
esami di terza alle Regie Scuole cittadine «Scipione Maffei».
1927 Entra nel noviziato degli Stimmatini a Verona (1 novembre).
Inizia la prima Liceo i corsi ordinari di filosofia all’interno della Scuola
1928
Apostolica.
Completa privatamente gli studi liceali presso il santuario mariano di
1929
Ortonovo (La Spezia).
Si trasferisce alla casa romana di S. Agata de Goti in Via Mazzarino, sede
della Curia Generalizia e del Collegio Internazionale degli Stimmatini per
1929
iniziare la filosofia nel Collegio Sant’Apollinare (oggi Università
Lateranense).
Laureato in Filosofia presso la Pontificia Università Lateranense (con il
1931 massimo dei voti, la lode ed assegnazione di un premio speciale) con la
tesi: «L’oggettività del principio di causa e la critica di D. Hume».
Riceve il premio della Pontificia Accademia Romana di S. Tommaso
d’Aquino come vincitore del Concorso per una monografia su: «Il principio
1934
di causalità, origine psicologica, formulazione filosofica, valore necessario
ed universale» (20 dicembre).
Si trasferisce alla comunità religiosa di S. Croce in via Flaminia, destinato
1934
come organista della chiesa. (8 settembre).
Ritorna a Sant’Agata per l’ordinazione sacerdotale nella Basilica di San
1935
Giovanni Laterano (20 aprile).
Consegue (con pieni voti e lode) la Licenza in Teologia presso la Pontificia
1935
Università San Tommaso d’Aquino (7 luglio).
1935 Borsista nella «Stazione Zoologica» di Napoli nel periodo estate-autunno.
Insegnante di Cosmologia e Psicologia a Verona. Compie studi di Scienze
1935-1936
Naturali nelle Università di Padova (secondo corso).
Assistente al Laboratorio di Biologia nella facoltà di Filosofia della
1936 al 1938
Pontificia Università Lateranense.
1936-1937 Lavora alla tesi dottorale all’Angelicum.
1937-1938 Iscritto al terzo anno di Scienze Naturali nell’Università di Roma.
Incaricato di Biologia, di Psicologia teoretica e del Seminario di Metafisica
1937 al 1940
presso la Pontificia Università Lateranense.
Ottiene il Dottorato in Teologia nella Pontificia Università «Angelicum»
1937 con la Dissertazione teologica La nozione metafisica di partecipazione
secondo San Tommaso d’Aquino (28 ottobre).
Incaricato della cattedra di Biologia e Psicologia razionale, con proprie
1938
dispense, nell’Ateneo Urbaniano.
Riceve dalla Congregazione del S. Uffizio la facoltà di leggere e ritenere i
1938
libri all’Indice.
1939 Cappellano militare
Pubblica La nozione metafisica di partecipazione secondo S. Tommaso
1939
d’Aquino, I ed., Vita e Pensiero, Milano.
1939 Straordinario di Metafisica nell’Ateneo Urbaniano.
Iscritto nell’elenco dei funzionari ecclesiastici del Pontificio Ateneo del
1940
Seminario Romano.
1941 Ordinario di Metafisica nell’Ateneo Urbaniano.
1941 Pubblica La fenomenologia della percezione, I ed.,Vita e Pensiero, Milano.
Pubblica Neotomismo e suarezismo, “Divus Thomas”, Collegio Alberoni,
1941
Piacenza.
1941 Pubblica Percezione e pensiero, I ed.,Vita e Pensiero, Milano.
1943 Entra a far parte dell’elenco speciale nell’Albo professionale dei giornalisti.
1943 Pubblica Introduzione all’esistenzialismo, Vita e Pensiero, Milano.
1945 Pubblica Problemi dell’esistenzialismo, A.V.E., Roma.
Partecipa al II Convegno Italiano di Studi filosofici cristiani, Gallarate, 3-5-
1946 settembre; rel.: La metafisica tomista della partecipazione come sintesi di
classicismo e cristianesimo.
Partecipa al Congresso Internazionale di Filosofia, Roma, 10-15 novembre;
1946
rel.: Kierkegaard e Marx.
1947 Decano di Filosofia nell’Ateneo Urbaniano.
Partecipa al III Congrès des Société. de Philosophie de langue française,
1947
Nauwelaerts - Vrin, Louvain–Paris; rel. Les valeurs.
Consegue la «Libera docenza» di Filosofia teoretica all’Università di
1948
Roma.
Nominato Professore honoris causa di filosofia nell’Università di Buenos
1948
Aires.
Partecipa al X Congresso Internazionale di Filosofia, Amsterdam, 11-18
1948
agosto; rel.: Sur la determination du réel.
Partecipa al XV Congresso Nazionale di Filosofia, Messina, 24-29
1948
settembre; rel: Critica di Kierkegaard all’Ottocento.
Socio della Fondazione Giovanni Gentile per gli studi filosofici (Presidente
1948
Ugo Spirito).
1948-1956 Insegnante di Filosofia della Religione all’Ateneo Urbaniano.
Partecipa al Congresso Internazionale di Studi umanistici, Roma- Firenze;
1949
rel.: Campanella e Machiavelli.
Partecipa al V Convegno di Studi filosofici cristiani, Gallarate; rel.: La
1949
struttura dialettica del valore.
Partecipa al XI Congresso Internazionale di Filosofia, Mendoza
1949
(Argentina); rel.: Essere ed esistenza.
Tiene tre corsi pareggiati di Filosofia teoretica nell’Università di Roma
1949-1950
(con proprie dispense).
Partecipa al Congresso Tomistico, Torino; rel.: Ragione e fede nel pensiero
1950
moderno.
Partecipa al Tertius Congressus Thomisticus Internationalis, Roma; rel.: De
1950
habitudine hodiernae philosophiae ad fidem christianam.
1950 Socio collaboratore del Club Internazionale «IDEA»- Casa di Goethe.
Partecipa al VII Convegno di Studi filosofici cristiani, Gallarate; rel.: Arte
1951
e poesia nell’ultimo Heidegger.
Partecipa al VI Convegno giovanile di Assisi, Pro Civitate Christiana,
1952
Assisi; rel.: Esistenzialismo e Cristianesimo.
Partecipa al VIII Convegno di Studi filosofici cristiani, Gallarate; rel.: Sui
1952
presupposti del problema della storia.
Pubblica Tra Kierkegaard e Marx. Per una definizione dell’esistenza,
1952
Vallecchi, Firenze.
Partecipa al Xième Congrès Internationelle de Philosophie, Bruxelles; rel.:
1953
Expérience et Metaphysique.
Partecipa al Congresso di Filosofia della Società Italiana per studi
1953
filosofici, Milano; rel.: Ontologia esistenzialistica e metafisica tradizionale.
Partecipa al IX Convegno di Studi tra Professori Universitari, Gallarate;
1953
rel.: “Contingenza” del mondo materiale e indeterminismo fisico.
Partecipa al XVI Congresso Nazionale di Filosofia, Bologna, 19-22 marzo;
1953
rel.: Il senso filosofico della fede.
1953 Pubblica Dio. Introduzione al problema teologico, Studium, Roma.
Pubblica La storiografia nel pensiero cristiano, «Grande Antologia
1953
filosofica», Marzorati, Milano, vol. V.
1953 Pubblica L’Assoluto nell’esistenzialismo, Miano, Catania.
1953 Qualificatore della Suprema Sacra Congregazione del S.Ufficio.
Partecipa al Congresso Italiano di Filosofia Agostiniana, Roma; rel.:
1954
Sant’Agostino e l’esistenzialismo.
Pubblica La filosofia contemporanea, «Storia della filosofia» (in
1954
collaborazione, a cura di C. Fabro), Coletti, Roma.
1954 Riceve dalla «Societé Philosophique de Louvain» la medaglia d’oro.
Straordinario di Filosofia teoretica presso l’Istituto Universitario di
1954
Magistero «Maria SS. Assunta» di Roma.
Tiene per la «Chaire Card. Mercier» nell’Università di Lovanio un corso
1954
monografico sul tema «Participation et Causalité».
Vincitore della Cattedra di Filosofia teoretica presso l’Università di Napoli
1954
come secondo ternato.
1954-1956 Direttore dell’Istituto Universitario «Maria SS. Assunta».
Partecipa al «Simposio» a collaboraz. internazionale per il centenario della
morte di Kierkegaard, Brescia; rel.: “La comunicazione della verità” nel
1955
pensiero di Kierkegaard; La dialettica della comunicazione etica ed etico
religiosa; Note di bibliografia Kierkegaardiana.
Partecipa al IV Congresso tomistico internazionale, Roma; rel.: Il “sein”
1955
hegeliano e l’“esse” tomistico.
Partecipa al Sonderdr. «Symposion Kierkegaardianum», Copenaghen; rel.:
1955
Attualità e ambiguità dell’opera kierkegaardiana.
1955 Pubblica L’anima. Introduzione al problema dell’uomo, Studium, Roma.
1956 Partecipa al Congresso Internazionale di Filosofia di Santiago del Cile.
Partecipa al III Congresso Internazionale di Estetica, Venezia; rel.: Estetica
1956
mozartiana nell’opera di Kierkegaard.
Partecipa al XII Congresso di Studi filosofici, Gallarate; rel.: Problematica
1956
metafisica ed esperienza fenomenologica.
Pubblica La dissoluzione razionalistica dell’Uomo-Dio, in «Cristo vivente
1956 nel mondo» (in collab.), Coletti, Roma; La sintesi idealistica dell’Uomo-
Dio, in «Cristo vivente nel mondo».
Riceve una missiva di compiacimento per «Missione Culturale all’estero»
1956 da parte dell’Ambasciata d’Italia in Santiago del Cile dal Ministero della
Pubblica Istruzione.
Studi kierkegaardiani («Simposio» a collaboraz. internazionale per il
1957 centenario della morte di Kierkegaard, a cura di C. Fabro), Morcelliana,
Brescia.
Commendatore al merito della Cultura su proposta del Ministro della P.I.
1957
(On. Aldo Moro).
Partecipa al X Corso di Alta Cultura Religiosa, Milano; rel.: Gesù Cristo
1957
nel pensiero moderno.
Professore Ordinario di Ruolo presso l’Università Cattolica del Sacro
1957
Cuore di Milano.
1957 Pubblica Dall’essere all’esistente, Morcelliana, Brescia.
Pubblica portog. di Dio. Introduzione al problema teologico Herder, San
1957
Paolo (Brasile).
1957 Pubblica Profili di Santi, Istituto Padano di Arti Grafiche, Rovigo.
1958 Consultore della S. Congregazione per la Dottrina della Fede.
1958 Dirige presso la Morcelliana l’«Enciclopedia di Scienze Religiose».
Nominato Professore di Storia della Filosofia Moderna presso l’Ateneo
1958
Urbaniano.
Ordinario di Filosofia Teoretica presso l’Istituto Universitario «Maria SS.
1958
Assunta».
Partecipa al XII Congresso Internazionale di Filosofia, Venezia; rel.:
1958
L’uomo, la natura e l’essere.
Partecipa alla Tavola Rotonda del «Columbianum», Genova; rel.: Sviluppi
1958
originali del pensiero europeo nell’America Latina.
Riceve dalla «Sacra Poenitentiaria Apostolica» la facoltà di benedire
1958
oggetti sacri con lucro delle indulgenze.
Fondatore, presso la Pontificia Università Urbaniana, del primo Istituto in
1959
Europa di «Storia dell’Ateismo».
1959 Pubblica Vangeli delle Domeniche, Morcelliana, Brescia.
1959 Riceve la tessera onoraria di iscrizione all’U.C.I.I.M.
Nominato membro della Commissione preparatoria e perito del Concilio
1960
Vaticano II.
Partecipa al Congresso Mariologici - Mariani, Acad. Mariana
1960 Internazionale, Roma; rel.:”La vita della Madonna” del poeta Rainer Maria
Rilke.
Partecipa al V Congresso Tomistico Internazionale, Roma; rel.: Libertà ed
1960
esistenza.
Participation et causalité selon S. Thomas D’Aquin - Univ. de Louvain,
1960
“Chaire Card. Mercier”, Edition Nauwelaerts, Paris-Louvain.
1960 Pubblica Breve introduzione al tomismo, Desclée, Roma.
1960 Pubblica ed. italiana col titolo Partecipazione e causalità, S.E.I., Torino.
Tiene corsi straordinari di metafisica presso le Pontificie Università
1960-1970
Lateranense
Pubblica la tr. spagn. di Dio. Introduzione al problema teologico, Rialp,
1961
Madrid.
Partecipa al VII Congresso di Studi Pedagogici, Brescia; rel.: Natura del
1962:
Laicismo moderno: laicismo e Laicità.
Partecipa al XIII Congresso Internazionale di Filosofia, México; rel.:
1963
L’uomo e la mediazione dell’essere.
Medaglia d’oro di Iº classe dal Presidente della Repubblica per i benemeriti
1964
della Scuola, della Cultura e delle Arti.
1964 Pubblica Introduzione all’ateismo moderno, Studium, Roma.
1964 Socio della «Unione italiana per il progresso della Cultura».
1965 al 1967 Preside della Facoltà di Magistero nell’Univeristà di Perugia.
1965 «Visiting Professor» presso la «Notre Dame University» (Indiana, U.S.A.).
Membro per la Commissione di Studio per la Formazione del Clero
1965
secolare e regolare.
1965 Nominato Professore Ordinario di Filosofia nell’Università di Perugia.
Partecipa al VI Congressus Thomistici Internationalis, Roma; rel.: Sviluppo
1965
significato e valore della IV Via.
Partecipa alla Tavola Rotonda sui diritti dell’uomo indetta a Oxford dall’
1965 Unesco, 11-19 novembre; rel.: I diritti dell’uomo nella tradizione ebraico-
cristiana.
Rappresentante dell’Italia al Convegno Internazionale dell’ UNESCO per
1965
la revisione della «Declaration of the Rights of Man» (Oxford).
Consultore della S. Congregazione dell’Educazione Cattolica e del
1966
Segretariato dei Non Credenti.
Partecipa al Congress on Theology of Renewal of the Church Centenary of
1967 Canada 1867-1967, Montreal, 20-25 agosto; rel: Theology in the Contest of
a Philosophy of Nothingness.
Partecipa al Congresso di Studi della Democrazia Cristiana, Lucca; rel.:
1967
Intervento.
Partecipa al Congresso sul “Mondo di domani”, Perugia, 3-7 maggio; rel.:
1967
Il Cristianesimo come contemporaneità e impegno essenziale.
1967 Pubblica L’uomo e il rischio di Dio, Studium, Roma.
1967 Pubblica la tr. spagn. Breve introduzione al tomismo, Rialp, Madrid.
Ordinario di Filosofia teoretica nella Facoltà di Lettere nell’Università di
1968 al 1981
Perugia.
«Medaglia d’oro della cultura» da parte della Regione Friuli-Venezia
1968
Giulia.
1968 Consultore della «Sacra Congregazione per la Dottrina della Fede».
Partecipa al Convegno Nazionale del Comitato Cattolico Docenti
1968 Universitari, Roma, 31 maggio-2 giugno; rel.: Il valore permanente della
morale
Partecipa al II Congresso Nazionale dell’Associazione Teologica Italiana,
1968
Firenze, 2-5 gennaio; rel.: Ragione e fede nel pensiero moderno.
Partecipa al IX Convegno Nazionale del Com. Ital. di Difesa della Donna,
1968 Roma, 14-16 dicembre; rel.: Le cause dell’attuale travaglio e
disorientamento giovanile.
Partecipa alla Iº Settimana Nazionale di Aggiornamento al Ministero
1968 Pastorale, Roma, 17-23 agosto; rel.: Il problema di Dio nel pensiero
contemporaneo.
Pubblica la tr. inglese God in Exile. Modern Atheism, Newman Press, New
1968
York.
Pubblica la tr. spagn., Rialp, Madrid-México di La filosofia
1968 contemporanea, «Storia della filosofia» (in collaborazione, a cura di C.
Fabro).
Partecipa al Convegno di Teologia Pastorale, Castello di Urio (Como), 21-
1969
24 luglio; rel.: Situazione filosofico – teologica della secolarizzazione.
Partecipa al II Convegno Nazionale dei Docenti di Filosofia, Napoli, 8-11
1969
aprile; rel.: L’uomo e Dio.
Partecipa al VII Convegno di Studi Storia e Cultura in Umbria nell’età
1969 moderna, Gubbio, 18-22 maggio; rel.: Il cristianesimo di Alessandro
Pascoli.
Pubblica Esegesi tomistica, Libreria Editrice, Pontificia Università
1969
Lateranense, Roma.
Pubblica Tomismo e pensiero moderno, Pontificia Università Lateranense,
1969
Roma.
1969 Tiene seminari di Filosofia presso l’Università di Friburgo.
Ordinario dell’Istituto Superiore Europeo di Scienze umane della Città-
1970
studio di Urbino.
Partecipa al III Convegno Nazionale A.D.I.F. (Associazione Italiana
1970 Docenti Filosofia), Ariccia, 28-31 dicembre; rel.: La trascendentalità della
dialettica hegeliana.
Partecipa al VII Congresso Tomistico Internazionale, Roma, 7-12
1970
settembre; rel.: Antropologia esistenziale e metafisica tomistica.
Partecipa alle Lecciones de Metafísica, Valencia, 27 febbraio– 6 marzo;
1970 rel.: Il plesso di ente-essere (Sein- Seiende) e la fondazione della
metafísica.
Riceve il «Leone d’oro» («Lion d’oro») della Associazione italiana “Lions
1970
Clubs” di Udine.
Tiene corsi di Filosofia della Religione alle Università Lateranense e
1970-1973
Urbaniana.
Tiene un corso di perfezionamento presso l’Università di Navarra
1971
(Pamplona).
Partecipa al IV Convegno Nazionale dei Docenti di Filosofia, Assisi, 27-29
1972
dicembre; rel.: Il ritorno al fondamento.
Partecipa alla Settimana Agostiniana Pavese, Pavia, 25-29 aprile; rel.:
1972
Incredulità e rifiuto di Dio secondo Sant’Agostino.
1974 Medaglia d’oro del «Centro S. Domenico» (Bologna).
Membro del Comitato d’onore costituitosi ad Aquino per celebrare il VII
1974
Centenario di S. Tommaso.
Oratore ufficiale del Comitato ministeriale per la commemorazione di S.
1974 Tommaso d’Aquino in Campidoglio, alla presenza del Presidente della
Repubblica e delle Autorità dello Stato e della cultura (7 marzo).
Partecipa al Congresso Internazionale per il VII Centenario di S. Tommaso,
1974 Roma-Napoli, 17-24 aprile; rel.: L’interpretazione dell’atto in S.Tommaso
e in Heidegger.
Partecipa al Congresso Internazionale per il VII Centenario di S.
1974
Bonaventura, Roma; rel.: La libertà in S. Bonaventura.
Partecipa al Convegno di Filosofia della Religione, Parma, 23-25 ottobre;
1974
rel.: Il metodo della Filosofia cristiana.
Partecipa al Convegno Internazionale “Ortodossia e Ortoprassi”, Roma, 1-4
1974
ottobre; rel.: Libertà e Peccato.
Partecipa al III Convegno di Studi Kantiani C. Nazionale di Ricerca,
1974 Perugia, 20-22 maggio; «Trascendentalità e comunicazione
interpersonale»; rel.: Aspetto teoretico del tema.
1974 Pubblica L’avventura della teologia progressista, Rusconi, Milano.
1974 Pubblica La svolta antropologica di Karl Rahner, Rusconi, Milano.
Riceve la «Aquinas Memorie Medal» dell’Associazione Filosofica cattolica
1974
americana (Washington).
Partecipa al XXX Convegno di Studi Filosofici di Gallarate, Gallarate, 4-6
1975
settembre; rel.: L’eliminazione dell’Uomo-Dio nel pensiero moderno.
Pubblica la tr. spagnola La aventura de la teología progresista, Eunsa,
1976
Pamplona.
Partecipa al XXXII Convegno di Gallarate; rel.: Il senso della filosofia
1977
cristiana oggi.
1977 Pubblica L. Feuerbach. L’essenza del Cristianesimo, Japadre, L’Aquila.
Pubblica la tr. portoguese di L’uomo e il rischio di Dio: Deus, Herder, São
1977
Paolo.
Pubblica la tr. spagnola Drama del hombre y misterio de Dios, Rialp,
1977
Madrid.
Pubblica la tr. spagnola La esencia del cristianismo, Magistero Español,
1977
Madrid.
1978 Pubblica la tr. spagnola Percepción y pensamiento, ed. Eunsa, Pamplona.
Socio fondatore della S.I.T.A. (Società Internazionale Tommaso
1978
D’Aquino).
Partecipa al IV Congresso Internazionale C.I.S.S.P.A.T. (Centro Italiano
per lo Studio e lo Sviluppo della Psicoterapia e della Autogenes Training),
1979
Salerno, 11-13 maggio; rel.: L’angoscia esistenziale come tensione di
essere-nulla, uomo-mondo nella prospettiva di Kierkegaard e Heidegger.
Pubblica La preghiera nel pensiero moderno, ed. di Storia e Letteratura,
1979
Roma.
Pubblica La trappola del compromesso storico. Da Togliatti a Berlinguer,
1979
Logos, Roma.
Partecipa al Congresso di Studi Cateriniani, Siena-Roma, 24-29 aprile; rel.:
1980
Il primato della libertà in S. Caterina da Siena.
Partecipa al VIII Congresso Tomistico Internazionale nel I centenario
1980 dell’Enciclica «Aeterni Patris», Roma, 7-9 marzo; rel.: Tomismo essenziale
e crisi dei tomismi.
Premio “Giovanni da Udine” del Fogolâr Furlàn di Roma patrocinato dalla
1980
Regione Friuli-Venezia Giulia.
Partecipa alla Iº Settimana Residenziale di Studi Medievali, Carini; rel.:
1981 L’emergenza dell’atto di Essere in S. Tommaso e la rottura del formalismo
scolastico.
Pubblica L’alienazione dell’Occidente. Osservazioni sul pensiero di E.
1981
Severino, Quadrivium, Genova.
Pubblica la tr. spagnola di Stella Maris Vásquez, El viraje antropológico de
1981
Karl Rahner, Ciafic, Buenos Aires.
Pubblica la tr. spagnola Introducción al problema del hombre: La realidad
1981
del alma, Rialp, Madrid.
Tiene due corsi liberi di perfezionamento, presso l’Università di Perugia, e
1981-1983
presso la Pontificia Università «Angelicum».
Pubblica la II ed., riv. ed ampl., La preghiera nel pensiero moderno, ed. di
1983
Storia e Letteratura, Roma.
Pubblica Introduzione a S. Tommaso. La metafisica tomista e il pensiero
1983
moderno, Ares, Milano.
Pubblica Momenti dello spirito, Sala Francescana di cultura «P. Antonio
1983
Giorgi», S. Damiano - Assisi.
1983 Pubblica Riflessioni sulla Libertà, Maggioli, Rimini.
Pubblica Appunti di un itinerario. Ringraziamento: L’intesa e l’attesa, nel
1984 volume Essere e libertà. Studi in onore di Cornelio Fabro, Maggioli,
Perugia.
1985 al 1991 Presidente della SITA, il primo eletto dai soci.
Corsi di perfezionamento, presso la L.U.M.S.A. di Roma e l’Istituto
1985 e 1986
Universitario «Suor Orsola Benincasa» di Napoli.
Partecipa al XIII Convegno Biblico Francescano, Verona, 23-28 settembre;
1985
rel.: L’Ateismo ieri e oggi.
Tiene un corso di Perfezionamento in Scienze Filosofiche, Ist. Univ. «Suor
1985 Orsola Benincasa», Napoli, 21 maggio –1° luglio; rel.: L’odissea del
nihilismo.
1985 Targa d’argento della Pontificia Università Urbaniana.
1986 «Grand’Ufficiale», titolo ricevuto con D.P.R. 27-12-86.
Congresso della «Società Internazionale S.Tommaso D’Aquino», Roma;
1986
rel.: Dall’anima allo spirito dell’uomo e l’emergenza dell’atto.
Partecipa al Convegno Nazionale di Studi su Giuseppe Capograssi,
1986 Sulmona, 23-26 ottobre; rel.: L’ateismo essenziale del pensiero moderno
secondo Capograssi.
Partecipa al Corso di Perfezionamento in Scienze Filosofiche, Ist. Univ.
1986 «Suor Orsola Benincasa», Napoli, 21 aprile-23 maggio; rel.: Pensiero
cattolico e rinascita neotomista.
Partecipa alla Giornata di Studio della S.I.T.A., Roma, 11 dicembre; rel.: Il
1986
platonismo di Sant’Agostino nel pensiero di San Tommaso.
Fondatore e primo Presidente del «Centro Italiano di Studi
1987
Kierkegaardiani» (Potenza).
Partecipa al Convegno di Studio della S.I.T.A., Roma, 27-28 novembre;
1987
rel.: Uomo, Linguaggio e Realtà.
1987 Pubblica Gemma Galgani.Testimone del soprannaturale, Cipi, Roma.
Partecipa al Convegno di Studio della S.I.T.A., Roma, 25-28 novembre;
1988
rel.: Il posto di Giovanni di S.Tommaso nella Scuola tomista.
Partecipa alla Tavola Rotonda su «L’uomo alla ricerca di Dio» (di Aldo
1988
Spirito), Roma, 16 gennaio; rel.: Intervento.
Pubblica L’enigma Rosmini. Appunti d’archivio per la storia dei tre
1988 Processi, 1849, 1850-1854, 1876-1887. Edizioni Scientifiche Italiane,
Napoli.
Partecipa al Colloquio Internazionale su «L’Atto aristotelico e le sue
1989 ermeneutiche», Laterano, 17-18-19 gennaio; rel.: L’emergenza dello Esse
tomistico sull’atto aristotelico: breve prologo.
Partecipa al Simposio Bertoniano, Roma (Angelicum), 28 ottobre; rel.: Il
1989
Bertoni: Testimone del soprannaturale.
1989 Pubblica Le prove dell’esistenza di Dio, La Scuola, Brescia.
Riceve il «Premio nazionale medaglia d’oro al merito della cultura
1989
cattolica».
1990 Medaglia d’oro al merito della cultura, conferita dalla L.U.M.S.A. (Roma).
Partecipa al Colloquio Internazionale di etica, Roma, 10-12 gennaio; rel.:
1990
Libertà teologica, antropologica ed esistenziale.
Partecipa al Convegno Pastorale «Il mistero del Sangue di Cristo e la
1990 catechesi», Roma; rel.: La vittoria e la redenzione sul peccato nel “Sanguis
Christi” secondo Soeren Kierkegaard.
1990 Pubblica Per un progetto di filosofia cristiana, D’Auria, Napoli.
Partecipa al Colloquio Internazionale sull’esperienza di Dio nella Filosofia,
1991
Roma, 8-10 gennaio; rel.: Fede e ragione in Kierkegaard.
Partecipa al Convegno di Studio sul Tema «La filosofia dell’essere»,
1991
Roma, 30 aprile; Rel.: San Tommaso, maestro della Filosofia dell’essere.
Partecipa al III Congresso Internazionale della S.I.T.A., Roma; rel.: La
1992
dialettica d’intelligenza e volontà nella costituzione dell’atto libero.
Partecipa alle Serate di Filosofia «Tomismo e pensiero contemporaneo»,
1994 Modena, 27 maggio; rel.: Riflessioni esistenziali sul problema del male:
Kierkegaard e S. Tommaso.
1995 Muore a Roma nella parrocchia Santa Croce in via Flaminia il 4 maggio.

Membro delle seguenti Accademie:


Pontificia Accademia S. Tommaso d’Aquino; Pontificia Accademia
dell’Immacolata; Pontificia Accademia Teologica Romana; «American
Catholic Philosophical Association»; Accademia della «Società filosofica
italiana»; «Kierkegaard Selskabet» (Copenaghen); Accademia della
«Societé Philosophique de Louvain»; Accademia «S. Kierkegaard»
dell’Università di Osaka (Giappone).
Membro fondatore della «University of St. Thomas» (Houston, Texas).
Socio fondatore della S.I.T.A.
Socio onorario A.D.I.F. 1994.